Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Basso
Messaggi: 15459
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Basso » domenica 22 maggio 2011, 17:30

JRO ha quasi le stesse abilità tattiche di Hoogerland


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10


Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da tetzuo » domenica 22 maggio 2011, 17:30

Mi fa ridere pensare che ieri, in molti, dopo che Contador ha staccato TUTTI i suoi rivali, dicevano di aver visto in lui un po' di difficoltà :lol:



Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 860
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da GiboSimoni » domenica 22 maggio 2011, 17:32

il giro più brutto della storia, odio i dominatori, specialmente se hanno la coscienza sporca!


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.

Basso
Messaggi: 15459
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Basso » domenica 22 maggio 2011, 17:33

La giuria ha fatto passare Riis :x


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7457
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da TIC » domenica 22 maggio 2011, 17:34

GiboSimoni ha scritto:il giro più brutto della storia, odio i dominatori, specialmente se hanno la coscienza sporca!
La coscienza sporca c'e lha Simoni, grande bevitore di the.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.


Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6549
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Subsonico » domenica 22 maggio 2011, 17:35

GiboSimoni ha scritto:il giro più brutto della storia, odio i dominatori, specialmente se hanno la coscienza sporca!
il giro più brutto della storia è quello del 2002. Su questo non si discute :D


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

alfiso

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da alfiso » domenica 22 maggio 2011, 17:35

Basso ha scritto:La giuria ha fatto passare Riis :x
Il Rijs abbonda nel Giro degli stolti.



Basso
Messaggi: 15459
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Basso » domenica 22 maggio 2011, 17:38

Quanto sarà il tempo massimo secondo voi?


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 860
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da GiboSimoni » domenica 22 maggio 2011, 17:38

TIC ha scritto:
GiboSimoni ha scritto:il giro più brutto della storia, odio i dominatori, specialmente se hanno la coscienza sporca!
La coscienza sporca c'e lha Simoni, grande bevitore di the.
ciao trifase sei un grande esperto lo sai?


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.

Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 860
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da GiboSimoni » domenica 22 maggio 2011, 17:40

Subsonico ha scritto:
GiboSimoni ha scritto:il giro più brutto della storia, odio i dominatori, specialmente se hanno la coscienza sporca!
il giro più brutto della storia è quello del 2002. Su questo non si discute :D
ma almeno c'era incertezza e quelli rimasti ci provavano, quì è una noia mortale, ok Contador è forte ma la noia è suprema e ripeto ed ha come molti pensano e pochi dicono, la coscienza sporca.


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 987
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 22 maggio 2011, 17:43

Vincenzo non sarà un guru delle salite ma ha una tenacia e testardaggine che neanche Contador ha!!!


Shark Attack
Wouter Presente

Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » domenica 22 maggio 2011, 17:45

Scarponi fortissimo, c'è da dire.
Bravo Mikel, vittoriona!


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

cicloweb
Messaggi: 157
Iscritto il: mercoledì 4 maggio 2011, 13:58

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da cicloweb » domenica 22 maggio 2011, 17:47

fantastico Nieve



meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da meriadoc » domenica 22 maggio 2011, 17:50

alla fine Scarponi e' praticamente arrivato con lo spagnolo, mangiandogli 15 secondi all'ultimo km


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 860
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da GiboSimoni » domenica 22 maggio 2011, 17:51

bravo Michele, si è gestito finalmente bene, attaccando come era giusto fare sull'ultima salita, ci ha provato ma Contador è troppo forte (Zomegnan ma che l'hai invitato a fare?) il più forte dopo la maglia rosa, si va a prendere il secondo posto in classifica, è ancora lunga ma secondo me dovrebbe farcela a tenerlo fino a Milano.


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.

Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » domenica 22 maggio 2011, 17:54

GiboSimoni ha scritto: Contador è troppo forte (Zomegnan ma che l'hai invitato a fare?)
Ah, be', sì, in effetti, mediocrità per mediocrità, era preferibile veder vincere un mediocre. In questo senso, Contador è di troppo.

(GiboSimò, ma che stai a di'?)


