Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Bike65
Messaggi: 930
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bike65 »

Norman7 ha scritto: domenica 18 ottobre 2020, 21:41
lucks83 ha scritto: domenica 18 ottobre 2020, 20:32
il_panta ha scritto: domenica 18 ottobre 2020, 10:11
Vendrame vorrebbe si fermasse il Giro, non vuole semplicemente fermarsi lui. La cosa fastidiosa di questi personaggi è che non si ritirano silenziosamente (ma anche rumorosamente, toh) ma cercano di imporre agli altri la stessa decisione, in barba a atleti che puntano e preparano questa corsa da mesi e sulla base del percorso predefinito.
Vendrame lo vedevo bene ai Tour de France degli anni 30, dove gli organizzatori ti mandavano a dormire in caserme fatiscenti e facevi quello che dicevano loro, altrimenti ti mandavano a casa a pedate.
Ora, non voglio dire che tutto sia ammesso e concesso e che si debba correre a tutti i costi, ma spingere per fermare una corsa in cui tanti stanno sputando sangue e ci hanno investito soldi e tempo, e anche sudore per prepararcisi è una grave mancanza di rispetto verso i colleghi e chi lavora dietro gli atleti e sta lontano per mesi dalla famiglia.

Ha paura del covid?
Si ritiri e tanti saluti.

Ha paura di stelvio e agnello?
Si ritiri e tante grazie.

E poi, nessuno gli vieta di scendere dallo Stelvio vestito da sciatore e ben bardato. Non essendo in classifica può anche fermarsi in cima e perdere 10 minuti per vestirsi bene.
D'altronde è il lavoro che si è scelto.
Standing ovation
Si ma non esageriamo, non è una spedizione polare il giro d’Italia.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Bike65 ha scritto: domenica 18 ottobre 2020, 22:29
Maìno della Spinetta ha scritto: domenica 18 ottobre 2020, 20:33
Bike65 ha scritto: domenica 18 ottobre 2020, 20:19 Se ci fosse una temperatura di 12° a 200 mt a 2200 2400 nevica
Ogni 200 mt si perde un grado
Escludendo inversioni termiche, se non ricordo male di perde 0,65 C ogni 100mt. Si alzano le temperature a Busca come sull'agnello, lo zero secondo le previsioni attuali sta attorno ai 3600. Da dove tiri fuori i 12 gradi in pianura?
Ho detto Se, qui da me ha nevicato sopra i 1800 e ogni volta che piove in basso con 12° sporca di neve a quella altitudine.
Venerdì danno brutto a nord delle Alpi, vediamo se da quelle parti non è così
Può succedere, ma ad ora la sicurezza è al 30% bisogna aspettare mercoledì giovedì per avere il 70%
Certo, settimana scorsa ha nevicato a quote basse. Ma era settimana scorsa, c'era un'anomalia, con temperature ampiamente sottomedia. È incerto se ci saranno nuvole e pioggia sull'agnello. Sembra abbastanza consolidato il rialzo forte delle temperature, che andrebbero oltre le medie stagionali.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
nurseryman
Messaggi: 644
Iscritto il: sabato 6 giugno 2020, 18:38

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da nurseryman »

lucks83 ha scritto: domenica 18 ottobre 2020, 20:32
Vendrame lo vedevo bene ai Tour de France degli anni 30, dove gli organizzatori ti mandavano a dormire in caserme fatiscenti e facevi quello che dicevano loro, altrimenti ti mandavano a casa a pedate.
Ora, non voglio dire che tutto sia ammesso e concesso e che si debba correre a tutti i costi, ma spingere per fermare una corsa in cui tanti stanno sputando sangue e ci hanno investito soldi e tempo, e anche sudore per prepararcisi è una grave mancanza di rispetto verso i colleghi e chi lavora dietro gli atleti e sta lontano per mesi dalla famiglia.

Ha paura del covid?
Si ritiri e tanti saluti.

Ha paura di stelvio e agnello?
Si ritiri e tante grazie.

