Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
BenoixRoberti

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 4 aprile 2013, 8:21

Admin ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Voi che seguite da più tempo di me, c'è mai stato un momento in cui c'erano così tanti colombiani al massimo livello?
No, non ci sono precedenti. Così tanti, così competitivi tutti insieme, così giovani (prospettive lunghe, insomma!) e già così vincenti ad alto livello, mai.
Se ragionassi da tifoso, in questo momento vorrei proprio essere colombiano. Quintana in particolare mi fa impazzire. :clap: :clap: :clap:
Atapuma è un altro mostriciattolo da salita, aspetto anche lui (ad una maggiore continuità, intendo) con grande interesse.
Quelli antichi peraltro erano circondati da molto colore e facevano colore, questi menano e menano dappertutto,
La varietà di skill della nouvelle vague colombiana è assolutamente incontestabile e oggi possono vincere su ogni terreno, fatta eccezione per le pietre.
Ieri ha rimesso il naso davanti anche un altro colombiano atteso e ... contesto, il buon Sarmiento, 28°.
Però se c'è un colombiano che fa sognare davvero per i GT, quello è proprio Nairo Quintana.
Henao e Betancur sono pronti per andare a far caccia grossa alle Ardenne.

Ps. E per ostilità (averne altre così) storica e sportiva assieme ai colombiani crescono pure i venezuelani. Il sudamerica meriterebbe una prova WT perché lì il movimento c'è e, in un mondo in cui gli spagnoli (andalusi in particolare) emigrano in Colombia per la crisi, pure le risorse economiche. :(




Avatar utente
galliano
Messaggi: 13207
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 4 aprile 2013, 10:12

lemond ha scritto:
matteo.conz ha scritto: Beh dai accostare alberto a damiano è arduo quantomeno anche se è vero che fa fatica. Di più,non sembra abbia la solita pedalata leggera e facile,sarei curioso di sapere se in parte è da imputare ai lavori specifici sulla crono che sta facendo quest'anno in vista della sfida al tour. ............
Io non l'ò mica "accostato", ho solo detto che, secondo me quest'anno sarà arduo per lui vincere una corsa qualsiasi, perché ha perso da tempo le sue qualità migliori: non fa il vuoto in salita e "a cronometro" ha fatto passi da gambero, mi pare, molto grandi. Mi sembra che le uniche possibilità di alzare le braccia al cielo siano in funzione della "dabbenaggine" degli altri, come nel "capolavoro" tattico alla Vuelta, così come fecereno a suo tempo Van Sumeren, Nuyens, O' Grady e Devolder etc.(se si scrivono così) sulle pietre. Però questi "capolavori" difficilmente si ripetono. :)
Ullalà Carlo hai dipinto un quadro veramente fosco per il madrileno. Non so quanto la tua analisi sia dettata dalla speranza (Van Summeren, O'Grady :pinocchio: :D) piuttosto che da una valutazione tecnica.
E' vero che appare più debole rispetto ai tempi che furono, ma credo gli vada dato ancora un po' di tempo.
Queste corse primaverili sono ancora interlocutorie mentre la vuelta 2012 arrivava troppo presto dopo la squalifica.
Probabilmente non lo rivedremo più agli apici raggiunti in passato, ma credo che Contador sia in grado di garantire una continuità tale ad alto livello che lo rende comunque il favorito del tour assieme a Froome.
A scanso di equivoci nei pronostici per questi Pais Vasco l'ho messo buon secondo dietro Porte, anche se dopo ieri, nel mio pronostico mi sembra a rischio proprio la sua seconda posizione.
Ultima modifica di galliano il giovedì 4 aprile 2013, 10:19, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13207
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 4 aprile 2013, 10:17

BenoixRoberti ha scritto:Se non fosse stato per la salita con rampaccia precedente, davvero durissima, il finale di oggi sembrava davvero il muro di Huy.
Io mi sono fanta-premunito. Non ho dubbi.
Ti sei impazzito caro mio. Non credo che quei due potranno tenere Purito.
E il buon Betancur ancora non mi da affidamento in classiche come la Freccia, lo vedo troppo a rischio distrazione.
Il contrario di Henao che mi sembra invece uno molto attento a non farsi trovare impreparato, però non può competere con il catalano.



