Meteore

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
HOTDOG
Messaggi: 1852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Meteore

Messaggio da leggere da HOTDOG » lunedì 22 agosto 2011, 9:28

riesumo questo thread qui: http://oldforum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=7937

alcuni nomi sparsi che vengono fuori guardando le classifiche delle tre grandi corse a tappe negli ultimi anni sono:

Gentili (9° alla Vuelta 2000),
Magnani (spesso intorno ai 20 nei grandi Giri dal 1998 al 2001 poi sparito),
Moeller (8° alla Vuelta 2001 e 12° nel 2002, prima e dopo lontano da quei livelli),
Aitor Gonzalez (tornato ad alti livelli al Giro di Svizzera 2005 dopo il trionfale 2002 e poi sparito),
Nozal (2° alla Vuelta 2003 gettata al vento nelle ultime tappe, 7° nel 2004 poi sparito),
Popovych (forse non proprio una metrora nel senso che al Giro 2009 era stato ancora discreto ma doveva essere il nuovo Merckx)
Cioni (grande 2004, buon 2005 e poi il meglio è stato il 17° posto al Giro 2010),
Di Grande (dopo il 1998 non è stato più lui),
Gomez Marchante (ad alti livelli dal 2004 al 2007 e poi sparito),
Ferrio Luque (a Xorret de Catì nel 2004 staccò tutti, poi non si è più visto),
Van Huffel (11° al Giro 2005),
M.Fothen (12° al Giro 2005, 15° al Tour 2006),
Mercado (4° alla Vuelta 2001, discreta carriera in seguito ma mai più a quei livelli),
Dessel (7° al Tour 2006 e vincitore a Jausiers nel 2008, prima e dopo nulla),
V.Efimkin (6° alla Vuelta 2007, 11° al Tour 2008, da allora mediocre)



fau
Messaggi: 165
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 16:28

Re: Meteore

Messaggio da leggere da fau » lunedì 22 agosto 2011, 10:23

Dessel non sorprende sia stato una meteora, il suo settimo al tour fu frutto della stessa fuga bidone che portò pereiro vincente.
Se ricordo bene efimkin ha avuto problemi familiari e da allora non si è ancora ripreso.
Ai tuoi aggiungerei anche Cobo, che fino al 2008 era un ottimo corridore, adesso corre anonimamente nella geox.
INteressante,anche se in tono minore, è il caso di mattew lloyd che dopo il bel giro nel 2010 è stato appiedato dallo omegapharma.



HOTDOG
Messaggi: 1852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Meteore

Messaggio da leggere da HOTDOG » lunedì 22 agosto 2011, 10:42

diciamo che Cobo ha fatto una bella Vuelta 2009 vincendo l'ultima tappa di montagna con il Navacerrada e poi non ha più corso un grande Giro, vedremo cosa farà in questa Vuelta



Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3398
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » lunedì 22 agosto 2011, 10:54

Aggiungerei Murilo Fischer che fu splendido interprete dell'estate 2005, vincendo alcune corse italiane, poi più nulla


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

dietzen
Messaggi: 6241
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Meteore

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 22 agosto 2011, 11:23

aitor gonzalez aveva un grandissimo motore ma, come dire, non faceva esattamente la vita d'atleta.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6560
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 22 agosto 2011, 11:30

dietzen ha scritto:aitor gonzalez aveva un grandissimo motore ma, come dire, non faceva esattamente la vita d'atleta.
.. e dal ritiro è finito in carcere già 3 volte :D

Aggiungo, per chi non lo sapesse, che Gomez Marchante ha appeso la bici al chiodo (ha avuto anche una colite ulcerosa, negli ultimi tempi), mentre Vladimir Efimkin è tornato a correre col Team Type 1 nel quale corre anche il gemello e pare abbia risolto i suoi problemi familiari.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

alfiso

Re: Meteore

Messaggio da leggere da alfiso » lunedì 22 agosto 2011, 12:04

dietzen ha scritto:aitor gonzalez aveva un grandissimo motore ma, come dire, non faceva esattamente la vita d'atleta.
E purtroppo con tristezza si dovrebbe aggiungere che forse ultimamente non faceva una vita normale. Peccato davvero e spero per lui:
1) che le accuse non siano dimostrate
2) che comunque torni a frequentare gente più affidabile.

source:
http://www.cyclingnews.com/news/vuelta- ... ud-charges



dietzen
Messaggi: 6241
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Meteore

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 22 agosto 2011, 13:32

alfiso ha scritto:
dietzen ha scritto:aitor gonzalez aveva un grandissimo motore ma, come dire, non faceva esattamente la vita d'atleta.
E purtroppo con tristezza si dovrebbe aggiungere che forse ultimamente non faceva una vita normale. Peccato davvero e spero per lui:
1) che le accuse non siano dimostrate
2) che comunque torni a frequentare gente più affidabile.

source:
http://www.cyclingnews.com/news/vuelta- ... ud-charges
bè, nel non fare la vita da atleta intendevo anche questo. diciamo che le cattive frequentazioni (non sono una cosa dell'ultima ora, per aitor.


