Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Abruzzese »

:clap: :clap:


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8276
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da matteo.conz »

Admin ha scritto: giovedì 7 febbraio 2019, 4:01
Oudenaarde ha scritto: mercoledì 6 febbraio 2019, 18:45
Admin ha scritto: mercoledì 6 febbraio 2019, 14:36 "Siamo in piedi da quasi diciassette anni e inizio a essere stanco, ma non a livello di energie, mi manca la pazienza e la fiducia: vai a scontrarti con colossi che se vogliono ti tolgono l’ossigeno. Sei padrone del tuo destino fino a un certo punto"
Giudice sportivo

Certe cose uno in gamba come te non dovrebbe mai dirle, per stavolta te la cavi con un richiamo :D :D :D

Per rispondere a questo post ho aggiunto un'icona nuova: :cuore:

:gruppo:
:clap: :clap: :clap:


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Abruzzese »

:clap: :clap:


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Admin
Messaggi: 14529
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Admin »

Stiamo ricevendo diverse segnalazioni relative al thread di Nibali, appena possibile verificherò il tutto e prenderò eventuali provvedimenti.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
bartoli
Messaggi: 1676
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Pordenone

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da bartoli »

A chi devo scrivere per cancellare l'account?


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita
rizz23
Messaggi: 2076
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da rizz23 »

bartoli ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 13:44 A chi devo scrivere per cancellare l'account?
Mica è gratis


rizz23
Messaggi: 2076
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da rizz23 »

È gratis solo se risolvi questa
1FAA4C7E-801C-4328-B0D6-28C8083C4A9F.png
1FAA4C7E-801C-4328-B0D6-28C8083C4A9F.png (98.87 KiB) Visto 2749 volte


Faxnico
Messaggi: 986
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Faxnico »

L'ultima volta che lo chiesi io al Grassi, pure lui si azzardò a sbattermi in faccia un groviglio simile! :muro:
L'unica differenza era che si trattava di un'inestricabile aggregato di fiduciarie tra Panama e Caraibi vari, da rimettere in perfetta coerenza, pena la non concessione del salvacondotto.
E infatti... siamo ancora qua a combinare casini. :ouch:
Oh, se mi dai una mano te Bartoli, poi lo si strappa a metà e si scappa in direzioni opposte. Giuro! :diavoletto:


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Personalmente mi spiace se bartoli ha deciso di allontanarsi dal forum. Confesso che gli scorsi anni il suo approccio non sempre mi è piaciuto perché, se da un lato capisco bene che il suo ruolo lo porta a difendere meglio che può la sua causa (con ciò che pubblicamente si può scrivere chiaramente), dall'altro certe sue osservazioni che tiravano in ballo altri corridori e altre squadre non mi erano piaciute, proprio in virtù del ruolo ufficiale che riveste e che consiglierebbe un po' di prudenza qualche volta. Al di là di questo, quando ci siamo incontrati alle gare è stato sempre disponibile, specie quando dovevo intervistare qualche corridore della sua squadra.

Faxnico invece, conosce il ciclismo sudamericano come pochi e leggerlo è sempre interessante. Qualche volta però la sua visione diventa eccessivamente "bolivariana" e quindi ciò finisce ugualmente per uccidere l'obiettività (sia chiaro che non mi riferisco alla diatriba scaturita nel topic del Ciclomercato, su cui non entro nel merito). Chiaramente non sto dicendo che io sia obiettivo al 100% in quel che dico, né che sia maestro di alcunché, ho solo voluto dire un parere su questa vicenda.

Se non altro in questo stavolta non c'entro nulla, visto che a quanto pare se certa gente si allontana (o allontanerà) dal forum la colpa deve essere sempre del sottoscritto e mai di chi viene da mesi a rovinare le discussioni (una in particolare) con la stessa minestra, oltre ad intervenire in altre con messaggi da bambino di terza elementare perché andarsi a ricercare le interviste realizzate da questo sito nei mesi scorsi o le news che spiegano chiaramente l'accaduto è un esercizio troppo complicato da fare.

Leggo che sono fioccate segnalazioni per il topic su Nibali. Sinceramente se verrò bannato anche stavolta non mi cambia la vita, io i modi per occupare il tempo fuori dal forum di Cicloweb li ho sempre avuti, quindi se dovrò farmi qualche altro mese lontano da qui non mi cambia nulla. Voglio però auspicare che, se dovranno uscire, i cartellini rossi escano anche per qualcun altro, visto che i postatori compulsivi hanno anche l'ardire di fare le vittime, millantando cultura da premio Nobel del cascinale, non essendo capaci di discutere intelligentemente. Così pure è da persone schifose fare gli azzeccagarbugli dei miei stivali ogni qualvolta si risponde a tono a chi, come dicevo, viene a rovinare o distorcere volutamente le discussioni. Evidentemente però quando si è incapaci di discutere di ciclismo, questo è l'unico modo che si ha per farsi notare, ovvero provocare nella speranza che il nemico di turno venga bannato o si allontani da questo spazio, in modo che vivano tutti felici e contenti. Tanto però so già come andrà a finire, a morire sarà sempre e solo Ninco Nanco per il bene dell'Italia che s'ha da fare.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5179
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Visto che ti riferisci a me rispondo. Persona schifosa a parte che credo potresti anche evitarlo, ma fa niente va, comunque io ho solo scritto che se tu avessi evitato certi giudizi sulla persona sarebbe stato meglio per la serenità della discussione. Avrò il sacrosanto diritto di scrivere quel che mi pare?

