Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
grezz
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 13:20

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da grezz » mercoledì 12 settembre 2012, 15:01

Giogiò78 ha scritto:invece secondo me se SKY deciderà di prendere i Diritti del Giro D'Italia lo farà senza problemi.
Il Direttore di sky Sport è Giovanni Bruno, grande appassionato di ciclismo e in ottimi rapporti con parecchie società.

Io seguo SKY da anni e posso garantire che tutti gli eventi passati sulla TV di Murdoch hanno una grandissima qualità.
Le Olimpiadi sono soltanto l'ultima trovata.
Dal 2013 ci sarà la Formula 1 e avrà diversi canali dedicati.

Conoscendo SKY ci sarebbero diversi canali dedicati all'Evento con diretta di ogni parte del gruppo, approfondimenti, servizi.
Purtroppo la RAI pur dedicando dello spazio importante non ha la possibilità di azzerare il palinsesto e dedicarlo al Giro.
Negli ultimi anni con RaiSport2 sono riusciti ad allungare un pò.

Devo ricordare che quest'anno al Giro nella tappa dello Stelvio, quando sul Mortirolo ha attaccato De Gendt hanno mandato la pubblicità?

E poi la sky potrebbe mandare il grande nome: Bradley Wiggins al giro.
ma che dici???? l'unica cosa sui cui non ci si puo' lamentare della rai e' il giro d'italia , dirette spesso integrali , interventi dalle moto , processo che potrebbe essere valorizzato e t giro , che quest'anno e' andato a gonfie vele.come ci si puo' appellare al discorso pubblicita' al mortirolo , errore di regia isolato per fortuna , e renderlo esclusivo per la rai , quando su british eurosport alla vuelta qualche volta han perso attacchi perche' mandavano gli spot ai -8km IN SALITA , poi per vedere gli ultimi 20 km su cielo no grazie , metti caso tappone di montagna con arrivo in discesa che ci fan vedere solo l'entrata nel paese di arrivo?Secondo me il pacchetto rai per il giro funziona,ovvio che puo' essere migliorato , ma non vedo perche' si debba decidere di sostituirlo con uno che francamente puo' solo portare svantaggi.




CicloSprint
Messaggi: 6300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 12 settembre 2012, 15:28

Se il Giro andasse su Sky, la Rai potrebbe puntare ai diritti in chiaro della corsa rosa da Sky, ma con diretta limitata dalle ore 15 fino all' arrivo mandando in onda il segnale di Sky e senza telecamere proprie e solo con le voci di Pancani e Cassani.



Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Giogiò78 » mercoledì 12 settembre 2012, 15:41

x grezz:

si vede che non hai molta conoscenza della programmazione SKY.
Eurosport non fa testo perchè è la regia internazionale , infatti i commentatori della Vuelta hanno più volte sottolineato le loro difficoltà.

Che la Rai segua il Giro per bene è un discorso ma pensare che Sky sarebbe inferiore significa non conoscere la TV.

Hai avuto modo di seguire eventi come Mondiali di Calcio, Coppa America, Olimpiadi?



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5598
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 12 settembre 2012, 15:54

Sicuramente Sky seguirebbe bene l'evento, ma altrettanto sicuramente la Rai disinvestirebbe sul prodotto ciclismo. Dando per scontato che Sky sarebbe interessata solo al Giro o comunque ad una minima parte delle corse trasmesse dalla Rai, c'è di che esserne preoccupati.



AlessandroCam
Messaggi: 239
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 14:48
Località: GENOVA

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da AlessandroCam » mercoledì 12 settembre 2012, 16:06

Come quasi tutte le cose che funzionano bene in Italia probabilmente la RAI perderà il Giro ?
Come ripeto ai miei amici prò SKY : RAI e SQUADRA di AURO per tutta la vita.




alfiso

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da alfiso » mercoledì 12 settembre 2012, 16:15

Però sembra proprio che i giochi siano fatti. E sul futuro di Rs2 si addensano parecchie nubi.



Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 963
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » mercoledì 12 settembre 2012, 16:23

alfiso ha scritto:Però sembra proprio che i giochi siano fatti. E sul futuro di Rs2 si addensano parecchie nubi.
Scusa ma che fonte hai per dare la notizia così per sicura? :)

Ho SKY ma spero vivamente che il Giro resti in RAI...


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

CicloSprint
Messaggi: 6300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 12 settembre 2012, 16:44

Dal prossimo anno sarà l' IMG l' advisor del Giro

http://www.gazzetta.it/Giroditalia/28-0 ... 5126.shtml



grezz
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 13:20

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da grezz » mercoledì 12 settembre 2012, 17:17

Giogiò78 ha scritto:x grezz:

si vede che non hai molta conoscenza della programmazione SKY.
Eurosport non fa testo perchè è la regia internazionale , infatti i commentatori della Vuelta hanno più volte sottolineato le loro difficoltà.

Che la Rai segua il Giro per bene è un discorso ma pensare che Sky sarebbe inferiore significa non conoscere la TV.

Hai avuto modo di seguire eventi come Mondiali di Calcio, Coppa America, Olimpiadi?
no perche' non vedo il motivo di pagare una cosa quando posso averla gia' inclusa , scusa ma la regia internazionale manda un segnale da un certo punto in poi della tappa? se tu eurosport decidi di staccare e' la tua personale regia che lo fa non il segnale internazionale.Io non contesto sky come televisione , contesto l'essere costretti a passare a sky quando non ha tutte queste novita' da offrire e in piu' e' un pay per view.



nunziol
Messaggi: 563
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 13:06

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da nunziol » mercoledì 12 settembre 2012, 17:45

Per me basterà la promessa di fare il Giro in HD in 2/3 anni. (tra l'altro anche la Vuelta non mi sembra sia prodotta in HD )
E anche ad RCS andrebbe bene.

