Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 2984
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da padoaschioppa » venerdì 6 maggio 2011, 10:02

Eran 300 eran giovani e forti ed arrivarono a Sapri! Si arriva a Sapri, dopo il finale nervoso di Fiuggi ed il primo test in salita a Montevergine. Forse già nella cittadina della Spigolatrice la maglia rosa potrà essere un uomo importante! Io ci sarò!

http://imageshack.us/photo/my-images/96/020ggb.jpg/
Fonte: l'ho scattata io!

Si partirà dal lungomare Italia, il chilometro zerò sarà posto in località San Giorgio poco prima del porto.


Fanta18: 5. Coppa Campioni (finale con febbra) :champion:
Fanta17: 8°
Fanta16: 4°
Fanta15: 6°. Vuelta :
Fanta14: 2°. Vuelta : , Mondiale strada: 1
Fanta13: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta12: 4°. Vuelta:
Fanta11: 5°
Fanta10: 1°
Fanta09: 8°


Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da tetzuo » venerdì 6 maggio 2011, 10:44

sapri è un posto meraviglioso.



Avatar utente
febbra
Messaggi: 10448
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da febbra » venerdì 6 maggio 2011, 11:06

Si parte dal Lungomare Italia di cui abbiamo una diapositiva:

Immagine

Io sarò alla partenza insieme a padoaschioppa. :?


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

CicloSprint
Messaggi: 6332
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 6 maggio 2011, 11:40

Si torna in Calabria dopo 3 anni....



Avatar utente
febbra
Messaggi: 10448
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da febbra » venerdì 13 maggio 2011, 18:44

Finale di difficile interpretazione. Saliscendi, strada stretta e tortuosa e asfalto (almeno da quanto si è visto dalla ricognizione di Cassani) non propriamente perfetto.

:?


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:


Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 2984
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da padoaschioppa » venerdì 13 maggio 2011, 18:59

Hanno appena sorvolato il mare della baia di Sapri i 4 elicotteri del Giro! Ed intanto Sapri si veste di rosa!


Fanta18: 5. Coppa Campioni (finale con febbra) :champion:
Fanta17: 8°
Fanta16: 4°
Fanta15: 6°. Vuelta :
Fanta14: 2°. Vuelta : , Mondiale strada: 1
Fanta13: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta12: 4°. Vuelta:
Fanta11: 5°
Fanta10: 1°
Fanta09: 8°

CicloSprint
Messaggi: 6332
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 13 maggio 2011, 19:22

Ritorno dopo 3 anni in Calabria.... ;) ;)

Zome, ricordaci che ci sono Monte Reventino e Strada delle Vette sulla Sila per i Giri dei prossimi anni...

Una tappa di pianura quest'anno basta così, nel 2013 (quasi impossibile nel 2012 per il via dalla Danimarca) vorrei una tappa con salita (Strada delle Vette sulla Sila o il Monte Reventino per onorare i ciclisti morti a Lamezia), se quest'anno fanno una tappa in Sicilia con l' Etna, io vorrei in futuro una tappa di montagna così in Calabria.

Prima della presentazione si era pensato a una tappa in Sila, prima che saltasse Marsala (per problemi economici) si stava pensando a una tappa spettacolare in Sila, ma poi tutto è saltato, e hanno spostato l' Etna a domenica, se Marsala diceva sì, allora domenica 15 si andava in Sila.

Ricordiamoci bene la Strada delle vette è bellissima merita un giorno di essere attraversata dal Giro.



andriusskerla
Messaggi: 2397
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da andriusskerla » sabato 14 maggio 2011, 13:17

Il sito della Gazzetta segnala il ritiro di Fabio Duarte. Qualcuno ne sa di più?



Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Nicker » sabato 14 maggio 2011, 13:25

Ieri avevo letto su cyclingnews che Duarte aveva un infortunio al ginocchio... Per questo ieri è andato male.


