Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

Signore e signori, è il momento.

Dopo 3 anni e 5 mesi dal fantastico thread sullo Stelvio, e 1 anno e 5 mesi dopo il thread sul Gavia, si ritorna alla grande con il successore spirituale di quelli che furono un insieme di terrorismo metereologico e panico (in)giustificato (ma non troppo, vero Cevo? :diavoletto: ), ma quest'anno addirittura in versione doppia!

Avanti, scateniamoci!

Requisiti per il thread:
- Uno dei geografi del Forum piazzi quanto prima la vista della webcam in cima.
- Barrylyndon e gli altri meteorologi del Forum ci aggiornino quotidianamente su ogni tendenza, e tempestivamente in caso di novità importanti.
- I cartografi del Forum procedano a studiare, mappare e pubblicare le proposte alternative.
- CicloSprint spacci almeno una modica quantità di terrorismo psicologico (sarebbero graditi anche dei fotomontaggi, ma non vorrei chiedere troppo al nostro Fuoriclasse).

A voi! :D :cincin:

(PS: il thread ciclistico sulle tappe sarà ovviamente un altro).


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da udra »

Per lo Stelvio il piano è già pronto a quanto pare: Tonale, Aprica e Mortirolo (non si è ben capito quale versante).


Eshnar
Messaggi: 1090
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Eshnar »

io prendo posto :gnam:


Luca90
Messaggi: 8591
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Luca90 »

spero confermino il percorso originale che è molto valido...
i piani b si chiamano così proprio perchè sono inferiori ai percorsi originali


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Erinnerung
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Erinnerung »

A me preoccupano, e non poco, i piani B per la tappa dell'Agnello.
Quella dello Stelvio, tutto sommato 🤞🤘🤞🤘, se fanno Carlo Magno, Tonale, Aprica e Mortirolo da Mazzo (ma sarà così?) viene duretta lo stesso..


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

udra ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:41 Per lo Stelvio il piano è già pronto a quanto pare: Tonale, Aprica e Mortirolo (non si è ben capito quale versante).
Si può fare tutto il versante di Mazzo o si tagliano gli ultimi 2 km in caso di piano b?


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Erinnerung
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Erinnerung »

Walter_White ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:58
udra ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:41 Per lo Stelvio il piano è già pronto a quanto pare: Tonale, Aprica e Mortirolo (non si è ben capito quale versante).
Si può fare tutto il versante di Mazzo o si tagliano gli ultimi 2 km in caso di piano b?
Sì taglierebbero per scendere a Grosio credo


Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da udra »

Aggiornamento (già postato sull'altro thread credo)
https://www.laprovinciadisondrio.it/sto ... 371856_11/
Non si farà da Mazzo, ma da trivigno (giuro che non capisco a che versante si fa riferimento) scendendo verso Grosio
Ultima modifica di udra il sabato 3 ottobre 2020, 13:02, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1938
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello »

udra ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:41 Per lo Stelvio il piano è già pronto a quanto pare: Tonale, Aprica e Mortirolo (non si è ben capito quale versante).
Il sito della concorrenza parla di versante inedito del Mortirolo:

https://www.tuttobiciweb.it/article/202 ... elle-nevi-


Erinnerung
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Erinnerung »

udra ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:59 Aggiornamento (già postato sull'altro thread credo)
https://www.laprovinciadisondrio.it/sto ... 371856_11/
Non si farà da Mazzo, ma da trivigno (giuro che non capisco a che versante si fa riferimento) scendendo verso Grosio
Così, tanto per complicare un'alternativa semplice?..
:dubbio:


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

Che sia il Monte Padrio?


