Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
CicloSprint
Messaggi: 6161
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 24 settembre 2012, 20:37

Comincia a prendere forma il Tour de France 2013. Gli organizzatori stanno disegnando un percorso classico, con alcune salite storiche della Grande Boucle e degli arrivi prestigiosi. Ecco le prime notizie che arrivano dalla Francia:

- Si ritornerà sul Mont Ventoux dopo tre anni di assenza. L’ultima volta in cima alla salita del Petrarca vinse Juan Manuel Garate, mentre un grande Alberto Contador controllò in tutta tranquillità riuscendo a mantenere la maglia gialla.

- Per il 14 luglio previsto un arrivo di tappa a Lione, dove il Tour manca dal 2003 (vinse Alessandro Petacchi)

- La grande novità è la doppia scalata dell’Alpe d’Huez in programma per il 18 luglio. Una salita storica che torna dopo un solo anno di assenza e sarà addirittura bissata in una tappa che si preannuncia decisiva

- Infine, si ritornerà ad Annecy, dove Contador vinse la cronometro individuale nel 2009. In programma anche per il 2013 una corsa contro il tempo, ma il percorso sarà tutt’altro che semplice.


da http://www.eatsportnews.net/ciclismo/20 ... screzioni/




alfiso

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da alfiso » lunedì 24 settembre 2012, 20:38

Cascata ne sentiva già il bisogno ... di una vacanza in Francia. Incontenibile :clap: :lol:



pitoro
Messaggi: 1727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da pitoro » lunedì 24 settembre 2012, 20:56

alfiso ha scritto:Cascata ne sentiva già il bisogno ... di una vacanza in Francia. Incontenibile :clap: :lol:

Pare certa anche la tappa di Ischia. I francesi ne vanno pazzi



14juillet
Messaggi: 1211
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2011, 20:44
Località: Napoli

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da 14juillet » lunedì 24 settembre 2012, 20:57

alfiso ha scritto:Cascata ne sentiva già il bisogno ... di una vacanza in Francia. Incontenibile :clap: :lol:


Tra un po' arriva il thread sulla Vuelta, poi domani ci saranno le indiscrezioni, suggerite da Pat, sul Giro di Pechino, quello dell'Oman, e seguirà l'imperdibile discussione, all'interno della quale scopriremo dove e come verrà edificata la rampa artificiale al 30%, che renderà il Mondiale 2016 il più duro della storia del ciclismo.


Fantaciclismo:
2012: Bronzo Giochi Olimpici Londra 2012 -cronometro
2013: Vuelta a España, 11a tappa.
2015: Vuelta a España, 7a tappa; 11a tappa; 13a tappa.
2016: Paris-Roubaix; Flèche Wallonne.
2017: Tour de Suisse; Tour de France: 17a tappa.

Davide

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 5981
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 24 settembre 2012, 21:17

si parte dalla Corsica
poi Marseilles-Montpellier
Rodez?
Pirenei a Lourdes
Ventoux, Gap, super Alpe d’Huez,
Tappe a Bordeaux, Nantes, Mont Saint-Michel? Tours?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.


alfiso

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da alfiso » lunedì 24 settembre 2012, 21:36

14juillet ha scritto:Tra un po' arriva il thread sulla Vuelta, poi domani ci saranno le indiscrezioni, suggerite da Pat, sul Giro di Pechino, quello dell'Oman, e seguirà l'imperdibile discussione, all'interno della quale scopriremo dove e come verrà edificata la rampa artificiale al 30%, che renderà il Mondiale 2016 il più duro della storia del ciclismo.
:lol: :lol: :lol:
In particolare aspetto anticipazioni del primo mondiale tipopista con rampa di garage con gli sceicchi che offriranno i traguardi volanti in barili e galloni.
Spero che a quel tempo il buon Pat sia già da qualche mese a Champ-Dollon. :D



odaisicosidaiahahdai
Messaggi: 65
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2012, 12:22

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da odaisicosidaiahahdai » lunedì 24 settembre 2012, 21:47

Avevo sentito tempo fa: 3 tappe in corsica...ritorno sul continente da Nizza



14juillet
Messaggi: 1211
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2011, 20:44
Località: Napoli

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da 14juillet » lunedì 24 settembre 2012, 21:50

alfiso ha scritto: Spero che a quel tempo il buon Pat sia già da qualche mese a Champ-Dollon. :D
Sai solo odiare! :D


Fantaciclismo:
2012: Bronzo Giochi Olimpici Londra 2012 -cronometro
2013: Vuelta a España, 11a tappa.
2015: Vuelta a España, 7a tappa; 11a tappa; 13a tappa.
2016: Paris-Roubaix; Flèche Wallonne.
2017: Tour de Suisse; Tour de France: 17a tappa.

