Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
drake
Messaggi: 302
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da drake »

Voi cosa avreste fatto di meglio senza poter sconfinare? :uhm:
Mi pare non ci si potesse inventare granchè


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

Climbing ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:50 Simpatico Vegni che da la colpa ai corridori, ma vai via, ridateci Zomegnan. :champion:
Grossglockner/Zoncolan/Gardeccia/Nevegal

Che tempi :hippy:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
driesciro
Messaggi: 254
Iscritto il: martedì 11 agosto 2020, 16:37

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da driesciro »

Vegni vergognoso: dà la colpa ai corridori quando disegna tappe senza un minimo di criterio. Oggi si poteva attaccare a 100km dall'arrivo con 80km tra falsopiano e salite pedalabili.


jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:50 Ma che c'entra il Sestriere con l'Agnello?
Il Sampeyre non si poteva fare?
Tutto ma il triplo Sestriere fa letteralmente cacare!
Magari prova a prendere una mappa, vedere dov'è il Sampeyre e immaginare se sia sensata una tappa che parte da Alba, fa il Sampeyre, poi fa 734 km di pianura e poi sale al Sestriere.


Leonardo Civitella
Messaggi: 2155
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella »

drake ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:51 Voi cosa avreste fatto di meglio senza poter sconfinare? :uhm:
Mi pare non ci si potesse inventare granchè
Se ci fosse stato il bel tempo, come detto dallo stesso Vegni, si sarebbe di certo saliti sul Finestre....

Peccato


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps
FC2020: Campionato Europeo in linea 🇪🇺
jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

drake ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:51 Voi cosa avreste fatto di meglio senza poter sconfinare? :uhm:
Mi pare non ci si potesse inventare granchè
Ma appunto, i leoni da tastiera non mancano mai.
Tutte le critiche del mondo a Vegni per il tracciato di oggi, ma sabato se non puoi andare in Francia non è che ci siano tante alternative.


Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 3060
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Pirata81 »

jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:52
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:50 Ma che c'entra il Sestriere con l'Agnello?
Il Sampeyre non si poteva fare?
Tutto ma il triplo Sestriere fa letteralmente cacare!
Magari prova a prendere una mappa, vedere dov'è il Sampeyre e immaginare se sia sensata una tappa che parte da Alba, fa il Sampeyre, poi fa 734 km di pianura e poi sale al Sestriere.
Potevano cambiare partenza e arrivo per cercare di fare una tappa decente dal punto di vista tecnico.
Certo,si doveva agire settimane fa per non ridursi a questo obbrobrio.


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
https://youtu.be/VzO0DC3X7cs
https://youtu.be/66iXTQio7wk
Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da udra »

Le alternative erano il Finestre, ma non si può transitare a quanto pare, o il Moncenisio ma rimaneva il problema del falsopiano verso Cesana.


jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:54
jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:52
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:50 Ma che c'entra il Sestriere con l'Agnello?
Il Sampeyre non si poteva fare?
Tutto ma il triplo Sestriere fa letteralmente cacare!
Magari prova a prendere una mappa, vedere dov'è il Sampeyre e immaginare se sia sensata una tappa che parte da Alba, fa il Sampeyre, poi fa 734 km di pianura e poi sale al Sestriere.
Potevano cambiare partenza e arrivo per cercare di fare una tappa decente dal punto di vista tecnico.
Certo,si doveva agire settimane fa per non ridursi a questo obbrobrio.
Non si possono cambiare partenza ed arrivo, per motivi ovvi, se no di cosa stiamo parlando.


Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 3060
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Pirata81 »

Un Giro d'Italia con una singola tappa di alta montagna.
Che schifezza di corsa mio Dio.
Si doveva agire settimane fa invece di sperare nella clemenza del meteo.