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10448
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da febbra » sabato 14 maggio 2011, 14:34

Resoconto della partenza da Sapri. Ho visto uno per uno praticamente tutti i ciclisti mentre uscivano dai pullman; ho fatto la foto con Millar, Pinotti, Garzelli, Fischer, Nocentini e Di Luca.

Ma soprattutto la prima foto l'ho fatta con Gianni Savio. Un mito dei nostri tempi. Gli volevo dire: 'Gianni, il mio sogno è assistere a una riunione tecnica del mattino', ma poi mi sono limitato a dirgli: 'Oggi vedrei bene Vicioso' e lui mi ha detto: 'Io vedrei ancora meglio Ferrari'. :mrgreen:

Ho detto a Le Mevel: 'Allez, Cristophe, aujourd'hui l'etape est pour toi!'. Mi ha guardato malissimo!!! :|

Non si hanno notizie di padoaschioppa.

N.B.: devo però anche segnalare uno scempio compiuto ai danni dell'Italia!!! Sul pullman dell'HTC ci sono disegnate tutte le bandiere che rappresentano i ciclisti della squadra.
Ebbene, la bandiera italiana è 'invertita': rosso bianco e verde. Chiedo ad Abajia di fare una protesta ufficiale a Tortoreto.
:mrgreen:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 2984
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da padoaschioppa » sabato 14 maggio 2011, 16:07

febbra ha scritto: Non si hanno notizie di padoaschioppa.
Io ero sotto il foglio firma a godermi uno ad uno il saluto dei ciclisti in gara! Ma soprattutto :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: dalle 8 del mattino, dopo una piacevole colazione sul lungomare "interrotta" con il saluto a Marino Bartoletti ero immerso a fare il "provolone" con ogni ragazza della carovana rosa! :D


Fanta18: 5. Coppa Campioni (finale con febbra) :champion:
Fanta17: 8°
Fanta16: 4°
Fanta15: 6°. Vuelta :
Fanta14: 2°. Vuelta : , Mondiale strada: 1
Fanta13: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta12: 4°. Vuelta:
Fanta11: 5°
Fanta10: 1°
Fanta09: 8°

Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 14 maggio 2011, 16:10

Che noia !


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » sabato 14 maggio 2011, 16:16

febbra ha scritto: Ho detto a Le Mevel: 'Allez, Cristophe, aujourd'hui l'etape est pour toi!'. Mi ha guardato malissimo!!! :|
Avrai senz'altro avuto una pronuncia tanto terribile che gli sarà sembrato d'aver sentito un insulto in islandese.

N.B.: devo però anche segnalare uno scempio compiuto ai danni dell'Italia!!! Sul pullman dell'HTC ci sono disegnate tutte le bandiere che rappresentano i ciclisti della squadra.
Ebbene, la bandiera italiana è 'invertita': rosso bianco e verde. Chiedo ad Abajia di fare una protesta ufficiale a Tortoreto.
I compaesani saranno in tal senso più che propensi ad inoltrare la richiesta mettendo in subbuglio il paese con sterco e balle di fieno, brandendo zappe, pale e forconi e intraversando in strada trattori e mietitrebbiatrici.


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

Vittorio
Messaggi: 81
Iscritto il: mercoledì 13 aprile 2011, 21:17
Località: Provincia Autonoma di Trento

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Vittorio » sabato 14 maggio 2011, 16:20

bravissimo Giordani in fuga.


a rileggerci,
Vittorio (già dedalus)

Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Nicker » sabato 14 maggio 2011, 16:42

Non ci credo!!!


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » sabato 14 maggio 2011, 16:43

Felicissimo per Gatto! Meritava finalmente una vittoria al Giro. Ricordo quando, "maglia nera", c'era chi lo prendeva in giro (non su questi lidi). Vai così Oscar!
Poi oh, Albè, me fai impazzì!