Davide

maurofacoltosi
Messaggi: 2293
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » lunedì 24 settembre 2012, 23:34

Ecco il probabile percorso

1a TAPPA: Porto-Vecchio - Bastia (200 Km)
2a TAPPA: Bastia - Ajaccio (155 Km)
3a TAPPA: Ajaccio - Calvi (145 Km)
4a TAPPA: Nizza (cronometro a squadre - 20 Km circa)
5a TAPPA: Cagnes-sur-Mer - Marsiglia
6a TAPPA: Aix-en-Provence - Montpellier
7a TAPPA: Montpellier- Albi?
8a TAPPA: Tolosa? - Ax-3 Domaines? (primo arrivo in salita)
9a TAPPA: Saint-Girons - Bagnères-de-Bigorre (Portet d'Aspet, Peyresourde, Aspin)
GIORNO DI RIPOSO
10a TAPPA: Nantes - Saint-Malo
11a TAPPA: Avranches - Mont Saint-Michel (cronometro)
12a TAPPA: Fougères - Tours
13a TAPPA: Tours - Saint-Amand-Montrond
14a TAPPA: Saint Pourçain sur Sioule - Lione
15a TAPPA: Givors - Mont-Ventoux
GIORNO DI RIPOSO
16a TAPPA: Vaison-la-Romaine - Gap
17a TAPPA: Embrun - Chorges (cronometro individuale con percorso impegnativo contenente tratti in salita)
18a TAPPA: Gap - Alpe d'Huez (con doppia scalata finale)
19a TAPPA: Bourg d'Oisans - Le Grand Bornand
20a TAPPA: Annecy - Semnoz (cronoscalata)
21a TAPPA: Montgeron (o Versailles) - Parigi


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

alfiso

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da alfiso » lunedì 24 settembre 2012, 23:40

wow, questo è un Tour vero.
Mi piace da morire la tappa con il Col de la Sarenne in discesa e la doppia Alpe, FINALMENTE.
Lo squalo ha/avrebbe il suo Tour (ma anche Contador).



mestatore
Messaggi: 343
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 22:52

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da mestatore » lunedì 24 settembre 2012, 23:48

sarebbe bello, ma la discesa del sarennes è molto stretta per il tour e non so come ci passi la carovana.
la strada dall' alpe al colle aveva canali di scolo pericolosissimi da attaversare (almeno fino all' estate 2011).
la vedo improbabile viste le abitudini e necessità del tour.
spero di sbagliarmi


non sono ciclisti, la fatuita' delle loro vite mi sciocca- T. Krabbe', la corsa.

Cascata del Toce
Messaggi: 260
Iscritto il: sabato 23 luglio 2011, 2:25

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Cascata del Toce » martedì 25 settembre 2012, 0:23

Fac..caro il mio Fac..... meno male..... uno che non fa domande... Cmq adesso io non vorrei dire un'eresia... ma un amico francese mi ha detto che faranno una tappa nuova, una salita inedita in quello che è ritenuto il Mortirolo di Francia... La località si chiama Rifugiò Calvanique ... forse Ciclosprint alias Impellizzieri ne sa qualcosa :diavoletto:



Cascata del Toce
Messaggi: 260
Iscritto il: sabato 23 luglio 2011, 2:25

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Cascata del Toce » martedì 25 settembre 2012, 1:45

odaisicosidaiahahdai ha scritto:Avevo sentito tempo fa: 3 tappe in corsica...ritorno sul continente da Nizza
O mamma mia.... "avevo sentito tempo fa"--- han presentato tutto l'anno scorso.... o mamma mamma mamma.... Pitoro , Alfiso ... aiutatemi !! :muro: :gluglu: :grr: :rip: :angry: :titanic: :violino: :whip:



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4827
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 25 settembre 2012, 8:25

Confermato da cycyclingnews.com il Ventoux e la doppia scalata all'Alpe d'Huez; presentazione a Parigi il 24 ottobre:
http://www.cyclingnews.com/news/report- ... -de-france