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
https://youtu.be/VzO0DC3X7cs
https://youtu.be/66iXTQio7wk
Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 3060
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Pirata81 »

jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:55
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:54
jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:52

Magari prova a prendere una mappa, vedere dov'è il Sampeyre e immaginare se sia sensata una tappa che parte da Alba, fa il Sampeyre, poi fa 734 km di pianura e poi sale al Sestriere.
Potevano cambiare partenza e arrivo per cercare di fare una tappa decente dal punto di vista tecnico.
Certo,si doveva agire settimane fa per non ridursi a questo obbrobrio.
Non si possono cambiare partenza ed arrivo, per motivi ovvi, se no di cosa stiamo parlando.
Scusate ma non c'è nulla di decente da scalare tra Alba e Sestriere???


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
https://youtu.be/VzO0DC3X7cs
https://youtu.be/66iXTQio7wk
Climbing
Messaggi: 201
Iscritto il: giovedì 10 settembre 2020, 2:56

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Climbing »

No ma infatti, teniamoci Vegni, ogni anno un figurone.
E' sempre colpa di qualcun altro quando non riesce a fare un bel percorso o i piani B sono volate di gruppo.

Ridatemi Zomegnan.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15026
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

driesciro ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:52 Vegni vergognoso: dà la colpa ai corridori quando disegna tappe senza un minimo di criterio. Oggi si poteva attaccare a 100km dall'arrivo con 80km tra falsopiano e salite pedalabili.
E di chi e' la colpa se hanno lasciato la maglia rosa a spasso per 200 km?Di Vegni?ma per cortesia...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
driesciro
Messaggi: 254
Iscritto il: martedì 11 agosto 2020, 16:37

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da driesciro »

barrylyndon ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:59
driesciro ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:52 Vegni vergognoso: dà la colpa ai corridori quando disegna tappe senza un minimo di criterio. Oggi si poteva attaccare a 100km dall'arrivo con 80km tra falsopiano e salite pedalabili.
E di chi e' la colpa se hanno lasciato la maglia rosa a spasso per 200 km?Di Vegni?ma per cortesia...
Dimmi oggi dove si poteva attaccare


Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da udra »

Zomegnan era quello del Crostis cancellato all'ultimo minuto e della pagliacciata di Milano nel 2009.
Non ci sono santi in questo ruolo.


jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:58
jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:55
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:54
Potevano cambiare partenza e arrivo per cercare di fare una tappa decente dal punto di vista tecnico.
Certo,si doveva agire settimane fa per non ridursi a questo obbrobrio.
Non si possono cambiare partenza ed arrivo, per motivi ovvi, se no di cosa stiamo parlando.
Scusate ma non c'è nulla di decente da scalare tra Alba e Sestriere???
Puoi sfogliare le pagine precedenti di questo thread e farti una cultura.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

Novalesa>Colle delle scale>Monginevro>Doppio Sestriere non si poteva fare?

Magari anche Pian Gelassa prima di Novalesa


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Leonardo Civitella
Messaggi: 2155
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella »

Climbing ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:59 No ma infatti, teniamoci Vegni, ogni anno un figurone.
E' sempre colpa di qualcun altro quando non riesce a fare un bel percorso o i piani B sono volate di gruppo.

Ridatemi Zomegnan.
Mi pare che con Vegni il Giro sia tornato ad attrarre all'estero a differenza degli anni targati Zomegnan.
Eh ti dirò, questo mi basta...

Immagino i corridori di oggi con 300-400km di trasferimento :diavoletto:

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps
FC2020: Campionato Europeo in linea 🇪🇺
matteof93
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 15 ottobre 2019, 19:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da matteof93 »

Walter_White ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:01 Novalesa>Colle delle scale>Monginevro>Doppio Sestriere non si poteva fare?

Magari anche Pian Gelassa prima di Novalesa
Troppo lungo...e si passa comunque in Francia.


