Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 3792
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 12 marzo 2019, 23:41

Gimbatbu ha scritto:
martedì 12 marzo 2019, 23:37
Luca90 ha scritto:
martedì 12 marzo 2019, 17:13
febbra ha scritto:
martedì 12 marzo 2019, 17:07
Comunque la Sky sta facendo quello che vuole. KVK e Bernal si scorneranno per la vittoria finale e vedo favorito il colombiano. :sherlock:

:hippy:
In teoria avendo lavorato per sosa in Colombia la sky gli deve un favore e probabilmente vincerà lui questa Parigi nizza
Se il Col de Turinì è veramente duro non è pane per Kwk, ma forse neanche per Bernal. Vedo meglio uno scalatore puro come Quintana, anche se la crono è un po' troppo lunga. Però, soprattutto se il tempo sarà brutto, la salita del Turinì potrebbe fare una selezione più netta.
Il Turini è una salita impegnativa, ma non è mica un Mortirolo! In ogni caso credo che Bernal sia ascrivibile alla categoria degli scalatori di vocazione a pieno titolo, pur essendo un ciclista completo.


2019: Giro d'Italia tappa 4, tappa 5.


Avatar utente
Patate
Messaggi: 3745
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Patate » martedì 12 marzo 2019, 23:45

Gimbatbu ha scritto:
martedì 12 marzo 2019, 23:37


Se il Col de Turinì è veramente duro non è pane per Kwk, ma forse neanche per Bernal. Vedo meglio uno scalatore puro come Quintana, anche se la crono è un po' troppo lunga. Però, soprattutto se il tempo sarà brutto, la salita del Turinì potrebbe fare una selezione più netta.
TuriniW.gif
TuriniW.gif (6.78 KiB) Visto 2771 volte
Lunga e regolare, numeri non dissimili da un Terminillo rispetto al quale però è meno autostrada e più ricco di (bellissimi) tornanti. Anche per me K non regge


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2232
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da lambohbk » mercoledì 13 marzo 2019, 0:18

Walter_White ha scritto:
martedì 12 marzo 2019, 23:11
lambohbk ha scritto:
martedì 12 marzo 2019, 20:29
Luca90 ha scritto:
martedì 12 marzo 2019, 20:18
bennett che tra l'altro non farà il giro... bora suicida, che pensa che ackermann vincerà 3 tappe come l'irlandese lo scorso anno? per me ackermann dovevano mandarlo alla vuelta e bennett al giro...
Ackermann è tedesco :bll: :crazy:
Cioè? Che cambia sulle scelte della squadra?
Beh, squadra tedesca punta più su Ackermann che su Bennett.
Hanno più interessi a far crescere il tedesco e farlo diventare uno dei simboli della squadra


FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale", 3° Classificato Classifica Generale
FC 2019: Tour of California

legnano
Messaggi: 205
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2015, 22:06

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da legnano » mercoledì 13 marzo 2019, 6:45

Quella di oggi tappa per gente come Kwiatkowski o Gilbert oppure qualche velocista potrebbe reggere???



Avatar utente
galliano
Messaggi: 12696
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 13 marzo 2019, 8:24

legnano ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 6:45
Quella di oggi tappa per gente come Kwiatkowski o Gilbert oppure qualche velocista potrebbe reggere???
trentin, forse pure colbrelli, dipende dalla sua condizione.
le salite non sono impossibili, ma comunque ci vuole parecchia gamba.
ma grosse chances per la fuga su un percorso non semplice da controllare

Edit: anche garcia cortina
Ultima modifica di galliano il mercoledì 13 marzo 2019, 9:46, modificato 1 volta in totale.




maurofacoltosi
Messaggi: 1915
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 13 marzo 2019, 8:43

4a tappa: Vichy - Pélussin

Immagine

Immagine

Fotoricognizione ultimo chilometro

Ultimo chilometro

Immagine

Curva a sinistra a 200 metri dall’arrivo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10125
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 13 marzo 2019, 12:59

De Marchi e Ciccone in una fuga di una decina di unità con De Gendt.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 16350
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 13 marzo 2019, 13:47

nino58 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 12:59
De Marchi e Ciccone in una fuga di una decina di unità con De Gendt.
13 corridori per la precisione. A quasi metà della tappa viaggiano con poco meno di 6 minuti e mezzo di vantaggio sul gruppo.

