Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Winter
Messaggi: 12480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Winter » domenica 6 agosto 2017, 18:00

Benjamin thomas potrebbe passare con la fdj

http://www.leparisien.fr/sports/ile-de- ... 178007.php




andriusskerla
Messaggi: 1956
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da andriusskerla » sabato 12 agosto 2017, 19:20

August Jensen, vincitore oggi all'Arctic Race, mi sembra un corridore molto interessante. Doveva passare nelle Professional con la One, ma la retrocessione della squadra inglese lo ha spinto a tornare in Norvegia.

È un classe '91 (credevo fosse più giovane), ma mi sembra che stia migliorando anno dopo anno.



henny5
Messaggi: 499
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 17:58

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da henny5 » sabato 12 agosto 2017, 19:58

andriusskerla ha scritto:August Jensen, vincitore oggi all'Arctic Race, mi sembra un corridore molto interessante. Doveva passare nelle Professional con la One, ma la retrocessione della squadra inglese lo ha spinto a tornare in Norvegia.

È un classe '91 (credevo fosse più giovane), ma mi sembra che stia migliorando anno dopo anno.
infatti la isreal cycling acedemy si è interessanta al corridore norvegese



Pat McQuaid
Messaggi: 3182
Iscritto il: giovedì 3 marzo 2011, 20:21

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Pat McQuaid » sabato 12 agosto 2017, 23:02

andriusskerla ha scritto:August Jensen, vincitore oggi all'Arctic Race, mi sembra un corridore molto interessante. Doveva passare nelle Professional con la One, ma la retrocessione della squadra inglese lo ha spinto a tornare in Norvegia.

È un classe '91 (credevo fosse più giovane), ma mi sembra che stia migliorando anno dopo anno.
C'era il tempo per dirlo già prima di oggi visto che era interessante e visto che è del 91 e quindi ha 26 anni.

Sempre facile dire dopo..


ignore list: Brian Cookson

il_panta
Messaggi: 2095
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da il_panta » sabato 12 agosto 2017, 23:14

Pat ti svelo un segreto: la vittoria mette in mostra il corridore e ne esalta le qualità. Grazie anche a questa vittoria avrà più chance di passare di categoria, quindi il tuo commento non ha alcun senso.




Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11318
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da cauz. » sabato 12 agosto 2017, 23:45

Pat McQuaid ha scritto:
andriusskerla ha scritto:August Jensen, vincitore oggi all'Arctic Race, mi sembra un corridore molto interessante. Doveva passare nelle Professional con la One, ma la retrocessione della squadra inglese lo ha spinto a tornare in Norvegia.

È un classe '91 (credevo fosse più giovane), ma mi sembra che stia migliorando anno dopo anno.
C'era il tempo per dirlo già prima di oggi visto che era interessante e visto che è del 91 e quindi ha 26 anni.

Sempre facile dire dopo..
bisognava aprire un thread per lui.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Admin
Messaggi: 12433
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Admin » domenica 13 agosto 2017, 2:18

:lol: :champion:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4299
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Seb » domenica 13 agosto 2017, 9:22

Un altro corridore che sta crescendo e che da un paio d'anno sta ottenendo risultati più che discreti è Marco Tizza, alla GM Europa Ovini questa stagione: una delle Professional italiane interessate alla Coppa Italia potrebbe farci un pensierino



el_condor
Messaggi: 2790
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 13 agosto 2017, 10:19

[quote="cauz bisognava aprire un thread per lui.[/quote]
no basterebbe ci fosse un thread per segnalare ciclisti che mostrano buone qualità..
Quando segnalai Latour ci fu qualcuno che protestò, mi pare di ricordare fosse un tuo omonimo..
Cos' difficile ignorare quello che non interessa o fare proposte costruttive ?
ciao

el_condor
P.S:Personalmente mi sono limitato a segnalare Antunes, Latour e Bernal...


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Pat McQuaid
Messaggi: 3182
Iscritto il: giovedì 3 marzo 2011, 20:21

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Pat McQuaid » domenica 13 agosto 2017, 13:59

il_panta ha scritto:Pat ti svelo un segreto: la vittoria mette in mostra il corridore e ne esalta le qualità. Grazie anche a questa vittoria avrà più chance di passare di categoria, quindi il tuo commento non ha alcun senso.
ok avranno senso quelli che tirano fuori il nome qualche ora dopo la vittoria. Prima di ieri nessuno mai in questo forum aveva scritto il suo nome :uhm:


ignore list: Brian Cookson

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » domenica 13 agosto 2017, 14:13

Immagine


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 1663
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Pirata81 » domenica 13 agosto 2017, 14:27

Damien Touze (1996) della HP-BTP - Auber 93 e Maarten Van Trijp (1993) della Metec - TKH Continental Cyclingteam mi paiono 2 prospetti interessanti.
Leggo che Halvorsen potrebbe accasarsi in Sky,sarebbe un peccato considerato il suo potenziale da classicomane.


