Giro d'Italia 2011

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » mercoledì 23 marzo 2011, 10:28

Non trovo thread inerente, dunque ne apro uno nuovo.

E' on-line il nuovo sito del Giro 2011 con le altimetrie aggiornate: http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... orso.shtml

Cambiati notevolmente , come noto, i finali delle tappe di Orvieto, Grossglockner e Sondrio.




Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14066
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 23 marzo 2011, 12:11

presa 2 del Montello ha scritto:Non trovo thread inerente, dunque ne apro uno nuovo.

E' on-line il nuovo sito del Giro 2011 con le altimetrie aggiornate: http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... orso.shtml

Cambiati notevolmente , come noto, i finali delle tappe di , Grossglockner
a me il sito mostra questa altimetria riguardo la tappa austriaca
http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... shtml?t=13

credo che si siano sbagliati :D


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 23 marzo 2011, 12:23

E non c'è il Monte Taburno nela tappa di Montevergine....



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » mercoledì 23 marzo 2011, 13:06

barrylyndon ha scritto:
a me il sito mostra questa altimetria riguardo la tappa austriaca
http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... shtml?t=13

credo che si siano sbagliati :D
Prima si vedevano tutte le altimetrie corrette cliccando su ALT, ora le hanno levate :x
Aspettiamo che il sito sia caricato completamente.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14066
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 23 marzo 2011, 13:41

se devono sbagliarle cosi,mettendo l'altimetria della tappa di Teramo al posto di quella del Gross..beh credo che stiano rivedendo qualcosa.. ;)


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.


Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » giovedì 24 marzo 2011, 20:56

Finalmente hanno sistemato le altimetrie, e hanno messo quella nuova della tappa del Grossglockner con l'arrivo posto a 2137 m:
http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... ria_13.jpg



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 24 marzo 2011, 21:54

presa 2 del Montello ha scritto:Finalmente hanno sistemato le altimetrie, e hanno messo quella nuova della tappa del Grossglockner con l'arrivo posto a 2137 m:
http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... ria_13.jpg
E non c'è il simbolo del Gpm sull' arrivo, e quindi un arrivo in salita in meno ?



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » giovedì 24 marzo 2011, 22:30

Faccio notare anche il passaggio per Bergamo Alta(no GPM) nella tappa di S.Pellegrino Terme.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6596
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 28 marzo 2011, 20:52

confermato il mottarone,
via il taburno (peccato, la tappa ne perde...)
Glossglokner che va più su ma che non è più arrivo in salita,

noto che danno addirittura la cronoscalata a squadre del nevegal, eccezionale................

si arriva anche a tirano e non a sondrio, subito dopo l'Aprica, http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... 17&lang=it

fa ridere che nel video che si apre a destra ci sono indicate le vecchie tappe


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 28 marzo 2011, 21:22

Maìno della Spinetta ha scritto:confermato il mottarone,
via il taburno (peccato, la tappa ne perde...)
Glossglokner che va più su ma che non è più arrivo in salita,

noto che danno addirittura la cronoscalata a squadre del nevegal, eccezionale................

si arriva anche a tirano e non a sondrio, subito dopo l'Aprica, http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... 17&lang=it

fa ridere che nel video che si apre a destra ci sono indicate le vecchie tappe
Davvero togliono l' arrivo a Sondrio ? :( :(



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6596
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 28 marzo 2011, 23:24

a parte l'errore del Nevegal etichettato come cronosquadre (http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... 16&lang=it)

questa è la cartina della tappa che riparte da Feltre,
http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... 0328101251

Benché nel sito diano ancora Sondrio come arrivo.
Ha senso accorciarla comunque, perché allungando la tappa austriaca sforerebbero il limite dei KM totali.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 28 marzo 2011, 23:30

Maìno della Spinetta ha scritto:a parte l'errore del Nevegal etichettato come cronosquadre (http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... 16&lang=it)

questa è la cartina della tappa che riparte da Feltre,
http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... 0328101251

Benché nel sito diano ancora Sondrio come arrivo.
Ha senso accorciarla comunque, perché allungando la tappa austriaca sforerebbero il limite dei KM totali.
Se la Feltre-Sondrio fosse confermata si superebbe i 3500 km che è il limite massimo dei grandi giri ?