BenoixRoberti

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 4 aprile 2013, 10:37

galliano ha scritto:
BenoixRoberti ha scritto:Se non fosse stato per la salita con rampaccia precedente, davvero durissima, il finale di oggi sembrava davvero il muro di Huy.
Io mi sono fanta-premunito. Non ho dubbi.
Ti sei impazzito caro mio. Non credo che quei due potranno tenere Purito.
E il buon Betancur ancora non mi da affidamento in classiche come la Freccia, lo vedo troppo a rischio distrazione.
Il contrario di Henao che mi sembra invece uno molto attento a non farsi trovare impreparato, però non può competere con il catalano.
Se non fossimo nel 2013 dovrei confermare i dubbi di mia insanità mentale. :P
Ma ho come la sensazione che Purito abbia nella testa altra gara francofona non ardennese e che quindi non possa essere al 100% nella sua settimana vallone (in particolare per il garage di mercoledì).
Secondo me questo sarà il tormentone della settimana dopo le pietre.
Poi magari Joaquim se la porta a casa lo stesso anche al 70%.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4733
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 4 aprile 2013, 10:59

BenoixRoberti ha scritto:La varietà di skill della nouvelle vague colombiana è assolutamente incontestabile e oggi possono vincere su ogni terreno, fatta eccezione per le pietre.
Guarda che un pensierino su Betancur ..... se si applicasse .....


fair play? No, Grazie!


Avatar utente
galliano
Messaggi: 13207
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 4 aprile 2013, 11:05

BenoixRoberti ha scritto:
galliano ha scritto:
BenoixRoberti ha scritto:Se non fosse stato per la salita con rampaccia precedente, davvero durissima, il finale di oggi sembrava davvero il muro di Huy.
Io mi sono fanta-premunito. Non ho dubbi.
Ti sei impazzito caro mio. Non credo che quei due potranno tenere Purito.
E il buon Betancur ancora non mi da affidamento in classiche come la Freccia, lo vedo troppo a rischio distrazione.
Il contrario di Henao che mi sembra invece uno molto attento a non farsi trovare impreparato, però non può competere con il catalano.
Se non fossimo nel 2013 dovrei confermare i dubbi di mia insanità mentale. :P
Ma ho come la sensazione che Purito abbia nella testa altra gara francofona non ardennese e che quindi non possa essere al 100% nella sua settimana vallone (in particolare per il garage di mercoledì).
Secondo me questo sarà il tormentone della settimana dopo le pietre.
Poi magari Joaquim se la porta a casa lo stesso anche al 70%.
Non son sicuro di aver compreso. Secondo te Purito è tutto volto a preparare il tour e quindi in questa primavera non lo vedremo al top? E' questo quel che dici?
Se invece intendevi la LBL allora non vedo come Purito possa passare dal 70% al mercoledì al 100% la domenica.
A meno che non abbia intenzionalmente un approccio alla Valverde. Tranquillo alla freccia per sparare tutte le cartucce nella LBL.
In ogni caso temo per lui che la LBL non la riuscirà a mettere in saccoccia.
Per fare una sparata eclatante, vedo più probabile una sua vittoria al tour che le mani levate nella doyenne.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13207
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 4 aprile 2013, 11:07

Slegar ha scritto:
BenoixRoberti ha scritto:La varietà di skill della nouvelle vague colombiana è assolutamente incontestabile e oggi possono vincere su ogni terreno, fatta eccezione per le pietre.
Guarda che un pensierino su Betancur ..... se si applicasse .....
Infatti, non vedo cosa gli manchi per essere competitivo al fiandre.
Alla roubaix mi pare più improbabile.



BenoixRoberti

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 4 aprile 2013, 11:09

galliano ha scritto: Non son sicuro di aver compreso. Secondo te Purito è tutto volto a preparare il tour e quindi in questa primavera non lo vedremo al top? E' questo quel che dici?
Se invece intendevi la LBL allora non vedo come Purito possa passare dal 70% al mercoledì al 100% la domenica.
No no, la sua testa ed i suoi programmi sono tutti orientati al Tour.
La Liegi, e a maggior ragione quest'anno, non è la sua corsa.
Nella sua gara di mercoledì ci tenterà sicuramente comunque, ma ... per me i colombiani gli stanno sopra al momento.



Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Nicker » giovedì 4 aprile 2013, 11:25

Invece per me Purito quest'anno punterà fortissimo alla Liegi, ho questo presentimento :D


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4733
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 4 aprile 2013, 12:38

BenoixRoberti ha scritto:Txurruka ha deciso che in questa Herriko Itzulia farà più chilometri in fuga che in gruppo. Vista la crono dell'ultimo giorno è vicino al traguardo, questo ovviamente.
Ampiamente sopra la media; 78,5%:
http://www.biciciclismo.com/cas/site/no ... p?id=60760


fair play? No, Grazie!

Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 4 aprile 2013, 15:02

oggi andy ha tentato la fuga.
ripreso quasi subito assieme agli altri 10 compagni di avventura

:clap:
dai ragazzo


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Giogiò78 » giovedì 4 aprile 2013, 15:13

Io credo che Purito non riuscirà a vincere la Liegi.
E' molto più adatto alla Freccia.

La Liegi è una corsa nella quale devi essere anche in grado di vincere in uno sprint ristretto.
Se arriva con gente come Valverde, Gilbert, Sagan , Gerrans, non ha possibilità in volata.
Lui è in grado di fare selezione su qualsiasi salita , il problema è nei tratti in pianura.

Sui colombiani: sicuramente hanno gente fortissima, rispetto a 15-20 fa si sono evoluti, hanno imparato a mangiare, ad allenarsi bene e soprattutto hanno imparato a correre.
Prima attaccavano senza logica, oggi, invece sono anche calcolatori.
Ieri Henao ha atteso il momento giusto per partire.

Questo Henao lo avevo già segnalato l'anno scorso : è arrivato tra i 10 al Giro facendo quasi il gregario ad Uran . Secondo me può vincere sia i GT che le classiche, perchè in volata non è affatto fermo.

Sono curioso di vedere la Sky al giro, con Wiggo, Henao, porte , Uran e Cataldo ( se faranno tutti la Rosa) : beh se si mettono davanti resistono in pochi.



Avatar utente
robby
Messaggi: 1218
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:58
Località: Mùlinet de Masà

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da robby » giovedì 4 aprile 2013, 15:16

in pochi?

beh, restano solo loro e Nibali il quale, approfittando del fatto che gli sky non capiranno chi sarà in realtà il capitano, li frega tutti :D

chiuso OT umoristico


"Vai Marco, o salti tu, o salta lui...è saltato lui"
Marco Pantani, Montecampione 1998

Monsieur Kobram

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da tetzuo » giovedì 4 aprile 2013, 15:31

robby ha scritto: chiuso OT umoristico
:diavoletto:



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5699
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 4 aprile 2013, 15:38

e be' grande fuga: Montaguti, Ratto, Taaramae, Velits e Vorganov
63 all'arrivo 4'40" il margine


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

BenoixRoberti

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 4 aprile 2013, 15:51

Giogiò78 ha scritto:Sono curioso di vedere la Sky al giro, con Wiggo, Henao, porte , Uran e Cataldo ( se faranno tutti la Rosa)
Che maiala questa Rosa, tutti ma proprio tutti?! :diavoletto:

A proposito di battute e di Rosa, linko qualcosa:
viewtopic.php?f=2&t=1918&p=146287#p146287

sorry x OT umoristico riaperto.



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da tetzuo » giovedì 4 aprile 2013, 15:53

che bravo ratto, si piazza nelle tappe miste e oggi prova la fuga nella tappa più difficile e col maltempo :clap:

non gli mancano né le gambe né il coraggio, comunque corridore da scoprire



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5699
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 4 aprile 2013, 16:03

4'20 ai -46


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 11682
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 4 aprile 2013, 16:13

galliano ha scritto:Ullalà Carlo hai dipinto un quadro veramente fosco per il madrileno. Non so quanto la tua analisi sia dettata dalla speranza (Van Summeren, O'Grady :pinocchio: :D) piuttosto che da una valutazione tecnica.
E' vero che appare più debole rispetto ai tempi che furono, ma credo gli vada dato ancora un po' di tempo.
Queste corse primaverili sono ancora interlocutorie mentre la vuelta 2012 arrivava troppo presto dopo la squalifica.
Probabilmente non lo rivedremo più agli apici raggiunti in passato, ma credo che Contador sia in grado di garantire una continuità tale ad alto livello che lo rende comunque il favorito del tour assieme a Froome.
A scanso di equivoci nei pronostici per questi Pais Vasco l'ho messo buon secondo dietro Porte, anche se dopo ieri, nel mio pronostico mi sembra a rischio proprio la sua seconda posizione.
Ti stupisco se ti dico che concordo con quanto hai scritto? :) Infatti io non dico mica che non possa essere fra i protagonisti in tutte le corse cui partecipa, sostengo soltanto che ne vincerà poche, ma, ad es. il podio al Tour glielo concedo, ai Paesi Baschi mi sembra più diffcile. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 4 aprile 2013, 16:13

sabato sul percorso della crono c'è pure il rischio di neve
prevedo tanti ritiri già da questa sera


