Mondiali. Le prossime edizioni.

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
pereiro2982
Messaggi: 1578
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da pereiro2982 » mercoledì 21 settembre 2016, 13:41

udra ha scritto:A quanto pare i colombiani, precisamente la regione di Boyaca (quella di Quintana, che strano :D ), vorrebbero presentare una candidatura proprio per il 2020

e la stessa regione del l'altro mondiale colombiano

speriamo in un tracciatore come quello di rio perche di materiale suggestivo se ne trova parecchio da quelle parti

speriamo




ucci90
Messaggi: 1531
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da ucci90 » mercoledì 21 settembre 2016, 13:59

brutta rivale per Vicenza, soprattutto perché con Norvegia, Austria e forse Inghilterra sarebbero 3 mondiali europei nel triennio 2017-2019....



Basso
Messaggi: 13139
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 21 settembre 2016, 14:04

Diciamo che, al momento attuale, quella Boyacense è una candidatura in alto mare. Non esiste un comitato, deve ancora arrivare il placet istituzionale, i percorsi sono ancora sconosciuti e via andare.

C'è il 2021 tutto libero che li attende :D


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14496
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 21 settembre 2016, 14:23

Basso ha scritto:Diciamo che, al momento attuale, quella Boyacense è una candidatura in alto mare. Non esiste un comitato, deve ancora arrivare il placet istituzionale, i percorsi sono ancora sconosciuti e via andare.

C'è il 2021 tutto libero che li attende :D
Albe, non te la prendere ma io sarei più favorevole ad un mondiale in colombia piuttosto che l'ennesimo circuito europeo che poi si risolve sempre alla solita maniera. Da quanto mi pare d'aver capito il circuito di Vicenza sarà sempre la solita storia. Ogni tanto un bel mondiale tosto serve pure, eh.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Basso
Messaggi: 13139
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 21 settembre 2016, 14:31

Ognuno è della sua opinione, ma io dove avrei scritto che non va bene un mondiale tosto? Può tranquillamente essere fatto nel 2021, dal mio punto di vista :)


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14496
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 21 settembre 2016, 14:42

Basso ha scritto:Ognuno è della sua opinione, ma io dove avrei scritto che non va bene un mondiale tosto? Può tranquillamente essere fatto nel 2021, dal mio punto di vista :)
Ma infatti non ho detto da nessuna parte che hai scritto una cosa del genere. :) Semplicemente un filotto Bergen, Innsbruck, Yorkshire, Vicenza, con percorsi tutto sommato che dovrebbero dare andamenti ed esiti simili, non mi piacerebbe. Ridurlo (da 4 a 3) inserendo un bel mondiale con i controcazzi mi farebbe più piacere.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
udra
Messaggi: 5180
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 21 settembre 2016, 14:51

Bhe oddio...Innsbruck si parlava di una salita di 7 km nel percorso, e nello Yorkshire si possono disegnare tracciati di gran lunga più belli di quelli stile Bergen o Ponferrada



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14496
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 21 settembre 2016, 14:56

udra ha scritto:Bhe oddio...Innsbruck si parlava di una salita di 7 km nel percorso, e nello Yorkshire si possono disegnare tracciati di gran lunga più belli di quelli stile Bergen o Ponferrada
Boh, vedremo. Io sono 15 anni che quasi ogni santa volta sento parlare di circuiti tosti e selettivi e poi s'arriva sempre alla stessa solfa. Lisbona fu spacciato per un circuito tostissimo. Giunsero in volata. E non vorrei che pure Innsbruck pian piano si dovesse sgonfiare. nell Yorkshire si possono fare bei tracciati ma più per una corsa in linea (tappa del Tour 2014 vinta da Nibali) che in un circuito secondo me, perchè se fai un circuito con un solo strappo di quelli visti due anni fa, viene fuori ancora una volta la solita corsa.
Un bel mondiale Colombiano romperebbe un pò sta tradizione, cosa che in realtà succederà anche quest'anno, ma in peggio :grr:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