FC 2018
1° Giro anch'io
FC 2017 2° CGF
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016 6° CGF
3° Giro
3° Tour
FCC 2016-2017
Campione Italiano
Trofeo Titoli
https://www.youtube.com/watch?v=66iXTQio7wk

il_panta
Messaggi: 2095
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 13 agosto 2017, 14:30

Pat McQuaid ha scritto:
il_panta ha scritto:Pat ti svelo un segreto: la vittoria mette in mostra il corridore e ne esalta le qualità. Grazie anche a questa vittoria avrà più chance di passare di categoria, quindi il tuo commento non ha alcun senso.
ok avranno senso quelli che tirano fuori il nome qualche ora dopo la vittoria. Prima di ieri nessuno mai in questo forum aveva scritto il suo nome :uhm:
La vittoria contro un certo Dylan Teuns ne accresce la probabilità di fare il salto.
Prima di ieri il suo potenziale era meno visibile, oggi le cose sono cambiate. Se non lo vuoi capire non so che dirti...



Pat McQuaid
Messaggi: 3182
Iscritto il: giovedì 3 marzo 2011, 20:21

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Pat McQuaid » domenica 13 agosto 2017, 15:26

il_panta ha scritto:
Pat McQuaid ha scritto:
il_panta ha scritto:Pat ti svelo un segreto: la vittoria mette in mostra il corridore e ne esalta le qualità. Grazie anche a questa vittoria avrà più chance di passare di categoria, quindi il tuo commento non ha alcun senso.
ok avranno senso quelli che tirano fuori il nome qualche ora dopo la vittoria. Prima di ieri nessuno mai in questo forum aveva scritto il suo nome :uhm:
La vittoria contro un certo Dylan Teuns ne accresce la probabilità di fare il salto.
Prima di ieri il suo potenziale era meno visibile, oggi le cose sono cambiate. Se non lo vuoi capire non so che dirti...
per fortuna l'hai detto tu, non ci sarei mai arrivato guarda...

penso non sia ancora chiaro quello che voglio dire, cioè che appena uno vince succedono 2 cose.

1 si apre il thread
2 saltano fuori quelli che lo conoscevano e lo consideravano uno in crescita ecc


ignore list: Brian Cookson

il_panta
Messaggi: 2095
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 13 agosto 2017, 15:33

Pat McQuaid ha scritto: per fortuna l'hai detto tu, non ci sarei mai arrivato guarda...

penso non sia ancora chiaro quello che voglio dire, cioè che appena uno vince succedono 2 cose.

1 si apre il thread
2 saltano fuori quelli che lo conoscevano e lo consideravano uno in crescita ecc
E quindi?
Se vuoi parliamo del 18esimo, ma di solito è più il primo a destare interesse.

:blabla:



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11318
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 13 agosto 2017, 17:10

el_condor ha scritto:no basterebbe ci fosse un thread per segnalare ciclisti che mostrano buone qualità..
tipo questo in cui stiamo scrivendo? :)
el_condor ha scritto: Quando segnalai Latour ci fu qualcuno che protestò, mi pare di ricordare fosse un tuo omonimo..
se tu andassi a rileggere e contestualizzare quei post capiresti che il punto non è relativo al corridore, ma al fatto che spezzettare la discussione in mille thread diversi non aiuta, come giustamente fa notare il nostro ex-presidente McQuaid.
ma non voglio chiederti troppo sforzo, lasciamo perdere.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Winter
Messaggi: 12480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Winter » domenica 13 agosto 2017, 19:08

el_condor ha scritto: no basterebbe ci fosse un thread per segnalare ciclisti che mostrano buone qualità..
Quando segnalai Latour ci fu qualcuno che protestò, mi pare di ricordare fosse un tuo omonimo..
Cos' difficile ignorare quello che non interessa o fare proposte costruttive ?
ciao

el_condor
P.S:Personalmente mi sono limitato a segnalare Antunes, Latour e Bernal...
avevamo aperto futuri campioni..su altri ciclismi
scrivevamo solo io e abruzzese ;)
bernal ..me ne aveva parlato abruzzese dopo la sua seconda stagione da junior



l'Orso
Messaggi: 4442
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da l'Orso » giovedì 17 agosto 2017, 5:56