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da udra »

Walter_White ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 13:03 Che sia il Monte Padrio?
Sicuramente da lì si deve passare, ma non credo che sia la diretta che sale al monte da Lombro.
Probabilmente si tratta del Santa Cristina fino a trivigno, poi la strada in costa che arriva direttamente in cima al Mortirolo passando per il padrio.
Da vedere se salgono dall'Aprica oppure la prendono da sotto scendendo verso tirano


Winter
Messaggi: 17122
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Winter »

Erinnerung ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:55 A me preoccupano, e non poco, i piani B per la tappa dell'Agnello.
Quella dello Stelvio, tutto sommato 🤞🤘🤞🤘, se fanno Carlo Magno, Tonale, Aprica e Mortirolo da Mazzo (ma sarà così?) viene duretta lo stesso..
io ipotizzo
Sestriere - Bardonecchia - Passo delle Scale - Briancon - Monginevro - Cesana - Sestiere
Ultimi km identici all'orginale

ovvio agnello - izoard.. son un po' piu' duri :D


maurofacoltosi
Messaggi: 5573
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

presa 2 del Montello ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 13:01
udra ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:41 Per lo Stelvio il piano è già pronto a quanto pare: Tonale, Aprica e Mortirolo (non si è ben capito quale versante).
Il sito della concorrenza parla di versante inedito del Mortirolo:

https://www.tuttobiciweb.it/article/202 ... elle-nevi-
E se si trattasse della "direttissima" del versante di Monno, quella che qualche anno fa era stata testata da Contador?


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Eshnar
Messaggi: 1090
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Eshnar »

maurofacoltosi ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 13:34
presa 2 del Montello ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 13:01
udra ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:41 Per lo Stelvio il piano è già pronto a quanto pare: Tonale, Aprica e Mortirolo (non si è ben capito quale versante).
Il sito della concorrenza parla di versante inedito del Mortirolo:

https://www.tuttobiciweb.it/article/202 ... elle-nevi-
E se si trattasse della "direttissima" del versante di Monno, quella che qualche anno fa era stata testata da Contador?
non possono passare dall'Aprica se fanno quella...


Erinnerung
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Erinnerung »

Ho provato a tracciare un percorso con Carlo Magno, Tonale, Aprica, Trivigno e traversata fino al Mortirolo, Cancano passando per le Motte.
192 Km, circa 5400 m di dislivello

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/387010


maurofacoltosi
Messaggi: 5573
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

Winter ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 13:24
Erinnerung ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:55 A me preoccupano, e non poco, i piani B per la tappa dell'Agnello.
Quella dello Stelvio, tutto sommato 🤞🤘🤞🤘, se fanno Carlo Magno, Tonale, Aprica e Mortirolo da Mazzo (ma sarà così?) viene duretta lo stesso..
io ipotizzo
Sestriere - Bardonecchia - Passo delle Scale - Briancon - Monginevro - Cesana - Sestiere
Ultimi km identici all'orginale

ovvio agnello - izoard.. son un po' piu' duri :D
Ecco secondo me l'unico piano B che si avvicina di più alla durezza dell'originale (pur senza raggiungerla)

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/387112


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Erinnerung
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Erinnerung »

maurofacoltosi ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 17:45
Winter ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 13:24
Erinnerung ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:55 A me preoccupano, e non poco, i piani B per la tappa dell'Agnello.
Quella dello Stelvio, tutto sommato 🤞🤘🤞🤘, se fanno Carlo Magno, Tonale, Aprica e Mortirolo da Mazzo (ma sarà così?) viene duretta lo stesso..
io ipotizzo
Sestriere - Bardonecchia - Passo delle Scale - Briancon - Monginevro - Cesana - Sestiere
Ultimi km identici all'orginale

ovvio agnello - izoard.. son un po' piu' duri :D
Ecco secondo me l'unico piano B che si avvicina di più alla durezza dell'originale (pur senza raggiungerla)

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/387112
:clap: la filosofia della tappa in effetti è identica, il dislivello superiore ai 4000 m.. ovviamente le prime due salite non sono paragonabili ma è un'ipotesi realistica.
Con un po' di fortuna e salvando lo Stelvio due giorni prima non sarebbe tutto sommato una tragedia..