Di Rocco non è il mio presidente

alfiso

Re: Meteore

Messaggio da leggere da alfiso » lunedì 22 agosto 2011, 13:50

dietzen ha scritto:
alfiso ha scritto:
dietzen ha scritto:aitor gonzalez aveva un grandissimo motore ma, come dire, non faceva esattamente la vita d'atleta.
E purtroppo con tristezza si dovrebbe aggiungere che forse ultimamente non faceva una vita normale. Peccato davvero e spero per lui:
1) che le accuse non siano dimostrate
2) che comunque torni a frequentare gente più affidabile.

source:
http://www.cyclingnews.com/news/vuelta- ... ud-charges
bè, nel non fare la vita da atleta intendevo anche questo. diciamo che le cattive frequentazioni (non sono una cosa dell'ultima ora, per aitor.
Io non lo sapevo. Anche perchè i primi due arresti furono per peccati (diciamo così) veniali: ovvero guida in stato di ebbrezza (alcool e droga) e successivamente per percosse. Ora invece si parla di vera e propria delinquenza.



dietzen
Messaggi: 6241
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Meteore

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 22 agosto 2011, 14:26

alfiso ha scritto: Io non lo sapevo. Anche perchè i primi due arresti furono per peccati (diciamo così) veniali: ovvero guida in stato di ebbrezza (alcool e droga) e successivamente per percosse. Ora invece si parla di vera e propria delinquenza.
bè, in realtà il secondo arresto si avvicina molto a questo, a livello di microdelinquenza: spalleggiato da altri due uomini "noti" alla polizia aveva minacciato (non sono sicuro delle percorsse) un suo ex socio che ha suo dire gli doveva dei soldi.


Di Rocco non è il mio presidente

alfiso

Re: Meteore

Messaggio da leggere da alfiso » lunedì 22 agosto 2011, 14:29

dietzen ha scritto:
alfiso ha scritto: Io non lo sapevo. Anche perchè i primi due arresti furono per peccati (diciamo così) veniali: ovvero guida in stato di ebbrezza (alcool e droga) e successivamente per percosse. Ora invece si parla di vera e propria delinquenza.
bè, in realtà il secondo arresto si avvicina molto a questo, a livello di microdelinquenza: spalleggiato da altri due uomini "noti" alla polizia aveva minacciato (non sono sicuro delle percorsse) un suo ex socio che ha suo dire gli doveva dei soldi.
Davvero una brutta parabola. Speriamo si fermi adesso e si guardi indietro per trovare una nuova vita.



Avatar utente
Killer
Messaggi: 743
Iscritto il: lunedì 18 luglio 2011, 22:12
Località: Pescara

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Killer » lunedì 22 agosto 2011, 14:37

Strana la parabola di Markus Fothen,ci pensavo qualche giorno fa... Dopo quel tour 2006 a combattere per la maglia bianca con Cunego,via via sempre più scomparendo. Wikipedia lo da accasato in un tale Team NSP. Mai sentito. :boh:



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Salvatore77 » lunedì 22 agosto 2011, 18:08

HOTDOG ha scritto:riesumo questo thread qui: http://oldforum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=7937
Nozal (2° alla Vuelta 2003 gettata al vento nelle ultime tappe, 7° nel 2004 poi sparito),
Sicuramente Isidro Nozal li batte tutti.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
toro
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09
Contatta:

Re: Meteore

Messaggio da leggere da toro » lunedì 22 agosto 2011, 18:21

Mi viene in mente Guido Trentin, nei dieci alla Vuelta nel 2002 se non sbaglio e vincitore a Sierra Nevada, fu anche 18° in un Tour e poi se ne sono perse le tracce.


http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)

Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Salvatore77 » lunedì 22 agosto 2011, 18:29

Ne aggiungo un altro: Roberto Sgambelluri !


