Volta a Portugal 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
febbra
Messaggi: 11946
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da febbra »

Si hanno notizie ufficiali sulle date e sull'effettivo svolgimento della corsa? Grazie.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:
dietzen
Messaggi: 6752
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da dietzen »

no, anzi è stato rimandato pure il gp agostinho che doveva corrersi il prossimo fine settimana, per la positività di un membro del comitato organizzatore.


Di Rocco non è il mio presidente
Avatar utente
Seb
Messaggi: 6208
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Seb »

Nuove date della Volta Portugal, 27 settembre-5 ottobre.
Quindi sappiamo già che corsa guardare il 27 :crazy:


mattia_95
Messaggi: 1883
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 »

Seb ha scritto: giovedì 16 luglio 2020, 21:24 Nuove date della Volta Portugal, 27 settembre-5 ottobre.
Quindi sappiamo già che corsa guardare il 27 :crazy:
E poi ci sono quelli che si lamentano della sovrapposizione tra la cronometro mondiale e l’ultima tappa del Tour, io protesto per aver collocato il mondiale in linea nel giorno della prima tappa della Volta Portugal :diavoletto:


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.
FC 2021: Gand - Wevelgem.
pietro
Messaggi: 11009
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da pietro »

mattia_95 ha scritto: giovedì 16 luglio 2020, 22:07
Seb ha scritto: giovedì 16 luglio 2020, 21:24 Nuove date della Volta Portugal, 27 settembre-5 ottobre.
Quindi sappiamo già che corsa guardare il 27 :crazy:
E poi ci sono quelli che si lamentano della sovrapposizione tra la cronometro mondiale e l’ultima tappa del Tour, io protesto per aver collocato il mondiale in linea nel giorno della prima tappa della Volta Portugal :diavoletto:
:diavoletto: :diavoletto: prima roba a cui ho pensato.
Be' alla fine non cambierà molto a livello di startlist, aspettando le convocazioni del Portogallo ai Mondiali.


el_condor
Messaggi: 3882
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da el_condor »

i ciclisti portoghesi arriveranno alla Volta a Portugal senza aver praticamente mai corso durante l'anno ! Mi riferisco a quelli delle squadre portoghesi come Amaro Antunes ...


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
simociclo
Messaggi: 5047
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da simociclo »

el_condor ha scritto: lunedì 20 luglio 2020, 11:05 i ciclisti portoghesi arriveranno alla Volta a Portugal senza aver praticamente mai corso durante l'anno ! Mi riferisco a quelli delle squadre portoghesi come Amaro Antunes ...
solitamente il calendario di gare nazionali (che non rientrano nel calendario UCI) è piuttosto ricco, sia di gare in linea che di brevi corse a tappe

Ques'tanno è particolare ma credo che la federazione portoghese proporrà quelle gare proprio prima della Volta. A livello di partecipazione non sono poi tanto inferiori (mancano le formazioni straniere, ovvero qualche continental). Quindi spero che le occasioni per fare "la gamba" le abbiano :)


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
el_condor
Messaggi: 3882
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da el_condor »

simociclo ha scritto: lunedì 20 luglio 2020, 11:47
solitamente il calendario di gare nazionali (che non rientrano nel calendario UCI) è piuttosto ricco, sia di gare in linea che di brevi corse a tappe

Ques'tanno è particolare ma credo che la federazione portoghese proporrà quelle gare proprio prima della Volta. A livello di partecipazione non sono poi tanto inferiori (mancano le formazioni straniere, ovvero qualche continental). Quindi spero che le occasioni per fare "la gamba" le abbiano :)
francamente di questa abbondanza di gare portoghesi non ho mai visto resoconti e risultati. Ad ogni modo anche se organizzano delle gare locali la loro utilità sarà relativa, vista la scarsità di ciclisti di un certo livello..
ciao


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20848
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

pietro ha scritto: giovedì 16 luglio 2020, 22:11
mattia_95 ha scritto: giovedì 16 luglio 2020, 22:07
Seb ha scritto: giovedì 16 luglio 2020, 21:24 Nuove date della Volta Portugal, 27 settembre-5 ottobre.
Quindi sappiamo già che corsa guardare il 27 :crazy:
E poi ci sono quelli che si lamentano della sovrapposizione tra la cronometro mondiale e l’ultima tappa del Tour, io protesto per aver collocato il mondiale in linea nel giorno della prima tappa della Volta Portugal :diavoletto:
:diavoletto: :diavoletto: prima roba a cui ho pensato.
Be' alla fine non cambierà molto a livello di startlist, aspettando le convocazioni del Portogallo ai Mondiali.
Ma tanto ai Mondiali la nazionale portoghese è normalmente composta da atleti che militano all'estero in formazioni WT o Professional. L'anno scorso c'erano Rui Costa e Rui Oliveira della Uae, Nelson Oliveira della Movistar, Ruben Guerreiro e Josè Goncalves della Katusha. Anche due anni fa solo corridori WT.
Quindi, non cambierà praticamente niente a livello di start list.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
el_condor
Messaggi: 3882
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da el_condor »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: mercoledì 29 luglio 2020, 20:24

