Philippe Gilbert

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » lunedì 7 marzo 2011, 15:30

... e con la vittoria a siena non posso che inaugurare anche sul nuovo forum il thread dedicato a "pippo" gilbert, il piu' grande corridore di corse in linea presente in gruppo.

la vittoria di sabato ha messo in luce ancora una volta un altro dei piu' grandi pregi di questo corridore: il colpo d'occhio. pippo sa scegliere con attenzione quasi perfetta il momento decisivo delle sue vittorie (e ogni tanto sbaglia pure lui, vedi melbourne). per la strade bianche mi ha stupito un'intervista alla fine in cui dichiarava con precisione il fatto di aver battezzato la traiettoria da fare nell'ultima curva grazie alla ricognizioni: "se passo interno, vinco".
detto fatto, aiutato da una potenza fisica grandiosa, ha svolto il finale come se l'era scritto: forcing a inizio salita ad allungare il gruppo, scatto nel finale a "puntare" le ultime curve, pennellata perfetta nella curva finale, vittoria a braccia alzate.
e come ogni volta che parlo del "mio" pippo, la conclusione e': chapeau. :)


(ps- alle volte le coincidenze sono dei bei segni. sabato 5 marzo si sono svolte principalmente due corse in europa: una l'ha vinta gilbert, l'altra contador. ovvero la massima espressione del ciclismo di oggi nelle classiche e nei GT. siamo solo a inizio marzo, che sia il segno di una bella stagione...)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!


Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 7 marzo 2011, 16:12

cauz. ha scritto:... e con la vittoria a siena non posso che inaugurare anche sul nuovo forum il thread dedicato a "pippo" gilbert, il piu' grande corridore di corse in linea presente in gruppo.

la vittoria di sabato ha messo in luce ancora una volta un altro dei piu' grandi pregi di questo corridore: il colpo d'occhio. pippo sa scegliere con attenzione quasi perfetta il momento decisivo delle sue vittorie (e ogni tanto sbaglia pure lui, vedi melbourne). per la strade bianche mi ha stupito un'intervista alla fine in cui dichiarava con precisione il fatto di aver battezzato la traiettoria da fare nell'ultima curva grazie alla ricognizioni: "se passo interno, vinco".
detto fatto, aiutato da una potenza fisica grandiosa, ha svolto il finale come se l'era scritto: forcing a inizio salita ad allungare il gruppo, scatto nel finale a "puntare" le ultime curve, pennellata perfetta nella curva finale, vittoria a braccia alzate.
e come ogni volta che parlo del "mio" pippo, la conclusione e': chapeau. :)


D'accordo quasi su tutto, tranne che sull'acume tattico; con le potenzialità che ha, le corse dure le dovrebbe vincere quasi tutte, se perde è perché sbaglia "di testa". ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

l'Orso
Messaggi: 4420
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda l'Orso » mercoledì 9 marzo 2011, 14:20

Anch'io mi accodo ai complimenti a Gilbert.
In quanto all'acume, diciamo che è bravo a preparare le gare "a tavolino", ma come spesso accade nelle gare, a volte bisogna improvvisare e in quelle situazioni tende a sbagliare i tempi (come ad esempio negli ultimi Mondiali, anche se non son rattristato dall'epilogo), ma forse è meglio così, se fosse troppo perfetto le corse diventerebbero scontate :)


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Avatar utente
DEMEYER80
Messaggi: 71
Iscritto il: mercoledì 5 gennaio 2011, 13:58

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda DEMEYER80 » mercoledì 9 marzo 2011, 21:24

E' semplicemtente il più grande di tutti in assoluto.
Quest'anno dovrebbe correre con l'iride, ma il vento non ha permesso l'arrivo glorioso che spetta a coloro che fanno la storia, come lui meritava e merita. Ma l'appuntamento è solo rimandato al 2012 e al 2013.
Intanto se tutto va come deve andare nel 2011 Fiandre o Liegi (o entrambe) le imbiffa... ma alla grande.
Da ultimo dico che l'arrivo nella mia Siena, in Piazza, è stata una delle cose più emozionanti della vita. Grazie Phil!



CicloSprint
Messaggi: 5357
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda CicloSprint » sabato 12 marzo 2011, 23:45

E se "Pippo" Gilbert facesse la Roubaix ?




Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7943
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda tetzuo » domenica 13 marzo 2011, 0:09

CicloSprint ha scritto:E se "Pippo" Gilbert facesse la Roubaix ?


potrebbe fare più che bene. i numeri ce li ha, ma non credo abbia senso ''rischiarsi'' alla roubaix, per arrivare magari decimo (sono in molti gli specialisti della roubaix che gli sono superiori) e rischiare di pregiudicare la corsa per cui è tagliato a Liegi.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » domenica 13 marzo 2011, 14:39

tetzuo ha scritto:potrebbe fare più che bene. i numeri ce li ha, ma non credo abbia senso ''rischiarsi'' alla roubaix, per arrivare magari decimo (sono in molti gli specialisti della roubaix che gli sono superiori) e rischiare di pregiudicare la corsa per cui è tagliato a Liegi.


quoto.
credo che pippo debba togliersi le soddisfazioni nelle corse a lui piu' congeniali (fiandre, liegi e mondiale, ma non quest'anno), poi avra' il modo di andare all'assalto della roubaix. e' un corridore maturo ma ancora relativamente giovane, e in questo momento da' davvero l'impressione di poter vincere tutte le grandi classiche.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » domenica 13 marzo 2011, 16:20

ecco, quando parlo del colpo d'occhio di gilbert... la vittoria di oggi alla tirreno-adriatico e' la definizione esatta.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7943
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda tetzuo » lunedì 14 marzo 2011, 1:14

ho rivisto l'arrivo ha fatto una cosa stupenda, ha un finale più forte del grillo, il caro pippo



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » mercoledì 20 aprile 2011, 16:34

cosi', gratuitamente, ributto su in cima il thread per il mio pippo.
quanto lo amo. che numero ha fatto oggi, che numero ha fatto domenica scorsa, e domenica prossima che fa...?


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

jianji
Messaggi: 2308
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda jianji » mercoledì 20 aprile 2011, 16:35

cauz. ha scritto:cosi', gratuitamente, ributto su in cima il thread per il mio pippo.
quanto lo amo. che numero ha fatto oggi, che numero ha fatto domenica scorsa, e domenica prossima che fa...?


Oggi veramente mooolto impressionantissimissimo



Merlozoro
Messaggi: 4921
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Merlozoro » mercoledì 20 aprile 2011, 16:36

Oggi mi ha esaltato...grazie Pippo :D



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7943
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda tetzuo » mercoledì 20 aprile 2011, 17:29

diciamo che non è stata la fleche wallone più esaltante che abbia mai visto (ne ricordo alcune con neve e grandine e i ciclisti che infreddoliti si arrampicavano sul muro di huy come dei Patrick Berhault), però sono stato ben ripagato da quel finale in cui Pippo ha dato una dimostrazione di forza incredibile. Come detto qualche tempo fa, sul paragone con Bettini, credo che Gilbert sia il suo degnissimo erede, ma credo anche che su questi arrivi, sia, perdonate la bestemmia, nettamente più forte del grande Paolino.



Fabioilpazzo
Messaggi: 1766
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Fabioilpazzo » mercoledì 20 aprile 2011, 18:07

tetzuo ha scritto:diciamo che non è stata la fleche wallone più esaltante che abbia mai visto (ne ricordo alcune con neve e grandine e i ciclisti che infreddoliti si arrampicavano sul muro di huy come dei Patrick Berhault), però sono stato ben ripagato da quel finale in cui Pippo ha dato una dimostrazione di forza incredibile. Come detto qualche tempo fa, sul paragone con Bettini, credo che Gilbert sia il suo degnissimo erede, ma credo anche che su questi arrivi, sia, perdonate la bestemmia, nettamente più forte del grande Paolino.

Lo è quasi sicuramente, rimane sempre l'incognita. Per dire, oggi GIlbert ha fatto un numeraccio, però è andato su come Evans l'anno scorso, quindi sta botta micidiale noi l'abbiamo vista, ma è stata più d'impressione che di effettività. La fucilata secca di Gilbert forse è più potente: ma scattare e controscattare come faceva Bettini non gliel'ho visto fare.



patrixhouse
Messaggi: 102
Iscritto il: giovedì 23 dicembre 2010, 18:00

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda patrixhouse » mercoledì 20 aprile 2011, 21:58

grande pippo gilbert.. peccato che non è italiano..
questo se continua cosi' tra 6 anni avrà il migliore palmares di tutti i ciclisti da classiche degli ultimi 25 anni..