E poi, nessuno gli vieta di scendere dallo Stelvio vestito da sciatore e ben bardato. Non essendo in classifica può anche fermarsi in cima e perdere 10 minuti per vestirsi bene.
D'altronde è il lavoro che si è scelto.
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


Saint Gervais - Sestriere 1992
unforgettable memories
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7031
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

cassius ha scritto: domenica 18 ottobre 2020, 21:14 Signori, capisco che le parole di Vendrame non facciano piacere, ma il culo giù dallo Stelvio lo rischierà (o no) lui e non voi. Quindi più rispetto per l'atleta e l'uomo.
Il culo giù dallo Stelvio non lo rischia nessuno. Devono fare una discesa di 22 km con temperature sopra lo zero, con anche l'ammiraglia al seguito.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Norman7
Messaggi: 459
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Norman7 »

Vorrei ricordare che in discesa nel giro di 10 minuti saranno già sotto quota 2000. Non è che tutta la discesa dello Stelvio è a 2700 con temperature polari (che tra l'altro non sono neanche previste).
Vendrame farebbe meglio a leggere le clausole scritte in piccolo sul contratto firmato con la sua squadra, perchè va a finire che Cassani ha ragione e che alcune squadre puntano a mantenere i corridori sotto una certa soglia di giorni di corsa per potergli decurtare l'ingaggio. E avendo ormai già messo in cassaforte il Tour che è l'obiettivo stagionale per gli sponsor, conviene mandare in vacca il resto della stagione.


Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Celun »

brave ragazze, bella doppietta a Sölden :clap:

ma giovedi sul ghiaccio, per ribaltare la situazione a nostro favore,
avremo bisogno di ben altro, i contatti sono a buon punto,
largo che mettiamo al cancelleto lui, e son cazz :yes: :italia:
Allegati
tomba_alberto_calgary_1988_555-m36imapmmqz6adihp4a9s4y6to5gwzvc01z7565dz4.jpg
tomba_alberto_calgary_1988_555-m36imapmmqz6adihp4a9s4y6to5gwzvc01z7565dz4.jpg (46.32 KiB) Visto 1784 volte


sagittario1962
Messaggi: 530
Iscritto il: domenica 2 agosto 2020, 13:11

Re: Psicodramma Covid Giro 2020

Messaggio da leggere da sagittario1962 »

nurseryman ha scritto: sabato 17 ottobre 2020, 22:12
sagittario1962 ha scritto: sabato 17 ottobre 2020, 19:03
cmq il problema sottolineato anche da moser, non è la neve o il maltempo, è il freddo far scendere dallo stelvio anche con 3 gradi è rischioso, anche l'idea di uno stop generale per coprirsi in cima alla saita secondo me è poco utile, sarebbe ideale in fondo alla discesa un "ristoro" con indumenti e bevande calde
ma non e che corrono la scampagnata delle ville dove ci si ferma per il ristoro, dai beviamoci un te' due chiacchere e magari un tressette
se il tempo è pessimo non si farà lo stelvio ma se lo fanno sarà corsa vera
nessuna scampagnata, ma se trovi 3 gradi in discesa a 2000 mt non c'è nulla di male se si fermano si cambiano bevono qualcosa di caldo e rpartono, se non ricordo male una sanremo pochi anni fa per il freddo (e non erano a 2000mt) fu sospesa tutti in pulmann e ripartenza in riviera,


corsu anima e core corsu, anima e core corsu, corsu sempre di più
Avatar utente
udra
Messaggi: 9203
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodramma Covid Giro 2020

Messaggio da leggere da udra »

Più che il freddo, finirono in mezzo a una tormenta di neve.


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6284
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Psicodramma Covid Giro 2020

Messaggio da leggere da Slegar »

sagittario1962 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 10:03 nessuna scampagnata, ma se trovi 3 gradi in discesa a 2000 mt non c'è nulla di male se si fermano si cambiano bevono qualcosa di caldo e rpartono, se non ricordo male una sanremo pochi anni fa per il freddo (e non erano a 2000mt) fu sospesa tutti in pulmann e ripartenza in riviera,
Non vorrei sbagliare, ma sembra che c'erano problemi di transitabilità del Turchino.


fair play? No, Grazie!
jumbo
Messaggi: 6795
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Meteosvizzera per giovedì alle 14-15 al passo Umbrail prevede parzialmente soleggiato e +9°C.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

jumbo ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 12:14 Meteosvizzera per giovedì alle 14-15 al passo Umbrail prevede parzialmente soleggiato e +9°C.
Il caldo ormai è certo, su tutta la penisola - Sicilia Calabria e Puglia temperature estive. Su Stelvio e Agnello si passa senza neve e senza temperature estreme. La tappa si Asti sarebbe bagnata per una buona metà. Agnello al momento calduccio e ancora asciutto. Sarebbe un 5 giorni finale totale: Madonna di Campiglio, Stelvio, 250 km bagnati. Agnello. Crono. :popcorns:


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
sagittario1962
Messaggi: 530
Iscritto il: domenica 2 agosto 2020, 13:11

Re: Psicodramma Covid Giro 2020

Messaggio da leggere da sagittario1962 »

Slegar ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 10:30
sagittario1962 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 10:03 nessuna scampagnata, ma se trovi 3 gradi in discesa a 2000 mt non c'è nulla di male se si fermano si cambiano bevono qualcosa di caldo e rpartono, se non ricordo male una sanremo pochi anni fa per il freddo (e non erano a 2000mt) fu sospesa tutti in pulmann e ripartenza in riviera,
Non vorrei sbagliare, ma sembra che c'erano problemi di transitabilità del Turchino.
io ricordo nel 2013 maltempo neve e freddo, ma per quanto possa essere neve a marzo sei sul turchino 3 km di salita (da masone) a un tiro dal mare (in linea d'aria se son altri 3 km è festa grande) e a nemmeno 600 mt di altitudine, il freddo era peggio, ricordo un vento freddo in tutta la liguria che ti pelava .........


corsu anima e core corsu, anima e core corsu, corsu sempre di più
jumbo
Messaggi: 6795
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodramma Covid Giro 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

sagittario1962 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 13:04
Slegar ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 10:30
sagittario1962 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 10:03 nessuna scampagnata, ma se trovi 3 gradi in discesa a 2000 mt non c'è nulla di male se si fermano si cambiano bevono qualcosa di caldo e rpartono, se non ricordo male una sanremo pochi anni fa per il freddo (e non erano a 2000mt) fu sospesa tutti in pulmann e ripartenza in riviera,
Non vorrei sbagliare, ma sembra che c'erano problemi di transitabilità del Turchino.
io ricordo nel 2013 maltempo neve e freddo, ma per quanto possa essere neve a marzo sei sul turchino 3 km di salita (da masone) a un tiro dal mare (in linea d'aria se son altri 3 km è festa grande) e a nemmeno 600 mt di altitudine, il freddo era peggio, ricordo un vento freddo in tutta la liguria che ti pelava .........
Nevicava da prima di Ovada.


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Psicodramma Covid Giro 2020

Messaggio da leggere da nemecsek. »

sagittario1962 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 13:04
Slegar ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 10:30
sagittario1962 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 10:03 nessuna scampagnata, ma se trovi 3 gradi in discesa a 2000 mt non c'è nulla di male se si fermano si cambiano bevono qualcosa di caldo e rpartono, se non ricordo male una sanremo pochi anni fa per il freddo (e non erano a 2000mt) fu sospesa tutti in pulmann e ripartenza in riviera,
Non vorrei sbagliare, ma sembra che c'erano problemi di transitabilità del Turchino.
io ricordo nel 2013 maltempo neve e freddo, ma per quanto possa essere neve a marzo sei sul turchino 3 km di salita (da masone) a un tiro dal mare (in linea d'aria se son altri 3 km è festa grande) e a nemmeno 600 mt di altitudine, il freddo era peggio, ricordo un vento freddo in tutta la liguria che ti pelava .........
vero fu una primavera assurda, freddissima
la ricordo bene, perchè a fine maggio ci fu il funerale di Don Gallo, e fino a quel giorno compreso le temperature erano ben al di sotto della media
la mi sa fu interrotta per neve


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15144
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

4 gradi asciutti...credo sia uno dei valori piu attendibili.
Di piu' solo se sara' soleggiato..e credo che lo sara' parzialmente per velature.
In sintesi, se esite la volonta' di scalarlo,lo si fara'....
Altrimenti vai di Mortirolo


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Bike65
Messaggi: 930
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bike65 »

Allora ultimo aggiornamento: a nord delle alpi venerdi brutto dalle 12 alle 3 di notte di sabato, minime a 200 mt 11/12 gradi, credo che a 2000/2200 nevichi bisogna vedere se la parte dell’Agnello non è interessata


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Psicodramma Covid Giro 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

nemecsek. ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 13:12
sagittario1962 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 13:04
Slegar ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 10:30

