Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
beppesaronni
Messaggi: 3385
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 16 settembre 2020, 12:14

lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:07
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 10:05
oggi IL VOSTRO NOSTRADAMUS DICHIARA:

-fughe a parte (speriamo muoiano tutti) vince Pogacar
-si difenderanno bene Landa e MAL
-Roglic arriverà dietro ad ALMENO 3 corridori
-crollerà Yates
-Porte, non lo sa nemmeno Nostradamus
-Uran perderà qualche ruota e stasera sarà quinto in classifica
-Forse Roglic salverà la maglia per pochissimi secondi. Che poi è quello che vuole Pogi
Pronostico al solito intelligente, perché sono tutte ipotesi probabili, forse quella meno è che Primoz arrivi dietro 3 corridori, due (Pogacar e Lopez) può essere più verosimile, ma il terzo non riesco a immaginarmelo.
il terzo è Landa.
Ragazzi ... ma lo avete capito o no, che oggi a Roglic arriva la crisetta?


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14042
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 16 settembre 2020, 12:16

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:11

Io posso pure capire che uno ci prova una volta, prende una randellata e poi corre di conserva. Il problema però è che qui ci sono corridori che già al km 0 della prima tappa partono con l'obiettivo del piazzamento. Il tanto decantato Landa (quello che se non si fosse trovato in mezzo ai piedi prima Aru e Nibali, poi Froome, poi Quintana e Valverde e infine Carapaz, avrebbe vinto Giro, Tour e Vuelta con imprese degne di quella di Coppi nella Cuneo-Pinerolo) è partito con l'idea del piazzamento.
Qualcosa dalle sconfitte ha imparato e ora è un altro corridore, ma lo sai anche tu. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Fabruz
Messaggi: 1574
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Fabruz » mercoledì 16 settembre 2020, 12:17

Comunque oggi non è tappa da grandi imprese, ma da braccio di ferro
Tanto per capirci, e con le dovute proporzioni, oggi è da montecampione, non da galibier
(magari!)



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14042
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 16 settembre 2020, 12:18

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:14
lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:07
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 10:05
oggi IL VOSTRO NOSTRADAMUS DICHIARA:

-fughe a parte (speriamo muoiano tutti) vince Pogacar
-si difenderanno bene Landa e MAL
-Roglic arriverà dietro ad ALMENO 3 corridori
-crollerà Yates
-Porte, non lo sa nemmeno Nostradamus
-Uran perderà qualche ruota e stasera sarà quinto in classifica
-Forse Roglic salverà la maglia per pochissimi secondi. Che poi è quello che vuole Pogi
Pronostico al solito intelligente, perché sono tutte ipotesi probabili, forse quella meno è che Primoz arrivi dietro 3 corridori, due (Pogacar e Lopez) può essere più verosimile, ma il terzo non riesco a immaginarmelo.
il terzo è Landa.
Ragazzi ... ma lo avete capito o no, che oggi a Roglic arriva la crisetta?
Roglic in crisetta non arriva dietro Landa. Poi, di fronte a chi vede nel futuro, mi posso anche :worthy: :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6474
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 16 settembre 2020, 12:19

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 10:05
oggi IL VOSTRO NOSTRADAMUS DICHIARA:

-fughe a parte (speriamo muoiano tutti) vince Pogacar
-si difenderanno bene Landa e MAL
-Roglic arriverà dietro ad ALMENO 3 corridori
-crollerà Yates
-Porte, non lo sa nemmeno Nostradamus
-Uran perderà qualche ruota e stasera sarà quinto in classifica
-Forse Roglic salverà la maglia per pochissimi secondi. Che poi è quello che vuole Pogi
Capt. Ovvio

Quando esci da quello standard finisci in firma


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14588
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 16 settembre 2020, 12:19

lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:18
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:14
lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:07


Pronostico al solito intelligente, perché sono tutte ipotesi probabili, forse quella meno è che Primoz arrivi dietro 3 corridori, due (Pogacar e Lopez) può essere più verosimile, ma il terzo non riesco a immaginarmelo.
il terzo è Landa.
Ragazzi ... ma lo avete capito o no, che oggi a Roglic arriva la crisetta?
Roglic in crisetta non arriva dietro Landa. Poi, di fronte a chi vede nel futuro, mi posso anche :worthy: :cincin:
L'anno scorso è arrivato parecchie volte dietro Landa

Se negli ultimi km di oggi va in crisi come sul Mortirolo...