pereiro2982
Messaggi: 1578
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da pereiro2982 » mercoledì 21 settembre 2016, 15:06

diciamo che il tracciato di bergen verra aiutato dalla pioggia che lo rendera piu interessante

innsbruck possono fare un gran bel tracciato magari con dei doppi circuiti stile rio (scusate ma il tracciato dell'ultima olimpiade è per me ormai l'unico paragone iltop)
e le possibilita per farlo ci sono tutte

lo yorckshire contando chi sono i corridori britannici ne possono tirare fuori un percorso molto selettivo un po stile liegi e anche li la pioggia potrebbe farlo diventare leggenda

quello di Vicenza secondo me visto il tracciato con le possibilita che il territorio offre è un po uno spreco e me ne dispiace anche se fino all'2020 potrebbe essere il tracciato per Moscon

cmq il mondiale in colombia mi affascina tanto ed e per questo che si è scelto al posto di Vicenza , ma in realta l'importante e che si faccia sto benedetto mondiale colombiano che sia nel 2020 o il 21 non cambia gran che...



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9402
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 21 settembre 2016, 16:41

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
udra ha scritto:Bhe oddio...Innsbruck si parlava di una salita di 7 km nel percorso, e nello Yorkshire si possono disegnare tracciati di gran lunga più belli di quelli stile Bergen o Ponferrada
Boh, vedremo. Io sono 15 anni che quasi ogni santa volta sento parlare di circuiti tosti e selettivi e poi s'arriva sempre alla stessa solfa. Lisbona fu spacciato per un circuito tostissimo. Giunsero in volata. E non vorrei che pure Innsbruck pian piano si dovesse sgonfiare. nell Yorkshire si possono fare bei tracciati ma più per una corsa in linea (tappa del Tour 2014 vinta da Nibali) che in un circuito secondo me, perchè se fai un circuito con un solo strappo di quelli visti due anni fa, viene fuori ancora una volta la solita corsa.
Un bel mondiale Colombiano romperebbe un pò sta tradizione, cosa che in realtà succederà anche quest'anno, ma in peggio :grr:
Innsbruck penso sia un mondiale duro, molto duro. Basterebbe la salita al golf club di Igls, 4,5 km al 7% con punte del 12/13% fatta 7/8 volte per essere un bel percorso.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

pereiro2982
Messaggi: 1578
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da pereiro2982 » mercoledì 21 settembre 2016, 19:43

ma durante la settimana del mondiale di doha ufficializzerano altri mondiali? faranno vedere qualche percorso dei prossimi mondiali tipo innsbruck?
ricordo che questo accadeva nelle altre edizioni



planta
Messaggi: 7
Iscritto il: venerdì 23 settembre 2016, 15:11

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da planta » venerdì 30 settembre 2016, 16:15

pereiro2982 ha scritto:ma durante la settimana del mondiale di doha ufficializzerano altri mondiali? faranno vedere qualche percorso dei prossimi mondiali tipo innsbruck?
ricordo che questo accadeva nelle altre edizioni
No le edizioni dopo Innsbruck saranno decise dal prossimo direttivo UCI il prossimo anno quando si terrà in Congresso Elettivo in Norvegia



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12434
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 10 gennaio 2017, 14:57

Si parla del circuito di Innsbruck come del piu' duro di sempre.Con una salita di 8 km al 6% e due giri finali "speciali" con una salita di 3km scarsi al 10%, oltre a quella di 8 km ....Deve essere apporvato dall'UCI.Pero'..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14496
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 10 gennaio 2017, 15:05

barrylyndon ha scritto:Si parla del circuito di Innsbruck come del piu' duro di sempre.Con una salita di 8 km al 6% e due giri finali "speciali" con una salita di 3km scarsi al 10%, oltre a quella di 8 km ....Deve essere apporvato dall'UCI.Pero'..
avrei tolto quel punto messo in mezzo tra la parola 'UCI' e il 'però' :D


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da meriadoc » martedì 10 gennaio 2017, 15:13

non verrà mai approvato


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5817
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Subsonico » martedì 10 gennaio 2017, 15:19

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Basso ha scritto:Diciamo che, al momento attuale, quella Boyacense è una candidatura in alto mare. Non esiste un comitato, deve ancora arrivare il placet istituzionale, i percorsi sono ancora sconosciuti e via andare.