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

alfiso

Re:

Messaggio da leggere da alfiso » sabato 14 maggio 2011, 16:44

Abajia ha scritto:Felicissimo per Gatto! Meritava finalmente una vittoria al Giro. Ricordo quando, "maglia nera", c'era chi lo prendeva in giro (non su questi lidi). Vai così Oscar!
Poi oh, Albè me fai impazzì!
Gatto Argentin! Mamma mia



cicloweb
Messaggi: 157
Iscritto il: mercoledì 4 maggio 2011, 13:58

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da cicloweb » sabato 14 maggio 2011, 16:46

Vince Gatto e Contador da spettacolo, di meglio non si poteva chiedere, grandi tutti e 2 :D



Avatar utente
Tatranky
Messaggi: 1367
Iscritto il: sabato 19 marzo 2011, 23:48

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Tatranky » sabato 14 maggio 2011, 16:46

Bravissimo Gatto, ma Contador...... :shock: un numero da fuoriclasse e un po' da folle, anche solo per averci pensato. Mette fieno in cascina e lancia un segnale per gli altri uomini di classifica. Stima anche per come ignora Piacente. :D
Comunque qui c'è da fare un plauso a Zomegnan. I velocisti sono un po' bistrattati da un percorso del genere, ma finora mai un arrivo banale.
Ultima modifica di Tatranky il sabato 14 maggio 2011, 16:48, modificato 2 volte in totale.



HOTDOG
Messaggi: 1850
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da HOTDOG » sabato 14 maggio 2011, 16:47

a me quello di Contador sembra più uno scatto dettato dalla paura, se fosse sicuro di fare la differenza in montagna non l'avrebbe fatto



Vittorio
Messaggi: 81
Iscritto il: mercoledì 13 aprile 2011, 21:17
Località: Provincia Autonoma di Trento

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Vittorio » sabato 14 maggio 2011, 16:48

"zampata" di Oscar Gatto. Bravissimo!
Splendida azione di Contador. Fa uno squillo a tutti gli altri (oppure è uno scatto di nervosismo?).


a rileggerci,
Vittorio (già dedalus)

Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Nicker » sabato 14 maggio 2011, 16:48

Gatto come corridore mi piace veramente tanto tanto!
Comunque allora non è vero che Contador non voleva sprecare neanche una pedalata in vista della seconda parte! Questo è il Contador che mi piace... Forse il duello con Scarponi lo stuzzica...


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » sabato 14 maggio 2011, 16:50

Vittorio ha scritto: Splendida azione di Contador. Fa uno squillo a tutti gli altri (oppure è uno scatto di nervosismo?).
Beh, per esser nervoso è nervoso, non rilascia un'intervista nemmeno a dargli cinque euri per parola. Oppure, semplicemente, è Piacente che ignora. :lol:


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

14juillet
Messaggi: 1211
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2011, 20:44
Località: Napoli

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da 14juillet » sabato 14 maggio 2011, 16:51

Tatranky ha scritto:Bravissimo Gatto, ma Contador...... :shock: un numero da fuoriclasse e un po' da folle, anche solo per averci pensato. Mette fieno in cascina e lanciare un segnale per gli altri uomini di classifica. Stima anche per come ignora Piacente. :D
Sì, è vero, grandissimo! :D
Più che la dimostrazione di forza e quasi di rabbia, pare che Alberto da Madrid domani voglia indossare la maglia rosa e non mollarla più.
Complimenti a Gatto, una vittoria alla Bettini (o alla Gilbert)!


Fantaciclismo:
2012: Bronzo Giochi Olimpici Londra 2012 -cronometro
2013: Vuelta a España, 11a tappa.
2015: Vuelta a España, 7a tappa; 11a tappa; 13a tappa.
2016: Paris-Roubaix; Flèche Wallonne.
2017: Tour de Suisse; Tour de France: 17a tappa.