Ma tanto ai Mondiali la nazionale portoghese è normalmente composta da atleti che militano all'estero in formazioni WT o Professional. L'anno scorso c'erano Rui Costa e Rui Oliveira della Uae, Nelson Oliveira della Movistar, Ruben Guerreiro e Josè Goncalves della Katusha. Anche due anni fa solo corridori WT.
Quindi, non cambierà praticamente niente a livello di start list.
vero, ma resta il fatto che un ciclista portoghese , a meno non corra all'estero, non puo' prepararsi come uno spagnolo, un francese un italiano etc.
Del resto anche un calabrese, un sardo un siciliano se non emigrano al centro o al nord difficilmente fanno carriera.


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
Patate
Messaggi: 5387
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Patate »

el_condor ha scritto: mercoledì 29 luglio 2020, 23:39
Tranchée d'Arenberg ha scritto: mercoledì 29 luglio 2020, 20:24

Ma tanto ai Mondiali la nazionale portoghese è normalmente composta da atleti che militano all'estero in formazioni WT o Professional. L'anno scorso c'erano Rui Costa e Rui Oliveira della Uae, Nelson Oliveira della Movistar, Ruben Guerreiro e Josè Goncalves della Katusha. Anche due anni fa solo corridori WT.
Quindi, non cambierà praticamente niente a livello di start list.
vero, ma resta il fatto che un ciclista portoghese , a meno non corra all'estero, non puo' prepararsi come uno spagnolo, un francese un italiano etc.
Vabbè ma questo anche un ungherese, un danese, un rumeno, un croato o uno sloveno, non è che solo in Portogallo ci sono meno corse rispetto ai paesi faro. Addirittura in Colombia, se si escludono le corse locali, c'è una sola corsa UCI e in Svizzera lo stesso numero di quelle portoghesi (anche se di due di queste lo spessore è maggiore)


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
el_condor
Messaggi: 3882
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da el_condor »

Patate ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 0:06

Vabbè ma questo anche un ungherese, un danese, un rumeno, un croato o uno sloveno, non è che solo in Portogallo ci sono meno corse rispetto ai paesi faro. Addirittura in Colombia, se si escludono le corse locali, c'è una sola corsa UCI e in Svizzera lo stesso numero di quelle portoghesi (anche se di due di queste lo spessore è maggiore)
danesi, croati, sloveni, svizzeri si trovano in situazione ben piu' favorevole rispetto ai portoghesei sia per correre che per allenarsi.


4937 km in 34 days. PCS points: 309
PCS Ranking position per season
Amaro Antunes nel 2017 (ottimo Algarve, alcune vittorie e secondo alla Volta Portugal) ha corso 34 giorni percorrendo 4937 km. alla faccia delle numerose fantomatiche gare portoghesi propagandate da fervide fantasie su questo Forum ...
Se Nibali fosse rimasto in Sicilia e avesse corso sempre in Sicilia avrebbe avuto ben altra carriera..
Mentre Antunes nel 2017 ha corso 34 giorni percorrendo 4937 km, Nibali ha corso 13261 km in 81 days.
La differenza mi pare evidente.


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
Seb
Messaggi: 6208
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Seb »

el_condor ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 10:23 Amaro Antunes nel 2017 (ottimo Algarve, alcune vittorie e secondo alla Volta Portugal) ha corso 34 giorni percorrendo 4937 km. alla faccia delle numerose fantomatiche gare portoghesi propagandate da fervide fantasie su questo Forum ...
Un po' meno arroganza, un po' più fatti.
Antunes nel 2017 ha fatto 45 giorni di corsa di cui due con semitappe. Le "fantomatiche" gare del calendario nazionale portoghese hanno occupato 11 giorni (di cui uno con semitappe) e quindi stiamo parlando di circa il 25% della sua stagione, non mi pare poco. Dici sempre che parli solo di fatti a differenza di altri, ma sono sempre sbagliati.