Winter ha scritto:
el_condor ha scritto: no basterebbe ci fosse un thread per segnalare ciclisti che mostrano buone qualità..
Quando segnalai Latour ci fu qualcuno che protestò, mi pare di ricordare fosse un tuo omonimo..
Cos' difficile ignorare quello che non interessa o fare proposte costruttive ?
ciao

el_condor
P.S:Personalmente mi sono limitato a segnalare Antunes, Latour e Bernal...
avevamo aperto futuri campioni..su altri ciclismi
scrivevamo solo io e abruzzese ;)
bernal ..me ne aveva parlato abruzzese dopo la sua seconda stagione da junior
e a me andava "bennissimissimo", era un TD che si seguiva/segue con piacere :cincin:


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

andriusskerla
Messaggi: 1956
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da andriusskerla » giovedì 24 agosto 2017, 13:53

Lopi90 ha scritto:Dassonville sicuramente un posto in una professional dovrebbe trovarlo
E invece ha rinnovato con la Auber 93 perché non ha ricevuto offerte. Davvero una cosa sorprendente, considerando la sua stagione.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 24 agosto 2017, 15:03

andriusskerla ha scritto:
Lopi90 ha scritto:Dassonville sicuramente un posto in una professional dovrebbe trovarlo
E invece ha rinnovato con la Auber 93 perché non ha ricevuto offerte. Davvero una cosa sorprendente, considerando la sua stagione.
e considerando pure che l'anno prossimo la francia avrà ben 5 professional, di cui una nata dal nulla.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Marco Gaviglio
Messaggi: 729
Iscritto il: giovedì 18 febbraio 2016, 13:01
Località: Genova

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Marco Gaviglio » giovedì 24 agosto 2017, 15:23

Dassonville fa solo strada o alterna anche altre modalità tipo pista o ciclocross (chiedo perché non lo conosco)? nel caso, restare Continental potrebbe essere la spiegazione per avere più tempo da dedicare al fuoristrada, e magari ha un accordo per cambiare squadra poi a metà stagione.



Basso
Messaggi: 12927
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 24 agosto 2017, 16:11

Solo strada, a meno che non consideri qualche puntata ai campionati nazionali su pista nell'inseguimento a squadre nella rappresentativa regionale. Il suo problema è che vien considerato "vecchio", visto che l'anno prossimo ha 27 anni e non ha ancora esperienze tra i professionisti.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Marco Gaviglio
Messaggi: 729
Iscritto il: giovedì 18 febbraio 2016, 13:01
Località: Genova

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Marco Gaviglio » giovedì 24 agosto 2017, 16:14

Basso ha scritto:Solo strada, a meno che non consideri qualche puntata ai campionati nazionali su pista nell'inseguimento a squadre nella rappresentativa regionale. Il suo problema è che vien considerato "vecchio", visto che l'anno prossimo ha 27 anni e non ha ancora esperienze tra i professionisti.
grazie ;)

beh, che venga in Portogallo, allora! a 27 anni potrebbe correre con gli juniores :D



andriusskerla
Messaggi: 1956
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da andriusskerla » mercoledì 2 maggio 2018, 16:34

In questa prima parte di stagione, il corridore Continental non under 23 che più si è fatto notare è Dmitriy Strakhov. Il russo si sta facendo notare per il suo notevole spunto veloce in gruppetti ristretti o su arrivi non piatti. Si tratta di un classe '95, quindi sicuramente l'età è dalla sua parte.

Nel panorama italiano merita sicuramente una citazione Paolo Totò, che si sta dimostrando uno dei corridori più costanti delle gare della Ciclismo Cup. Io vorrei vederlo in una Professional, ma su di lui potrebbe pesare la squalifica di un anno per tre controlli saltati quando era dilettante.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 2 maggio 2018, 18:17

andriusskerla ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 16:34
In questa prima parte di stagione, il corridore Continental non under 23 che più si è fatto notare è Dmitriy Strakhov. Il russo si sta facendo notare per il suo notevole spunto veloce in gruppetti ristretti o su arrivi non piatti. Si tratta di un classe '95, quindi sicuramente l'età è dalla sua parte.