Davide

Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Rojo » sabato 14 maggio 2011, 16:52

HOTDOG ha scritto:a me quello di Contador sembra più uno scatto dettato dalla paura, se fosse sicuro di fare la differenza in montagna non l'avrebbe fatto
Penso anch'io.

Quello è un volpone. Sta bluffando come allo scorso Tour... Andy è un pollo e c'è cascato con tutte e due le gambe. Qui è diverso: il Giro è difficile e con questi avversari penso che bluffare servirà a poco.

Poi, oh, ci sta che stravinca lui, eh... non sarebbe una novità...


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » sabato 14 maggio 2011, 16:54

Facile parlar dopo, ma il mio favorito di oggi era Gatto, e non ha deluso.
Contador...Da oggi lo stimo forse il quintuplo di prima. Peccato per Danilo, rimasto intruppato nel traffico del gruppo: era una salita da prendere nei primi dieci, non c'è riuscito.



fabian cancellara
Messaggi: 23
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 15:45

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da fabian cancellara » sabato 14 maggio 2011, 16:55

Tatranky ha scritto:Bravissimo Gatto, ma Contador...... :shock: un numero da fuoriclasse e un po' da folle, anche solo per averci pensato. Mette fieno in cascina e lancia un segnale per gli altri uomini di classifica. Stima anche per come ignora Piacente. :D
Comunque qui c'è da fare un plauso a Zomegnan. I velocisti sono un po' bistrattati da un percorso del genere, ma finora mai un arrivo banale.
io invece critico zomegnan...nn sipuo dato il resto del percorso ogni tappa che ha un potenziale arrivo in volato mettere uno strappo per far fuori i velocisti...perchè se chiedete a cavendish e petacchi se son conti di questo giro nn penso proprio che lo sian...ogni tanto qualche strappo è giusto metterlo...ma anche qualche finale piatto ci deve essere,...



Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » sabato 14 maggio 2011, 16:56

HOTDOG ha scritto: a me quello di Contador sembra più uno scatto dettato dalla paura, se fosse sicuro di fare la differenza in montagna non l'avrebbe fatto
Secondo me, teme alcuni "passaggi-chiave" del Giro, e penso soprattutto alla tappa dello Zoncolan, cioè alla discesa del Crostis: Nibali potrebbe attaccare l'ascesa finale con un vantaggio cospicuo... Quindi Contador preferisce mettere fieno in cascina.


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

Avatar utente
Plata
Messaggi: 526
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:34

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Plata » sabato 14 maggio 2011, 16:56

Che regalo che m'ha fatto Gatto... troppo troppo contento! Finalmente una vittoria come si deve... Quasi non ci credo!! Belli i miei ragazzi che si comportano proprio bene :D ora manca la zampata di Pirazzi e di Jackson Rodriguez, anche se quest'ultimo lo vedo parecchio male


Contador, yeah!!



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 14 maggio 2011, 16:58

Rojo ha scritto:
HOTDOG ha scritto:a me quello di Contador sembra più uno scatto dettato dalla paura, se fosse sicuro di fare la differenza in montagna non l'avrebbe fatto
Penso anch'io.
Quello è un volpone. Sta bluffando come allo scorso Tour... Andy è un pollo e c'è cascato con tutte e due le gambe. Qui è diverso: il Giro è difficile e con questi avversari penso che bluffare servirà a poco.
Poi, oh, ci sta che stravinca lui, eh... non sarebbe una novità...
Contador fa un'azione e facciamo deduzioni negative? Ma dai.......


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Rojo » sabato 14 maggio 2011, 16:58

Fabioilpazzo ha scritto:Facile parlar dopo, ma il mio favorito di oggi era Gatto, e non ha deluso.
Effettivamente col senno di poi (non ci avevo proprio pensato a Gatto), considerando quello che aveva fatto nelle scorse tappe, soprattutto ad Orvieto, era da tenere in grandissima considerazione.