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4473
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da simociclo » martedì 25 settembre 2012, 11:50

maurofacoltosi ha scritto:Ecco il probabile percorso

1a TAPPA: Porto-Vecchio - Bastia (200 Km)
2a TAPPA: Bastia - Ajaccio (155 Km)
3a TAPPA: Ajaccio - Calvi (145 Km)
4a TAPPA: Nizza (cronometro a squadre - 20 Km circa)
5a TAPPA: Cagnes-sur-Mer - Marsiglia
6a TAPPA: Aix-en-Provence - Montpellier
7a TAPPA: Montpellier- Albi?
8a TAPPA: Tolosa? - Ax-3 Domaines? (primo arrivo in salita)
9a TAPPA: Saint-Girons - Bagnères-de-Bigorre (Portet d'Aspet, Peyresourde, Aspin)
GIORNO DI RIPOSO
10a TAPPA: Nantes - Saint-Malo
11a TAPPA: Avranches - Mont Saint-Michel (cronometro)
12a TAPPA: Fougères - Tours
13a TAPPA: Tours - Saint-Amand-Montrond
14a TAPPA: Saint Pourçain sur Sioule - Lione
15a TAPPA: Givors - Mont-Ventoux
GIORNO DI RIPOSO
16a TAPPA: Vaison-la-Romaine - Gap
17a TAPPA: Embrun - Chorges (cronometro individuale con percorso impegnativo contenente tratti in salita)
18a TAPPA: Gap - Alpe d'Huez (con doppia scalata finale)
19a TAPPA: Bourg d'Oisans - Le Grand Bornand
20a TAPPA: Annecy - Semnoz (cronoscalata)
21a TAPPA: Montgeron (o Versailles) - Parigi
Percorso interessantissimo sulla carta... ma non sono un po' troppe 4 prove contro il tempo (una cronosquadre + 2 crono individuali + cronoscolata)?

Cmq sembrerebbero esserci 5 tappe di alta montagna + la cronosquadre. Speriamo. Considerando che le tappe corse si presentano come mosse e non banali, si prospettano 3 settimane molto movimentate


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

maurofacoltosi
Messaggi: 2293
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 25 settembre 2012, 15:20

I tour dell'era Leblanc ne presentavano sempre quattro di crono (prologo, a squadre e due maxi).

Anche il primo Giro di Zomegnan ne avrebbe dovute presentare 4 (prologo a Seraing, cronosquadre a Cremona, individuale a Pontendera e la cronoscalata al Ghisallo, poi annullata dopo la presentazione)


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Giogiò78 » martedì 25 settembre 2012, 15:31

Un centinaio di Km a cronometro al tour li hanno sempre messi.
giustamente secondo me. Qaundo hanno inserito le Montagne sono stati Tour interessanti.
Lo abbiamo spesso ripetuto, quest'anno non erano i Km a Crono quelli di troppo, ma i pochi in salita.
Bastava con le stesse Crono, mettere un arrivo a plateau de Beille sui pirenei e un alpe d'Huez.
ricordate la tappa vinta da Millar: presentava difficoltà nei primi 60-70 Km e poi più nulla.

Nel 1998 i Km a Cronometro furono 116, con du maxi crono di 58 e 52 Km.
soltanto che misero le tappe di Montagna vere.



CicloSprint
Messaggi: 6161
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 25 settembre 2012, 15:33

Giogiò78 ha scritto:Un centinaio di Km a cronometro al tour li hanno sempre messi.
giustamente secondo me. Qaundo hanno inserito le Montagne sono stati Tour interessanti.
Lo abbiamo spesso ripetuto, quest'anno non erano i Km a Crono quelli di troppo, ma i pochi in salita.
Bastava con le stesse Crono, mettere un arrivo a plateau de Beille sui pirenei e un alpe d'Huez.
ricordate la tappa vinta da Millar: presentava difficoltà nei primi 60-70 Km e poi più nulla.

Nel 1998 i Km a Cronometro furono 116, con du maxi crono di 58 e 52 Km.
soltanto che misero le tappe di Montagna vere.
Quello del 1997 fu durò fino all' eccesso....



Avatar utente
robby
Messaggi: 1218
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:58
Località: Mùlinet de Masà

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da robby » martedì 25 settembre 2012, 16:31

oddio 1998 tappe di montagne vere...diciamo che c'era uno dei più grandi scalatori della storia...