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

Winter
Messaggi: 15670
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Winter » domenica 22 maggio 2011, 17:57

tetzuo ha scritto:Mi fa ridere pensare che ieri, in molti, dopo che Contador ha staccato TUTTI i suoi rivali, dicevano di aver visto in lui un po' di difficoltà :lol:
Nemmeno oggi è stato impressionante
Ha guadagnato 6 secondi su Scarponi e 30 su Gadret
e come ieri si vedeva che non pedalava facile



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12489
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 22 maggio 2011, 17:57

la tappa di oggi e' il miglior spot possibile per il ciclismo in confronto al cicloalpinismo.
volevate vedere i campioni emergere? i corridori fronteggiarsi e arrivare al traguardo sgranati uno per volta?
eccoli, basta mettere le montagne vere, e lo spettacolo e' assicurato senza bisogno di assistere a corridori imbizzarriti nello spingere un 34 a zig zag su una rampa di garage...

i miei complimenti a nibali, che ha capito di non essere un campione ma di essere un corridore che, gestendosi con intelligenza, puo' raccogliere risultati anche superiori alle sue qualita'.
Ultima modifica di cauz. il domenica 22 maggio 2011, 18:12, modificato 1 volta in totale.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 22 maggio 2011, 17:58

tetzuo ha scritto:ellamiseria, ha fatto un paio di tornanti ad una velocità supersonica, anche per schivare dick dastaldrijs
:mrgreen:

Considerazioni sulla tappa: bellissima. Magari qualcos'altro dopo, ma intanto:
- bravissimi sia Nibali che Scarponi, non so cosa potevano fare di più;
- grandissimo Nieve, peccato per Garzelli;
- Hoogerland sta fuori come un balcone. :mrgreen:



Avatar utente
Davide 76
Messaggi: 410
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 15:50

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Davide 76 » domenica 22 maggio 2011, 18:01

non scherziamo col fatto che contador non andava invitato! ;) onore alla tenacia di nibali.....


Vado così forte in salita per abbreviare la mia agonia! (Marco Pantani)

Avatar utente
Davide 76
Messaggi: 410
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 15:50

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Davide 76 » domenica 22 maggio 2011, 18:03

verissimo quello che dice cauz: una bella tappa con montagne storiche vale 1000 volte la ricercab delle rampe del garage!


Vado così forte in salita per abbreviare la mia agonia! (Marco Pantani)

Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 22 maggio 2011, 18:04

Quando Piacente gli ha detto che il Giro era finito Scarponi stava per tirargli un pugno. :mrgreen:



Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » domenica 22 maggio 2011, 18:05

LOL

C'è un pupazzotto al Processo!


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Rojo » domenica 22 maggio 2011, 18:05

[modalità Cassa-Panca on]
Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali!
Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali!
Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali!
Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali!
Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali! Nibali!
[modalità Cassa-Panca off]


Bella tappa.
Con qualche interprete superiore delle corse a tappe ci si sarebbe divertiti di più ma ora non pretendiamo troppo... già rispetto a quella roba di ieri è una bellissima boccata d'aria. Anche solo la bellezza del paesaggio vale la visione...

Grandissimo Nieve.
Per il resto nulla di nuovo sotto il sole...


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

Avatar utente
MarcoRimini
Messaggi: 526
Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 15:47

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da MarcoRimini » domenica 22 maggio 2011, 18:08

Ma chi e' quello con la bandana? :mrgreen:

Rijs vergogna per il ciclismo; scandaloso verderlo dirigere una squadra

Immagine


Ho tifato Moser, poi Bugno (quanto mi faceva incazzare), poi Basso e Nibali.
Ma nel cuore mi rimarra' sempre e solo il Pirata........

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7457
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da TIC » domenica 22 maggio 2011, 18:09

Il vecchio polemico Simoni cerca orda di mediare !!
Ultima modifica di TIC il domenica 22 maggio 2011, 18:10, modificato 1 volta in totale.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

dietzen
Messaggi: 6224
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 22 maggio 2011, 18:09

cauz. ha scritto:la tappa di oggi e' il miglior sport possibile per il ciclismo in confronto al cicloalpinismo.
volevate vedere i campioni emergere? i corridori fronteggiarsi e arrivare al traguardo sgranati uno per volta?
eccoli, basta mettere le montagne vere, e lo spettacolo e' assicurato senza bisogno di assistere a corridori imbizzarriti nello spingere un 34 a zig zag su una rampa di garage...
quoto alla grande.


Di Rocco non è il mio presidente

Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 22 maggio 2011, 18:10

MarcoRimini ha scritto:Ma chi e' quello con la bandana? :mrgreen:
Ma come chi è? Mauro Corona! :mrgreen:



Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 860
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re:

Messaggio da leggere da GiboSimoni » domenica 22 maggio 2011, 18:11

Abajia ha scritto:
GiboSimoni ha scritto: Contador è troppo forte (Zomegnan ma che l'hai invitato a fare?)
Ah, be', sì, in effetti, mediocrità per mediocrità, era preferibile veder vincere un mediocre. In questo senso, Contador è di troppo.