Anche se sinceramente non credevo fosse così impegnativo lo strappo e soprattutto con la strada così stretta, con i tornanti... pensavo fosse più facile come arrivo (accidenti a me che non guardo le ricognizioni di Cassa :lol: ).


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » sabato 14 maggio 2011, 16:59

Scinto è ingrassato rispetto l'anno scorso...I chili che ha perso Gatto li ha presi lui. :mrgreen:



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 14 maggio 2011, 16:59

14juillet ha scritto:
Più che la dimostrazione di forza e quasi di rabbia, pare che Alberto da Madrid domani voglia indossare la maglia rosa e non mollarla più.
Complimenti a Gatto, una vittoria alla Bettini (o alla Gilbert)!
Gilbert a questo Giro in effetti avrebbe fatto un maxy carico di vittorie di tappe.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6158
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re:

Messaggio da leggere da eliacodogno » sabato 14 maggio 2011, 17:00

Abajia ha scritto:
HOTDOG ha scritto: a me quello di Contador sembra più uno scatto dettato dalla paura, se fosse sicuro di fare la differenza in montagna non l'avrebbe fatto
Secondo me, teme alcuni "passaggi-chiave" del Giro, e penso soprattutto alla tappa dello Zoncolan, cioè alla discesa del Crostis: Nibali potrebbe attaccare l'ascesa finale con un vantaggio cospicuo... Quindi Contador preferisce mettere fieno in cascina.
Qualunque sia la ragione che spinge Contador a scoprirsi ben venga, questo ultimo km è stato davvero spettacolare...


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » sabato 14 maggio 2011, 17:01

Rojo ha scritto: Anche se sinceramente non credevo fosse così impegnativo lo strappo e soprattutto con la strada così stretta, con i tornanti... pensavo fosse più facile come arrivo (accidenti a me che non guardo le ricognizioni di Cassa :lol: ).
Il problema è che ogni salita sembra infernale quando le pedala Cassani. Alla fine uno parte prevenuto. :mrgreen:


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3389
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » sabato 14 maggio 2011, 17:02

Che finale!!! Emozionante come quando vinse Bettini (allora mi consolò il Grillo della sconfitta del Milan contro la Juve).

Gatto ha fatto un numero alla Bettini, splendido! questo corridore ha avuto un'evoluzione straordinaria: nei primi anni velocista puro che si staccava pure nei cavalcavia, oggi gran finisser!
Poi come non parlare di Contador: sarà stata la voglia di riprendersi un pò di secondi, sarà come dice qualcuno che non si sente sicuro in salita (ma non ci credo), ma ha dato un bel colpo di fioretto nel finale. E 17 secondi non sono per nulla da buttare, anzi...


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Rojo » sabato 14 maggio 2011, 17:05

Salvatore77 ha scritto:Contador fa un'azione e facciamo deduzioni negative? Ma dai.......
Ma non era mica una critica! Anzi, complimenti. Ci mancherebbe... poi io spero lo vinca lui il Giro, quindi se guadagna secondi non mi fa che piacere...

Semplicemente lo reputo un gran calcolatore e trovo curiosa un'azione del genere da parte sua. O sta davvero benissimo (e allora domani saluta tutti e vince) o nutre dei dubbi sulle proprie possibilità e quindi preferisce giocare d'astuzia (mettendo paura agli avversari) e guadagnare qualche secondo...

Mi viene in mente la tappa di Varese, prima del Monte Pora nel 2008, dove fece un'inutilissima volata per il 20° posto o giù di lì, giusto per dire "sto benone". Il giorno dopo andò in crisi e rischiò di perdere il Giro...


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6158
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da eliacodogno » sabato 14 maggio 2011, 17:08

A proposito di azioni un po' inattese mi viene in mente l'attacco di Savoldelli a Saltara nel 2006; i personaggi sono molto diversi, le circostanze abbastanza ma la fase del Giro era la stessa. Per il buon Paolo non fu un buon segnale dato che il giorno dopo il primo arrivo in salita fu molto difficile. Credo che per Contador ci sia una componente nervosa anche legata alla sua situazione giù dalla bici, quello che ha passato e forse dovrà passare...