Sul nemico di turno manco commento perchè mi pare al di là del ridicolo pensare che io ti consideri un nemico

La teoria secondo cui avrei scritto quel post perchè "incapace di discutere di ciclismo" e perchè sarebbe "l'unico modo per farmi notare" dimostra solo quanto tu sia un signore a mio avviso.


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Abruzzese »

chinaski89 ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 18:31 Visto che ti riferisci a me rispondo. Persona schifosa a parte che credo potresti anche evitarlo, ma fa niente va, comunque io ho solo scritto che se tu avessi evitato certi giudizi sulla persona sarebbe stato meglio per la serenità della discussione. Avrò il sacrosanto diritto di scrivere quel che mi pare?
Scusa un attimo, perché evidentemente mi sfugge qualcosa: tu puoi scrivere tutto quello che vuoi, tanto c'è a chi è concesso tutto mentre ad altri si cancellano pure le virgole. Però non trovi singolare che io trovi i tuoi messaggi sempre quando faccio certe osservazioni sul modo in cui si pongono determinati utenti qui sopra? In particolare ogni volta che io faccio notare al condor che se deve venire qui sopra a scrivere stronzate sarebbe meglio che impiegasse il tempo con qualcosa di più utile, visto che su Nibali scrive le stesse cose da anni (solo che ora ci vuol far credere il contrario) mentre su altre questioni (vedi topic su Moreno Moser) pretende che gli si risponda non so che cosa dato che è palesemente disinformato sull'argomento (come lo era su Ivan Sosa e tutto il resto).

Ora, capita a chiunque di non sapere qualcosa, ci mancherebbe, ma questo qui, nei suoi messaggi, vuole pure atteggiarsi ad esperto di ciclismo, a quello che vuole insegnarci come si campa perché lui ne ha viste tante, lui si che sa chi erano i veri corridori, lui che è un genio della matematica e noi invece non siamo un cazzo di nessuno al suo confronto etc.etc... Bene, visto che esprimere l'opinione è diritto di tutti, avrò anch'io il diritto di dire quello che penso su un soggetto del genere (di altri non parlo ma ce ne sarebbe da dire) che si è persuaso di essere una colonna insostituibile del forum, quando ormai tutti sanno che la maggior parte dei suoi post sono buoni per farsi due risate? Io qualche volta ci sono andato molto pesante, lo so io per primo, ma onestamente sarebbe anche ora di far capire che ridere e scherzare va bene ma non è che si può farne un must per ogni discussione che si fa qui dentro. Ogni volta su Nibali tocca sorbirsi le solite critiche che lasciano il tempo che trovano e, di conseguenza, la discussione degrada su binari che di realmente costruttivo non hanno nulla. Il topic su Aru e Antunes è divertente, perché fa anche bene non prendersi sempre troppo sul serio, però non è che possiamo trasformare ogni thread nella sagra della marrocca. Ovviamente questo è quel che penso io e non pretendo che la si pensi come me.

Tornando a noi, io mi chiedo: possibile che in diatribe in cui non sei minimamente toccato tu debba sempre intervenire, guarda caso, per dare contro al sottoscritto e difendere chi, a mio parere, è ormai indifendibile? Devo pensare che il condor sia tuo fratello, tuo padre, il tuo miglior amico per vedergli prendere le sue difese ogni volta, manco gli avessi sparato? Dimmi tu...
Se tu hai questo atteggiamento di prendere le difese di chi magari è in difficoltà contro i prepotenti da parte tua è lodevole ma ti consiglio di farlo nella vita reale, se il coraggio non ti manca, dove quotidianamente si sprecano gli abusi e i soprusi. Qui dentro non mi pare ci sia da difendere un bel niente, visto che io mi limito solo a rilevare atteggiamenti che sono diventati (almeno per me) insopportabili da parte di utenti che non reputo abbiano reale intenzione di utilizzare questo spazio per divertirsi o discutere realmente o piacevolmente di ciclismo.