(GiboSimò, ma che stai a di'?)
inanzitutto, ti sei lamentato fino a ieri che volevi vedere un giro più spettacolare e poi sei contento di Contador, deciditi! Seconda cosa: mediocrità? Scarponi e Nibali sarebbero così mediocri da non meritarsi un Giro?? Ok sono sotto di livello di Contador e non di poco ma corsa mediocre comunque non sarebbe stata anche perchè ci avrebbero messo più grinta e più forza, visto che tutti quanti corrono già battuti e solo per un traguardo di consolazione (podio, tappe e altro). La mia opinione è che per me Contador annoia, mi fa prendere il telecomando in mano e spegnere la tv, se a voi piace continuate a guardarlo io faccio altro, preferisco mille volte Nibali-Mosquera-Velits a questi show a dir poco noiosi fatti da uno cui dovrebbe far compagnia a Vakverde, Riccò e altri...


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.

Avatar utente
MarcoRimini
Messaggi: 526
Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 15:47

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da MarcoRimini » domenica 22 maggio 2011, 18:12

Fabioilpazzo ha scritto:
MarcoRimini ha scritto:Ma chi e' quello con la bandana? :mrgreen:
Ma come chi è? Mauro Corona! :mrgreen:
Visitato ora il suo sito; grandissimo lo ammiro :mrgreen:


Ho tifato Moser, poi Bugno (quanto mi faceva incazzare), poi Basso e Nibali.
Ma nel cuore mi rimarra' sempre e solo il Pirata........

alfiso

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da alfiso » domenica 22 maggio 2011, 18:13

MarcoRimini ha scritto: Ma chi e' quello con la bandana? :mrgreen:
Mauro Corona è un grande scrittore. So che l'immagine è particolare, ma è una bella mente e vive coerentemente a come scrive.
Informati su di lui e ne sarai sorpreso.



Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 22 maggio 2011, 18:14

Garzelli con l'età utilizza la parola "attimino" sempre di più. :mrgreen:



alfiso

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da alfiso » domenica 22 maggio 2011, 18:15

MarcoRimini ha scritto:
Fabioilpazzo ha scritto:
MarcoRimini ha scritto:Ma chi e' quello con la bandana? :mrgreen:
Ma come chi è? Mauro Corona! :mrgreen:
Visitato ora il suo sito; grandissimo lo ammiro :mrgreen:
Mi hai anticipato. Bravissimo.



Avatar utente
MarcoRimini
Messaggi: 526
Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 15:47

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da MarcoRimini » domenica 22 maggio 2011, 18:15

alfiso ha scritto:
MarcoRimini ha scritto: Ma chi e' quello con la bandana? :mrgreen:
Mauro Corona è un grande scrittore. So che l'immagine è particolare, ma è una bella mente e vive coerentemente a come scrive.
Informati su di lui e ne sarai sorpreso.
Sto visitando il suo sito concordo in pieno.


Ho tifato Moser, poi Bugno (quanto mi faceva incazzare), poi Basso e Nibali.
Ma nel cuore mi rimarra' sempre e solo il Pirata........

Nocs_84
Messaggi: 124
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2011, 21:43

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Nocs_84 » domenica 22 maggio 2011, 18:18

Ma sbaglio o Cassani in telecronaca ha detto ritiro di Danilo Di Luca?Perchè ero impegnato un sec al pc e non ho capito bene..Cmq Danilo sul Fedaia è naufragato ma almeno ha provato a fare qualcosa..



Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 22 maggio 2011, 18:20

Comunque devo dire che alla fine non l'hanno fatta troppo sporca gli spagnoli. Anton ha collaborato perché c'era fuori il secondo generale, che aveva a un secondo; Lastras per lanciare l'attacco di Arroyo, che ha anche lui provato. Come ha detto nell'intervista, Contador si è limitato semplicemente a mettere d'accordo gli interessi di tutti, che è cosa diversa.

@Nocs: no Danilo è arrivato al traguardo.



