La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
febbra
Messaggi: 10482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da febbra » domenica 17 aprile 2011, 20:10

Notavo che negli ultimi anni chi vince sul muro di Huy, dopo non è che sia tanto assistito dalla fortuna...

A partire dal 2003, quattro ciclisti sono stati coinvolti in indagini sul doping con conseguenti squalifiche (Astarloa, Di Luca, Rebellin e Valverde), un altro ha avuto seri problemi di salute (Kim Kirchen) e l'ultimo vincitore (Evans) fatica a riprendersi da una caduta in allenamento.

:?


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:


pitoro
Messaggi: 1752
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da pitoro » domenica 17 aprile 2011, 21:17

e visto che Contador ha appena confermato la sua presenza... :twisted:



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » domenica 17 aprile 2011, 21:50

ECCO IL PERCORSO...

Immagine

Immagine

E' la gara in linea più breve tra tutte le gare di un giorno inserite nel World Tour, solo 201 km ;)



Avatar utente
Davide 76
Messaggi: 410
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 15:50

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Davide 76 » domenica 17 aprile 2011, 22:20

Da quel che si è visto oggi Rodriguez lo vedo come il favorito, anche perchè lo stesso Gilbert ammette che quell'arrivo è troppo duro per lui.
Credo che il belga iri il fiato alla Freccia per centrare il suo sogno e cioè la Liegi :D


Vado così forte in salita per abbreviare la mia agonia! (Marco Pantani)

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 18 aprile 2011, 11:18

Ecco chi saranno i partecipanti.....

http://www.letour.fr/2011/FWH/RIDERS/fr/engages.html




CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 18 aprile 2011, 11:20

Ecco il finale....

Immagine



l'Orso
Messaggi: 4605
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da l'Orso » lunedì 18 aprile 2011, 12:48

Davide 76 ha scritto:Da quel che si è visto oggi Rodriguez lo vedo come il favorito, anche perchè lo stesso Gilbert ammette che quell'arrivo è troppo duro per lui.
Credo che il belga iri il fiato alla Freccia per centrare il suo sogno e cioè la Liegi :D
anch'io vedo Rodriguez fra i favoriti, ma ci sarà da tener d'occhio i fratelli Schleck (Andy in primis che ha una gamba migliore di Rodriguez).


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Faab
Messaggi: 305
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:37

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Faab » lunedì 18 aprile 2011, 14:30

visto ieri...GILBERT può vincere anche questa!!!!


Fantaciclismo 2012:
3° Tour de France

Avatar utente
lemond
Messaggi: 12982
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 18 aprile 2011, 14:32

l'Orso ha scritto:
Davide 76 ha scritto:Da quel che si è visto oggi Rodriguez lo vedo come il favorito, anche perchè lo stesso Gilbert ammette che quell'arrivo è troppo duro per lui.
Credo che il belga iri il fiato alla Freccia per centrare il suo sogno e cioè la Liegi :D
anch'io vedo Rodriguez fra i favoriti, ma ci sarà da tener d'occhio i fratelli Schleck (Andy in primis che ha una gamba migliore di Rodriguez).
Per dirla alla francese, in una "Course de côte" conta più la specializzazione della "gamba" e quindi il Purito dovrebbe arrivare davanti a Andy. Io tifo per Frank, comunque. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5439
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 18 aprile 2011, 14:56

Se la Freccia Vallone è una classica allora nella frase "sono più di due anni che un italiano non ne vince una" si deve sostituire più di con quasi.

Results - Cycling - Road 2009
Men Elite World Ranking #7 - La Flèche Wallonne (BEL/HIS)
22 Apr 2009 - Road race: Charleroi - Huy

Result
Rank Name Nat. Team Age* Result
1 Davide REBELLIN ITA SDA 38 4:42:15
2 Andy SCHLECK LUX SAX 24 +2
3 Damiano CUNEGO ITA LAM 28 +2

(Fonte uci.ch)


fair play? No, Grazie!