Winter
Messaggi: 17122
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Winter »

maurofacoltosi ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 17:45
Winter ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 13:24
Erinnerung ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:55 A me preoccupano, e non poco, i piani B per la tappa dell'Agnello.
Quella dello Stelvio, tutto sommato 🤞🤘🤞🤘, se fanno Carlo Magno, Tonale, Aprica e Mortirolo da Mazzo (ma sarà così?) viene duretta lo stesso..
io ipotizzo
Sestriere - Bardonecchia - Passo delle Scale - Briancon - Monginevro - Cesana - Sestiere
Ultimi km identici all'orginale

ovvio agnello - izoard.. son un po' piu' duri :D
Ecco secondo me l'unico piano B che si avvicina di più alla durezza dell'originale (pur senza raggiungerla)

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/387112
Speriamo di no
Sarebbe orribile


driesciro
Messaggi: 254
Iscritto il: martedì 11 agosto 2020, 16:37

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da driesciro »

Difficilissimo un piano B per l'Agnello, io ripropongo qui i tre percorsi che ho messo anche nel topic dei fantapercorsi, anche se non sono per nulla vicini all'originale (tappa disegnata splendidamente)

L'inizio delle tre tappe è uguale: da Alba si scala il Montoso e poi verso strappo verso Prarostino. Da qui si differenziano: la prima versione prevede il Pra Martino da Pinerolo e poi lunga salita non dura verso il Sestriere, inframezzata dallo strappo duro verso Usseaux.



La seconda invece dopo i primi 170km uguali va verso Bardonecchia, da qui si sale verso l'ostico Colle della Scala, poi Monginevro e Sestriere passando per Sauze di Cesana.




L'ultima percorre Montoso e Prarostino poi si va verso Susa e si sale fino al paese di Moncenisio (qualche km prima del colle) per la strada vecchia, discesa dalla strada nuova e finale classico al Sestriere.
Allegati
alba-sestriere.png
alba-sestriere.png (96.66 KiB) Visto 3412 volte
alba-sestriere-v2.png
alba-sestriere-v2.png (117.82 KiB) Visto 3412 volte
alba-sestriere-v3.png
alba-sestriere-v3.png (103.08 KiB) Visto 3412 volte


jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Ma fare Maddalena e Vars invece dell'Agnello?
Posto che se nevica a 2700 m sull'Agnello, non è detto che non nevichi anche a 2361 m sull'Izoard.


Nella considerazione della durezza delle tappe, non dimentichiamo che, essendo ripieghi in caso di maltempo, i piani B sarebbero resi più duri dalle condizioni meteo molto probabilmente.


Winter
Messaggi: 17122
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Winter »

ma la Maddalena, parte francese, credo abbia il solito problema della frana

Poi non credo ci stai dentro con i km
Son 60 km buoni in piu


jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

La webcam di stamattina dell Stelvio mostra una situazione di innevamento che negli ultimi anni se va bene si raggiungeva a metà novembre...
Le previsioni per le prossime settimane danno come tendenza ancora temperature fresche per il periodo e precipitazioni, quindi la musica non dovrebbe cambiare molto.
Situazione quindi molto diversa da molti degli ultimi anni, quando la neve si è fatta attendere e quando ci sono state giornate molto miti fino alla fine del mese.
La possibilità di dover utilizzare il piano B si fa sempre più concreta.

Immagino che l'Agnello sia in condizioni analoghe, visto che c'è neve al Sestriere a 2000 metri a pochi km di distanza.


Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6471
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jerrydrake »

Devo dire che sono alquanto deluso.
Dove sono i meteoterroristi? Le scene di panico indiscriminato? Ancora nessun avvistamento dello Yeti sullo Stelvio? E i meteorologi che si scannano tra loro? Dai ragazzi, stiamo perdendo colpi, possiamo e dobbiamo fare di più!