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

il ciociaro
Messaggi: 92
Iscritto il: sabato 16 dicembre 2017, 18:07

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da il ciociaro » mercoledì 16 settembre 2020, 12:20

Slegar ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 11:21
PedalatorePigro ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 11:16
Bora a tutta sul Col de la Madaleine per far andare Bennett fuori tempo massimo.
Più facile che vada fuori tempo massimo Ewan; ieri deve essersi salvato per poco.
3 minuti e mezzo



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14042
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 16 settembre 2020, 12:23

Walter_White ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:19
lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:18
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:14


il terzo è Landa.
Ragazzi ... ma lo avete capito o no, che oggi a Roglic arriva la crisetta?
Roglic in crisetta non arriva dietro Landa. Poi, di fronte a chi vede nel futuro, mi posso anche :worthy: :cincin:
L'anno scorso è arrivato parecchie volte dietro Landa

Se negli ultimi km di oggi va in crisi come sul Mortirolo...
Se va in crisi, allora non conserva la maglia; con una crisetta, e visto il Landa attuale, non mi pare probabile gli arrivi dietro (salvo il vero ;) )


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Fedaia
Messaggi: 1720
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Fedaia » mercoledì 16 settembre 2020, 12:25

Oggi vince Porte.
e se saltasse Roglic, il tasmaniano andrà a vincere il Tour.
Mi ricorda tanto la parabola di Cadel Evans.



pereiro2982
Messaggi: 2524
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da pereiro2982 » mercoledì 16 settembre 2020, 12:25

io spero nella crisetta slovena e in lopez, landa e porte che guadagnano qualcosa per rendere piu accattivante sta ultima settimana



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 19477
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 16 settembre 2020, 12:27

lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:16
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:11

Io posso pure capire che uno ci prova una volta, prende una randellata e poi corre di conserva. Il problema però è che qui ci sono corridori che già al km 0 della prima tappa partono con l'obiettivo del piazzamento. Il tanto decantato Landa (quello che se non si fosse trovato in mezzo ai piedi prima Aru e Nibali, poi Froome, poi Quintana e Valverde e infine Carapaz, avrebbe vinto Giro, Tour e Vuelta con imprese degne di quella di Coppi nella Cuneo-Pinerolo) è partito con l'idea del piazzamento.
Qualcosa dalle sconfitte ha imparato e ora è un altro corridore, ma lo sai anche tu. :cincin:
Beh, ha imparato in negativo. Il primo Landa, quello che attaccava, giunse terzo ad un Giro e vinceva pure le tappe. Il Landa successivo sul podio di un grande giro non c'è più salito e non vince neanche più le tappe...


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6092
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 16 settembre 2020, 12:29

Fedaia ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:25
Oggi vince Porte.
e se saltasse Roglic, il tasmaniano andrà a vincere il Tour.
Mi ricorda tanto la parabola di Cadel Evans.
Queste sì che sono previsioni non scontate! Pagherei di tasca mia per vedere Richie in maglia gialla a Parigi.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 16 settembre 2020, 12:31

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 10:05
oggi IL VOSTRO NOSTRADAMUS DICHIARA:

-fughe a parte (speriamo muoiano tutti) vince Pogacar
-si difenderanno bene Landa e MAL
-Roglic arriverà dietro ad ALMENO 3 corridori
-crollerà Yates
-Porte, non lo sa nemmeno Nostradamus
-Uran perderà qualche ruota e stasera sarà quinto in classifica
-Forse Roglic salverà la maglia per pochissimi secondi. Che poi è quello che vuole Pogi
Se solo le avessi viste prime avrei fatto scelte diverse al fanta :muro:

In un unico post hai stroncato Pogacar, Landa e MAL. Yates vincerà 7 Tour di fila



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 16 settembre 2020, 12:32

il_panta ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:29
Fedaia ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:25
Oggi vince Porte.
e se saltasse Roglic, il tasmaniano andrà a vincere il Tour.
Mi ricorda tanto la parabola di Cadel Evans.
Queste sì che sono previsioni non scontate! Pagherei di tasca mia per vedere Richie in maglia gialla a Parigi.
Fantasie spinte ehhh...



