stretagia sunweb

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato

Cosa doveva fare la sunweb?

fare quello che ha fatto
30
38%
far provare un allungo a hindley sull'ultima salita per provare a staccare geoghegan hart
19
24%
lasciare hindley accanto al capitano ( maglia rosa) per limitare i danni
29
37%
 
Voti totali: 78

Luca90
Messaggi: 8299
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 22 ottobre 2020, 18:16

sbizzarritevi :)


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15813
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 22 ottobre 2020, 18:18

La maglia rosa, virtuale o reale, ha sempre la precedenza, soprattutto con un vantaggio di 2'42" e una tappa non impossibile restante

Fossi in Kelderman appenderei il DS per le palle


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Luca90
Messaggi: 8299
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 22 ottobre 2020, 18:19

Walter_White ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:18
La maglia rosa, virtuale o reale, ha sempre la precedenza, soprattutto con un vantaggio di 2'42" e una tappa non impossibile restante

Fossi in Kelderman appenderei il DS per le palle
io la penso come te... anche a maggior ragione senza ultima tappa...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15813
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 22 ottobre 2020, 18:20

Luca90 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:19
Walter_White ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:18
La maglia rosa, virtuale o reale, ha sempre la precedenza, soprattutto con un vantaggio di 2'42" e una tappa non impossibile restante

Fossi in Kelderman appenderei il DS per le palle
io la penso come te... anche a maggior ragione senza ultima tappa...
E poi per come si era messa Hindley restava nei 3 e guadagnava pure :ouch:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Il Complottista
Messaggi: 618
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Il Complottista » giovedì 22 ottobre 2020, 18:21

Domenica sera la risposta .
Se vincono avranno avuto ragione loro
Se perdono torto .
Meglio due carte che una , personalmente .
Ultima modifica di Il Complottista il giovedì 22 ottobre 2020, 18:21, modificato 1 volta in totale.



Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » giovedì 22 ottobre 2020, 18:21

Walter_White ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:18
La maglia rosa, virtuale o reale, ha sempre la precedenza, soprattutto con un vantaggio di 2'42" e una tappa non impossibile restante

Fossi in Kelderman appenderei il DS per le palle
Concordo, soprattutto sulla seconda frase. :diavoletto:



schwoch83
Messaggi: 407
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 19:06

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da schwoch83 » giovedì 22 ottobre 2020, 18:23

Per me è davvero impossibile dare una risposta, troppo difficile, non sarei voluto essere nei loro panni.

La cosa bella del ciclismo è che una domanda del genere si presta a 1000 risposte diverse, tutte potenzialmente giuste e tutte potenzialmente sbagliate.



Avatar utente
udra
Messaggi: 8409
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da udra » giovedì 22 ottobre 2020, 18:26

Kelderman sarebbe il migliore asset vista la crono finale, ma non ha proprio l'aria di uno che possa vincere un grande giro e oggi l'ha dimostrato.
Hindley è uno dei migliori in salita, e se l'avessero fermato per aspettare Kelderman lo avrebbero messo fuori causa per la generale in sostanza, quindi han dovuto tenerlo davanti come carta di riserva senza farlo muovere per evitare di far partire una guerra in casa.
In tutto questo il rischio concreto è che sabato Kelderman salti, Hindley non riesca a staccare Tao e poi le prenda a crono :D .
Diciamo che è una situazione piuttosto ingarbugliata.



qrier
Messaggi: 1187
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da qrier » giovedì 22 ottobre 2020, 18:27

Se Kelderman fosse crollato del tutto la tattica sarebbe stata giusta, ma per come è andato, avere Hindley al suo fianco a spartirsi il lavoro probabilmente gli avrebbe fatto ipotecare il Giro.
Un risultato plausibile sarebbe stato Geoghegan vincitore di tappa ma con Hindley e Kelderman a un minuto circa, avremmo più o meno questa classifica:

1) Kelderman
2) Geoghegan a 1'32
3) Hindley a 2'41

Considerato che la penultima tappa è molto più semplice del previsto Kelderman avrebbe avuto il Giro in tasca, potendo usufruire anche al Sestriere dell'aiuto del compagno.
Se la penultima fosse stata con il percorso originale e quindi molto più simile ad oggi, il comportamento di oggi della Sunweb lo avrei giustificato di più, dato che l'australiano in salita va più forte.