Poi non mi pare che ci sia un embargo nei confronti del Portogallo, sono addirittura nella Comunità Europea e sono persone che possono andare liberamente a lavorare in altri paesi e a correre per altre squadre. Ti è stato spiegato tutto più volte nel dettaglio del perché e per come, però a te non interessa capire ma solo scrivere post provocatori.


torcia86
Messaggi: 1157
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 14:52

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da torcia86 »

Appunto non mi sembra ci sia una preclusione a prendere portoghesi anche in squadre di alto livello , mi sembra ce ne siano in buon numero ed anche giovani con buone prospettive


Avatar utente
simociclo
Messaggi: 5047
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da simociclo »

el_condor ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 10:23
Patate ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 0:06

Vabbè ma questo anche un ungherese, un danese, un rumeno, un croato o uno sloveno, non è che solo in Portogallo ci sono meno corse rispetto ai paesi faro. Addirittura in Colombia, se si escludono le corse locali, c'è una sola corsa UCI e in Svizzera lo stesso numero di quelle portoghesi (anche se di due di queste lo spessore è maggiore)
danesi, croati, sloveni, svizzeri si trovano in situazione ben piu' favorevole rispetto ai portoghesei sia per correre che per allenarsi.


4937 km in 34 days. PCS points: 309
PCS Ranking position per season
Amaro Antunes nel 2017 (ottimo Algarve, alcune vittorie e secondo alla Volta Portugal) ha corso 34 giorni percorrendo 4937 km. alla faccia delle numerose fantomatiche gare portoghesi propagandate da fervide fantasie su questo Forum ...
Se Nibali fosse rimasto in Sicilia e avesse corso sempre in Sicilia avrebbe avuto ben altra carriera..
Mentre Antunes nel 2017 ha corso 34 giorni percorrendo 4937 km, Nibali ha corso 13261 km in 81 days.
La differenza mi pare evidente.
pcs ranking non conta le gare nazionali... poi se non vuoi ascoltare è un altro discorso.

PS: Se Antunes avesse il talento di Nibali avrebbe corso fuori dal Portogallo ben prima. E lo dico con rispetto per Antunes, che è un buon corridore, ma non certo un fuoriclasse.


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Avatar utente
Patate
Messaggi: 5387
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Patate »

el_condor ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 10:23
Patate ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 0:06

Vabbè ma questo anche un ungherese, un danese, un rumeno, un croato o uno sloveno, non è che solo in Portogallo ci sono meno corse rispetto ai paesi faro. Addirittura in Colombia, se si escludono le corse locali, c'è una sola corsa UCI e in Svizzera lo stesso numero di quelle portoghesi (anche se di due di queste lo spessore è maggiore)
danesi, croati, sloveni, svizzeri si trovano in situazione ben piu' favorevole rispetto ai portoghesei sia per correre che per allenarsi.


4937 km in 34 days. PCS points: 309
PCS Ranking position per season
Amaro Antunes nel 2017 (ottimo Algarve, alcune vittorie e secondo alla Volta Portugal) ha corso 34 giorni percorrendo 4937 km. alla faccia delle numerose fantomatiche gare portoghesi propagandate da fervide fantasie su questo Forum ...
Se Nibali fosse rimasto in Sicilia e avesse corso sempre in Sicilia avrebbe avuto ben altra carriera..
Mentre Antunes nel 2017 ha corso 34 giorni percorrendo 4937 km, Nibali ha corso 13261 km in 81 days.
La differenza mi pare evidente.
Come spesso capita fornisci dati mal calibrati: primo perché non puoi paragonare il calendario di una Continental (la Porto nel 2017) con quello di una squadra WT, e se fai un giro tra i corridori delle professional di fascia bassa o le Continental di quegli anni (ad esempio la Funvic) la differenza è praticamente nulla. Secondo perché l'anno seguente Amaro alla CCC ha corso un migliaio scarso di chilometri in più, differenza praticamente nulla data l'alta frequenza di DNF accumulati.
Comunque la questione non si pone perché Antunes ha corso due stagioni in Europa centrale ma ha scelto di rientrare in Portogallo


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
el_condor
Messaggi: 3882
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da el_condor »

