Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
qrier
Messaggi: 1213
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da qrier »

Walter_White ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 17:52 Comunque l'ultima settimana della Vuelta è imbarazzante

Si potrebbe avere il vincitore già dopo la crono
Eh sì, tranne se il distacco fosse solo di pochi secondi probabilmente dopo 2 settimane sarà tutto deciso.
Era così anche il percorso originale o lo hanno fatto perchè l'ultima settimana è a novembre?


Visconte Cobram
Messaggi: 236
Iscritto il: domenica 4 ottobre 2020, 20:49

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Visconte Cobram »

Winter ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 18:54
pietro ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 17:17 Froome le cose migliori le ha fatto vedere al Giro di Occitania.
Poi zero, la Israel ci è cascata, anche se credo che prendere i corridori a fine carriera sia il loro modo di fare mercato
Molto ingeneroso sto commento , ma non solo il tuo
Parlando poi di un corridore che viene da un infortunio terribile
Nell ultimo mese prima di questa vuelta..ha corso una gara..la liegi
Non mi pare l ideale per un corridore 35enne

Io aspetterei a farlo per morto
Aspetto anch'io la fine della Vuelta per un bilancio, però inizia ad essere ormai un anno pieno che si stacca da minimo 60 corridori su qualsiasi terreno ascendente ed in qualsiasi condizione ambientale.

Personalmente non avevo dubbi che avesse problemi subito, ma almeno un segnale arrivando in zona Martinez - Vlasov era richiesto.
Perché se ogni volta il nuovo punto di partenza è sempre uguale o peggiore del precedente...


qrier
Messaggi: 1213
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da qrier »

Passista Scalatore ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 17:55 Prevedibile bastonato per Tom?
Manco nei 10?
Fuori dai giochi
La cosa triste per Tom è che non è trattato neanche come co-capitano, è proprio un gregario di Roglic.
Lui staccato e davanti Kuss a fare il ritmo per Roglic, significa che le gerarchie sono chiare... mi spiego meglio, è evidente che Roglic al momento è superiore, però non meriterebbe Dumoulin di essere tenuto in considerazione per fare una buona classifica, magari sul podio o lì vicino?

La cosa beffarda è che negli anni scorsi Dumoulin aveva una squadra scarsa e doveva fare tutto da solo, adesso invece ce l'ha talmente forte che pure lui deve fare il gregario.


Fedaia
Messaggi: 1950
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Fedaia »

Roglic se la spassa su queste strade..con questi percorsi..e con questa squadra..
Carapaz promette comunque molto bene..

Dumoulin come da attese: non è un percorso adatto e lui secondo me doveva solo preparare il Giro (no Tour, no Vuelta..).
Vediamo l'anno prossim, quando sarà chiamato all'ultima chiamata.
Puo' darsi che dopo l'infortunio l'olandese possa essere finito ad alti livelli per i GT.


ciclistapazzo
Messaggi: 545
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da ciclistapazzo »

Pinot già saltato....


Visconte Cobram
Messaggi: 236
Iscritto il: domenica 4 ottobre 2020, 20:49

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Visconte Cobram »

Per altro io credo che la Jumbo non ripeta l'errore di fare uscire dalla classifica tutti tranne il capitano incaricato, come fatto al Tour.

Ma il problema è che Dumo si è bruciato anche il secondo posto nelle gerarchie con questo Kuss (salva sua incostanza nei prossimi giorni), quindi anche la nuova tattica diventerebbe superflua per Tom.
Ultima modifica di Visconte Cobram il martedì 20 ottobre 2020, 19:09, modificato 1 volta in totale.


qrier
Messaggi: 1213
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da qrier »

Celun ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 18:19 dopo la prima tappa sembrano già delineati un paio di giochi di forza:

roglic capitano dum e kuss da spalla
mas capitano valverde da spalla,
e dei primi 8, in ottica generale il più tosto di tutti e ampiamente Carapaz.

molto bene baglioli decimo a 51 secondi nel gruppo valverde con dum e formolo.

jumbo 5 nei primi 16.(rog, dum, kuss, benn, gesink)
impressionate!!!!!!!

pinot a 10 minuti
froome a 11
Valverde non fa mai il gregario, lui farà la sua corsa e se ci sarà l'occasione magari può portare a casa una o più tappe.


pietro
Messaggi: 8603
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da pietro »

Visconte Cobram ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:08 Per altro io credo che la Jumbo non ripeta l'errore di fare uscire dalla classifica tutti tranne il capitano incaricato, come fatto il Tour.

