Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
robby
Messaggi: 1219
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:58
Località: Mùlinet de Masà

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da robby » venerdì 23 settembre 2011, 15:41

meriadoc ha scritto:1 mondiale ogni 5 per velocisti e' comunque un buon compromesso

ueilà bella raga...domani mi cade addosso una supervalalnga sullo Stelvio...mi tocca quotare merry!

D'accordissimo, anche Stoccarda era un mondiale per velocisti...alla fine arrivarono in una buona sessantina e il Betto vinse con un numero da paura alla penultima curva per andare ad acciuffare gli spagnoli che avevano fatto il buco.

Son d'accordo, può starci, Zolder 2002 - Salisburgo 2006 - Copenaghen 2011

...e comunque (a rischio di finire nelle ultime parole famose) domenica Cave non vince


"Vai Marco, o salti tu, o salta lui...è saltato lui"
Marco Pantani, Montecampione 1998

Monsieur Kobram

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 23 settembre 2011, 15:43

zamponefritto ha scritto:...sto vedendo la prova degli under23..e devo dire che mi sto innervosendo a tal punto che domenica dopo 20 anni non vedrò più la gara dal primo chilometro..ma vedrò solo l'ultimo di chilometro..cioè...ma che senso ha assegnare un mondiale a una città che ti propone il tracciato più stupido della storia?..di una noia mortale..per non arrivare allo sprint ci vuole più di un miracolo..e chi vince questa corsetta è campione del mondo???? ma scherziamo? che pagliacciata..mi sarei divertito di più con un tracciato tutto in discesa!!!!!!!!!!!..al rogo l'uci :whip:..impossibile che qualcuno sia in disaccordo..non lo concepirei!!!!!!!
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 23 settembre 2011, 15:46

meriadoc ha scritto:1 mondiale ogni 5 per velocisti e' comunque un buon compromesso

:D :diavoletto: :D :diavoletto: :D :diavoletto: La battuta migliore da quando sono iscritto. :champion:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12666
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da cauz. » venerdì 23 settembre 2011, 15:47

ad "ammorbidire" il tutto, anche il clima sara' favorevole (stante alle previsioni odierne di accuweather): cielo leggermente coperto e vento leggero.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

zamponefritto
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 16:47

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da zamponefritto » venerdì 23 settembre 2011, 15:59

...ma sul fatto che un mondiale ogni tanto sia dedicato ai velocisti si può anche discutere..dico solo che questi tracciati mi annoiano più della patagonia del nord..tutto qui..che poi...a parte il circuito...fosse incantevole almeno il paesaggio l'avrei anche vista la corsa..ma quel paesaggio con gli stessi alberi e le stesse casette è non meno noioso del circuito..anni luce dietro agrigento '94..mi dite un motivo interessante per vedere la corsa prima dell'ultimo chilometro?..boh..si può solo sperare in qualche vaccata memorabile sparata da pancani o in qualche riflessione ai limiti del genio melodrammatico di quel fenomeno che adoro davvero..che risponde al nome di de luca andrea..un personaggio dalla comicità molto sottovalutata :crazy:



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12666
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da cauz. » venerdì 23 settembre 2011, 16:16

zamponefritto ha scritto:mi dite un motivo interessante per vedere la corsa prima dell'ultimo chilometro?
boh... io saro' un malato ma il mondiale me lo vedo sempre con una tensione incredibile, tale che non riesco a staccare gli occhi dal tv. anche se la corsa e' noiosa. :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
robby
Messaggi: 1219
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:58
Località: Mùlinet de Masà

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da robby » venerdì 23 settembre 2011, 16:30

tranquillo non sei malato!...oppure è la stessa malattia che abbiamo in molti?


"Vai Marco, o salti tu, o salta lui...è saltato lui"
Marco Pantani, Montecampione 1998

Monsieur Kobram

Avatar utente
febbra
Messaggi: 11584
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da febbra » venerdì 23 settembre 2011, 16:56

Doppietta francese negli U23. Fortin solo 6°. Comunque gli ultimi 500 metri sono da prendere con le molle, per quanto il percorso sia facile e favorisca l'arrivo di un volatone.

:uhm:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da meriadoc » venerdì 23 settembre 2011, 16:57

la gara under23 si e' conclusa in volata, praticamente impossibile per chiunque uscire e tentare una fuga seria


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Ottavio
Messaggi: 169
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:00

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Ottavio » venerdì 23 settembre 2011, 17:00

A 150m dall'arrivo ero convinto che Fortin prendesse una medaglia. Si è piantato sulla parte più facile. Peccato.