Se ti fai un giro per i vari topic, noterai che se uno ha voglia di discutere seriamente, io non ho problemi con nessuno e, anzi, vengono fuori anche spunti molto interessanti. Con Winter qualche volta capita di accendersi (eufemismo) nella discussione perché la si vede diversamente, ci si fa qualche battuta ma perché so benissimo che, anche se la pensa diversamente, sa stare al gioco e di certo non manca la stima reciproca. Quando però vedo certi atteggiamenti, in cui di costruttivo per questi spazi non c'è nulla, e vedo che sono reiterati nel tempo e neppure stigmatizzati come meriterebbero (sulla linea di moderazione non mi esprimo più, tanto ne abbiamo parlato nelle scorse settimane e Marco ci ha fatto capire chiaramente come la pensa), beh se permetti mi girano non poco, specialmente se ripenso alla ricchezza di contenuti e partecipazione che c'era. Adesso pure abbiamo la fortuna di avere addetti ai lavori come Martinello o Pancani che, da quel che si vede, ci leggono con piacere ed interesse e sono convinto che traggano spunti da alcune questioni. Rizz poi è sempre stato "uno di noi" e continua a farci visita anche ora che è arrivato dove merita. Una volta però di "visite importanti" se ne verificavano decisamente di più, venivano a scrivere corridori in attività addirittura (Daniele Colli è stato per anni uno dei nostri amici più affezionati). Se al giorno d'oggi ci si deve accontentare di qualche visita sporadica, beh io credo che qualche domanda ce la si debba fare. Sarà perché forse la qualità delle discussioni è scesa parecchio rispetto al passato, per i motivi più disparati?

Io ti dico semplicemente questo, fatti qualche domanda e poi pensala come vuoi. Come vedi, se voglio, so risponderti in maniera estremamente educata. Però la mia educazione bisogna meritarsela e quando vedo gente che stappa lo spumante non appena Marco comunica il mio bannaggio, onestamente mi viene solo un enorme senso di squallore. A prescindere se il bannaggio sia giusto o meno.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Oudenaarde
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 15:02

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Oudenaarde »

Mah.
Meglio il ciclismo vissuto su strada che quello letto nel forum, senza riferimento a nessuno, sia chiaro.

Il bello di questo sport è il tifo a prescindere, per i primi e per gli ultimi. Per lo sport. E' un'occasione sociale. Mi ritrovo a sperare con tutto il cuore che trovi un ingaggio Jacopo Mosca, mi addolora che Simone Antonini non abbia trovato squadra, persone che forse avrò visto una volta ad un Laigueglia o a un Larciano. Contestualmente ammiro Bardet o Pinot, o spero Cavendish ritrovi il suo smalto.

Non capisco letteralmente il tifo per questo o per quello, e le discussioni che ne conseguono. E per quanto (ipoteticamente) possa avercela con la sua squadra, mi spiace tantissimo che abbandoni bartoli, che parlava di ciclismo "minore" con competenza, che aveva un occhio dentro la corsa, dentro al pullman, dietro alle quinte insomma.

A prescindere dalle ragioni o dai torti, è una perdita che andava evitata. Abbiamo un contributo (per me importante) in meno.

Scusatemi, ma mi fa un pò incazzare leggere che se ne va, per tutto l'inverno aspettavo le sue anticipazioni sulle wildcard del giro e mi collegavo per leggerlo.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 15256
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da lemond »

In ogni uomo, anche nei più intelligenti, evidentemente si nasconde qualcosa di strano che li porta ad arrabbiarsi per e intorno a El Condor. :x Ma come si fa? :dubbio: :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Strong
Messaggi: 10169
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Strong »

ma soprattutto, tutto questo casino perchè è stato scritto questo post? :uhm:
allora ci sarebbero da alzare dei gran polveroni inutili ogni giorno perchè di riflessioni anche ben più pesanti vengono fatte giornalmente su tanti altri ciclisti....
vedi aru, pozzato, froome, porte ecc ecc
e poi lemond mi sembra che in questo caso hai usato la parola "intelligenti" a sproposito

solito copione degli ultimi anni con un Nibali in difficoltà in salita nella prima parte della stagione. E' possibile tu abbia ragione e non si impegni al massimo. Se tutti i campioni facessero così povere corse!!!.Continuo a pensare che lui abbia bisogno di lavorare un bel po' prima di arrivare al top.
Comunque la verità la sa lui e la sa la squadra..
Dubito nel 2018 Nibali se ne sia fregato delle Stade Bianche,Tirreno, Fiandre, Amstel, Freccia, Liegi e Delfinato...
Io considero Nibali uno dei professionisti piu' seri e intelligenti che con un lavoro intenso arriva a competere con atleti forse piu' dotati.
Casagrande avesse avuto l'intelligenza e il carattere di Nibali avrebbe avuto ben altra carriera.
Magari Vincenzo per il Giro sarà in forma e potrà lottare per il podio…
Nel 2018 non avrei mai immaginato Nibali vittorioso a Sanremo, vediamo se anche quest'anno stupisce in positivo. Confesso di essere scettico.
ciao
el_condor


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Oudenaarde ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 8:26 Mi ritrovo a sperare con tutto il cuore che trovi un ingaggio Jacopo Mosca
Probabilmente questa ti era sfuggita ;) :

http://www.cicloweb.it/2019/01/28/jacop ... -um-tools/


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Fantamatusa
Messaggi: 345
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 17:14

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Fantamatusa »

Mi sono iscritto da poco, ma vi leggo da anni.
Fa sempre male leggere di abbandoni o di ban (con alcuna critica all'amministrazione, sono moderatore da una vita di forum, so come funziona).

