Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17122
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Walter_White »

Comunque Almeida farà top 5, direi gran risultato


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7045
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da il_panta »

Domani sono comunque 260 km con probabile pioggia. Non sarà lo sforzo della vita per i pro, ma comunque non ideale per il recupero. Non so se Kelderman sarà in grado di recuperare domani. Un applauso a Vegni (a volte ci vuole) per aver messo una tappa a suo modo faticosa domani, invece di farla 100 km più corta.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Luca90
Messaggi: 8907
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Luca90 »

NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:53
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:44
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:41

Oppure potrebbe perdere quei 20-30 secondi da Hindley che oggi lo ha fatto sfiancare per bene stando sempre a ruota degli Ineos. Tutto può essere.

Intanto adesso la Sunweb ha due carte su tre per vincere il Giro, se Hart vincerà lo stesso vorrà dire che era lui il più forte e chapeau.
Se Hart stacca di 30 secondi Kelderman a Sestriere e fa una crono migliore di 5 secondi di Kelderman la Sunweb ha perso questo giro per la scelta di oggi
Se Keldermann si piantava oggi e la Sunweb fermava Hindley per aspettarlo la Sunweb perdeva il Giro oggi con entrambi i corridori.

Adesso tutto può succedere tra crono e Sestiere, ma intanto la Sunweb ha due corridori con cui giocarsi il Giro adesso, se Hart li staccherà da adesso in poi avranno poco da recriminare, vorrà dire che Hart è stato semplicemente più forte di loro.

Parlate di Hindley come se fosse fuori classifica quando stamattina era avanti in classifica di un secondo ad Hart.
l'errore a mio avviso è stato non provare neanche un attacco per vedere se ne aveva di più...
così non hai difeso kelderman e non hai attaccato geoghegan hart...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:53
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:44
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:41

Oppure potrebbe perdere quei 20-30 secondi da Hindley che oggi lo ha fatto sfiancare per bene stando sempre a ruota degli Ineos. Tutto può essere.

Intanto adesso la Sunweb ha due carte su tre per vincere il Giro, se Hart vincerà lo stesso vorrà dire che era lui il più forte e chapeau.
Se Hart stacca di 30 secondi Kelderman a Sestriere e fa una crono migliore di 5 secondi di Kelderman la Sunweb ha perso questo giro per la scelta di oggi
Se Keldermann si piantava oggi e la Sunweb fermava Hindley per aspettarlo la Sunweb perdeva il Giro oggi con entrambi i corridori.

Adesso tutto può succedere tra crono e Sestiere, ma intanto la Sunweb ha due corridori con cui giocarsi il Giro adesso, se Hart li staccherà da adesso in poi avranno poco da recriminare, vorrà dire che Hart è stato semplicemente più forte di loro.

Parlate di Hindley come se fosse fuori classifica quando stamattina era avanti in classifica di un secondo ad Hart.
Sì, ma non si è piantato. E non lo dico col senno di poi, l'ho scritto già durante la salita dello Stelvio. Kelderman si è staccato, non era saltato. Queste differenze un corridore e un DS dovrebbe notarle. Gestire un vantaggio di un minuto è diverso che gestire 10 secondi.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
andriusskerla
Messaggi: 2776
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da andriusskerla »

Pernsteiner penalizzato di 20 secondi perde la top ten. Qualcuno sa come mai?


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7045
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da il_panta »

Walter_White ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:17
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:14
herbie ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:10

già.
Proprio per questo motivo, con Hindley che tira per Keldermann tutta la tappa, come Dennis, ora avrebbero 1 minuto e mezzo di vantaggio e non 15 secondi.
E dunque la gestione strategica Sunweb è stata assurda, e ora devono affidarsi a qualche Santo che faccia venire un colpo a Geogeghan Hart....

Mica solo in pianura poi si spende di più da soli, ma pure ad ogni rilancio da ogni tornante....
Keldermann ha perso tanto perchè è rimasto solo, in cima allo Stelvio aveva 40 secondi.
Col senno del poi, metti che Wilco non ne avesse oggi praticamente regalavano il Giro e la tappa alla Ineos in un colpo solo.

E comunque Hindley oggi non ha tirato un metro, a differenza di Hart e del suo compagno di squadra.
E sabato che fa Hindley? Attacca il suo compagno in rosa? Corre sulle ruote di Tao di fatto perdendo il Giro?

La Ineos ora sa cosa fare, attaccare, e farà il ritmo mortale sulle prime due ascese

La Sunweb invece è in mezzo ad un campo minato e ogni mossa potrebbe costargli il Giro
Vero, la Sunweb non saprà come muoversi ora, e alla fine credo che staranno difensivi per non far danni, rischiando la beffa. A posteriori Hindley doveva aspettare Kelderman, e Kelderman avrebbe il Giro in tasca. Ma Wilco dava le garanzie necessarie a metà tappa? Se Wilco saltava con Hindley ad aiutarlo, il Giro era finito.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
NibalAru
Messaggi: 2993
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da NibalAru »

Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:55
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:53
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:44

Se Hart stacca di 30 secondi Kelderman a Sestriere e fa una crono migliore di 5 secondi di Kelderman la Sunweb ha perso questo giro per la scelta di oggi
Se Keldermann si piantava oggi e la Sunweb fermava Hindley per aspettarlo la Sunweb perdeva il Giro oggi con entrambi i corridori.

Adesso tutto può succedere tra crono e Sestiere, ma intanto la Sunweb ha due corridori con cui giocarsi il Giro adesso, se Hart li staccherà da adesso in poi avranno poco da recriminare, vorrà dire che Hart è stato semplicemente più forte di loro.