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6596
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 29 marzo 2011, 13:57

sì, perché i km totali erano 3496 km,

la nuova tappa di Mercogliano passa da 100 km a 110 (3506 totali)
col nuovo glossglockner si passa da 159 a 167 (3514 totali) e altre modifiche non ne ho viste.

La nuova lista tappe tratta da http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... orso.shtml (non quella analitica dove risultano diverse, e anche con qualche errore, quindi magari è sbagliata) dice

* 1 Sab 07/05/2011 19,3 km Venaria Reale - Torino Cronometro a squadre Altimetria Planimetria Dettagli
* 2 Dom 08/05/2011 244 Km Alba - Parma Pianeggiante Altimetria Planimetria Dettagli
* 3 Lun 09/05/2011 173 Km Reggio Emilia - Rapallo Media montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 4 Mar 10/05/2011 216 Km Quarto dei Mille - Livorno Media montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 5 Mer 11/05/2011 191 Km Piombino - Orvieto Media montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 6 Gio 12/05/2011 194 Km Orvieto - Fiuggi Terme Media montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 7 Ven 13/05/2011 110 Km Maddaloni - Montevergine di Mercogliano Alta montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 8 Sab 14/05/2011 213 Km Sapri - Tropea Pianeggiante Altimetria Planimetria Dettagli
* 9 Dom 15/05/2011 169 Km Messina - Etna Alta montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 10 Mar 17/05/2011 159 Km Termoli - Teramo Pianeggiante Altimetria Planimetria Dettagli
* 11 Mer 18/05/2011 142 Km Tortoreto Lido - Castefidardo Media montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 12 Gio 19/05/2011 184 Km Castefidardo - Ravenna Pianeggiante Altimetria Planimetria Dettagli
* 13 Ven 20/05/2011 167 Km Spilimbergo - Grossglockner Alta montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 14 Sab 21/05/2011 210 Km Lienz - Monte Zoncolan Alta montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 15 Dom 22/05/2011 229 Km Conegliano - Gardeccia/Val di Fassa Alta montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 16 Mar 24/05/2011 12,7 Km Belluno - Nevegal Cronometro individuale Altimetria Planimetria Dettagli
* 17 Mer 25/05/2011 246 Km Feltre - Sondrio Alta montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 18 Gio 26/05/2011 151 Km Morbegno - San Pellegrino Terme Media montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 19 Ven 27/05/2011 209 Km Bergamo - Macugnaga Alta montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 20 Sab 28/05/2011 242 Km Verbania - Sestriere Alta montagna Altimetria Planimetria Dettagli
* 21 Dom 29/05/2011 31,3 Km Milano - Milano Cronometro individuale Altimetria Planimetria Dettagli

che darebbero 3512 km. Quindi sì, si sfora.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » sabato 2 aprile 2011, 0:20

Sondrio: tutta la verità.
Da laprovinciadisondrio:it:

Colpo di scena al Giro:
no a Sondrio, sì a Tirano

SONDRIO Colpo di scena, è il caso di dirlo, nel programma del Giro d'Italia che, il mese prossimo, interesserà la Valtellina in due distinte giornate. La tappa del 17 maggio, in partenza da Feltre, non arriverà infatti a Sondrio - come era stato precisato nelle due conferenze stampa svoltesi in amministrazione provinciale -, ma si fermerà a Tirano. E la gara ripartirà il giorno seguente da Morbegno, tagliando di fatto tutto il Sondriese.
A chiamarsi fuori è stato il Comune di Sondrio. «Non c'è niente di oscuro nella nostra rinuncia - spiega il sindaco Alcide Molteni -. Il fatto sostanziale è che, nel corso delle riunioni tecniche preparatorie, l'organizzazione ci ha richiesto dei parziali abbattimenti sulle rotonde di via Samaden e via Donatori di Sangue, che non abbiamo ritenuto di voler fare. Nessuno discute che la sicurezza dei corridori sia un motivo più che valido, ma non ci siamo proprio sentiti di buttare soldi per un intervento legato ad una singola giornata, dato che il giorno successivo avremmo dovuto ripristinare il tutto, con una spesa presumibile intorno ai 20 - 30mila euro. Di questi tempi, non ci è sembrato il caso di affrontare spese superflue e abbiamo quindi lasciato via libera a soluzioni alternative».
Ma il no del Comune capoluogo, che ha tagliato fuori dalla grande kermesse sportiva tutto il Sondriese, non è piaciuto affatto al presidente della Comunità montana di Sondrio Tiziano Maffezzini che parla di grandissimo rammarico, di occasione persa e anche di figuraccia rimediata nei confronti degli organizzatori.



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Aggiornamento sito web del Giro

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 2 aprile 2011, 10:30

presa 2 del Montello ha scritto:Sondrio: tutta la verità.
Da laprovinciadisondrio:it:

Colpo di scena al Giro:
no a Sondrio, sì a Tirano

SONDRIO Colpo di scena, è il caso di dirlo, nel programma del Giro d'Italia che, il mese prossimo, interesserà la Valtellina in due distinte giornate. La tappa del 17 maggio, in partenza da Feltre, non arriverà infatti a Sondrio - come era stato precisato nelle due conferenze stampa svoltesi in amministrazione provinciale -, ma si fermerà a Tirano. E la gara ripartirà il giorno seguente da Morbegno, tagliando di fatto tutto il Sondriese.
A chiamarsi fuori è stato il Comune di Sondrio. «Non c'è niente di oscuro nella nostra rinuncia - spiega il sindaco Alcide Molteni -. Il fatto sostanziale è che, nel corso delle riunioni tecniche preparatorie, l'organizzazione ci ha richiesto dei parziali abbattimenti sulle rotonde di via Samaden e via Donatori di Sangue, che non abbiamo ritenuto di voler fare. Nessuno discute che la sicurezza dei corridori sia un motivo più che valido, ma non ci siamo proprio sentiti di buttare soldi per un intervento legato ad una singola giornata, dato che il giorno successivo avremmo dovuto ripristinare il tutto, con una spesa presumibile intorno ai 20 - 30mila euro. Di questi tempi, non ci è sembrato il caso di affrontare spese superflue e abbiamo quindi lasciato via libera a soluzioni alternative».
Ma il no del Comune capoluogo, che ha tagliato fuori dalla grande kermesse sportiva tutto il Sondriese, non è piaciuto affatto al presidente della Comunità montana di Sondrio Tiziano Maffezzini che parla di grandissimo rammarico, di occasione persa e anche di figuraccia rimediata nei confronti degli organizzatori.
Ma non è escluso lo sforamento dei 3500 km ?



Avatar utente
Plata
Messaggi: 526
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:34

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da Plata » sabato 2 aprile 2011, 11:12

Non capisco l'ultimo discorso. Parla come se Tirano fosse in un'altra provincia :?



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 2 aprile 2011, 11:28

Ecco il servizio da TeleUnica di Sondrio.

http://www.teleunica.tv/content/show/Co ... 8f96dd0ebc



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » sabato 2 aprile 2011, 11:35

Arrivando a Tirano l'Rcs Sport poteva rivedere un pò tutto il percorso della tappa, perchè tagliando anche tutto il tratto della panoramica di Teglio sicuramente la tappa perde di spettacolarità. Pensavo magari all'inserimento del Trivigno, già affrontato lo scorso anno, dopo l'Aprica e prima di Tirano o al Mortirolo "facile" da Monno(evitando Aprica), ma probabilmente dopo tutte le dure salite, che ci saranno nei giorni precedenti, hanno pensato di mettere una tappa "più soft".



andrea82
Messaggi: 409
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da andrea82 » sabato 2 aprile 2011, 11:57

Scusate se apro un OT ma ho bisogno di un aiuto in questione: cliccando sui link del nuovo percorso del Giro mi chiede l'inserimento di un nickname e di una password, quali devo inserire?

