Peter Sagan - True cycling star!

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Caba
Messaggi: 438
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Caba » giovedì 6 luglio 2017, 16:36

dai mi sembra che la soluzione sia semplice:
riammettono Sagan,
gli fanno correre da solo le tappe che ha saltato,
gli sommano il tempo che ci ha messo,
si riparte tutti insieme appassionatamente. :D


MG, sai solo fregare...


claudiodance
Messaggi: 561
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:18

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da claudiodance » giovedì 6 luglio 2017, 16:38

Caba ha scritto:dai mi sembra che la soluzione sia semplice:
riammettono Sagan,
gli fanno correre da solo le tappe che ha saltato,
gli sommano il tempo che ci ha messo,
si riparte tutti insieme appassionatamente. :D
Massì!!


...oh, ghè riat Dancelli!

Avatar utente
Eddie88
Messaggi: 102
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2017, 18:32

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Eddie88 » giovedì 6 luglio 2017, 16:40

Non vedo perché non si possa ripetere, il calendario è pieno di buchi. Ce ne sarebbe uno da sabato 30 settembre.

E poi riammetterlo falserebbe la lotta per la maglia nera



Road Runner
Messaggi: 467
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Road Runner » giovedì 6 luglio 2017, 16:50

Comunque questa giuria è composta da un branco di asini patentati e incompetenti.
Guardando il ralenty ci vuole poco a capire che lo sbilanciamrnto di Sagan l'ha causato proprio Cavendish e tutto
è partito da quello. Sagan non è il tipo che va ad innescare rogne, mentre Cavendish è un grande inzegatore
attaccabrighe, solo che poi, come i bambini dell'asilo, quando rimane scornato,
va a piagnucolare dalla maestra e a raccontare balle.



l'Orso
Messaggi: 4507
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da l'Orso » giovedì 6 luglio 2017, 16:51

Fare ricorso al TAS immagino richieda i suoi tempi, non penso che sia come mandare una mail o fare un post sul forum :)

Incatenare i giudici e far di Prudhome un soprano era già più semplice :D


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14949
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 6 luglio 2017, 16:56

Road Runner ha scritto: Cavendish è un grande inzegatore
non so cosa significhi "inzegatore", ma forse ti riferisci a episodi del genere?
https://www.youtube.com/watch?v=869ytxoJsF8

:diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

l'Orso
Messaggi: 4507
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da l'Orso » giovedì 6 luglio 2017, 16:57

Ma no, è stato Sagan che ha preso a calci e pugni il buon Cav.. che voleva pure rallentare ma niente, Peter ormai era troppo infoiato e ha voluto stenderlo con una "chiappata" :D
Se guardiamo il replay dall'alto, fra una foglia e l'altra, si intuisce chiaramente il labiale in cui Sagan urla "Baciami le chiappe, vecchio gnomo di mmm..an!" :D


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

claudiodance
Messaggi: 561
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:18

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da claudiodance » giovedì 6 luglio 2017, 17:01

l'Orso ha scritto:Incatenare i giudici e far di Prudhome un soprano era già più semplice :D
Queste cose sono da fare a prescindere.....hahahahah


...oh, ghè riat Dancelli!

Admin
Messaggi: 12617
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Admin » giovedì 6 luglio 2017, 21:24

guidobaldo de medici ha scritto: (non ho capito questa cosa della parte minoritaria del pubblico... il grosso del pubblico dov'è? scusami, non so bene come funzionate. tra l'altro non sapevo ci fosse una pagina facebook, adesso vado a vedere.)
Annamo bene, annamo! :lol:

Quindi tu non sai dell'esistenza del sito più figo dell'universo, ovvero http://www.cicloweb.it/ ??? :muro:

Empio, mondati dal peccato!!! Cliccaci tutti i banner per una settimana!!! :hammer: :hammer:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

dietzen
Messaggi: 5600
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da dietzen » giovedì 6 luglio 2017, 21:42

claudiodance ha scritto:E' una meravigliosa, folle notizia.
Hahhahha.
Il tour è finito, a monte!! :crazy: :crazy: :crazy: :crazy:
Aru non ha quindi mai vinto in salita :bll: :bll:

Alla Bora sono dilettanti però, non potevano svegliarsi per tempo?
dilettanti perché non dovevano ricorrere al tas ma al tar del lazio, loro sagan lo avrebbero riammesso. :diavoletto:


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1957
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da lambohbk » mercoledì 12 luglio 2017, 12:04



Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9417
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 12 luglio 2017, 12:18

Vai Peterone.
Vogliamo il tuo nome sull'Albo d'Oro della Tre Valli, della Bernocchi e dell'Agostoni (soprattutto quest'ultima così, tra quindici anni, ce la rivedremo a profusione).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Basso
Messaggi: 13602
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 24 luglio 2017, 15:37



11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da antani » lunedì 24 luglio 2017, 15:38

hahahhhahaha come mai? aveva i pidocchi?


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9417
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 24 luglio 2017, 15:46

antani ha scritto:
hahahhhahaha come mai? aveva i pidocchi?
Stava meglio prima (esteticamente parlando).
Però si sarà accorto che con i capelli lunghi e d il casco si suda di brutto.
E che così, quindi, soffrirà meno.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 1907
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da sceriffo » lunedì 24 luglio 2017, 15:59

antani ha scritto:
hahahhhahaha come mai? aveva i pidocchi?
avrà perso una scommessa :D



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4483
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Seb » venerdì 11 agosto 2017, 18:42




Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2243
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Scattista » venerdì 11 agosto 2017, 18:48

Seb ha scritto:Gli eroi son tutti giovani e belli
https://twitter.com/BinckBankTour/statu ... 1943987200
:champion: :champion: :champion:
numero uno indiscusso

#sagansessuale


Immagine

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2666
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 9 settembre 2017, 0:41

Vittoria numero 100

:champion: :clap:


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
Niи
Messaggi: 904
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Niи » sabato 9 settembre 2017, 1:25

chinaski89 ha scritto:Vittoria numero 100

:champion: :clap:
Tra i corridori in attività è terzo, dietro a Cavendish (145) e Greipel (140). Davanti a Valverde (92), Kittel (86) e Gilbert (72).
Per varietà di vittorie se la gioca con l'embatido e Pippo. Anche se lo spagnolo dalla sua ha anche alcune classifiche generali che alzano i numeri. Se solo a Sagan contassimo anche le vittorie nelle classifiche generali a punti nelle corse a tappe...
:champion:



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14949
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 9 settembre 2017, 10:28

Niи ha scritto:
chinaski89 ha scritto:Vittoria numero 100

:champion: :clap:
Tra i corridori in attività è terzo, dietro a Cavendish (145) e Greipel (140). Davanti a Valverde (92), Kittel (86) e Gilbert (72).
Per varietà di vittorie se la gioca con l'embatido e Pippo. Anche se lo spagnolo dalla sua ha anche alcune classifiche generali che alzano i numeri. Se solo a Sagan contassimo anche le vittorie nelle classifiche generali a punti nelle corse a tappe...
:champion:

Beh, diciamo pure che Peter ha 2 anni in meno rispetto a Kittel, 5 rispetto a Cavendish, 8 rispetto a Gilbert e Greipel e ben 10 in meno di Valverde.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da antani » sabato 9 settembre 2017, 10:41

100


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3288
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Patate » sabato 9 settembre 2017, 11:06

Ora il prossimo traguardo tondo è la 50esima in carriera di Viviani :D


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Basso
Messaggi: 13602
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Basso » sabato 9 settembre 2017, 11:51

Sono dati sbagliati quelli elencati da Nin.

Innanzitutto bisogna partire da un assunto metodologico: per successo da professionista si intende la vittoria ottenuta gareggiando per formazioni professionistiche. Ma questo concetto è ormai decisamente superato dalla struttura dei calendari UCI, che permettono a corridori e squadre professionistiche di gareggiare (e in molti casi, vincere) in corse 2.2, ovvero sia quelle in cui non sarebbero loro aperte (su questo tema si potrebbe sviluppare un altro filone, decisamente lungo).