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » sabato 14 maggio 2011, 17:09

Sicuramente ha provato a mettere un po' di paura ai rivali. Da quanto posso vedere, Scarponi e Nibali paura in questo modo non se la prendono, anzi domani faranno fuoco e fiamme (sperando non le faccia il vulcano). Insomma, domani ci si diverte.



Avatar utente
Plata
Messaggi: 526
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:34

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Plata » sabato 14 maggio 2011, 17:09

Rojo ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Contador fa un'azione e facciamo deduzioni negative? Ma dai.......
Ma non era mica una critica! Anzi, complimenti. Ci mancherebbe... poi io spero lo vinca lui il Giro, quindi se guadagna secondi non mi fa che piacere...

Lo reputo un gran calcolatore e trovo curiosa un'azione del genere da parte sua. O sta davvero benissimo (e allora domani saluta tutti e vince) o nutre dei dubbi sulle proprie possibilità e quindi preferisce giocare d'astuzia (mettendo paura agli avversari) e guadagnare qualche secondo...

Mi viene in mente la tappa di Varese, prima del Monte Pora nel 2008, dove fece un'inutilissima volata per il 20° posto o giù di lì, giusto per dire "sto benone". Il giorno dopo andò in crisi e rischiò di perdere il Giro...
La penso anche io così. Enigmatico per adesso, non ci resta che aspettare domani.
Fra l'altro è molto strano ciò che ha fatto oggi, ovvero un'azione che a livelli di potenza è sovrapponibile alla volata di ieri, con una bella differenza a livello di prestazione però. Forse ha ragione Savoldelli, cioè l'allergia, oppure ha avuto solo un piccolo calo.

In ogni caso credo che sia più di un avvertimento quello che ha fatto oggi...



Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Rojo » sabato 14 maggio 2011, 17:13

Salvatore77 ha scritto:Gilbert a questo Giro in effetti avrebbe fatto un maxy carico di vittorie di tappe.
Ci pensavo l'altro giorno. Capisco avere la pancia piena dopo il trittico, però fra Rapallo, Orvieto, Fiuggi, oggi, Teramo, Castelfidardo... è una settimana che le poteva vincere tutte lui o quasi...
Maglia a punti sicura.


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6158
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da eliacodogno » sabato 14 maggio 2011, 17:14

Rojo ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Contador fa un'azione e facciamo deduzioni negative? Ma dai.......
Ma non era mica una critica! Anzi, complimenti. Ci mancherebbe... poi io spero lo vinca lui il Giro, quindi se guadagna secondi non mi fa che piacere...

Semplicemente lo reputo un gran calcolatore e trovo curiosa un'azione del genere da parte sua. O sta davvero benissimo (e allora domani saluta tutti e vince) o nutre dei dubbi sulle proprie possibilità e quindi preferisce giocare d'astuzia (mettendo paura agli avversari) e guadagnare qualche secondo...

Mi viene in mente la tappa di Varese, prima del Monte Pora nel 2008, dove fece un'inutilissima volata per il 20° posto o giù di lì, giusto per dire "sto benone". Il giorno dopo andò in crisi e rischiò di perdere il Giro...
Con la differenza che stavolta la volata ha portato 20" quasi.... :) Comunque ho pensato quasi subito anche io la stessa cosa.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » sabato 14 maggio 2011, 17:15

"La squadra di Scinto è la rovina del Giro!" (cit., più o meno)

I miss you, Giggi!


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Nicker » sabato 14 maggio 2011, 17:20

Ieri Scarponi con una volata di 350m ha guadagnato 12 secondi.
Oggi Contador con uno scatto in salita ai -1400m dall'arrivo ha guadagnato 17 secondi. Ha guadagnato di più, ma sicuramente ha anche speso di più rispetto a Scarponi ieri...