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6101
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Slegar »

jerrydrake ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 10:13 Devo dire che sono alquanto deluso.
Dove sono i meteoterroristi? Le scene di panico indiscriminato? Ancora nessun avvistamento dello Yeti sullo Stelvio? E i meteorologi che si scannano tra loro? Dai ragazzi, stiamo perdendo colpi, possiamo e dobbiamo fare di più!
Eccolo (scusate la marketta):



fair play? No, Grazie!
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8089
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

jumbo ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 10:05 La webcam di stamattina dell Stelvio mostra una situazione di innevamento che negli ultimi anni se va bene si raggiungeva a metà novembre...
Le previsioni per le prossime settimane danno come tendenza ancora temperature fresche per il periodo e precipitazioni, quindi la musica non dovrebbe cambiare molto.
Situazione quindi molto diversa da molti degli ultimi anni, quando la neve si è fatta attendere e quando ci sono state giornate molto miti fino alla fine del mese.
La possibilità di dover utilizzare il piano B si fa sempre più concreta.

Immagino che l'Agnello sia in condizioni analoghe, visto che c'è neve al Sestriere a 2000 metri a pochi km di distanza.
Da 1800 in su ha nevicato nella zona di Bormio, girano foto belle che non si vedevano da tempo. Sull'agnello ho dei dubbi che sia innevato. Lo scirocco qua era pesante e la zona neve stava poco meno di 3000. Quindi se non vince la Siberia e si assesta l'alta pressione nella seconda metà di ottobre si fara


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
galliano
Messaggi: 15189
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da galliano »

jerrydrake ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 10:13 Devo dire che sono alquanto deluso.
Dove sono i meteoterroristi? Le scene di panico indiscriminato? Ancora nessun avvistamento dello Yeti sullo Stelvio? E i meteorologi che si scannano tra loro? Dai ragazzi, stiamo perdendo colpi, possiamo e dobbiamo fare di più!
Sì ridi, ridi, ma qui stiamo battendo i denti da fine settembre.
Ero pronto a scommetterci che la maledizione del Giro avrebbe colpito, sono anni e anni che non ricordavo un fine settembre, inizio ottobre così freddo.
A casa abbiamo acceso il riscaldamento praticamente con 1 mese di anticipo.
Se non cambia la musica sarà un Giro di sofferenza.
Ma torna o non torna l'alta pressione??


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

Al momento c'è troppo freddo per pensare di far passare la corsa. Oggi non c'è maltempo, ma le massime sono tra i -3 e i -4, per far passare una corsa è un po' estremo. Speriamo torni una fase di alta pressione stabile a scaldare in quota.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

Stelvio e Agnello non si faranno

Possiamo già prepararci mentalmente al piano B....Nibali perde le sue tappe


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6101
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Slegar »

Dalle mie parti ha nevicato dai 2.000 in su, però in questo periodo la neve, come viene, se ne va; poi, se vincerà, la Siberia non porta neve, ma freddo.

Come già scritto da altri, in questo periodo il problema non è la neve, ma le abbondanti piogge che possono portare a delle frane.
il_panta ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 11:27 Al momento c'è troppo freddo per pensare di far passare la corsa. Oggi non c'è maltempo, ma le massime sono tra i -3 e i -4, per far passare una corsa è un po' estremo. Speriamo torni una fase di alta pressione stabile a scaldare in quota.
Alta pressione = inversione termica. Ieri pomeriggio dopo la tappa ho fatto un'uscita con gli skiroll e sono salito fino a 1.650 m e rispetto ai 1.000 m dove abito la temperatura era gradevole.
galliano ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 11:23 Sì ridi, ridi, ma qui stiamo battendo i denti da fine settembre.
Ero pronto a scommetterci che la maledizione del Giro avrebbe colpito, sono anni e anni che non ricordavo un fine settembre, inizio ottobre così freddo.
A casa abbiamo acceso il riscaldamento praticamente con 1 mese di anticipo.
Se non cambia la musica sarà un Giro di sofferenza.
Ma torna o non torna l'alta pressione??
Mettersi un maglione?


