Davide Rebellin

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
IlLince
Messaggi: 108
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 11:37

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da IlLince » sabato 22 giugno 2019, 19:39

Lopi90 ha scritto:
sabato 22 giugno 2019, 19:24
Oggi ha pagato 6 minuti, ma è comunque 20° in classifica, risultato impressionante.
C´é anche da dire che all´nizio dell ultima salita ha avuto un problema meccanico e si é dovuto fermare.




cnovelli
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 18 dicembre 2017, 1:42

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da cnovelli » sabato 22 giugno 2019, 23:05

Oggi ha forato in un momento clou....sennò magari....;-)
In una corsa 2.HC, dopo 4 mesi senza agonismo , sta ottenendo ottimi risultati!
Da un certo punto di vista fermarsi ora che ha trovato un team con un calendario più che dignitoso (anche in Italia) e con una condizione atletica invidiabile e in crescita, sarebbe un peccato...



cnovelli
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 18 dicembre 2017, 1:42

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da cnovelli » venerdì 28 giugno 2019, 15:40




Luca90
Messaggi: 6151
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 28 giugno 2019, 16:04

A radiocorsa ha detto che non è scontato che la sua carriera finisca domenica


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5603
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 27 luglio 2019, 10:38





Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 27 luglio 2019, 10:43

Rebellin compirà 50 anni nel 2021 ad agosto.


1° Tour de France 2018

Paperino
Messaggi: 203
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:02
Località: Roma

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da Paperino » sabato 27 luglio 2019, 10:50

Mi sembrano un filino troppo ottimisti direi...... con la nuova riforma già i posti a disposizione per le professional saranno limitati, quindi o hanno intenzione di fare uno squadrone( dubito.....) o é tutta fuffa.....



Stylus
Messaggi: 1120
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da Stylus » sabato 27 luglio 2019, 10:56

Forse stanno triggando tutti e parlano del GiroE :D



cassius
Messaggi: 742
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da cassius » sabato 27 luglio 2019, 13:15

Spero vivamente che questa buffonata non vada in porto.
Già fare 3 tappe in Ungheria mi pare una sufficiente sfida al decoro del Giro, ma che una improbabile squadra magiara corra al Giro con un 50enne è folle.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1193
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da Niи » sabato 27 luglio 2019, 13:26

cassius ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 13:15
Spero vivamente che questa buffonata non vada in porto.
Già fare 3 tappe in Ungheria mi pare una sufficiente sfida al decoro del Giro, ma che una improbabile squadra magiara corra al Giro con un 50enne è folle.
Folle? Stiamo parlando di uno che non ha mai smesso di correre ed allenarsi e che fa il suo.
La follia era introdurre un amatore alla Parigi roubaix, dai.



cassius
Messaggi: 742
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da cassius » sabato 27 luglio 2019, 15:48

Niи ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 13:26
cassius ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 13:15
Spero vivamente che questa buffonata non vada in porto.
Già fare 3 tappe in Ungheria mi pare una sufficiente sfida al decoro del Giro, ma che una improbabile squadra magiara corra al Giro con un 50enne è folle.
Folle? Stiamo parlando di uno che non ha mai smesso di correre ed allenarsi e che fa il suo.
La follia era introdurre un amatore alla Parigi roubaix, dai.
Sí ma a me mette tristezza vedere uno che ha vinto di tutto e ora fa corse di livello molto più basso, solo per continuare a quasi 50 anni...nella vita c'è un tempo per tutto



cnovelli
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 18 dicembre 2017, 1:42

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da cnovelli » lunedì 29 luglio 2019, 3:17

Sicuramente la eventuale partecipazione di questa futuribile formazione al G.d.I. 2020 non risponde a criteri di carattere sportivo, ma piuttosto commerciale o - se vogliamo essere meno maliziosi (...o più ingenui)- di diffusione del ciclismo in paesi dove non è ancora così praticato.