Non vorrei sbagliare, ma sembra che c'erano problemi di transitabilità del Turchino.
io ricordo nel 2013 maltempo neve e freddo, ma per quanto possa essere neve a marzo sei sul turchino 3 km di salita (da masone) a un tiro dal mare (in linea d'aria se son altri 3 km è festa grande) e a nemmeno 600 mt di altitudine, il freddo era peggio, ricordo un vento freddo in tutta la liguria che ti pelava .........
vero fu una primavera assurda, freddissima
la ricordo bene, perchè a fine maggio ci fu il funerale di Don Gallo, e fino a quel giorno compreso le temperature erano ben al di sotto della media
la mi sa fu interrotta per neve
Ma sei uno dei suoi amici, anarchico cattolico?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6284
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Slegar »

Buone notizie dai vari siti meteo; per questa settimana moto ondoso assente su Stelvio e Agnello.


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7031
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

Alla luce delle buone notizie che arrivano dal meteo, io sabato dovrei andare sull'Agnello con amici. Ancora non siamo sicuri, ma è molto probabile che andremo là. Se qualcuno del forum ci sarà potremmo incontrarci.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

il_panta ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 19:10 Alla luce delle buone notizie che arrivano dal meteo, io sabato dovrei andare sull'Agnello con amici. Ancora non siamo sicuri, ma è molto probabile che andremo là. Se qualcuno del forum ci sarà potremmo incontrarci.
Portati la mantellina mi raccomando.

Ieri un amico faceva due passi e stava sistemando la strada dopo Pontechianale. Non oso immaginare in cima...

Immagine


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da nemecsek. »

il_panta ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 19:10 Alla luce delle buone notizie che arrivano dal meteo, io sabato dovrei andare sull'Agnello con amici. Ancora non siamo sicuri, ma è molto probabile che andremo là. Se qualcuno del forum ci sarà potremmo incontrarci.
Autonomia per le vettovaglie, il mio consiglio.


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Psicodramma Covid Giro 2020

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Maìno della Spinetta ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 14:41
nemecsek. ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 13:12
sagittario1962 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 13:04
io ricordo nel 2013 maltempo neve e freddo, ma per quanto possa essere neve a marzo sei sul turchino 3 km di salita (da masone) a un tiro dal mare (in linea d'aria se son altri 3 km è festa grande) e a nemmeno 600 mt di altitudine, il freddo era peggio, ricordo un vento freddo in tutta la liguria che ti pelava .........
vero fu una primavera assurda, freddissima
la ricordo bene, perchè a fine maggio ci fu il funerale di Don Gallo, e fino a quel giorno compreso le temperature erano ben al di sotto della media
la mi sa fu interrotta per neve
Ma sei uno dei suoi amici, anarchico cattolico?
Il Don era parecchio trasversale in fatto di amicizie.


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
herbie
Messaggi: 5654
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da herbie »

Bike65 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 14:37 Allora ultimo aggiornamento: a nord delle alpi venerdi brutto dalle 12 alle 3 di notte di sabato, minime a 200 mt 11/12 gradi, credo che a 2000/2200 nevichi bisogna vedere se la parte dell’Agnello non è interessata
"a nord delle Alpi" per me significa sul versante svizzero-austriaco e tedesco.
Venerdì che tempo fa in Lombardia e Piemonte?
L'Agnello è nella parte PIU MERIDIONALE, delle Alpi.

Adesso credo si possa cominciare a crederci, nel giro di fortuna favorevole, per lo Stelvio, almeno....


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15144
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Sull'Agnello avrei delle riserve..una saccattura potrebbe influenzare il meteo al nord ovest nella notte tra venerdi e sabato..potrebbe senz'altro nevicare sull'Agnello..nel pomeriggio pero' no..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
crevaison
Messaggi: 406
Iscritto il: lunedì 17 marzo 2014, 13:41

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da crevaison »

ahi ahi agnello, speriamo bene


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15144
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

crevaison ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 21:04 ahi ahi agnello, speriamo bene
La previsione e' molto piu' difficile di quanto non fosse la tendenza che si e' vista con anticipo per la tappa dello Stelvio,


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Bike65
Messaggi: 930
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bike65 »

barrylyndon ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 20:16 Sull'Agnello avrei delle riserve..una saccattura potrebbe influenzare il meteo al nord ovest nella notte tra venerdi e sabato..potrebbe senz'altro nevicare sull'Agnello..nel pomeriggio pero' no..
Son 48 ore che lo scrivo...
Ulteriore aggiornamento a nord delle ALPI (che vanno dalla Francia all’Austria) pioverà forte dalle 8 del mattino di venerdì fino alle 19


jumbo
Messaggi: 6795
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

La Francia è a ovest.
Possiamo parlare di "versanti esteri", non di nord, in questo caso.