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » mercoledì 20 aprile 2011, 22:33

patrixhouse ha scritto:grande pippo gilbert.. peccato che non è italiano..


ma chissenefrega della nazionalita'? :)
godiamoci questo spettacolo di corridore, l'importante e' che sia un ciclista come noi.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3904
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Slegar » mercoledì 20 aprile 2011, 23:10

tetzuo ha scritto:Come detto qualche tempo fa, sul paragone con Bettini, credo che Gilbert sia il suo degnissimo erede, ma credo anche che su questi arrivi, sia, perdonate la bestemmia, nettamente più forte del grande Paolino.

Giusto per la statistica il migliore piazzamento di Bettini alla Freccia è stato il 12° nell'edizione del 2006 seguito dal 19° del 2000.

Sul vecchio forum Morris scrisse sull'importanza della muscolatura dorsale/lombare/addominale anche per i ciclisti. Guardate la differenza di muscolatura tra queste due foto:

Vinokourov - Liegi 2010
Immagine
Fonte: bettiniphoto.net

Gilbert - Amstel 2011
Immagine
Fonte: bettiniphoto.net

Se la muscolatura delle braccia è sostanzialmente simile, quella dorsale di Gilbert, come del resto Cancellara, è più sviluppata e definita rispetto a Vinokourov. Questo è un lavoro specifico che il vallone porta avanti da anni:

Parigi - Tours 2008
Immagine
Fonte: bettiniphoto.net

cauz. ha scritto:
patrixhouse ha scritto:grande pippo gilbert.. peccato che non è italiano..


ma chissenefrega della nazionalita'? :)
godiamoci questo spettacolo di corridore, l'importante e' che sia un ciclista come noi.

Se tifate solamente ciclisti italiani allora potete sempre chiamarlo Filippo Gilberti; l'italiano poi lo parla correttamente.



Fabioilpazzo
Messaggi: 1766
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Fabioilpazzo » mercoledì 20 aprile 2011, 23:14

C'avevo fatto caso all'Amstel già. Gilbert c'ha il fisico, poco da dire. Non solo le braccia, comunque più piene degli scorsi anni, ma quella bella schiena a V sembra da nuotatore, più che da ciclista.
Vino poi è proprio fatto così, bello tarchiato e massiccio.



CicloSprint
Messaggi: 5357
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda CicloSprint » domenica 24 aprile 2011, 18:32

Ora se Gilbert continua così a luglio, allora potrebbe vincere il Tour de France ?



dietzen
Messaggi: 5391
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda dietzen » domenica 24 aprile 2011, 18:42

CicloSprint ha scritto:Ora se Gilbert continua così a luglio, allora potrebbe vincere il Tour de France ?


non so se tiene la condizione fino a luglio, però lo vedo sicuramente favorito contro il manchester united nella semifinale di champions.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5588
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda eliacodogno » domenica 24 aprile 2011, 18:43

Ho perso la corsa odierna (ero a pranzo in un posto senza TV :evil: ) comunque vedrò di trovare una replica...
In ogni caso credo che si può unanimemente collocare Gilbert fra i grandi con la vittoria di oggi... o no?
Per il tour è uno scherzo giusto?


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7943
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda tetzuo » domenica 24 aprile 2011, 19:07

CicloSprint ha scritto:Ora se Gilbert continua così a luglio, allora potrebbe vincere il Tour de France ?


sei un grande :lol: :lol:



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7943
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda tetzuo » domenica 24 aprile 2011, 19:08

dietzen ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Ora se Gilbert continua così a luglio, allora potrebbe vincere il Tour de France ?


non so se tiene la condizione fino a luglio, però lo vedo sicuramente favorito contro il manchester united nella semifinale di champions.


hahahahahahahahahahahah



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 13443
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » domenica 24 aprile 2011, 21:03

dietzen ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Ora se Gilbert continua così a luglio, allora potrebbe vincere il Tour de France ?


non so se tiene la condizione fino a luglio, però lo vedo sicuramente favorito contro il manchester united nella semifinale di champions.


:D :D :D :D :D eccezionale questa, veramente bella..