Avatar utente
MarcoRimini
Messaggi: 526
Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 15:47

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da MarcoRimini » domenica 22 maggio 2011, 18:21

Nocs_84 ha scritto:Ma sbaglio o Cassani in telecronaca ha detto ritiro di Danilo Di Luca?Perchè ero impegnato un sec al pc e non ho capito bene..Cmq Danilo sul Fedaia è naufragato ma almeno ha provato a fare qualcosa..
Di Luca si e' classificato 40° a quasi 17 min


Ho tifato Moser, poi Bugno (quanto mi faceva incazzare), poi Basso e Nibali.
Ma nel cuore mi rimarra' sempre e solo il Pirata........

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7457
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da TIC » domenica 22 maggio 2011, 18:21

Non ho mai letto Corona, ma mi sembra un grande imbonitore televisivo.
Sempre in uniforme, sempre co bicchiere di rosso (e non e' alcolizzato) ecc. ecc.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
Tatranky
Messaggi: 1368
Iscritto il: sabato 19 marzo 2011, 23:48

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Tatranky » domenica 22 maggio 2011, 18:22

Tappa bellissima, "d'altri tempi" come continuava a rimarcare Pancani ogni tre per due.
Bravissimi Nieve e Garzelli ovviamente, ma il migliore di oggi è stato Nibali, che ha tentato un attacco forse stupido ma certo impressionante per abilità tecnica (ancor più impressionante è stato il recupero successivo scendendo dal Fedaia), e si è gestito benissimo anche quando è andato in difficoltà, dimostrando testa e attributi che lo fanno svettare sui muli da piazzamento. A Vincenzo è mancata tantissimo la squadra, inesistente. Con un Liquigas davanti ad aiutarlo dopo l'attacco o con una squadra capace di fare selezione già sul Giau mettendo in difficoltà i Lastras e gli Anton il risultato poteva essere diverso. La scena più bella però è stato forse il tentativo di attacco dopo essere rientrato giù dal Fedaia. Quasi commovente. Se cresce ancora un po' di gambe come testa siamo già al livello fuoriclasse. Cresce il rimpianto per non aver visto il Crostis.
Contador astutissimo nel cercare la alleanze giuste, grazie anche al lavoro diplomatico dei giorni scorsi. Non spreca nulla più del necessario e di gambe è nettamente il più forte, come dimostra sull'ultima ascesa, dove comunque guadagna relativamente poco su un ottimo Scarponi.
Come immaginavo Anton ha pagato lo sforzo di ieri, comunque resta in classifica. Bravi anche Gadret, Krujiswijk e un Kreuziger che sta maturando.
Giro comunque che sembra finito, a meno che gli Euskaltel non tirino qualcosa fuori dal cilindro.
Ah, Arroyo è un fesso. Ha fatto uccidere Lastras per riprendere Nibali e poi partire lui. Provare a seguirlo (magari già in discesa, ma credo non ci riuscisse) e ad andare via insieme?
Ultima modifica di Tatranky il domenica 22 maggio 2011, 18:26, modificato 1 volta in totale.



alfiso

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da alfiso » domenica 22 maggio 2011, 18:23

Fabioilpazzo ha scritto:Comunque devo dire che alla fine non l'hanno fatta troppo sporca gli spagnoli. Anton ha collaborato perché c'era fuori il secondo generale, che aveva a un secondo; Lastras per lanciare l'attacco di Arroyo, che ha anche lui provato. Come ha detto nell'intervista, Contador si è limitato semplicemente a mettere d'accordo gli interessi di tutti, che è cosa diversa.
Ineccepibile osservazione. Anch'io avevo malignato, ma devo darti assolutamente ragione.



Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 22 maggio 2011, 18:23

TIC ha scritto:Non ho mai letto Corona, ma mi sembra un grande imbonitore televisivo.
Sempre in uniforme, sempre co bicchiere di rosso (e non e' alcolizzato) ecc. ecc.
Lo è stato, per ampi tratti della sua vita, anche recente.



Avatar utente
Abajia
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Messaggio da leggere da Abajia » domenica 22 maggio 2011, 18:25

GiboSimoni ha scritto: inanzitutto, ti sei lamentato fino a ieri che volevi vedere un giro più spettacolare
...?!
Quando sarebbe successa 'sta cosa? Sarei ben felice se mi riportassi i commenti che t'inducono a crederlo. Grazie.

e poi sei contento di Contador, deciditi!
Porca trota! Stiamo parlando del più grande corridore da corse a tappe del dopo-Armstrong! Per caso sei uno di quelli che si sono detti felici che Gotti abbia vinto il "Giro di Pantani"? Marco era troppo forte, effettivamente. Il discorso che stai portando avanti è questo. Un po' contraddittorio, no?