Climbing
Messaggi: 201
Iscritto il: giovedì 10 settembre 2020, 2:56

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Climbing »

udra ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:00 Zomegnan era quello del Crostis cancellato all'ultimo minuto e della pagliacciata di Milano nel 2009.
Non ci sono santi in questo ruolo.
Ma certo, cancellato non per colpa sua il Crostis, è anche quello della tappa di Gardeccia però.
Poi per carità, a volte esagerava, ci mancherebbe.


jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Walter_White ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:01 Novalesa>Colle delle scale>Monginevro>Doppio Sestriere non si poteva fare?

Magari anche Pian Gelassa prima di Novalesa
no si passa in francia ed è vietato


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:03
Walter_White ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:01 Novalesa>Colle delle scale>Monginevro>Doppio Sestriere non si poteva fare?

Magari anche Pian Gelassa prima di Novalesa
no si passa in francia ed è vietato
Pensavo solo a Briancon, pardon


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:58
jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:55
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:54
Potevano cambiare partenza e arrivo per cercare di fare una tappa decente dal punto di vista tecnico.
Certo,si doveva agire settimane fa per non ridursi a questo obbrobrio.
Non si possono cambiare partenza ed arrivo, per motivi ovvi, se no di cosa stiamo parlando.
Scusate ma non c'è nulla di decente da scalare tra Alba e Sestriere???
No, purtroppo, tutto viene mortificato dalle valli per arrivare a Sestriere, a meno di non arrivare dal Monginevro o dal Finestre. Per fortuna quest'anno il meteo è stato clemente, sennò avremmo avuto un giro ancora più scialbo. A meno.di ribaltoni quest'anno il Giro si fa battere dal Tour come spettacolo, in una gara molto al ribasso.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 3060
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Pirata81 »

jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:01
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:58
jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:55

Non si possono cambiare partenza ed arrivo, per motivi ovvi, se no di cosa stiamo parlando.
Scusate ma non c'è nulla di decente da scalare tra Alba e Sestriere???
Puoi sfogliare le pagine precedenti di questo thread e farti una cultura.
No grazie,non interessa l'elenco delle salite della provincia granda e zone limitrofe.


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
https://youtu.be/VzO0DC3X7cs
https://youtu.be/66iXTQio7wk
Bomby
Messaggi: 2253
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bomby »

drake ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:51 Voi cosa avreste fatto di meglio senza poter sconfinare? :uhm:
Mi pare non ci si potesse inventare granchè
Appunto. Il finestre ha una praticabilità dubbia, specie in caso di maltempo: lo puoi risistemare, ma in montagna basta poco per mandare all'aria i piani. Probabilmente prima di dare l'ufficialità c'è stato un bel tira e molla (ma dai, secondo voi improvvisano?), ma evidentemente ai francesi del Giro fregancazzo e RCS non può certo fare i miracoli. Hanno aspettato fino all'ultimo, ma poi sono dovuti andare sul piano C in modo da fare sapere a tutti che è rimasto solo domani per fare casino. Probabilmente se le previsioni fossero state buone avrebbero proposto il finestre, ma anche quello ad oggi è in bilico, e hanno preferito non rischiare di dire che si sarebbe fatto il Finestre per poi dover ritrattare dopo la tappa dello Stelvio (con conseguente figuraccia). Meglio dirlo subito.
Cambiare la partenza e l'arrivo. Certo. Naturalmente. La gente ti dà 200.000€ per arrivare a Sestriere e poi arriva Vegni e la settimana prima ti dice che per non fare una tappa di merda va da un'altra parte. Si fa proprio bene a pigiare tasti...


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

Ragazzi ma Scala-Monginevro-Sestriere comunque sarebbe meno selettivo del triplo Sestriere, son salite ridicole.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:04
jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:01
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:58
Scusate ma non c'è nulla di decente da scalare tra Alba e Sestriere???
Puoi sfogliare le pagine precedenti di questo thread e farti una cultura.
No grazie,non interessa l'elenco delle salite della provincia granda e zone limitrofe.
non ci sono salite in provincia di cuneo che non prevedano 50 km di pianura prima di arrivare all'inizio della valle che porta al sestriere, se non passi dalla francia.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

Scommettiamo che sul Tourmalet si passa?