Riguardo alla frazione valtellinese: Il presidente della Comunità montana di Sondrio Maffezzini ha polemizzato contro il sindaco della città, dando la colpa alla "svogliatezza" della giunta comunale nel risistemare un paio di rotonde da cui sarebbe passata la corsa. Secondo Maffezzini sarebbe questa la causa che ha costretto RCS a spostare l'arrivo di tappa a Tirano, distante da Sondrio 25 km.

Ho letto la notizia sul giornale Centro Valle di oggi.



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 2 aprile 2011, 12:14

Pensate alla tappa calabrese, in cui alcune città saranno solo lambite dal percorso.



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 4 aprile 2011, 18:25

Immagine



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 5 aprile 2011, 22:39

Il Giro 2011 per la salute
Veronesi: "Garantisco io"

Accordo tra Fondazione Veronesi ed Rcs Sport: ogni giorno un approfondimento durante la corsa Rosa, calibrata regione per regione. In più consigli pratici sulla Gazzetta e una presenza fissa nella carovana. Nella 4ª tappa passaggio dall'ospedale pediatrico Gaslini di Genova

MILANO, 5 APR - A un mese dall'inizio del Giro d'Italia, anche la salute entra in carovana per accompagnare il percorso della maglia rosa: la Fondazione onlus Umberto Veronesi - in accordo con Rcs Sport - ha infatti lanciato le "Tappe della salute", un vero e proprio tour per insegnare i corretti stili di vita che seguirà i ciclisti nelle diverse città italiane. "Il Giro d'Italia per noi è una grande occasione per diffondere in tutto il Paese i nostri messaggi" spiega lo stesso Veronesi, oggi a Milano nella sede della Gazzetta per presentare l'iniziativa. "Abbiamo articolato le tappe in un modo abbastanza originale: in ogni Regione in cui ci troveremo parleremo dei vantaggi degli stili di vita e nell'attività individuale di quel territorio".

REGIONI DEL BENESSERE — "Andando in Liguria spiegheremo perché i liguri sono i più longevi d'Italia, per la loro alimentazione speciale 'pop', pasta olio e pesce; invece, andando in Umbria spiegheremo perché lì c'è il minimo di incidenza per le patologie cardiovascolari, dato che hanno un olio molto buono, non mangiano grassi animali, e molti bevono un po' di vino rosso tutti i giorni, che contiene sostanze protettive". I temi trattati nelle Tappe della salute riguarderanno la prevenzione e la lotta al fumo di sigaretta, ma anche l'invito a praticare abitualmente sport: "Lo sport è sempre stato una mia passione - ha detto Veronesi, tifoso-praticante di motociclismo, canottaggio, alpinismo e ciclismo -. Essere coinvolti in queste competizioni penso sia una grande lezione di vita, si impara a rispettare gli avversari, le regole, a non soffrire se si perde e a non inorgoglirsi se si vince. È sempre una sfida con se stessi, e una sorta di formazione per le competizioni della vita".

APPUNTAMENTI FISSI — Ogni giorno, per tutta la durata del Giro, la Gazzetta segnalerà gli argomenti che saranno affrontati. Inoltre in diretta dal villaggio di partenza, andrà in onda quotidianamente su RaiTre e Rai Sport un inserto di due minuti dove diversi esperti spiegheranno i vantaggi del pedalare regolarmente e del prestare le giuste attenzioni all'alimentazione e alle abitudini di vita. Altra novità: alla partenza della 4ª tappa, la Quarto dei Mille-Livorno, il gruppo passerà attraverso l'ospedale pediatrico di Genova Gaslini, "per portare un sorriso a tutti i bambini sfortunati ricoverati nel centro ospedaliero" ha svelato Angelo Zomegnan, direttore del Giro d'Italia.