Seconda cosa: mediocrità? Scarponi e Nibali sarebbero così mediocri da non meritarsi un Giro?? Ok sono sotto di livello di Contador e non di poco ma corsa mediocre comunque non sarebbe stata anche perchè ci avrebbero messo più grinta e più forza
Vinceranno il Giro che meriteranno di vincere, non questo. Se c'è uno più forte di loro, non vedo perché cantare un inno alla mediocrità (Scarponi e Nibali non sono campioni). Voglio credere che il tuo non sia uno slancio di nazionalismo, altrimenti non ti avrei degnato di risposta. Dunque penso che ci sia dell'altro: se l'altro è grinta, è agonismo, è "occhi cattivi", allora mi spiace che ci sia una cinquantina di corridori davanti a Di Luca. C'è da sperare che tutti quelli vadano in massa dritti ad una curva e cadano in un fosso, così magari vince Danilo. Lo meriterebbe perché grintoso, perché agonista nato, perché ha gli occhi cattivi.


La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori

Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » domenica 22 maggio 2011, 18:33

alfiso ha scritto:
Fabioilpazzo ha scritto:Comunque devo dire che alla fine non l'hanno fatta troppo sporca gli spagnoli. Anton ha collaborato perché c'era fuori il secondo generale, che aveva a un secondo; Lastras per lanciare l'attacco di Arroyo, che ha anche lui provato. Come ha detto nell'intervista, Contador si è limitato semplicemente a mettere d'accordo gli interessi di tutti, che è cosa diversa.
Ineccepibile osservazione. Anch'io avevo malignato, ma devo darti assolutamente ragione.
Comunque è già capitato che situazioni di questo genere hanno messo alcuni corridori in condizione di vincere il Giro senza essere il più forte. Contador comunqe è il più forte (una buona spanna su tutti) e dai meno 60 all'arrivo è praticamente da solo, difendendosi e scattando su tutte le salite (anche da alcuni giorni a questa parte).
Questo giro lo sta meritando alla grande.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3392
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » domenica 22 maggio 2011, 18:34

D'accordo che non ci sono fuoriclasse ai livelli del Pistolero, però va dato merito quasi a tutti i big di averci provato...qualcuno ha anche detto che è stata una tappa brutta: non so come si faccia a dirlo. Ho visto due discese mozzafiato di Nibali, Contador provare a staccare tutti già sulla Marmolada, due dimostrazioni di tenacia e grinta di Scarponi sia sulla Marmolada che sul Gardeccia, ho sofferto (moralmente) con Garzelli e speravo che ce la facesse, ma ho applaudito un bravissimo Nieve per un impresa eccezionale ed infine ho visto arrivare i corridori ad uno ad uno sul traguardo. Personalmente ho visto una tappa bellissima.

Ragazzi ma Hoogerland ha fatto scuola di strategia alla CEPU? :mrgreen: Quando è partito sembrava che avesse il traguardo dietro la curva, mi ricordava un Perez Cuapio nel primo anno da professionista, anche se la differenza di motore in salita tra i due è nettissima. Savoldelli secondo me si è divertito parecchio a vederlo in azione.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 22 maggio 2011, 18:35

Salvatore77 ha scritto:
alfiso ha scritto:
Fabioilpazzo ha scritto:Comunque devo dire che alla fine non l'hanno fatta troppo sporca gli spagnoli. Anton ha collaborato perché c'era fuori il secondo generale, che aveva a un secondo; Lastras per lanciare l'attacco di Arroyo, che ha anche lui provato. Come ha detto nell'intervista, Contador si è limitato semplicemente a mettere d'accordo gli interessi di tutti, che è cosa diversa.
Ineccepibile osservazione. Anch'io avevo malignato, ma devo darti assolutamente ragione.
Comunque è già capitato che situazioni di questo genere hanno messo alcuni corridori in condizione di vincere il Giro senza essere il più forte. Contador comunqe è il più forte (una buona spanna su tutti) e dai meno 60 all'arrivo è praticamente da solo, difendendosi e scattando su tutte le salite (anche da alcuni giorni a questa parte).
Questo giro lo sta meritando alla grande.
Esatto, ancor di più perché è diventato un corridore che vuol far vedere quanto è forte, come diceva DastardlRiis al processo, e non si risparmia nell'attaccare. Magari oggi ha pure esagerato, ma è stato un bel vedere.