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da tetzuo » giovedì 4 aprile 2013, 16:14

bravo ratto :clap:



Avatar utente
lemond
Messaggi: 11682
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 4 aprile 2013, 16:15

BenoixRoberti ha scritto: Poi magari Joaquim se la porta a casa lo stesso anche al 70%.
Questa mi sembra una cosa sicura (come dice un mio amico) come la morte. :bll:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

BenoixRoberti

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 4 aprile 2013, 16:16

Lemond, questa me la segno. A risentirci :P



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da tetzuo » giovedì 4 aprile 2013, 16:18

eh daniè dove volevi andare

adesso paghi :(



Avatar utente
lemond
Messaggi: 11682
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 4 aprile 2013, 16:20

robby ha scritto:in pochi?

beh, restano solo loro e Nibali il quale, approfittando del fatto che gli sky non capiranno chi sarà in realtà il capitano, li frega tutti :D

chiuso OT umoristico
:crazy:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da tetzuo » giovedì 4 aprile 2013, 16:20

taramaae un altro nel club degli incompiuti



beppesaronni
Messaggi: 3160
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 4 aprile 2013, 16:24

robby ha scritto:in pochi?

beh, restano solo loro e Nibali il quale, approfittando del fatto che gli sky non capiranno chi sarà in realtà il capitano, li frega tutti :D

chiuso OT umoristico
Perchè quando rimarranno soltanto in 70-80, attaccherà in discesa e li lascerà tutti .... :champion:


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7591
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 4 aprile 2013, 16:29

beppesaronni ha scritto:
robby ha scritto:in pochi?

beh, restano solo loro e Nibali il quale, approfittando del fatto che gli sky non capiranno chi sarà in realtà il capitano, li frega tutti :D

chiuso OT umoristico
Perchè quando rimarranno soltanto in 70-80, attaccherà in discesa e li lascerà tutti .... :champion:
ciao beppesaronni, ti stimolano i paesi baschi! mi sa che non ci si sente da arrate alla vuelta 2012...
che bravi ratto e montaguti,non mollano!


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

beppesaronni
Messaggi: 3160
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 4 aprile 2013, 16:31

matteo.conz ha scritto:
beppesaronni ha scritto:
robby ha scritto:in pochi?

beh, restano solo loro e Nibali il quale, approfittando del fatto che gli sky non capiranno chi sarà in realtà il capitano, li frega tutti :D

chiuso OT umoristico
Perchè quando rimarranno soltanto in 70-80, attaccherà in discesa e li lascerà tutti .... :champion:
ciao beppesaronni, ti stimolano i paesi baschi! mi sa che non ci si sente da arrate alla vuelta 2012...
che bravi ratto e montaguti,non mollano!
Ciao carissimo, vado a periodi ... ma adesso son tornato e sono scatenato!!!!! :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 11682
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 4 aprile 2013, 16:31

tetzuo ha scritto:eh daniè dove volevi andare

adesso paghi :(
Lo pensavo anch'io e invece l'à ripresi. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5699
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 4 aprile 2013, 16:32

lemond ha scritto:
tetzuo ha scritto:eh daniè dove volevi andare

adesso paghi :(
Lo pensavo anch'io e invece l'à ripresi. :cincin:
Però penso stia facendo più che altro un favore a Velits
Molto bravo comunque :clap: :clap: :clap: :clap:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Belluschi M.
Messaggi: 2655
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 17:47
Località: Figino Serenza (CO)
Contatta:

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Belluschi M. » giovedì 4 aprile 2013, 16:41

tetzuo ha scritto:taramaae un altro nel club degli incompiuti
Vero purtroppo. Ne parlavo giusto ieri con degli amici.


I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].

Avatar utente
lemond
Messaggi: 11682
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 4 aprile 2013, 16:52

A proposito di corridori sotto tono o addirittura "scomparsi", che ne è stato di Luis Leon Sanchez?