1° Tour de France 2018

Snake
Messaggi: 1624
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 20:03

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Snake » lunedì 22 agosto 2011, 18:31

Constantino Zaballa che fine ha fatto?Non è un corridore da corse a tappe ma sembrava potesse diventare un campione dopo quella classica di san sebastian che vinse



Pat McQuaid

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Pat McQuaid » lunedì 22 agosto 2011, 18:33

Allegrini? Geremia? da dilettanti sgommavano,sono passati prof 1-2 anni...adesso che fanno?



Avatar utente
Celun
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Celun » lunedì 22 agosto 2011, 18:35

tra le classiche mi vengono subito in mente:

Il Florencio di San Sebastian 2006
Il polacco Gwiazdowski a Zurigo 1999

altri?



endo765
Messaggi: 1437
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 14:49

Re: Meteore

Messaggio da leggere da endo765 » lunedì 22 agosto 2011, 18:36

Snake ha scritto:Constantino Zaballa che fine ha fatto?Non è un corridore da corse a tappe ma sembrava potesse diventare un campione dopo quella classica di san sebastian che vinse
zaballa è nella miche



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da eliacodogno » lunedì 22 agosto 2011, 18:53

Pat McQuaid ha scritto:Allegrini? Geremia? da dilettanti sgommavano,sono passati prof 1-2 anni...adesso che fanno?
Eh va be', se consideriamo quelli che erano forti da dilettanti la lista si fa lunga... ;)


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6560
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 22 agosto 2011, 19:05

Celun ha scritto:tra le classiche mi vengono subito in mente:

Il Florencio di San Sebastian 2006
Il polacco Gwiazdowski a Zurigo 1999

altri?
Gwiazdowski! Quel giorno a Zurigo fece qualcosa di assurdo. Fu ripreso quand 'era in fuga e riuscì anche a ripartire! Un ottimo talento, ma i suoi problemi alle articolazioni, che si sono manifestati negli anni successivi, l'han costretto a scendere di bici già a 27 anni.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

endo765
Messaggi: 1437
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 14:49

Re: Meteore

Messaggio da leggere da endo765 » lunedì 22 agosto 2011, 19:07

florencio è alla geox adesso



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da eliacodogno » lunedì 22 agosto 2011, 19:12

endo765 ha scritto:florencio è alla geox adesso
Ma non si discuteva sul fatto che sia sparito dalla circolazione, quanto dalle posizioni che contano negli ordini d'arrivo credo.... Bom, ho parlato, è la volta che Xavier ritrova la via del successo :D

Tra l'altro a San Sebastian venne fuori a sorpresa lo spagnolo anticipando Garzelli, che era favoritissimo, cosa che mi fece rosicare alla grande :diavoletto:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
toro
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09
Contatta:

Re: Meteore

Messaggio da leggere da toro » lunedì 22 agosto 2011, 19:24

Beh , ma un conto sono i carneadi vincitori a sorpresa di una classica o semiclassica che sia, un conto i corridori che centrano una top ten in un GT dopo tre settimane di fatica e soprattutto di regolarità e poi non riescono a ripetere quel risultato o anche solo a riavvicinarlo.


http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5482
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Abruzzese » lunedì 22 agosto 2011, 19:26

Pat McQuaid ha scritto:Allegrini? Geremia? da dilettanti sgommavano,sono passati prof 1-2 anni...adesso che fanno?

Gianluca Geremia è DS di una squadra allievi, la Sacilese se non erro.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6560
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 22 agosto 2011, 19:27

eliacodogno ha scritto:
endo765 ha scritto:florencio è alla geox adesso
Ma non si discuteva sul fatto che sia sparito dalla circolazione, quanto dalle posizioni che contano negli ordini d'arrivo credo.... Bom, ho parlato, è la volta che Xavier ritrova la via del successo :D

Tra l'altro a San Sebastian venne fuori a sorpresa lo spagnolo anticipando Garzelli, che era favoritissimo, cosa che mi fece rosicare alla grande :diavoletto:

florencio invece si è sfranto a inizio stagione ed è tornato a correre da poco. L'anno prossimo passerà alla Katusha.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da eliacodogno » lunedì 22 agosto 2011, 19:31

toro ha scritto:Beh , ma un conto sono i carneadi vincitori a sorpresa di una classica o semiclassica che sia, un conto i corridori che centrano una top ten in un GT dopo tre settimane di fatica e soprattutto di regolarità e poi non riescono a ripetere quel risultato o anche solo a riavvicinarlo.
E secondo te quali sono le vere meteore? Per me cmq è più facile vincere "per caso" una classica come S.Sebastian che fare una buona classifica (top 10) in un GT; il secondo risultato può poi essere propiziato da fughe, percorsi amici, livello in gara modesto, tutte condizioni che possono verificarsi per caso una volta senza più ripetersi...