C'è il 2021 tutto libero che li attende :D
Albe, non te la prendere ma io sarei più favorevole ad un mondiale in colombia piuttosto che l'ennesimo circuito europeo che poi si risolve sempre alla solita maniera. Da quanto mi pare d'aver capito il circuito di Vicenza sarà sempre la solita storia. Ogni tanto un bel mondiale tosto serve pure, eh.

Ma i Berici in bicicletta te li sei mai fatti? :diavoletto: Fidati che un mondiale tosto può venir fuori anche da lì.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14496
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 10 gennaio 2017, 15:42

Subsonico ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Basso ha scritto:Diciamo che, al momento attuale, quella Boyacense è una candidatura in alto mare. Non esiste un comitato, deve ancora arrivare il placet istituzionale, i percorsi sono ancora sconosciuti e via andare.

C'è il 2021 tutto libero che li attende :D
Albe, non te la prendere ma io sarei più favorevole ad un mondiale in colombia piuttosto che l'ennesimo circuito europeo che poi si risolve sempre alla solita maniera. Da quanto mi pare d'aver capito il circuito di Vicenza sarà sempre la solita storia. Ogni tanto un bel mondiale tosto serve pure, eh.

Ma i Berici in bicicletta te li sei mai fatti? :diavoletto: Fidati che un mondiale tosto può venir fuori anche da lì.
Minchia, sei andato a riprende uno scambio di settembre. :D In veneto non c'ho mai messo piede, quindi sicuramente avrai ragione tu, non ho dubbi. Il mio post era però dovuto a quel che ho letto in giro circa il circuito che eventualmente dovrebbe ospitare i mondiali e che non sarebbe così difficoltoso.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4745
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Deadnature » martedì 10 gennaio 2017, 19:12

barrylyndon ha scritto:Si parla del circuito di Innsbruck come del piu' duro di sempre.Con una salita di 8 km al 6% e due giri finali "speciali" con una salita di 3km scarsi al 10%, oltre a quella di 8 km ....Deve essere apporvato dall'UCI.Pero'..
Credo che lo spettacolo offerto a Rio sia stato un chiaro suggerimento all'UCI di (tornare a) proporre un Mondiale da scalatori, una volta ogni tanto. Che poi ad Aigle vogliano ascoltare questo suggerimento è chiaramente un altro discorso.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 10 gennaio 2017, 21:11

Subsonico ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:Albe, non te la prendere ma io sarei più favorevole ad un mondiale in colombia piuttosto che l'ennesimo circuito europeo che poi si risolve sempre alla solita maniera. Da quanto mi pare d'aver capito il circuito di Vicenza sarà sempre la solita storia. Ogni tanto un bel mondiale tosto serve pure, eh.
Ma i Berici in bicicletta te li sei mai fatti? :diavoletto: Fidati che un mondiale tosto può venir fuori anche da lì.
ma il problema non è la difficoltà del circuito, su cui si può sempre lavorare, quanto il localismo di una rassegna che si vorrebbe mondiale e invece finisce sempre per ruotare intorno al solito ombelico. da questo punto di vista, si può ben dire che i mondiali in italia -5 in 25 anni- hanno ampiamente frantumato i coglioni. questo per dirlo come lo direbbero in francia, che pure ha ospitato un solo mondiale negli ultimi 35 anni. :diavoletto:
il sudamerica aspetta dal '95, l'africa addirittura da sempre, che sia data un po' di precedenza a movimenti che comunque esistono e hanno la loro forza (a differenza di quello qatariota), anche a costo di ridurre leggermente le prebende destinate all'UCI. ma lo dico ben sapendo che tutto questo ad aigle sarebbe considerato eresia.

tutto ciò sorvolando con i paraocchi il fatto che i mondiali italiani risultano spesso molto utili a determinate carriere politiche, allestendo cene imbandite i cui conti restano da pagare ad altri (magari qui interverrà un emiro, chissà).