Patate ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 12:50
Come spesso capita fornisci dati mal calibrati: primo perché non puoi paragonare il calendario di una Continental (la Porto nel 2017) con quello di una squadra WT, e se fai un giro tra i corridori delle professional di fascia bassa o le Continental di quegli anni (ad esempio la Funvic) la differenza è praticamente nulla. Secondo perché l'anno seguente Amaro alla CCC ha corso un migliaio scarso di chilometri in più, differenza praticamente nulla data l'alta frequenza di DNF accumulati.
Comunque la questione non si pone perché Antunes ha corso due stagioni in Europa centrale ma ha scelto di rientrare in Portogallo
all'epoca, quando spiegai che Amaro Antunes, stando in Portogallo, non sarebbe stato in grado di fare km come uno che correva in italia ci fu qualcuno, non tu, che "spiegò" come in Portogallo ci fossero un bel po' di corse, e uno si poteva allenare e correre tranquillamente .
Il risultato fu che alla fine della stagione Amaro aveva corso circa 4500 km e Nibali oltre 13.000 Km.
Questo sono dati incontrovertibili.
L'anno successivo Antunes è rimasto un bel po' fermo causa cadute quindi la tua osservazione è del tutto infondata.
Comunque chi afferma che un corridore portoghese si puo' allenare come gli altri perchè in Portogallo ci sono un mucchio di gare scrive balle spaziali, primo perchè non è vero secondo , secondo perchè un conto è gareggiare con i campioni un altro gareggiare con dei dilettanti o quasi.
Sono stupito perchè ti considero in assoluto uno dei piu' seri e preparati del Forum e ti leggo sempre con piacere,
I dati "mal calibrati" non esistono, esistono persone che fanno finta di non capirli (e non mi riferisco a te ma a chi snobbò la vittoria di Amaro al malhao, conosceva la strada, scrisse ).
Uno è liberissimo di pensare che in Algarve ti alleni meglio che in Toscana, che ci sono corse importanti ogni settimana ma la realtà è ben diversa e i poveri lusitani sono in condizione svantaggiata rispetto a francesi, svizzeri, spagnoli , tedeschi, sloveni etc..
I colombiani non lo ho tirati in ballo, lo hai fatto tu , e non vedo in che modo c'entrino con la situazione dei lusitani,.
Antunes purtroppo è stato vittima di numerosi incidenti e non è stato riconfermato: non ha scelto di rientrare in Portogallo, nessuno lo ha ingaggiato.
Evidentemente quando parlo di difficoltà per i corridori portoghesi mi riferisco a quelli che militano in squadre portoghesi che raramente possono corrore all'estero..
Ciao
p.S: io ho scritto che rischiano di arrivare alal Volta a Portugal senza avere corso, per ora i fatti mi danno, purtroppo, ragione ma spero di sbagliare


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
Patate
Messaggi: 5387
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Patate »

el_condor ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 15:38
Patate ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 12:50
Come spesso capita fornisci dati mal calibrati: primo perché non puoi paragonare il calendario di una Continental (la Porto nel 2017) con quello di una squadra WT, e se fai un giro tra i corridori delle professional di fascia bassa o le Continental di quegli anni (ad esempio la Funvic) la differenza è praticamente nulla. Secondo perché l'anno seguente Amaro alla CCC ha corso un migliaio scarso di chilometri in più, differenza praticamente nulla data l'alta frequenza di DNF accumulati.
Comunque la questione non si pone perché Antunes ha corso due stagioni in Europa centrale ma ha scelto di rientrare in Portogallo
all'epoca, quando spiegai che Amaro Antunes, stando in Portogallo, non sarebbe stato in grado di fare km come uno che correva in italia ci fu qualcuno, non tu, che "spiegò" come in Portogallo ci fossero un bel po' di corse, e uno si poteva allenare e correre tranquillamente .
Il risultato fu che alla fine della stagione Amaro aveva corso circa 4500 km e Nibali oltre 13.000 Km.
Questo sono dati incontrovertibili.
L'anno successivo Antunes è rimasto un bel po' fermo causa cadute quindi la tua osservazione è del tutto infondata.
Comunque chi afferma che un corridore portoghese si puo' allenare come gli altri perchè in Portogallo ci sono un mucchio di gare scrive balle spaziali, primo perchè non è vero secondo , secondo perchè un conto è gareggiare con i campioni un altro gareggiare con dei dilettanti o quasi.
Sono stupito perchè ti considero in assoluto uno dei piu' seri e preparati del Forum e ti leggo sempre con piacere,
I dati "mal calibrati" non esistono, esistono persone che fanno finta di non capirli (e non mi riferisco a te ma a chi snobbò la vittoria di Amaro al malhao, conosceva la strada, scrisse ).
Uno è liberissimo di pensare che in Algarve ti alleni meglio che in Toscana, che ci sono corse importanti ogni settimana ma la realtà è ben diversa e i poveri lusitani sono in condizione svantaggiata rispetto a francesi, svizzeri, spagnoli , tedeschi, sloveni etc..
I colombiani non lo ho tirati in ballo, lo hai fatto tu , e non vedo in che modo c'entrino con la situazione dei lusitani,.
Antunes purtroppo è stato vittima di numerosi incidenti e non è stato riconfermato: non ha scelto di rientrare in Portogallo, nessuno lo ha ingaggiato.
Evidentemente quando parlo di difficoltà per i corridori portoghesi mi riferisco a quelli che militano in squadre portoghesi che raramente possono corrore all'estero..
Ciao
p.S: io ho scritto che rischiano di arrivare alal Volta a Portugal senza avere corso, per ora i fatti mi danno, purtroppo, ragione ma spero di sbagliare
Ma infatti non ho parlato di Toscana.
Ho parlato di altri paesi come quelli dell'Est o quelli extraeuropei in cui le squadre "minori" hanno spesso e volentieri questo volume di corse annuali. Non è un problema che si limita al solo Portogallo