Bike65
Messaggi: 930
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bike65 »

jumbo ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 21:29 La Francia è a ovest.
Possiamo parlare di "versanti esteri", non di nord, in questo caso.
Cazz ma le Alpi non sono mica una proprietà solo italiana!
Comunque funzia così: se la perturbazione carica da sud oppure sud ovest becca anche il basso medio Piemonte se arriva da nord ovest l’Agnello è fuori


jumbo
Messaggi: 6795
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Bike65 ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 21:55
jumbo ha scritto: lunedì 19 ottobre 2020, 21:29 La Francia è a ovest.
Possiamo parlare di "versanti esteri", non di nord, in questo caso.
Cazz ma le Alpi non sono mica una proprietà solo italiana!
Comunque funzia così: se la perturbazione carica da sud oppure sud ovest becca anche il basso medio Piemonte se arriva da nord ovest l’Agnello è fuori
Chiamali allora esterNi o come ti pare, ma comunque la Francia è a ovest e non a nord!


nurseryman
Messaggi: 644
Iscritto il: sabato 6 giugno 2020, 18:38

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da nurseryman »

120 ore sull'agnello
alta pressione 1020 millibar-si corre anche sull'agnello
gli orsi bianchi sono stati bloccati dai controlli Covid e stanno ritornando alle Swalbard per la quarantena


Saint Gervais - Sestriere 1992
unforgettable memories
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15144
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Due gradi adesso sullo Stelvio.... ;)


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

barrylyndon ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 9:29 Due gradi adesso sullo Stelvio.... ;)
E la sacca sull'agnello pare dissolversi venerdì notte.
Incrociamo le dita


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15144
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 9:34
barrylyndon ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 9:29 Due gradi adesso sullo Stelvio.... ;)
E la sacca sull'agnello pare dissolversi venerdì notte.
Incrociamo le dita
Sull'Agnello il dubbio che ho e' sulla possibile nevicata di Venerdi'--
Sabato il tempo sarebbe buono..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Bike65
Messaggi: 930
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bike65 »

Sembra meno intensa la perturbazione, domani sera sarà molto più preciso.
Fate conto che questi passi dopo metà ottobre hanno la sbarra abbassata e in macchina non ci transiti.


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da nemecsek. »

quand l'Agnel a l'à il capel
o ka fa brut o ka fa bel
quand 'l capel a l'à nen dal tut
o ca fa bel o ca fa brut


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7031
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

Bike65 ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 11:25 Sembra meno intensa la perturbazione, domani sera sarà molto più preciso.
Fate conto che questi passi dopo metà ottobre hanno la sbarra abbassata e in macchina non ci transiti.
Anche in maggio, ma il Giro ci sale comunque. E il problema a maggio non è certo la sbarra... A ottobre invece su queste salite spesso si riesce a salire. Ricordo anche di un mitico Agnello durante le vacanze natalizie :D


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
crevaison
Messaggi: 406
Iscritto il: lunedì 17 marzo 2014, 13:41

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da crevaison »

Il Prof. Fagnani stamattina ha detto che la situazione per il week end (sabato) è morto incerta

Comunque venerdì i corridori si prenderanno molta acqua


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da nemecsek. »

il_panta ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 13:05
Anche in maggio, ma il Giro ci sale comunque. E il problema a maggio non è certo la sbarra... A ottobre invece su queste salite spesso si riesce a salire. Ricordo anche di un mitico Agnello durante le vacanze natalizie :D
but you fought the law!!!
:D


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7031
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

https://www.quibicisport.it/2020/10/20/ ... sestriere/

Se questo articolo racconta il vero, si devono vergognare. Questo modo di operare svilisce il contenuto tecnico della corsa: decisione ufficiale giovedì mattina (ma di fatto già presa) e piano B inguardabile.
È come giocare una partita di tennis decidendo solo all'inizio del terzo set se si gioca su 3 o su 5 set.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Luca90
Messaggi: 8900
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Luca90 »

il_panta ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:51 https://www.quibicisport.it/2020/10/20/ ... sestriere/