Il futuro è sempre più francese.
Il percorso è inguardabile.
La volata è per uomini molto potenti (vedo molto bene il vichingo....).



zamponefritto
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 16:47

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da zamponefritto » venerdì 23 settembre 2011, 17:03

..sapete se le liste d'iscrizione sono ancora aperte?..no perchè su questo tracciato qualche ambizione iridata ce l'ho pure io..tanto..all'ultimo chilometro arriverebbe anche chiunque di noi..e poi..che ne sapete che a 500 metri dal traguardo c'è una maxicaduta generale???..in quel caso vincerebbe il più sveglio a rimanere in piedi..cioè un qualunque cavallo scosso!! :unzunz: ..no cmq..seriamente..a questo punto per domenica mi auguro che vinca un outsiderr di quarta fascia..tipo un somalo o un marocchino...sarebbe l'unico modo per mettere in imbarazzo quei saccheggiatori di stupidità che bivaccano stipendiati lautamente ad aigle :rip:..per esempio..se silvio martinello si travestisse da bennati potrebbe dire la sua ed essere un degno campione del mondo..perchè no?..comincia a balenare una voce da corridoio di stanze vaticane..cavendish iridato...che depressione assoluta :rain:



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12666
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da cauz. » venerdì 23 settembre 2011, 17:52

febbra ha scritto:Doppietta francese negli U23. Fortin solo 6°. Comunque gli ultimi 500 metri sono da prendere con le molle, per quanto il percorso sia facile e favorisca l'arrivo di un volatone.
all'arrivo dovrebbe arrivarci buona parte del gruppo... poi pero' la volata non e' per niente scontata, perche' la pendenza c'e' davvero. non mi stupirei di un finale molto simile a quello di 12 mesi fa, con un gruppo composto dal doppio degli elementi, pero'.

diro' di piu', tendente all'assurdo, ma se ha una buona gamba post-vuelta, bennati non e' tagliato fuori dalle prime posizioni. magari non le primissime, ma vicino.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Strong » venerdì 23 settembre 2011, 18:02

ecco che con l'approssimarsi dell'evento incominciano i parziali ritrattamenti sugli azzurri.... :champion:
seguiamo, come per i rottami del satellite in caduta sul nord italia, il live della parabola ascendente di Bennati & C, tra 15 ore
dovrebbe avvicinare il gradino più basso del podio.
:italia:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4935
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da simociclo » venerdì 23 settembre 2011, 18:07

cauz. ha scritto:
febbra ha scritto:Doppietta francese negli U23. Fortin solo 6°. Comunque gli ultimi 500 metri sono da prendere con le molle, per quanto il percorso sia facile e favorisca l'arrivo di un volatone.
all'arrivo dovrebbe arrivarci buona parte del gruppo... poi pero' la volata non e' per niente scontata, perche' la pendenza c'e' davvero. non mi stupirei di un finale molto simile a quello di 12 mesi fa, con un gruppo composto dal doppio degli elementi, pero'.

diro' di piu', tendente all'assurdo, ma se ha una buona gamba post-vuelta, bennati non e' tagliato fuori dalle prime posizioni. magari non le primissime, ma vicino.

se è così Thorone grande favorito... tra l'altro il 2 e il 3 dello scorso anno non ci sono...:-)

A parte le battute, l'arrivo può essere paragonato, però il percorso australiano era più duro; a parte sul numero di corridori che arriveranno a giocarsi lo sprint (se sprint sarà), i corridori ci arriveranno più freschi, e questo inciderà.


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Nicker » venerdì 23 settembre 2011, 18:23

Se Cavendish è in forma, ossia lo stesso di Cap Fréhel, vince lui! Poi con tutti quei passistoni inglesi (Wigging, Froome, Millar, Cummings) la corsa si può controllare benissimo, con l'aiuto di Germania e Stati Uniti... Può contare anche su Thomas, un apripista molto valido. Il problema per l'inglese è che non ha concluso la Vuelta e non sembra in grandissima condizione. Vedremo...


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Strong » venerdì 23 settembre 2011, 18:26

simociclo ha scritto:i corridori ci arriveranno più freschi, e questo inciderà.
voglio proprio vedere in quanti arriveranno "più freschi" al 266°km con una media di 47/48 km/h


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 23 settembre 2011, 18:50

Strong ha scritto:
simociclo ha scritto:i corridori ci arriveranno più freschi, e questo inciderà.
voglio proprio vedere in quanti arriveranno "più freschi" al 266°km con una media di 47/48 km/h
Mai sentito dire che a ruota in pianura si risparmia il ... della fatica?

P.S.

Ai mondiali, quando li ho visti, sono stato al televisore dalla mattina, fino all'arrivo, pranzando con un panino. Ma questa volta farò come per i meno di 23 anni: mi registro l'ultimo giro e dopo, scorro a velocità trenta fino all'ultimo Km. e guardo la volata, sperando che non vinca il ...
Mi farebbe proprio piacere se vincesse un argentino o un africano (se ce n'è qualcuno).


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Strong » venerdì 23 settembre 2011, 19:04

lemond ha scritto:
Strong ha scritto:
simociclo ha scritto:i corridori ci arriveranno più freschi, e questo inciderà.
voglio proprio vedere in quanti arriveranno "più freschi" al 266°km con una media di 47/48 km/h
Mai sentito dire che a ruota in pianura si risparmia il ... della fatica?

P.S.