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Bomby
Messaggi: 2253
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bomby »

il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:05 Ragazzi ma Scala-Monginevro-Sestriere comunque sarebbe meno selettivo del triplo Sestriere, son salite ridicole.
Puoi fare parte del Moncenisio, ma sarebbe comunque lontanissimo da Sestriere. L'unica sarebbe ripetere ancora più volte l'ascesa finale, ma è già tanto che si possa ripetere...


Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 3060
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Pirata81 »

Walter_White ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:06 Scommettiamo che sul Tourmalet si passa?
Beh ovvio.
ASO può,Vegni no può.


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
https://youtu.be/VzO0DC3X7cs
https://youtu.be/66iXTQio7wk
matteof93
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 15 ottobre 2019, 19:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da matteof93 »

Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 16:58 Scusate ma non c'è nulla di decente da scalare tra Alba e Sestriere???
No, non ci sono colli da poter inserire perchè le vallate sono disposte a raggera. Procedendo da sud verso nord, c'è la Val Varaita con l'Agnello (ma ti porta in Francia), poi c'è la Valle Po senza colli fattibili in bici da corsa (perchè c'è il Monviso di mezzo, 3848 metri), poi c'è la Valle Infernotto (cioè Montoso, dove abito io), poi la Val Pellice (nessun colle) e poi la Val Chisone (da Pinerolo a Sestriere).
Se uno parte da Piasco (inizio Val Varaita, dove comincia l'Agnello) e vuol muoversi verso Sestriere senza passare dalla Francia e senza fare tutta la pianura in mezzo ha solo 1 possibilità: Piasco - Colletta di Isasca - Colletta di Paesana - Montoso (ma discesa su Bibiana, troppo pericolosa per gli standard attuali del giro) - Bricherasio - Pinerolo....ma di queste l'unica salita dura è Montoso.


Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da udra »

Walter_White ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:06 Scommettiamo che sul Tourmalet si passa?
Probabile, entrano in gioco altre dinamiche (ASO, dipartimento diverso).
In Francia diversamente da noi da territorio a territorio le regole non sono le stesse


Bomby
Messaggi: 2253
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bomby »

Walter_White ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:06 Scommettiamo che sul Tourmalet si passa?
Certo, organizza ASO, tra francesi si capiscono. Non conosco poi la diffusione del covid in zona...
Udra ha spiegato meglio la situazione.
Ultima modifica di Bomby il mercoledì 21 ottobre 2020, 17:09, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

Bomby ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:07
il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:05 Ragazzi ma Scala-Monginevro-Sestriere comunque sarebbe meno selettivo del triplo Sestriere, son salite ridicole.
Puoi fare parte del Moncenisio, ma sarebbe comunque lontanissimo da Sestriere. L'unica sarebbe ripetere ancora più volte l'ascesa finale, ma è già tanto che si possa ripetere...
L'unica possibilità era il Finestre. Vegni ha spiegato perché non lo fanno?


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Lolloso
Messaggi: 1449
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Lolloso »

Ma se hanno annullato la roubaix, ovvio che non fanno passare nemmeno il giro dai c è poco da pensare ai complotti


Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 3060
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Pirata81 »

Quindi tutto si deciderà domani.
Che tristezza di Giro.