Ma il problema è che Dumo si è bruciato anche il secondo posto nelle gerarchie, quindi anche la nuova tattica diventerebbe superflua per Tom.
Vediamo però perché Kuss una crono alla Dumoulin se la sogna, ed è ancora un pochino acerbo per fare classifica, non tanto come età (e direi :diavoletto: ) ma come caratteristiche.
Anche se questa Vuelta dura praticamente due settimane


Visconte Cobram
Messaggi: 236
Iscritto il: domenica 4 ottobre 2020, 20:49

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Visconte Cobram »

pietro ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:11
Visconte Cobram ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:08 Per altro io credo che la Jumbo non ripeta l'errore di fare uscire dalla classifica tutti tranne il capitano incaricato, come fatto il Tour.

Ma il problema è che Dumo si è bruciato anche il secondo posto nelle gerarchie, quindi anche la nuova tattica diventerebbe superflua per Tom.
Vediamo però perché Kuss una crono alla Dumoulin se la sogna, ed è ancora un pochino acerbo per fare classifica, non tanto come età (e direi :diavoletto: ) ma come caratteristiche.
Anche se questa Vuelta dura praticamente due settimane
Dici bene, anche se da quello che si è visto oggi e coi profili delle prossime tappe in mano, uno scenario con Dumo a 5 minuti da Kuss dopo Moncalvillo (ottava tappa) inizia sinistramente a suonarmi credibile.

Vedremo già dai prossimi giorni se Tom almeno viene risparmiamo dal lavorare tra Bennett e Gesink in salita per la maglia rossa.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15026
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Si sa come sta Woods?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
cassius
Messaggi: 1264
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da cassius »

Il Complottista ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 17:55
Luca90 ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 17:51
paolo117 ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 17:47Ma Vlasov?
a 4 minuti e mezzo
E si evocava la sua assenza al Giro come possibile pericolo .
Nelle tre settimane non ha ancora mostrato nulla .
La butto lí: è stato male al Giro e probabilmente è stato un qualcosa di più serio che un semplice cagotto.
Perché ok nelle 3 settimane a 24 anni non ha ancora un Cv ma qui si parla di 173 km di tappa garagistica (che però ha fatto una strage peggio di un tappone dolomitico 🤔)


Skyscrapers
Messaggi: 161
Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 19:40

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Skyscrapers »

Nessuno ha citato Tripla S. Anche lui è arrivato nel gruppetto di Carapaz.


IlLince
Messaggi: 357
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 11:37

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da IlLince »

Skyscrapers ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 20:57 Nessuno ha citato Tripla S. Anche lui è arrivato nel gruppetto di Carapaz.
:cuore: :cuore: :cuore:
Spero che riesca a fare una buona Vuelta, una Top 10 sarebbe ottimo, ma ha sempre avuto giornate storte.


Skyscrapers
Messaggi: 161
Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 19:40

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Skyscrapers »

IlLince ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:03
Skyscrapers ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 20:57 Nessuno ha citato Tripla S. Anche lui è arrivato nel gruppetto di Carapaz.
:cuore: :cuore: :cuore:
Spero che riesca a fare una buona Vuelta, una Top 10 sarebbe ottimo, ma ha sempre avuto giornate storte.
Si dice sia una creatura mitologica. :mago:


Winter
Messaggi: 17122
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Winter »

pietro ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 18:59
Winter ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 18:54
pietro ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 17:17 Froome le cose migliori le ha fatto vedere al Giro di Occitania.
Poi zero, la Israel ci è cascata, anche se credo che prendere i corridori a fine carriera sia il loro modo di fare mercato
Molto ingeneroso sto commento , ma non solo il tuo
Parlando poi di un corridore che viene da un infortunio terribile
Nell ultimo mese prima di questa vuelta..ha corso una gara..la liegi
Non mi pare l ideale per un corridore 35enne

Io aspetterei a farlo per morto
Froome da inizio stagione non è mai migliorato, anzi.
Al Giro di Occitania dava ancora segni di "vita", per un corridore del suo livello, dal Delfinato in poi niente, non a caso la Ineos lo ha lasciato andare.
Il mercato della Israel non ha molto senso, per usare un eufemismo, e l'acquisto di Froome rientra nella categoria "ciclisti a fine carriera"
Ma ha corso una corsa in 40 giorni
Come può trovare la condizione.?
Io aspetto fine 2021 prima di trarre un giudizio


pietro
Messaggi: 8603
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da pietro »

Winter ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:25
pietro ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 18:59
Winter ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 18:54

Molto ingeneroso sto commento , ma non solo il tuo
Parlando poi di un corridore che viene da un infortunio terribile
Nell ultimo mese prima di questa vuelta..ha corso una gara..la liegi
Non mi pare l ideale per un corridore 35enne

Io aspetterei a farlo per morto
Froome da inizio stagione non è mai migliorato, anzi.
Al Giro di Occitania dava ancora segni di "vita", per un corridore del suo livello, dal Delfinato in poi niente, non a caso la Ineos lo ha lasciato andare.
Il mercato della Israel non ha molto senso, per usare un eufemismo, e l'acquisto di Froome rientra nella categoria "ciclisti a fine carriera"
Ma ha corso una corsa in 40 giorni
Come può trovare la condizione.?
Io aspetto fine 2021 prima di trarre un giudizio
Ad agosto ha corso peggiorando le prestazioni via via che i giorni passavano, Tirreno disastrosa.


Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da udra »

Ma non l'aveva trovata correndo 4 corse a tappe in fila dai.
Con tutto quello che si è rotto è già un miracolo che sia ancora in sella.


Winter
Messaggi: 17122
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Winter »

udra ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:29 Ma non l'aveva trovata correndo 4 corse a tappe in fila dai.
Con tutto quello che si è rotto è già un miracolo che sia ancora in sella.
a volte c vanno mesi per trovarla
Non sono dei robot
Per chi non ha corso per mesi è ancora più complicato


dietzen
Messaggi: 6658
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da dietzen »

ciclistapazzo ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:08 Pinot già saltato....
si sapeva perché lo aveva detto lui stesso nei giorni scorsi, è ancora indietro di condizione dopo i problemi al tour, cercherà una vittoria di tappa più avanti.


Di Rocco non è il mio presidente
Avatar utente
udra
Messaggi: 8570
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da udra »

Winter ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:36
udra ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:29 Ma non l'aveva trovata correndo 4 corse a tappe in fila dai.
Con tutto quello che si è rotto è già un miracolo che sia ancora in sella.
a volte c vanno mesi per trovarla
Non sono dei robot
Per chi non ha corso per mesi è ancora più complicato
È passato un anno e mezzo ormai, e ha 35 anni suonati.
Mi sembra davvero una pia illusione, soprattutto confrontando le sue aspettative con i risultati


pietro
Messaggi: 8603
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da pietro »

udra ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:45
Winter ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:36
udra ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:29 Ma non l'aveva trovata correndo 4 corse a tappe in fila dai.
Con tutto quello che si è rotto è già un miracolo che sia ancora in sella.
a volte c vanno mesi per trovarla
Non sono dei robot
Per chi non ha corso per mesi è ancora più complicato
È passato un anno e mezzo ormai, e ha 35 anni suonati.
Mi sembra davvero una pia illusione, soprattutto confrontando le sue aspettative con i risultati
Concordo, fosse nella situazione di Dumoulin capirei, ma Froome mi sembra davvero arrivato al capolinea