Tra l'altro anche alla Rai non è piaciuto qualche aspetto: gli ascolti delle tappe in Danimarca dell'ultimo Giro sono state di ascolto inferiore alle tappe dell'anno precedente (significa che il coinvolgimento della nazione e dall'appassionato occasionale lo trovi se il Giro è tutto in Italia).
Per me i punti di incontro tra Rai e RCS come sempre si uniranno e formeranno il solito accordo.
E' un evento tutelato dalla 8/99. Per me un Giro lontano dalla Rai (perchè Mediaset non ha proprio più voce in capitolo ormai) è pura utopia (con o senza l'HD).

L'unico particolare sul Giro lo dichiara l'Agcom: "il Giro d’Italia, considerata la durata dell’evento, può essere trasmesso in diretta parziale”.
Quindi tutte le tappe, ma parziali. Ben poco come esclusiva per una pay-tv.


La dittatura deve finire
Di Rocco vattene!!!

alfiso

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da alfiso » mercoledì 12 settembre 2012, 17:51

Tour de Berghem ha scritto:
alfiso ha scritto:Però sembra proprio che i giochi siano fatti. E sul futuro di Rs2 si addensano parecchie nubi.
Scusa ma che fonte hai per dare la notizia così per sicura? :)
Ho SKY ma spero vivamente che il Giro resti in RAI...
Nel mondo giornalistico se ne parla. Nel palazzo dove lavoro c'è la sede di un quotidiano.
La notizia comunque non è sicura. E' di quelle che girano, di cui tutti parlano.
Sull'auspicio concordo in toto, soprattutto per il gioiello Raisport2.



riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da riddler » mercoledì 12 settembre 2012, 21:38

Beh quanto tempo fa io inveivo contro Bruno Gentili (che credevo fosse il direttore di raisport) venivo preso per scemo....
La rai per me sta andando allo sbando, anche il calcio in chiaro ha perso a favore di cielo e non è poco...
La responsabilità, per me è dovuta a un solo fattore: col passaggio a digitale le trasmissioni sportive andavano esclusivamente trasmesse nei canali sportivi!
Scusate perchè se io vedo una gara di formula 1 su Sky la guardo su Sky sport e sulla rai invece di raisport1 su rai1?
Perchè la domenica sportiva viene trasmessa da rai2? Perchè le prove di f1 vengono trasmesse su rai2 e non su rai1 dove viene trasmessa la gara? Perchè il ciclismo su rai3?
Qual è il presupposto? Si ok, l'audience! Però se facevano una trasmissione traino su raisport h24, e questo poteva essere benissimo le olimpiadi, magari la gente si abitua....
L'anno scorso ricordo il derby Milan-Inter vinto dall'Inter di Strama che era seguitissimo, penso che c'era un'audience da gara di italia ai mondiali, eppure non era trasmesso alla rai... questo per dire che oramai bisogna adeguarsi alla tv digitale e non considerare solo i canali rai1 rai2 e rai3 e Italia 1 rete4 e canale5 ce ne sono 200 e passa canali... ma poi possibile che gli italiani debbano ragionare sempre con la mente bipolare? Mah scusate lo sfogo politico... e che caspita destra-sinistra... mondadori-de benedetti.... rai - mediaset.... sky-mediaset premium....
Che poi tutto questo ha un comune denominatore...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Basso
Messaggi: 14782
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 12 settembre 2012, 21:48

riddler ha scritto:Beh quanto tempo fa io inveivo contro Bruno Gentili (che credevo fosse il direttore di raisport) venivo preso per scemo....
La rai per me sta andando allo sbando, anche il calcio in chiaro ha perso a favore di cielo e non è poco...
La responsabilità, per me è dovuta a un solo fattore: col passaggio a digitale le trasmissioni sportive andavano esclusivamente trasmesse nei canali sportivi!
Scusate perchè se io vedo una gara di formula 1 su Sky la guardo su Sky sport e sulla rai invece di raisport1 su rai1?
Perchè la domenica sportiva viene trasmessa da rai2? Perchè le prove di f1 vengono trasmesse su rai2 e non su rai1 dove viene trasmessa la gara? Perchè il ciclismo su rai3?
Qual è il presupposto? Si ok, l'audience! Però se facevano una trasmissione traino su raisport h24, e questo poteva essere benissimo le olimpiadi, magari la gente si abitua....
L'anno scorso ricordo il derby Milan-Inter vinto dall'Inter di Strama che era seguitissimo, penso che c'era un'audience da gara di italia ai mondiali, eppure non era trasmesso alla rai... questo per dire che oramai bisogna adeguarsi alla tv digitale e non considerare solo i canali rai1 rai2 e rai3 e Italia 1 rete4 e canale5 ce ne sono 200 e passa canali... ma poi possibile che gli italiani debbano ragionare sempre con la mente bipolare? Mah scusate lo sfogo politico... e che caspita destra-sinistra... mondadori-de benedetti.... rai - mediaset.... sky-mediaset premium....
Che poi tutto questo ha un comune denominatore...
1) Il pacchetto che Cielo ha acquistato permette la trasmissione degli highlights nella fascia pomeridiana prima delle 18.15; questo è un pacchetto nuovo, creato per la prima volta dalla Lega Calcio. 90° Minuto può trasmettere immagini dalle ore 18.15 in poi. Quanti italiani andranno fino al tasto 26 del telecomando per vedere 5 minuti prima le immagini? Pochissimi :carta:
2) Non ho capito una virgola del discorso che parte dal derby magnificamente vinto dalla Prima squadra di Milano :ponpon: . Spiegati meglio :hippy:


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da riddler » mercoledì 12 settembre 2012, 22:01