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

dietzen
Messaggi: 6241
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Meteore

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 22 agosto 2011, 19:40

eliacodogno ha scritto:
toro ha scritto:Beh , ma un conto sono i carneadi vincitori a sorpresa di una classica o semiclassica che sia, un conto i corridori che centrano una top ten in un GT dopo tre settimane di fatica e soprattutto di regolarità e poi non riescono a ripetere quel risultato o anche solo a riavvicinarlo.
E secondo te quali sono le vere meteore? Per me cmq è più facile vincere "per caso" una classica come S.Sebastian che fare una buona classifica (top 10) in un GT; il secondo risultato può poi essere propiziato da fughe, percorsi amici, livello in gara modesto, tutte condizioni che possono verificarsi per caso una volta senza più ripetersi...
bè, a maggior ragione nelle corse di un giorno possono esserci vari fattori che permettono a un corridore di secondo piano di trovare la giornata della vita e vincere.
florencio per esempio è un discreto corridore, un buon gregario, quel giorno a san sebastian arrivarono in volata in 50 (credo l'unica volta negli ultimi 10 anni) e lui trovò i tempi giusti in uno sprint che altri più veloci disputarono male.

il concetto di meteora forse si dovrebbe adattare di più a quei corridori che per un certo periodo (brevissimo o anche un po' più lungo) hanno dato l'impressione di essere ad altissimi livelli, salvo poi non confermarsi.


Di Rocco non è il mio presidente

alex05
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 18 gennaio 2011, 16:24

Re: Meteore

Messaggio da leggere da alex05 » lunedì 22 agosto 2011, 19:43

Lopeboselli, il solo a potere seguire Bartoli sullo strappo di Bergamo nella Lombardia 2003. Dopo, non mi ricordo un altro risultato del corridore.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5686
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Seb » lunedì 22 agosto 2011, 19:44

Concordo con dietzen e aggiungo che secondo un corridore che incarna perfettamente la mia idea di meteora è José Antonio Pecharroman, un mese da assoluto fenomeno nel 2003, prima e dopo invece praticamente il nulla



Avatar utente
piccolo san bernardo
Messaggi: 884
Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 2:15
Località: La faccia da pazzo psicotico di Peter Sagan (Brindisi)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da piccolo san bernardo » lunedì 22 agosto 2011, 21:10

Qualcuno ha notizie del Gutierrez Cataluna, secondo nel Giro 2006? :uhm:


SUCCESSI AL FANTACICLISMO
2009:Giro di Romagna,una tappa alla Vuelta,vincitore classifica sprinter e 3o alla FantaVuelta
2010:Giro del friuli, 5o in classifica generale finale
2012:Campione italiano e mondiale a cronometro
2013:Una tappa al Giro(Cherasco)

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da eliacodogno » lunedì 22 agosto 2011, 21:11

piccolo san bernardo ha scritto:Qualcuno ha notizie del Gutierrez Cataluna, secondo nel Giro 2006? :uhm:
Corre in Colombia mi sembra...


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
piccolo san bernardo
Messaggi: 884
Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 2:15
Località: La faccia da pazzo psicotico di Peter Sagan (Brindisi)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da piccolo san bernardo » lunedì 22 agosto 2011, 21:16

Bravo, allora! :diavoletto: :diavoletto:

Ma non era stato tacciato di doping in quello stesso Giro? Ricordo un drammatico salto di catena in uno dei tanti arrivi in salita di quel Giro, forse sul San Pellegrino :sasso: ...


SUCCESSI AL FANTACICLISMO
2009:Giro di Romagna,una tappa alla Vuelta,vincitore classifica sprinter e 3o alla FantaVuelta
2010:Giro del friuli, 5o in classifica generale finale
2012:Campione italiano e mondiale a cronometro
2013:Una tappa al Giro(Cherasco)

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da eliacodogno » lunedì 22 agosto 2011, 21:21

piccolo san bernardo ha scritto:Bravo, allora! :diavoletto: :diavoletto:

Ma non era stato tacciato di doping in quello stesso Giro? Ricordo un drammatico salto di catena in uno dei tanti arrivi in salita di quel Giro, forse sul San Pellegrino :sasso: ...
Diciamo che il Bufalo era fortemente indiziato ed è stato forse riconosciuto un suo coinvolgimento nell'OP alla fine, ma non ne sono sicuro. Anche perchè non se ne è parlato molto rispetto agli altri atleti che hanno chiuso la carriera per aver frequentato Fuentes...