Ok le due pirenaiche anche se a Luchon arrivò Massi e Panta guadagno una trentina di secondi con un accelerazione verso la fine del peyresourde. Bella quella di plateau de beille

ma le Alpi? ne vogliamo parlare? A parte la tappa vinta da Nardello che arrivava a Carpentras con il Mont Ventoux ignorato giusto a 20 km dalla sede dell'arrivo di tappa (quel giorno Marco all'arrivo immagino che guardò quella montagna con tanta di quella fame!) Tappa del Galibier resa durissima dal tempo e leggendaria da Pantani non certo dal disegno con telegraphe Galibier discesona-falsopiano e arrivo in cima a Les deux alpes salita facilissima e poi anche la tappa della Madeleine era una tappa sprecata con Madeleine discesona e 20 km di pianura per arrivare ad Albertville. Ci sarebbe stata anche la tappa di Aix Le Bains ma venne annullata per protesta da parte dei corridori.

Insomma non certo un Tour montagnoso, anzi direi quasi più facile di quello del 2012....ma Pantani era Pantani


"Vai Marco, o salti tu, o salta lui...è saltato lui"
Marco Pantani, Montecampione 1998

Monsieur Kobram

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4473
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da simociclo » martedì 25 settembre 2012, 16:33

simociclo ha scritto:
maurofacoltosi ha scritto:Ecco il probabile percorso

1a TAPPA: Porto-Vecchio - Bastia (200 Km)
2a TAPPA: Bastia - Ajaccio (155 Km)
3a TAPPA: Ajaccio - Calvi (145 Km)
4a TAPPA: Nizza (cronometro a squadre - 20 Km circa)
5a TAPPA: Cagnes-sur-Mer - Marsiglia
6a TAPPA: Aix-en-Provence - Montpellier
7a TAPPA: Montpellier- Albi?
8a TAPPA: Tolosa? - Ax-3 Domaines? (primo arrivo in salita)
9a TAPPA: Saint-Girons - Bagnères-de-Bigorre (Portet d'Aspet, Peyresourde, Aspin)
GIORNO DI RIPOSO
10a TAPPA: Nantes - Saint-Malo
11a TAPPA: Avranches - Mont Saint-Michel (cronometro)
12a TAPPA: Fougères - Tours
13a TAPPA: Tours - Saint-Amand-Montrond
14a TAPPA: Saint Pourçain sur Sioule - Lione
15a TAPPA: Givors - Mont-Ventoux
GIORNO DI RIPOSO
16a TAPPA: Vaison-la-Romaine - Gap
17a TAPPA: Embrun - Chorges (cronometro individuale con percorso impegnativo contenente tratti in salita)
18a TAPPA: Gap - Alpe d'Huez (con doppia scalata finale)
19a TAPPA: Bourg d'Oisans - Le Grand Bornand
20a TAPPA: Annecy - Semnoz (cronoscalata)
21a TAPPA: Montgeron (o Versailles) - Parigi
Percorso interessantissimo sulla carta... ma non sono un po' troppe 4 prove contro il tempo (una cronosquadre + 2 crono individuali + cronoscolata)?

Cmq sembrerebbero esserci 5 tappe di alta montagna + la cronosquadre. Speriamo. Considerando che le tappe corse si presentano come mosse e non banali, si prospettano 3 settimane molto movimentate
volevo scrivere "5 tappe di alta montagna + la cronoscalata"


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da meriadoc » martedì 25 settembre 2012, 17:11

Giogiò78 ha scritto:Un centinaio di Km a cronometro al tour li hanno sempre messi.
giustamente secondo me. Qaundo hanno inserito le Montagne sono stati Tour interessanti.
Lo abbiamo spesso ripetuto, quest'anno non erano i Km a Crono quelli di troppo, ma i pochi in salita.
Bastava con le stesse Crono, mettere un arrivo a plateau de Beille sui pirenei e un alpe d'Huez.
ricordate la tappa vinta da Millar: presentava difficoltà nei primi 60-70 Km e poi più nulla.

Nel 1998 i Km a Cronometro furono 116, con du maxi crono di 58 e 52 Km.
soltanto che misero le tappe di Montagna vere.
il Tour '98 faceva cagare come tappe di montagna, soprattutto le Alpi, è che Pantani prese 9 minuti nell'unica tappa alpina seria
ecco, quello del 2000 era duro, quello del '99 faceva più cagare di quello 2012


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

andrea82
Messaggi: 405
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da andrea82 » martedì 25 settembre 2012, 17:21

robby ha scritto:oddio 1998 tappe di montagne vere...diciamo che c'era uno dei più grandi scalatori della storia...