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
el_condor
Messaggi: 3882
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da el_condor »

Patate ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 16:05


Ma infatti non ho parlato di Toscana.
Ho parlato di altri paesi come quelli dell'Est o quelli extraeuropei in cui le squadre "minori" hanno spesso e volentieri questo volume di corse annuali. Non è un problema che si limita al solo Portogallo
siamo perfettamente d'accordo...
A proposito di Portogallo non conoscevo Almeida..Veramente molto interessante..
ciao


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
el_condor
Messaggi: 3882
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da el_condor »

a proposito di Antunes: nel 2018 è stato fermo per mesi. Anche nel 2019 ha dovuto interrompere ma comunque ha percorso circa 9000 km ovvero il doppio di quelli percorsi nel 2017..
Questo per la precisione, i dati è bene riportarli correttamente..


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6786
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da eliacodogno »

el_condor ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 10:23 Se Nibali fosse rimasto in Sicilia e avesse corso sempre in Sicilia avrebbe avuto ben altra carriera..
Mi sembra un discorso applicabile a qualsiasi ciclista meridionale, infatti tutti, forti e meno forti, se decidono di fare del ciclismo un mestiere si devono spostare dove ci sono squadre e corse. Quel percorso l'hanno fatto in tanti, tutti con risultati peggiori di Nibali.

Analogamente Antunes, che possiamo mettere vicino a un Daniel Diaz (l'argentino che andava come i grandi durante la Vuelta de San Luis), ha avuto le possibilità di emergere di altri connazionali, che hanno ottenuto risultati ben più prestigiosi.
Detto ciò è indice di grande amore per il ciclismo conoscere nomi di seconda o terza fascia ed esaltarsi per loro :crazy: :cincin:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
Seb
Messaggi: 6208
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Seb »

Oggi è un giorno triste, Volta a Portugal definitivamente rinviata al 2021 :(


Avatar utente
Seb
Messaggi: 6208
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Seb »

In realtà forse si corre lo stesso, anche se non sarà una Volta a Portugal ufficiale
http://www.cicloweb.it/2020/08/12/volta ... -speciale/


dietzen
Messaggi: 6752
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da dietzen »

si capiva che sarebbe stato difficile correrla quest'anno, soprattutto per i tanti comuni che non vogliono la carovana.
vediamo che viene fuori con questa edizione speciale, prima di tutto se riescono a metterla su davvero.


Di Rocco non è il mio presidente
Basso
Messaggi: 16385
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Basso »

La si fa e si conosce il percorso, che grossomodo è quello abituale :) http://www.cicloweb.it/2020/09/09/volta ... -percorso/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20848
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Basso ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 12:26 La si fa e si conosce il percorso, che grossomodo è quello abituale :) http://www.cicloweb.it/2020/09/09/volta ... -percorso/
Un pò più corta del solito, però va bene lo stesso :)


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 482
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Kwaremont »

La partenza è il giorno del Mondiale.
Davvero non riuscivano a posticipare di un paio di giorni? Così si precludono a prescindere tutti quanti i nazionali...