Non dimentichiamoci che domenica c'è la cronometro, Geoghegan potrebbe recuperare qualcosa su Hindley.



pietro
Messaggi: 6884
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 22 ottobre 2020, 18:32

Walter_White ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:18
La maglia rosa, virtuale o reale, ha sempre la precedenza, soprattutto con un vantaggio di 2'42" e una tappa non impossibile restante

Fossi in Kelderman appenderei il DS per le palle
.



Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3549
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » giovedì 22 ottobre 2020, 18:32

Per me andava fermato. Kelderman aveva solo 40 secondi e l'ultima salita non era di certo lo Stelvio. Ora, per come la vedo io, rischiano seriamente di perdere il Giro, soprattutto se Kelderman pagherà qualche secondo sul Sestriere.

A proposito: se dovesse trovarsi nel finale Kelderman in leggera difficoltà e con la maglia rosa cosa faranno i ds in ammiraglia?


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Norman7
Messaggi: 458
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Norman7 » giovedì 22 ottobre 2020, 18:35

Davvero sostenete che la Sunweb avrebbe dovuto rifare la cappella dell'Astana con Landa e Aru? Cappella pubblicamente ammessa dallo stesso (sempre onesto) Martinelli?



jumbo
Messaggi: 6409
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 22 ottobre 2020, 18:36

Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:35
Davvero sostenete che la Sunweb avrebbe dovuto rifare la cappella dell'Astana con Landa e Aru? Cappella pubblicamente ammessa dallo stesso (sempre onesto) Martinelli?
l'Astana non aveva la maglia rosa, la Sunweb di fatto sì dopo il cedimento di Almeida



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6646
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 22 ottobre 2020, 18:38

Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:35
Davvero sostenete che la Sunweb avrebbe dovuto rifare la cappella dell'Astana con Landa e Aru? Cappella pubblicamente ammessa dallo stesso (sempre onesto) Martinelli?
Io lo sostengo solo a posteriori. Penso che Kelderman, con Hindley al fianco, sarebbe in rosa con più di 1' di vantaggio, e avrebbe il giro in tasca, anche con gambe mediocri. In corsa, penso che avrei fatto ciò che hanno fatto loro, ma lasciando Hindley libero di attaccare a metà salita (alle sue dichiarazioni non credo tanto). Non vorrei essere il DS sabato.
La differenza tra questa situazione e quella Astana comunque è enorme per il motivo detto da Jumbo.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3549
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » giovedì 22 ottobre 2020, 18:42

Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:35
Davvero sostenete che la Sunweb avrebbe dovuto rifare la cappella dell'Astana con Landa e Aru? Cappella pubblicamente ammessa dallo stesso (sempre onesto) Martinelli?
Situazioni completamente diverse: Kelderman aveva un tesoretto di quasi tre minuti che hanno dissipato in gran parte per la scelta di non fermare Hindley.

Landa aveva staccato tutti sul finestre, era da solo!


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

NibalAru
Messaggi: 2986
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 22 ottobre 2020, 18:45

jumbo ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:36
Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:35
Davvero sostenete che la Sunweb avrebbe dovuto rifare la cappella dell'Astana con Landa e Aru? Cappella pubblicamente ammessa dallo stesso (sempre onesto) Martinelli?
l'Astana non aveva la maglia rosa, la Sunweb di fatto sì dopo il cedimento di Almeida
Come è ceduto Almeida poteva cedere pure Keldermann che si è staccato a metà Stelvio, non nell'ultimo km di salita.

Senza contare il fatto che in una discesa come quella non ci vuole niente a cadere e compromettere il lavoro di mesi.

L'unica cosa che critico alla Sunweb è stata la scelta delle mantelline. A momenti cadevano sia Hindley che Keldermann per mettersele mentre tutti gli altri corridori non hanno avuto problemi sotto questo punto di vista. Per non parlare del fatto che entrambi hanno fatto la discesa dello stelvio con la mantellina aperta, non ci vuole nulla a prenderti un raffreddore forte e perdere il Giro per non esserti coperto bene.



schwoch83
Messaggi: 407
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 19:06

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da schwoch83 » giovedì 22 ottobre 2020, 18:46

qrier ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:27
Se Kelderman fosse crollato del tutto la tattica sarebbe stata giusta, ma per come è andato, avere Hindley al suo fianco a spartirsi il lavoro probabilmente gli avrebbe fatto ipotecare il Giro.
Un risultato plausibile sarebbe stato Geoghegan vincitore di tappa ma con Hindley e Kelderman a un minuto circa, avremmo più o meno questa classifica:

1) Kelderman
2) Geoghegan a 1'32
3) Hindley a 2'41

Considerato che la penultima tappa è molto più semplice del previsto Kelderman avrebbe avuto il Giro in tasca, potendo usufruire anche al Sestriere dell'aiuto del compagno.
Se la penultima fosse stata con il percorso originale e quindi molto più simile ad oggi, il comportamento di oggi della Sunweb lo avrei giustificato di più, dato che l'australiano in salita va più forte.

Non dimentichiamoci che domenica c'è la cronometro, Geoghegan potrebbe recuperare qualcosa su Hindley.
per me sono proiezioni troppo ottimistiche per Keldermann; io penso che - senza Hindley - TGH avrebbe spinto ancora più a fondo (si è pur sempre tenuto un minimo di margine sapendo di avere un avversario a ruota), Keldermann si sarebbe difeso sicuramente meglio ma nemmeno troppo, considerato che volendo poteva seguire il treno Bilbao e Fuglsang e non ha avuto le gambe per farlo.

La mia proiezione è:
1) Kelderman
2) Geoghegan a 1'
3) Hindley a 2'41



Lester
Messaggi: 193
Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 19:19

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Lester » giovedì 22 ottobre 2020, 19:15

Copio dall'altro thread due post per me definitivi sulla questione.
Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:53
Etna ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:29
Mia opinione: la Sunweb ha fatto benissimo a fare quello che ha fatto.

1. Al momento hanno ancora due carte da giocare, mentre se avessero fermato Hindley ne avrebbero avuta solo una, che per di più sembra nettamente meno in forma rispetto all'altra.

2. Hindley è fermo a cronometro, quindi non avrebbe aiutato per niente Kelderman nel tratto in pianura, anzi sarebbe stato surclassato da Dennis. Mi sembra di risentire i discorsi "Dumoulin deve aspettare Reichenbach" e poi indovina un po' che succede? Che Froome va il doppio di Reichenbach.

3. Dettaglio fondamentale di cui secondo me si è parlato troppo poco nel forum: Hindley, stando davanti, ha innervosito Geoghgan Hart facendogli perdere almeno 30 secondi in discussioni e bestemmioni in inglese vari. Al contrario Geoghgan Hart da solo in testa si sarebbe galvanizzato e sarebbe andato a tutta fino alla fine.

3b. Stando davanti, Hindley ha dato una vittoria di tappa alla Sunweb e ha tolto 4 secondi di abbuono a Geoghgan Hart. Ma vabbè qui parliamo di inezie, una vittoria di tappa conta relativamente poco e i 4 secondi di abbuono pure. Quindi questa consideratela più come una appendice. Le vere motivazioni della bontà della tattica Sunweb sono le 3 che ho spiegato sopra.
Straquoto e aggiungo.
Mai e poi mai si ferma il corridore con la gamba migliore nell'ultima settimana di Giro. Già a Piancavallo tutti avevano visto chi erano i più forti in salita, e che il buon Kelderman stava attaccato con lo sputo. Inutile ripetere l'errore Astana con Landa e Aru.
Fossi stato il DS sunweb avrei chiesto a Hindley di scattare su G. Hart nell'ultima salita, dopo le discussioni. Se lo avesse staccato, G. Hart avrebbe perso morale, altrimenti, l'andatura a scatti avrebbe comunque danneggiato l'inglese. In entrambi i casi sarebbe salito più lentamente che col suo ritmo regolare.
Aggiungo anche che quando fermi un corridore che sta andando bene per fare da balia ad uno in crisi, sportivamente lo uccidi. Guardate Masnada che stava resistendo bene nel gruppo buono con Almeida già in crisi: una vota fermatosi a fare il passo (evidentemente più lento di quello che poteva sostenere) alla fine è arrivato dietro al suo compagno. Questo perchè la forza mentale, il morale, e tutto l'aspetto motivazionale crolla.
Fermando Hindley avrebbero semplicemente perso Hindley.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 12377
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 22 ottobre 2020, 19:19

Il Complottista ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:21
Domenica sera la risposta .
Se vincono avranno avuto ragione loro
Se perdono torto .
Meglio due carte che una , personalmente .
Sì, ma solo se ti va bene.
L'azzardo è grosso.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 16837
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 ottobre 2020, 19:22

jumbo ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:36
Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:35
Davvero sostenete che la Sunweb avrebbe dovuto rifare la cappella dell'Astana con Landa e Aru? Cappella pubblicamente ammessa dallo stesso (sempre onesto) Martinelli?
l'Astana non aveva la maglia rosa, la Sunweb di fatto sì dopo il cedimento di Almeida
S è staccato a 50 dall arrivo.. tu fermi il terzo in classifica?