Ok le due pirenaiche anche se a Luchon arrivò Massi e Panta guadagno una trentina di secondi con un accelerazione verso la fine del peyresourde. Bella quella di plateau de beille

ma le Alpi? ne vogliamo parlare? A parte la tappa vinta da Nardello che arrivava a Carpentras con il Mont Ventoux ignorato giusto a 20 km dalla sede dell'arrivo di tappa (quel giorno Marco all'arrivo immagino che guardò quella montagna con tanta di quella fame!) Tappa del Galibier resa durissima dal tempo e leggendaria da Pantani non certo dal disegno con telegraphe Galibier discesona-falsopiano e arrivo in cima a Les deux alpes salita facilissima e poi anche la tappa della Madeleine era una tappa sprecata con Madeleine discesona e 20 km di pianura per arrivare ad Albertville. Ci sarebbe stata anche la tappa di Aix Le Bains ma venne annullata per protesta da parte dei corridori.

Insomma non certo un Tour montagnoso, anzi direi quasi più facile di quello del 2012....ma Pantani era Pantani
Sono gli atleti a rendere la corsa spettacolare, più che il percorso. Pantani era il vero esempio e uno come lui ci manca un casino.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10744
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 26 settembre 2012, 9:52

Se il percorso è questo penso che Conty non abbia rivali (e se la Saxo sarà invitata).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

CicloSprint
Messaggi: 6161
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 18 ottobre 2012, 10:54

1a Tappa: Porto Vecchio > Bastia (Ufficiale - 200 km)
2a Tappa: Bastia > Ajaccio (Ufficiale - 155 km)
3a Tappa: Ajaccio > Calvi (Ufficiale - 145 km)
4a Tappa: Nice > Nice TTT (Ufficiale - 20 Km)
5a Tappa: Cagnes sul Mer > Marseille (Ufficiale - chilometraggio da definire)
6a Tappa: Aix-en-Provence > Montpellier
7a Tappa: Montpellier > Albi
8a Tappa: Tolosa > Ax-3-Domaines (Pailheres, Ax-3-Domaines)
9a Tappa: Saint Girons > Bagneres-de-Bigorre (Portet d'Aspet, Col de Peyresourde, Col d'Aspin)
RIPOSO
10a Tappa: Nantes > Saint-Malo
11a Tappa: Avranches > Mont Saint-Michel ITT
12a Tappa: Fogueres > Tours
13a Tappa: Tours > Saint-Amand-Montrond
14a Tappa: Saint-Pourçain-sur-Sioule > Lyon
15a Tappa: Lyon (Givors) > Mont Ventoux
16a Tappa: Vaison-la-Romaine > Gap (Col de Manse)
RIPOSO
17a Tappa: Embrun > Chorges ITT
18a Tappa: Gap > Alpe d'Huez (Bayard, Col d'Ornon, Alpe d'Huez, Col de Sarenne, Alpe d'Huez)
19a Tappa: Le Bourd d'Oisans > Le Grand Bornard (Glandon, Madeleine, Tamié, Épine, Plan-Bois, Croix-Fry)
20a Tappa: Annecy > Annecy (???, Revard, Cret de Chatillon)
21a Tappa: Versailles > Paris Champs Elysees (Arrivo in notturna)



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12078
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 18 ottobre 2012, 15:00

pochi pirenei ma per il resto il percorso si annuncia molto molto interessante.
sbaglio o il passaggio da versailles fu profeticamente preannunciato da cicloweb durante l'ultima tappa dell'anno passato? :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Laura Grazioli
Messaggi: 1891
Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2010, 18:53
Località: Brescia

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Laura Grazioli » mercoledì 24 ottobre 2012, 10:35

Non dite che non vi vogliamo bene :D
Immagine

fonte: inring


Un uomo comincerà a comportarsi in maniera ragionevole solo quando avrà esaurito ogni altra possibile soluzione


Avatar utente
robby
Messaggi: 1218
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:58
Località: Mùlinet de Masà

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da robby » mercoledì 24 ottobre 2012, 14:20

posso dire che anche quest'anno le tappe di montagna mi fanno cagare?!?

La tappa del mont ventoux è in pratica una tappa di 20 km....tutto quello che c'è prima è inutile...e dire che si potrebbe fare una tappa interessante
I pirenei fanno abbastanza ridere...tappa di Aix 3 domaines, onesta, niente di più...un obrobio quella di Bagneres de bigorre.
Bella la tappa dell'Alpe, obrobio Gran Bornard (odio glandon e maedeleine all'inizio!!!!!!) brutta anche l’ultima di 125 km.