Se questo articolo racconta il vero, si devono vergognare. Questo modo di operare svilisce il contenuto tecnico della corsa: decisione ufficiale giovedì mattina (ma di fatto già presa) e piano B inguardabile.
È come giocare una partita di tennis decidendo solo all'inizio del terzo set se si gioca su 3 o su 5 set.
Concordo...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo »

Che poi, dovesse nevicare venerdì notte, due passate con lo spazzaneve non farebbero in tempo a farle?
A me pare che, per motivi a noi ignoti, sia stato deciso già da giorni che l'Agnello non si farà, e che semplicemente si attenda la scusa per comunicarlo, probabilmente perché consapevoli di avere un piano B, concedetemi il termine, merdoso.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15144
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Io ho il timore che non facciano nemmeno lo Stelvio a sto punto...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1726
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Oro&Argento »

barrylyndon ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 20:11 Io ho il timore che non facciano nemmeno lo Stelvio a sto punto...
Se salta lo Stelvio si devono vergognare, continuano a dire questo fatto della temperatura... Ok ma alcuni corridori si appigliano a tutto e al Processo continuano con questa roba, quando basterebbe il buon senso, e cioè che i giudici aumentino il tempo massimo così da fare scendere i gruppetti dietro tranquilli.


Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo »

Le amministrazioni locali si son date ben da fare e sono ottimiste: https://www.lastampa.it/cuneo/2020/10/2 ... 1.39439604


Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Celun »

Fabioilpazzo ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 20:08 Che poi, dovesse nevicare venerdì notte, due passate con lo spazzaneve non farebbero in tempo a farle?
A me pare che, per motivi a noi ignoti, sia stato deciso già da giorni che l'Agnello non si farà, e che semplicemente si attenda la scusa per comunicarlo, probabilmente perché consapevoli di avere un piano B, concedetemi il termine, merdoso.
vista l'impossibilità di Steven Bradbury per quarantene annesse e connesse,
per affrontare oltre lo spazzaneve anche i rivoli di ghiaccio nei tornanti della discesa dello stelvio
fonte in-certe dicono che stanno cercando di mettere una toppa,
con una lezione a porte chiuse per i soli corridori :italia: tenuta da lei, Arianna,
nottetempo

dove si denota tra l'altro dall'ausilio fotografico
il prezioso insegnamento zen su come tenere gli olandesi "dietro" :hippy:
Allegati
163630802-b5059b36-6e83-48f2-b7b9-abb3de939b5f.jpg
163630802-b5059b36-6e83-48f2-b7b9-abb3de939b5f.jpg (129.5 KiB) Visto 1976 volte


schwoch83
Messaggi: 412
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 19:06

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da schwoch83 »

Ma la decisione "ufficiale" sullo Stelvio quando vorrebbero prenderla? Siamo già a martedì sera: immagino che se domani mattina prima della tappa non venga comunicato nulla, la tappa sia confermata. Anche perchè fare lo stelvio o il mortirolo non è la stessa cosa, penso che sarebbe corretto nei confronti dei ciclisti sapere prima, anche per organizzare le proprie tattiche.

Idem per la tappa di sabato, è giusto che si sappia per tempo: perchè uno potrebbe essere un po' più guardingo giovedì, sapendo che sabato ci sono Agnello e Izoard; viceversa, può essere più aggressivo, sapendo che lo attende solo un doppio Sestriere.


Avatar utente
udra
Messaggi: 9203
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da udra »



lucks83
Messaggi: 1392
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da lucks83 »

Luca90 ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:54
il_panta ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:51 https://www.quibicisport.it/2020/10/20/ ... sestriere/

Se questo articolo racconta il vero, si devono vergognare. Questo modo di operare svilisce il contenuto tecnico della corsa: decisione ufficiale giovedì mattina (ma di fatto già presa) e piano B inguardabile.
È come giocare una partita di tennis decidendo solo all'inizio del terzo set se si gioca su 3 o su 5 set.
Concordo...
Tra l'altro nell'articolo manco sanno di cosa parlano.
Da Pragelato la strada è una sola, impossibile si salga da lì due volte.
Al limite possono salire la prima volta e scendere da sauze di cesana, per risalire da cesana torinese.
Sempre un'alternativa merdosa rimane.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7031
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

udra ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 20:26 https://www.laprovinciadisondrio.it/sto ... 374357_11/
Sono confuso :D
Non penso ci siano grossi dubbi sullo Stelvio...


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Rispondi