Faccio mie le parole di Oudenaarde e Abruzzese su Bartoli e Faxnico: 2 punti di vista competenti e con visioni diverse dagli altri: una grande ricchezza per queste pagine.

Ma volevo scrivere ad Abruzzese, da lombardo-abruzzese (ho entrambi i genitori abruzzesi):
amico mio, pure tu sei ovviamente una risorsa di questo forum, con la tua grande competenza, non solo ciclistica, ma non riesci a limitare la tua vis polemica?
Caspita sembri la reincarnazione della buon anima di Vito Taccone!
Perché devi privarci della possibilità di scambiare opinioni con te facendoti bannare?

Ma sai ai che sembri davvero un marsicano? :bll:


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12676
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da nino58 »

Fantamatusa ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 11:26 Mi sono iscritto da poco, ma vi leggo da anni.
Fa sempre male leggere di abbandoni o di ban (con alcuna critica all'amministrazione, sono moderatore da una vita di forum, so come funziona).

Faccio mie le parole di Oudenaarde e Abruzzese su Bartoli e Faxnico: 2 punti di vista competenti e con visioni diverse dagli altri: una grande ricchezza per queste pagine.

Ma volevo scrivere ad Abruzzese, da lombardo-abruzzese (ho entrambi i genitori abruzzesi):
amico mio, pure tu sei ovviamente una risorsa di questo forum, con la tua grande competenza, non solo ciclistica, ma non riesci a limitare la tua vis polemica?
Caspita sembri la reincarnazione della buon anima di Vito Taccone!
Perché devi privarci della possibilità di scambiare opinioni con te facendoti bannare?

Ma sai ai che sembri davvero un marsicano? :bll:
Scrivo anch'io da lombardo-abruzzese (con un genitore lombardo ed uno abruzzese), non marsicano, ma dell'Alto Vastese.
Sì, la competenza di Abruzzese è una grande ricchezza, ed anche secondo me dovrebbe arrabbiarsi di meno, soprattutto con chi si sa abbia alcune "fissazioni" (detto senza cattiveria o sarcasmo).
Però sembra vero anche a me che l'abbiano un po' troppo preso di punta.
Impressione, ovviamente.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Oudenaarde
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 15:02

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Oudenaarde »

Abruzzese ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 10:22
Oudenaarde ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 8:26 Mi ritrovo a sperare con tutto il cuore che trovi un ingaggio Jacopo Mosca
Probabilmente questa ti era sfuggita ;) :

http://www.cicloweb.it/2019/01/28/jacop ... -um-tools/
No, sono le notizie che cerco per prime. Seguo molto i corridori italiani, infatti come ti avevo scritto, finalmente ho saputo che fine avesse fatto Zamparella, avendo letto il tuo post. Citavo Mosca solo come esempio

Cmq grazie per l'info ;) :D


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5179
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Solo per dire che io non ho preso di mira nessuno, che il condor non è un mio parente, e peraltro mi ci sono spesso scontrato se si va a vedere (ma capisco che i post di una persona schifosa incapace di discutere di ciclismo possano essere dimenticati :diavoletto:)


Avatar utente
lemond
Messaggi: 15256
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da lemond »

Strong ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 10:11
e poi lemond mi sembra che in questo caso hai usato la parola "intelligenti" a sproposito
Non ci siamo capiti: *'intelligenti* era riferito a China e Abruzzese, che si saranno spesso scontrati, ma simile capacità la possiedono *in comune* e China anche l'umorismo. ;) :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Fantamatusa ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 11:26 Ma volevo scrivere ad Abruzzese, da lombardo-abruzzese (ho entrambi i genitori abruzzesi):
amico mio, pure tu sei ovviamente una risorsa di questo forum, con la tua grande competenza, non solo ciclistica, ma non riesci a limitare la tua vis polemica?
Caspita sembri la reincarnazione della buon anima di Vito Taccone!
Perché devi privarci della possibilità di scambiare opinioni con te facendoti bannare?

Ma sai ai che sembri davvero un marsicano? :bll:
Guarda, anche se da queste parti non sono propriamente ben visti per motivi prettamente calcistici (io sto a Chieti), io per i marsicani ho solo che rispetto e prendo il tuo (il paragone con Taccone) come un bellissimo complimento ;) .

Comunque, se ti è capitato di leggere più volte in passato quello che ho scritto a proposito di questo, spero che avrai capito che il tutto nasce dalla passione e dall'amore che ho per questo spazio, sul quale sono presente dal 2005 e dal 2007 come collaboratore. Chi, come nino, è sul forum da sufficiente tempo, credo che si ricorderà come in passato io non abbia praticamente mai avuto occasione di frizioni con alcunché, proprio perché certe situazioni finivano per estinguersi a breve e anche i deliri di qualche tifoso troppo esagitato di Cunego erano destinati a restare fini a loro stessi. Anzi, tutt'al più, una volta capito l'andazzo, li si prendeva bonariamente per i fondelli e finiva lì. Quel che però risaltava, a mio modesto parere, erano l'appassionata partecipazione, anche di addetti ai lavori come nel precedente messaggio facevo riferimento, e la grande competenza di vari utenti che, per le motivazioni più disparate, oggi non scrivono più qui.