IlLince
Messaggi: 357
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 11:37

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da IlLince »

udra ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:45
Winter ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:36
udra ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:29 Ma non l'aveva trovata correndo 4 corse a tappe in fila dai.
Con tutto quello che si è rotto è già un miracolo che sia ancora in sella.
a volte c vanno mesi per trovarla
Non sono dei robot
Per chi non ha corso per mesi è ancora più complicato
È passato un anno e mezzo ormai, e ha 35 anni suonati.
Mi sembra davvero una pia illusione, soprattutto confrontando le sue aspettative con i risultati
Chris Froome non lo do ancora per spacciato, La sua forza di volontà é fuori dal comune, quindi aspetterei il prossimo anno per sentenziare la sua fine agonistica. Per tanti anni è stato l´antagonista nemico, ora tifo per una sua rinascita. Forza Chris!


Il Complottista
Messaggi: 620
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Il Complottista »

ciclistapazzo ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:08 Pinot già saltato....
L'alternativa della squadra pure


Luca90
Messaggi: 8591
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Luca90 »

Il Complottista ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:51
ciclistapazzo ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:08 Pinot già saltato....
L'alternativa della squadra pure
dai ni... ha preso 2 minuti... se punta a una top ten è in corsa... di più ovviamente no...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Winter
Messaggi: 17122
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Winter »

IlLince ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:49 Chris Froome non lo do ancora per spacciato, La sua forza di volontà é fuori dal comune, quindi aspetterei il prossimo anno per sentenziare la sua fine agonistica.
Esattamente
In 30 anni che seguo il ciclismo non ho mai visto un corridore con la forza di volontà di froome
Mai


paolo117
Messaggi: 407
Iscritto il: giovedì 11 aprile 2013, 2:51

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da paolo117 »

Il ciclismo sta diventando uno sport di giovani e la cosa mi piace tantissimo .


Fedaia
Messaggi: 1950
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Fedaia »

Winter ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:55
IlLince ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 21:49 Chris Froome non lo do ancora per spacciato, La sua forza di volontà é fuori dal comune, quindi aspetterei il prossimo anno per sentenziare la sua fine agonistica.
Esattamente
In 30 anni che seguo il ciclismo non ho mai visto un corridore con la forza di volontà di froome
Mai

Dubito potra’ servire a qualcosa tale forza di volonta’.
Froome e’ finito.
E non c’e’ da sorprendersi.


NibalAru
Messaggi: 2984
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da NibalAru »

è ormai un anno che Froome si sottopone ad allenamenti massacranti per cercare di ritrovare una forma non dico dei tempi migliori ma almeno una forma decente. Se non ci è riuscito per tutta questa stagione non vedo come possa riuscirci l'anno prossimo che sarà un anno ancora più vecchio. Il colpo di maestro di Froome piuttosto è stato soffiare lo stesso l'ultimo contrattone della sua carriera alla Israel.

Ma a me più che Froome (che la sua bellissima carriera ormai si può dire che l'ha fatta) sinceramente preoccupa molto di più Dumoulin che è tornato ad un livello decente ma non riesce proprio a tornare al livello super di qualche stagione fa. Se non si riprende subito sarà destinato a fare in eterno il gregario a Roglic in casa Jumbo. Non so come faccia lo sloveno ma riesce ad essere in forma a tutte le corse a cui partecipa per tutto l'anno. In questo ricorda molto Valverde.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da il_panta »

NibalAru ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 22:29 è ormai un anno che Froome si sottopone ad allenamenti massacranti per cercare di ritrovare una forma non dico dei tempi migliori ma almeno una forma decente. Se non ci è riuscito per tutta questa stagione non vedo come possa riuscirci l'anno prossimo che sarà un anno ancora più vecchio. Il colpo di maestro di Froome piuttosto è stato soffiare lo stesso l'ultimo contrattone della sua carriera alla Israel.