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 25 aprile 2011, 11:56

Dietzen, secondo me, ... *è*, chiunque puo mettere il complimento che vuole, io (per restare in tema) dico il Gilbert del forum . ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

andriusskerla
Messaggi: 1845
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda andriusskerla » sabato 28 maggio 2011, 15:36

Ancora straordinario Gilbert: dopo essere stato in testa negli ultimi 2 km sullo strappo finale si è tolto di ruota Leukemans e ha resistito al tentativo di rimonta di Van Avermaet



Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » domenica 29 maggio 2011, 12:45

Non riesco a vedere l'arrivo della tappa vinta dal grandissimo vallone. Ho provato sia su RTBF che su Sporza. Qualcuno può aiutarmi. Grazie.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

alfiso

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda alfiso » domenica 29 maggio 2011, 13:26

lemond ha scritto:Non riesco a vedere l'arrivo della tappa vinta dal grandissimo vallone. Ho provato sia su RTBF che su Sporza. Qualcuno può aiutarmi. Grazie.

Fra breve troverai l'intera tappa in questa pagina:
http://www.rtbf.be/video/v_tour-de-belg ... gory=sport
non è geotarghettizzato

http://www.sporza.be/cm/sporza/videozon ... /1.1034295
questo non lo vedi? (è anch'esso non geotarghettizato)



Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » domenica 29 maggio 2011, 15:18

alfiso ha scritto:
lemond ha scritto:Non riesco a vedere l'arrivo della tappa vinta dal grandissimo vallone. Ho provato sia su RTBF che su Sporza. Qualcuno può aiutarmi. Grazie.

Fra breve troverai l'intera tappa in questa pagina:
http://www.rtbf.be/video/v_tour-de-belg ... gory=sport
non è geotarghettizzato

http://www.sporza.be/cm/sporza/videozon ... /1.1034295
questo non lo vedi? (è anch'esso non geotarghettizato)


Grazie :clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Morris
Messaggi: 720
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 1:33

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Morris » domenica 26 giugno 2011, 18:01

Ciò che s’è visto oggi è impagabile!
Ai professori che vedevano Gilbert come un sopravvalutato, un'altra pietra sul muro del loro bisogno di darsi all’ippica. Questo è un campione di valore storico, ed avendo scalato l’olimpo di questo sport, va valutato solo ed esclusivamente coi grandi del romanzo del pedale. Quelli veri ovviamente, e non con chi, uno solo fortunatamente, può fregiarsi dell’unico titolo, tutto suo, di impostore.


Quando ti alzi la mattina, volgiti verso Aigle e fai una pernacchia o il gesto dell'ombrello. Tu non sai perché lo fai, ma ad Aigle sì.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » domenica 26 giugno 2011, 18:13

Morris ha scritto:Ciò che s’è visto oggi è impagabile!
Ai professori che vedevano Gilbert come un sopravvalutato, un'altra pietra sul muro del loro bisogno di darsi all’ippica. Questo è un campione di valore storico, ed avendo scalato l’olimpo di questo sport, va valutato solo ed esclusivamente coi grandi del romanzo del pedale.


E' inutile dire che ... e quindi non lo scrivo, però domando (se non a te, a chi?) : "E' possibile che in futuro possa farci sognare anche sulle grandi montagne?"


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

pitoro
Messaggi: 1451
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda pitoro » domenica 26 giugno 2011, 20:25

Ci pensavo proprio stamattina. Come, per pura coincidenza , ho postato in altro 3d sono salito al Ghisallo e alla Colma di Sormano, le salite più toste dell'ultimo Lombardia. In ogni caso salite vere. Arrancando penosamente mi distraevo pensando che se quel giorno nessuno se lo è levato di ruota, significa che Gilbert è ben capace anche in salita.
Forse gli manca un po' di convinzione, più probabilmente sbaglio tutto io. Però è anche vero che i GT non li vincono solo scalatori eccelsi.