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6092
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 16 settembre 2020, 12:33

jerrydrake ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:32
il_panta ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:29
Fedaia ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:25
Oggi vince Porte.
e se saltasse Roglic, il tasmaniano andrà a vincere il Tour.
Mi ricorda tanto la parabola di Cadel Evans.
Queste sì che sono previsioni non scontate! Pagherei di tasca mia per vedere Richie in maglia gialla a Parigi.
Fantasie spinte ehhh...
Già. Ma anche del podio sarei felicissimo.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 16 settembre 2020, 12:34

il_panta ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:33
jerrydrake ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:32
il_panta ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:29

Queste sì che sono previsioni non scontate! Pagherei di tasca mia per vedere Richie in maglia gialla a Parigi.
Fantasie spinte ehhh...
Già. Ma anche del podio sarei felicissimo.
Qualcosa succederà e, tanto per cambiare, non arriverà a Parigi!



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5743
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 16 settembre 2020, 12:37

jerrydrake ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:34
il_panta ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:33
jerrydrake ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:32


Fantasie spinte ehhh...
Già. Ma anche del podio sarei felicissimo.
Qualcosa succederà e, tanto per cambiare, non arriverà a Parigi!
Quest'anno ha lo stellone iridato a proteggerlo; ieri quando Kuss ha toccato la ruota di Roglic e si è bloccato in mezzo alla strada, in altri anni sarebbe finito a terra come un salame. Anche sull'arrivo del Ventoux nel 2016 fu l'unico ad abbracciare a "pelle di leone" la moto.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 16 settembre 2020, 12:46

Se Porte arrivasse sul podio finale, il forum lo metterebbe tra i papabili favoriti dal Tour 2021 al Tour 2028!



marco_graz
Messaggi: 1428
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da marco_graz » mercoledì 16 settembre 2020, 12:47

jerrydrake ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:46
Se Porte arrivasse sul podio finale, il forum lo metterebbe tra i papabili favoriti dal Tour 2021 al Tour 2028!
Dio ce ne scampi...abbiamo passato anni con gente che lo mette fra i favoriti per poi ritirarsi entro la 9na tappa :diavoletto:

Un po' quello che succede con Fuglsang :diavoletto: vedremo se questo e' l'anno buono per rompere anche questa maledizione, anche se onestamente spero non col gradino piu' alto.



Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 3145
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da padoaschioppa » mercoledì 16 settembre 2020, 12:54

Finalmente De Gendt :crazy:


Fanta18: 5. Coppa Campioni (finale con febbra) :champion:
Fanta17: 8°
Fanta16: 4°
Fanta15: 6°. Vuelta :
Fanta14: 2°. Vuelta : , Mondiale strada: 1
Fanta13: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta12: 4°. Vuelta:
Fanta11: 5°
Fanta10: 1°
Fanta09: 8°

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5743
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 16 settembre 2020, 12:59

Carapaz punta ad entrare nella top-10.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4487
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 16 settembre 2020, 13:03

il_panta ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:29
Fedaia ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:25
Oggi vince Porte.
e se saltasse Roglic, il tasmaniano andrà a vincere il Tour.
Mi ricorda tanto la parabola di Cadel Evans.
Queste sì che sono previsioni non scontate! Pagherei di tasca mia per vedere Richie in maglia gialla a Parigi.
Ahah anche io



beppesaronni
Messaggi: 3385
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 16 settembre 2020, 13:04

Carapaz in appoggio a bernal che vuole ribaltare il tour.
Lo so che si è ritirato.
Ma so anche che lo abreste scritto 😁😁😁


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14588
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 16 settembre 2020, 13:05

Ewan staccato...