Parlate di Hindley come se fosse fuori classifica quando stamattina era avanti in classifica di un secondo ad Hart.
l'errore a mio avviso è stato non provare neanche un attacco per vedere se ne aveva di più...
così non hai difeso kelderman e non hai attaccato geoghegan hart...
Così se Hart non si staccava, lo beffava in volata vincendo anche la tappa, con Keldermann e la Sunweb che perdevano anche la maglia rosa. Il tutto faticando come Hindley alla fine. Hindley ha fatto benissimo per me a stare a ruota di Hart per tutta la tappa di oggi. Queste fatiche hart potrebbe pagarle nei prossimi giorni, non solo a Sestriere, ma anche a crono.

Poi eh, se Hart tiene vorrà dire che avrà meritato di vincere il Giro, bisogna accettare anche questo nelle corse.


pietro
Messaggi: 11046
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da pietro »

NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:26
pietro ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:21 Ma :dunce:
Hindley è normalissimo non abbia collaborato.
Non vale proprio come ipotesi possibile quella in cui Hindley collabora con Tao
hindley per me ne aveva anche per staccarlo Hart, altro che
Sì, ma non sto dicendo questo.

Non ha senso collaborare in quella situazione


NibalAru
Messaggi: 2993
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da NibalAru »

Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:56
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:53
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:44

Se Hart stacca di 30 secondi Kelderman a Sestriere e fa una crono migliore di 5 secondi di Kelderman la Sunweb ha perso questo giro per la scelta di oggi
Se Keldermann si piantava oggi e la Sunweb fermava Hindley per aspettarlo la Sunweb perdeva il Giro oggi con entrambi i corridori.

Adesso tutto può succedere tra crono e Sestiere, ma intanto la Sunweb ha due corridori con cui giocarsi il Giro adesso, se Hart li staccherà da adesso in poi avranno poco da recriminare, vorrà dire che Hart è stato semplicemente più forte di loro.

Parlate di Hindley come se fosse fuori classifica quando stamattina era avanti in classifica di un secondo ad Hart.
Sì, ma non si è piantato. E non lo dico col senno di poi, l'ho scritto già durante la salita dello Stelvio. Kelderman si è staccato, non era saltato. Queste differenze un corridore e un DS dovrebbe notarle. Gestire un vantaggio di un minuto è diverso che gestire 10 secondi.
E metti che Keldermann cade in discesa? Non può capitare in una tappa del genere con una discesa come questa? Poi che fai?

Per me se hai due corridori in lotta per il Giro cerchi di tenerli in lotta tutti e due fino all'ultimo, questa è la cosa più giusta da fare sempre a mio avviso. Poi se l'avversario ti batte va anche dato merito a lui.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7045
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da il_panta »

Bike65 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:25
nikybo85 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:22
chinaski89 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:09

Ieri non c'era il percorso.

Ma davvero c'è chi dice i tapponi siano inutili? :?
Quello che lo diceva ancora non ha postato niente :diavoletto: o forse sarà solo concentrato sul tappino della Vuelta :D
Si una di 200 km mica 6 tapponi da 300 con 6000 mt ognuno.
Ma che scrivete a fare che tanto non ci capite un c...
Rumore di unghie sugli specchi udibile anche in Siberia.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Luca90
Messaggi: 8907
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Luca90 »

NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:05
Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:55
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:53

Se Keldermann si piantava oggi e la Sunweb fermava Hindley per aspettarlo la Sunweb perdeva il Giro oggi con entrambi i corridori.

Adesso tutto può succedere tra crono e Sestiere, ma intanto la Sunweb ha due corridori con cui giocarsi il Giro adesso, se Hart li staccherà da adesso in poi avranno poco da recriminare, vorrà dire che Hart è stato semplicemente più forte di loro.

Parlate di Hindley come se fosse fuori classifica quando stamattina era avanti in classifica di un secondo ad Hart.
l'errore a mio avviso è stato non provare neanche un attacco per vedere se ne aveva di più...
così non hai difeso kelderman e non hai attaccato geoghegan hart...
Così se Hart non si staccava, lo beffava in volata vincendo anche la tappa, con Keldermann e la Sunweb che perdevano anche la maglia rosa. Il tutto faticando come Hindley alla fine. Hindley ha fatto benissimo per me a stare a ruota di Hart per tutta la tappa di oggi. Queste fatiche hart potrebbe pagarle nei prossimi giorni, non solo a Sestriere, ma anche a crono.

Poi eh, se Hart tiene vorrà dire che avrà meritato di vincere il Giro, bisogna accettare anche questo nelle corse.
però la situazione di partenza era kelderman + 2minuti e mezzo su hindley e geoghegan hart...

ora hai kelderman con soli 15 secondi perchè lo hai lasciato solo a farsi 50 km... non capisco proprio come si fa a definire sunweb vincitrice della giornata...
così rischi di fare la fine della movistar 2 e 3 dietro froome...
a mio avviso kelderman dovevano tutelarlo di più perchè con hindley vicino almeno 40/1 minuto di meno perdeva...
invece hanno lasciato libero l'australiano di fare la propria corsa e hanno vinto si la tappa ma ora hanno l'avversario più vicino a meno di 20 secondi...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
rododendro
Messaggi: 192
Iscritto il: martedì 4 agosto 2020, 15:35

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da rododendro »

Se si piantava ok ma è stato tenuto a bagnomaria per tanti kilometri mentre il compagno di squadra, che ne aveva di più, godeva delle tirate di Dennis, Keldermann non è un fenomeno ma se gli dai cambi regolari aspettabdolo dopo la discesa magari perde un minuto, scelta questa strategia è però poi obbligatorio che Hindley attacchi sull 'ultima salita.....o pensa che al Sestriere Hart non lo marchi e di essere più veloce di lui a cronometro ???