Norman7
Messaggi: 458
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Norman7 » giovedì 22 ottobre 2020, 19:25

Ma che gambe avrà mai uno che si stacca sullo Stelvio a 45 km dal traguardo? La sua maglia rosa virtuale era già pallida come quella di Almeida. La discesa non consentiva grandi recuperi, in salita Hindley non è una seggiovia e come Almeida ha continuato a perdere con Masnada, così avrebbe fatto anche Kelderman, e nei 3 km di Bormio, Rohan Dennis avrebbe comunque sverniciato il duo Sunweb.



Norman7
Messaggi: 458
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Norman7 » giovedì 22 ottobre 2020, 19:42

schwoch83 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:46
qrier ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:27
Se Kelderman fosse crollato del tutto la tattica sarebbe stata giusta, ma per come è andato, avere Hindley al suo fianco a spartirsi il lavoro probabilmente gli avrebbe fatto ipotecare il Giro.
Un risultato plausibile sarebbe stato Geoghegan vincitore di tappa ma con Hindley e Kelderman a un minuto circa, avremmo più o meno questa classifica:

1) Kelderman
2) Geoghegan a 1'32
3) Hindley a 2'41

Considerato che la penultima tappa è molto più semplice del previsto Kelderman avrebbe avuto il Giro in tasca, potendo usufruire anche al Sestriere dell'aiuto del compagno.
Se la penultima fosse stata con il percorso originale e quindi molto più simile ad oggi, il comportamento di oggi della Sunweb lo avrei giustificato di più, dato che l'australiano in salita va più forte.

Non dimentichiamoci che domenica c'è la cronometro, Geoghegan potrebbe recuperare qualcosa su Hindley.
per me sono proiezioni troppo ottimistiche per Keldermann; io penso che - senza Hindley - TGH avrebbe spinto ancora più a fondo (si è pur sempre tenuto un minimo di margine sapendo di avere un avversario a ruota), Keldermann si sarebbe difeso sicuramente meglio ma nemmeno troppo, considerato che volendo poteva seguire il treno Bilbao e Fuglsang e non ha avuto le gambe per farlo.

La mia proiezione è:
1) Kelderman
2) Geoghegan a 1'
3) Hindley a 2'41
I due Ineos da soli avrebbero tirato alla morte con il morale a mille!
La mia proiezione se Hindley fosse stato fermato:
1) G. Hart in rosa
2) Kelderman a 1'
3) Bilbao 1'49"
4) Almeida 2'46"
5) Hindley a 3'45"'



noel
Messaggi: 693
Iscritto il: martedì 17 aprile 2012, 10:49

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da noel » giovedì 22 ottobre 2020, 19:55

Apparentemente la tattica potrebbe anche essere stata giusta perché entrambi sono in classifica.
Certo, io ci andrei piano a fare un ritmo forsennato venerdì cercando di fare fuori tgh perché da quello che si è visto chi potrebbe pagare sarebbe kelderman
Per contro non puoi portare nemmeno tgh troppo fresco ai piedi dell'ultimo Sestriere perché 30/45 a kelderman glieli può anche dare.
Detto ciò Il rischio che il giro se lo giochino tgh e hindley domenica con kelderman a 50/1' dai due c'è e nel caso non vorrei trovarmi sull'ammiraglia sunweb...



rododendro
Messaggi: 144
Iscritto il: martedì 4 agosto 2020, 15:35

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da rododendro » giovedì 22 ottobre 2020, 20:01

I due ineos avrebbero tirato alla morte non credo proprio, Dennis era morto ai piedi dell'ultima salita e Hart avrebbe comunque fatto quello che ha fatto oggi, tirare tutto da solo sull'ultima ascesa......hanno scelto Hindley vedremo sul Sestriere...