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
toro
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09
Contatta:

Re: Meteore

Messaggio da leggere da toro » lunedì 22 agosto 2011, 21:33

eliacodogno ha scritto:E secondo te quali sono le vere meteore? Per me cmq è più facile vincere "per caso" una classica come S.Sebastian che fare una buona classifica (top 10) in un GT; il secondo risultato può poi essere propiziato da fughe, percorsi amici, livello in gara modesto, tutte condizioni che possono verificarsi per caso una volta senza più ripetersi...
Penso che lascino più l'idea di meteore i corridori che centrano un piazzamento in un GT, dove ripeto, bisogna tenere duro tre settimane su terreni diversi, piuttosto che i vincitori di una classica.
Ecco, per ricollegarmi a chi ha scritto nel frattempo, un classicomane per essere definito meteora deve vincere 3-4 corse in un breve periodo, e poi sparire. Una sola corsa non basta.
(Tutto questo, imho).


http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)

dietzen
Messaggi: 6241
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Meteore

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 23 agosto 2011, 0:14

Seb ha scritto: un corridore che incarna perfettamente la mia idea di meteora è José Antonio Pecharroman, un mese da assoluto fenomeno nel 2003, prima e dopo invece praticamente il nulla
in effetti...
me lo ricordo spuntare dall'anonimato assoluto per battere sia in salita che a crono beloki e casagrande alla bicicletta basca, e 10 giorni dopo stracciare heras al catalogna, per poi tornare nel nulla o quasi (un secondo posto a burgos l'unico altro risultato di livello nei successivi quattro anni di carriera).


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5482
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 23 agosto 2011, 3:12

piccolo san bernardo ha scritto: Ricordo un drammatico salto di catena in uno dei tanti arrivi in salita di quel Giro, forse sul San Pellegrino :sasso: ...
Ricordo bene anch'io l'immagine di Gutierrez letteralmente piantato sulle durissime rampe del San Pellegrino in Alpe (ora non ricordo se per salto di catena o altro), il Giro in questione non era però quello del 2006 bensì quello del 2000 quando "El Bufalo" militava ancora nella Kelme. La tappa era quella che si concludeva in vetta all'Abetone con vittoria di Francesco Casagrande e Gutierrez tra l'altro quel giorno vestiva la maglia rosa, conquistata il giorno precedente a Prato.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da eliacodogno » martedì 23 agosto 2011, 8:18

Abruzzese ha scritto:
piccolo san bernardo ha scritto: Ricordo un drammatico salto di catena in uno dei tanti arrivi in salita di quel Giro, forse sul San Pellegrino :sasso: ...
Ricordo bene anch'io l'immagine di Gutierrez letteralmente piantato sulle durissime rampe del San Pellegrino in Alpe (ora non ricordo se per salto di catena o altro), il Giro in questione non era però quello del 2006 bensì quello del 2000 quando "El Bufalo" militava ancora nella Kelme. La tappa era quella che si concludeva in vetta all'Abetone con vittoria di Francesco Casagrande e Gutierrez tra l'altro quel giorno vestiva la maglia rosa, conquistata il giorno precedente a Prato.
Ah ok, pensavo al Passo San Pellegrino, arrivo di tappa nel 06, in cui il Bufalo si era staccato da Basso e Simoni ma aveva tenuto piuttosto bene, a ruota di Cunego senon sbaglio...


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Salvatore77 » martedì 23 agosto 2011, 12:52

alex05 ha scritto:Lopeboselli, il solo a potere seguire Bartoli sullo strappo di Bergamo nella Lombardia 2003. Dopo, non mi ricordo un altro risultato del corridore.
Se ricordo bene, la fuga a due partì in pianura parecchi km prima, per cui ci sta che alla ruota si appiccichi un Lopeboselli qualsiasi.