Luca90
Messaggi: 8907
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Luca90 »

rododendro ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:11 Se si piantava ok ma è stato tenuto a bagnomaria per tanti kilometri mentre il compagno di squadra, che ne aveva di più, godeva delle tirate di Dennis, Keldermann non è un fenomeno ma se gli dai cambi regolari aspettabdolo dopo la discesa magari perde un minuto, scelta questa strategia è però poi obbligatorio che Hindley attacchi sull 'ultima salita.....o pensa che al Sestriere Hart non lo marchi e di essere più veloce di lui a cronometro ???
esatto hai centrato il punto...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo »

Ragazzi io comunque al netto di tutte le tattiche, le conseguenze, i voli pindarici, una cosa mi sento di dirla, molto semplice.
Se nel momento in cui il tuo capitano è a 40 secondi dal suo sfidante principale non puoi fermare un suo compagno di squadra che è a 3 dicasi 3 minuti in classifica generale chiudiamo tutto.
Riflettendoci fossi in stato in Kelderman avrei tirato la borraccia in faccia al direttore sportivo in ammiraglia.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7045
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da il_panta »

Dirò una cosa democristiana quanto ovvia. Vedendo quanto ci stiamo scannando sulla strategia da tenere in casa Sunweb, la scelta era davvero difficile. Ognuno esprime certezze, ma l'unica certezza è che a priori la scelta corretta non esisteva. Io posso dire che ho cambiato idea tre volte: all'inizio credevo Hindley dovesse fare il semplice stopper, poi che dovesse tirare una bordata a metà Cancano, e a posteriori, vedendo che Kelderman non è naufragato, mi sembra chiaro che Hindley avrebbe dovuto aspettare Kelderman, ma a posteriori è facile.
L'unica tattica che personalmente escludo è Hindley che collabora con Tao. Ok scattare, ma fare il passo mai.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17122
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Walter_White »

Hindley ha dichiarato di non aver provato l'allungo perché non credeva di essere in grado di staccare Hart.

Questo particolare rende ancora più sconcertante la tattica Sunweb. Evidentemente sono fiduciosi sul fatto che Kelderman non venga staccato sabato, fatto sul cui io ho molta meno fiducia.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
NibalAru
Messaggi: 2993
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da NibalAru »

Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:10
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:05
Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:55

l'errore a mio avviso è stato non provare neanche un attacco per vedere se ne aveva di più...
così non hai difeso kelderman e non hai attaccato geoghegan hart...
Così se Hart non si staccava, lo beffava in volata vincendo anche la tappa, con Keldermann e la Sunweb che perdevano anche la maglia rosa. Il tutto faticando come Hindley alla fine. Hindley ha fatto benissimo per me a stare a ruota di Hart per tutta la tappa di oggi. Queste fatiche hart potrebbe pagarle nei prossimi giorni, non solo a Sestriere, ma anche a crono.

Poi eh, se Hart tiene vorrà dire che avrà meritato di vincere il Giro, bisogna accettare anche questo nelle corse.
però la situazione di partenza era kelderman + 2minuti e mezzo su hindley e geoghegan hart...

ora hai kelderman con soli 15 secondi perchè lo hai lasciato solo a farsi 50 km... non capisco proprio come si fa a definire sunweb vincitrice della giornata...
così rischi di fare la fine della movistar 2 e 3 dietro froome...
a mio avviso kelderman dovevano tutelarlo di più perchè con hindley vicino almeno 40/1 minuto di meno perdeva...
invece hanno lasciato libero l'australiano di fare la propria corsa e hanno vinto si la tappa ma ora hanno l'avversario più vicino a meno di 20 secondi...
Quella era la situazione di partenza, poi ce la situazione in cui Keldermann a metà Stelvio, non ad un chilometro dalla fine, perde la ruota dai tre davanti. Poteva capitare benissimo anche a Keldermann quello che è capitato a Nibali ad esempio, e poi come si metteva per la Sunweb?

La Movistar non è mai stata davanti a Froome comunque in classifica, era una situazione molto diversa. E comunque Hart, con tutto il rispetto, non è Chris Froome. No sta scritto da nessuna parte che Hart possa andare più forte di Hindley nelle prossime due tappe. Non sanno nemmeno loro come potrà andare a finire ancora. Ma sacrificare le possibilità di vittoria di Hindley a prescindere sarebbe stato un peccato mortale a mio avviso.

Adesso saranno tre a giocarsela alla pari, che vinca il migliore. Chiunque vincerà sarà un degno vincitore del Giro.


Poohbook
Messaggi: 251
Iscritto il: giovedì 14 giugno 2018, 10:42

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Poohbook »

frcre ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:47
Poohbook ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:43 Se Wilco da solo per 45 km prende due minuti come fate a dire che Hindley ne prendeva quattro dal duo ineos......mah!
Col senno di poi se lasciavano andare Hart e si difendevano di squadra tirando entrambi sul tratto in pianura se non prendevano Hart quasi e il giro sarebbe già vinto.
Ma non puoi sapere mai che può succedere, metti che fermavano hindley e poi sull'ultima salida keldermann si piantava e perdeva 3 minuti?
Il tuo discorso è giusto se Kelderman ha dato conferma all’ammiraglia di non averne e di lasciare in Hindley a fare la sua corsa, ma se, come penso, Wilco non ha comunicato di stare male e la scelta è stata del ds allora questi andrebbe licenziato stasera! La reazione che ha avuto Wilco ai piedi dell’ultima salita nei confronti della sua ammiraglia non mi sembrava di uno che avesse detto di lasciar ad Hindley di fare la sua corsa. Di norma è il capitano che detta le decisioni, probabilmente in casa Sunweb Wilco non è stato considerato tale nonostante i tre minuti di vantaggio su Tao!