Norman7
Messaggi: 458
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Norman7 » giovedì 22 ottobre 2020, 20:06

La questioni che molti danno per scontate sono queste:
1) Come e dove Hindley avrebbe fatto recuperare secondi a Kelderman?
2) I due Ineos senza doversi preoccupare del vagone sunweb, sarebbero andati uguale e non più forte?



jumbo
Messaggi: 6409
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 22 ottobre 2020, 20:11

Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 19:22
jumbo ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:36
Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:35
Davvero sostenete che la Sunweb avrebbe dovuto rifare la cappella dell'Astana con Landa e Aru? Cappella pubblicamente ammessa dallo stesso (sempre onesto) Martinelli?
l'Astana non aveva la maglia rosa, la Sunweb di fatto sì dopo il cedimento di Almeida
S è staccato a 50 dall arrivo.. tu fermi il terzo in classifica?
L'avrei fermato a 17 km dall'arrivo finita la discesa dello Stelvio quando era ancora a 40".



jumbo
Messaggi: 6409
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 22 ottobre 2020, 20:13

Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:06
La questioni che molti danno per scontate sono queste:
1) Come e dove Hindley avrebbe fatto recuperare secondi a Kelderman?
2) I due Ineos senza doversi preoccupare del vagone sunweb, sarebbero andati uguale e non più forte?
1) Si sarebbero dati cambi negli 8 km di pianura nei quali Kelderman ha perso 1'
2) Dennis si è finito in quella pianura, come avrebbe potuto andare più forte?



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7984
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 22 ottobre 2020, 20:16

Io avrei fatto fermare Hindley lungo lo Stelvio, quando si è visto che Kelderman ne aveva e non stava naufragando. Discesa insieme, fondovalle insieme anti Dennis.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Lambohbk
Messaggi: 3015
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Lambohbk » giovedì 22 ottobre 2020, 20:17

Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:06
La questioni che molti danno per scontate sono queste:
1) Come e dove Hindley avrebbe fatto recuperare secondi a Kelderman?
2) I due Ineos senza doversi preoccupare del vagone sunweb, sarebbero andati uguale e non più forte?
Kelderman non doveva recuperare, gli bastava mantenere il distacco o limitarlo ad un minuto e mezzo.

Dennis era cotto, non poteva aiutare Tao più di tanto.


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, 3° Generale, "L'Altro Mondiale"
FC 2019: Limburg, California, 4° Generale
FC 2020: Delfinato, 3° Generale, 1° Classifica a Squadre, Tour a Tempo a Squadre, Vuelta a Tempo, 1°Obiettivo Zero Punti

pietro
Messaggi: 6884
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 22 ottobre 2020, 20:17

Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 19:25
Ma che gambe avrà mai uno che si stacca sullo Stelvio a 45 km dal traguardo? La sua maglia rosa virtuale era già pallida come quella di Almeida. La discesa non consentiva grandi recuperi, in salita Hindley non è una seggiovia e come Almeida ha continuato a perdere con Masnada, così avrebbe fatto anche Kelderman, e nei 3 km di Bormio, Rohan Dennis avrebbe comunque sverniciato il duo Sunweb.
Ma se uno non si stacca sullo Stelvio dove si stacca scusa?
Si è staccato da 3 corridori, mica da 20.
Ed è andato su con regolarità, perdendo solo 40 secondi.
Nulla faceva presagire un crollo, solo la pianura affrontata da solo poteva portare ad una crisi



Winter
Messaggi: 16837
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 ottobre 2020, 20:21

jumbo ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:11
Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 19:22
jumbo ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:36


l'Astana non aveva la maglia rosa, la Sunweb di fatto sì dopo il cedimento di Almeida
S è staccato a 50 dall arrivo.. tu fermi il terzo in classifica?
L'avrei fermato a 17 km dall'arrivo finita la discesa dello Stelvio quando era ancora a 40".
Ma avrebbe dato ancora più la carica a hart
Kelderman ha fatto diverse scelte sbagliate
Bastava seguire Bilbao
Avrebbe perso 45 secondi



