Giro 2020 - 20^ tappa - Alba > Sestriere - 181 km

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
qrier
Messaggi: 1204
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2020 - 20^ tappa - Alba > Sestriere - 181 km

Messaggio da leggere da qrier »

Road Runner ha scritto: domenica 25 ottobre 2020, 6:38 La Sunweb a Hindley il Giro gliel'ha fatto perdere a Piancavallo, quando gli hanno stretto le ganasce dei freni per non staccare Keldermann e gli hanno fatto fare il mulo tutto il giorno. Deficienti.
Quel giorno vinceva la tappa con un paio di minuti di vantaggio.
Con il senno di poi può essere, ma credo che nessuno di noi si sarebbe immaginato questo Hindley, mentre Kelderman pareva solidissimo... almeno fino allo sprint finale dove non fu brillantissimo nonostante fosse rimasto a ruota del compagno per tutto il tempo.
Avendo la macchina del tempo sarebbe stato meglio far provare a scattare Hindley una o più volte e vedere che cosa avrebbe fatto Geoghegan, se sarebbe riuscito a stargli dietro ogni volta o se invece fosse rimasto indietro.
O nella tappa di Madonna di Campiglio quando è scattato Hindley, Kelderman ha sbagliato a riportarsi subito sulla sua ruota ma doveva guardare cosa facevano gli avversari (anche se su quella salita credo non sarebbe successo nulla).

Qualche giorno fa facevo il paragone Astana con Aru e Landa al Giro 2015, con il senno di poi si sarebbe dovuto puntare tutto su Landa ma fino a metà Giro chi se lo sarebbe aspettato? E se nella tappa del Sestriere con Contador in crisi fosse stato Aru a sacrificarsi per Landa non sarebbe cambiato niente dal punto di vista della squadra, avrebbero chiuso 2° e 3° ugualmente. Avrebbero dovuto avere una palla di vetro per prevedere quel super Landa.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15024
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2020 - 20^ tappa - Alba > Sestriere - 181 km

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Nessuno ha battuto il record del Sestriere di Garzelli.
Questo a riprova che una crono comunque favorisce i tempi di scalata.Rispetto ad una corsa di 5 ore.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Rispondi