Basso ha scritto:1) Il pacchetto che Cielo ha acquistato permette la trasmissione degli highlights nella fascia pomeridiana prima delle 18.15; questo è un pacchetto nuovo, creato per la prima volta dalla Lega Calcio. 90° Minuto può trasmettere immagini dalle ore 18.15 in poi. Quanti italiani andranno fino al tasto 26 del telecomando per vedere 5 minuti prima le immagini? Pochissimi
Si pochissimi, ossia tutti quelli che seguono la Ventura a "Quelli che..." sempre su Cielo... perché a sto punto la gente deve scegliere se seguire la Ventura o la Cabello su rai2... io non so chi preferisce anche perchè non guardo nè l'una nè l'altro e sono abbonato mediaset premium... però la cosa non si restringe solo a quei 5 minuti (che io so che sono 15 a dire il vero perchè la trasmissione inizierà alle 18,15).
In ogni caso è un'altra piccola (o grande perdita) che si aggiunge alle perdite acquisite quando è nata la tv a pagamento, perchè io non me lo guardo 90 minuto anche perchè gli Highliets li vedo a fine partite su MP... e penso che come me faranno in molti...
Basso ha scritto:2) Non ho capito una virgola del discorso sul derby magnificamente vinto dalla Prima squadra di Milano . Spiegati meglio
Hai ragione mi son spiegato male, volevo dire che non c'è solo rai1 per seguire le partite importanti e che gli ascolti record non si fanno solo su rai1, ma ci sono altri canali e per questo la rai dovrebbe secondo me sponsorizzare meglio raisport1 e raisport2 dove invece trasmette solo sport minori....


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Basso
Messaggi: 14782
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 12 settembre 2012, 22:15

riddler ha scritto:
Basso ha scritto:1) Il pacchetto che Cielo ha acquistato permette la trasmissione degli highlights nella fascia pomeridiana prima delle 18.15; questo è un pacchetto nuovo, creato per la prima volta dalla Lega Calcio. 90° Minuto può trasmettere immagini dalle ore 18.15 in poi. Quanti italiani andranno fino al tasto 26 del telecomando per vedere 5 minuti prima le immagini? Pochissimi
Si pochissimi, ossia tutti quelli che seguono la Ventura a "Quelli che..." sempre su Cielo... perché a sto punto la gente deve scegliere se seguire la Ventura o la Cabello su rai2... io non so chi preferisce anche perchè non guardo nè l'una nè l'altro e sono abbonato mediaset premium... però la cosa non si restringe solo a quei 5 minuti (che io so che sono 15 a dire il vero perchè la trasmissione inizierà alle 18,15).
In ogni caso è un'altra piccola (o grande perdita) che si aggiunge alle perdite acquisite quando è nata la tv a pagamento, perchè io non me lo guardo 90 minuto anche perchè gli Highliets li vedo a fine partite su MP... e penso che come me faranno in molti...
Gli ascolti di Cielo sono nell'ordine dello 0,60% circa al giorno, se va bene. Fidati, la Ventura non sposta granché. I dati di ascolto non sono precisi perché, come sempre, Sky pubblica solo quelli positivi ignorando la divulgazione completa, in puro stile anglosassone (faccio vedere solo quello che mi fa bello, il resto non conta). :angry:
Sul discorso dei 5 minuti, come ho scritto so che la durata dell'esclusiva è di 15 minuti ma se, ad esempio, le immagini di Siena-Atalanta su Cielo andranno in onda come quarta partita alle 18.10 (per dire), magari su 90° minuto questa sarà la prima partita. ;)
La Rai perde solo la mini esclusiva, ripeto che il pacchetto acquistato da Sky (nome 6A) è stato introdotto quest'anno.
riddler ha scritto:
Basso ha scritto:2) Non ho capito una virgola del discorso sul derby magnificamente vinto dalla Prima squadra di Milano . Spiegati meglio
Hai ragione mi son spiegato male, volevo dire che non c'è solo rai1 per seguire le partite importanti e che gli ascolti record non si fanno solo su rai1, ma ci sono altri canali e per questo la rai dovrebbe secondo me sponsorizzare meglio raisport1 e raisport2 dove invece trasmette solo sport minori....
Il problema della sponsorizzazione dei canali c.d. "nativi digitali" Rai purtroppo è gravissimo, senza dubbio. Speriamo (anche se la vedo dura) che la nuova Sipra e che il nuovo management faccia un lavoro di promozione di canali di livello europeo come Rai 5, Rai Storia e Rai Sport 2 (solo Sporza, nelle Fiandre, trasmette più ciclismo ma di certo non trasmette filmati d'epoca)


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da riddler » mercoledì 12 settembre 2012, 22:45

Ho letto su repubblica.it che la rai con 90 minuto prima faceva quasi 10 mlm di ascolto con l'avvento della pay per view è sceso a 3-4 mln di ascolto (e il danno è eccessivo) e adesso? Che perda poco o molto, perde lo stesso qualcosa, sicuramente a meno che non si inventano uno spogliarello tra una pubblicità e l'altra di qualche miss qualcosa la perderanno, anche perchè gli opinionisti che hanno (e i conduttori) alla lunga stufano... e perdi di qua e perdi di la, o prima o poi affosseranno...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Cascata del Toce
Messaggi: 260
Iscritto il: sabato 23 luglio 2011, 2:25

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Cascata del Toce » lunedì 17 settembre 2012, 19:57

Va beh... io dico solo questo... Se il Giro passa a Sky Sport...vi prego ..che non siano i commentatori delle prove olimpiche xke ad un certo punto mi sono addormentato !!!!