Io non dico che non si debba affrontare discussioni scherzose, ci stanno benissimo, ma da qualche anno a questa parte ci sono utenti che vengono qui solo per rovinarle le discussioni o per trollare alla bell'e meglio. Onestamente ho pazientato per un bel po' ma ad un certo punto ho cominciato a stancarmi di questi atteggiamenti ed ho deciso di dire, senza mezze misure, come la penso anche ai diretti interessati. So bene che il mio linguaggio spesso è andato oltre il regolamento ma purtroppo fino a che non vedrò cambiare le cose non posso fare altrimenti. Marco pure ormai sa bene come la penso su questo e non voglio obbligarlo a fare nulla che non voglia fare. Purtroppo però io la soddisfazione di dire a qualcuno quel che penso me la devo togliere, anche se questo mi si ritorce contro e mi porta ad essere allontanato da questo spazio. Bisogna però rendersi conto che ci sono personaggi che questo spazio l'hanno rovinato e portato ad un declino inesorabile, favoriti naturalmente anche dalla linea di moderazione che è stata seguita (e che non m'interessa più contestare perché tanto ho capito che è fiato sprecato).
Io non voglio essere presuntuoso perché sono consapevole che ci sono stati utenti, al cui cospetto, io sono veramente poca cosa in termini di competenza. Dato però che qualcuno mi reputa competente (e su questo lascio giudicare tutto quel che ho dato su questi spazi dal 2005 fino ad oggi), beh io penso di poter esigere pure che la mia competenza ce la si debba meritare, in primis ponendosi su questi spazi con rispetto per tutti quelli che intervengono, non solo verso Abruzzese. Perché chi viene a rovinare le discussioni con post senza senso, per gettare merda su questo o quel corridore oppure pensando di poter prendere per il culo chicchessia, è giusto che venga messo all'angolo e nelle condizioni di andarsene. Con questo mi pare di sostenere (anche se qualcuno inevitabilmente non ci arriva) che non si sta chiedendo di creare un forum di eletti o di abolire qualsiasi forma di sfottò e simili. Semplicemente vorrei che si ponesse un freno a certi comportamenti che si sono resi solamente nocivi per questi spazi e che hanno portato incontrovertibilmente all'allontanamento di utenti che hanno dato realmente qualcosa di concreto su queste pagine, senza nulla togliere a vari affezionati che ancora continuano a scrivere qui sopra da anni. Non mi sembra di chiedere troppo, anche se a vedere il trattamento che ho ricevuto in tutto questo tempo sembra proprio di si. Io, come ho detto, se vengo bannato vivo lo stesso perché ho cose concrete da fare nella vita reale, anche se inevitabilmente il dispiacere, ogni qualvolta vengo privato della possibilità di scrivere, c'è. Di queste cose però dovete parlare con chi è preposto alla gestione e alla moderazione di questo spazio, ammesso che abbia la voglia e la pazienza di starvi a sentire. Io più di dire le cose nel modo in cui le ho dette e ridette non posso fare. Che questo spazio virtuale non funzioni più come un tempo, che vi sia stato uno scadimento di contenuti (senza che nessuno si senta toccato nel vivo o si senta offeso) è un dato di fatto e le mie reazioni accalorate sono soltanto l'irriducibile volontà di non arrendersi a tutto questo.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Abruzzese »

nino58 ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 11:50
Fantamatusa ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 11:26 Mi sono iscritto da poco, ma vi leggo da anni.
Fa sempre male leggere di abbandoni o di ban (con alcuna critica all'amministrazione, sono moderatore da una vita di forum, so come funziona).

Faccio mie le parole di Oudenaarde e Abruzzese su Bartoli e Faxnico: 2 punti di vista competenti e con visioni diverse dagli altri: una grande ricchezza per queste pagine.

Ma volevo scrivere ad Abruzzese, da lombardo-abruzzese (ho entrambi i genitori abruzzesi):
amico mio, pure tu sei ovviamente una risorsa di questo forum, con la tua grande competenza, non solo ciclistica, ma non riesci a limitare la tua vis polemica?
Caspita sembri la reincarnazione della buon anima di Vito Taccone!
Perché devi privarci della possibilità di scambiare opinioni con te facendoti bannare?