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
galliano
Messaggi: 14504
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 16 settembre 2020, 13:24

intanto la fuga è andata
kamna non sente la catena
carapaz ormai prova ogni giorno
alaphilippe è senza speranze ma è uno che non sa starsene con le mani in mano
dan martin ci prova, ma difficilmente ci riuscirà
Gorka izagirre è l'unico che è lì in appoggio, forse mal ci proverà ma sulla Loze.

quello che mi par strano è che la UAE non li tenga a tiro, hanno tre uomini che in salita sono inutili, tanto vale usarli ora visto che a Pogacar possono far comodo gli abbuoni.



Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 3145
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da padoaschioppa » mercoledì 16 settembre 2020, 13:24

La fuga odierna sembra sia andata con: Carapaz, Kämna, Alaphilippe, G. Izagirre e Dan Martin a 2':13" sul gruppo, segue impey a 50".


Fanta18: 5. Coppa Campioni (finale con febbra) :champion:
Fanta17: 8°
Fanta16: 4°
Fanta15: 6°. Vuelta :
Fanta14: 2°. Vuelta : , Mondiale strada: 1
Fanta13: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta12: 4°. Vuelta:
Fanta11: 5°
Fanta10: 1°
Fanta09: 8°

Avatar utente
galliano
Messaggi: 14504
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 16 settembre 2020, 13:28

Volendo Kamna può fare un pensierino concreto alla maglia a Pois, strano che Rolland non ci abbia provato

Comunque non possono mica lasciare tanto spazio a Carapaz e Kamna, se arrivano con 4' ai piedi dell LOZE possono portarla a casa.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14042
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 16 settembre 2020, 13:32

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 12:27
Beh, ha imparato in negativo. Il primo Landa, quello che attaccava, giunse terzo ad un Giro e vinceva pure le tappe. Il Landa successivo sul podio di un grande giro non c'è più salito e non vince neanche più le tappe...
Ma che fai, mi rispondi con quel Giro che gli hanno "rubato" in casa?
P.S. Ormai non va più forte come cinque anni fa e si deve accontentare; anche questo è imparare.
Ultima modifica di lemond il mercoledì 16 settembre 2020, 13:35, modificato 1 volta in totale.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1225
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da aitutaki1 » mercoledì 16 settembre 2020, 13:33

Walter_White ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:05
Ewan staccato...
Anche ieri a 30' , azzardo che vada fuori tempo massimo oggi


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14042
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 16 settembre 2020, 13:34

galliano ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:28
Volendo Kamna può fare un pensierino concreto alla maglia a Pois, strano che Rolland non ci abbia provato

Comunque non possono mica lasciare tanto spazio a Carapaz e Kamna, se arrivano con 4' ai piedi dell LOZE possono portarla a casa.
Roland ha provato a inseguire, ma era tardi e che questi qui la portino a casa sta bene a Roglic.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14042
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 16 settembre 2020, 13:36

aitutaki1 ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:33
Walter_White ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:05
Ewan staccato...
Anche ieri a 30' , azzardo che vada fuori tempo massimo oggi
Meglio (e giusto) per coloro che dovranno giocarsi l'ultima tappa.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

matteo9502
Messaggi: 3331
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da matteo9502 » mercoledì 16 settembre 2020, 13:42

Se, come spero, faranno forte la Madeleine, la fuga non arriva.
È vero che sono tutti scalatori forti però su due salite così lunghe e dure pagheranno i tanti km in fuga. Certo, se il gruppo invece sonnecchia fino all'ultima salita, oggi Kamna fa doppietta.

Se non sbaglio lo scrissi già qualche tappa fa ma il tedesco ha il potenziale per diventare uomo da GT, più di Hirschi e altri nomi che si sono messi in evidenza in questo Tour.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 14504
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 16 settembre 2020, 13:44

lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:34
galliano ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:28
Volendo Kamna può fare un pensierino concreto alla maglia a Pois, strano che Rolland non ci abbia provato

Comunque non possono mica lasciare tanto spazio a Carapaz e Kamna, se arrivano con 4' ai piedi dell LOZE possono portarla a casa.
Roland ha provato a inseguire, ma era tardi e che questi qui la portino a casa sta bene a Roglic.
A Roglic sì, a Pogacar pensavo meno, ma vedo che non ha messo nessuno in testa al gruppo.