Per cui ha più senso indicare una dicitura del tipo "vittorie in carriera in prove del calendario UCI" o "vittorie in carriera in prove Élite o under 23 del calendario UCI". Ivi compresi i titoli nazionali, regionali, mondiali (e ove necessario olimpici, di comunità tipo Commonwealth, Francofonia, Lusofonia, Mediterraneo, ecc. se validi come gare UCI) élite e under 23

Ciò detto, ecco quello che dovrebbe essere il conteggio fra gli over 100 in attività

Cavendish 150
Greipel 150
Valverde 108
Sagan 103

Nella fascia 50-99 dovrebbero esserci:

Kittel 93
Boasson Hagen 90
Mizbani 84
Gilbert 74
T. Martin 72
Contador 68
Kristoff 68
Rebellin 65
Sohrabi 59
Bennati 54
Degenkolb 54
Démare 54
Cunego 51
Viviani 51

(primi esclusi, Bouhanni e Nibali a 49. Chavanel, Modolo e Pozzato a 47, Boom a 45, Froome a 44)

Se qualcuno trovasse qualche mancanza, :welcome:


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da antani » domenica 24 settembre 2017, 18:06

questo ormai vince per inerzia,GIGANTE ,non solo in bici
Immagine


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2243
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Scattista » domenica 24 settembre 2017, 18:09

una leggenda moderna. :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

L'unica cosa che mi dispiace è che gli toccherà vestire l'iride ancora un anno e sarà più facile controllarlo nelle corse, in cui già è marcatissimo.

Con l'anonima maglietta della Bora, gli vedevo vincere una monumento in più!


Immagine

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da antani » domenica 24 settembre 2017, 18:11

Scattista ha scritto:una leggenda moderna. :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

L'unica cosa che mi dispiace è che gli toccherà vestire l'iride ancora un anno e sarà più facile controllarlo nelle corse, in cui già è marcatissimo.

Con l'anonima maglietta della Bora, gli vedevo vincere una monumento in più!
secondo me da oggi correrà cosi:di rimessa,e saranno cazzi


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Winter
Messaggi: 13232
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Winter » domenica 24 settembre 2017, 18:29

Sagan ha corso da vincente
cosi , purtroppo per lo spettacolo , i mondiali (e pure le liegi e le frecce) si vincono cosi



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2243
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Scattista » domenica 24 settembre 2017, 18:32

Winter ha scritto:Sagan ha corso da vincente
cosi , purtroppo per lo spettacolo , i mondiali (e pure le liegi e le frecce) si vincono cosi

forse si. Ma se c'è un corridore che non va etichettato di attendismo è Peterone.

Ho ancora negli occhi quello che ha fatto sul Poggio e oltre!! che campione!! :clap: :clap: :clap:


Immagine

Winter
Messaggi: 13232
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Winter » domenica 24 settembre 2017, 18:34

Sicuramente
ma non è nemmeno il re degli attaccanti
escluso il fiandre (vinto da campione assoluto) , le altre sue grandi vittorie attacchi negli ultimi 5 km o volate
E fa bene



matteo9502
Messaggi: 2929
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da matteo9502 » domenica 24 settembre 2017, 18:39

antani ha scritto:
Scattista ha scritto:una leggenda moderna. :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

L'unica cosa che mi dispiace è che gli toccherà vestire l'iride ancora un anno e sarà più facile controllarlo nelle corse, in cui già è marcatissimo.

Con l'anonima maglietta della Bora, gli vedevo vincere una monumento in più!
secondo me da oggi correrà cosi:di rimessa,e saranno cazzi
Non può correre come oggi alla Sanremo o al Fiandre perché, tolti 3-4 corridori, gli altri si fermerebbero piuttosto che portarlo all'arrivo.
Al Mondiale la situazione è diversa, o per il fatto che si corre con i colori della propria nazione o perché Sagan corre senza squadra.



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9963
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 24 settembre 2017, 19:19

:trofeo: :trofeo: :trofeo:

Ormai è nella storia del ciclismo, senza parole !!!