CicloSprint
Messaggi: 6300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 17 settembre 2012, 22:04

Cascata del Toce ha scritto:Va beh... io dico solo questo... Se il Giro passa a Sky Sport...vi prego ..che non siano i commentatori delle prove olimpiche xke ad un certo punto mi sono addormentato !!!!
Se tornasse Mediaset con la voce competente di Davide Dezan ?



nunziol
Messaggi: 563
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 13:06

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da nunziol » lunedì 17 settembre 2012, 22:28

CicloSprint ha scritto:
Cascata del Toce ha scritto:Va beh... io dico solo questo... Se il Giro passa a Sky Sport...vi prego ..che non siano i commentatori delle prove olimpiche xke ad un certo punto mi sono addormentato !!!!
Se tornasse Mediaset con la voce competente di Davide Dezan ?
Mediaset ormai sono anni che nn investe più sullo sport in chiaro e punta tutto su premium


La dittatura deve finire
Di Rocco vattene!!!

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13893
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 17 settembre 2012, 22:28

CicloSprint ha scritto:
Cascata del Toce ha scritto:Va beh... io dico solo questo... Se il Giro passa a Sky Sport...vi prego ..che non siano i commentatori delle prove olimpiche xke ad un certo punto mi sono addormentato !!!!
Se tornasse Mediaset con la voce competente di Davide Dezan ?
preferirei, piuttosto, che si avverasse la profezia dei Maya..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

alfiso

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da alfiso » lunedì 17 settembre 2012, 22:36

E' tutto nelle mani di Gubitosi. Se andasse male, ci sarebbe Sky. Punto.
Entro dodici giorni sapremo tutto.



CicloSprint
Messaggi: 6300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 17 settembre 2012, 22:54

alfiso ha scritto:E' tutto nelle mani di Gubitosi. Se andasse male, ci sarebbe Sky. Punto.
Entro dodici giorni sapremo tutto.

E quindi è la Rai che deve decidere se investire sul Giro ?




Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Giogiò78 » martedì 18 settembre 2012, 9:15

In effetti Francesco Pierantozzi ( ex Mediaset) ma soprattutto Maurizio Fondriest non sono il massimo dell'adrenalina.

comunque se Sky dovesse acquistare i Diritti del Giro , sicuramente andrebbe a rinforzare la parte dei commenti.
del resto come Sky Sport l'unica corsa che trasmettono da diversi anni è il tour de Suisse.
Quando trasmetti una sola corsa l'anno è inutile investire.

Comunque anch'io credo che se il Giro dovesse passare a Sky sarebbe una rinuncia della RAI e non una vittoria della Tv di Murdoch.



Cascata del Toce
Messaggi: 260
Iscritto il: sabato 23 luglio 2011, 2:25

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Cascata del Toce » martedì 18 settembre 2012, 13:34

Credo che se il Giro finisse fuori dalla Rai mi spiacerebbe molto anche se ho Sky e lavorano alla grande... intanto xke ok alla Rai non saranno delle stracime ma di ciclismo se ne è visto molto... Panca è Cassani sono bravi, Silvio Martinello è competente e capace, Savoldelli è un mito, la De Stefano alla fine così male non è..però: Pergiorgio Severini non è nel suo mondo, Sgarbozza lasciamo perdere ed al Giro siamo arrivati a sentire domande del tipo "Allora prima vittoria per voi della Movistar in questo Giro" a cui è stato risposto: "No guarda che abbiamo vinto tre giorni fa"...... Per il gruppo del buon Auro qualità così così ma tanta quantità perchè obiettivamente hanno fatto vedere di tutto... Sky.. Ho seguito il Tds e le Olimpiadi... chiaro che se prendi i diritti del Giro non puoi certo commentare da studio come si è fatto con il Tour de Suisse ma devi creare qualcosa che vada a migliorare il prodotto qualitativamente forte della Rai al Giro.. un po' come fece Mediaset nel 1993.. Nel 92 la Rai proponeva il finale di tappa ed una trasmissione successiva intitolata Girodivagando.. Mediaset rivoluzionò.. Sky dovrebbe proporre un ampio pretappa, una lunga diretta, il post tappa ed un appuntamento serale... Alle Olimpiadi hanno fatto non bene, di più
I commenti? Pierantozzi e Fondriest alla fine potrebbero essere coinvolti.. Io ci vedrei uno come Andrea Berton al commento con al fianco uno competente..Non Magrini che metterei piuttosto nel post tappa a far polemica... ... Vediamo.. io la squadra Sky (ripeto nasce tutto dalla mia mente bacata) x un ipotetico Giro la farei così..

PRETAPPA condotto da Giovanni Bruno con Maurizio Fondriest e giornalista donna di bella presenza...
DIRETTA: telecronista Andrea Berton, commentatore tecnico a scelta tra un grande del passato recente (come del resto è stato fatto alle olimpiadi quindi un Bartoli, Tafi). Moto 1: Francesco Pierantozzi (come già era a Mediaset) Moto 2: un altro campione del ciclismo recente
INTERVISTE ALL'ARRIVO: Ci metterei uno capace..un Marcello Piazzano ma anche una ragazza come Chiara Lavarello che spesso si trova alle corse...
POST TAPPA: Condotto da Giovanni Bruno con opinionisti Magrini e Cipollini (due che le sanno dire) con ospiti..
TRASMISSIONE SERALE: Condotta da Federica Lodi (è brava, bella competente e poi la amo :drool: con opinionista il commentatore tecnico ...
Potrebbe venir fuori qualcosa di carino... :gruppo:



alfiso

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da alfiso » martedì 18 settembre 2012, 14:00

Federica Lodi è anche una che sa togliersi d'impiccio in particolari imbarazzanti situazioni:
http://www.youtube.com/watch?v=aaDzoSyYV4s



Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Giogiò78 » martedì 18 settembre 2012, 14:18

la tua idea non è per nulla bacata.
Sicuramente nell'ipotesi che Sky prendesse il Giro andrebbe a rinforzare lo staff.
Le Olimpiadi sono state un successo, come il Mondiale di Calcio 2006 e 2010, la coppa America 2011.