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 18 aprile 2011, 15:34

Slegar ha scritto:Se la Freccia Vallone è una classica allora nella frase "sono più di due anni che un italiano non ne vince una" si deve sostituire più di con quasi.

Results - Cycling - Road 2009
Men Elite World Ranking #7 - La Flèche Wallonne (BEL/HIS)
22 Apr 2009 - Road race: Charleroi - Huy

Result
Rank Name Nat. Team Age* Result
1 Davide REBELLIN ITA SDA 38 4:42:15
2 Andy SCHLECK LUX SAX 24 +2
3 Damiano CUNEGO ITA LAM 28 +2

(Fonte uci.ch)

Ma Rebellin è stato squalificato e i tutti i risultati dal 2008 sono stati cancellati.... ;)



dietzen
Messaggi: 6194
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 18 aprile 2011, 15:56

CicloSprint ha scritto:
Slegar ha scritto:Se la Freccia Vallone è una classica allora nella frase "sono più di due anni che un italiano non ne vince una" si deve sostituire più di con quasi.

Results - Cycling - Road 2009
Men Elite World Ranking #7 - La Flèche Wallonne (BEL/HIS)
22 Apr 2009 - Road race: Charleroi - Huy

Result
Rank Name Nat. Team Age* Result
1 Davide REBELLIN ITA SDA 38 4:42:15
2 Andy SCHLECK LUX SAX 24 +2
3 Damiano CUNEGO ITA LAM 28 +2

(Fonte uci.ch)

Ma Rebellin è stato squalificato e i tutti i risultati dal 2008 sono stati cancellati.... ;)
no, rebellin è stato squalificato unicamente dalla gara di pechino, tutti gli altri risultati del 2008 e del 2009 il tas glieli ha lasciati.


Di Rocco non è il mio presidente

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 18 aprile 2011, 16:11

dietzen ha scritto:
CicloSprint ha scritto:
Slegar ha scritto:Se la Freccia Vallone è una classica allora nella frase "sono più di due anni che un italiano non ne vince una" si deve sostituire più di con quasi.

Results - Cycling - Road 2009
Men Elite World Ranking #7 - La Flèche Wallonne (BEL/HIS)
22 Apr 2009 - Road race: Charleroi - Huy

Result
Rank Name Nat. Team Age* Result
1 Davide REBELLIN ITA SDA 38 4:42:15
2 Andy SCHLECK LUX SAX 24 +2
3 Damiano CUNEGO ITA LAM 28 +2

(Fonte uci.ch)

Ma Rebellin è stato squalificato e i tutti i risultati dal 2008 sono stati cancellati.... ;)
no, rebellin è stato squalificato unicamente dalla gara di pechino, tutti gli altri risultati del 2008 e del 2009 il tas glieli ha lasciati.
Ma come mai Rebellin è nella classifica della Freccia Vallone 2009 ?



l'Orso
Messaggi: 4605
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da l'Orso » lunedì 18 aprile 2011, 16:18

lemond ha scritto:
l'Orso ha scritto:
Davide 76 ha scritto:Da quel che si è visto oggi Rodriguez lo vedo come il favorito, anche perchè lo stesso Gilbert ammette che quell'arrivo è troppo duro per lui.
Credo che il belga iri il fiato alla Freccia per centrare il suo sogno e cioè la Liegi :D
anch'io vedo Rodriguez fra i favoriti, ma ci sarà da tener d'occhio i fratelli Schleck (Andy in primis che ha una gamba migliore di Rodriguez).
Per dirla alla francese, in una "Course de côte" conta più la specializzazione della "gamba" e quindi il Purito dovrebbe arrivare davanti a Andy. Io tifo per Frank, comunque. ;)
Pensavo ad Andy perchè mi sembra essere uscito meglio del fratello dal Paesi Baschi e comunque non per un attacco sull'ultima rampa, a quel punto non avrebbe possibilità.
Poi Rodriguez lo ritengo il favorito perchè sa limare quando serve, se non lo staccano prima del muro, con la concorrenza che c'è al momento dovrebbe spuntarla ... anche contro Gilbert (anche se... dopo l'investitura ricevuta da "Re" Davide come suo possibile erede... chissà...).