Nel panorama italiano merita sicuramente una citazione Paolo Totò, che si sta dimostrando uno dei corridori più costanti delle gare della Ciclismo Cup. Io vorrei vederlo in una Professional, ma su di lui potrebbe pesare la squalifica di un anno per tre controlli saltati quando era dilettante.
Già l'anno scorso s'era reso protagonista di una buona stagione, raccogliendo numerosi piazzamenti in particolar modo tra Spagna e Portogallo, dove la Lokosphinkx è spesso invitata a correre. Oltre ad essere veloce, tiene discretamente bene anche in salita e infatti risulta nelle top ten di diverse corse a tappe Iberiche oltre ad essere giunto 11° al Tour de l'Avenir dello scorso anno.
Quest'anno è già arrivato a 6 successi, di cui due di categoria .1

Immagino che l'anno prossimo correrà con un'altra squadra (spero non la Gazprom) anche perchè nonostante in foto dimostri 10 anni in più, come dicevi tu è solo del 95.


Tra i corridori un pò più vecchi (si parla di un classe '90), Reguigui sta facendo incetta di vittorie nelle corse nordafricane (già 10 vittorie stagionali), ma si tratta di vittorie che lasciano il tempo che trovano, soprattutto per un corridore che proviene direttamente dal WT.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Luciano Pagliarini
Messaggi: 561
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » mercoledì 2 maggio 2018, 19:04

Un campione come Strakhov non lo vedevo dai tempi di Jonathan Tiernan-Locke.

Comunque:

Sveshnikov, 25, Strakhov, 22, and Sokolov, 29, all of the St. Petersburg-based Lokosphinx team, were planning to compete in the men's pursuit competition in Rio, but were banned shortly before the Games by cycling's world governing body after they were implicated in the McLaren Report. Their appeal to the Court of Arbitration for Sport was unsuccessful and their spot was given to Italy.

Peraltro ha portato il caso alla corte suprema dell'Ontario chiedendo un risarcimento di 7 milioni di dollari per danni di immagine.

Io ho dei dubbi che qualcuno abbia il coraggio di prenderselo questo.



Theakston
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Theakston » mercoledì 2 maggio 2018, 19:40

Alarkhov :D :diavoletto:



Lopi90
Messaggi: 631
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 2 maggio 2018, 20:14

Chi sta dimostrando di meritare un'altra possibilità è Ovechkin, ha vinto il Lagkawi, una corsa in Turchia e fatto secondo al giro di Thailandia.



team opc
Messaggi: 473
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 20:34

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da team opc » mercoledì 2 maggio 2018, 21:51

Io la darei a Paolo Totò



andriusskerla
Messaggi: 1956
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da andriusskerla » mercoledì 2 maggio 2018, 23:59

Luciano Pagliarini ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 19:04
Un campione come Strakhov non lo vedevo dai tempi di Jonathan Tiernan-Locke.

Comunque:

Sveshnikov, 25, Strakhov, 22, and Sokolov, 29, all of the St. Petersburg-based Lokosphinx team, were planning to compete in the men's pursuit competition in Rio, but were banned shortly before the Games by cycling's world governing body after they were implicated in the McLaren Report. Their appeal to the Court of Arbitration for Sport was unsuccessful and their spot was given to Italy.

Peraltro ha portato il caso alla corte suprema dell'Ontario chiedendo un risarcimento di 7 milioni di dollari per danni di immagine.

Io ho dei dubbi che qualcuno abbia il coraggio di prenderselo questo.
Il rapporto McLaren ha una credibilità pari a zero. Quasi tutti gli atleti squalificati in seguito alla sua pubblicazione hanno vinto i ricorsi.
Per il resto non vedo niente di strano nei suoi risultati: non ha ancora ventitré anni ed aveva già ottenuto buoni risultati l'anno scorso e le sue vittorie non sono né frutto di imprese sovrumane (quasi tutte in volata), né al cospetto di avversari di livello eccelso.



Luciano Pagliarini
Messaggi: 561
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » giovedì 3 maggio 2018, 0:40

andriusskerla ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 23:59
Luciano Pagliarini ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 19:04
Un campione come Strakhov non lo vedevo dai tempi di Jonathan Tiernan-Locke.