Visto così sinceramente è un Tour che proprio non mi piace, poi sarà da rivalutare con le altimetrie definitive delle altre tappe , che, come al solito, sul sito del tour escono non prima di giugno


"Vai Marco, o salti tu, o salta lui...è saltato lui"
Marco Pantani, Montecampione 1998

Monsieur Kobram

CicloSprint
Messaggi: 6161
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 24 ottobre 2012, 14:24

E se Le Bourg d’Oisans – Le Grand Bornand ci sarebbe stata negli anni '40-'50 l' avrebbe sicuramente vinta Fausto Coppi scattando sulla Madaleine a 80 km dall' traguardo stracciando Gino Bartali...



fau
Messaggi: 165
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 16:28

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da fau » mercoledì 24 ottobre 2012, 14:57

dopo una rapida analisi, riguardante le tappe di cui sono stati pubblicati i profili.

-ci sono 87 km a crono, equamente suddivisi tra cronosquadre, crono piatta e crono ondulata, buono.
-ben disegnate la tappa del doppio alple d'huez e di ax3 domaines, anche se forse si poteva fare di meglio.
-250 km di piattone con ventoux finale,bruttino, ma onestamente non ricordo, quali asperità accompagnino di solito il monte ventoso.
-bagneres de bigorre solita oscenità in stile tour.
-la tappa de Le grand Bornard è interessante. Senza team in grado di monopolizzare la corsa potrebbe anche riservare sorprese.
-tappa di Annecy-Semnoz, è proprio...mah, 125 km con scarsi 2500m di dislivello e ad occhio 20km di pianura prima dell'ultima salita.Considerando che dovrebbe essere la tappa decisiva, non mi piace per nulla.

Ci sarebbero da scoprire ancora molte tappe(che non dovrebbero esser di montagna), il percorso sembra leggermente migliore dello scorso anno, ma comunque nulla per cui gridare al miracolo.



jumbo
Messaggi: 4824
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 24 ottobre 2012, 15:20

i profili delle tappe di montagna ci sono.

ax 3 domains è un arrivo in salita non particolarmente duro, solo una salita prima.
bagneres de bigorre ricorda molto la tappa di porrentruy dell'anno scorso.
la tappa del mont ventoux è come il 90% delle volte che ci sono arrivati, cioè salita singola.
l'alpe d'huez sembra un tappone ma non sono nemmeno 3mila metri di dislivello.
le grand bornand... mah, tutto dipende come la corrono, ma sembra più una tappa da delfinato che da tour de france.
quella di annecy mi pare una tappetta... può far distacchi solo perchè è l'ultima, insomma quella dell'altr'anno all'alpe d'huez aveva due signore salite, questa mi pare parecchio inferiore.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12078
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 24 ottobre 2012, 15:39

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

in "definitiva", o almeno per quel che ci è dato di sapere ora, quoto le analisi di fau.
mi pare un tour sulla scia di quello dell'anno passato, con un pochino di crono in meno (e su questo preferivo la scelta del 2012). possiamo aspettarci qualcosa dalle tappe ancora ignote, ma mica troppo.

voto complessivo: 6, massimo 6.5


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7307
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da TIC » mercoledì 24 ottobre 2012, 16:19

Qualcuno ha l'altimetria della seconda crono, che dovrebbe essere parecchio impegnativa ?

Non mi dispiace come Tour, e se e' vero che la seconda crono e' quasio una cronoscalata, allora e' un Tour per scalatori. Restano solo 32 km a cronometro piatti, inoltre la cronosquadre e' di soli 25 km. Le salite sono nella media del Tour, un po piu' dure della scora edizione, ma ci sono poche crono per ribaltare la situazione a favore dei cronoman. Purito ha fatto bene a scegliere di disertare il giro per il tour, probabilmente aveva qualche anticipazione. E vedo bene i colombiani, peccato che Chaves e Atapuma non potranno essere al via, ma quelli che restano bastano e avanzano.

E adesso la sparo grossa : Cunego potrebbe far davvero bene.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12078
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 24 ottobre 2012, 16:34

sul sito del tdf ancora non ci sono le altimetrie delle crono. mi sa che le vedremo a primavera insieme alle altre tappe mancanti.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
robby
Messaggi: 1218
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:58
Località: Mùlinet de Masà

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da robby » mercoledì 24 ottobre 2012, 16:59

Un Tour per scalatori? Purito ha fatto bene?

ussignur mi sa che di bici non ne capisco davvero più niente.

Visto coosì non mi sembra affatto disegnato per scalatori, mi sbagliero eh!