L'importante è che sia una gara combattuta e il mio applauso andrà comunque a tutti :)


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

TornadoTom
Messaggi: 331
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 21:27

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da TornadoTom » lunedì 18 aprile 2011, 16:41

La vittoria della freccia del 2009 gliel'hanno lasciata



Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 860
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da GiboSimoni » lunedì 18 aprile 2011, 16:53

Lunedi scorso mi auspicavo una sfida sul Cauberg tra Rodriguez e Gilbert e così è stato, nella corsa di mercoledì mi auspico di nuovo uno scontro tra i due, con questa volta lo spagnolo nettamente favorito, anche se ieri mi è sembrato non in ottima condizione o forse era Gilbert che era 2-3 spanne sopra lui ieri. Può darsi che con le pendenze di Huy lo spagnolo faccia meglio. Si potrebbero inserire altri corridori tra i quali A.Schleck, Cunego, Contador, Anton (se partecipa) altri non ne vedo. Comunque dò favorito Rodriguez ma di poco..


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.

schwoch83
Messaggi: 151
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 19:06

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da schwoch83 » lunedì 18 aprile 2011, 18:04

confermo: a Davide hanno lasciato tutti i risultati fino al momento della squalifica...quindi la Freccia del 2009 è rimasta sua.

Piccolo OT: Questa è un'altra stranezza del ciclismo moderno: se la (presunta...moooolto presunta) positività di Pechino fosse emersa subito...Rebellin avrebbe perso una Freccia Vallone ma sarebbe tornato prima (agosto dell'anno scorso)...ormai le squalifiche decorrono da quando emerge la positività e non dalla gara a cui si riferiscono. Anche se in realtà ti tolgono il risultato della gara in cui ti trovano positivo (ma non quelli successivi)...in poche parole: NON SI CAPISCE PIU' NIENTE!



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13904
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 18 aprile 2011, 18:20

Così ad occhio vedrei bene un bis di philippe, anche se l'arrivo non è proprio il suo.
Dipende sopratutto da lui... se vuol tirare il fiato jr avrà credo vita facile.
mi aspetto un po' di battaglia dalla rabobank e vacansoleil.
Magari gesink fa la sorpresa, in fondo ha vinto il giro dell'emilia con una rampa non disprezzabile e al giro dei paesi baschi ha fatto una buona crono.



patrixhouse
Messaggi: 147
Iscritto il: giovedì 23 dicembre 2010, 18:00

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da patrixhouse » lunedì 18 aprile 2011, 23:18

galliano.p ha scritto:Così ad occhio vedrei bene un bis di philippe, anche se l'arrivo non è proprio il suo.
Dipende sopratutto da lui... se vuol tirare il fiato jr avrà credo vita facile.
mi aspetto un po' di battaglia dalla rabobank e vacansoleil.
Magari gesink fa la sorpresa, in fondo ha vinto il giro dell'emilia con una rampa non disprezzabile e al giro dei paesi baschi ha fatto una buona crono.

Spero in uno Scarponi esplosivo!!!!!!
lui può staccare tutti sul MURO.
Basso e Nibali sono piu' per la liegi... dove spero ci sia anche Di luca..
Cunego non so.. spero ci possa stupire.. pero' mi sembra un po' stanco..
forse andava troppo forte a febbraio..



Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Nicker » lunedì 18 aprile 2011, 23:37

patrixhouse ha scritto:Spero in uno Scarponi esplosivo!!!!!!
lui può staccare tutti sul MURO.
Basso e Nibali sono piu' per la liegi... dove spero ci sia anche Di luca..
Cunego non so.. spero ci possa stupire.. pero' mi sembra un po' stanco..
forse andava troppo forte a febbraio..
Che Scarponi possa staccare tutti sul muro di Huy mi sembra abbastanza impossibile, visto che lui mercoledì sarà in Trentino e invece il muro sarà in Belgio :D

Comunque occhio a Contador!! Per me se la giocano lui, Rodriguez, gli Schleck, Anton (se partecipa), Gesink, Gilbert e ci metto anche Cunego perchè son buono :)


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Rojo » martedì 19 aprile 2011, 10:00

Questa Freccia si preannuncia davvero incerta e interessante. Ci sono cinque corridori che metto allo stesso livello in quanto a esser favoriti:
- JRO: questo muro è adattissimo alle sue caratteristiche, domenica ha mostrato una grande condizione (era inferiore solo a Pippo ma solo perchè l'Amstel è tagliata su misura per il vallone);
- A. Schleck: all'Amstel mi ha impressionato positivamente, mi sembra tornato ai livelli di aprile 2009; credo abbia anche una discreta fame di vittorie, non penso che si risparmi in vista della Liegi;
- Contador: l'anno scorso sembrava il più forte insieme ad Anton ma fece male i calcoli per inesperienza; quest'anno non dovrebbe incorrere nello stesso errore, è guidato da quel volpone di Riis e arriva bello riposato rispetto agli altri che si sono sciroppati l'Amstel;
- Igor Anton: suppergiù vale quanto detto per Contador; l'anno scorso all'esordio in Belgio fece molto bene (sia ad Huy che a Liegi), quest'anno ci riprova; l'incognita è se riuscirà ad arrivare ai piedi del muro sano e salvo; conoscendolo non è affatto detto;
- Gilbert: logica vuole che parta dietro i 4 sopracitati però come si fa a non metterlo fra i favoriti?

Poi vabè, ci sono Gerrans, Hesjedal, Albasini, Cunego, Gesink e via discorrendo... però penso e spero che il vincitore esca da uno dei 5 di sopra.


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 19 aprile 2011, 10:21

Potrebbe arrivare un fuga come nel 2003 ?



Predaking
Messaggi: 64
Iscritto il: martedì 12 aprile 2011, 18:05

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Predaking » martedì 19 aprile 2011, 10:32

Per me vincerà uno spagnolo, se se la giocano i big: Contador/Purito/Anton. La Katusha, poi, mi sembra la squadra più forte.

Poi chissà, magari questo è l'anno che qualcuno riesce ad anticipare i big. E' un pò che non capita più, ormai.



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 19 aprile 2011, 11:27

Predaking ha scritto:Per me vincerà uno spagnolo, se se la giocano i big: Contador/Purito/Anton. La Katusha, poi, mi sembra la squadra più forte.

Poi chissà, magari questo è l'anno che qualcuno riesce ad anticipare i big. E' un pò che non capita più, ormai.

Dal 2003 gli spagnoli hanno vinto due volte con Astarloa nel 2003 e Valverde nel 2006, tutti i due pizzicati :D :D



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da tetzuo » martedì 19 aprile 2011, 12:07

I nomi li avete fatti tutti, ma aggiungerei anche quel fulgsang, che ho visto davvero in palla all'amstel e che su queste rampe può fare benissimo

spero che quelli nominati da patrixhouse si alzino molto a lungo le pelotas



Avatar utente
lemond
Messaggi: 12982
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da lemond » martedì 19 aprile 2011, 12:53