Avatar utente
simociclo
Messaggi: 3609
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda simociclo » domenica 26 giugno 2011, 20:36

io spero continui a dare spettacolo nelle classiche. e poi ad affrontare i gt facendo quello che gli riesce meglio, puntando alle tappe e magari alla maglia nelle prime settimane.
c'è il rischio che si "snaturi" e sarebbe un delitto...e poi, lo ammetto, non capisco perchè bisogno sempre pensare che sono vincendo un gt si un "campionissimo".... no, le classiche, quelle vere, hanno lo stesso prestiglio


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda meriadoc » domenica 26 giugno 2011, 23:10

ovviamente Gilbert non ha una chance una di lottare per una generale in un grande giro, ma anche in uno corto.
non eccelle a crono, non eccelle in salita, proabilmente non ha nemmeno il recupero necessario.
Insomma, e' talmente scarso che l'idea non gli verra' nemmeno.
Per fortuna.


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 27 giugno 2011, 8:33

simociclo ha scritto:io spero continui a dare spettacolo nelle classiche. e poi ad affrontare i gt facendo quello che gli riesce meglio, puntando alle tappe e magari alla maglia nelle prime settimane.
c'è il rischio che si "snaturi" e sarebbe un delitto...e poi, lo ammetto, non capisco perchè bisogno sempre pensare che sono vincendo un gt si un "campionissimo".... no, le classiche, quelle vere, hanno lo stesso prestiglio



E chi dice di no, ma se uno vincesse queste e quelle, direbbe Max Catalano, sarebbe meglio. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 27 giugno 2011, 8:35

meriadoc ha scritto:ovviamente Gilbert non ha una chance una di lottare per una generale in un grande giro, ma anche in uno corto.
non eccelle a crono, non eccelle in salita, proabilmente non ha nemmeno il recupero necessario.
Insomma, e' talmente scarso che l'idea non gli verra' nemmeno.
Per fortuna.


Tu ragioni, per usare una metafora giuridica "de iure condito" io invece ... :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Salvatore77
Messaggi: 3429
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Salvatore77 » lunedì 27 giugno 2011, 9:13

Gilbert in un grande giro o Gilbert sulle grandi salite? Perchè sono due cose leggermente diverse.
Gilbert non credo abbia caratteristiche per spiccare il volo sulle lunghe salite, anche se si prepara, credo che una dozzina di km all'in sù siano troppi, al massimo potrebbe difendersi.
Fare classifica invece non scarterei a priori la possibilità, naturalmente un piazzamento nei 10. Negli anni passati abbiamo visto parecchie volte corridori che agli albori della carriera erano un certo tipo di corridore e poi con una certa evoluzione sono diventati adatti a corse molto più impegnative. Per esmpio Jalabert, che però io ritengo non un velocista che poi si è evoluto in un corridore completo ma un corridore completo che all'inizio faceva le volate.
C'è il filone cronomen come Wiggins, Moreau (forse anche Olano).
C'è il filone uomini da gare di un giorno come Rebellin che annovera piazzamenti nei 10, anche Bartoli, il miglior Fondriest, F. Vandenbrouk. Se facciamo un passetto in dietro ci sarebbero anche Phil Anderson, Sean Kelly, Steve Bauer, gente non propriamente da salita che quando hanno voluto hanno fatto classifica o addirittura vinto.
Diciamo che molti di questi corridori sono stati fenomeni probabilmente avevano una predisposizione latente per le 3 settimane, per cui il paragone con Gilbert non vale per tutti. O forse erano fenomeni, ma anche Gilbert è un bel corridorino.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 27 giugno 2011, 9:26

Salvatore77 ha scritto: Per esempio Jalabert, che però io ritengo non un velocista che poi si è evoluto in un corridore completo ma un corridore completo che all'inizio faceva le volate.


Questo a me sembra l'esempio più vicino a P.G. e Ja.Ja un G.T, l'à vinto, anzi addirittura dominato. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » lunedì 27 giugno 2011, 15:54

prendiamo e portiamoci a casa pure questa magliettina tricolore, amato campione mio...
:champion:
non ho purtroppo avuto modo di vedere la corsa, se qualcuno avesse una registrazione in qualsiasi lingua, gliene sarei grato.
(in un giorno in cui vincono pure wiggo e chavanel, non posso che festeggiare!)