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2666
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 24 settembre 2017, 20:46

Winter ha scritto:Sicuramente
ma non è nemmeno il re degli attaccanti
escluso il fiandre (vinto da campione assoluto) , le altre sue grandi vittorie attacchi negli ultimi 5 km o volate
E fa bene
Che c'entra dire "non è il re degli attaccanti"? Per le caratteristiche che ha non credo ce ne siano molti altri che hanno preso il vento che si è preso lui in carriera va


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3417
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Brogno » domenica 24 settembre 2017, 20:49

Winter ha scritto:Sicuramente
ma non è nemmeno il re degli attaccanti
escluso il fiandre (vinto da campione assoluto) , le altre sue grandi vittorie attacchi negli ultimi 5 km o volate
E fa bene
Ci Sta. Però giusto inserire nel conto anche molte sue sconfitte, in corse fatte con meno attendiamo.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2666
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 24 settembre 2017, 20:49

matteo9502 ha scritto:
antani ha scritto:
Scattista ha scritto:una leggenda moderna. :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

L'unica cosa che mi dispiace è che gli toccherà vestire l'iride ancora un anno e sarà più facile controllarlo nelle corse, in cui già è marcatissimo.

Con l'anonima maglietta della Bora, gli vedevo vincere una monumento in più!
secondo me da oggi correrà cosi:di rimessa,e saranno cazzi
Non può correre come oggi alla Sanremo o al Fiandre perché, tolti 3-4 corridori, gli altri si fermerebbero piuttosto che portarlo all'arrivo.
Al Mondiale la situazione è diversa, o per il fatto che si corre con i colori della propria nazione o perché Sagan corre senza squadra.
Correre come oggi alla Sanremo vorrebbe dire giocarsi tutto in volata senza far nulla sul Poggio, e potrebbe farlo si, al Fiandre in effetti non sarebbe possibile.


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

jianji
Messaggi: 2336
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da jianji » domenica 24 settembre 2017, 20:51

Diciamo che il Mondiale è una corsa in cui tutti vogliono giocarsi le proprie carte, anche perché è una sola all'anno. E non corrono contro Sagan: negli ultimi 3 anni nelle corse in cui corre con le stesse condizioni tattiche degli avversari è 3/3 :mrgreen:

Bravo Peterone, oggi forse non aveva neanche le supergambe ma ha vinto lo stesso.



Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da antani » domenica 24 settembre 2017, 20:51

chinaski89 ha scritto:
Correre come oggi alla Sanremo vorrebbe dire giocarsi tutto in volata senza far nulla sul Poggio, e potrebbe farlo si, al Fiandre in effetti non sarebbe possibile.
Io al Fiandre correrei dietro GVA ,vediamo e direi"vediamo che cazzo fai adesso" comunque ,prox anno avrà un'ottima squadra,potrebbe non aver più bisogno di fare imprese per vincere.
P.S Oggi ha fatto un qualcosa di eccezzionale "La pressione la sentono i tubi " diceva un saggio,Sagan ha dimostrato di non essere un tubo


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Belluschi M.
Messaggi: 2648
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 17:47
Località: Figino Serenza (CO)
Contatta:

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Belluschi M. » domenica 24 settembre 2017, 21:03

jianji ha scritto:Diciamo che il Mondiale è una corsa in cui tutti vogliono giocarsi le proprie carte, anche perché è una sola all'anno. E non corrono contro Sagan: negli ultimi 3 anni nelle corse in cui corre con le stesse condizioni tattiche degli avversari è 3/3 :mrgreen:

Bravo Peterone, oggi forse non aveva neanche le supergambe ma ha vinto lo stesso.
Diciamo che le dinamiche di corsa degli ultimi 3 mondiali hanno fatto sì che non si potesse corrergli contro.
Stai tranquillo che se si ritrovava in un gruppetto con altri due - tre corridori, partiva la solita routine in cui era obbligato a lavorare il doppio degli altri per portare l'azione al traguardo.
È purtroppo il destino di chi è due spanne superiore agli altri e per questo ogni sua vittoria in una gara pesante vale il triplo.


I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].

matteo9502
Messaggi: 2929
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da matteo9502 » domenica 24 settembre 2017, 21:03

chinaski89 ha scritto:
Correre come oggi alla Sanremo vorrebbe dire giocarsi tutto in volata senza far nulla sul Poggio, e potrebbe farlo si, al Fiandre in effetti non sarebbe possibile.
Sì, quello che volevo dire è che se sul Poggio va via un gruppetto come oggi e Sagan è dietro, di certo non trovi qualcuno che lo riporta sotto come è successo oggi.
Oggi si è visto solo negli ultimi 5km, la situazione è stata ricongiunta per mano di altri. Dubito che alla Sanremo possa accadere una cosa del genere.



Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da antani » domenica 24 settembre 2017, 21:04

a Firenze è arrivato 6 ,fate voi...........


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3288
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Patate » domenica 24 settembre 2017, 21:33

Curiosità segnalata da La Flamme: Sagan è dal 12 giugno 2011 che non veste la propria casacca di team: prima la maglia a punti del TDS, poi il campionato slovacco -in coabitazione con le maglie verdi- e i tre mondiali di fila.
Se (e dico se... :diavoletto: ) dovesse abdicare ad Innsbruck potrebbe rivedere la classica maglietta dopo 7 anni :D


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10293
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 24 settembre 2017, 21:34

Patate ha scritto:Curiosità segnalata da La Flamme: Sagan è dal 12 giugno 2011 che non veste la propria casacca di team: prima la maglia a punti del TDS, poi il campionato slovacco -in coabitazione con le maglie verdi- e i tre mondiali di fila.
Se (e dico se... :diavoletto: ) dovesse abdicare ad Innsbruck potrebbe rivedere la classica maglietta dopo 7 anni :D
L'Europeo l'anno prossimo com'è?


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4483
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Seb » domenica 24 settembre 2017, 23:37

Patate ha scritto:Curiosità segnalata da La Flamme: Sagan è dal 12 giugno 2011 che non veste la propria casacca di team: prima la maglia a punti del TDS, poi il campionato slovacco -in coabitazione con le maglie verdi- e i tre mondiali di fila.
Se (e dico se... :diavoletto: ) dovesse abdicare ad Innsbruck potrebbe rivedere la classica maglietta dopo 7 anni :D
Da pignolo mi tocca obiettare: l'ultima volta è stata il 28/06/2015 perché nei Campionati Nazionali il campione uscente corre con la maglia normale (a meno che non sia il campione del mondo) :)



pereiro2982
Messaggi: 1796
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 25 settembre 2017, 0:31

con questi tracciati Sagan vince con la stessa spettacolarita di froome al tour.......

speriamo nel 2019 ci sia un circuito degno



Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 1907
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da sceriffo » lunedì 25 settembre 2017, 8:45

Fossi Sagan chiederei ad ASO 2 milioni di Euro per partecipare al Tour 2018.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9417
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 settembre 2017, 9:22

sceriffo ha scritto:Fossi Sagan chiederei ad ASO 2 milioni di Euro per partecipare al Tour 2018.
Assolutamente.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Strong
Messaggi: 9108
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 25 settembre 2017, 10:11

onore al Fenomeno!! :champion: :worthy:
che da quel poco che si può percepire mi sempre anche maturato molto nei comportamenti fuori dalla corsa.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

jumbo
Messaggi: 4295
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 25 settembre 2017, 10:34

Dalle immagini dei km nascosti si vede che ha anche lavorato per chiudere su uno o due attacchi, quindi nemmeno si può dire che sia stato semplicemente portato in carrozza alla volata.
Ormai i complimenti non si sa più come farglieli. Un gigante. Tre mondiali alla sua età, primo a vincerli consecutivamente, ha l'opportunità di essere il primo a vincerne più di tre.



Boll
Messaggi: 305
Iscritto il: domenica 22 luglio 2012, 22:32

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da Boll » lunedì 25 settembre 2017, 10:35

Sarebbe fantastico se l'anno prossimo, per provare il clamorosissimo poker, preparasse Amstel e soprattutto Liegi invece che la Roubaix.

Non credo sarebbe impossibile per lui fare Tirreno-Sanremo-campagna belga-Fiandre-Amstel-Liegi.
La stagione che prenderei ad esempio è quella di Gilbert nel 2011, saltando magari la Freccia, e con California-Svizzera al posto di Giro del Belgio-Ster ZLM.

Più probabile invece una stagione fotocopia delle ultime, tentando di portare l'iride alla vittoria nel velodromo... Non ci si può comunque lamentare :) :)



jumbo
Messaggi: 4295
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Peter Sagan - True cycling star!

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 25 settembre 2017, 10:37

Amstel e Liegi sono comunque più leggere del Mondiale che si prospetta ad Innsbruck.
Vedremo se vuole darla per persa in partenza o se farà una preparazione diversa.




Rispondi