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 987
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » sabato 14 maggio 2011, 17:24

Non si sa il reale motivo dello scatto di Contador, quel che è certo è che lo spagnolo è stranamente molto nervoso...


Shark Attack
Wouter Presente

Avatar utente
Davide 76
Messaggi: 410
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 15:50

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Davide 76 » sabato 14 maggio 2011, 17:37

Bellissima l'azione di Gatto, questo ragazzo ha grandi numeri. Su Contador capiremo domani sicuramente. Di sicuro se non fosse in forma non credo sarebbe scattato per guadagnare qualcosina visto che nei prossimi giorni avrebbe perso terreno (tanto già domani avrebbe pagato!). Più che altro magari sarà nervosismo ma legato a cosa? :?:


Vado così forte in salita per abbreviare la mia agonia! (Marco Pantani)

Winter
Messaggi: 15482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Winter » sabato 14 maggio 2011, 18:11

Rojo ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Contador fa un'azione e facciamo deduzioni negative? Ma dai.......
Ma non era mica una critica! Anzi, complimenti. Ci mancherebbe... poi io spero lo vinca lui il Giro, quindi se guadagna secondi non mi fa che piacere...

Semplicemente lo reputo un gran calcolatore e trovo curiosa un'azione del genere da parte sua. O sta davvero benissimo (e allora domani saluta tutti e vince) o nutre dei dubbi sulle proprie possibilità e quindi preferisce giocare d'astuzia (mettendo paura agli avversari) e guadagnare qualche secondo...

Mi viene in mente la tappa di Varese, prima del Monte Pora nel 2008, dove fece un'inutilissima volata per il 20° posto o giù di lì, giusto per dire "sto benone". Il giorno dopo andò in crisi e rischiò di perdere il Giro...
Pero' da tifoso di ciclismo , queste azioni rendono piu' simpatico il corridore (e non è certo uno dei miei corridori preferiti)
I campioni devon sapere improvvisare e soprattutto osare
Magari si è accorto che in salita tra lui e gli altri non ci sono grosse differenze , i secondi bisogna guadagnarli ovunque (e ha le crono a suo favore)
Comunque Grande Numero di Gatto (convocazione sicura per Copenaghen)



carrefour de l'arbre
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:07

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da carrefour de l'arbre » sabato 14 maggio 2011, 18:13

Un saluto a tutti da parte mia.
Ho lottato per mesi perchè tutte le volte che provavo ad entrare mi spediva fuori.....le ho tentate tutte ma non riuscivo ad entrare.
Sarà stato il guizzo di Gatto? :D



andriusskerla
Messaggi: 2397
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da andriusskerla » sabato 14 maggio 2011, 19:44

Vorrei far notare l'eccellente 4° posto di Alexander Kristoff, velocista molto sottovalutato, che nessuno nomina mai



Ottavio
Messaggi: 169
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:00

Re: Giro 2011 - 8a tappa: Sapri - Tropea (217 km)

Messaggio da leggere da Ottavio » sabato 14 maggio 2011, 20:03

Splendida vittoria di Gatto. Lo aspetta una carriera di finisseur.

Mi ha molto sorpreso Contador.
Credo che il suo scatto non fosse preparato. Si è trovato davanti ed è stato colto dall'ispirazione.
Ricordiamoci che è un gran attaccante, altro che attendista (il Tour dell'anno scorso non fa testo).
Ho sentito qualcosa dell'intervista con gli spagnoli e mi è sembrato molto nervoso per essere arrivato tardi alll'albergo e sicuramente è rimasto un po' deluso dalla tappa di ieri.
Penso che più che mandare un segnale agli avversari abbia cercato un po' di sicurezza per sé.
Temo per il mio Squaletto, che domani Conty darà una bella botta al Giro.........




Rispondi