Guardando la composizione del gruppo di testa, direi che se l'azione dovesse andare in porto, i 'nostri' sarebbero insieme a De Gendt e Cort i più quotati per la vittoria.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10125
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 13 marzo 2019, 13:48

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:47
nino58 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 12:59
De Marchi e Ciccone in una fuga di una decina di unità con De Gendt.
13 corridori per la precisione. A quasi metà della tappa viaggiano con poco meno di 6 minuti e mezzo di vantaggio sul gruppo.

Guardando la composizione del gruppo di testa, direi che se l'azione dovesse andare in porto, i 'nostri' sarebbero insieme a De Gendt e Cort i più quotati per la vittoria.
Potrebbe succedere soltanto se il vantaggio va sopra i dieci minuti.
Ma non accadrà.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Luca90
Messaggi: 4958
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 13 marzo 2019, 13:49

chi è quello messo meglio nella generale?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 16350
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 13 marzo 2019, 13:52

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:49
chi è quello messo meglio nella generale?
Le Gac, a 6:10 da Groenewegen


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Luca90
Messaggi: 4958
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 13 marzo 2019, 13:56

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:52
Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:49
chi è quello messo meglio nella generale?
Le Gac, a 6:10 da Groenewegen
quanto manca alla fine? grazie :)


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen

guidobaldo de medici
Messaggi: 3056
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » mercoledì 13 marzo 2019, 13:59

tra quelli in fuga c'è gesbert, che al tour dell'oman ha fatto 5° in una tappa vinta da lutsenko. è un 95 molto buono.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10125
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 13 marzo 2019, 14:23

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:56
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:52
Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:49
chi è quello messo meglio nella generale?
Le Gac, a 6:10 da Groenewegen
quanto manca alla fine? grazie :)
Novanta.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

el_condor
Messaggi: 3296
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da el_condor » mercoledì 13 marzo 2019, 14:43

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:56

quanto manca alla fine? grazie :)
82 km…
ciao


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10125
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 13 marzo 2019, 15:08

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:56
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:52
Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 13:49
chi è quello messo meglio nella generale?
Le Gac, a 6:10 da Groenewegen
quanto manca alla fine? grazie :)
Sessantadue.
Sono rimasti tre minuti di vantaggio.
Li prendono presto.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Luca90
Messaggi: 4958
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 13 marzo 2019, 15:18

grazie ragazzi :cincin:


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen

Luca90
Messaggi: 4958
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 13 marzo 2019, 15:39

strano oggi su tiz cycling non mi fa vedere la tappa :muro:


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen

Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 2026
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Pirata81 » mercoledì 13 marzo 2019, 16:20

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 15:39
strano oggi su tiz cycling non mi fa vedere la tappa :muro:
https://www.firstonetv.live/Live/Belgium/E%C3%A9n--26


FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
Ignore List: Tranchée d'Arenberg

Luca90
Messaggi: 4958
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 13 marzo 2019, 16:34

Pirata81 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 16:20
Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 15:39
strano oggi su tiz cycling non mi fa vedere la tappa :muro:
https://www.firstonetv.live/Live/Belgium/E%C3%A9n--26
grazie ma purtroppo il link tuo si è bloccato a 1.5 dall'arrivo :(
ha vinto nielsen con 3° ciccone...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10125
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 13 marzo 2019, 16:37

Vince Cort Nielsen con una sparata all'ultimo chilometro tra i quattro fuggitivi. :clap: :clap: :clap: :clap:
A pochi secondi De Gendt, a pochi secondi Ciccone, a pochi secondi De Marchi, a pochi secondi Madouas e Calmejane, a pochi secondi il gruppo regolato da Colbrelli su Trentin.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

mdm52
Messaggi: 949
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 21:26

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da mdm52 » mercoledì 13 marzo 2019, 16:38

[/quote]

Sessantadue.
Sono rimasti tre minuti di vantaggio.
Li prendono presto.
[/quote]

e invece non solo non li hanno presi, ma dei quattro ha vinto il meno favorito



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10125
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 13 marzo 2019, 16:41

mdm52 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 16:38
Sessantadue.
Sono rimasti tre minuti di vantaggio.
Li prendono presto.
[/quote]

e invece non solo non li hanno presi, ma dei quattro ha vinto il meno favorito
[/quote]

Vero.
I velocisti Astana si sono riciclati come mezzi scalatori.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Stylus
Messaggi: 983
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 13 marzo 2019, 16:44

Boh, Ciccone Bernard hanno salvato la fuga e servito la vittoria a Cort (che ha fatto una sgasata illegale :o )



Stasis
Messaggi: 71
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2018, 19:35

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Stasis » mercoledì 13 marzo 2019, 17:04

Magnus Cort bisognava staccarlo in salita, ma per quanta birra aveva ancora all'ultimo km, avrebbe potuto vincere in tutti i modi.