NibalAru
Messaggi: 2993
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da NibalAru »

il_panta ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:13 Dirò una cosa democristiana quanto ovvia. Vedendo quanto ci stiamo scannando sulla strategia da tenere in casa Sunweb, la scelta era davvero difficile. Ognuno esprime certezze, ma l'unica certezza è che a priori la scelta corretta non esisteva. Io posso dire che ho cambiato idea tre volte: all'inizio credevo Hindley dovesse fare il semplice stopper, poi che dovesse tirare una bordata a metà Cancano, e a posteriori, vedendo che Kelderman non è naufragato, mi sembra chiaro che Hindley avrebbe dovuto aspettare Kelderman, ma a posteriori è facile.
L'unica tattica che personalmente escludo è Hindley che collabora con Tao. Ok scattare, ma fare il passo mai.
:clap: :clap: :clap:


Luca90
Messaggi: 8907
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Luca90 »

NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:16
Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:10
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:05

Così se Hart non si staccava, lo beffava in volata vincendo anche la tappa, con Keldermann e la Sunweb che perdevano anche la maglia rosa. Il tutto faticando come Hindley alla fine. Hindley ha fatto benissimo per me a stare a ruota di Hart per tutta la tappa di oggi. Queste fatiche hart potrebbe pagarle nei prossimi giorni, non solo a Sestriere, ma anche a crono.

Poi eh, se Hart tiene vorrà dire che avrà meritato di vincere il Giro, bisogna accettare anche questo nelle corse.
però la situazione di partenza era kelderman + 2minuti e mezzo su hindley e geoghegan hart...

ora hai kelderman con soli 15 secondi perchè lo hai lasciato solo a farsi 50 km... non capisco proprio come si fa a definire sunweb vincitrice della giornata...
così rischi di fare la fine della movistar 2 e 3 dietro froome...
a mio avviso kelderman dovevano tutelarlo di più perchè con hindley vicino almeno 40/1 minuto di meno perdeva...
invece hanno lasciato libero l'australiano di fare la propria corsa e hanno vinto si la tappa ma ora hanno l'avversario più vicino a meno di 20 secondi...
Quella era la situazione di partenza, poi ce la situazione in cui Keldermann a metà Stelvio, non ad un chilometro dalla fine, perde la ruota dai tre davanti. Poteva capitare benissimo anche a Keldermann quello che è capitato a Nibali ad esempio, e poi come si metteva per la Sunweb?

La Movistar non è mai stata davanti a Froome comunque in classifica, era una situazione molto diversa. E comunque Hart, con tutto il rispetto, non è Chris Froome. No sta scritto da nessuna parte che Hart possa andare più forte di Hindley nelle prossime due tappe. Non sanno nemmeno loro come potrà andare a finire ancora. Ma sacrificare le possibilità di vittoria di Hindley a prescindere sarebbe stato un peccato mortale a mio avviso.

Adesso saranno tre a giocarsela alla pari, che vinca il migliore. Chiunque vincerà sarà un degno vincitore del Giro.
d'accordo sul vincitore degno...
geoghegan hart non è froome ma ha dimostrato in questo giro che ha carattere e gambe...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
kreuziger80
Messaggi: 201
Iscritto il: venerdì 21 gennaio 2011, 23:07

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da kreuziger80 »

rododendro ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:11 però poi obbligatorio che Hindley attacchi sull 'ultima salita
TGH è stato molto furbo, è andato piano in salita (e Bugno lo ha criticato per questo) per evitare che Hindley potesse staccarlo.
Quando Bugno critica la tua strategia è segno che stai facendo la cosa giusta. :diavoletto:


schwoch83
Messaggi: 412
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 19:06

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da schwoch83 »

il_panta ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:13 Dirò una cosa democristiana quanto ovvia. Vedendo quanto ci stiamo scannando sulla strategia da tenere in casa Sunweb, la scelta era davvero difficile.
Condivido, la scelta era davvero difficile (quasi impossibile), c'erano talmente tante incognite che comunque si fosse agito si rischiava di sbagliare. Con il senno di poi, Keldermann poteva anche fermarsi ad aspettare Bilbao e Fuglsang e avrebbe contenuto meglio il distacco, ma appunto...con il senno di poi.


jumbo
Messaggi: 6797
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da jumbo »

Posso capire non aver aspettato Kelderman a metà Stelvio, perchè avrebbe potuto naufragare.
Però quando passi in discesa ai Bagni Vecchi e Kelderman è ancora a 45" dai primi, evidentemente non è naufragato. Con Dennis che tirava davanti, da Bormio a Isolaccia Kelderman dal solo ha perso 1', quasi 8"/km.
Con l'aiuto di Hindley avrebbe potuto risparmiare almeno 30" di quel minuto e anche un po' di energie per la salita finale.


max
Messaggi: 511
Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 13:30

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da max »

bella tappa, molto emozionante, i protagonisti non saranno allo stesso livello dei top del Tour però questo equilibrio diverte.
la sensazione mia è che ora come ora Geoghegan Hart sia diventato il favorito per la vittoria, complimenti alla Ineos perchè comunque stanno facendo un Giro fantastico nonostante il ritiro di Thomas, non è certo una novità visti i loro successi nei GT, ma ancora una volta come gestione tecnica/manageriale stanno dimostrando di essere i migliori del circus.
la Sunweb ritengo abbia commesso un errore, è evidente che puntando tutto su Kelderman oggi avrebbero limitato molto di più i danni con l'olandese che si sarebbe trovato con ancora un importante vantaggio in generale, però con onestà c'è da dire che è facile parlare dal divano, la dinamica che si era creata, era di difficile lettura e si poteva prestare anche all'interpretazione adottata dalla Sunweb perchè poteva succedere che Kelderman fosse completamente cotto e allora si sarebbe sprecato Hindley e inoltre c'era anche la possiblità che Hindley sulla salita finale ne potesse avere di più di Geoghegan Hart, purtroppo per loro quest'ultima cosa non si è verificata e sono rimasti fregati facendo rientrare Geogeghan alla pari con i loro due corridori.