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

pereiro2982
Messaggi: 1578
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da pereiro2982 » venerdì 20 gennaio 2017, 16:58

sembra che per il 2020 ci sia la candidatura di adelaide in australia..
dopo tanta europa...



maurofacoltosi
Messaggi: 1180
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 20 gennaio 2017, 18:54

pereiro2982 ha scritto:sembra che per il 2020 ci sia la candidatura di adelaide in australia..
dopo tanta europa...
Allora spero che anche il mondiale 2019 sia bello impegnativo perchè mi sa che ad Adelaide ci sarà tanta pianura (a meno che non ci facciano solo la partenza e poi tratto di trasferimento di una cinquantina di Km fino a Willunga Hill, oppure circuito a Paracombe)


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
Patate
Messaggi: 2870
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Patate » venerdì 20 gennaio 2017, 19:41

maurofacoltosi ha scritto:
pereiro2982 ha scritto:sembra che per il 2020 ci sia la candidatura di adelaide in australia..
dopo tanta europa...
Allora spero che anche il mondiale 2019 sia bello impegnativo perchè mi sa che ad Adelaide ci sarà tanta pianura (a meno che non ci facciano solo la partenza e poi tratto di trasferimento di una cinquantina di Km fino a Willunga Hill, oppure circuito a Paracombe)
Senza scomodare la usatissima Willunga, nella periferia di Adelaide, ad una decina di chilometri dal centro, ci sono delle salite ben più dure di quelle decisive del TDU. Ad esempio i due chilometri e mezzo di http://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/hd/102969
Se gli organizzatori ci si mettono -e vogliono, soprattutto- può venire fuori un Mondiale ben più duro della scialba proposta vicentina
Teringie Hill.png
Teringie Hill.png (87.79 KiB) Visto 1766 volte


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

pereiro2982
Messaggi: 1578
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da pereiro2982 » venerdì 20 gennaio 2017, 21:56

credo che il percorso in un ipotetico mondiale ad adelaide lo fara anche chi dei corridori australiani possa essere piu forte.
mi spiego con un Ewan che inizia a dominare le volate la vedo difficile facciano un percorso molto impegnativo
cmq spero in un percorso selettivo.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 2 marzo 2017, 21:52

Le ultime indiscrezioni da Innsbruck parlano di qualcosa di tremendo...
Sembra che negli ultimi 2 giri venga aggiunta una ulteriore salita ("Salita dell' Inferno") con punte sopra il 17% e una media superiore all 11%.

Speriamo...



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2561
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 2 marzo 2017, 21:59

GregLemond ha scritto:Le ultime indiscrezioni da Innsbruck parlano di qualcosa di tremendo...
Sembra che negli ultimi 2 giri venga aggiunta una ulteriore salita ("Salita dell' Inferno") con punte sopra il 17% e una media superiore all 11%.

Speriamo...
Spero anche io, un mondiale durissimo ci vorrebbe davvero


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 2 marzo 2017, 22:05

chinaski89 ha scritto:
GregLemond ha scritto:Le ultime indiscrezioni da Innsbruck parlano di qualcosa di tremendo...
Sembra che negli ultimi 2 giri venga aggiunta una ulteriore salita ("Salita dell' Inferno") con punte sopra il 17% e una media superiore all 11%.

Speriamo...
Spero anche io, un mondiale durissimo ci vorrebbe davvero

Immagine

Questo quanto (pare) sia stato proposto all uci...



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da tetzuo » giovedì 2 marzo 2017, 22:36

quello di innsbruck se lo giocherebbero Chavito e QUintana



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 3 marzo 2017, 0:11

Se per una volta non cade in discesa, io punterei tutto su un altro...
Che, evidenza alla mano, su certi percorsi è devastante.
Poi cade eh.
Ma devastante resta.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9402
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 19 settembre 2017, 11:22

Quando verranno presentati i mondiali 2018 e assegnati i mondiali 2020? Giovedì?