Gasport


da http://www.gazzetta.it/Speciali/Girodit ... 9550.shtml



AlessandroCam
Messaggi: 239
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 14:48
Località: GENOVA

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da AlessandroCam » mercoledì 6 aprile 2011, 15:26

andrea82 ha scritto: Riguardo alla frazione valtellinese: Il presidente della Comunità montana di Sondrio Maffezzini ha polemizzato contro il sindaco della città, dando la colpa alla "svogliatezza" della giunta comunale nel risistemare un paio di rotonde da cui sarebbe passata la corsa. Secondo Maffezzini sarebbe questa la causa che ha costretto RCS a spostare l'arrivo di tappa a Tirano, distante da Sondrio 25 km.

Ho letto la notizia sul giornale Centro Valle di oggi.

Io non mi stupisco ! Se sono in tanti sensibili al ciclismo ( molto bella l'iniziativa di Veronesi, ed oltremodo piacevole il passaggio all'interno dell'ospedale pediatrico Gaslini) altrettanti restano sordi all'argomento.
Se poi penso che probabilmente il motivo della sensibilità o della insensibilità come sempre è il denaro.............scusate l'O. T.



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 6 aprile 2011, 15:48

AlessandroCam ha scritto:
andrea82 ha scritto: Riguardo alla frazione valtellinese: Il presidente della Comunità montana di Sondrio Maffezzini ha polemizzato contro il sindaco della città, dando la colpa alla "svogliatezza" della giunta comunale nel risistemare un paio di rotonde da cui sarebbe passata la corsa. Secondo Maffezzini sarebbe questa la causa che ha costretto RCS a spostare l'arrivo di tappa a Tirano, distante da Sondrio 25 km.

Ho letto la notizia sul giornale Centro Valle di oggi.

Io non mi stupisco ! Se sono in tanti sensibili al ciclismo ( molto bella l'iniziativa di Veronesi, ed oltremodo piacevole il passaggio all'interno dell'ospedale pediatrico Gaslini) altrettanti restano sordi all'argomento.
Se poi penso che probabilmente il motivo della sensibilità o della insensibilità come sempre è il denaro.............scusate l'O. T.
Il Giro costa, e lo sanno tutti bene. vedi tappa di Porto Recanati pagata tutta da sponsor russo ;)



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6541
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da Subsonico » venerdì 8 aprile 2011, 13:18

anche a Bitonto l'anno scorso hanno levato uno spartitraffico, e per il podio dell'arrivo, tra l'altro...solo che non lo hanno più rimesso :D


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 8 aprile 2011, 13:55

L' anno prossimo Sondrio potrebbe riprovarci magari con una tappa per velocisti, con partenza dall' ovest, e quindi non ci sarebbero problemi di traffico. ;)



Camus
Messaggi: 45
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 23:44

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da Camus » venerdì 8 aprile 2011, 20:31

Scusate ma non dovevano uscire le preselezioni entro il 7??



maurofacoltosi
Messaggi: 3627
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 20 aprile 2011, 7:57

Da quest'anno anche al Giro ci sarà la 4a categoria per i GPM


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6172
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 20 aprile 2011, 11:38

maurofacoltosi ha scritto:Da quest'anno anche al Giro ci sarà la 4a categoria per i GPM
Quindi si conteggiano come GPM anche i cavalcavia come al Tour.... :mrgreen:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

l'Orso
Messaggi: 4605
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da l'Orso » mercoledì 20 aprile 2011, 12:03

eliacodogno ha scritto:
maurofacoltosi ha scritto:Da quest'anno anche al Giro ci sarà la 4a categoria per i GPM
Quindi si conteggiano come GPM anche i cavalcavia come al Tour.... :mrgreen:
Mi hai anticipato :mrgreen:
certo che con le modifiche che han fatto ai cavalcavia per l'alta velocità... ce ne sono alcuni che se inseriti al Tour prenderebbero la 3a categoria :)