Ma a me più che Froome (che la sua bellissima carriera ormai si può dire che l'ha fatta) sinceramente preoccupa molto di più Dumoulin che è tornato ad un livello decente ma non riesce proprio a tornare al livello super di qualche stagione fa. Se non si riprende subito sarà destinato a fare in eterno il gregario a Roglic in casa Jumbo. Non so come faccia lo sloveno ma riesce ad essere in forma a tutte le corse a cui partecipa per tutto l'anno. In questo ricorda molto Valverde.
Sì, Roglic è un corridore super costante e va forte già dalle prime gare, non ha bisogno di ingranare. Questo gli fa molto onore, il livello di base alto è una caratteristica dei campioni. Oggi comunque non mi ha impressionato particolarmente, ha corso in modo intelligente sparando una sola cartuccia mentre Carapaz andava dietro agli scatti di Kuss e anche altri rispondevano in modo più immediato. Vedendo le gambe dei corridori, Carapaz mi sembrava il più forte. Come sempre però Roglic ha uno squadrone, e quindi lo metto almeno alla pari di Carapaz come possibilità di vittoria.
Sul Tourmalet capiremo di più, per me Carapaz stacca Roglic.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Lolloso
Messaggi: 1449
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Lolloso »

Dumoulin preoccupante sembra stia facendo la fine di Aru, 2021 anno della verità per lui rischia seriamente solo compiti di gregariato


Luca90
Messaggi: 8591
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Luca90 »

Lolloso ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 22:58 Dumoulin preoccupante sembra stia facendo la fine di Aru, 2021 anno della verità per lui rischia seriamente solo compiti di gregariato
aru pagherebbe per avere il livello attuale di dumoulin


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Avatar utente
galliano
Messaggi: 15189
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da galliano »

Skyscrapers ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 20:57 Nessuno ha citato Tripla S. Anche lui è arrivato nel gruppetto di Carapaz.
Ero convinto che vincesse partendo in contropiede quando Kuss si è girato. Invece c'ha provato hugh carthy


IlLince
Messaggi: 357
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 11:37

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da IlLince »

galliano ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 23:19
Skyscrapers ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 20:57 Nessuno ha citato Tripla S. Anche lui è arrivato nel gruppetto di Carapaz.
Ero convinto che vincesse partendo in contropiede quando Kuss si è girato. Invece c'ha provato hugh carthy
Mi sa che era al gancio, visto che é rientrato successivamente. Non ne aveva per rilanciare.


Avatar utente
lanzillotta
Messaggi: 2555
Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2011, 2:54
Località: Canosa Di Puglia (BAT)

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da lanzillotta »

Lolloso ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 22:58 Dumoulin preoccupante sembra stia facendo la fine di Aru, 2021 anno della verità per lui rischia seriamente solo compiti di gregariato
Beh adesso non esageriamo, al tour non è stato un disastro, considerato che spesso ha fatto il mulo. Su queste salite soffre il suo peso, non è una novità. Vediamo se cresce la condizione


Campione '15
Classifica Generale Giro d'Italia 16
15°/20°/21° Tappa Giro d'Italia 16
21° Tappa Tour De France 16
Campione Olimpico 16
Campione Italiano 17
Lombardia 17
Paris-Roubaix 18
Campione Italiano Crono 18
Campione Europeo Crono 19 #ForBjorg
Coppa Europa UCI 2019
20 Tappa Giro d'italia 2020
7 Tappa Vuelta Espana 2020
lucks83
Messaggi: 1311
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da lucks83 »

ciclistapazzo ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:08 Pinot già saltato....
Come corridore da GT direi che è finito dopo il Tour 2019....