Ai mondiali, quando li ho visti, sono stato al televisore dalla mattina, fino all'arrivo, pranzando con un panino. Ma questa volta farò come per i meno di 23 anni: mi registro l'ultimo giro e dopo, scorro a velocità trenta fino all'ultimo Km. e guardo la volata, sperando che non vinca il ...
Mi farebbe proprio piacere se vincesse un argentino o un africano (se ce n'è qualcuno).
vagamente...
ribadisco che 7h di biciletta , anche se a ruota in pianura a quelle medie, si fanno sentire eccome.
però voi siete tutti ex ciclisti e gioranlisti d'elite nonchè critici affermati di percorsi ed altimetrie, per cui starò sicuramente dicendo delle stupidate...


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Celun » venerdì 23 settembre 2011, 19:06

http://it.wikipedia.org/wiki/Danimarca

La superficie della Danimarca si presenta come un'unica grande pianura con colline moreniche di altezza modesta (media circa 30 m, altezza massima Yding Skovhøj e Møllehøj 171 m

più di tanto non potevano fare...



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20155
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 23 settembre 2011, 19:09

Fabioilpazzo ha scritto:Su Belletti ok, penso ce l'aspettassimo tutti....Su Gatto la vedo come pitoro e pablo: forse il percorso è davvero troppo facile per lui. Tosatto se è stato chiamato era chiaro sarebbe stato titolare, così come Paoloni;
finchè Bettini sarà CT Paolini e Tosatto saranno sempre titolari anche se dovessero correre con una gamba sola. Paolini viene da una stagione orrenda eppure Bettini lo preferisce ad un Gatto che quest'anno è stato infinitamente più forte e che sicuramente non si sarebbe rifiutato di fare una corsa da gregario. Continuo ad essere fortemente critico sul comportamento di Paolo Bettini da ct, così come lo fui l'anno scorso quando un Daniel Oss in splendida forma fu orrendamente sprecato nella prima parte di gara, a fronte di un Tonti (altro uomo di Bettini) che invece venne risparmiato per il finale rendendosi poi protagonista di una gara assolutamente incolore. A me queste convocazioni pesantemente viziate dalle amicizie del ct piacciono veramente poco, anzi per niente. Tra l'altro uomini alla Tosatto e alla Quinziato (atleti che stimo veramente tanto) per una nazionale come quella italiana domenica serviranno veramente pochissimo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20155
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 23 settembre 2011, 19:12

lemond ha scritto:
Strong ha scritto:
simociclo ha scritto:i corridori ci arriveranno più freschi, e questo inciderà.
voglio proprio vedere in quanti arriveranno "più freschi" al 266°km con una media di 47/48 km/h
Mai sentito dire che a ruota in pianura si risparmia il ... della fatica?

P.S.

Ai mondiali, quando li ho visti, sono stato al televisore dalla mattina, fino all'arrivo, pranzando con un panino. Ma questa volta farò come per i meno di 23 anni: mi registro l'ultimo giro e dopo, scorro a velocità trenta fino all'ultimo Km. e guardo la volata, sperando che non vinca il ...
Mi farebbe proprio piacere se vincesse un argentino o un africano (se ce n'è qualcuno).
a me basterebbe una doppietta di Thor o una vittoria di Peter. Pur di non vedere il....in maglia iridata!


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Salvatore77
Messaggi: 4941
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Salvatore77 » venerdì 23 settembre 2011, 19:32

lemond ha scritto:
meriadoc ha scritto:1 mondiale ogni 5 per velocisti e' comunque un buon compromesso

:D :diavoletto: :D :diavoletto: :D :diavoletto: La battuta migliore da quando sono iscritto. :champion:
Sii serio...... :D
A parte gli scherzi, io dico che a occhio e croce ogni 10 mondiali 1 è per velocisti puri, 1 per scalatori puri, gli altri 8 sono per corridori forti, però l'asse si sposta verso le ruote veloci in base a molti fattori contingenti, uno su tutti è che un passista può tenere in salita se la corsa va blanda, uno scalatore verosimilmente non è che può fare granchè quando bisogna andare forte sul passo, fisicamente non può. Credo che la sostanza sia questa.

PS: Benidorm 1992 per esempio era un mondiale duro, solo che il vento a favore in salita e contrario in discesa non favorì la selezione e arrivarono 18 in volata.


1° Tour de France 2018

meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da meriadoc » venerdì 23 settembre 2011, 19:59

intanto tra gli under 23 trionfa la dea Kali

Immagine
da cyclingnews


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Salvatore77
Messaggi: 4941
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Salvatore77 » venerdì 23 settembre 2011, 20:16

Comunque rivedendo la volata di oggi, confermo che in caso di arrivo a ranghi compatti la vedo dura per Cavendish, anzi il mio fanta pronostico che vede Gilbert vittorioso prende corpo anche in caso di volata.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
robot1
Messaggi: 1088
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da robot1 » venerdì 23 settembre 2011, 20:59

lemond ha scritto: Ai mondiali, quando li ho visti, sono stato al televisore dalla mattina, fino all'arrivo, pranzando con un panino. Ma questa volta farò come per i meno di 23 anni: mi registro l'ultimo giro e dopo, scorro a velocità trenta fino all'ultimo Km. e guardo la volata, sperando che non vinca il ...
Premesso che per quanto visto nell'anno il mondiale lo meriterebbe uno solo ... non è che ti conviene il panino in ogni caso, che un lauto pranzo potrebbe andarti indigesto nel pomeriggio?
:diavoletto:


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan

alfiso

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da alfiso » venerdì 23 settembre 2011, 21:23

Riguardo alla durezza dei percorsi bisognerebbe fare analisi più dettagliate; come molti anch'io abbagliato (estasiato) dal numero di Hinault nel 1980 devo ammettere che se qualcuno mi avesse detto che Sallanches non fosse, guardando bene le cose nel dettaglio, il più duro mondiale della storia lo avrei preso a calci.
Ebbene il mondiale più duro come percorso (anche se senza tornanti mozzafiato) è stato quello di Duitama, anche per l'altura e le pendenze maggiori (con discesa da brivido al 20% in mezzo alle case). A vincerlo fu però un passista-fondista che spesso in salita soffriva.
Anche Mendrisio 2009 non scherzava per difficoltà. Ecco le comparazioni fra i tre percorsi.

1980 Sallanches - Disl. 235 m - 20 giri Km. 13,400 - km. 268,0
Domancy
http://tracks4bikers.com/tracks/show/65493
Dislivello Totale 4700 m

2005 Duitama - Disl. 315 m - 15 giri km. 17,700 - km. 265,5
Cogoyo
Dislivello Totale 4725 m
Immagine

2009 Mendrisio - Disl. 219 m - 19 giri km. 13,800 - Km. 262,2
Acquafresca e Novazzano
http://tracks4bikers.com/tracks/show/14246
Dislivello Totale 4161 m

Sallanches fu terribile, oltre che per la gara dura impostata dai francesi, per il clima terribile di quel giorno. Pioggia, gran freddo che entrava nelle ossa e umidità alta (alle 10 di mattina ci fu pure un po' di nevischio misto a pioggia) alternati a sprazzi di sole. Ma che spettacolo!!!

Tra i percorsi facili è stato inserito in qualche post anche Salisburgo. Il Kreuzberg non era una salita facile, ma la corsa non fu dura in quanto completamente sulle spalle degli azzurri, che fecero di tutto per lanciare Bettini. Nonostante il raggruppamento finale dei bruttissimi ed insulsi ultimi 9 km sappiamo come finì.
E' vero che un mondiale darà sempre emozioni, è vero che questo percorso è facile (più facile di Zolder) e che il clima non favorirà la selezione (clemente come non mai in settembre qua a Copenhagen), ma si spera sempre nel gesto sublime che dìa un senso ad una gara iridata per i prossimi anni.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20155
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 23 settembre 2011, 21:36

meriadoc ha scritto:intanto tra gli under 23 trionfa la dea Kali

Immagine
da cyclingnews
foto bellissima. Il movimento francese è ormai in grande ripresa e da qui a qualche anno i transalpini torneranno sicuramente a vincere anche nei traguardi importanti. L'1-2 della gara u23 non fa altro che rafforzare questa ipotesi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

marc
Messaggi: 2262
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da marc » venerdì 23 settembre 2011, 21:50

ç lemond: diciamo che per l'affaire Kelly sei assolto con "formula dubitativa" ahhah :P , abbiamo varato il "lodo lemond" apposta per te, quindi nessuna condanna x stavolta :cincin:

cmq ragazzi non ho potuto vedere la gara, dunque neanche l'arrivo ecc.....cosa mi dite delle possibilità di Greipel???
e tra Boasson Hagen e Hushovd come si regoleranno?


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

jianji
Messaggi: 2415
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da jianji » venerdì 23 settembre 2011, 22:42

Hagen e Hushovd si correranno contro, non me ne vedo uno che lavora per l'altro... ;) ;) Io vedo meglio EBH, poi non so...



marc
Messaggi: 2262
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da marc » sabato 24 settembre 2011, 0:49

jianji ha scritto:Hagen e Hushovd si correranno contro, non me ne vedo uno che lavora per l'altro... ;) ;) Io vedo meglio EBH, poi non so...

dici che EBH è nella forma giusta x vincere? e soprattutto avrà la personalità di sfidare Thorone? ho visto ora l'arrivo e forse x Greipel è troppo in pendenza


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20155
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 24 settembre 2011, 2:19

cauz. ha scritto:
zamponefritto ha scritto:mi dite un motivo interessante per vedere la corsa prima dell'ultimo chilometro?
boh... io saro' un malato ma il mondiale me lo vedo sempre con una tensione incredibile, tale che non riesco a staccare gli occhi dal tv. anche se la corsa e' noiosa. :)
anche io non riesco a staccarmi un attimo dalla tv. Per me è una gara sempre così intensa e diversa dalle altre che la mattina mi fa svegliare sempre carico di adrenalina e pronto a seguirmi ogni singolo istante della competizione. L'anno scorso fu ancora più bello grazie alla bella notte bianca passata tra forum e tv. Il mondiale è il mondiale.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20155
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 24 settembre 2011, 2:41