NibalAru
Messaggi: 2993
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da NibalAru »

Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:18
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:16
Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:10

però la situazione di partenza era kelderman + 2minuti e mezzo su hindley e geoghegan hart...

ora hai kelderman con soli 15 secondi perchè lo hai lasciato solo a farsi 50 km... non capisco proprio come si fa a definire sunweb vincitrice della giornata...
così rischi di fare la fine della movistar 2 e 3 dietro froome...
a mio avviso kelderman dovevano tutelarlo di più perchè con hindley vicino almeno 40/1 minuto di meno perdeva...
invece hanno lasciato libero l'australiano di fare la propria corsa e hanno vinto si la tappa ma ora hanno l'avversario più vicino a meno di 20 secondi...
Quella era la situazione di partenza, poi ce la situazione in cui Keldermann a metà Stelvio, non ad un chilometro dalla fine, perde la ruota dai tre davanti. Poteva capitare benissimo anche a Keldermann quello che è capitato a Nibali ad esempio, e poi come si metteva per la Sunweb?

La Movistar non è mai stata davanti a Froome comunque in classifica, era una situazione molto diversa. E comunque Hart, con tutto il rispetto, non è Chris Froome. No sta scritto da nessuna parte che Hart possa andare più forte di Hindley nelle prossime due tappe. Non sanno nemmeno loro come potrà andare a finire ancora. Ma sacrificare le possibilità di vittoria di Hindley a prescindere sarebbe stato un peccato mortale a mio avviso.

Adesso saranno tre a giocarsela alla pari, che vinca il migliore. Chiunque vincerà sarà un degno vincitore del Giro.
d'accordo sul vincitore degno...
geoghegan hart non è froome ma ha dimostrato in questo giro che ha carattere e gambe...
beh, pure Hindley se per questo. Non ci fosse stato Keldermann magari era già lui in maglia rosa con margine. Se pensi che a Piancavallo ha fatto il mulo per tutta la salita per Keldermann e Hart e che ad un certo punto li ha dovuti pure aspettare perché si erano staccati dalla sua ruota.


jumbo
Messaggi: 6797
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da jumbo »

Walter_White ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:13 Hindley ha dichiarato di non aver provato l'allungo perché non credeva di essere in grado di staccare Hart.

Questo particolare rende ancora più sconcertante la tattica Sunweb. Evidentemente sono fiduciosi sul fatto che Kelderman non venga staccato sabato, fatto sul cui io ho molta meno fiducia.
Hindley è giovane ed evidentemente non conosce ancora benissimo i propri limiti.


jumbo
Messaggi: 6797
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da jumbo »

Fabioilpazzo ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:12 Ragazzi io comunque al netto di tutte le tattiche, le conseguenze, i voli pindarici, una cosa mi sento di dirla, molto semplice.
Se nel momento in cui il tuo capitano è a 40 secondi dal suo sfidante principale non puoi fermare un suo compagno di squadra che è a 3 dicasi 3 minuti in classifica generale chiudiamo tutto.
Riflettendoci fossi in stato in Kelderman avrei tirato la borraccia in faccia al direttore sportivo in ammiraglia.
Mi pare difficile darti torto.


Etna
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 22 aprile 2019, 12:01

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Etna »

Mia opinione: la Sunweb ha fatto benissimo a fare quello che ha fatto.

1. Al momento hanno ancora due carte da giocare, mentre se avessero fermato Hindley ne avrebbero avuta solo una, che per di più sembra nettamente meno in forma rispetto all'altra.

2. Hindley è fermo a cronometro, quindi non avrebbe aiutato per niente Kelderman nel tratto in pianura, anzi sarebbe stato surclassato da Dennis. Mi sembra di risentire i discorsi "Dumoulin deve aspettare Reichenbach" e poi indovina un po' che succede? Che Froome va il doppio di Reichenbach.

3. Dettaglio fondamentale di cui secondo me si è parlato troppo poco nel forum: Hindley, stando davanti, ha innervosito Geoghgan Hart facendogli perdere almeno 30 secondi in discussioni e bestemmioni in inglese vari. Al contrario Geoghgan Hart da solo in testa si sarebbe galvanizzato e sarebbe andato a tutta fino alla fine.

3b. Stando davanti, Hindley ha dato una vittoria di tappa alla Sunweb e ha tolto 4 secondi di abbuono a Geoghgan Hart. Ma vabbè qui parliamo di inezie, una vittoria di tappa conta relativamente poco e i 4 secondi di abbuono pure. Quindi questa consideratela più come una appendice. Le vere motivazioni della bontà della tattica Sunweb sono le 3 che ho spiegato sopra.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7045
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da il_panta »

Etna ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:29 3. Dettaglio fondamentale di cui secondo me si è parlato troppo poco nel forum: Hindley, stando davanti, ha innervosito Geoghgan Hart facendogli perdere almeno 30 secondi in discussioni e bestemmioni in inglese vari. Al contrario Geoghgan Hart da solo in testa si sarebbe galvanizzato e sarebbe andato a tutta fino alla fine.
Ottima osservazione.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
drake
Messaggi: 472
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da drake »

Visto l'intervista a Kelderman, o è un attore del livello di De Niro, oppure anche se ha detto "secondo me doveva aspettarmi" è molto lucido e ha capito che la squadra ha fatto il giusto, seppur in tv abbiano ricamato per ore su proteste e addirittura su una specie di sciopero in corsa


andriusskerla
Messaggi: 2776
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da andriusskerla »

Spero che la Sunweb non debba rimpiangere i 19 secondi lasciati a Tao salendo verso Roccaraso


drake
Messaggi: 472
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da drake »

Etna ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:29 Mia opinione: la Sunweb ha fatto benissimo a fare quello che ha fatto.

1. Al momento hanno ancora due carte da giocare, mentre se avessero fermato Hindley ne avrebbero avuta solo una, che per di più sembra nettamente meno in forma rispetto all'altra.