Filarete
Messaggi: 644
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Filarete »

NibalAru ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 22:29 Se non si riprende subito sarà destinato a fare in eterno il gregario a Roglic in casa Jumbo. Non so come faccia lo sloveno ma riesce ad essere in forma a tutte le corse a cui partecipa per tutto l'anno. In questo ricorda molto Valverde.
Vero corridori simili per maniera di correre e capacità di essere sempre pronti a primeggiare in brevi corse a tappe, corse in linea, GT.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6795
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da il_panta »

lucks83 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 0:08
ciclistapazzo ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:08 Pinot già saltato....
Come corridore da GT direi che è finito dopo il Tour 2019....
Ma ha 30 anni, perché dovrebbe essere finito?
Tra l'altro aveva dichiarato di non fare classifica, la condizione non è buona.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
lucks83
Messaggi: 1311
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da lucks83 »

il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 8:54
lucks83 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 0:08
ciclistapazzo ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 19:08 Pinot già saltato....
Come corridore da GT direi che è finito dopo il Tour 2019....
Ma ha 30 anni, perché dovrebbe essere finito?
Tra l'altro aveva dichiarato di non fare classifica, la condizione non è buona.
Semplicemente perché, se due indizi fanno una prova, tra giro 2018 e tour 2019 ha dimostrato che fisicamente non le regge più le tre settimane.
E a 30 anni non si ringiovanisce mica.


ciclistapazzo
Messaggi: 545
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da ciclistapazzo »

lucks83 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 9:03
il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 8:54
lucks83 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 0:08

Come corridore da GT direi che è finito dopo il Tour 2019....
Ma ha 30 anni, perché dovrebbe essere finito?
Tra l'altro aveva dichiarato di non fare classifica, la condizione non è buona.
Semplicemente perché, se due indizi fanno una prova, tra giro 2018 e tour 2019 ha dimostrato che fisicamente non le regge più le tre settimane.
E a 30 anni non si ringiovanisce mica.
Non concordo in entrambi i casi ha avuto guai fisici, non un calo di forma o un esaurimento di energie tipo Yates al Giro 2018


lucks83
Messaggi: 1311
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da lucks83 »

ciclistapazzo ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 9:06
lucks83 ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 9:03
il_panta ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 8:54

Ma ha 30 anni, perché dovrebbe essere finito?
Tra l'altro aveva dichiarato di non fare classifica, la condizione non è buona.
Semplicemente perché, se due indizi fanno una prova, tra giro 2018 e tour 2019 ha dimostrato che fisicamente non le regge più le tre settimane.
E a 30 anni non si ringiovanisce mica.
Non concordo in entrambi i casi ha avuto guai fisici, non un calo di forma o un esaurimento di energie tipo Yates al Giro 2018
Bene, mettiamo che risolva i problemi fisici che ha avuto, come miglior risultato in un GT ha un terzo posto al Tour 2014, dove tanti big abbandonarono.
Poi un quarto al Giro 2017.
Due top ten alla vuelta e poi?
Quattro ritiri di fila al tour tra il 2016 e il 2019 e un 29esimo posto quest'anno.

E nel frattempo è cresciuta una nuova generazione di ragazzi terribili per le corse a tappe.
A me Pinot piace come corridore, ma sarebbe ora che lasciasse perdere la classifica generale e si mettesse a puntare alle tappe e alle classiche, lombardia e liegi gli si addicono, freccia e amstel potrebbe fare bene.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16140
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White »

Pinot nel 2019 si è fatto il Galibier da infortunato ed è arrivato coi migliori salvo poi arrendersi al dolore il giorno dopo

Sono convinto che senza caduta avrebbe vinto quel Tour seguendo Bernal entrambe le giornate

Corridore sfortunato anche se non ovviamente super affidabile


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
NibalAru
Messaggi: 2984
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vuelta a España 2020 - 1a tappa: Irun - Arrate (Eibar) (173 Km)

Messaggio da leggere da NibalAru »

Pinot si infortuna più degli altri perché è più fragile. Non è un caso o sola sfortuna che si infortuna più di altri secondo me. Se sta bene è un corridore forte, il suo problema è che non sta bene quasi mai, le ha tutte lui, anche infortuni spesso improbabili in altri corridori, tipo lo strappo delle fibre muscolari quando sembrava che fosse al top. Per fare il corridore da GT ci vuole anche il fisico ed un sistema immunitario forte purtroppo, non basta solo il talento. Spero in questa Vuelta di vederlo almeno competitivo per successi di tappa.


Rispondi