Comunque:

Sveshnikov, 25, Strakhov, 22, and Sokolov, 29, all of the St. Petersburg-based Lokosphinx team, were planning to compete in the men's pursuit competition in Rio, but were banned shortly before the Games by cycling's world governing body after they were implicated in the McLaren Report. Their appeal to the Court of Arbitration for Sport was unsuccessful and their spot was given to Italy.

Peraltro ha portato il caso alla corte suprema dell'Ontario chiedendo un risarcimento di 7 milioni di dollari per danni di immagine.

Io ho dei dubbi che qualcuno abbia il coraggio di prenderselo questo.
Il rapporto McLaren ha una credibilità pari a zero. Quasi tutti gli atleti squalificati in seguito alla sua pubblicazione hanno vinto i ricorsi.
Per il resto non vedo niente di strano nei suoi risultati: non ha ancora ventitré anni ed aveva già ottenuto buoni risultati l'anno scorso e le sue vittorie non sono né frutto di imprese sovrumane (quasi tutte in volata), né al cospetto di avversari di livello eccelso.
Lui, intanto, il ricorso non lo ha vinto.

I buoni risultati li ha da quando è juniores a dire la verità....nonostante ciò è ancora in Lokosphinx.

Detto che i risultati non è che siano proprio normalissimi: batte Cullaigh in volata, fa top-5 agli europei a crono e sfiora la top-10 al Tour de l'Avenir (con tappe in cui è andato più forte in salita di gente tipo Knox o Fabbro).

Sono quelle cose che tutti sanno, come nel caso dei portoghesi....non c'è tanto star qua ad analizzare.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 3 maggio 2018, 7:35

Lucià, qua si discute a proposito di chi, tra i corridori delle continental, meriterebbe una chance nelle categorie superiori sulla base dei risultati.

Per fa la morale e parlare di sospetti o fatti di doping ci sarebbe n'altra sezione ;)


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Albino
Messaggi: 624
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 3 maggio 2018, 8:40

Cees Bol (SEG Racing Academy), Carl Hagen (Joker-Icopal) e Alexander Krieger (Leopard).

Anche se non corrono per delle Continental mi piacerebbe avessero una chance Toniatti (Colpack) e Tagliani (Delio Gallina).


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Luciano Pagliarini
Messaggi: 561
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » giovedì 3 maggio 2018, 9:43

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 7:35
Lucià, qua si discute a proposito di chi, tra i corridori delle continental, meriterebbe una chance nelle categorie superiori sulla base dei risultati.

Per fa la morale e parlare di sospetti o fatti di doping ci sarebbe n'altra sezione ;)
Non ho fatto la morale proprio a nessuno...se poi avessi voluto fargliela a Strakhov avrei dovuto pensarci almeno un lustro fa. Diciamo quando ancora aveva tutti i capelli in testa :D



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 3 maggio 2018, 12:18

Luciano Pagliarini ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 9:43
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 7:35
Lucià, qua si discute a proposito di chi, tra i corridori delle continental, meriterebbe una chance nelle categorie superiori sulla base dei risultati.

Per fa la morale e parlare di sospetti o fatti di doping ci sarebbe n'altra sezione ;)
Non ho fatto la morale proprio a nessuno...se poi avessi voluto fargliela a Strakhov avrei dovuto pensarci almeno un lustro fa. Diciamo quando ancora aveva tutti i capelli in testa :D
Era solo per dire che di doping si parla nella sezione apposita e che qui non possiamo fare distinzioni fra chi ha sospetti o precedenti e chi non li ha :)

A proposito, quando ho visto la foto di Strakhov ho pensato che avesse quasi 30 anni. Invece ne deve compiere ancora 23. Se li porta malissimo :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Luciano Pagliarini
Messaggi: 561
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » giovedì 3 maggio 2018, 12:35

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 12:18
Luciano Pagliarini ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 9:43
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 7:35
Lucià, qua si discute a proposito di chi, tra i corridori delle continental, meriterebbe una chance nelle categorie superiori sulla base dei risultati.

Per fa la morale e parlare di sospetti o fatti di doping ci sarebbe n'altra sezione ;)
Non ho fatto la morale proprio a nessuno...se poi avessi voluto fargliela a Strakhov avrei dovuto pensarci almeno un lustro fa. Diciamo quando ancora aveva tutti i capelli in testa :D
Era solo per dire che di doping si parla nella sezione apposita e che qui non possiamo fare distinzioni fra chi ha sospetti o precedenti e chi non li ha :)

A proposito, quando ho visto la foto di Strakhov ho pensato che avesse quasi 30 anni. Invece ne deve compiere ancora 23. Se li porta malissimo :diavoletto:
Hai ragione, infatti sul resto del post nulla da dire :cincin:

Solo che la morale è una cosa che non mi piace, dunque evito io per primo di farla.