Vedendo l'immagine della vittoria di Demare e qualche filmato che gira in rete mi pare chiaro che il percorso sia assoltuamente molto semplice, più di quanto possano far pensare le dichiarazioni degli Italiani. Difficile che si riesca a fare selezione a meno di condizioni climatiche particolarmente terribili, anzi credo che sia praticamente impossibile. Di conseguenza sarà veramente difficile riuscire ad evitare la soluzione in volata (di un gruppo assai numeroso).
Gli ultimi 500 m da quel che si intavede dalla foto sono comunque "abbastanza" in salita. Cio è sicuramente un punto a favore dei corridori come Hushovd (che sulle lunghe distanze si trova benissimo) Freire e Sagan rispetto ai velocisti puri come Cavendish, Farrar e Greipel. Il Cavendish di Cap Frehel sarebbe comunque difficile da battere, visto che in quell'occasioe al Tour ha dimostrato di non avere neanche la minima paura di finali del genere. La condizione fisica però sembra assai lontana rispetto a quella di metà luglio. Il ritiro dopo 3 tappe di Vuelta, nonostante la successiva partecipazione al Tour of Britain, non gli ha consentito di preparare al meglio l'appuntamento iridato al quale arriva come favorito ma non favoritissimo.
Io vedo bene Thor e Peter reduci entrambi da una grande stagione che potrebbe diventare bellissima con la vittoria dell'iride. Hushovd in particolare mi sembra proprio tagliato per una volata in un finale del genere.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da lemond » sabato 24 settembre 2011, 8:36

Salvatore77 ha scritto:
lemond ha scritto:
meriadoc ha scritto:1 mondiale ogni 5 per velocisti e' comunque un buon compromesso

:D :diavoletto: :D :diavoletto: :D :diavoletto: La battuta migliore da quando sono iscritto. :champion:
Sii serio...... :D
A parte gli scherzi, io dico che a occhio e croce ogni 10 mondiali 1 è per velocisti puri, 1 per scalatori puri, gli altri 8 sono per corridori forti, però l'asse si sposta verso le ruote veloci in base a molti fattori contingenti, uno su tutti è che un passista può tenere in salita se la corsa va blanda, uno scalatore verosimilmente non è che può fare granchè quando bisogna andare forte sul passo, fisicamente non può. Credo che la sostanza sia questa.

PS: Benidorm 1992 per esempio era un mondiale duro, solo che il vento a favore in salita e contrario in discesa non favorì la selezione e arrivarono 18 in volata.
Va bene, cercherò di essere serio (perché tu lo sei sempre, anche se non serioso ;) ) e ripeterò il mio pensiero sull'argomento: il campionato del mondo è una corsa troppo importante per fare distinzioni specialistiche. In teoria (perché poi in pratica come si dice sempre con frase banale, ma ... "la corsa la fanno i corridori" ed anche un perocrso di un certo tipo poi ...).
Più che importante, anzi, è *unica*, come appunto è insito nel nome e nella maglia che viene assegnata per 365 gg.
Secondo me questi fatti escludono, per essenza, (volevo dire ontologicamente :crazy: ) che uno specialista possa (sempre in teoria) pretendere di essere il favorito e quindi il percorso si deve adattare ad un corridore completo e ciò deve valere sempre, non ad anni alterni.
Gli specialisti (tranne chi eccelle in discesa) hanno altre gare: Milano Sanremo, Parigi Tours, Parigi Bruxelles, lo Schelda etc. per i velocisti, La Parigi-Roubaix etc. per gli amanti delle pietre in pianura, Il Fiandre etc. per chi, oltre alle pietre, ama anche gli strappi, i G.G. talvolta disegnati per gli scalatori, oltre che la Freccia-Vallone. Per i corridori completi, che non sono nati in Belgio o Olanda e quindi non hanno troppa confidenza con il pavé, in fin dei conti, rimangono La L-B-L e il Giro di Lombardia (che però è a fine stagione, con tutte le riserve del caso). Ultimamente (ma è cosa troppo recente per considerarla un dato definitivo) anche le corse in Canadà (voce francese) e quindi, a parer mio, è doveroso, oltre che ragionevole, per quanto detto in precedenza, lasciar loro *sempre* la corsa più rappresentativa.

P.S.

Per chi crede che il ... sia il più grande *velocista* di sempre, perché non lo invita ad iscriversi ai mondiali su pista, che si svolgono tutti gli anni nelle stesse condizioni e senza salite, cosa che non dovrebbe dispiacegli. :D Potrebbe cominciare dalle Olimpiadi di Londra anche se "nemo profeta in patria". :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da lemond » sabato 24 settembre 2011, 8:43