2. Hindley è fermo a cronometro, quindi non avrebbe aiutato per niente Kelderman nel tratto in pianura, anzi sarebbe stato surclassato da Dennis. Mi sembra di risentire i discorsi "Dumoulin deve aspettare Reichenbach" e poi indovina un po' che succede? Che Froome va il doppio di Reichenbach.

3. Dettaglio fondamentale di cui secondo me si è parlato troppo poco nel forum: Hindley, stando davanti, ha innervosito Geoghgan Hart facendogli perdere almeno 30 secondi in discussioni e bestemmioni in inglese vari. Al contrario Geoghgan Hart da solo in testa si sarebbe galvanizzato e sarebbe andato a tutta fino alla fine.

3b. Stando davanti, Hindley ha dato una vittoria di tappa alla Sunweb e ha tolto 4 secondi di abbuono a Geoghgan Hart. Ma vabbè qui parliamo di inezie, una vittoria di tappa conta relativamente poco e i 4 secondi di abbuono pure. Quindi questa consideratela più come una appendice. Le vere motivazioni della bontà della tattica Sunweb sono le 3 che ho spiegato sopra.
Ottime riflessioni, compresa la 3b che io chiamerei direttamente 4


frcre
Messaggi: 735
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da frcre »

kreuziger80 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:19
rododendro ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:11 però poi obbligatorio che Hindley attacchi sull 'ultima salita
TGH è stato molto furbo, è andato piano in salita (e Bugno lo ha criticato per questo) per evitare che Hindley potesse staccarlo.
Quando Bugno critica la tua strategia è segno che stai facendo la cosa giusta. :diavoletto:
Per Hart era meglio perdere 15 secondi da Hindley per darne 30 in più a kelderman


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7045
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da il_panta »

barrylyndon ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 16:52 Nessuno parla di Bilbao..... :D
Bilbao è brutto come la fame, ma ha fatto un Giro grandioso. Peccato per il passaggio a vuoto nella crono, altrimenti sarebbe stata a giocarsela, dopo aver fatto il Tour e il Mondiale. Gli unici corridori ad aver fatto Tour, Mondiale e Giro sono Pello e Lopez, quindi... solo Pello. :)


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Norman7
Messaggi: 459
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Norman7 »

Etna ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:29 Mia opinione: la Sunweb ha fatto benissimo a fare quello che ha fatto.

1. Al momento hanno ancora due carte da giocare, mentre se avessero fermato Hindley ne avrebbero avuta solo una, che per di più sembra nettamente meno in forma rispetto all'altra.

2. Hindley è fermo a cronometro, quindi non avrebbe aiutato per niente Kelderman nel tratto in pianura, anzi sarebbe stato surclassato da Dennis. Mi sembra di risentire i discorsi "Dumoulin deve aspettare Reichenbach" e poi indovina un po' che succede? Che Froome va il doppio di Reichenbach.

3. Dettaglio fondamentale di cui secondo me si è parlato troppo poco nel forum: Hindley, stando davanti, ha innervosito Geoghgan Hart facendogli perdere almeno 30 secondi in discussioni e bestemmioni in inglese vari. Al contrario Geoghgan Hart da solo in testa si sarebbe galvanizzato e sarebbe andato a tutta fino alla fine.

3b. Stando davanti, Hindley ha dato una vittoria di tappa alla Sunweb e ha tolto 4 secondi di abbuono a Geoghgan Hart. Ma vabbè qui parliamo di inezie, una vittoria di tappa conta relativamente poco e i 4 secondi di abbuono pure. Quindi questa consideratela più come una appendice. Le vere motivazioni della bontà della tattica Sunweb sono le 3 che ho spiegato sopra.
Straquoto e aggiungo.
Mai e poi mai si ferma il corridore con la gamba migliore nell'ultima settimana di Giro. Già a Piancavallo tutti avevano visto chi erano i più forti in salita, e che il buon Kelderman stava attaccato con lo sputo. Inutile ripetere l'errore Astana con Landa e Aru.
Fossi stato il DS sunweb avrei chiesto a Hindley di scattare su G. Hart nell'ultima salita, dopo le discussioni. Se lo avesse staccato, G. Hart avrebbe perso morale, altrimenti, l'andatura a scatti avrebbe comunque danneggiato l'inglese. In entrambi i casi sarebbe salito più lentamente che col suo ritmo regolare.
Aggiungo anche che quando fermi un corridore che sta andando bene per fare da balia ad uno in crisi, sportivamente lo uccidi. Guardate Masnada che stava resistendo bene nel gruppo buono con Almeida già in crisi: una vota fermatosi a fare il passo (evidentemente più lento di quello che poteva sostenere) alla fine è arrivato dietro al suo compagno. Questo perchè la forza mentale, il morale, e tutto l'aspetto motivazionale crolla.
Fermando Hindley avrebbero semplicemente perso Hindley.


Fedaia
Messaggi: 1956
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Fedaia »

Mezzo disastro quello Sunweb.
Se non si inventano qualcosa al Sestriere, faranno secondo e terzo.
Kelderman comunque ha mostrato perchè è arrivato a 29 anni con piu' ombre che luci.
Hindley molto forte, ma tra l'incudine (WILCO) e il martello (La crono).
Hart ha la palla della vittoria tra i piedi, IMHO.


Fabruz
Messaggi: 1647
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Fabruz »

Per me tattica perfetta della Sunweb ma atteggiamento sbagliato
La cosa sbagliata, grave, che hanno fatto, è stata far andare avanti l'ammiraglia su Hindley invece che tenerla su Kelderman
Perché hanno fatto andare Kelderman in crisi di nervi e gli hanno fatto perdere dei secondi in più di quelli che avrebbe perso se fosse rimasto mentalmente sereno
A conti fatti comunque, con i valori di oggi Kelderman il Giro lo vince. Per perderlo deve andare in crisi. Se in un tappone del genere ha perso 2 minuti, sul Sestriere quanto può perdere? 30 secondi? Ha comunque la crono


rododendro
Messaggi: 192
Iscritto il: martedì 4 agosto 2020, 15:35

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da rododendro »

Se Wilco, com'è possibile, perdesse di brutto anche sul Sestriere l'hanno indovinata, se arrivassero secondo e terzo per pochi secondi avrebbero fatto un disastro....vedremo....ripeto la sensazione che al netto di tutto sembrava corressero in due squadre diverse....