"Vai Marco, o salti tu, o salta lui...è saltato lui"
Marco Pantani, Montecampione 1998

Monsieur Kobram

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3377
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » mercoledì 24 ottobre 2012, 17:01

Bah percorso abbastanza insulso, ma in linea con lo stile Tour...almeno quest'anno ci hanno risparmiato la tappa stile Pau (anche se quella di Bagneres de Bigorre ha qualcosa di simile allo stil e "pau" o Foix per citare il Tour 2012).
La tappa del Ventoux è la stessa da sempre: piattone con finale in salita...non hanno mai proposto salite significative prima del Ventoux tranne qualche cote irrilevante.
Ax- 3 Domains propone la classica accoppiata con il Pahileres, salita dura e lunga, e mi piace l'idea del doppio Alpe d'Huez.
Le tappe che gridano vendetta: le ultime due tappe alpine..le Grand Bornard fa proprio ridere (è una tappa da prima settimana, non da tre giorni decisiva), poi quella di Senmoz...interessante l'arrivo in salita, ma soli 125 km :muro:
Altre note positive: la riduzione dei km a crono, e le prime 3 tappe in Corsica: paesaggi mozzafiato, e finali accidentati nelle tappe di Ajaccio e Calvi.

Non vorrei sembrare campanilista, ma come percorso anche quest'anno il Giro 2013 batte nettamente il Tour 2013.

ah, dimenticavo (per quel che può contare): voto 6+...il + perchè non c'è la tappa di Pau :diavoletto:


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7307
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da TIC » mercoledì 24 ottobre 2012, 17:10

robby ha scritto:Un Tour per scalatori? Purito ha fatto bene?

ussignur mi sa che di bici non ne capisco davvero più niente.

Visto coosì non mi sembra affatto disegnato per scalatori, mi sbagliero eh!
Beh, penso che lasci le porte aperte anche a scalatori puri, piu' che in tante occasioni passate. Il Tour non e' mai stato per scalatori puri, se guardi l'albo d'oro ne vedrai ben pochi negli ultimi 40 anni.
Van Impe
Pantani
Forse Delgado, ma a crono non era proprio fermo.
Andy, ma l'anno dopo...


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7611
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 24 ottobre 2012, 17:14

Beh un filo meglio dell'anno scorso ma non mi convince lo stesso....cavolo glielo disegnerei io un bel tour,tipo 2011 era un bel percorso!


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

fau
Messaggi: 165
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 16:28

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da fau » mercoledì 24 ottobre 2012, 17:14

Purito non aveva dichiarato di puntare a giro e mondiale?
Mi sono perso qualcosa?



Avatar utente
TIC
Messaggi: 7307
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da TIC » mercoledì 24 ottobre 2012, 17:17

fau ha scritto:Purito non aveva dichiarato di puntare a giro e mondiale?
Mi sono perso qualcosa?
Poi aveva detto che invece avrebbe fatto il Tour. Se non mi son perso qualcosa anche io...


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

fau
Messaggi: 165
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 16:28

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da fau » mercoledì 24 ottobre 2012, 17:21

le mie info risalgono a quest'articolo del 15 ottobre

http://www.spaziociclismo.it/?action=re ... izia=23607

se le tue sono più recenti avrà cambiato idea.



Avatar utente
TIC
Messaggi: 7307
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da TIC » mercoledì 24 ottobre 2012, 17:35

fau ha scritto:le mie info risalgono a quest'articolo del 15 ottobre

http://www.spaziociclismo.it/?action=re ... izia=23607

se le tue sono più recenti avrà cambiato idea.
Allora forse mi son perso qualcosa io...


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Admin
Messaggi: 13461
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Admin » mercoledì 24 ottobre 2012, 20:11

CicloSprint ha scritto:E se Le Bourg d’Oisans – Le Grand Bornand ci sarebbe stata negli anni '40-'50 l' avrebbe sicuramente vinta Fausto Coppi scattando sulla Madaleine a 80 km dall' traguardo stracciando Gino Bartali...
Non v'è dubbio alcuno!


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 541
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Cagliari

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Huck Finn » mercoledì 24 ottobre 2012, 20:48

Come anticipato anche nella presentazione in Home page, sembra che il numero degli atleti per squadra potrebbe essere ridotto di una unità

http://www.spaziociclismo.it/?action=re ... izia=23803

Personalmente, aspettando di conoscere nel dettaglio il profilo di tutte le tappe, la 'novità' che mi intriga di più è la tre giorni di partenza dalla Corsica (magari riuscirò anche ad andare a vedere una tappa!).
Per il resto, mi sembra un classico percorso da Tour de France, sicuramente meno sbilanciato sulle crono rispetto all'edizione 2012.