1° Tour de France 2018

Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Salvatore77 » martedì 23 agosto 2011, 12:57

Camoscio madonita ha scritto:Aggiungerei Murilo Fischer che fu splendido interprete dell'estate 2005, vincendo alcune corse italiane, poi più nulla
E non è tutto. Al mondiale di Madrid ha rischiato di andare a medaglia ma ha sbagliato la volata vinta da Boonen. In un'intervista affermò che nel finale aveva pregustato addirittura il "sorpresao" cioè il risultato pieno.
Fisher mi rimanda ad un corridore che fece una serie simile alla sua, cioè Mikhaylo Khalilov.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
piccolo san bernardo
Messaggi: 884
Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 2:15
Località: La faccia da pazzo psicotico di Peter Sagan (Brindisi)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da piccolo san bernardo » martedì 23 agosto 2011, 21:12

Abruzzese ha scritto:
piccolo san bernardo ha scritto: Ricordo un drammatico salto di catena in uno dei tanti arrivi in salita di quel Giro, forse sul San Pellegrino :sasso: ...
Ricordo bene anch'io l'immagine di Gutierrez letteralmente piantato sulle durissime rampe del San Pellegrino in Alpe (ora non ricordo se per salto di catena o altro), il Giro in questione non era però quello del 2006 bensì quello del 2000 quando "El Bufalo" militava ancora nella Kelme. La tappa era quella che si concludeva in vetta all'Abetone con vittoria di Francesco Casagrande e Gutierrez tra l'altro quel giorno vestiva la maglia rosa, conquistata il giorno precedente a Prato.
Perfetto, abbiamo sbagliato entrambi!! :diavoletto: :diavoletto:

Sono quasi sicuro che il salto di catena fu sul Bondone, ma io Giro era il 2006 comunque! ;)


SUCCESSI AL FANTACICLISMO
2009:Giro di Romagna,una tappa alla Vuelta,vincitore classifica sprinter e 3o alla FantaVuelta
2010:Giro del friuli, 5o in classifica generale finale
2012:Campione italiano e mondiale a cronometro
2013:Una tappa al Giro(Cherasco)

Avatar utente
Celun
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Celun » martedì 23 agosto 2011, 21:16

Salvatore77 ha scritto:
Camoscio madonita ha scritto:Aggiungerei Murilo Fischer che fu splendido interprete dell'estate 2005, vincendo alcune corse italiane, poi più nulla
Mikhaylo Khalilov.
si, il khalilov del finale di stagione 2008 era grandioso

ad un livello piu basso mi viene in mente anche il Marinangeli del finale di stagione 2006,
quattro secondi posti, un terzo e la vittoria al Beghelli



Pat McQuaid

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Pat McQuaid » martedì 23 agosto 2011, 21:19

Geslin terzo a un mondiale e poi più nulla



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 24 agosto 2011, 8:16

Pat McQuaid ha scritto:Geslin terzo a un mondiale e poi più nulla
Proprio quello in cui Murilo Fischer fu 5°


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Andrew
Messaggi: 367
Iscritto il: venerdì 6 maggio 2011, 14:42

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Andrew » mercoledì 24 agosto 2011, 9:27

le migliori meteore però sono state quelle degli anni 90!



Avatar utente
TIC
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Meteore

Messaggio da leggere da TIC » mercoledì 24 agosto 2011, 11:35

Andrew ha scritto:le migliori meteore però sono state quelle degli anni 90!
Anche i migliori risultati dei ciclisti italiani (da quando seguo il ciclismo, 1974).
Chissa' perche' ....


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
Celun
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Celun » mercoledì 24 agosto 2011, 12:11

Andrew ha scritto:le migliori meteore però sono state quelle degli anni 90!
una bella meteora dei '90.....HAMBURGER
secondo al mondiale del '97, freccia vallone '98

dal 2001 in poi una carriera in squadre italiane spesso di seconda fascia...



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 24 agosto 2011, 13:23

Andrew ha scritto:le migliori meteore però sono state quelle degli anni 90!
Qualche nome:
Pistore
Fincato
Faustini
Gontchenkov
Bobrike
Miceli

per non parlare dei lampi di Ferrigato in coppa del mondo


1° Tour de France 2018

Andrew
Messaggi: 367
Iscritto il: venerdì 6 maggio 2011, 14:42

Re: Meteore

Messaggio da leggere da Andrew » mercoledì 24 agosto 2011, 13:34

altre 2 meteore degli anni 90.
Zaina, che nel 1996 per poco non ha vinto il Giro d'Italia.
Luttenberger, grande Tour nel 1997 e poi più niente.



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Meteore

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 24 agosto 2011, 13:45

Andrew ha scritto:altre 2 meteore degli anni 90.
Zaina, che nel 1996 per poco non ha vinto il Giro d'Italia.
Luttenberger, grande Tour nel 1997 e poi più niente.
L'incredibile Tour di Luttenberger era nel 96, alla seconda stagione tra i pro....


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Rispondi