Bravo Ciccone, una giornata all'attacco ed un podio al cospetto di cagnacci da fuga in una tappa non proprio su misura. Il ragazzo cresce.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10125
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 13 marzo 2019, 19:16

Il titolo dell'articolo di Seb in homepage dice " Ciccone e De Marchi beffati".
Mi chiedo: "Perchè beffati ?"
Cort Nielsen ha vinto per distacco non tirandosi mai indietro nel collaborare.
Ha vinto con merito.
De Marchi è rimasto staccato anche perchè negli ultimi dieci chilometri ha menato come un "gregario" mentre Ciccone si vedeva che era un po' in debito, come anche De Gendt.
I due che ne avevano di più erano Cort Nielsen e De Marchi il quale, come ho detto sopra, negli ultimi chilometri si è sfiancato di brutto.
Comunque :clap: :clap: :clap: a tutti e quattro.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Marco Gaviglio
Messaggi: 762
Iscritto il: giovedì 18 febbraio 2016, 13:01
Località: Genova

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Marco Gaviglio » mercoledì 13 marzo 2019, 19:33

Beh, beffati, al pari di De Gendt, per il modo in cui Cort se ne è andato all'ultimo chilometro, quando tutti lo avevano lasciato apposta davanti sperando di prenderlo in contropiede, e invece li ha anticipati lui.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4851
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 13 marzo 2019, 19:45

Devo dire che anche Cort Nielsen sta avendo un'evoluzione "intelligente": è molto veloce ma non abbastanza per vincere gli sprint contro i velocisti più forti, così si sta reinventando guastatore da fughe. Direi che ci sta riuscendo bene ;) .

Bene Ciccone ancora protagonista, anche se poteva spuntarla solo tentando la stoccata, com'è invece riuscita al danese.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

legnano
Messaggi: 205
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2015, 22:06

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da legnano » mercoledì 13 marzo 2019, 19:49

Ho la vaga sensazione che nella tappa di domani Kwiatkowski vada a prendersi la vittoria di tappa. Non vedo gente che possa impensierirlo...



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3462
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Brogno » giovedì 14 marzo 2019, 1:58

Marco Gaviglio ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 19:33
Beh, beffati, al pari di De Gendt, per il modo in cui Cort se ne è andato all'ultimo chilometro, quando tutti lo avevano lasciato apposta davanti sperando di prenderlo in contropiede, e invece li ha anticipati lui.
sono quelle sconfitte in cui c'e' poco da recriminare. Li ha lasciati sul posto partendo da davanti, dimostrando una netta superiorita'.
Solo De Gendt ha qualcosa da recriminare, si e' fatto sorprendere, ma gli altri non avevano la gamba per competere con il Danese.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

34x27
Messaggi: 2636
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da 34x27 » giovedì 14 marzo 2019, 7:48

legnano ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 19:49
Ho la vaga sensazione che nella tappa di domani Kwiatkowski vada a prendersi la vittoria di tappa. Non vedo gente che possa impensierirlo...
Magari Bob Jungels...


HEY MOTO

maurofacoltosi
Messaggi: 1915
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » giovedì 14 marzo 2019, 8:25

4a tappa: circuito a cronometro di Barbentane

Immagine

Immagine

Fotoricognizione ultimo chilometro

Ultimo chilometro

Immagine

Curva a sinistra a 70 metri dall’arrivo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12696
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 14 marzo 2019, 8:29

34x27 ha scritto:
giovedì 14 marzo 2019, 7:48
legnano ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 19:49
Ho la vaga sensazione che nella tappa di domani Kwiatkowski vada a prendersi la vittoria di tappa. Non vedo gente che possa impensierirlo...
Magari Bob Jungels...
difficile che un Kwiatkowski in forma (come pare) perda questa cronometro.
Tra l'altro tutti i potenziali maggiori rivali sono alla Tirreno Adriatico quindi, a meno di una grossa sorpresa, fara doppietta: tappa e maglia.
Sarà ben più interessante vedere come limiteranno i danni gli altri papabili alla vittoria finale.

Sulla tappa di ieri. Il gruppo che continuava ad inseguire ha giocato contro le chances di de marchi, de gendt e ciccone che sono stati costretti a collaborare fino all'ultimo per non rischiare di essere ripresi. Non hanno quindi avuto spazio per tentare di sorprendere Cort Nielsen.