Uganda
Messaggi: 209
Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 19:41

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Uganda »

Ode a Vincenzo Nibali

Ode a te grande Vincenzo
Un vecchio leone che non molla mai
Dei tempi d oro non sei piu lo stesso
Ma nel nostro cuore tu resterai


paolo117
Messaggi: 459
Iscritto il: giovedì 11 aprile 2013, 2:51

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da paolo117 »

Non capisco per quale motivo quello che fino ad oggi era stato il capitano indiscusso della sunweb, per una piccola defaillance sullo Stelvio, all'improvviso non dava più nessuna garanzia. È scollinato terzo a soli 50 secondi dai 3 di testa. Evidentemente in Sunweb non si fidavano dall'inizio e per quello hanno lasciato Hindley con i due sky. Vedendo la prova di Kelderman si può dire sia stato un errore. Visto che da solo ha tenuto la maglia . Con Hindley per me arrivavano con Goeghen Hart che oggi , diciamocelo, non ha impressionato particolarmente. Tutto il suo vantaggio lo deve a Dennis.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12949
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da nino58 »

Facevo una riflessione su Almeida: in montagna è al medesimo livello di Masnada.
Buono, come Masnada, ma non di vertice.
Crescerà, ma ad oggi niente di che.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Mr. MM
Messaggi: 475
Iscritto il: sabato 5 marzo 2016, 19:41

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Mr. MM »

Fabioilpazzo ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:12 Ragazzi io comunque al netto di tutte le tattiche, le conseguenze, i voli pindarici, una cosa mi sento di dirla, molto semplice.
Se nel momento in cui il tuo capitano è a 40 secondi dal suo sfidante principale non puoi fermare un suo compagno di squadra che è a 3 dicasi 3 minuti in classifica generale chiudiamo tutto.
Riflettendoci fossi in stato in Kelderman avrei tirato la borraccia in faccia al direttore sportivo in ammiraglia.
Concordo.


Mr. MM
Messaggi: 475
Iscritto il: sabato 5 marzo 2016, 19:41

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Mr. MM »

NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:16
Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:10
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:05

Così se Hart non si staccava, lo beffava in volata vincendo anche la tappa, con Keldermann e la Sunweb che perdevano anche la maglia rosa. Il tutto faticando come Hindley alla fine. Hindley ha fatto benissimo per me a stare a ruota di Hart per tutta la tappa di oggi. Queste fatiche hart potrebbe pagarle nei prossimi giorni, non solo a Sestriere, ma anche a crono.

Poi eh, se Hart tiene vorrà dire che avrà meritato di vincere il Giro, bisogna accettare anche questo nelle corse.
però la situazione di partenza era kelderman + 2minuti e mezzo su hindley e geoghegan hart...

ora hai kelderman con soli 15 secondi perchè lo hai lasciato solo a farsi 50 km... non capisco proprio come si fa a definire sunweb vincitrice della giornata...
così rischi di fare la fine della movistar 2 e 3 dietro froome...
a mio avviso kelderman dovevano tutelarlo di più perchè con hindley vicino almeno 40/1 minuto di meno perdeva...
invece hanno lasciato libero l'australiano di fare la propria corsa e hanno vinto si la tappa ma ora hanno l'avversario più vicino a meno di 20 secondi...
Quella era la situazione di partenza, poi ce la situazione in cui Keldermann a metà Stelvio, non ad un chilometro dalla fine, perde la ruota dai tre davanti. Poteva capitare benissimo anche a Keldermann quello che è capitato a Nibali ad esempio, e poi come si metteva per la Sunweb?
Con una piccola differenza.
Nibali ha continuato a perdere costantemente per tutta la salita, Keldermann invece era palese che si stesse gestendo e non stesse andando alla deriva. Alla fine in 12 km di salita da solo ha scollinato con 40".
Se Keldermann fosse stato in crisi prendeva almeno 2' in cima.


Norman7
Messaggi: 459
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Norman7 »

nino58 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 19:32 Facevo una riflessione su Almeida: in montagna è al medesimo livello di Masnada.
Buono, come Masnada, ma non di vertice.
Crescerà, ma ad oggi niente di che.
Sì, forse Masnada se lo avessero lascato andare avrebbe fatto un po' meglio. Sono comunque tutti giovanie e bisogna vedere come sarà la crescita nel tempo. Non è detto che chi è più forte da giovane, poi non finisca per declinare precocemente rispetto a chi cresce più gradualmente.Sarà interessante vedere come si sviluppa questo cambio generazionale.


Mr. MM
Messaggi: 475
Iscritto il: sabato 5 marzo 2016, 19:41

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Mr. MM »

Etna ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:29 2. Hindley è fermo a cronometro, quindi non avrebbe aiutato per niente Kelderman nel tratto in pianura, anzi sarebbe stato surclassato da Dennis. Mi sembra di risentire i discorsi "Dumoulin deve aspettare Reichenbach" e poi indovina un po' che succede? Che Froome va il doppio di Reichenbach
Situazioni completamente diverse, due anni fa Doumulin ha dovuto aspettare Reichenbach perdendo secondi preziosi, in questo caso Keldermann non doveva aspettare nessuno. È una differenza enorme.

A meno che uno non voglia sostenere che Keldermann da solo riesca ad andare più forte che non con un compagno di squadra che possa dare cambi. Ma questa sarebbe pura follia.