Andrea Berton a me piace tanto , lo considero come Auro Bulbarelli molto bravo e competente , oltre che appassionato.
Giovanni Bruno prenderebbe sicuramente in mano la situazione essendo competente di ciclismo.

Come commentatore tecnico , Magrini è simpatico ma non mi entusiasma. Fondriest è molto lento.
Cassani è il migliore per serietà, competenza, conoscenza dei corridori.
alla RAI con Beppe Conti e Salvoldelli si sono rinforzati. A SKY ci vorrebbe un commentatore che sappia parlare, che sia preparato anche dal punto di vista linguistico.
IO credo che a fine carriera uno come Basso possa farlo.



Cascata del Toce
Messaggi: 260
Iscritto il: sabato 23 luglio 2011, 2:25

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Cascata del Toce » martedì 18 settembre 2012, 14:46

Gran bella lezioncina.... ps: difficile che spari idee bacate.... Alfisio la Lodi è un idolo...:)



CooPer
Messaggi: 157
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 13:42

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CooPer » martedì 18 settembre 2012, 16:31

Il problema non è tanto “il Giro” che son sicuro Sky tratterebbe più che bene, ma tutte le conseguenze che ciò potrebbe comportare.
Non credo che la Rai una volta perso il Giro continuerebbe a trasmettere ancora tutto il ciclismo che ci ha dato in questi 2 anni. Io credo che il tanto ciclismo proposto sia dovuto anche al creare interesse ed attesa per l’evento clou “il Giro”.
Se però l’evento clou lo trasmette qualcun altro credo che in Rai diranno … arrangiatevi.
Non credo che Sky voglia subentrare alla Rai per tutto il ciclismo quindi mi sa che ci dovremmo di nuovo abituare a Sporza per le semiclassiche del Nord di inizio stagione, e probabilmente ci dovremo dimenticare di tutte le gare del calendario Italiano e non so cos’altro.
Per questo io pur essendo abbonato ed estimatore di Sky spero nella Banda Aurea che in questi 2 anni ci ha viziato non poco.
Io tifo Rai.



CicloSprint
Messaggi: 6300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 18 settembre 2012, 16:36

Quando la Rai riperse il Giro nel 1996 in favore di Mediaset, al Tour 1996 mandarono un telecamera personizzata.



Strong
Messaggi: 9335
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Strong » martedì 18 settembre 2012, 16:42

CooPer ha scritto:Il problema non è tanto “il Giro” che son sicuro Sky tratterebbe più che bene, ma tutte le conseguenze che ciò potrebbe comportare.
Non credo che la Rai una volta perso il Giro continuerebbe a trasmettere ancora tutto il ciclismo che ci ha dato in questi 2 anni. Io credo che il tanto ciclismo proposto sia dovuto anche al creare interesse ed attesa per l’evento clou “il Giro”.
Se però l’evento clou lo trasmette qualcun altro credo che in Rai diranno … arrangiatevi.

bah...vallo a sapere. magari è il contrario, può essere che il gir sia un prodotto in perdita (per la rai) che quindi sarebbe "sollevata" dall'onere e potrebbe provare ad investire comunque sul resto che invece potrebbe essere oiù vantaggioso (oppure meno svantaggioso)


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

CooPer
Messaggi: 157
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 13:42

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CooPer » martedì 18 settembre 2012, 16:54

Tutto è possibile naturalmente, ma non credo che possa essere come dici te.
Io da ammalato di ciclismo in tv spero solo che eventuali cambiamenti non portino alla rottura di uno dei miei giochini preferiti. :cincin:



stefanorosia
Messaggi: 231
Iscritto il: mercoledì 23 febbraio 2011, 9:14

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da stefanorosia » martedì 18 settembre 2012, 18:28

CooPer ha scritto:Il problema non è tanto “il Giro” che son sicuro Sky tratterebbe più che bene, ma tutte le conseguenze che ciò potrebbe comportare.
Non credo che la Rai una volta perso il Giro continuerebbe a trasmettere ancora tutto il ciclismo che ci ha dato in questi 2 anni. Io credo che il tanto ciclismo proposto sia dovuto anche al creare interesse ed attesa per l’evento clou “il Giro”.
Se però l’evento clou lo trasmette qualcun altro credo che in Rai diranno … arrangiatevi.
Non credo che Sky voglia subentrare alla Rai per tutto il ciclismo quindi mi sa che ci dovremmo di nuovo abituare a Sporza per le semiclassiche del Nord di inizio stagione, e probabilmente ci dovremo dimenticare di tutte le gare del calendario Italiano e non so cos’altro.
Per questo io pur essendo abbonato ed estimatore di Sky spero nella Banda Aurea che in questi 2 anni ci ha viziato non poco.
Io tifo Rai.

quoto tutto. cmq il 30 settembre sapremo tutto e la rai ha ancora buone possibilità di aggiudicarsi la partita!!



alfiso

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da alfiso » martedì 18 settembre 2012, 18:35

Prima, prima. Già sabato, domenica questi, guardando il palinsesto Rai del prossimo weekend.
Credo comunque che uscirà un comunicato di Rcs prima di tutto.
Qualora dovesse consumarsi la separazione, la coincidenza Lombardia (Raisport) e Presentazione Giro (Sky-Cielo?) non sarà proprio agevole.
Certo, poi sono tutti professionisti e amanti di questo sport.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13893
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 18 settembre 2012, 21:31