Rojo ha scritto:Questa Freccia si preannuncia davvero incerta e interessante. Ci sono cinque corridori che metto allo stesso livello in quanto a esser favoriti:
- JRO: questo muro è adattissimo alle sue caratteristiche, domenica ha mostrato una grande condizione (era inferiore solo a Pippo ma solo perchè l'Amstel è tagliata su misura per il vallone);
- A. Schleck: all'Amstel mi ha impressionato positivamente, mi sembra tornato ai livelli di aprile 2009; credo abbia anche una discreta fame di vittorie, non penso che si risparmi in vista della Liegi;
- Contador: l'anno scorso sembrava il più forte insieme ad Anton ma fece male i calcoli per inesperienza; quest'anno non dovrebbe incorrere nello stesso errore, è guidato da quel volpone di Riis e arriva bello riposato rispetto agli altri che si sono sciroppati l'Amstel;
- Igor Anton: suppergiù vale quanto detto per Contador; l'anno scorso all'esordio in Belgio fece molto bene (sia ad Huy che a Liegi), quest'anno ci riprova; l'incognita è se riuscirà ad arrivare ai piedi del muro sano e salvo; conoscendolo non è affatto detto;
- Gilbert: logica vuole che parta dietro i 4 sopracitati però come si fa a non metterlo fra i favoriti?

Poi vabè, ci sono Gerrans, Hesjedal, Albasini, Cunego, Gesink e via discorrendo... però penso e spero che il vincitore esca da uno dei 5 di sopra.
Naturalmente quando leggo Rojo non posso non essere d'accordo in gran parte. E allora devo per forza cercare di farti un po' "le pulci" per amor di polemica. ;)
Pertanto non direi lo stesso livello, ma forse neppure tu lo pensi, visto che poi sostieni che Filippo parte dietro. Da parte mia credo che il Purito e Andy siano più in forma degli altri due, in specie il Bagnino, che non ho visto bene al Castilla ed anche Anton non mi ha impressionato, perché mi sembrava che sulla salita vera (la penultima) fossero meno "pimpanti" di Pozzovivo e di due Colombiani, di cui non rammento il nome.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Rojo » martedì 19 aprile 2011, 13:38

Ammetto di non aver seguito il Castilla y Leon quindi mi fido di quel che dici. Effettivamente quest'anno Anton, puntando al Giro, ci sta che sia in leggero ritardo di condizione, rispetto a quella della passata stagione. Lo stesso discorso potrebbe valere per Contador.


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12474
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 19 aprile 2011, 15:07

tetzuo ha scritto:I nomi li avete fatti tutti, ma aggiungerei anche quel fulgsang, che ho visto davvero in palla all'amstel e che su queste rampe può fare benissimo
quoto.
aggiungo hoogerland, e avrei messo pure kiryienka che fin qui pareva andare fortissimo... invece all'amstel non si e' visto. lo aspetto alla liegi, ma si sa mai che gia' domani...


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
basso90
Messaggi: 288
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:25

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da basso90 » martedì 19 aprile 2011, 15:22

Io un Gilbert in queste condizioni lo do per favorito pure sul muro di Huy a meno che non decida di risparmiarsi per la Liegi, ma non credo sia nel suo stile...


Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3389
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » martedì 19 aprile 2011, 15:25

CicloSprint ha scritto:
Immagine

E' la gara in linea più breve tra tutte le gare di un giorno inserite nel World Tour, solo 201 km ;)
mmm...è una mia impressione ma quest'anno (o l'anno precedente visto che non l'ho seguita) hanno cambiato il percorso della Freccia?

Non ricordavo il penultimo passaggio sul Muro di Huy cosi vicino all'arrivo (-30 km) e soprattutto da quel ricordo io la penultima salita era la Còte d'Ahin, domani collocata ai meno 40 km dall'arrivo.
In ogni caso un passaggio ai meno 30 sul muro d'Huy potrebbe agevolare qualche azione audace degli outsider, anche se come ogni anno, tranne negli anni in cui vinsero Astarloa e Aerts , penso tutto si decida sull'ultimo passaggio...


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Coppel
Messaggi: 572
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 23:47

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Coppel » martedì 19 aprile 2011, 15:32

Occhio a Fuglsang... Io fossi i Leopard non lo sacrificherei per i fratelli Derrick :mrgreen:



Avatar utente
Celun
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Celun » martedì 19 aprile 2011, 20:13

su Samuel Sanchez

"Domenica ha deluso, giornata no o calo improvviso? Può essere da podio"

a me sembra abb chiaro che tenga tutte le cartuccie per domani o domenica un po in stile Valverde 2008 che "riposo" alla Freccia e poi si prese Liegi.
Quello e' furbo e gli interessava poco fare lo sprint per finire dietro Gilbert e Purito nel 90% dei casi.
D'altronde ai Baschi andava quasi come Purito in salita e ora tentera' il colpaccio!



Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 2984
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da padoaschioppa » martedì 19 aprile 2011, 21:14

Nel 2010 Rodriguez voleva vincere la Freccia arrivando però secondo dietro un maestoso Evans. Io credo che sia la volta buona soltanto se riuscirà a gestire al meglio il Muro di Huy, l'unico che può impensierirlo seriamente è Andy. Mi aspetto una bella prova di Gesink, secondo me anche lui aspetta domani per far qualcosa visto il modo in cui ha corso l'Amstel. Gli altri spagnoli, Sanchez ed Anton, potranno arrivare nei primi 10. Nei 5, di sicuro Contador. E sarò un fesso ma mi aspetto un segnale da Cunego, anche lui nei 5. Gilbert se ne starà buono in vista della Decana! :mrgreen:


Fanta18: 5. Coppa Campioni (finale con febbra) :champion:
Fanta17: 8°
Fanta16: 4°
Fanta15: 6°. Vuelta :
Fanta14: 2°. Vuelta : , Mondiale strada: 1
Fanta13: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta12: 4°. Vuelta:
Fanta11: 5°
Fanta10: 1°
Fanta09: 8°

Avatar utente
Davide 76
Messaggi: 410
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 15:50

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Davide 76 » martedì 19 aprile 2011, 21:35

padoaschioppa ha scritto: Gilbert se ne starà buono in vista della Decana! :mrgreen:
Anche io credo che Gilbert faccia la Freccia sono per allenarsi in vista del suo vero obiettivo, anzi il suo sogno e cioè la Liegi di domenica.... ;)


Vado così forte in salita per abbreviare la mia agonia! (Marco Pantani)

Avatar utente
DEMEYER80
Messaggi: 72
Iscritto il: mercoledì 5 gennaio 2011, 13:58

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da DEMEYER80 » martedì 19 aprile 2011, 21:47

Il sogno di Philippe è indubbiamente la Liegi e dopo l'Amstel POTREBBE in effetti starsene un po' più tranquillo per domenica. Ma non credo accada; detto questo lo vedo un po' al di sotto di Purito sul muro, ma non mi stupirei se l'Omega lavorasse anche domani, perché lui ci prova comunque a Huy, sicuro.



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 19 aprile 2011, 22:36

Un ricordo di Fignon, immenso sul Muro di Huy nel 1986....

http://www.videopeloton.com/dettaglio.a ... File=50772



nfl
Messaggi: 1258
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 14:52

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da nfl » martedì 19 aprile 2011, 22:56

ma a gilbert quale classica gli manca oltre alla liegi?



nfl
Messaggi: 1258
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 14:52

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da nfl » martedì 19 aprile 2011, 22:57

ovviamente escludendo quelle dove non può fare risultato pieno(forse) come la roubaix



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 19 aprile 2011, 23:13

Speriamo che domani sia uno spot per il ciclismo, non dopato.... ;)



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da tetzuo » mercoledì 20 aprile 2011, 0:18

CicloSprint ha scritto:Speriamo che domani sia uno spot per il ciclismo, non dopato.... ;)
cioè?



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 20 aprile 2011, 10:22

tetzuo ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Speriamo che domani sia uno spot per il ciclismo, non dopato.... ;)
cioè?

Che vince uno non dopato.... ;)



AntiGazza
Messaggi: 1280
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da AntiGazza » mercoledì 20 aprile 2011, 10:32

CicloSprint ha scritto:
tetzuo ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Speriamo che domani sia uno spot per il ciclismo, non dopato.... ;)
cioè?