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6172
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 20 aprile 2011, 12:28

l'Orso ha scritto:
eliacodogno ha scritto:
maurofacoltosi ha scritto:Da quest'anno anche al Giro ci sarà la 4a categoria per i GPM
Quindi si conteggiano come GPM anche i cavalcavia come al Tour.... :mrgreen:
Mi hai anticipato :mrgreen:
certo che con le modifiche che han fatto ai cavalcavia per l'alta velocità... ce ne sono alcuni che se inseriti al Tour prenderebbero la 3a categoria :)
Se proprio gli scappava di fare qualche modifica potevano dare qualche abbuono in secondi per i passaggi sulle cime vere.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

l'Orso
Messaggi: 4605
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da l'Orso » mercoledì 20 aprile 2011, 12:46

eliacodogno ha scritto:
l'Orso ha scritto:
eliacodogno ha scritto: Quindi si conteggiano come GPM anche i cavalcavia come al Tour.... :mrgreen:
Mi hai anticipato :mrgreen:
certo che con le modifiche che han fatto ai cavalcavia per l'alta velocità... ce ne sono alcuni che se inseriti al Tour prenderebbero la 3a categoria :)
Se proprio gli scappava di fare qualche modifica potevano dare qualche abbuono in secondi per i passaggi sulle cime vere.
Bhe,forse quest'anno non c'è un gran bisogno di dare una mano agli scalatori :)
Magari hanno introdotto la 4a categoria solo per differenziare alcune salite che prima erano messe in terza...


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6172
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 20 aprile 2011, 13:03

Ma gli abbuoni servirebbero a mio avviso per muovere le tappe con tante salite, che altrimenti rischiano di decidersi (soprattutto con un percorso così eccessivamente appesantito) con azioni negli ultimi 3 km dell'ascesa finale dopo essere andati tipo "gregge di pecore" tutto il giorno....
Il percorso del Giro è totalmente squilibrato e lo era anche l'anno scorso, ma questo è un altro discorso....


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

l'Orso
Messaggi: 4605
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da l'Orso » mercoledì 20 aprile 2011, 13:21

eliacodogno ha scritto:Ma gli abbuoni servirebbero a mio avviso per muovere le tappe con tante salite, che altrimenti rischiano di decidersi (soprattutto con un percorso così eccessivamente appesantito) con azioni negli ultimi 3 km dell'ascesa finale dopo essere andati tipo "gregge di pecore" tutto il giorno....
Il percorso del Giro è totalmente squilibrato e lo era anche l'anno scorso, ma questo è un altro discorso....
Si, immaginavo che li intendessi per quel motivo, ma il rischio c'è sempre (non quest'anno, con Nibali, Scarponi, Anton, Sella, Pozzovivo... tutta gente che non terrà la corsa chiusa, sopratutto se c'è Contador al via).
Il Contador di turno lascerebbe andare una fuga di gente lontana in classifica... e nel caso in cui prima di un GPM i BIG fossero tutti assieme, farebbe semplicemente una volata allo scollinamento... Il fatto di far muovere prima o meno i migliori dipende da chi sono, se hanno gli attributi e (spesso purtroppo) da chi c'è in ammiraglia.
Comunque personalmente gli abbuoni li lascerei solo al traguardo.