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1225
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da aitutaki1 » mercoledì 16 settembre 2020, 13:49

matteo9502 ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:42
Se, come spero, faranno forte la Madeleine, la fuga non arriva.
È vero che sono tutti scalatori forti però su due salite così lunghe e dure pagheranno i tanti km in fuga. Certo, se il gruppo invece sonnecchia fino all'ultima salita, oggi Kamna fa doppietta.

Se non sbaglio lo scrissi già qualche tappa fa ma il tedesco ha il potenziale per diventare uomo da GT, più di Hirschi e altri nomi che si sono messi in evidenza in questo Tour.
Anche perchè sono in pochi, ma dipenderà molto dal tratto tra la Madeleine all' attacco della Loze


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 19477
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 16 settembre 2020, 13:49

galliano ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:24
intanto la fuga è andata
kamna non sente la catena
carapaz ormai prova ogni giorno
alaphilippe è senza speranze ma è uno che non sa starsene con le mani in mano
dan martin ci prova, ma difficilmente ci riuscirà
Gorka izagirre è l'unico che è lì in appoggio, forse mal ci proverà ma sulla Loze.

quello che mi par strano è che la UAE non li tenga a tiro, hanno tre uomini che in salita sono inutili, tanto vale usarli ora visto che a Pogacar possono far comodo gli abbuoni.
per il momento ci pensa la Jumbo a non far prendere troppo margine. Di solito a questo punto della tappa, una volta andata via la fuga, il gruppo si ferma e concede minuti su minuti nel giro di pochi km. Oggi invece mi pare che il gap si stia allargando in maniera più lenta. Finchè non prendono 6-7 minuti almeno, la tappa resta ancora incerta


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14588
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 16 settembre 2020, 13:51

Il destino della fuga dipende dal ritmo del gruppo sulla Madeleine

Se nessuno alza un po' e arrivano ai piedi del Loze con 5' per me Kamna e Carapaz possono farcela


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

pietro
Messaggi: 4554
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 16 settembre 2020, 13:52

Walter_White ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:51
Il destino della fuga dipende dal ritmo del gruppo sulla Madeleine

Se nessuno alza un po' e arrivano ai piedi del Loze con 5' per me Kamna e Carapaz possono farcela
Concordo



Il Complottista
Messaggi: 385
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Il Complottista » mercoledì 16 settembre 2020, 13:52

albopaxo ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 9:13
Oggi l'arrivo assomiglia a Ceresole... qui si capisce se roglic vince o non vince il tour,
se fa come l'anno scorso al giro di sicuro lo perde e il premio come "oglione" dell'anno non glielo toglie nessuno e mi sa che rischia di essere perculato fino al suo ritiro...
A Pogacar interessa guadagnare, e alla UAE bastano 39"... (mi sa che non la vogliono la maglia oggi, magari uno dei prossimi giorni)
Per quanto riguarda gli altri prevedo uno scatto di un Landa e un Lopez ai -6km, Porte e Uran invece staranno a ruota...
Quelli che hanno fatto vincere un Tour a Pereiro con una fuga bidone allora non dovrebbero uscire più di casa
Perculato ?
Ma anche no .
Roglic non lo ho mai staccato se non nella tappa dei ventagli .
Se Pogacar vincerà sarà perché lo meriterà e perche ne avrà di più .
Questo al netto di essere di Roglic in modalità ragioniere , mentre al Giro era in calo netto per essere andato a tutta prima della Corsa Rosa .
E al Giro non era il più forte , dato che alla Crono finale fece fatica a scavalcare Landa per il podio .
Ultima modifica di Il Complottista il mercoledì 16 settembre 2020, 13:55, modificato 1 volta in totale.