La necedad de vivir sin tener precio

Frank VDB
Messaggi: 48
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 13:12
Località: Parma (con week end in Lunigiana)

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Frank VDB » mercoledì 24 ottobre 2012, 21:05

Riservandomi di rivedere con più calma il percorso, mi sento di dire che sarà un bel Tour, quello del 2013. Bello e forse spettacolare. Solo 65 km di crono individuale sono un bel segno. Che la prima crono venga dopo l'arrivo in salita pirenaico, se non sbaglio, è una novità di rilievo.
Aix 3 Domaines e Mont Ventoux saranno nel week end, saggia scelta, mentre quest'anno si è scelto di non andare in montagna la domenica per evitare i troppi spettatori. La doppia Alpe d'Huez renderà quella tappa ancor più selettiva, così come il Ventoux dopo 242 km. Bene, molto bene.
E poi finalmente realizzato un mio sogno per promuovere il ciclismo in tv: l'arrivo dell'ultima tappa quasi in notturna, nello scenario unico dei Campi Elisi. Anche al Giro si potrebbe fare nel prologo e nell'ultima tappa, ma non ci siamo ancora arrivati: ci è arrivato lo sci, sport diurno per eccellenza, il ciclismo ci arriva molto dopo, ma meglio tardi che mai.

Favoriti? E' ancora presto per dirlo, anche perchè da qui a luglio il panorama dei competitors potrebbe cambiare profondamente, come il futuro di tante squadre.


Twitter @PassodellaCisa

Frank VDB
Messaggi: 48
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 13:12
Località: Parma (con week end in Lunigiana)

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Frank VDB » mercoledì 24 ottobre 2012, 21:12

Aggiungo: non sarà un Tour spettacolare come nel 2011, ma neanche mortifero come nel 2012 (ricordando che la corsa la fanno sempre i corridori).
Il Tour, ricordatelo, non è mai stato una corsa per scalatori: dal 1976 ad oggi gli unici scalatori puri ad averlo vinto sono stati Van Impe e Pantani, come qualcuno ha già sottolineato. Non potete pretendere ciò che il Tour non è mai stato. Come sul Ventoux: è chiaro che è sempre una tappa piatta con finale in salita: basta guardare l'orografia della zona...
Tappe mangia e bevi come le prime tre in Corsica non si sono mai viste all'inizio di un Tour e anche questo è positivo.
Insomma, io apprezzo i miglioramenti del tracciato. I corridori faranno il resto.


Twitter @PassodellaCisa

BenoixRoberti

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » mercoledì 24 ottobre 2012, 21:15

:yes: :yes: :yes:



Basso
Messaggi: 14519
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 24 ottobre 2012, 22:26

Impressioni oltre a quanto letto in home (bravo Marco!)

Tour carino ma non di più. Molto belle le tappe còrse, Pirenei appena assaggiati, Monte Calvo di domenica 14 luglio (quanta gente...), piacevole la doppia Alpe, ultimo weekend a dir poco rivedibile.
Mancano gli arrivi insidiosi tipo Seraing, Boulogne-sur-Mer, Le Cap d'Agde e Brive; forse solo Calvi.
Sarà un Tour corto con 3360 km, contro i 3496 del 2012.
A causa della vastità del territorio, quest'anno saltano tutto il Nord, i Vosgi, tuttal a zona Atlantica e molto altro. Troppa Provenza, a causa anche della partenza, per i miei gusti.
Madeleine (2000), Pailhères (2001) uniche vette sopra i 2000 metri, se non sbaglio. Un po' pochino anche rispetto al facile Tour 2012: Madeleine 2000, Croix de Fer 2067, Tourmalet 2115
Poche vette storiche: doppia Alpe, Ventoux e Madeleine.

Voto: 5,5 (voto aumentato grazie alla momentanea scomparsa del pausimo).

W il Ciclismo in Rai :ponpon:
Ultima modifica di Basso il mercoledì 24 ottobre 2012, 22:58, modificato 3 volte in totale.


11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

grezz
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 13:20

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da grezz » mercoledì 24 ottobre 2012, 22:30

pirenei quasi zero, troppe tappe da velocisti , alpi un po' meglio ma niente di trascendentale , cronometro bene o male come al giro, sara' un caso ma mi ricorda il giro 2009 del centenario, voto 5--.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12078
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tour de France 2013: indiscrezioni sul percorso

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 25 ottobre 2012, 0:13

se davvero riducono di una unità i corridori per squadra il mio voto sale da 6.5 a 7.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org


Rispondi