NibalAru
Messaggi: 2993
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da NibalAru »

Mr. MM ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 19:47
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:16
Luca90 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:10

però la situazione di partenza era kelderman + 2minuti e mezzo su hindley e geoghegan hart...

ora hai kelderman con soli 15 secondi perchè lo hai lasciato solo a farsi 50 km... non capisco proprio come si fa a definire sunweb vincitrice della giornata...
così rischi di fare la fine della movistar 2 e 3 dietro froome...
a mio avviso kelderman dovevano tutelarlo di più perchè con hindley vicino almeno 40/1 minuto di meno perdeva...
invece hanno lasciato libero l'australiano di fare la propria corsa e hanno vinto si la tappa ma ora hanno l'avversario più vicino a meno di 20 secondi...
Quella era la situazione di partenza, poi ce la situazione in cui Keldermann a metà Stelvio, non ad un chilometro dalla fine, perde la ruota dai tre davanti. Poteva capitare benissimo anche a Keldermann quello che è capitato a Nibali ad esempio, e poi come si metteva per la Sunweb?
Con una piccola differenza.
Nibali ha continuato a perdere costantemente per tutta la salita, Keldermann invece era palese che si stesse gestendo e non stesse andando alla deriva. Alla fine in 12 km di salita da solo ha scollinato con 40".
Se Keldermann fosse stato in crisi prendeva almeno 2' in cima.
Per me ha mantenuto la maglia rosa per un solo motivo, perché Hindley non ha collaborato con Hart nell'ultima salita. Altrimenti il Giro sarebbe stato già un discorso tra i soli Hart e Hindley.

Keldemann è vero che si è gestito bene, ma è altrettanto vero che ha un gregario che in salita andava molto più forte di lui già da Piancavallo. E sacrificare il più forte in salita dell'ultima settimana del Giro che è ancora in gioco per la maglia rosa non è mai una scelta saggia secondo me.


Mr. MM
Messaggi: 475
Iscritto il: sabato 5 marzo 2016, 19:41

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da Mr. MM »

NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 19:58
Mr. MM ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 19:47
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:16

Quella era la situazione di partenza, poi ce la situazione in cui Keldermann a metà Stelvio, non ad un chilometro dalla fine, perde la ruota dai tre davanti. Poteva capitare benissimo anche a Keldermann quello che è capitato a Nibali ad esempio, e poi come si metteva per la Sunweb?
Con una piccola differenza.
Nibali ha continuato a perdere costantemente per tutta la salita, Keldermann invece era palese che si stesse gestendo e non stesse andando alla deriva. Alla fine in 12 km di salita da solo ha scollinato con 40".
Se Keldermann fosse stato in crisi prendeva almeno 2' in cima.
Per me ha mantenuto la maglia rosa per un solo motivo, perché Hindley non ha collaborato con Hart nell'ultima salita. Altrimenti il Giro sarebbe stato già un discorso tra i soli Hart e Hindley.

Keldemann è vero che si è gestito bene, ma è altrettanto vero che ha un gregario che in salita andava molto più forte di lui già da Piancavallo. E sacrificare il più forte in salita dell'ultima settimana del Giro che è ancora in gioco per la maglia rosa non è mai una scelta saggia secondo me.
Sarà, ma in questo momento Keldermann si sarebbe trovato con almeno in minuto in più in classifica e una crono dalla sua, senza più salite durissime.


NibalAru
Messaggi: 2993
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da NibalAru »

Mr. MM ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 20:01
NibalAru ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 19:58
Mr. MM ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 19:47
Con una piccola differenza.
Nibali ha continuato a perdere costantemente per tutta la salita, Keldermann invece era palese che si stesse gestendo e non stesse andando alla deriva. Alla fine in 12 km di salita da solo ha scollinato con 40".
Se Keldermann fosse stato in crisi prendeva almeno 2' in cima.
Per me ha mantenuto la maglia rosa per un solo motivo, perché Hindley non ha collaborato con Hart nell'ultima salita. Altrimenti il Giro sarebbe stato già un discorso tra i soli Hart e Hindley.

Keldemann è vero che si è gestito bene, ma è altrettanto vero che ha un gregario che in salita andava molto più forte di lui già da Piancavallo. E sacrificare il più forte in salita dell'ultima settimana del Giro che è ancora in gioco per la maglia rosa non è mai una scelta saggia secondo me.
Sarà, ma in questo momento Keldermann si sarebbe trovato con almeno in minuto in più in classifica e una crono dalla sua, senza più salite durissime.
Potrebbe dire la stessa cosa Hindley, magari senza Keldermann poteva essere già in maglia rosa con almeno un minuto su Hart ed il compagno di squadra che lo frena già da Piancavallo.

Alla fine lo sapremo solo domenica se avranno avuto ragione o torto a tenerne due in lizza per la vittoria.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7045
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da il_panta »

rododendro ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 19:22 Se Wilco, com'è possibile, perdesse di brutto anche sul Sestriere l'hanno indovinata, se arrivassero secondo e terzo per pochi secondi avrebbero fatto un disastro....vedremo....ripeto la sensazione che al netto di tutto sembrava corressero in due squadre diverse....
Squadre diverse? Hindley non ha affondato minimamente, e al traguardo si sono anche abbracciati.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
rizz23
Messaggi: 2105
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Giro 2020 - 18^ tappa - Pinzolo > Laghi di Cancano - 207 km

Messaggio da leggere da rizz23 »

herbie ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 16:17 Piccolo errore di "inesperienza" di Rizzato: le Torri di Fraele "sembrano" lontane verso l'alto perchè la strada con i tornanti che addolciscono la pendenza, risale un versante quasi in verticale.
Ma la pendenza in realtà negli ultimi chilometri è bassa.
Infatti ho parlato di dislivello, mi pare, non di pendenze. La salita la conosco dallo scorso anno al Giro Rosa


Rispondi