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

maurofacoltosi
Messaggi: 3627
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 20 aprile 2011, 13:27

l'Orso ha scritto: Bhe,forse quest'anno non c'è un gran bisogno di dare una mano agli scalatori :)
Magari hanno introdotto la 4a categoria solo per differenziare alcune salite che prima erano messe in terza...
esatto... con la geografia italiana avremmo avuto valanghe di gpm di 4a categoria ogni giorno.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

fotorode
Messaggi: 5
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 16:22

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da fotorode » martedì 24 maggio 2011, 17:43

Qualcuno conosce il valore (in denaro) dei premi spettanti al primo al secondo e al terzo?



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6596
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 24 maggio 2011, 22:27

maurofacoltosi ha scritto:Da quest'anno anche al Giro ci sarà la 4a categoria per i GPM
e ho notato che gli arrivi in salita non fanno più categoria a sé per i GPM, ma hanno la loro categoria specifica.




Comunque, nel primo bilancio di questo Giro 2011 ci sono alcune cose già scritte. Il destino atroce di Weylands, il Contador furioso, la confusione somma del Crostis, la gente sulle strade, le poche volate, il mio divertimento, il panorama e la fatica incredibili del Gardeccia.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da tetzuo » martedì 24 maggio 2011, 23:29

aggiungerei anche la maglia rosa blindata dopo la prima salita



Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » mercoledì 25 maggio 2011, 1:00

Curioso constatare come la strada che s'inerpica fino al santuario di Montevergine sia ormai da considerarsi alla stregua d'un falsopiano. :P :mrgreen:


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

fotorode
Messaggi: 5
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 16:22

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da fotorode » mercoledì 25 maggio 2011, 11:51

Si ma nessuno conosce il valore dei premi per i primi classificati?



LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 987
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » mercoledì 25 maggio 2011, 12:02

fotorode ha scritto:Si ma nessuno conosce il valore dei premi per i primi classificati?
Per la classifica generale:
il primo riceve 90.000€
il secondo se non sbaglio 50.000€
il terzo 20.000€

Il vincitore di ogni tappa riceve qualcosa come 11.000€, per ogni giorno che si indossa la maglia rosa 1000€ per le altre maglie 500€...
comunque solitamente i premi vengono suddivisi tra i vari componenti della squadra...
Ultima modifica di LOSQUALODELLOSTRETTO il mercoledì 25 maggio 2011, 12:12, modificato 1 volta in totale.


Shark Attack
Wouter Presente

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5619
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 25 maggio 2011, 12:06

fotorode ha scritto:Si ma nessuno conosce il valore dei premi per i primi classificati?
Delle tappe o della generale?



LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 987
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » mercoledì 25 maggio 2011, 12:12

Seb ha scritto:
fotorode ha scritto:Si ma nessuno conosce il valore dei premi per i primi classificati?
Delle tappe o della generale?
li ho scritti nel post precedente dovrebbero essere quelli corretti, sempre se la memoria non m'inganna :)


Shark Attack
Wouter Presente

fotorode
Messaggi: 5
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 16:22

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da fotorode » mercoledì 25 maggio 2011, 12:50

Quindi Nibali oggi si gioca 30 K €!
Anche se attaccando in discesa potrebbe mettere sotto pressione Contador e costringerlo a qualche errore che possa fargli perdere del tempo.
Chissà!