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9402
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 19 settembre 2017, 12:39

Beppe Conti dice che l'unica candidatura per il mondiale 2020 è quella di Vicenza. Il circuito non è malaccio, ma la partenza da Venezia in linea a me non piace, era meglio tutto circuito.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 19 settembre 2017, 12:40

Walter_White ha scritto:Quando verranno presentati i mondiali 2018 e assegnati i mondiali 2020? Giovedì?
da quanto dice beppe conty, per il 2020 è candidata solo vicenza e il dossier verrà esaminato nelle prossime 6 settimane.
si va di corsa verso il trecentoduesimo mondiale italiano degli ultimi 20 anni. poi ci lamentiamo del qatar...
:dollar: :dollar: :dollar: :dollar:


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14496
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 19 settembre 2017, 12:40

GregLemond ha scritto:Se per una volta non cade in discesa, io punterei tutto su un altro...
Che, evidenza alla mano, su certi percorsi è devastante.
Poi cade eh.
Ma devastante resta.
VN?


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14496
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 19 settembre 2017, 12:43

cauz. ha scritto:
Walter_White ha scritto:Quando verranno presentati i mondiali 2018 e assegnati i mondiali 2020? Giovedì?
da quanto dice beppe conty, per il 2020 è candidata solo vicenza e il dossier verrà esaminato nelle prossime 6 settimane.
si va di corsa verso il trecentoduesimo mondiale italiano degli ultimi 20 anni. poi ci lamentiamo del qatar...
:dollar: :dollar: :dollar: :dollar:
Anzi, stavolta passerebbero 7 anni tra un'edizione e la successiva. dal 1994 al 2013 abbiamo avuto una media di un mondiale ogni 5 anni, anzi meno ancora. :crazy:

Scherzi a parte, dovrebbero porre dei limiti. Da un certo punto di vista a noi dovrebbe pure far piacere, perchè diventa più facile andare a vederli. Però non è cosa


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Fabruz
Messaggi: 1347
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Fabruz » martedì 19 settembre 2017, 12:50

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
cauz. ha scritto:
Walter_White ha scritto:Quando verranno presentati i mondiali 2018 e assegnati i mondiali 2020? Giovedì?
da quanto dice beppe conty, per il 2020 è candidata solo vicenza e il dossier verrà esaminato nelle prossime 6 settimane.
si va di corsa verso il trecentoduesimo mondiale italiano degli ultimi 20 anni. poi ci lamentiamo del qatar...
:dollar: :dollar: :dollar: :dollar:
Anzi, stavolta passerebbero 7 anni tra un'edizione e la successiva. dal 1994 al 2013 abbiamo avuto una media di un mondiale ogni 5 anni, anzi meno ancora. :crazy:

Scherzi a parte, dovrebbero porre dei limiti. Da un certo punto di vista a noi dovrebbe pure far piacere, perchè diventa più facile andare a vederli. Però non è cosa
Se non si candida nessuno...
Poi curiosità per i più esperti. Ma altri oltre a Freire (Verona) è riuscito a vincere due mondiali nella stessa città?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9402
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 19 settembre 2017, 12:57

Fabruz ha scritto: Poi curiosità per i più esperti. Ma altri oltre a Freire (Verona) è riuscito a vincere due mondiali nella stessa città?
A naso direi Van Steenbergen o Binda
Ultima modifica di Walter_White il martedì 19 settembre 2017, 13:27, modificato 1 volta in totale.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

vale95
Messaggi: 393
Iscritto il: sabato 26 settembre 2015, 15:31

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da vale95 » martedì 19 settembre 2017, 13:14

Van Steenbergen - Copenaghen 1949/1956



holland
Messaggi: 340
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da holland » martedì 19 settembre 2017, 13:54