Avatar utente
MarcoRimini
Messaggi: 526
Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 15:47

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da MarcoRimini » domenica 22 maggio 2011, 18:35

Pulito o sporco che sia Contador sta dominando da fuoriclasse, la mediocrita' degli altri la sta creando lui praticamente.
Chi manca per uscire dalla mediocrita' degli avversari a questo giro?
Basso, Evans, i 2 fratelli lussemburghesi, il vecchio Vino, S. Sanchez e Gesing.
A parte il miglior Basso e Andy non credo che la musica sarebbe stata tanto diversa purtroppo.
Al TAS l'ardua sentenza.....


Ho tifato Moser, poi Bugno (quanto mi faceva incazzare), poi Basso e Nibali.
Ma nel cuore mi rimarra' sempre e solo il Pirata........

Fabioilpazzo
Messaggi: 1780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 22 maggio 2011, 18:36

Camoscio madonita ha scritto:Ragazzi ma Hoogerland ha fatto scuola di strategia alla CEPU? :mrgreen: Quando è partito sembrava che avesse il traguardo dietro la curva, mi ricordava un Perez Cuapio nel primo anno da professionista, anche se la differenza di motore in salita tra i due è nettissima. Savoldelli secondo me si è divertito parecchio a vederlo in azione.
No no Hoogerland è proprio pazzo. Uno che si rovescia una borraccia d'acqua gelata sulla cima Coppi, col fresco degli alberi e persino l'asfalto bagnato non sta bene. :mrgreen:



Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 860
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da GiboSimoni » domenica 22 maggio 2011, 18:40

a me corridori che fan così annoiano. Sapevo che avresti nominato Pantani, sappi che se mi vuoi credere o no, quando faceva questi assoli non mi annoiava come è successo con Armstrong prima e con Contador adesso apparte che solo quell'anno "Maledetto" nessuno gli teneva la ruota perchè nel 98 c'è stato un duello a dir poco bellissimo con Tonkov. Come per te sembra una baggianata enorme la mia diatriba per Contador lo stesso lo è per me quando nomini tutti gli altri mediocri, inanzitutto il signor Contador si sta prendendo un giro che non si sarebbe mai dovuto prendere se non fosse capitat la storia che sappiamo tutti l'anno scorso, quindi dire che se lo merita mah, mi sembra na cosa non giusta secondo il mio modesto parere. Ritornando sul discorso dei mediocri ma Nibali, Scarponi, (li ho citati prima con nessun fine nazionalistico, lungi da me farlo, li ho nominati solo perchè sono i più vicini in classifica a Contador) Rodriguez, Kreuziger, Menchov, Rujano ti sembrano mediocri?? Forse non ti è chiaro la parola mediocre cosa vuol dire. Ricci Bitti è mediocre, Vanotti è mediocre, Oroz Ugalde è mediocre con tutto il rispetto per gli ultimi citati tra cui Oroz che è anche caduto oggi. Mi era sembrato di leggere che questo giro lo volevi più spettacolare, se così non è ti chiedo scusa, io quando sbaglio quasi sempre me ne accorgo e quasi sempre chiedo scusa al contrario di altri che nonostante abbiano torto continuano a voler fare i professoroni.
Ultima modifica di GiboSimoni il domenica 22 maggio 2011, 18:44, modificato 1 volta in totale.


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3392
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re:

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » domenica 22 maggio 2011, 18:42

Abajia ha scritto: Vinceranno il Giro che meriteranno di vincere, non questo. Se c'è uno più forte di loro, non vedo perché cantare un inno alla mediocrità (Scarponi e Nibali non sono campioni).

Per come la vedo io uno che vince una Vuelta, anche se non davanti a nomi illustrissimi, e nello stesso anno ha anche un terzo posto al Giro per me è un campione. Non sarà un fuoriclasse, un alieno tipo Contador, o come lo era il buon Marco ed Indurain, ma resta pur sempre un campione. Per carità nessuna polemica, sono punti di vista...magari annebbiati un pò dal tifo :)


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

alfiso

Re: Giro 2011 - 15a tappa: Conegliano - Gardeccia (229 km)

Messaggio da leggere da alfiso » domenica 22 maggio 2011, 18:43

Son passati anni, ma Gibo SImoni ha rinnovato la sua simpatia per Bimbo Savuldell.
Mentre parlava il seriano, il trentino guardava fisso nel vuoto. Ohmmmm




Rispondi