Winter
Messaggi: 16837
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 ottobre 2020, 20:22

pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:17
Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 19:25
Ma che gambe avrà mai uno che si stacca sullo Stelvio a 45 km dal traguardo? La sua maglia rosa virtuale era già pallida come quella di Almeida. La discesa non consentiva grandi recuperi, in salita Hindley non è una seggiovia e come Almeida ha continuato a perdere con Masnada, così avrebbe fatto anche Kelderman, e nei 3 km di Bormio, Rohan Dennis avrebbe comunque sverniciato il duo Sunweb.
Ma se uno non si stacca sullo Stelvio dove si stacca scusa?
Si è staccato da 3 corridori, mica da 20.
Ed è andato su con regolarità, perdendo solo 40 secondi.
Nulla faceva presagire un crollo, solo la pianura affrontata da solo poteva portare ad una crisi
non è andato regolare
Di fatti ha perso tantissimo da Bilbao e pure da fuglsang



Norman7
Messaggi: 458
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Norman7 » giovedì 22 ottobre 2020, 20:24

jumbo ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:13
Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:06
La questioni che molti danno per scontate sono queste:
1) Come e dove Hindley avrebbe fatto recuperare secondi a Kelderman?
2) I due Ineos senza doversi preoccupare del vagone sunweb, sarebbero andati uguale e non più forte?
1) Si sarebbero dati cambi negli 8 km di pianura nei quali Kelderman ha perso 1'
2) Dennis si è finito in quella pianura, come avrebbe potuto andare più forte?
1) E quanto avrebbe aiutato realisticamente contro le trenate di dennis in 8 km? 10 secondi? Pagando lui 2 minuti?
2) E' anche una questione mentale. Se hai lì il terzo incomodo che viaggia con la pipa in bocca, non è uguale ad essere soli al comando. Proprio per niente.



pietro
Messaggi: 6884
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 22 ottobre 2020, 20:24

Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:22
pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:17
Norman7 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 19:25
Ma che gambe avrà mai uno che si stacca sullo Stelvio a 45 km dal traguardo? La sua maglia rosa virtuale era già pallida come quella di Almeida. La discesa non consentiva grandi recuperi, in salita Hindley non è una seggiovia e come Almeida ha continuato a perdere con Masnada, così avrebbe fatto anche Kelderman, e nei 3 km di Bormio, Rohan Dennis avrebbe comunque sverniciato il duo Sunweb.
Ma se uno non si stacca sullo Stelvio dove si stacca scusa?
Si è staccato da 3 corridori, mica da 20.
Ed è andato su con regolarità, perdendo solo 40 secondi.
Nulla faceva presagire un crollo, solo la pianura affrontata da solo poteva portare ad una crisi
non è andato regolare
Di fatti ha perso tantissimo da Bilbao e pure da fuglsang
È andato regolare, perdendo costantemente dai tre davanti, senza mai crollare



hal78
Messaggi: 218
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2011, 13:50

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da hal78 » giovedì 22 ottobre 2020, 20:35

Col senno di poi la decisione più saggia sarebbe stata quella di fermare Hindley lungo la discesa dello stelvio una volta capito che Kelderman aveva solo 40 secondi.
Ma nelle fasi concitate di corsa non era tutt’altro una decisione facile o scontata.
Lasciare il duo tao + dennis davanti a tirate era potenzialmente una scelta troppo rischiosa, avrebbero potuto dandosi i cambi e con l’incognita sulla tenuta di Kelderman, aprire un gap che sarebbe potuto costare caro.
C’è anche da contare che hindley ha fatto anche da stopper sull’ultima salita, ha innervosito Tao che non ha tirato a tutta per paura di poter esser staccato da Hindley.
Comunque la si veda non c’è stato un disastro nelle scelte Sunweb.



Winter
Messaggi: 16837
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 ottobre 2020, 20:36

pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:24
Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:22
pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:17


Ma se uno non si stacca sullo Stelvio dove si stacca scusa?
Si è staccato da 3 corridori, mica da 20.
Ed è andato su con regolarità, perdendo solo 40 secondi.
Nulla faceva presagire un crollo, solo la pianura affrontata da solo poteva portare ad una crisi
non è andato regolare
Di fatti ha perso tantissimo da Bilbao e pure da fuglsang
È andato regolare, perdendo costantemente dai tre davanti, senza mai crollare
È crollato si
È stato recuperato e staccato sia da bilbao e fuglsang
Vuol dire che non è andato regolare
Sullo stelvio ha tenuto troppo
Non ha recuperato in discesa
E l ha pagata sul piano e in salita



NibalAru
Messaggi: 2986
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 22 ottobre 2020, 20:40

Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:36
pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:24
Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:22


non è andato regolare
Di fatti ha perso tantissimo da Bilbao e pure da fuglsang
È andato regolare, perdendo costantemente dai tre davanti, senza mai crollare
È crollato si
È stato recuperato e staccato sia da bilbao e fuglsang
Vuol dire che non è andato regolare
Sullo stelvio ha tenuto troppo
Non ha recuperato in discesa
E l ha pagata sul piano e in salita
Non ha perso la rosa per un semplice motivo, Hindley non ha dato un cambio ad Hart per tutta la salita. Altrimenti il buon Wilco oggi aveva zero chance di poter vincere il Giro. Così almeno ancora se la può giocare se tiene le ruote degli altri due a Sestriere.



pietro
Messaggi: 6884
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 22 ottobre 2020, 20:46

Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:36
pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:24
Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:22


non è andato regolare
Di fatti ha perso tantissimo da Bilbao e pure da fuglsang
È andato regolare, perdendo costantemente dai tre davanti, senza mai crollare
È crollato si
È stato recuperato e staccato sia da bilbao e fuglsang
Vuol dire che non è andato regolare
Sullo stelvio ha tenuto troppo
Non ha recuperato in discesa
E l ha pagata sul piano e in salita
Io ho detto che è andato regolare sullo Stelvio, ed infatti ha perso solo 40 secondi.
Dopodiché si è fatto altri 40km in solitaria, crollando tra pianura e salita finale (comunque ha perso meno di due minuti, quindi non proprio crollato).
Avesse avuto Hindley non si sarebbe distrutto nell'inseguimento



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1743
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da aitutaki1 » giovedì 22 ottobre 2020, 20:47

Luca90 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 18:16
sbizzarritevi :)
Ho votato per per la prima opzione , ma giusto per capirsi la seconda opzione necessitava della prima per verificarsi non sarebbe stato meglio specificarlo ?


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Winter
Messaggi: 16837
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 ottobre 2020, 20:51

pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:46
Io ho detto che è andato regolare sullo Stelvio, ed infatti ha perso solo 40 secondi.
Dopodiché si è fatto altri 40km in solitaria, crollando tra pianura e salita finale (comunque ha perso meno di due minuti, quindi non proprio crollato).
Avesse avuto Hindley non si sarebbe distrutto nell'inseguimento
Scusa ..ma se è andato regolare..perché non ha seguito bilbao?



FRANCESCO1980
Messaggi: 178
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 15:49

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da FRANCESCO1980 » giovedì 22 ottobre 2020, 20:52

x me, a Milano, faranno secondo e terzo ! ! !



trecentobalene
Messaggi: 1912
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da trecentobalene » giovedì 22 ottobre 2020, 20:52

Esiste uno e un solo motivo.
Che contano che Hindley staccherà tutti al sestriere di almeno un minuto.
Diversamente hanno sbagliato. Comunque non era una decisione semplice, e secondo me non hanno sbagliato.



Winter
Messaggi: 16837
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 ottobre 2020, 20:53

FRANCESCO1980 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:52
x me, a Milano, faranno secondo e terzo ! ! !
primo e terzo..



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7984
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 22 ottobre 2020, 20:53

FRANCESCO1980 ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:52
x me, a Milano, faranno secondo e terzo ! ! !
Vuelta 2011, atto secondo :D


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Robdin2007
Messaggi: 108
Iscritto il: sabato 5 settembre 2020, 11:33

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da Robdin2007 » giovedì 22 ottobre 2020, 20:56

Al freddo se volevano il giro sicuro hindley doveva rese
tare con kellderman, avrebbe perso un minuto e giro finito. Cosi devono sperare che kellderman prima non perda niente sabato e dopo riesca a fare la crono perfetta. Hindley non puo lasciare indietro tao su sestriere, per me e fuori gioco l'australiano



jumbo
Messaggi: 6409
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 22 ottobre 2020, 21:05

Kelderman ha perso 1' in pianura e 30" sulla salita finale.
Sicuramente tirare da solo in pianura non l'ha aiutato a fare bene la salita dopo.

Bilbao ha fatto una gran salita finale. Ha recuperato più di 1' ai due davanti.
Kelderman non l'ha seguito ma questo non significa di per sé essere scoppiato.