Leonardo Civitella
Messaggi: 2853
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella »

Kwaremont ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 13:01 La partenza è il giorno del Mondiale.
Davvero non riuscivano a posticipare di un paio di giorni? Così si precludono a prescindere tutti quanti i nazionali...
In nazionale vi saranno come al solito solamente corridori del wt o almeno professionisti.
Quindi nessun pericolo per la Volta

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps
FC2020: Campionato Europeo in linea 🇪🇺
noel
Messaggi: 938
Iscritto il: martedì 17 aprile 2012, 10:49

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da noel »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 12:36
Basso ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 12:26 La si fa e si conosce il percorso, che grossomodo è quello abituale :) http://www.cicloweb.it/2020/09/09/volta ... -percorso/
Un pò più corta del solito, però va bene lo stesso :)
Esiste un link con percorso, altimetrie ecc. ?


noel
Messaggi: 938
Iscritto il: martedì 17 aprile 2012, 10:49

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da noel »

Leonardo Civitella ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 13:06
Kwaremont ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 13:01 La partenza è il giorno del Mondiale.
Davvero non riuscivano a posticipare di un paio di giorni? Così si precludono a prescindere tutti quanti i nazionali...
In nazionale vi saranno come al solito solamente corridori del wt o almeno professionisti.
Quindi nessun pericolo per la Volta

Saluti,Leonardo
Solita lotta brandao vs. W52 porto


Basso
Messaggi: 16385
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Basso »

noel ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 13:10 Esiste un link con percorso, altimetrie ecc. ?
Qui le altimetrie https://www.fpciclismo.pt/noticia/de-fa ... s-de-volta. Segnalo il nome del primo gpm che verrà affrontato dalla corsa, decisamente profetico. Quantomeno non l'hanno messo al km 19.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Avatar utente
febbra
Messaggi: 11946
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da febbra »

A poco più di una settimana dall'inizio della corsa più attesa della stagione ciclistica, il sito ufficiale è ancora fermo all'edizione 2019. :x :muro:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:
Basso
Messaggi: 16385
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Basso »

Queste le squadre al via

Team Arkéa-Samsic, Nippo Delko Provence, Burgos-BH, Caja Rural-Seguros RGA, Rally Cycling, Nazionale portoghese, Atum General-Tavira, Aviludo-Louletano, Efapel, Feirense, Kelly-InOutbuild, LA Alumínios-LA Sport, Miranda-Mortágua, RP-Boavista, W52-FCPorto


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Luca90
Messaggi: 8900
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Luca90 »

Basso ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 12:23 Queste le squadre al via

Team Arkéa-Samsic, Nippo Delko Provence, Burgos-BH, Caja Rural-Seguros RGA, Rally Cycling, Nazionale portoghese, Atum General-Tavira, Aviludo-Louletano, Efapel, Feirense, Kelly-InOutbuild, LA Alumínios-LA Sport, Miranda-Mortágua, RP-Boavista, W52-FCPorto
L'arkea chissà se porta uno tra Quintana barguil e bouhanni


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20848
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Basso ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 12:23 Queste le squadre al via

Team Arkéa-Samsic, Nippo Delko Provence, Burgos-BH, Caja Rural-Seguros RGA, Rally Cycling, Nazionale portoghese, Atum General-Tavira, Aviludo-Louletano, Efapel, Feirense, Kelly-InOutbuild, LA Alumínios-LA Sport, Miranda-Mortágua, RP-Boavista, W52-FCPorto
mhh, immagino che sia una starl list condizionata dalla pandemia, ma ad ogni modo faccio due osservazioni:

1) nessuna delle 3 professional italiane si è iscritta. Eppure poteva essere una buona occasione per far correre coloro che poi non saranno al Giro. La Vini Zabù ha circa 25 corridori, 8 andranno al Giro, gli altri in quel periodo non saranno impegnati in nessuna corsa probabilmente; Stesso discorso farei per squadre come la Gazprom che non sono inviatate ne al BinckBank Tour, ne alla Liegi ne alla Freccia.

2) mancano continental 'straniere'. Qualche anno fa la Volta chiese all'UCI la 'retrocessione' da 2.HC (l'attuale 2.Pro) a 2.1 proprio per essere libera di invitare anche le continental straniere, che quest'anno mancano totalmente.