nel frattempo si riaffaccia il discorso su pippo e i GT, e io ribadisco come sempre che la cosa mi intriga ma che le "urgenze" sono altre. faccia il tour battagliando, per vincere la tappa del GT che gli manca e per vestirsi qualche giorno di giallo. se la gamba girera' si puo' infilarsi in qualche fuga e tirare le conclusioni a parigi, se fosse nei primi 25, in futuro potrebbe pensarci anche...
nel frattempo l'urgenza si chiama iride, la seconda e' che il campione del belgio vinca il fiandre 2012. e -a cuore- ci aggiungo il sogno che, una volta vinta la ronde, si faccia il folle tentativo sulle pietre di roubaix.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 13443
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » lunedì 27 giugno 2011, 16:11

simociclo ha scritto:io spero continui a dare spettacolo nelle classiche. e poi ad affrontare i gt facendo quello che gli riesce meglio, puntando alle tappe e magari alla maglia nelle prime settimane.
c'è il rischio che si "snaturi" e sarebbe un delitto...e poi, lo ammetto, non capisco perchè bisogno sempre pensare che sono vincendo un gt si un "campionissimo".... no, le classiche, quelle vere, hanno lo stesso prestiglio


Infatti, questo Gilbert è meglio di qualsiasi altro corridore al mondo, alla faccia dei GT! Dalla Freccia del Brabante in poi ha vinto tutte le gare che ha disputato: Brabantse Pijl, Amstel, Freccia Vallone, Liegi, Giro del Belgio, Ster Zlm Toer, Campionato Belga in linea. E una sorta di moderno cannibale, escludendo dalle sue possibilità le grandi corse a tappe che non potrà mai far sue e che farà bene a non mettere mai tra i suoi obiettivi. Con questa classe e questa condizione potrebbe vincere almeno 2-3 tappe al prossimo Tour e potrebbe conquistare anche l'iride nonostante un percorso tutt'altro che adatto alle sue caratteristiche. Sarebbe qualcosa di fenomenale.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3904
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Slegar » lunedì 27 giugno 2011, 16:35

cauz. ha scritto:prendiamo e portiamoci a casa pure questa magliettina tricolore, amato campione mio...
:champion:
non ho purtroppo avuto modo di vedere la corsa, se qualcuno avesse una registrazione in qualsiasi lingua, gliene sarei grato.
(in un giorno in cui vincono pure wiggo e chavanel, non posso che festeggiare!)

nel frattempo si riaffaccia il discorso su pippo e i GT, e io ribadisco come sempre che la cosa mi intriga ma che le "urgenze" sono altre. faccia il tour battagliando, per vincere la tappa del GT che gli manca e per vestirsi qualche giorno di giallo. se la gamba girera' si puo' infilarsi in qualche fuga e tirare le conclusioni a parigi, se fosse nei primi 25, in futuro potrebbe pensarci anche...
nel frattempo l'urgenza si chiama iride, la seconda e' che il campione del belgio vinca il fiandre 2012. e -a cuore- ci aggiungo il sogno che, una volta vinta la ronde, si faccia il folle tentativo sulle pietre di roubaix.

Ed io dico che sarebbe bello se nel 2012 il campione del Belgio accoppiasse Fiandre e Liegi (poteva farlo già quest'anno) anche per l'altissimo valore simbolico (l'Italia non ha una gran classe politica ma il Belgio è messo molto peggio).



Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 27 giugno 2011, 17:31



Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 27 giugno 2011, 17:44

cauz. ha scritto:nel frattempo si riaffaccia il discorso su pippo e i GT, e io ribadisco come sempre che la cosa mi intriga ma che le "urgenze" sono altre. faccia il tour battagliando, per vincere la tappa del GT che gli manca e per vestirsi qualche giorno di giallo. se la gamba girera' si puo' infilarsi in qualche fuga e tirare le conclusioni a parigi, se fosse nei primi 25, in futuro potrebbe pensarci anche...
nel frattempo l'urgenza si chiama iride, la seconda e' che il campione del belgio vinca il fiandre 2012. e -a cuore- ci aggiungo il sogno che, una volta vinta la ronde, si faccia il folle tentativo sulle pietre di roubaix.


Qui non si tratta di urgenze, ma di semplici ipotesi di fattibilità o no. Capisco bene che il mondiale e il Fiandre debbono avere la precedenza e che alla Roubaix sarebbe inferiore ad uno soltanto, per il momento, ma ... in futuro?