Salvatore77 ha scritto:Comunque rivedendo la volata di oggi, confermo che in caso di arrivo a ranghi compatti la vedo dura per Cavendish, anzi il mio fanta pronostico che vede Gilbert vittorioso prende corpo anche in caso di volata.
Mi posso sbagliare, perché la mia memoria .., ma credo che Philippe non abbia mai vinto una volata di gruppo compatto, anche perché non ha la testa per far ciò. Lui è un attacante nato e non starà sulle ruote tutto il giorno, per ... Quindi arriverà meno fresco degli altri e probabilmente non sarà neppure fra i primi dieci. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da lemond » sabato 24 settembre 2011, 8:48

robot1 ha scritto: Premesso che per quanto visto nell'anno il mondiale lo meriterebbe uno solo ... non è che ti conviene il panino in ogni caso, che un lauto pranzo potrebbe andarti indigesto nel pomeriggio?
:diavoletto:
Meglio un mal di pancia per qualche minuto, che la noia assoluta per qualche ora. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Salvatore77
Messaggi: 4941
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 24 settembre 2011, 11:01

lemond ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Comunque rivedendo la volata di oggi, confermo che in caso di arrivo a ranghi compatti la vedo dura per Cavendish, anzi il mio fanta pronostico che vede Gilbert vittorioso prende corpo anche in caso di volata.
Mi posso sbagliare, perché la mia memoria .., ma credo che Philippe non abbia mai vinto una volata di gruppo compatto, anche perché non ha la testa per far ciò. Lui è un attacante nato e non starà sulle ruote tutto il giorno, per ... Quindi arriverà meno fresco degli altri e probabilmente non sarà neppure fra i primi dieci. :x
Io vedo questo arrivo molto simile a quello di Mont des Alouettes, prima tappa del Tour, anche se in quella circostanza cominciava a salire da un po' prima.
Ieri ho notato che Fourteen nonostante avesse preso la ruota e la scia buona, non è riuscito a vincere perchè la salita tirava e le gambe servono parecchio. Secondo me gente come Greipel, Cavendish, Kittel non sono adatti, rispetto a Sagan, Hushovd, Gilbert, Degenkolb più adatti. Magari mi sbaglio.


1° Tour de France 2018

Winter
Messaggi: 16838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Winter » sabato 24 settembre 2011, 14:19

Salvatore77 ha scritto:
lemond ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Comunque rivedendo la volata di oggi, confermo che in caso di arrivo a ranghi compatti la vedo dura per Cavendish, anzi il mio fanta pronostico che vede Gilbert vittorioso prende corpo anche in caso di volata.
Mi posso sbagliare, perché la mia memoria .., ma credo che Philippe non abbia mai vinto una volata di gruppo compatto, anche perché non ha la testa per far ciò. Lui è un attacante nato e non starà sulle ruote tutto il giorno, per ... Quindi arriverà meno fresco degli altri e probabilmente non sarà neppure fra i primi dieci. :x
Io vedo questo arrivo molto simile a quello di Mont des Alouettes, prima tappa del Tour, anche se in quella circostanza cominciava a salire da un po' prima.
Ieri ho notato che Fourteen nonostante avesse preso la ruota e la scia buona, non è riuscito a vincere perchè la salita tirava e le gambe servono parecchio. Secondo me gente come Greipel, Cavendish, Kittel non sono adatti, rispetto a Sagan, Hushovd, Gilbert, Degenkolb più adatti. Magari mi sbaglio.
Stra d'accordo con te
Per uno sprinter puro non è un arrivo ideale
Se poi si corre come ha fatto la Francia negli juniores (cioe' all'attacco - come dovrebbe fare la nostra nazionale domani) gli sprinter puri di speranze ne han ancora meno
Lecuisinier non è certo uno sprinter..
Per me con questo arrivo Gilbert è il grande favorito (specie con corsa a 45 di media)



zamponefritto
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 16:47

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da zamponefritto » sabato 24 settembre 2011, 15:02

..hmhmhm..si..vedendo bene l'arrivo il vincitore dovrebbe uscire tra il belga..sagan e thor..ma il timore che vinca l'inglese è così forte che è meglio incrociare le dita..in verità però gilbert lo vedo un pizzico dietro gli altri 2..innanzitutto..qualsiasi energia dovesse spendere prima dell'arrivo gli sarebbe fatale..quindi anche se è un fenomeno..il percorso è così cretino che anche philippe butterebbe via il titolo nel caso tenti qualsiasi azione prima..deve anche lui sperare in una volata..anche se dovrà spremere la squadra per affaticare il più possibile gli altri..per poi fare una volata-scatto-sparo stile goodwood di saronni..concentrata però negli ultimi 500 metri..diciamo che per vincere il belga stavolta dovrà necesssariamente essere nettamente superiore agli altri..cosa che però può accaddere benissimo sia chiaro..se no sagan lo sfila in volata..e anche thor gli è davanti..che ne pensate di una volata a doppio binario degli italiani? cioè bennati da una parte e sacha che sprinta dall'altra? non credo sia un vero suicidio..tanto..puntare solo su uno di loro avendo la quasi certezza di non fare meglio di un quarto o quinto a cosa serve?..almeno così si tenta di mischiare le carte e fare casino..che è l'unica vera carta che ci possiamo giocare del resto..diversamente..abbiamo un'ultima speranza..a 2 chilometri dalla fine immettere sul circuito una falsa segnaletica con una freccia che fa virare i corridoi su un percorso fasullo..invece che l'arrivo molti dei corridori delle prime posizioni si ritroverebbero magicamente nello stesso pollaio che vide roman vainstains protagonista di una clamorosa sola anni addietro..vedete altre possibilità?..non so..facciamo correre quinziato con una bici elettrica mascherata da vespa special opportunamente silenziata?