Ma sai ai che sembri davvero un marsicano? :bll:
Scrivo anch'io da lombardo-abruzzese (con un genitore lombardo ed uno abruzzese), non marsicano, ma dell'Alto Vastese.
Sì, la competenza di Abruzzese è una grande ricchezza, ed anche secondo me dovrebbe arrabbiarsi di meno, soprattutto con chi si sa abbia alcune "fissazioni" (detto senza cattiveria o sarcasmo).
Però sembra vero anche a me che l'abbiano un po' troppo preso di punta.
Impressione, ovviamente.
Pensa che la mia famiglia ha origini nel medio-vastese, dalle parti di Gissi ;)

Per tutto il resto nino, credo di aver già detto tutto nel post che ho scritto sopra a Fantamatusa ;)

Però ti dico, visto che, se non vado errato, tu sia qui sopra da tempo sufficiente per rimembrare certe cose: ma ti ricordi le discussioni appassionate e accalorate che si svilupparono qui sopra nel 2006 al deflagrare dell'Operacion Puerto? Ce lo ricordiamo che questo spazio visse una vera e propria spaccatura sulle varie visioni dei vari utenti sul tema del doping (non le ricordo tutte ma si era creata una divisione tra cerchiobottisti, benaltristi, preferisti e non ricordo chi altri)e, nonostante la profonda differenza tra le varie scuole di pensiero, non si arrivò praticamente mai a portare la discussione ad un punto tale che non vi potesse essere ritorno, per il fatto di dar contro a questo o quell'utente o semplicemente per trollare?

È passato tanto tempo e, mi si dirà, sono decisamente cambiati pure gli interpreti e la società. Però faremmo bene, ogni tanto, a ricordarcene di certe cose. Perché non è detto che il passato sia sempre tutto da buttare o da lasciarsi alle spalle.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6884
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da il_panta »

Abruzzese, mi sento di dirti la mia, anche se possono essere consigli non richiesti. Te lo dico perché, in virtù della ricchezza dei tuoi contenuti, mi dispiace molto vederti allontanato. Anche se in passato abbiamo avuto una frizione, ho molto apprezzato che tu abbia continuato a rispondermi nel merito quando ho posto delle domande a cui tu avevi le competenze per rispondere.
Io ti vorrei far notare che, per quanto Cicloweb sia uno spazio in cui il livello di discussione è alto, questo risultato non è raggiunto facendo selezione all'ingresso sulla base delle competenze, ma grazie alla ricchezza degli utenti che già ci sono. Chi ha voglia solo di provocare, salvo rare eccezioni, non trova terreno fertile qua e si dirige su altri spazi. Chi ha voglia di imparare e scambiare idee seriamente tende a venire qua. Probabilmente in passato era ancor meglio, non ne dubito, leggendo qualche thread del vecchio forum, ma ti invito a fare un confronto tra il livello della discussione qua e il livello medio delle discussioni in altri spazi.
In ogni caso, non è uno spazio elitario. Ci sono utenti che accrescono le proprie competenze grazie a chi è già esperto, ci sono utenti che competenti lo sono da prima di entrare qua, ma ci sono anche tantissime persone che il ciclismo lo guardano nel tempo libero, che confrontandosi sul forum respirano passione e finiscono per appassionarsi, ma magari lo fanno per due o tre mesi l'anno. L'ignoranza, se non si è addetti ai lavori, non è una vergogna, ognuno la passione la vive a modo suo e dedicandole il giusto tempo. Io ad esempio quello che so l'ho imparato leggendo Cicloweb, e probabilmente se ho la passione per il ciclismo ce l'ho per le tante (relativamente al punto di partenza!) cose che ho capito dalle discussioni nate qua. Se non avessi letto mai Cicloweb probabilmente avrei smesso di guardare il ciclismo. Secondo me, dileggiare un utente perché non sa che Nizzolo ha avuto problemi fisici, o che Sosa ha avuto problemi contrattuali, non è un atteggiamento costruttivo ed è di cattivo gusto verso chi del ciclismo ne fa uno dei tanti hobby e che comunque ha il diritto di scrivere qua. Se questo spazio fosse uno spazio elitario per scelta di chi lo gestisce allora sì, certe mancanze sarebbero da dileggiare, ma non mi pare che sia questo. Ti assicuro che il tuo contributo qua dentro è utilissimo per chi ha voglia di mettersi in gioco e rivedere le opinioni.
Riguardo alle questioni con el_condor, io sono d'accordo con te sull'argomento in questione, ma non penso che el_condor lo faccia per provocare (parlo del caso specifico). Evidentemente el_condor è estremamente convinto della propria idea, proprio non riesce a capire o ad accettare le corse interpretate come preparazione (sarà che il suo beniamino Contador affrontava ogni corsa col coltello tra i denti!). Io penso che ci siano utenti che per natura abbiano il gusto della provocazione, ma in altri casi (e penso sia il caso di el_condor) lo scrivere spesso la stessa cosa credo dipenda da una radicata convinzione nella propria idea. Giusta o sbagliata che sia, io ritengo che sia legittimo avere opinioni personali. Ho avuto di recente un brevissimo scambio di battute sullo stesso argomento con lui riguardo ad Aru e ad Antunes, pur consapevole che ognuno sarebbe rimasto sulla propria posizione. Io sono convinto di avere ragione, però mica posso imporgli il mio parere, eppure ti assicuro che in cuor mio sono convintissimo di avere ragione! Penso lo stesso di Lemond quando dice che Caputo è meglio di Ronaldo (semplificando un po') o che paragona Donnarumma ai peggiori portieri esistenti, sono sicuro che lui abbia torto, ma sono altrettanto sicuro che non lo faccia come provocazione fine a se stessa, ma per una forte convinzione. Secondo me, in ogni caso, gli insulti che hai usato tu non sono né legittimi, né tantomeno costruttivi. Io ti consiglio di smettere di discutere con le persone della cui opinione non te ne frega niente, anche se capisco che a volte le mani prudono.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12676
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da nino58 »