Che vince uno non dopato.... ;)
cavolo sai che faccio fatica a capire la esatta definizione di dopato ?
beccato positivo ad un controllo antidoping? no non penso , vedasi i casi basso pellizotti etc.. considerati dopati eppure non beccati .
squalificati ? non penso , vedasi contador considerato dopato eppure non squalificato
Che hanno assunto medicinali ? e come facciamo a saperlo ?
e in che misura poi ?

Però è un po OT l'argomento , io spero solo di assistere ad una gara divertente come lo sono state finora Sanremo fiandre e Roubaix, un po meno l'Amstel .



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5439
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 20 aprile 2011, 10:39

Camoscio madonita ha scritto:mmm...è una mia impressione ma quest'anno (o l'anno precedente visto che non l'ho seguita) hanno cambiato il percorso della Freccia?

Non ricordavo il penultimo passaggio sul Muro di Huy cosi vicino all'arrivo (-30 km) e soprattutto da quel ricordo io la penultima salita era la Còte d'Ahin, domani collocata ai meno 40 km dall'arrivo.
In ogni caso un passaggio ai meno 30 sul muro d'Huy potrebbe agevolare qualche azione audace degli outsider, anche se come ogni anno, tranne negli anni in cui vinsero Astarloa e Aerts , penso tutto si decida sull'ultimo passaggio...
Penso che da l'anno scorso abbiano effettuato la variazione di percorso. Non è che avvicinando il secondo passaggio si sia modificata la strategia di gara; se ai piedi della penultima salita il gruppo sarà ancora folto difficilmente chi attaccherà farà la differenza in quanto il tratto di avvicinamento al muro di Huy, soprattutto gli ultimi 2-3 km, sono favorevoli alla squadre che si sono riorganizzate e solitamente c'è sempre vento contrario. L'anno scorso Anton era il più forte ma gettò al vento la possibilità di vincere con l'attacco sulla Côte d'Ereffe.

Per oggi il grande favorito è Purito Rodriguez anche se Gilbert non è da scartare (lo vedo più favorito oggi che domenica alla Liegi).


fair play? No, Grazie!

peek
Messaggi: 5264
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da peek » mercoledì 20 aprile 2011, 10:40

Ma Cuneghin sarà primo anche oggi?



Strong
Messaggi: 9550
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Strong » mercoledì 20 aprile 2011, 10:48

nfl ha scritto:ma a gilbert quale classica gli manca oltre alla liegi?
praticamente tutte :lol:
ha vinto (2 volte) il lombardia e (2 volte) l'amstel (che, ricordiamolo, è stata vinta anche da Cunego quindi..... :lol: )
non ha mai vinto:

- fiandre
- liegi
- milano-sanremo
- roubaix
- mondiale


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da meriadoc » mercoledì 20 aprile 2011, 11:08

nfl ha scritto:ovviamente escludendo quelle dove non può fare risultato pieno(forse) come la roubaix

escludendo anche liegi, fiandre, roubaix, mondiale, le ha vinte tutte.


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da Rojo » mercoledì 20 aprile 2011, 11:12

tetzuo ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Speriamo che domani sia uno spot per il ciclismo, non dopato.... ;)
cioè?
Cioè aveva bisogno di dire una cazzata. Per alcuni spararle grosse è una necessità fisiologica al pari di mangiare e dormire.


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 20 aprile 2011, 12:13

Speriamo in una media veloce nelle prime due ore.... ;)



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 20 aprile 2011, 12:16

In fuga sono adesso Macej Paterski (Liquigas Cannondale), insieme a Maxime Vantomme (Katusha), Matti Helminen (Landbouwkredit) e Preben Van Hecke (Top Sport Vlaanderen).



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12474
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: La Flèche Wallonne 2011 (20 aprile)

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 20 aprile 2011, 12:28

Strong ha scritto: ha vinto (2 volte) il lombardia e (2 volte) l'amstel (che, ricordiamolo, è stata vinta anche da Cunego quindi..... :lol: )
ti sei perso per strada due paris-tours, di cui la seconda vinta con un mezzo capolavoro.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org


Rispondi