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5133
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da chinaski89 »

galliano ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 11:23
jerrydrake ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 10:13 Devo dire che sono alquanto deluso.
Dove sono i meteoterroristi? Le scene di panico indiscriminato? Ancora nessun avvistamento dello Yeti sullo Stelvio? E i meteorologi che si scannano tra loro? Dai ragazzi, stiamo perdendo colpi, possiamo e dobbiamo fare di più!
Sì ridi, ridi, ma qui stiamo battendo i denti da fine settembre.
Ero pronto a scommetterci che la maledizione del Giro avrebbe colpito, sono anni e anni che non ricordavo un fine settembre, inizio ottobre così freddo.
A casa abbiamo acceso il riscaldamento praticamente con 1 mese di anticipo.
Se non cambia la musica sarà un Giro di sofferenza.
Ma torna o non torna l'alta pressione??
Quoto sia sugli anni ed anni con settembre/ottobre molto più miti ed anche sul riscaldamento ahimè


Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6471
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jerrydrake »

Iniziamo ad ingranare: Yeti, neve, freddo, frane. Possiamo dare di più!


Stylus
Messaggi: 1478
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Stylus »

Per ora non mi fascio la testa, può arrivare il caldo anche lì. Qui in Brianza nel giro di 4 giorni siamo passati dai 10 ai 24 gradi!


Bomby
Messaggi: 2253
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bomby »

jerrydrake ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 12:36 Iniziamo ad ingranare: Yeti, neve, freddo, frane. Possiamo dare di più!
Bigfoot!


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5133
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da chinaski89 »

jerrydrake ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 12:36 Iniziamo ad ingranare: Yeti, neve, freddo, frane. Possiamo dare di più!
I lupi?


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8089
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

L'uscita di queste gallerie lascia ben sperare

Immagine

anche l'evoluzione di questo fondo valle è recuperabile
Immagine


Lo Stelvio non desta preoccupazioni poi, civogliono solo le termiche:
Immagine

Trepalle, zona Cancano:
Immagine

Lascio a voi cosa è vero e cosa è puro terrorismo :diavoletto:


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6101
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Slegar »

chinaski89 ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 12:55
jerrydrake ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 12:36 Iniziamo ad ingranare: Yeti, neve, freddo, frane. Possiamo dare di più!
I lupi?
Quelli erano dietro a casa mia l'altra sera.


fair play? No, Grazie!
Winter
Messaggi: 17122
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Winter »

Colle dell agnello a mezzogiorno
16 cm di neve
Temperatura meno 4
.


crevaison
Messaggi: 380
Iscritto il: lunedì 17 marzo 2014, 13:41

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da crevaison »

colle dell'agnello chiuso per neve versante italiano e quello francese
sono pessimista più sull'agnello che sullo stelvio
Ultima modifica di crevaison il mercoledì 7 ottobre 2020, 13:13, modificato 2 volte in totale.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

crevaison ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 13:08 sono pessimista più sull'agnello che sullo stelvio
Perché? Tra le due la zona dello Stelvio dovrebbe essere più fredda.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Winter
Messaggi: 17122
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Winter »

Lo stelvio ha il vantaggio che è tutto italiano e ci sono alberghi e impianti da sci
L agnello da chianale a venti km dove non c è nulla..ed è metà francese..


Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6471
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jerrydrake »

Winter ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 13:11 Lo stelvio ha il vantaggio che è tutto italiano e ci sono alberghi e impianti da sci
L agnello da chianale a venti km dove non c è nulla..ed è metà francese..
E chiaramente i francesi, per boicottare il Giro, stanno addestrando decine di orsi polari per aizzarli contro Niblali! E Spadafora non fa nulla per impedire ciò!