Abruzzese ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 18:00
nino58 ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 11:50
Fantamatusa ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 11:26 Mi sono iscritto da poco, ma vi leggo da anni.
Fa sempre male leggere di abbandoni o di ban (con alcuna critica all'amministrazione, sono moderatore da una vita di forum, so come funziona).

Faccio mie le parole di Oudenaarde e Abruzzese su Bartoli e Faxnico: 2 punti di vista competenti e con visioni diverse dagli altri: una grande ricchezza per queste pagine.

Ma volevo scrivere ad Abruzzese, da lombardo-abruzzese (ho entrambi i genitori abruzzesi):
amico mio, pure tu sei ovviamente una risorsa di questo forum, con la tua grande competenza, non solo ciclistica, ma non riesci a limitare la tua vis polemica?
Caspita sembri la reincarnazione della buon anima di Vito Taccone!
Perché devi privarci della possibilità di scambiare opinioni con te facendoti bannare?

Ma sai ai che sembri davvero un marsicano? :bll:
Scrivo anch'io da lombardo-abruzzese (con un genitore lombardo ed uno abruzzese), non marsicano, ma dell'Alto Vastese.
Sì, la competenza di Abruzzese è una grande ricchezza, ed anche secondo me dovrebbe arrabbiarsi di meno, soprattutto con chi si sa abbia alcune "fissazioni" (detto senza cattiveria o sarcasmo).
Però sembra vero anche a me che l'abbiano un po' troppo preso di punta.
Impressione, ovviamente.
Pensa che la mia famiglia ha origini nel medio-vastese, dalle parti di Gissi ;)

Per tutto il resto nino, credo di aver già detto tutto nel post che ho scritto sopra a Fantamatusa ;)

Però ti dico, visto che, se non vado errato, tu sia qui sopra da tempo sufficiente per rimembrare certe cose: ma ti ricordi le discussioni appassionate e accalorate che si svilupparono qui sopra nel 2006 al deflagrare dell'Operacion Puerto? Ce lo ricordiamo che questo spazio visse una vera e propria spaccatura sulle varie visioni dei vari utenti sul tema del doping (non le ricordo tutte ma si era creata una divisione tra cerchiobottisti, benaltristi, preferisti e non ricordo chi altri)e, nonostante la profonda differenza tra le varie scuole di pensiero, non si arrivò praticamente mai a portare la discussione ad un punto tale che non vi potesse essere ritorno, per il fatto di dar contro a questo o quell'utente o semplicemente per trollare?

È passato tanto tempo e, mi si dirà, sono decisamente cambiati pure gli interpreti e la società. Però faremmo bene, ogni tanto, a ricordarcene di certe cose. Perché non è detto che il passato sia sempre tutto da buttare o da lasciarsi alle spalle.
Ricordo, ricordo bene tutto.
Per questo comprendo le tue arrabbiature benchè, forse, io mi arrabbierei di meno.
Il top del forum, comunque, è stato quando pacho ha aperto il 3d dei rosiconi.
A proposito di provenienze, avevo scritto alto vastese, ma anche per me era più giusto scrivere medio vastese.
Mio padre era di Casalanguida.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6793
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Subsonico »

Abruzzese ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 18:00

Però ti dico, visto che, se non vado errato, tu sia qui sopra da tempo sufficiente per rimembrare certe cose: ma ti ricordi le discussioni appassionate e accalorate che si svilupparono qui sopra nel 2006 al deflagrare dell'Operacion Puerto? Ce lo ricordiamo che questo spazio visse una vera e propria spaccatura sulle varie visioni dei vari utenti sul tema del doping (non le ricordo tutte ma si era creata una divisione tra cerchiobottisti, benaltristi, preferisti e non ricordo chi altri)e, nonostante la profonda differenza tra le varie scuole di pensiero, non si arrivò praticamente mai a portare la discussione ad un punto tale che non vi potesse essere ritorno, per il fatto di dar contro a questo o quell'utente o semplicemente per trollare?

Oh, te le ricordi così bene le discussioni che di tutte le correnti hai dimenticato le due maggioritarie, le uniche tra l'altro che erano in reale contrapposizione tra loro :P

Il Benaltrismo in particolare fu una geniale invenzione di Laura Grazioli, ahimé all'epoca del tutto innocente e ben lontana dalla serissima deriva populista moderna.

http://oldforum.cicloweb.it/viewthread. ... 819&page=1


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Admin
Messaggi: 14529
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Admin »

Caro Abruzzese, tu sei l'esempio perfetto del troll.