beppesaronni
Messaggi: 3385
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 16 settembre 2020, 13:54

il madailene o come cippa si scrive, la faranno a ritmo cicloturistico.
Mi ci gioco il marone che mi è rimasto dopo Insbruck


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
udra
Messaggi: 7720
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 16 settembre 2020, 13:59

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:54
il madailene o come cippa si scrive, la faranno a ritmo cicloturistico.
Mi ci gioco il marone che mi è rimasto dopo Insbruck
Kittel è arrivato al traguardo a Praia a Mare giusto adesso, come dicevano i bookmakers



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 19477
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 16 settembre 2020, 14:01

udra ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:59
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:54
il madailene o come cippa si scrive, la faranno a ritmo cicloturistico.
Mi ci gioco il marone che mi è rimasto dopo Insbruck
Kittel è arrivato al traguardo a Praia a Mare giusto adesso, come dicevano i bookmakers
l'ho incontrato stamattina mentre uscivo di casa per andare a lavoro. Un tantino affaticato e sovrappeso :diavoletto:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

frcre
Messaggi: 655
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da frcre » mercoledì 16 settembre 2020, 14:03

il_panta ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 8:22
frcre ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 2:27
il_panta ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:13

Lopez e Uran mettono la firma per fare terzo e quarto, è triste ma è così. Si rendono conto che non hanno le gambe degli sloveni e non mettono a repentaglio il piazzamento per una difficile vittoria. Comunque attaccare sulla Madeleine con questa squadra che ti insegue è follia. Roglic e Pogacar fanno la salita dietro a Dumoulin e Kuss a 20W in meno di lui, e lo inchiodano sul finale. Ci sono differenze minime, molto minori del vantaggio della scia di un compagno. Se Roglic non avesse Dumoulin e Kuss sarebbe tutta un'altra storia, attacchi sulla Madeleine sarebbero possibili.
Ma in teoria Lopez e Landa avrebbero gli uomini per provare un attacco sulla Madeleine.
Con un forcing nei primi km duri realisticamente con Roglic rimangono Kuss, Dumoulin e forse Bennett.
A quel punto potrebbe pure partire un Lopez, e magari lo seguono Pogacar Landa e Porte, mentre Roglic rimane dietro.
Se non provi e lasci la jumbo fare il ritmo che Roglic preferisce non lo scoprirai mai.
Sì, oggi c'è il terreno per fare ciò che dici, ma il punto è sempre la poca ambizione dei corridori, e anche le loro caratteristiche. Se Lopez attacca presto secondo me Landa e Porte si sfregano le mani sperando che salti per aria e di sciacallare quindi una posizione. Inoltre uno come Porte, che ha costruito tutta la carriera sulle progressioni in anaerobico nel finale, non rischierà mai un'azione di un'ora e mezzo. Chi poteva provare, gambe permettendo, erano Quintana e Bernal. Quintana infatti parlava di alleanze tra colombiani, mentre gli altri secondo me non si vedono come possibili alleati per ribaltare la corsa ma come rivali per i piazzamenti. Felice di essere smentito.
Ma si era un ragionamento sulla carta.
Una cosa del genere l'avrebbero provata Nibali o contador, di certo non Lopez e porte.
Chiaramente oggi Pogacar aspetterà gli ultimi 5km per provare a guadagnare qualche secondo e anche gli altri se la giocheranno la per il podio



Il Complottista
Messaggi: 385
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Il Complottista » mercoledì 16 settembre 2020, 14:04

lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 11:51
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:06
Oro&Argento ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:03


Il problema è che dietro se ne stanno buoni buoni a giocarsi il terzo gradino.
Esatto
Lopez se vuol vincere il tour deve guadagnare almeno 3 minuti e mezzo domani
Attacca sulla madeleine?
No
Uran? Idem
Ma pensi davvero che a Lopez e Uran sia passato qualche volta nella testa di poter vincere il Tour? Io credo nemmeno mentre ... russano. :D
Uran nel 2017 poteva vincerlo visto che Froome in un paio di salite era attaccabile e nella Tappa in cui Aru prese la gialla era in crisi netta visto cosa perse in meno di 1 Km nella salita finale ma il buon Rigoberto stava sulla ruota del francese e del sardo per il podio .
Poi dopo la frignata contro Quintana al Giro del 2014 per l'attacco non preventivato che gli tolse la rosa non capisco come possa essere tifato o apprezzato .
Ultima modifica di Il Complottista il mercoledì 16 settembre 2020, 14:06, modificato 1 volta in totale.