[quote="Walter_White"]Beppe Conti dice che l'unica candidatura per il mondiale 2020 è quella di Vicenza. Il circuito non è malaccio, ma la partenza da Venezia in linea a me non piace, era meglio tutto circuito.[/quote
Concordo la partenza da Venezia è stata scelta a scopo promozionale ma costringe ad una prima parte di corsa esclusivamente in pianura . Sarebbe migliore una partenza da Padova o Vicenza città, un circuito lungo sui colli Berici per terminare gli ultimi 50-60 km in circuito.Cosi facendo si può proporre un tracciato davvero interessante con l'imbarazzo della scelta fra salite , muri , stradine. Metto qui ad esempio il percorso di una gran fondo nella zona https://www.granfondoliotto.it/percorso ... ndo-130-km



Basso
Messaggi: 13139
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Basso » martedì 19 settembre 2017, 14:05

La partenza da Venezia e di altre località sarà (speriamo di poter utilizzare l'indicativo e non il condizionale) non solo per motivi promozionali. La candidatura è infatti, diversamente da quelle veronesi passate, della regione intera e non solo di una città/provincia.

Non avrebbe senso un percorso iniziale sui Berici, anche per la sede stradale stretta in molti tratti (ad es., nel percorso della Liotto, passano, oltre che sui ciotolati immortalati nella foto, anche dentro una cantina vinicola. Per dentro intendo letteralmente all'interno dei locali della cantina).


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Bomby
Messaggi: 902
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Bomby » martedì 19 settembre 2017, 14:19

Se non ricordo male ho letto che Verona 2004 fu un ripiego dell'UCI in quanto la città candidata si ritirò (non ricordo il motivo) a poco tempo dalla manifestazione. L'UCI, dato che a suo parere i mondiali di Verona '99 erano stati ben organizzati, decise di svolgere anche quelli del 2004 nella città scaligera, dato che gli organizzatori erano disponibili.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 19 settembre 2017, 14:45

Basso ha scritto:La partenza da Venezia e di altre località sarà (speriamo di poter utilizzare l'indicativo e non il condizionale)
e infatti è già un indicativo (futuro) :hippy:


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Basso
Messaggi: 13139
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Basso » martedì 19 settembre 2017, 15:32

Eh, ma una dose di prudenza ci vuole sempre fino a quando non ci sarà l'annuncio :sedia:


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

pragserfranz
Messaggi: 41
Iscritto il: martedì 15 luglio 2014, 7:14

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da pragserfranz » martedì 19 settembre 2017, 15:39

sull'ipotesi di partenza da venezia (la mia città) anch'io resto scettico per l'aspetto tecnico che costringe ad una fase iniziale di lunga pianura (le alture più vicine in direzione vicenza sono i colli euganei, da piazzale roma all'attacco della salitella di turri in via scagliole a montegrotto sonp 60 km...)

sull'aspetto promozionale mi infastidisce un pò il solito uso strumentale del nome venezia, anche considerato che oggi come oggi, venezia non è assolutamente una città bike-friendly, essendo impossibile per un turista-ciclista persino circolare con la bici a mano da piazzale roma al proprio albergo e non esistendo un bikepark dove lasciare i propri mezzi ...speriamo che la candidatura serva almeno a incentivare le amministrazioni cittadina e metropolitana ad una maggiore attenzione alla mobilità sostenibile



Avatar utente
Fabian von Paterberg
Messaggi: 908
Iscritto il: martedì 9 agosto 2016, 14:29
Località: Passo dei 3 termini

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Fabian von Paterberg » martedì 19 settembre 2017, 15:49

Ma quindi realmente c'è solo il veneto/vicenza candidato al 2020? Che roba triste :boh:


Questa è stata la battaglia più grande della mia carriera. C.Froome, May 26th, 2018
2016 argento ITT Doha
2017 Tour de France a tempo