La tappa era carina, ma alla fine è successo poco.



maurofacoltosi
Messaggi: 1915
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » giovedì 14 marzo 2019, 9:42

Un'anticipazione sulla tappa di domani (Peynier - Brignoles): è previsto vento ancora più forte rispetto a quello incontrato i primi giorni


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Salvatore77
Messaggi: 4403
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » giovedì 14 marzo 2019, 9:43

Abruzzese ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 19:45
Devo dire che anche Cort Nielsen sta avendo un'evoluzione "intelligente": è molto veloce ma non abbastanza per vincere gli sprint contro i velocisti più forti, così si sta reinventando guastatore da fughe. Direi che ci sta riuscendo bene ;) .

Bene Ciccone ancora protagonista, anche se poteva spuntarla solo tentando la stoccata, com'è invece riuscita al danese.
Ha fatto bene.
Come eoluzione tecnica essere velocista da piazzamento serve a poco.
In fuga invece il più veloce viene spesso messo in minoranza, per cui prendere in mano la situazione attaccando è stata una mossa intelligente.


1° Tour de France 2018

White Mamba
Messaggi: 1089
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da White Mamba » giovedì 14 marzo 2019, 15:45

tempone di yates?



Merlozoro
Messaggi: 6268
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Merlozoro » giovedì 14 marzo 2019, 15:48

In cosa si sta trasformando Simon :worthy:

Prepariamoci ad un Giro della Madonna :mrgreen: :sherlock:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

White Mamba
Messaggi: 1089
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da White Mamba » giovedì 14 marzo 2019, 16:03

yates:
15" a tejay
30" a soler
39" a jungels
43" a izagirre
49" a kelderman

è andato (molto) bene anche chaves direi



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 11681
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 14 marzo 2019, 16:09

Sto Yates assomiglia ad Alberto


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

White Mamba
Messaggi: 1089
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da White Mamba » giovedì 14 marzo 2019, 16:23

bernal all'intermedio era davanti a k



Merlozoro
Messaggi: 6268
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Merlozoro » giovedì 14 marzo 2019, 16:34

Bernal in posizione di lancio per vincere questa Parigi Nizza :unzunz:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1548
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 14 marzo 2019, 17:21

Simon Yates
Roglic
Bernal
Dumo
Froome
Thomas
Nibali

Era da tempo che non si vedevano tanti potenziali vincitori di GT...



rhapsody
Messaggi: 172
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2016, 14:07

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da rhapsody » giovedì 14 marzo 2019, 20:17

Ewan può tenere domani?



Avatar utente
udra
Messaggi: 6007
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 14 marzo 2019, 23:48

Certo che se Bernal e Yates arrivano nei primi 5 in una cronometro con 2 km di salita su 25 totali, allora per gli altri sono guai grossi in vista giro.
Subentrano anche altre logiche, resistenza e i percorsi favoriscono più un trattore come Dumoulin su pendenze più dolci ma non sarà facile per lui scavare solchi importanti.
Che corsa ci aspetta a maggio, non vedo l'ora.



Avatar utente
udra
Messaggi: 6007
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 14 marzo 2019, 23:50

rhapsody ha scritto:
giovedì 14 marzo 2019, 20:17
Ewan può tenere domani?
Se riescono a tenere controllate eventuali fughe con nomi di certo tipo, se la gioca senza problemi.
La salita più dura di giornata è il primo traguardo volante, l'ultimo gpm un lungo falsopiano.



Marco Gaviglio
Messaggi: 762
Iscritto il: giovedì 18 febbraio 2016, 13:01
Località: Genova

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Marco Gaviglio » venerdì 15 marzo 2019, 1:08

Bravo Yates, ma farei la tara alla sua cronometro di oggi: in fondo è sceso in strada molto prima degli altri, per cui (come anche il buon tempo di Chaves dimostra, e come soprattutto dimostrano i vantaggi dati al primo intermedio) potrebbe avere avuto condizioni meteo migliori; inoltre, il fatto di non essersi dannato nei ventagli, in due tappe che per chi le ha fatte a tutta sono state dispendiosissime, potrebbe avergli dato quel pizzico di freschezza in più rispetto agli uomini di classifica; come, d'altra parte, dimostrano le buone prestazioni fatte anche da Soler e Izagirre, altri due che nelle ultime 72 ore hanno relativamente rifiatato.

Voglio dire, per quel che si è visto oggi mi pare più impressionante in ottica GT la presatazione di Bernal, che quella di Yates: ripeto, pur senza nulla togliere a Simon, che ha scelto un avvicinamento molto intelligente al Giro, e che anzi potrebbe proprio beneficiare più avanti nella stagione, del fatto di avere iniziato a mente leggera e senza strafare; e intanto, ha già vinto un arrivo in salita alla Ruta del Sol e ora una cronometro.