Mi spiego: per quante volte io possa cancellarti un post, e spiegarti che certe cose non le devi scrivere, o che certi temi su questo forum non sono ben accetti, o che certi toni non sono concepibili, tu tornerai per l'ennesima volta a riscrivere quel post, a usare quei toni, a riaprire quei temi, indefesso nei secoli.

Quando tu dici che certi utenti non dovrebbero scrivere qui, stai vaneggiando. Non è possibile impedirlo, ontologicamente, perché uno si riiscrive, se vuole farlo. E lo può fare 100 volte, proprio come tu 100 volte ritorni ad avere comportamenti forumistici inadeguati. E io 100 volte devo stare a moderare qua, a cancellare là, a sbianchettare su, a limitare giù. Quando ti ho spiegato che l'unica maniera per affrontare certe situazioni è la riduzione del danno, e che certi atteggiamenti possono essere al più limitati, ma non cancellati, e che è una questione pratica e non ideologica, tu hai fatto orecchie da mercante. Lungi dal collaborare con questa moderazione, non fai altro che crearmi problemi, e mi fai perdere un mare di tempo. E questa è una volta di più. L'esempio perfetto del troll. Uso questo termine che ti piace tanto affibbiare ad altri.

Ora, ti prenderai forse un'altra sospensione (devo ancora leggere il thread incriminato), ma pare che ti piaccia, e che "il toglierti la soddisfazione di dire a qualche utente come stanno le cose" (ovvero: insultare liberamente, ché questo è il salvacondotto che vorresti per te, in nome dei contributi che porti: poter insultare liberamente chi non ti va a genio, secondo l'uso del forum che altri prima di te pensavano di poter fare, salvo scoprire che non l'avrei permesso) sia per te il vero senso della tua attività qua sopra. In realtà mi sembra che tu voglia solo attirare la mia attenzione. Sicuramente perché ho mancato nei tuoi confronti in qualche modo, e la cosa mi dispiace un sacco, così come mi dispiace non poter leggere i tuoi interessanti contributi sul ciclismo al netto di tutta la fuffa vittimistica e violenta che sei solito aggiungervi.
Io penso che la questione qui non sia tra te e altri utenti (perché la tua memoria dannatamente selettiva, che ti impedisce di trattenere le cose che non convengono alle tue tesi, ti fa scordare quanti cacacazzi c'erano sul vecchio forum, e pertinaci molto più di quelli che tu vedresti nel nuovo), ma sia tra te e me. Per cui risolviamola tra noi, ma lascia da parte il forum per piacere. Che delle tue esasperazioni non ha alcun bisogno.

Se vuoi scrivere di ciclismo, scrivi di ciclismo. Se vuoi scrivere di altro, quell'altro sarà cancellato. Se vuoi risolvere questioni con me, sai benissimo come trovarmi.

In generale, e vale per tutti, un forum è un luogo di confronto, non di comizi. Chi non si sente pronto ad affrontare il confronto, che comprende magari anche qualche punzecchiatura qua e là, non è pronto a stare su un forum. Tutto qui. Ci sono altre forme espressive su internet che saranno sicuramente più soddisfacenti di un forum. Un blog, per esempio. Se io voglio una pizza, non vado a cercarla in un negozio di camicie, arrabbiandomi se non la trovo.

La discussione si chiude qui. Sono veramente stufo.
Chiudo questo thread per qualche giorno. Mandatemi messaggi privati se volete comunicare col sottoscritto.

PS: Nino, avrei preso di mira Abruzzese? Sei fuori strada. Lo so che sei portato a metterti contro il potere precostituito, ma se l'hai individuato in me sei totalmente in errore, io qui non esercito alcun potere. Offro soltanto un servizio a tutti voi.
Avrai notato gli applausi di Abruzzese in questo thread, nei giorni scorsi: sono successivi a miei interventi sottotraccia, post cancellati o editati, senza sanzionare l'utente. Così, giusto perché ce l'ho con lui... 1500 volte ho chiuso un occhio. 1500 volte gli ho parlato privatamente. 1500 volte se n'è strafottuto e ha continuato peggio di prima la sua crociata ideologica. Ma di tutto ciò, cosa resta? Io il cattivo, lui la vittima.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
Messaggi: 14529
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Comunicazioni Utenti-Forum-Cicloweb

Messaggio da leggere da Admin »

Aggiungo una cosa: siccome poi circoleranno (se già non circolano) storie di varia natura anche su di me, vi prego di chiedere SEMPRE la mia versione dei fatti quando vi diranno cose che mi riguardano.

Perché ho raggiunto il culmine della sopportazione, e non ho proprio più voglia di essere diffamato da chicchessia, vecchi o ragazzini che siano.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Bloccato