zamponefritto
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 16:47

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da zamponefritto » sabato 24 settembre 2011, 15:30

..andre de luca:"stiamo vedendo una corsa tatticamente bloccata"....uauauauauauaushshhshs...non è possibile...ma quest'uomo è un genio della comicità....lo adoro alla follia..che nessuno tocchi de luca...domani vedrò la corsa solo per lui...se lo merita..non sa più che caspita deve inventarsi pur di non far addormentare il pubblico...merita un 10 e lode per l'impegno che ci mette..FE-NO-ME-NO!!!!!! I LOVE DE LUCA :ponpon:



meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da meriadoc » sabato 24 settembre 2011, 15:34

devo essere sincero, credo che su quest'arrivo Gilbert abbai piu' possibilita' di Galymzianov, ma non ne sono certo.
Pero' al momento e' la mia impressione


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » sabato 24 settembre 2011, 17:37

Salvatore77 ha scritto:
lemond ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Comunque rivedendo la volata di oggi, confermo che in caso di arrivo a ranghi compatti la vedo dura per Cavendish, anzi il mio fanta pronostico che vede Gilbert vittorioso prende corpo anche in caso di volata.
Mi posso sbagliare, perché la mia memoria .., ma credo che Philippe non abbia mai vinto una volata di gruppo compatto, anche perché non ha la testa per far ciò. Lui è un attacante nato e non starà sulle ruote tutto il giorno, per ... Quindi arriverà meno fresco degli altri e probabilmente non sarà neppure fra i primi dieci. :x
Io vedo questo arrivo molto simile a quello di Mont des Alouettes, prima tappa del Tour, anche se in quella circostanza cominciava a salire da un po' prima.
Ieri ho notato che Fourteen nonostante avesse preso la ruota e la scia buona, non è riuscito a vincere perchè la salita tirava e le gambe servono parecchio. Secondo me gente come Greipel, Cavendish, Kittel non sono adatti, rispetto a Sagan, Hushovd, Gilbert, Degenkolb più adatti. Magari mi sbaglio.
Concordissimo. Io mi arrischio ad un podio virtuale: Sagan, Dagenkolb, Hushovd.



dietzen
Messaggi: 6606
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da dietzen » sabato 24 settembre 2011, 17:38

kittel alla prima volata della vuelta, a orihuela, per quanto poi abbia fatto terzo perchè sutton e reyes si erano avvantaggiati ai 400 metri, era stato nettamente il più forte del gruppo su un arrivo che tirava all'insù più di questo. e lo scorso fine settimana ha battuto greipel al campionato delle fiandre, quindi è ancora in forma. l'unica incognita per lui è la distanza, non la rampetta finale.

comunque l'unica è fare la corsa tirata per stancare gli sprinter puri, che non si staccheranno ma magari non ne avranno molta nei 500 metri finali. se vanno a spasso per 2/3 di gara e poi sperano di far saltare il banco negli ultimi 3-4 giri gente come cavendish e greipel della pendenza sull'arrivo nemmeno se ne accorgono.

su un traguardo così il mio favorito sarebbe boasson hagen, ma nelle ultime settimane si è visto poco e non so se è in forma. fossi in bettini punterei invece su modolo.


Di Rocco non è il mio presidente

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Strong » sabato 24 settembre 2011, 18:03

vince chi sprinta agile


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Salvatore77
Messaggi: 4941
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 24 settembre 2011, 18:53

dietzen ha scritto:kittel alla prima volata della vuelta, a orihuela, per quanto poi abbia fatto terzo perchè sutton e reyes si erano avvantaggiati ai 400 metri, era stato nettamente il più forte del gruppo su un arrivo che tirava all'insù più di questo. e lo scorso fine settimana ha battuto greipel al campionato delle fiandre, quindi è ancora in forma. l'unica incognita per lui è la distanza, non la rampetta finale.
Gilbert, Hushovd, Boasson Hagen (assenti alla Vuelta) e Sagan a mio avviso sono più accreditati, per cui vedo Kittel fuori dal podio.


1° Tour de France 2018

Sigfrid
Messaggi: 55
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 18:19
Località: Chiampo, Vicenza

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Sigfrid » sabato 24 settembre 2011, 18:57

Gilbert ha fatto una sparata impressionate al Gp di Montreal con arrivo in leggera pendenza come questo...Thor ha un precedente al mondiale, ma c'e' da capire come correra' con EBH in casa. Sagan se tiene coperto puo' fare il numero. Se dovessi giocare dieci euro le metterei cmq su Kittel (35 su Bwin) o Greipel. Con il treno che si ritrova la Germania se arrivano in volata non possono perdere. Okkio a Goss gia' che pure a San Remo non era considerato...


