La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato

Qual è la salita più iconica del Nord-Est (SEMI 2)?

Monte Zoncolan
28
25%
Monte Grappa
3
3%
Fedaia+Pordoi (vale l'accoppiata così come le salite singole)
42
38%
Passo Giau
6
5%
Tre Cime di Lavaredo
31
28%
 
Voti totali: 110

Bomby
Messaggi: 1678
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da Bomby » martedì 16 giugno 2020, 18:45

Continua la fase semifinale del nostro torneo per nominare la salita più iconica d'italia.

Per ogni semifinale potrete votare le DUE salite che ritenete più iconiche. Non vi chiedo di scegliere la salita che vi piace di più, o la più dura, o la più bella. Vi chiedo di scegliere le più rappresentative, quelle che vorreste vedere più spesso al Giro, quelle che secondo voi rappresentano per davvero lo spirito delle zone in cui si trovano. Ci sono salite diverse per caratteristiche, durezza, paesaggio, storia.

Le DUE salite più votate (in caso di ex-aequo passeranno entrambe le salite a pari punti) passeranno in finale.

Il sondaggio rimane aperto, ma ovviamente ad un certo punto trarrò una conclusione. Attenderò comunque che un numero sufficiente di persone abbia avuto modo di votare in tutti e quattro i sondaggi che proporrò prima di trarre le conclusioni.

Il voto nella semifinale 1 è ancora aperto, e vede un testa a testa all'ultimo voto tra Etna e Blockhaus, con il San Pellegrino in Alpe che cerca di tenere il passo.

Ecco i link per recuperare i sondaggi precedenti...
(12) Semifinale 1 viewtopic.php?f=2&t=10021

La tappa di oggi vede protagoniste le Alpi di Nord-Est e le Dolomiti, ed è il risultato delle puntate 1, 2 e 11.
Nella puntata 1 le due salite nettamente vincitrici furono il Monte Zoncolan (primo) e il Monte Grappa (subito dietro). Nella puntata 2 riguardante le Dolomiti riuscì a spuntarla l'accoppiata Fedaia+Pordoi, seguita dalle Tre Cime di Lavaredo. Il Passo Giau si classificò terzo, ma nella puntata extra numero 11 è stato ripescato tra tutte le altre salite che erano state battute di poco durante le qualificazioni.

Il parterre è davvero interessante, 5 salite una più iconica dell'altra. E' giunto il tempo delle decisioni irre... pessima citazione. :pomodoro:
E' l'ora di decidere quale di queste salite è la più iconica! :trofeo: Preferite la durezza estrema dello Zoncolan? il carico di storia del Monte Grappa? la maestosità del Passo Giau? la bellezza del Fedaia e del Pordoi? lo stupore delle Tre Cime di Lavaredo? La gara si fa dura, e scegliere di sicuro è difficile!



Trullo
Messaggi: 659
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da Trullo » martedì 16 giugno 2020, 19:09

Tre Cime e Zoncolan ma sempre più difficile lasciare fuori le altre



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5616
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 16 giugno 2020, 19:13

Scelto Tre Cime e Fedaia-Pordoi. Se penso alla corsa in tv questi sono gli scenari dolomitici che il mondo ci invidia, mentre lo Zoncolan è paesaggisticamente più anonimo. Lo Zoncolan è più duro, ma anche queste salite garantiscono selezione, e nel caso dell'accoppiata anche più su lunga distanza.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da pietro » martedì 16 giugno 2020, 19:49

Io invece votato per Zoncolan e per l'accoppiata Fedaia+Pordoi.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6950
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 16 giugno 2020, 22:34

il_panta ha scritto:
martedì 16 giugno 2020, 19:13
Scelto Tre Cime e Fedaia-Pordoi. Se penso alla corsa in tv questi sono gli scenari dolomitici che il mondo ci invidia, mentre lo Zoncolan è paesaggisticamente più anonimo. Lo Zoncolan è più duro, ma anche queste salite garantiscono selezione, e nel caso dell'accoppiata anche più su lunga distanza.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Trullo
Messaggi: 659
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da Trullo » mercoledì 17 giugno 2020, 0:37

Volendo si potrebbero giustapporre nella stessa tappa Fedaia. Pordoi, Falzarego. Tre Croci, Tre Cime



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11709
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 17 giugno 2020, 9:06

Trullo ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 0:37
Volendo si potrebbero giustapporre nella stessa tappa Fedaia. Pordoi, Falzarego. Tre Croci, Tre Cime
Anche una pedalata fino alla luna, volendo. :D


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

giorgio ricci
Messaggi: 3361
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da giorgio ricci » mercoledì 17 giugno 2020, 9:25

Lo Zoncolan é stato influente nel 2010,, le Tre cime hanno piu volte avuto grande importanza. Inoltre non sono mai state banali. Le polemiche del 67, l'impresa di Merckx nel 68, il duello 1974, la vittoria di Battaglin 1981 , la bella tappa 2007, Nibali in rosa sotto la neve nel 2013
Lo Zoncolan é duro,, ma non suggestivo e non offre lo spettacolo narurale fra i più belli



Trullo
Messaggi: 659
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da Trullo » mercoledì 17 giugno 2020, 14:28

Occhio, nell'81 Battaglin prese la maglia ma la tappa la vinse Breu



Bomby
Messaggi: 1678
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da Bomby » mercoledì 17 giugno 2020, 16:35

Ragazzi, che gara! L'accesso alla finale qui si gioca per un punto, ogni voto può essere decisivo!



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6950
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 17 giugno 2020, 16:49

Trullo ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 0:37
Volendo si potrebbero giustapporre nella stessa tappa Fedaia. Pordoi, Falzarego. Tre Croci, Tre Cime
Via falzarego, dentro Giau, così ancora più completo :)


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6950
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 17 giugno 2020, 16:57

giorgio ricci ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 9:25

Lo Zoncolan é duro,, ma non suggestivo e non offre lo spettacolo narurale fra i più belli
L'Angliru poi, brullo in mezzo al nulla, straperde ogni confronto.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

ucci90
Messaggi: 1922
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: La salita più iconica d'Italia (13): SEMIFINALE 2: Alpi di Nord-Est

Messaggio da leggere da ucci90 » mercoledì 17 giugno 2020, 18:23

Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 16:49
Trullo ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 0:37
Volendo si potrebbero giustapporre nella stessa tappa Fedaia. Pordoi, Falzarego. Tre Croci, Tre Cime
Via falzarego, dentro Giau, così ancora più completo :)
Perché non entrambi? Cortina-Tre Cime e in mezzo Giau Fedaia Pordoi Falzarego Tre Croci, Tre Cime :D



Rispondi