Cascata del Toce ha scritto:Credo che se il Giro finisse fuori dalla Rai mi spiacerebbe molto anche se ho Sky e lavorano alla grande... intanto xke ok alla Rai non saranno delle stracime ma di ciclismo se ne è visto molto... Panca è Cassani sono bravi, Silvio Martinello è competente e capace, Savoldelli è un mito, la De Stefano alla fine così male non è..però: Pergiorgio Severini non è nel suo mondo, Sgarbozza lasciamo perdere ed al Giro siamo arrivati a sentire domande del tipo "Allora prima vittoria per voi della Movistar in questo Giro" a cui è stato risposto: "No guarda che abbiamo vinto tre giorni fa"...... Per il gruppo del buon Auro qualità così così ma tanta quantità perchè obiettivamente hanno fatto vedere di tutto... Sky.. Ho seguito il Tds e le Olimpiadi... chiaro che se prendi i diritti del Giro non puoi certo commentare da studio come si è fatto con il Tour de Suisse ma devi creare qualcosa che vada a migliorare il prodotto qualitativamente forte della Rai al Giro.. un po' come fece Mediaset nel 1993.. Nel 92 la Rai proponeva il finale di tappa ed una trasmissione successiva intitolata Girodivagando.. Mediaset rivoluzionò.. Sky dovrebbe proporre un ampio pretappa, una lunga diretta, il post tappa ed un appuntamento serale... Alle Olimpiadi hanno fatto non bene, di più
I commenti? Pierantozzi e Fondriest alla fine potrebbero essere coinvolti.. Io ci vedrei uno come Andrea Berton al commento con al fianco uno competente..Non Magrini che metterei piuttosto nel post tappa a far polemica... ... Vediamo.. io la squadra Sky (ripeto nasce tutto dalla mia mente bacata) x un ipotetico Giro la farei così..

PRETAPPA condotto da Giovanni Bruno con Maurizio Fondriest e giornalista donna di bella presenza...
DIRETTA: telecronista Andrea Berton, commentatore tecnico a scelta tra un grande del passato recente (come del resto è stato fatto alle olimpiadi quindi un Bartoli, Tafi). Moto 1: Francesco Pierantozzi (come già era a Mediaset) Moto 2: un altro campione del ciclismo recente
INTERVISTE ALL'ARRIVO: Ci metterei uno capace..un Marcello Piazzano ma anche una ragazza come Chiara Lavarello che spesso si trova alle corse...
POST TAPPA: Condotto da Giovanni Bruno con opinionisti Magrini e Cipollini (due che le sanno dire) con ospiti..
TRASMISSIONE SERALE: Condotta da Federica Lodi (è brava, bella competente e poi la amo :drool: con opinionista il commentatore tecnico ...
Potrebbe venir fuori qualcosa di carino... :gruppo:
tutto molto bello...ma in chiaro?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Merak
Messaggi: 996
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 0:23
Località: Bolzano (BZ)

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Merak » martedì 18 settembre 2012, 21:50

A me di tutte le novità che porterà sky frega meno di zero... Sono stato un'abbonato Sky per 5 o 6 anni ma quando mi sono accorto che più che a puntare sull'ampiamento dell'offerta hanno iniziato a puntare sull'esclusività (cosa nel mio caso avvenuta con l'acquisto dei diritti delle olimpiadi) ho deciso di sciogliere l'abbonamento... Se Sky entrasse nel ciclismo in maniere parallela alla Rai provando a fare concorrenza sui contenuti, sulla qualità e sull'ampiezza dell'offerta non potrò che esserne contento ma la proposta Sky parte dal presupposto che la sua offerta sia esclusiva o comunque limitativa per gli altri soggetti... Per quanto mi riguarda posso rinunciare al giro in hd, anche se mi piacerebbe moltissimo, se questo vuol dire permettere a milioni d'appassionati che non possono permettersi Sky o che non sono "preparati" al passaggio a Sky (e quì, scusatemi, penso ai miei nonni che a distanza d'un paio d'anni ancora faticano ad ambientarsi al digitale terrestre... figuriamoci a Sky) di continuare a seguire al giro.


Voglio sperare che il tifoso di ciclismo, tendenzialmente più furbo del triste calciofilo, nel caso in cui il giro passasse a Sky non corra a fare abbonamenti ma sappia aspettare quei 2 o 3 anni trasformando l'investimento di Sky in una perdita e permettendo un sereno ritorno sulle reti Rai.


What is happiness? It’s a moment before you need more happiness. [MM]

grezz
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 13:20

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da grezz » martedì 18 settembre 2012, 23:58

Merak ha scritto:A me di tutte le novità che porterà sky frega meno di zero... Sono stato un'abbonato Sky per 5 o 6 anni ma quando mi sono accorto che più che a puntare sull'ampiamento dell'offerta hanno iniziato a puntare sull'esclusività (
la loro tecnica e' chiara , puntano ad avere il monopolio dell'evento , senza offrire grandi novita' , per ridurre un appassionato a fare l'abbonamento , magari solo per il giro.
Quello che proprio non capisco e' come rcs possa cedere l'esclusiva a sky ; con quali vantaggi? probabilmente perderai ascolti , perche' non e' che tutti si mettono a fare sky, perderai lo spettatore medio , che guarda il giro perche' e' sul 3 e zappando in giro magari si sofferma.Magari e' una tecnica ultra-mega-iper innovativa per costringere la gente a scendere in strada , almeno li' non devi fare abbonamenti ,e dopo le maglie pitturate sulla pelle sinceramente c'e' da aspettarselo



Merak
Messaggi: 996
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 0:23
Località: Bolzano (BZ)