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 13443
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » lunedì 27 giugno 2011, 18:22



impressionante, fenomenale, invincibile.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » lunedì 27 giugno 2011, 19:55




W O W !
:clap: :clap:

non ho piu' parole per esprimere la mia ammirazione per questo campione.
posso solo godere del poter assistere alle sue performance, tra qualche anno capiremo quale fortuna abbiamo avuto in cio'. :)

un arrivo del genere, tra l'altro, di dice per l'ennesima volta che pippo puo' vincere praticamente ogni corse, nei limiti delle pendenze. da quanto leggo ha fatto lui la selezione, portando via il gruppetto e staccandolo cosi'. e' una cosa che mi sa tanto di iride... :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » lunedì 27 giugno 2011, 20:00

lemond ha scritto:Qui non si tratta di urgenze, ma di semplici ipotesi di fattibilità o no. Capisco bene che il mondiale e il Fiandre debbono avere la precedenza e che alla Roubaix sarebbe inferiore ad uno soltanto, per il momento, ma ... in futuro?


del doman non v'e' certezza :)
io credo che ad oggi sia talmente superiore agli altri che, nelle corse in linea, abbia davvero poche preclusioni... ed e' per questo che vorrei vederlo testarsi a roubaix, perche' nelle sue gambe c'e' la possibilita' (che ho gia' scritto altre volte) di diventare il quarto corridore (e il quarto belga) a vincere tutte le classiche monumento in carriera.

sui GT credo che possa tentare, pero' dovrebbe prima vedere come finisce facendo un intero GT a tutta. se la risposta "grezza" e' buona (primi 20/25, come dicevo), allora ci si puo' mettere a lavorare sopra. ma la cosa ovviamente significhera' tralasciare altri obiettivi, o almeno renderli meno centrali nella sua stagione.
in quel caso, dovrebbe sicuramente migliorare in salita ma ritengo sarebbe la cronometro il campo su cui puntare. pippo ha gia' fatto buone prove contro il tempo, ovviamente non da grande cronoman ma dando l'impressione che un gran lavoro sul passo possa dare buoni risultati.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 3713
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Abruzzese » lunedì 27 giugno 2011, 20:19

cauz. ha scritto:sui GT credo che possa tentare, pero' dovrebbe prima vedere come finisce facendo un intero GT a tutta. se la risposta "grezza" e' buona (primi 20/25, come dicevo), allora ci si puo' mettere a lavorare sopra. ma la cosa ovviamente significhera' tralasciare altri obiettivi, o almeno renderli meno centrali nella sua stagione.
in quel caso, dovrebbe sicuramente migliorare in salita ma ritengo sarebbe la cronometro il campo su cui puntare. pippo ha gia' fatto buone prove contro il tempo, ovviamente non da grande cronoman ma dando l'impressione che un gran lavoro sul passo possa dare buoni risultati.


Gilbert quando vuole non sa essere affatto scarso a cronometro: nelle ultime 2 edizioni della Vuelta è riuscito a terminare nelle prime 10 posizioni nell'ultima cronometro (ok che in quei casi contano anche le forze rimasto, ma comunque sono stati responsi più che buoni in quel senso): 6° a Toledo nel 2009 e 9° a Penafiel lo scorso anno.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11180
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda cauz. » lunedì 27 giugno 2011, 20:52

Abruzzese ha scritto:Gilbert quando vuole non sa essere affatto scarso a cronometro: nelle ultime 2 edizioni della Vuelta è riuscito a terminare nelle prime 10 posizioni nell'ultima cronometro (ok che in quei casi contano anche le forze rimasto, ma comunque sono stati responsi più che buoni in quel senso): 6° a Toledo nel 2009 e 9° a Penafiel lo scorso anno.


gia', i miei riferimenti per le prospettive di pippo a cronometro sono esattamente quelli


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
robot1
Messaggi: 1006
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda robot1 » lunedì 27 giugno 2011, 23:31

Splendida azione quella di ieri.
Un'azione alla Cancellara, direi.
Aspettiamo lo spettacolo al tour
:gnam:


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan

Ottavio
Messaggi: 169
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:00

Re: Philippe Gilbert

Messaggio da leggereda Ottavio » martedì 28 giugno 2011, 10:59



Ho sempre sostenuto che l'unico punto debole di Gilbert fosse il passo, questa è la risposta.........................

Certo che è un peccato vedere il (lento) declino di un fuoriclasse come Boonen.