E comunque, non solo per oggi ma in generale per quel che si è visto dalle corse sudamericane in avanti, pimpantissimo Quintana, per essere a marzo: potrebbe essere una delle "sorprese" di stagione, magari anche da podio al Tour.



maurofacoltosi
Messaggi: 1915
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 15 marzo 2019, 8:25

6a tappa: Peynier - Brignoles

Immagine

Immagine

Fotoricognizione ultimo chilometro

Ultimo chilometro

Immagine

Curva a sinistra a 200 metri dall’arrivo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

maurofacoltosi
Messaggi: 1915
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 15 marzo 2019, 8:27

Come già anticipato ieri, anche oggi sarà giornata di vento forte

https://www.ilmeteo.it/meteo-europa/Brignoles


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Gimbatbu
Messaggi: 839
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da Gimbatbu » venerdì 15 marzo 2019, 8:52

Marco Gaviglio ha scritto:
venerdì 15 marzo 2019, 1:08
Bravo Yates, ma farei la tara alla sua cronometro di oggi: in fondo è sceso in strada molto prima degli altri, per cui (come anche il buon tempo di Chaves dimostra, e come soprattutto dimostrano i vantaggi dati al primo intermedio) potrebbe avere avuto condizioni meteo migliori; inoltre, il fatto di non essersi dannato nei ventagli, in due tappe che per chi le ha fatte a tutta sono state dispendiosissime, potrebbe avergli dato quel pizzico di freschezza in più rispetto agli uomini di classifica; come, d'altra parte, dimostrano le buone prestazioni fatte anche da Soler e Izagirre, altri due che nelle ultime 72 ore hanno relativamente rifiatato.

Voglio dire, per quel che si è visto oggi mi pare più impressionante in ottica GT la presatazione di Bernal, che quella di Yates: ripeto, pur senza nulla togliere a Simon, che ha scelto un avvicinamento molto intelligente al Giro, e che anzi potrebbe proprio beneficiare più avanti nella stagione, del fatto di avere iniziato a mente leggera e senza strafare; e intanto, ha già vinto un arrivo in salita alla Ruta del Sol e ora una cronometro.

E comunque, non solo per oggi ma in generale per quel che si è visto dalle corse sudamericane in avanti, pimpantissimo Quintana, per essere a marzo: potrebbe essere una delle "sorprese" di stagione, magari anche da podio al Tour.
Se il Turini si fa (in questa stagione il rischio meteo è sempre in agguato), vedo Nairo favorito.



maurofacoltosi
Messaggi: 1915
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Paris-Nice 2019 (10-17 marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 15 marzo 2019, 9:00

Gimbatbu ha scritto:
venerdì 15 marzo 2019, 8:52
Marco Gaviglio ha scritto:
venerdì 15 marzo 2019, 1:08
Bravo Yates, ma farei la tara alla sua cronometro di oggi: in fondo è sceso in strada molto prima degli altri, per cui (come anche il buon tempo di Chaves dimostra, e come soprattutto dimostrano i vantaggi dati al primo intermedio) potrebbe avere avuto condizioni meteo migliori; inoltre, il fatto di non essersi dannato nei ventagli, in due tappe che per chi le ha fatte a tutta sono state dispendiosissime, potrebbe avergli dato quel pizzico di freschezza in più rispetto agli uomini di classifica; come, d'altra parte, dimostrano le buone prestazioni fatte anche da Soler e Izagirre, altri due che nelle ultime 72 ore hanno relativamente rifiatato.

Voglio dire, per quel che si è visto oggi mi pare più impressionante in ottica GT la presatazione di Bernal, che quella di Yates: ripeto, pur senza nulla togliere a Simon, che ha scelto un avvicinamento molto intelligente al Giro, e che anzi potrebbe proprio beneficiare più avanti nella stagione, del fatto di avere iniziato a mente leggera e senza strafare; e intanto, ha già vinto un arrivo in salita alla Ruta del Sol e ora una cronometro.

E comunque, non solo per oggi ma in generale per quel che si è visto dalle corse sudamericane in avanti, pimpantissimo Quintana, per essere a marzo: potrebbe essere una delle "sorprese" di stagione, magari anche da podio al Tour.
Se il Turini si fa (in questa stagione il rischio meteo è sempre in agguato), vedo Nairo favorito.
Non è prevista pioggia a Nizza quindi dubito che nevichi sul Turini. Al massimo troveranno temperature basse


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it


Rispondi