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
https://youtu.be/VzO0DC3X7cs
https://youtu.be/66iXTQio7wk
Rudepravda
Messaggi: 431
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Rudepravda »

Purtroppo fare 4 volte invece che 3 il Sestriere può far rischiare il doppiaggio imho. Farlo 3 volte (penso una da Pinerolo e 2 da cesana) è un compromesso.


jumbo
Messaggi: 6526
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:09
Bomby ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:07
il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:05 Ragazzi ma Scala-Monginevro-Sestriere comunque sarebbe meno selettivo del triplo Sestriere, son salite ridicole.
Puoi fare parte del Moncenisio, ma sarebbe comunque lontanissimo da Sestriere. L'unica sarebbe ripetere ancora più volte l'ascesa finale, ma è già tanto che si possa ripetere...
L'unica possibilità era il Finestre. Vegni ha spiegato perché non lo fanno?
Perchè sterrato e quindi più suscettibile al maltempo di venerdì, hanno voluto fare un piano alternativo sicuro senza il rischio di doverlo cambiare nuovamente sabato mattina.


Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da udra »

Rudepravda ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:10 Purtroppo fare 4 volte invece che 3 il Sestriere può far rischiare il doppiaggio imho. Farlo 3 volte (penso una da Pinerolo e 2 da cesana) è un compromesso.
Penso che la scelta sia basata su questo aspetto, però si sale da Sauze (che credo sia un filo più impegnativa)


Climbing
Messaggi: 201
Iscritto il: giovedì 10 settembre 2020, 2:56

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Climbing »

Almeno Pozzovivo ha il coraggio di dire che la tappa di oggi era disegnata da cani...


Bomby
Messaggi: 2253
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bomby »

il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:09
Bomby ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:07
il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:05 Ragazzi ma Scala-Monginevro-Sestriere comunque sarebbe meno selettivo del triplo Sestriere, son salite ridicole.
Puoi fare parte del Moncenisio, ma sarebbe comunque lontanissimo da Sestriere. L'unica sarebbe ripetere ancora più volte l'ascesa finale, ma è già tanto che si possa ripetere...
L'unica possibilità era il Finestre. Vegni ha spiegato perché non lo fanno?
Sì: è da sistemare, ma non è tanto questo, volendo si potrebbe mettere a posto: il rischio è che se ci fosse brutto sarebbe impraticabile essendo sterrato, con l'ovvia conseguenza di dover comunque fare il piano C. Per non fare una ulteriore figuraccia, fanno il piano C diretto, così domani chi vuole attaccare sa già che non avrà altre occasioni.


maurofacoltosi
Messaggi: 5573
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

maurofacoltosi ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 17:45
Winter ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 13:24
Erinnerung ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 12:55 A me preoccupano, e non poco, i piani B per la tappa dell'Agnello.
Quella dello Stelvio, tutto sommato 🤞🤘🤞🤘, se fanno Carlo Magno, Tonale, Aprica e Mortirolo da Mazzo (ma sarà così?) viene duretta lo stesso..
io ipotizzo
Sestriere - Bardonecchia - Passo delle Scale - Briancon - Monginevro - Cesana - Sestiere
Ultimi km identici all'orginale

ovvio agnello - izoard.. son un po' piu' duri :D
Ecco secondo me l'unico piano B che si avvicina di più alla durezza dell'originale (pur senza raggiungerla)

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/387112
Praticamente faranno un percorso quasi simile a quello che avevo immaginato. Una scalata al Sestriere in meno e ascesa finale dal versante di Sauze e non da Cesana


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Bomby
Messaggi: 2253
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bomby »

Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:10 Quindi tutto si deciderà domani.
Che tristezza di Giro.
Quest'anno c'è da prendere quel che viene. Cara Grazia che vediamo il giro fino alla fine.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

jumbo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:10
il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:09
Bomby ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:07
Puoi fare parte del Moncenisio, ma sarebbe comunque lontanissimo da Sestriere. L'unica sarebbe ripetere ancora più volte l'ascesa finale, ma è già tanto che si possa ripetere...
L'unica possibilità era il Finestre. Vegni ha spiegato perché non lo fanno?
Perchè sterrato e quindi più suscettibile al maltempo di venerdì, hanno voluto fare un piano alternativo sicuro senza il rischio di doverlo cambiare nuovamente sabato mattina.
Ma questo vale a maggior ragione per maggio, dove c'è anche la neve che si scioglie a creare melma, eppure lo hanno sempre fatto. Inoltre lo sterrato del Finestre tiene bene, gli amatori lo fanno anche lontano dal Giro, non è devastato.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Rudepravda
Messaggi: 431
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Rudepravda »