Geo senza Dennis non ha saputo tenere il ritmo mica per colpa di Hindley ma perché non ne aveva per andare di più.



pietro
Messaggi: 6884
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 22 ottobre 2020, 21:11

NibalAru ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:40
Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:36
pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:24

È andato regolare, perdendo costantemente dai tre davanti, senza mai crollare
È crollato si
È stato recuperato e staccato sia da bilbao e fuglsang
Vuol dire che non è andato regolare
Sullo stelvio ha tenuto troppo
Non ha recuperato in discesa
E l ha pagata sul piano e in salita
Non ha perso la rosa per un semplice motivo, Hindley non ha dato un cambio ad Hart per tutta la salita. Altrimenti il buon Wilco oggi aveva zero chance di poter vincere il Giro. Così almeno ancora se la può giocare se tiene le ruote degli altri due a Sestriere.
Ma è ovvio che Hindley non dà cambi a Tao.
Un'ipotesi plausibile sarebbe stata quella ove a 3km dalla vetta partiva secco l'australiano



pietro
Messaggi: 6884
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 22 ottobre 2020, 21:13

Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:51
pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:46
Io ho detto che è andato regolare sullo Stelvio, ed infatti ha perso solo 40 secondi.
Dopodiché si è fatto altri 40km in solitaria, crollando tra pianura e salita finale (comunque ha perso meno di due minuti, quindi non proprio crollato).
Avesse avuto Hindley non si sarebbe distrutto nell'inseguimento
Scusa ..ma se è andato regolare..perché non ha seguito bilbao?
Bilbao lo ha passato sull'ultima salita.
E comunque sembrava piantato quando è stato superato da Fuglsang e dallo spagnolo perché il danese aveva appena prodotto uno scatto deciso proprio per evitare che Kelderman stesse a ruota.
Negli ultimi 3/4 km è tornato a perdere molto proprio perché ha dovuto fare 35km da solo di troppo



NibalAru
Messaggi: 2986
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 22 ottobre 2020, 21:16

pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 21:11
NibalAru ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:40
Winter ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:36

È crollato si
È stato recuperato e staccato sia da bilbao e fuglsang
Vuol dire che non è andato regolare
Sullo stelvio ha tenuto troppo
Non ha recuperato in discesa
E l ha pagata sul piano e in salita
Non ha perso la rosa per un semplice motivo, Hindley non ha dato un cambio ad Hart per tutta la salita. Altrimenti il buon Wilco oggi aveva zero chance di poter vincere il Giro. Così almeno ancora se la può giocare se tiene le ruote degli altri due a Sestriere.
Ma è ovvio che Hindley non dà cambi a Tao.
Un'ipotesi plausibile sarebbe stata quella ove a 3km dalla vetta partiva secco l'australiano
Ovvio, era per ribadire il fatto che Hindley non ha affatto corso contro il suo compagno di squadra. Se avesse voluto lo faceva fuori già oggi dalla classifica generale per poi giocarsi le sue carte al Sestriere da capitano unico della Sunweb.

E per quello che ho visto in questa ultima settimana per me è giusto che anche Hindley abbia la sua chance di poter vincere il Giro. Poi se non ci riesce pace.



pietro
Messaggi: 6884
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: stretagia sunweb

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 22 ottobre 2020, 21:23

NibalAru ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 21:16
pietro ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 21:11
NibalAru ha scritto:
giovedì 22 ottobre 2020, 20:40


Non ha perso la rosa per un semplice motivo, Hindley non ha dato un cambio ad Hart per tutta la salita. Altrimenti il buon Wilco oggi aveva zero chance di poter vincere il Giro. Così almeno ancora se la può giocare se tiene le ruote degli altri due a Sestriere.
Ma è ovvio che Hindley non dà cambi a Tao.
Un'ipotesi plausibile sarebbe stata quella ove a 3km dalla vetta partiva secco l'australiano
Ovvio, era per ribadire il fatto che Hindley non ha affatto corso contro il suo compagno di squadra. Se avesse voluto lo faceva fuori già oggi dalla classifica generale per poi giocarsi le sue carte al Sestriere da capitano unico della Sunweb.

E per quello che ho visto in questa ultima settimana per me è giusto che anche Hindley abbia la sua chance di poter vincere il Giro. Poi se non ci riesce pace.
Sì infatti io critico l'ammiraglia non i singoli corridori che oggi sono stati super



Rispondi