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 19 settembre 2017, 15:53

pragserfranz ha scritto:sull'aspetto promozionale mi infastidisce un pò il solito uso strumentale del nome venezia, anche considerato che oggi come oggi, venezia non è assolutamente una città bike-friendly, essendo impossibile per un turista-ciclista persino circolare con la bici a mano da piazzale roma al proprio albergo e non esistendo un bikepark dove lasciare i propri mezzi ...speriamo che la candidatura serva almeno a incentivare le amministrazioni cittadina e metropolitana ad una maggiore attenzione alla mobilità sostenibile
non è impossibile, è proprio vietato. pena una multa.
venezia si distingue in italia per avere una delle amministrazioni più agguerrite nell'ostacolare la vita dei ciclisti; sarebbe curioso se si arrogasse qualche entusiasmo con un eventuale mondiale veneto, un bel trionfo di facce come culi. d'altronde, è un mondiale talmente nonsense di suo, che tutto è possibile.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Basso
Messaggi: 13139
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Basso » martedì 19 settembre 2017, 16:01

Tratto iniziale in linea presente anche a Bergen 2017 (57.4 km), Doha 2016 (151 km), Firenze 2013 (113 km), Valkenburg 2012 (108 km), Copenhagen 2011 (28 km) e Melbourne 2010 (83 km). L'ipotesi di tracciato iniziale dovrebbe essere sui 60/80 km, in base alla prima bozza.

E comunque no, c'è anche la Colombia.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

CicloSprint
Messaggi: 5613
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 19 settembre 2017, 16:12

Basso ha scritto:Tratto iniziale in linea presente anche a Bergen 2017 (57.4 km), Doha 2016 (151 km), Firenze 2013 (113 km), Valkenburg 2012 (108 km), Copenhagen 2011 (28 km) e Melbourne 2010 (83 km). L'ipotesi di tracciato iniziale dovrebbe essere sui 60/80 km, in base alla prima bozza.

E comunque no, c'è anche la Colombia.
Anche l'Olanda e pare l'Australia...



Avatar utente
Fabian von Paterberg
Messaggi: 908
Iscritto il: martedì 9 agosto 2016, 14:29
Località: Passo dei 3 termini

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Fabian von Paterberg » martedì 19 settembre 2017, 16:26

Basso ha scritto:Tratto iniziale in linea presente anche a Bergen 2017 (57.4 km), Doha 2016 (151 km), Firenze 2013 (113 km), Valkenburg 2012 (108 km), Copenhagen 2011 (28 km) e Melbourne 2010 (83 km). L'ipotesi di tracciato iniziale dovrebbe essere sui 60/80 km, in base alla prima bozza.

E comunque no, c'è anche la Colombia.
dove però pare che l'organizzazione non abbia gettato nemmeno le basi per avanzare una proposta decente, giusto? Boh, parliamo dei mondiali di ciclismo e a stento si presentano 2 candidature :pomodoro:


Questa è stata la battaglia più grande della mia carriera. C.Froome, May 26th, 2018
2016 argento ITT Doha
2017 Tour de France a tempo

CicloSprint
Messaggi: 5613
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 19 settembre 2017, 16:52

Fabian von Paterberg ha scritto:
Basso ha scritto:Tratto iniziale in linea presente anche a Bergen 2017 (57.4 km), Doha 2016 (151 km), Firenze 2013 (113 km), Valkenburg 2012 (108 km), Copenhagen 2011 (28 km) e Melbourne 2010 (83 km). L'ipotesi di tracciato iniziale dovrebbe essere sui 60/80 km, in base alla prima bozza.

E comunque no, c'è anche la Colombia.
dove però pare che l'organizzazione non abbia gettato nemmeno le basi per avanzare una proposta decente, giusto? Boh, parliamo dei mondiali di ciclismo e a stento si presentano 2 candidature :pomodoro:
Ma ci sono Olanda e Australia....



Basso
Messaggi: 13139
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da Basso » martedì 19 settembre 2017, 21:37



11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12434
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Mondiali. Le prossime edizioni.

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 19 settembre 2017, 22:01

Spero in un circuito piu' decente rispetto a quello prospettato tempo fa..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html


Rispondi