udra ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:12
Rudepravda ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:10 Purtroppo fare 4 volte invece che 3 il Sestriere può far rischiare il doppiaggio imho. Farlo 3 volte (penso una da Pinerolo e 2 da cesana) è un compromesso.
Penso che la scelta sia basata su questo aspetto, però si sale da Sauze (che credo sia un filo più impegnativa)
Non so esattamente quale sia la più impegnativa, stando al profilo passando da Sauze è un pò più lunga e con gli ultimi km più duri, passando invece da Champlas è regolare per 10km e leggermente più corta. A livello di pendenza media da Champlas è segnata come 10km al 6.4%, da Sauze 12km al 4.8 dove però sono da dividere i primi che risultano essere un falsopiano, e gli ultimi che sono duri


drake
Messaggi: 302
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da drake »

Però non ho capito, oggi era una tappa ridicola perchè il Bondone era a 90km dal traguardo, sabato invece sarebbe stata una tappa figa con l'Agnello a 95km dalla fine e l'Izoard a 50?

Bisogna farsene una ragione prima o poi, è la regola non scritta più importante di questo sport, le corse sono belle se le gambe girano per qualcuno e non girano per qualcun altro. Molte delle tappe finali più belle che io ricordi non erano tapponi, erano poco più di falsipiani in salita in cui si creavano testa a testa


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da il_panta »

Bomby ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:14
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:10 Quindi tutto si deciderà domani.
Che tristezza di Giro.
Quest'anno c'è da prendere quel che viene. Cara Grazia che vediamo il giro fino alla fine.
Le vegnate siamo abituati a vederle anche senza covid, a partire dalla buffonata del Gavia dello scorso anno. Il lato tecnico è sempre messo in secondo piano.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Bomby
Messaggi: 2253
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Bomby »

il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:20
Bomby ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:14
Pirata81 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:10 Quindi tutto si deciderà domani.
Che tristezza di Giro.
Quest'anno c'è da prendere quel che viene. Cara Grazia che vediamo il giro fino alla fine.
Le vegnate siamo abituati a vederle anche senza covid, a partire dalla buffonata del Gavia dello scorso anno. Il lato tecnico è sempre messo in secondo piano.
A maggior ragione quest'anno... Io pubblicherei i piani b in anticipo. Però, oh, io scrivo da casa...


driesciro
Messaggi: 254
Iscritto il: martedì 11 agosto 2020, 16:37

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da driesciro »

drake ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 17:18 Però non ho capito, oggi era una tappa ridicola perchè il Bondone era a 90km dal traguardo, sabato invece sarebbe stata una tappa figa con l'Agnello a 95km dalla fine e l'Izoard a 50?

Bisogna farsene una ragione prima o poi, è la regola non scritta più importante di questo sport, le corse sono belle se le gambe girano per qualcuno e non girano per qualcun altro. Molte delle tappe finali più belle che io ricordi non erano tapponi, erano poco più di falsipiani in salita in cui si creavano testa a testa
Perché dal Bondone al traguardo non c'era nulla mentre da Casteldelfino al Sestriere non c'è un metro di pianura e in mezzo due salite durissime come Agnello e Izoard e anche Monginevro e Sestriere erano meglio di Durone e Campiglio.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8089
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Psicodrammi Stelvio/Agnello 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Sarebbe stato bello vedere montoso, pra Martino, finestre da Depot, passando dal forte sante Marie e da pian dell'Alpe (tratti sterrati, ma non Lunghi) e arrivo a Sestriere da pragelato


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Rispondi