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Merak » mercoledì 19 settembre 2012, 0:24

grezz ha scritto:
Merak ha scritto:A me di tutte le novità che porterà sky frega meno di zero... Sono stato un'abbonato Sky per 5 o 6 anni ma quando mi sono accorto che più che a puntare sull'ampiamento dell'offerta hanno iniziato a puntare sull'esclusività (
la loro tecnica e' chiara , puntano ad avere il monopolio dell'evento , senza offrire grandi novita' , per ridurre un appassionato a fare l'abbonamento , magari solo per il giro.
Quello che proprio non capisco e' come rcs possa cedere l'esclusiva a sky ; con quali vantaggi? probabilmente perderai ascolti , perche' non e' che tutti si mettono a fare sky, perderai lo spettatore medio , che guarda il giro perche' e' sul 3 e zappando in giro magari si sofferma.Magari e' una tecnica ultra-mega-iper innovativa per costringere la gente a scendere in strada , almeno li' non devi fare abbonamenti ,e dopo le maglie pitturate sulla pelle sinceramente c'e' da aspettarselo

in realtà a perderci sono soprattutto gli sponsor delle squadre, RCS nel breve periodo incasserà molto appunto dalla cessione dei diritti a Sky... Ovviamente questo avrà nefaste ricadute sul lungo periodo sia sul Giro che su tutto il movimento ciclistico italiano...


What is happiness? It’s a moment before you need more happiness. [MM]

Avatar utente
lemond
Messaggi: 12074
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 19 settembre 2012, 6:59

Giogiò78 ha scritto:Come commentatore tecnico , Magrini è simpatico ma non mi entusiasma. Fondriest è molto lento.
Cassani è il migliore per serietà, competenza, conoscenza dei corridori.
alla RAI con Beppe Conti e Salvoldelli si sono rinforzati. A SKY ci vorrebbe un commentatore che sappia parlare, che sia preparato anche dal punto di vista linguistico.
Non capisco: Magrini non ti entusiasma e Cassani sì? Cassani conosce i corridori ed è competente, ma per il resto ... Però l'idea che mi ha fatto proprio sorridere è che la Rai si sia rafforzata con Beppe Conti. :D


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12205
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 19 settembre 2012, 9:34

Piuttosto che abbonarmi a sky rinuncio volentieri al giro in tv. Lo seguiró qui sul forum che é pure meglio. Col calcio alla radio giá mi trovo benissimo...


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

TornadoTom
Messaggi: 330
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 21:27

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da TornadoTom » mercoledì 19 settembre 2012, 13:57

La prospettiva ideale sarebbe per me una sky che aquista i diritti producendo in hd, ma che poi non trasmette direttamente la parte in chiaro su Cielo, ma la rivende alla rai. Ad esempio alla rai potrebbe essere ceduto un pacchetto che prevede la trasmissione degli ultimi 20-30 km. ( insomma sul formato delle olimpiadi)
In questo modo avremmo dunque sia un aumento nella qualità della copertura del giro tramite sky, che quando punta forte su un evento realizza anche tutta una serie di servizi accessori molto utili, e a questo proposito mi viene in mente la gestione di un interattività con la quale sia possibile rivedere la tappa o le sue fasi decisive alla sera per chi non può essere davanti al televisore durante la diretta. E allo stesso tempo però la rai sarebbe comunque coinvolta quale broadcaster in chiaro.

Al giorno d'oggi avere un prodotto in hd fa tutta la differenza quando si tratta poi di cedere i diritti all'estero, Acquarone pur non capendo poco o nulla di ciclismo questo lo sa benissimo: se si vuole che la popolarità del giro aumenti anche all'estero la trasmissione in hd è necessaria.



CicloSprint
Messaggi: 6300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 19 settembre 2012, 14:07

Una volta il Giro veniva trasmesso in tutta Europa con l' Eurovisione, lo sapete bene ?



dietzen
Messaggi: 6099
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da dietzen » mercoledì 19 settembre 2012, 14:52

CicloSprint ha scritto:Una volta il Giro veniva trasmesso in tutta Europa con l' Eurovisione, lo sapete bene ?
io lo sapevo, ma solo abbastanza bene.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13647
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 19 settembre 2012, 14:54

Merak ha scritto:A me di tutte le novità che porterà sky frega meno di zero... Sono stato un'abbonato Sky per 5 o 6 anni ma quando mi sono accorto che più che a puntare sull'ampiamento dell'offerta hanno iniziato a puntare sull'esclusività (cosa nel mio caso avvenuta con l'acquisto dei diritti delle olimpiadi) ho deciso di sciogliere l'abbonamento... Se Sky entrasse nel ciclismo in maniere parallela alla Rai provando a fare concorrenza sui contenuti, sulla qualità e sull'ampiezza dell'offerta non potrò che esserne contento ma la proposta Sky parte dal presupposto che la sua offerta sia esclusiva o comunque limitativa per gli altri soggetti... Per quanto mi riguarda posso rinunciare al giro in hd, anche se mi piacerebbe moltissimo, se questo vuol dire permettere a milioni d'appassionati che non possono permettersi Sky o che non sono "preparati" al passaggio a Sky (e quì, scusatemi, penso ai miei nonni che a distanza d'un paio d'anni ancora faticano ad ambientarsi al digitale terrestre... figuriamoci a Sky) di continuare a seguire al giro.

Voglio sperare che il tifoso di ciclismo, tendenzialmente più furbo del triste calciofilo, nel caso in cui il giro passasse a Sky non corra a fare abbonamenti ma sappia aspettare quei 2 o 3 anni trasformando l'investimento di Sky in una perdita e permettendo un sereno ritorno sulle reti Rai.
Caro cugino d'oltresalorno come non essere d'accordo con te.
parliamoci chiaro la base "sociale" che segue il ciclismo in tv non è proprio quella che, di questi tempi, può permettersi allegramente un abbonamento SKY. Senza considerare che molti dovrebbero pure dotarsi di parabola e decoder satellitare. A proposito quanto costerebbe all'incauto pensionato un ipotetico abbonamento comprendente il giro?
Sposo l'opinione di Cauz; pur potendo non avrei certo intenzione di abbonarmi a sky solo per seguire il giro, il resto, anche volendo, non avrei il tempo di guardarlo. Senza considerare che ci troveremo di fronte all'ennesimo impoverimento del servizio pubblico. Sì perché non possiamo paragonare l'importanza anche "culturale" di un giro d'italia con quattro partite di tennis o similari migrate su sky negli ultimi anni.