Avatar utente
galliano
Messaggi: 15189
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da galliano »

Slegar ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 11:34 Alta pressione = inversione termica. Ieri pomeriggio dopo la tappa ho fatto un'uscita con gli skiroll e sono salito fino a 1.650 m e rispetto ai 1.000 m dove abito la temperatura era gradevole.
galliano ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 11:23 Sì ridi, ridi, ma qui stiamo battendo i denti da fine settembre.
Ero pronto a scommetterci che la maledizione del Giro avrebbe colpito, sono anni e anni che non ricordavo un fine settembre, inizio ottobre così freddo.
A casa abbiamo acceso il riscaldamento praticamente con 1 mese di anticipo.
Se non cambia la musica sarà un Giro di sofferenza.
Ma torna o non torna l'alta pressione??
Mettersi un maglione?
Eccololà l'uomo della montagna che si rivolge al cittadino lamentoso :D
Ma io sto a 600mt che non saranno i mille di Asiago ma nemmeno i 200 di Trento.
Tra l'altro, per sbanfare un po' , ricordo quando ai tempi dell'università andavo a raccogliere mele tardive a novembre.
Alle 8:30 nella valle dell'adige, senza un raggio di sole e con la brina sulle mele. Una tortura.


Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1938
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello »

Secondo L'Eco del Chisone si andrà sul Finestre nella tappa di Sestriere :
https://www.ecodelchisone.it/news/2020- ... stre-39538

Elia, tu che sei di Susa non riesci a recuperare l'articolo intero?
Ultima modifica di presa 2 del Montello il mercoledì 7 ottobre 2020, 19:34, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:32 Secondo L'Eco del Chisone si andrà sul Finestre nella tappa di Sestriere :
https://www.ecodelchisone.it/news/2020- ... stre-39538
La tappa sarebbe bella, anche se io preferisco l'originale. Inoltre rimangono i dubbi sulla transitabilità del Finestre. Spero che sia solo un piano B.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:32 Secondo L'Eco del Chisone si andrà sul Finestre nella tappa di Sestriere :
https://www.ecodelchisone.it/news/2020- ... stre-39538
Spettacolo, la mia salita preferita :drool:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Erinnerung
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Erinnerung »

Walter_White ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:34
presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:32 Secondo L'Eco del Chisone si andrà sul Finestre nella tappa di Sestriere :
https://www.ecodelchisone.it/news/2020- ... stre-39538
Spettacolo, la mia salita preferita :drool:
Beh è l'unica salita della zona che non farebbe rimpiangere l'Agnello!
Sarebbe super


Erinnerung
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Erinnerung »

il_panta ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:33
presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:32 Secondo L'Eco del Chisone si andrà sul Finestre nella tappa di Sestriere :
https://www.ecodelchisone.it/news/2020- ... stre-39538
La tappa sarebbe bella, anche se io preferisco l'originale. Inoltre rimangono i dubbi sulla transitabilità del Finestre. Spero che sia solo un piano B.
Sì ma almeno non devono fare affidamento sulla Francia per la discesa dell'Agnello e l'Izoard...
Più che altro mi chiedo, non dovrebbero sistemare lo sterrato per poter salire sul Finestre?? Non lo vedo tanto come piano B da mettere in piedi in due giorni...


Avatar utente
Patate
Messaggi: 5232
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Patate »

Erinnerung ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:52 Più che altro mi chiedo, non dovrebbero sistemare lo sterrato per poter salire sul Finestre?? Non lo vedo tanto come piano B da mettere in piedi in due giorni...
Credo decideranno nel giro di qualche giorno


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

Erinnerung ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:52
il_panta ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:33
presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 19:32 Secondo L'Eco del Chisone si andrà sul Finestre nella tappa di Sestriere :
https://www.ecodelchisone.it/news/2020- ... stre-39538
La tappa sarebbe bella, anche se io preferisco l'originale. Inoltre rimangono i dubbi sulla transitabilità del Finestre. Spero che sia solo un piano B.
Sì ma almeno non devono fare affidamento sulla Francia per la discesa dell'Agnello e l'Izoard...
Più che altro mi chiedo, non dovrebbero sistemare lo sterrato per poter salire sul Finestre?? Non lo vedo tanto come piano B da mettere in piedi in due giorni...
Però allora perché hanno fatto il percorso così?


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Rispondi