In effetti anche con la partenza a Gerusalemme era successa la stessa cosa, ma poi - tutto sommato- la esperienza della Israel C. A. non è stata così negativa, visto che a tutt'oggi il team prosegue nella sua attività a neppure troppo male, per essere una professional.

Che poi nelle dichiarazioni recentemente pubblicate il futuro "patron" ungherese si sia allargato un po' troppo (e soprattutto prematuramente) è sicuramente condivisibile.

Ciò premesso (e messo in discussione) non condivido le critiche rivolte a Rebellin. Innanzitutto fino a oggi lui è stato molto più diplomatico e prudente nell'ipotizzare i suoi programmi per la prossima stagione; secondariamente non lo vedo così fuori luogo, sotto il profilo tecnico, in una formazione professional: tra quelle invitate con WC al Giro negli ultimi anni vi sono stati corridori sicuramente non superiori al suo attuale valore, dimostratosi paradossalmente quest'anno più dello scorso, in quanto- pur avendo gareggiato pochissimo nella prima fase della stagione- sia al Tour di Slovenia (che era pur sempre un .HC), che al Campionato Italiano, ha decisamente ben figurato (nonostante alcuni inconvenienti tecnici nella prima delle suddette manifestazioni).

Infine si potrebbe ravvedere nel suo arruolamento in una nuova formazione e nella sua eventuale partecipazione al G.d.I. addirittura un significato promozionale, se non vogliamo cadere nel solito refrain del corridore reietto in quanto coinvolto (ormai più di un decennio fa) in un episodio probabilmente discutibile, ma sicuramente non diverso rispetto a quelli occorsi ad altri atleti successivamente riabilitati e addirittura osannati (peraltro, almeno "tecnicamente", nel suo caso vi è stata pure una assoluzione, se vogliamo...).

In definitiva, se il buon DR continui a correre per motivi "diversi da quelli sportivi" (come scritto da qualcuno) non è che poi importi molto; tutto sommato potrebbe essere anche per sbarcare onestamente il lunario, per mantenere la sua ancora persistente popolarità tra molti appassionati, per pura passione...o per un mix di tutte queste ragioni.

A me personalmente (da tecnico sportivo e da medico dello sport) sinceramente ciò che appassiona davvero è riscontrare in questo ciclista come anche in età sportivamente molto avanzata si possa mantenere un livello prestativo considerevole, compensando l'inevitabile deterioramento fisiologico con allenamento, stile di vita, esperienza ed entusiasmo, per cui - specificato che non ho alcun interesse diretto (neppure conosco personalmente l'interessato...) - ritengo che non "ruberebbe" niente a nessuno se il progetto ipotizzato andasse a buon fine e quindi mi auguro davvero di poterlo vedere alla nostra gara per eccellenza nella quale magari possa pure offrire qualche spunto tecnico interessante, barlume delle sue immense doti ciclistiche.



Filarete
Messaggi: 433
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da Filarete » lunedì 29 luglio 2019, 13:10

Beh se al Giro ha potuto prendere parte un giapponese che è riuscito a finire fuori tempo massimo nel prologo, non vedo che danno arrecherebbe al suo buon nome la presenza di Rebellin nel 2020.



cnovelli
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 18 dicembre 2017, 1:42

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da cnovelli » martedì 6 agosto 2019, 13:55

ieri sera ha vinto un criterium in Francia: CRITO' STAR a Choisy le Roi (con reduci dal Tour de France)

https://www.youtube.com/watch?v=dTdP8NS ... JyAq51RPRE



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11032
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 6 agosto 2019, 14:03

cnovelli ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 13:55
ieri sera ha vinto un criterium in Francia: CRITO' STAR a Choisy le Roi (con reduci dal Tour de France)

https://www.youtube.com/watch?v=dTdP8NS ... JyAq51RPRE
Evvai Rebello. :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

panta2
Messaggi: 362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:56

Re: Davide Rebellin

Messaggio da leggere da panta2 » martedì 6 agosto 2019, 16:40

Grazie ancora Campione!


Francesco Gandolfi - gandolfi.francesco@libero.it


Rispondi