Questo matrimonio non s'ha da fare!



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5775
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 19 settembre 2012, 14:56

cauz. ha scritto:Piuttosto che abbonarmi a sky rinuncio volentieri al giro in tv. Lo seguiró qui sul forum che é pure meglio. Col calcio alla radio giá mi trovo benissimo...
Già :gluglu:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

stefanorosia
Messaggi: 231
Iscritto il: mercoledì 23 febbraio 2011, 9:14

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da stefanorosia » mercoledì 19 settembre 2012, 16:04

Zomegnan sta parlando dell'argomento RAI-RCS-SKY in trasmissione con Andrea Berton..........e sta parlando di probabili novità in termini di produzione e diritti TV..... Speriamo bene.....



Avatar utente
danilodiluca87
Messaggi: 1733
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 0:15
Località: Frosolone (IS)

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da danilodiluca87 » mercoledì 19 settembre 2012, 16:07

ehhh quando leggoo sto threadh sembra che siete quasi contenti di pagare per vedere il giroo......bahhhhhhh

speroo nella Rai perchè piaceva tantissimo vederlo con loroo :cincin: :cincin: :cincin: :cincin:


Il KILLER di Spoltore

superalvi
Messaggi: 248
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 16:43

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da superalvi » mercoledì 19 settembre 2012, 17:04

il Giro non è una partita di pallone
siamo sicuri che sky abbia le competenze per assicurare la diretta del giro così come sta facendo la RAI negli ultimi anni? nel senso, gli operatori dagli elicotteri dalle moto, dalla regia sono abituati a produrre "ciclismo".
la risposta è chiaramente no.

inoltre penso proprio che col passaggio su sky molti comuni storceranno il naso perchè i passaggi centrali della tappa verrebbero sacrificati.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17810
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 19 settembre 2012, 17:24

galliano ha scritto:
Merak ha scritto:A me di tutte le novità che porterà sky frega meno di zero... Sono stato un'abbonato Sky per 5 o 6 anni ma quando mi sono accorto che più che a puntare sull'ampiamento dell'offerta hanno iniziato a puntare sull'esclusività (cosa nel mio caso avvenuta con l'acquisto dei diritti delle olimpiadi) ho deciso di sciogliere l'abbonamento... Se Sky entrasse nel ciclismo in maniere parallela alla Rai provando a fare concorrenza sui contenuti, sulla qualità e sull'ampiezza dell'offerta non potrò che esserne contento ma la proposta Sky parte dal presupposto che la sua offerta sia esclusiva o comunque limitativa per gli altri soggetti... Per quanto mi riguarda posso rinunciare al giro in hd, anche se mi piacerebbe moltissimo, se questo vuol dire permettere a milioni d'appassionati che non possono permettersi Sky o che non sono "preparati" al passaggio a Sky (e quì, scusatemi, penso ai miei nonni che a distanza d'un paio d'anni ancora faticano ad ambientarsi al digitale terrestre... figuriamoci a Sky) di continuare a seguire al giro.

Voglio sperare che il tifoso di ciclismo, tendenzialmente più furbo del triste calciofilo, nel caso in cui il giro passasse a Sky non corra a fare abbonamenti ma sappia aspettare quei 2 o 3 anni trasformando l'investimento di Sky in una perdita e permettendo un sereno ritorno sulle reti Rai.
Caro cugino d'oltresalorno come non essere d'accordo con te.
parliamoci chiaro la base "sociale" che segue il ciclismo in tv non è proprio quella che, di questi tempi, può permettersi allegramente un abbonamento SKY. Senza considerare che molti dovrebbero pure dotarsi di parabola e decoder satellitare. A proposito quanto costerebbe all'incauto pensionato un ipotetico abbonamento comprendente il giro?
Sposo l'opinione di Cauz; pur potendo non avrei certo intenzione di abbonarmi a sky solo per seguire il giro, il resto, anche volendo, non avrei il tempo di guardarlo. Senza considerare che ci troveremo di fronte all'ennesimo impoverimento del servizio pubblico. Sì perché non possiamo paragonare l'importanza anche "culturale" di un giro d'italia con quattro partite di tennis o similari migrate su sky negli ultimi anni.

Questo matrimonio non s'ha da fare!
quoto entrambi. Il ciclismo è lo sport popolare per eccellenza. Il passaggio del Giro a Sky signiicherebbe che l'evento sarebbe seguito da centinaia di migliaia di persone in meno, perchè è chiarissimo che non tutti possono permettersi l'abbonamento, specialmente in questo periodo.
Secondo me, tra l'altro, sarebbe controproducente anche per RCS: ok, incasserebbero di più passando a Sky, ma la diminuzione di spettatori farebbe velocemente regredire la popolarità dell'evento e di conseguenza gli introiti pubblicitari. Se questi pensano di colmare così il gap col Tour de France secondo me si suicidano.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

CicloSprint
Messaggi: 6300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Il Giro d'Italia in Sky (Cielo)?

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 19 settembre 2012, 17:25

superalvi ha scritto:il Giro non è una partita di pallone
siamo sicuri che sky abbia le competenze per assicurare la diretta del giro così come sta facendo la RAI negli ultimi anni? nel senso, gli operatori dagli elicotteri dalle moto, dalla regia sono abituati a produrre "ciclismo".
la risposta è chiaramente no.

inoltre penso proprio che col passaggio su sky molti comuni storceranno il naso perchè i passaggi centrali della tappa verrebbero sacrificati.

Mediaset usò le telecamere francesi....;)




Rispondi