“If You Dream Alone It’s Just A Dream, If We Dream Together It’s Reality.”

dietzen
Messaggi: 6606
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da dietzen » sabato 24 settembre 2011, 19:02

Salvatore77 ha scritto:Gilbert, Hushovd, Boasson Hagen (assenti alla Vuelta) e Sagan a mio avviso sono più accreditati, per cui vedo Kittel fuori dal podio.
chiaro che questi sono i favoriti, volevo giusto dire che kittel non lo escluderei dal pronostico per via del finale (casomai è un'incognita la tenuta sulla distanza).


Di Rocco non è il mio presidente

Salvatore77
Messaggi: 4941
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 24 settembre 2011, 19:08

dietzen ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Gilbert, Hushovd, Boasson Hagen (assenti alla Vuelta) e Sagan a mio avviso sono più accreditati, per cui vedo Kittel fuori dal podio.
chiaro che questi sono i favoriti, volevo giusto dire che kittel non lo escluderei dal pronostico per via del finale (casomai è un'incognita la tenuta sulla distanza).
Si, capisco.
Io aggiungerei che spesso negli ultimi anni tanti volti nuovi sono arrivati con i favori del pronostico, ma poi nel grande appuntamento si sono dissolti, forse per la distanza, forse per la concorrenza o per la tensione. Ricordo Boasson Hagen che già da un paio ci si aspettava un bel colpo ma poi non sono entrati in gara, Sagan lo scorso anno. Ecco: Kittel potrebbe essere uno di questi, così come Degenkolb, Modolo, Viviani. Ci può stare.


1° Tour de France 2018

Snake
Messaggi: 1634
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 20:03

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da Snake » sabato 24 settembre 2011, 19:21

Gilbert su un arrivo del genere può vincere ma come interpreterà la corsa?Perchè un conto è fare la volata da "freschi" come la faranno i vari Hushovd, Freire, Cavendish ecc... che aspetteranno solo gli ultimi 200 metri, un altro è farla dopo aver cercato di evadere dal gruppo nei km precedenti, non tutti sono come Bettini versione Salisburgo 2006 e quella comunque fu una volata particolare...., cioè Gilbert starà fermo senza nemmeno provare a portare via un gruppetto?Onestamente non ci credo, per me qualcosa s'inventa anche se il percorso come sappiamo è quello che è, comunque se non fosse per la distanza sulla quale evidentemente ci sono grosse incognite vedrei Sagan stra favorito, su un arrivo del genere può sprigionare tutta la sua potenza.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15015
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 24 settembre 2011, 19:56

Salvatore77 ha scritto:
Io vedo questo arrivo molto simile a quello di Mont des Alouettes, prima tappa del Tour, anche se in quella circostanza cominciava a salire da un po' prima.
oddio,perdonami,abbastanza prima..ai -2.4 km dall'arrivo.tutt'altra musica l'arrivo in Danimarca.assomiglia molto ad un arrivo di una vuelta,forse 2005,dove Bettini svernicio' Petacchi,quello in forma..io non so se Gilbert ha nelle sue corde una volata cosi' efficace.conoscendo la sua classe,propenderei per il si'.ma non l'ha mai dimostrato,almeno che io ricordi bene,di poter vincere una volata affollata e con molti velocisti presenti.fosse andato alla Vuelta,avrei detto ad occhi chiusi Hushovd.
la verita' e' che su tutti i maggiori favoriti pesano delle incognite.la giovane eta' per Sagan,la volata in pendenza per Cav,il circuito molto facile,porbabilmente piu' facile di Zolder,per Gilbert,una condizione in apparenza non ottimale per Cancellara(quello di 2 anno fa sarebbe stato strafavorito) e cosi via..non so.io non mi sorprenderei di un nome a sorpresa.di una fuga trappola,di un gruppo spezzato dalle cadute.e speriamo sia una sorpresa azzurra..preferibilmente giovane...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

zamponefritto
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 16:47

Re: Campionati del Mondo 2011 - Prova in Linea Elite uomini

Messaggio da leggere da zamponefritto » sabato 24 settembre 2011, 19:59

Snake ha scritto:Gilbert su un arrivo del genere può vincere ma come interpreterà la corsa?Perchè un conto è fare la volata da "freschi" come la faranno i vari Hushovd, Freire, Cavendish ecc... che aspetteranno solo gli ultimi 200 metri, un altro è farla dopo aver cercato di evadere dal gruppo nei km precedenti, non tutti sono come Bettini versione Salisburgo 2006 e quella comunque fu una volata particolare...., cioè Gilbert starà fermo senza nemmeno provare a portare via un gruppetto?Onestamente non ci credo, per me qualcosa s'inventa anche se il percorso come sappiamo è quello che è, comunque se non fosse per la distanza sulla quale evidentemente ci sono grosse incognite vedrei Sagan stra favorito, su un arrivo del genere può sprigionare tutta la sua potenza.
...no..se gilbert tenta di portare via un qualsiasi gruppettino o peggio tenta di andarsene da sola si gioca il titolo matematicamente..anche lui deve aspettare gli ultimi 500 metri..interpretandoli però diversamente da cavendish..lui quello che deve fare è sperare che il belgio ed eventualmente altre squadre tirino il collo a tutto il gruppo..se non dal primo metro..dal secondo :D



Rispondi