kasper^
Messaggi: 1140
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:01

Re: Giro d'Italia 2011

Messaggio da leggere da kasper^ » giovedì 9 giugno 2011, 19:53

Giro d'Italia, conclusosi domenica 29 maggio con l'arrivo trionfale di Alberto Contador in Piazza Duomo a Milano, è stata la Corsa Rosa maggiormente diffusa ed ha registrato in termini di audience importanti risultati a livello internazionale sulle diverse piattaforme mediatiche.
Secondo una stima condotta da Eurodata Tv Worldwide infatti la Corsa Rosa 2011 ha raggiunto un'audience potenziale di oltre 800 milioni di telespettatori nel mondo.
In breve, il Giro, distribuito dalla Direzione commerciale della Rai, è stato trasmesso in diretta in 168 Paesi dei cinque continenti attraverso i seguenti network televisivi: EUROPA: Eurosport, Veo7 ed Etb in Spagna, VRT Belgio, CT4 Sport Repubblica Ceca, TV2 Norway ed RSI in Svizzera; AMERICA:
Universal Sports negli Usa ed in Canada, TDN Messico per l'America Centrale, Espn Sur e Espn Brazil in Sud America; ASIA: JSports Giappone, Khabar TV Kazakistan; OCEANIA: SBS Australia; AFRICA: Supersports.
Per quanto riguarda l'Italia, anche quest'anno il Giro è andato in diretta televisiva su Rai 3, RaiSport 1 (con repliche su RaiSport 2) ed Eurosport.
Riassumendo, il totale della diretta televisiva sulle reti RAI del 94° Giro d'Italia è di 184 ore così suddivise: 70 ore su Rai 3 (digitale terreste ed analogico), 114 ore su RaiSport 1 (digitale terrestre). La total audience cumulata sulle reti Rai è stata incrementale rispetto al 2010 raggiungendo quasi 115 milioni di telespettatori.
Come per tutte le trasmissioni televisive, continua il processo di travaso di audience dai canali tv tradizionali a quelli digitali specializzati. A fronte di un calo fisiologico di audience del - 9% registrato su Rai 3 infatti, si e' registrato un significativo incremento della stessa su RaiSport 1 pari al + 66%.
Il picco di ascolto più significativo su Rai 3 è stato di 3.819.934 nella tappa Conegliano - Gardeccia Val di Fassa e su Rai Sport 1 di 932.944 nella tappa Lienz - Monte Zoncolan.
Per l'estero, a titolo esemplificativo, ottimi risultati per Eurosport che ha incrementato rispetto al 2010 il total broadcast-time del 10% nei 74 Paesi coperti tra Europa ed Asia, ed è riuscito così a raggiungere una cifra globale di 33 milioni utenti unici. Il picco massimo di audience su Eurosport è stato di 2.973.000 telespettatori durante la Conegliano - Gardeccia Val di Fassa.
Per quanto riguarda il web, Gazzetta TV ha saputo migliorare i significativi risultati del 2010 superando il muro dei 4 milioni di streaming sull'offerta video dedicata al Giro (tra dirette ed approfondimenti). Solo la diretta delle tappe con commento Gazzetta ha fatto registrare 2.185.774 di streaming: dato significativo in quanto rappresenta un +84% rispetto al 2010. Per quanto riguarda invece la media degli utenti unici è stata di41.301 (+28% rispetto al 2010).
Anche il web RAI ha totalizzato invece 2.083.082 di pagine viste ed una media giornaliera di 24.963 utenti unici (rispettivamente +9% e +2% rispetto al Giro 2010). Se poi si considerano anche i dati relativi alla diretta web su RaiSport1 e Rai 3, si può affermare che il Giro d'Italia 2011 ha totalizzato 3.4 milioni di pagine visitate.
Piacevole conferma anche per quanto riguarda i media accreditati alla Corsa Rosa 2011 incrementali rispetto all'edizione passata: 2085 operatori del settore nazionali ed internazionali.
Fra gli importanti quotidiani stranieri con copertura internazionale, presenti al Giro, si è andati dal Wall Street Journal, all'Herald Sun Newspaper, all'Impression Gold Japan. Fra le televisioni straniere, oltre a quelle che hanno trasmesso il Giro in diretta, significative le presenze di BBC, TBS TV Japan, CANAL PLUS Russia e Servus TV Austria.
L'obbiettivo dell'organizzazione della grande Corsa Rosa è di migliorarsi ulteriormente nella prossima edizione che partirà dalla Danimarca il 5 maggio 2012.
Ricordiamo infine che i dati sopraelencati hanno fonte: Elaborazioni GroupM su dati Auditel/Agb, Eurodata TV Worldwide, RCS.




Rispondi