Ripeto, ovviamente sono riflessioni che devono tenere in considerazione tutto quello che è accaduto negli ultimi 7 mesi


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17102
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

Luca90 ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 12:31
Basso ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 12:23 Queste le squadre al via

Team Arkéa-Samsic, Nippo Delko Provence, Burgos-BH, Caja Rural-Seguros RGA, Rally Cycling, Nazionale portoghese, Atum General-Tavira, Aviludo-Louletano, Efapel, Feirense, Kelly-InOutbuild, LA Alumínios-LA Sport, Miranda-Mortágua, RP-Boavista, W52-FCPorto
L'arkea chissà se porta uno tra Quintana barguil e bouhanni
Non conviene a nessuno dei 3

In terra portoghese prenderebbero schiaffoni che il Tour è poca roba


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
dietzen
Messaggi: 6752
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da dietzen »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 12:33
Basso ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 12:23 Queste le squadre al via

Team Arkéa-Samsic, Nippo Delko Provence, Burgos-BH, Caja Rural-Seguros RGA, Rally Cycling, Nazionale portoghese, Atum General-Tavira, Aviludo-Louletano, Efapel, Feirense, Kelly-InOutbuild, LA Alumínios-LA Sport, Miranda-Mortágua, RP-Boavista, W52-FCPorto
mhh, immagino che sia una starl list condizionata dalla pandemia, ma ad ogni modo faccio due osservazioni:

1) nessuna delle 3 professional italiane si è iscritta. Eppure poteva essere una buona occasione per far correre coloro che poi non saranno al Giro. La Vini Zabù ha circa 25 corridori, 8 andranno al Giro, gli altri in quel periodo non saranno impegnati in nessuna corsa probabilmente; Stesso discorso farei per squadre come la Gazprom che non sono inviatate ne al BinckBank Tour, ne alla Liegi ne alla Freccia.

2) mancano continental 'straniere'. Qualche anno fa la Volta chiese all'UCI la 'retrocessione' da 2.HC (l'attuale 2.Pro) a 2.1 proprio per essere libera di invitare anche le continental straniere, che quest'anno mancano totalmente.

Ripeto, ovviamente sono riflessioni che devono tenere in considerazione tutto quello che è accaduto negli ultimi 7 mesi
diciamo che per quest'anno è già tanto che siano riusciti a far disputare la corsa, mi pare che l'organizzazione se l'è accollata la federazione portoghese, probabilmente di soldi per rimborsi spese ne hanno pochini.


Di Rocco non è il mio presidente
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20848
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

dietzen ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 14:46
Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 12:33
Basso ha scritto: venerdì 18 settembre 2020, 12:23 Queste le squadre al via

Team Arkéa-Samsic, Nippo Delko Provence, Burgos-BH, Caja Rural-Seguros RGA, Rally Cycling, Nazionale portoghese, Atum General-Tavira, Aviludo-Louletano, Efapel, Feirense, Kelly-InOutbuild, LA Alumínios-LA Sport, Miranda-Mortágua, RP-Boavista, W52-FCPorto
mhh, immagino che sia una starl list condizionata dalla pandemia, ma ad ogni modo faccio due osservazioni:

1) nessuna delle 3 professional italiane si è iscritta. Eppure poteva essere una buona occasione per far correre coloro che poi non saranno al Giro. La Vini Zabù ha circa 25 corridori, 8 andranno al Giro, gli altri in quel periodo non saranno impegnati in nessuna corsa probabilmente; Stesso discorso farei per squadre come la Gazprom che non sono inviatate ne al BinckBank Tour, ne alla Liegi ne alla Freccia.

2) mancano continental 'straniere'. Qualche anno fa la Volta chiese all'UCI la 'retrocessione' da 2.HC (l'attuale 2.Pro) a 2.1 proprio per essere libera di invitare anche le continental straniere, che quest'anno mancano totalmente.

Ripeto, ovviamente sono riflessioni che devono tenere in considerazione tutto quello che è accaduto negli ultimi 7 mesi
diciamo che per quest'anno è già tanto che siano riusciti a far disputare la corsa, mi pare che l'organizzazione se l'è accollata la federazione portoghese, probabilmente di soldi per rimborsi spese ne hanno pochini.
Immaginavo, infatti sia nella premessa sia nella conclusione del mio precedente post avevo scritto che sicuramente il tutto dipendeva da quello che è accaduto a seguito della pandemia. Mi spiace, perchè amo questa corsa e vorrei vedere la migliore start list possibile. Ma quest'anno tocca accontenarci di questo. Intanto è una gran cosa che si corra :)


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
matter
Messaggi: 1513
Iscritto il: giovedì 11 luglio 2019, 18:09

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da matter »

Basso ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 13:27
noel ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 13:10 Esiste un link con percorso, altimetrie ecc. ?
Qui le altimetrie https://www.fpciclismo.pt/noticia/de-fa ... s-de-volta. Segnalo il nome del primo gpm che verrà affrontato dalla corsa, decisamente profetico. Quantomeno non l'hanno messo al km 19.
Sono proprio andato a cercarlo quel GPM :gruppo:


Avatar utente
febbra
Messaggi: 11946
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da febbra »

Se è disponibile una lista partenti del cronoprologo di domenica, pubblicatela, grazie. :stretta: :worthy:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Basso ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 13:27
noel ha scritto: mercoledì 9 settembre 2020, 13:10 Esiste un link con percorso, altimetrie ecc. ?
Qui le altimetrie https://www.fpciclismo.pt/noticia/de-fa ... s-de-volta. Segnalo il nome del primo gpm che verrà affrontato dalla corsa, decisamente profetico. Quantomeno non l'hanno messo al km 19.
Ahahahahaha


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
dietzen
Messaggi: 6752
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da dietzen »

febbra ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 13:40 Se è disponibile una lista partenti del cronoprologo di domenica, pubblicatela, grazie. :stretta: :worthy:

:hippy:
qui c'è la starting list provvisoria:
https://www.fpciclismo.pt/ficheiros/2020/lista1.pdf

penso su questa pagina si potrà trovare quella definitiva, quando ci sarà:
https://www.fpciclismo.pt/pagina/82-vol ... leta-prova


Di Rocco non è il mio presidente
Avatar utente
Seb
Messaggi: 6208
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Seb »

Immagine


peek
Messaggi: 5363
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da peek »

Ho visto che Basso ha messo il link alla diretta della tv portoghese. Ma secondo voi ci sarà la possibilità di vedere la tappa in differita la sera?


Avatar utente
simociclo
Messaggi: 5047
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da simociclo »

Speronche vinca Joni Brandao.
Se lo merita
E cmq tifo chiunque contro la W52PortoJumboIneos :)


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Avatar utente
simociclo
Messaggi: 5047
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da simociclo »

Seb ha scritto: sabato 26 settembre 2020, 20:28 Immagine
Rispetto alle anticipazioni non c'e la nazionale portoghese; in effetti avrebbero potuto far correre solo dilettanti visto che le continental ci sono tutte e di corridori all'estero portoghesi credo ci siano solo quelli wt (o in professional spagnole invitate) che sicuramente non avrebbero avuto l'ok dai team per gareggiare in una corsa di 10 gg


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Luca90
Messaggi: 8900
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Luca90 »

98 corridori... quanti erano nelle passate edizioni?
mancano squadre?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
dietzen
Messaggi: 6752
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da dietzen »

simociclo ha scritto: sabato 26 settembre 2020, 21:25 Rispetto alle anticipazioni non c'e la nazionale portoghese; in effetti avrebbero potuto far correre solo dilettanti visto che le continental ci sono tutte e di corridori all'estero portoghesi credo ci siano solo quelli wt (o in professional spagnole invitate) che sicuramente non avrebbero avuto l'ok dai team per gareggiare in una corsa di 10 gg
non partono per un caso di positività al covid riscontrato nei test prima del via.
sarebbe stata una nazionale under 23 con anche i due che corrono nella hagens berman.


Di Rocco non è il mio presidente
Avatar utente
simociclo
Messaggi: 5047
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da simociclo »

dietzen ha scritto: sabato 26 settembre 2020, 22:52
simociclo ha scritto: sabato 26 settembre 2020, 21:25 Rispetto alle anticipazioni non c'e la nazionale portoghese; in effetti avrebbero potuto far correre solo dilettanti visto che le continental ci sono tutte e di corridori all'estero portoghesi credo ci siano solo quelli wt (o in professional spagnole invitate) che sicuramente non avrebbero avuto l'ok dai team per gareggiare in una corsa di 10 gg
non partono per un caso di positività al covid riscontrato nei test prima del via.
sarebbe stata una nazionale under 23 con anche i due che corrono nella hagens berman.
grazie dietzen, sempre informatissimo e gentile :cincin:


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Avatar utente
Lambohbk
Messaggi: 3065
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Volta a Portugal 2020

Messaggio da leggere da Lambohbk »

peek ha scritto: sabato 26 settembre 2020, 20:58 Ho visto che Basso ha messo il link alla diretta della tv portoghese. Ma secondo voi ci sarà la possibilità di vedere la tappa in differita la sera?
Su Tiz quasi sicuramente


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, 3° Generale, "L'Altro Mondiale"
FC 2019: Limburg, California, 4° Generale
FC 2020: Delfinato, 3° Generale, 1° Classifica a Squadre, Tour a Tempo a Squadre, Vuelta a Tempo, 1°Obiettivo Zero Punti
Rispondi