Comunque gli fai un complimento a dargli solo 30 anni :diavoletto:



andriusskerla
Messaggi: 1956
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da andriusskerla » giovedì 3 maggio 2018, 14:00

Tornando all'aspetto sportivo uno che meriterebbe una nuova chance (e che a dire il vero non meritava di scendere) è Roy Jans.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 3 maggio 2018, 14:12

andriusskerla ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 14:00
Tornando all'aspetto sportivo uno che meriterebbe una nuova chance (e che a dire il vero non meritava di scendere) è Roy Jans.
Quello di Jans è stato uno dei piccoli misteri dell'ultimo ciclomercato. Ancora fatico a capire perchè la WB Veranclassic non gli ha rinnovato il contratto, visto che era reduce da diverse buone stagioni, 2017 compreso. E quest'anno sta mantenendo lo stesso livello, se non più alto.

L'altro trasferimento che mi ha lasciato ancora più perplesso (non solo a me) è stato quello di Paterski, incredibilmente lasciato a piedi dalla CCC a cui aveva regalato un sacco di vittorie in questi anni e costretto ad accasarsi alla Wibatech. Tra l'altro in questo 2018 ha corso solo 3 corse in linea, vincendone 2 e arrivando 2° nell'altra gara. Anche lui meriterebbe di risalire di categoria


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Winter
Messaggi: 12480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 3 maggio 2018, 20:44

Non è Continental pero' una chance di tornare tra i pro
Fabien Schmidt la meriterebbe
a oggi ha sei vittorie (e 13 podi)
ha vinto il Tour de Bretagne battendo pro e continental
L'anno scorso 18 vittorie(e 30 podi)



Theakston
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Theakston » giovedì 3 maggio 2018, 21:04

Olivier Pardini

E tra i nostri il giovane Moschetti su tutti, poi se vogliamo citare qualche veterano direi Viganò e Malacarne (quest'ultimo ha smesso definitivamente?)



bartoli
Messaggi: 1276
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da bartoli » giovedì 3 maggio 2018, 21:20

Totò e Ovechkin :diavoletto:


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

Albino
Messaggi: 624
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 3 maggio 2018, 21:22

Theakston ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 21:04
Olivier Pardini

E tra i nostri il giovane Moschetti su tutti, poi se vogliamo citare qualche veterano direi Viganò e Malacarne (quest'ultimo ha smesso definitivamente?)
Moschetti ha già il contratto con la Trek per le prossime due stagioni.

Malacarne corre in MTB se non sbaglio e Viganò con le fixed.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

andriusskerla
Messaggi: 1956
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da andriusskerla » giovedì 3 maggio 2018, 21:57

Winter ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 20:44
Non è Continental pero' una chance di tornare tra i pro
Fabien Schmidt la meriterebbe
a oggi ha sei vittorie (e 13 podi)
ha vinto il Tour de Bretagne battendo pro e continental
L'anno scorso 18 vittorie(e 30 podi)
Diciamo che Schmidt non è stato fortunatissimo: nel 2013 era alla Sojasun, che ha chiuso, e quest'anno doveva correre con l'Armee de Terre...



Winter
Messaggi: 12480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 3 maggio 2018, 22:33

Esatto
nel 2013 non aveva il livello attuale
Farebbe molto comodo a una fortuneo o vital concept



Albino
Messaggi: 624
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Albino » domenica 6 maggio 2018, 19:11

Cees Bol, dopo la tappa al Bretagne, ha vinto anche alle Fleche Ardennaise.
L'anno scorso ha perso la possibilità di passare a causa di uno sfortunato incidente (https://www.segracing.com/cees-bol-make ... -zottegem/)

In questi mesi uno dei migliori del panorama continental, merita!


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Albino
Messaggi: 624
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corridori Continental: a chi dareste una chance?

Messaggio da leggere da Albino » sabato 2 giugno 2018, 11:08

Qualche nome nuovo

Paillot e Le Cunff (St.Michel - Auber 93)
Rabitsch (Felbermayr)
Kamp (Virtu)


Vermeersch (Corendon/Stylaerts): su strada benissimo l'anno scorso, visto il ristagno della sua carriera invernale io proverei il cambio... corridore di classe


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite


Rispondi