beppesaronni
Messaggi: 3385
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 16 settembre 2020, 14:04

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 14:01
udra ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:59
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 13:54
il madailene o come cippa si scrive, la faranno a ritmo cicloturistico.
Mi ci gioco il marone che mi è rimasto dopo Insbruck
Kittel è arrivato al traguardo a Praia a Mare giusto adesso, come dicevano i bookmakers
l'ho incontrato stamattina mentre uscivo di casa per andare a lavoro. Un tantino affaticato e sovrappeso :diavoletto:
Siete 2 stronzi :-) :-) :-)


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

TheArchitect99
Messaggi: 195
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da TheArchitect99 » mercoledì 16 settembre 2020, 14:12

Il Complottista ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 14:04
lemond ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 11:51
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:06

Esatto
Lopez se vuol vincere il tour deve guadagnare almeno 3 minuti e mezzo domani
Attacca sulla madeleine?
No
Uran? Idem
Ma pensi davvero che a Lopez e Uran sia passato qualche volta nella testa di poter vincere il Tour? Io credo nemmeno mentre ... russano. :D
Uran nel 2017 poteva vincerlo visto che Froome in un paio di salite era attaccabile e nella Tappa in cui Aru prese la gialla era in crisi netta visto cosa perse in meno di 1 Km nella salita finale ma il buon Rigoberto stava sulla ruota del francese e del sardo per il podio .
Poi dopo la frignata contro Quintana al Giro del 2014 per l'attacco non preventivato che gli tolse la rosa non capisco come possa essere tifato o apprezzato .
Anche io sinceramente mai amato, mai visto attaccare o fare delle azioni coraggiose in proprio senza seguire qualcuno



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7417
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 16 settembre 2020, 14:13

Tuffo al cuore,

Accendo la diretta e leggo Course Arrêtée.

Poi vado avanti e rinsavisco...

EDIT, che bello rivedere la tappa di Courchevel Del 2000. Non sapevo detenesse il record di audience in Francia. Anche questa va nella serie "ragionate così perché siete italiani"
Ultima modifica di Maìno della Spinetta il mercoledì 16 settembre 2020, 14:20, modificato 1 volta in totale.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1225
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da aitutaki1 » mercoledì 16 settembre 2020, 14:16

Vista la classifica, gambe permettendo, gli unici che potrebbero attaccare sono MAL, ma non da lontano, Yates e Landa


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 14504
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 16 settembre 2020, 14:20

Credo che Kamna e Carapaz possano arrivare, doveva pensarci la UAE a tenerli più vicini.
La jumbo farà la madelaine con un buon ritmo ma senza dannarsi, così facendo non guadagneranno nulla a quelli davanti, poi in discesa perderanno ancora un po'.
Penso che inizieranno il Loze con più di 5', se non anche 6 o 7' e non li prenderanno più.



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1532
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Oro&Argento » mercoledì 16 settembre 2020, 14:26

Ma Alaphilippe al mondiale ci pensa seriamente? Spende energie ogni giorno, mah



CicloSprint
Messaggi: 6369
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 16 settembre 2020, 14:27

Erinnerung ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 10:52
CicloSprint ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 10:38
Il Col de la Loze da Meribel all'arrivo, ha una pendenza media simile a Zoncolan, Mortirolo e Angliru, ed è l'over 2000 più duro di sempre del ciclismo.
Lo Zoncolan è oltre l'11% come media.. Qui siamo sull'8%.
Se parli degli ultimi 4 Km sì.
Lo Stelvio da Trafoi come over 2000 nel complesso è più duro, anche se di poco.
Dunque è paragonabile alla Tre Cime di Lavaredo ?



Rispondi