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Basso
Messaggi: 14363
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 4 aprile 2013, 16:54

lemond ha scritto:A proposito di corridori sotto tono o addirittura "scomparsi", che ne è stato di Luis Leon Sanchez?
http://www.cicloweb.it/news/2013/02/02/ ... idore.html


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Volta

Kanso
Messaggi: 1151
Iscritto il: sabato 25 giugno 2011, 17:09

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Kanso » giovedì 4 aprile 2013, 17:16

Ci sono solo due moto ripresa e il gruppo non lo fanno vedere. Regia :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro:



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12022
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 4 aprile 2013, 17:17

alla faccia, spilak, che numerone sta facendo.

EDIT. boh, ha passato 2 km a guardarsi indietro in salita... e dire che anche quando dietro hanno iniziato a menare non mi sembrava perdesse granche', invece ha deciso di rialzarsi ai -2 vanificando un'azione bellissima... ora voglio vedere cosa puo' combinare nello sprint finale (io tifo peraud :hippy:)
Ultima modifica di cauz. il giovedì 4 aprile 2013, 17:26, modificato 2 volte in totale.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Celun
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Celun » giovedì 4 aprile 2013, 17:25

quanto pubblico sulle strade!



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12022
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 4 aprile 2013, 17:28

quintana con uno scatto piu' di testa che di gambe, bravissimo.
secondo heano, terzo contador...
due cadute dopo il traguardo, secondo me il primo era peraud al quale rischio di aver fatto una gufata che in confronto febbra e' un benefattore :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
robby
Messaggi: 1218
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:58
Località: Mùlinet de Masà

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da robby » giovedì 4 aprile 2013, 17:29

azzo sto Quintana!

ma al Giro sto ragazzotto non viene?


"Vai Marco, o salti tu, o salta lui...è saltato lui"
Marco Pantani, Montecampione 1998

Monsieur Kobram

Winter
Messaggi: 14534
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 4 aprile 2013, 17:43

No , fa il Tour
Che bello i colombiani che battono Contador.. (adesso vado a vedermi la corsa)



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5699
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 4 aprile 2013, 17:45

Mi sa che in breve ci abitueremo ai colombiani che battono tutti :D (ma di questi ce n'è qualcuno che se la cava a crono?)
Quintana :champion:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
febbra
Messaggi: 9756
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da febbra » giovedì 4 aprile 2013, 17:48

Ma quanto tempo è passato dall'ultimo 'vuoto' fatto da Contador in una salita ? Parigi-Nizza 2012 ?

:uhm:

PS: grazie, cauz., troppo buono. :diavoletto:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5699
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 4 aprile 2013, 17:49

febbra ha scritto:Parigi-Nizza 2012 ?
Ehm, non l'ha fatta ;)


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7591
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 4 aprile 2013, 17:51

febbra ha scritto:Ma quanto tempo è passato dall'ultimo 'vuoto' fatto da Contador in una salita ? Parigi-Nizza 2012 ?

:uhm:

PS: grazie, cauz., troppo buono. :diavoletto:
tour 2011 se non consideri fuente dè alla vuelta 2012.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
febbra
Messaggi: 9756
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da febbra » giovedì 4 aprile 2013, 17:55

Ah già, forse era addirittura la Parigi Nizza 2010...vabbè, memoria di pongo...cmq Contador non è più quello di una volta, mi pare...

:dunce:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

BenoixRoberti

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 4 aprile 2013, 17:59

Su un piano minore di difficoltà, non sminuirei il Contador dell'Eneco sul versante asfaltato del Geraardsbergen.
eliacodogno ha scritto:ma di questi ce n'è qualcuno che se la cava a crono?
Alla fine la domanda che conta (per la Itzulia) è questa! :yes:
Quindi aspettiamo a dire gatto (g minuscola) se ... (cit. Trap) :bll:



beppesaronni
Messaggi: 3160
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 4 aprile 2013, 18:01

febbra ha scritto:Ah già, forse era addirittura la Parigi Nizza 2010...vabbè, memoria di pongo...cmq Contador non è più quello di una volta, mi pare...

:dunce:

:hippy:
Prova a indovinare il perchè .... :bll:


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Snake
Messaggi: 1622
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 20:03

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Snake » giovedì 4 aprile 2013, 18:02

segnali peggiori di quelli di ieri, non ne ha palesemente, per uno come lui che non tenta manco uno scatto su una salita vera...



Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 4 aprile 2013, 18:09

Contador

siamo sempre ad aprile, eh.
poi che le cose siano cambiate è ovvio però rimane sempre tra i più forti in salita e secondo me domani piazza l'attacco.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7591
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Vuelta al Pais Vasco 2013 (1-6 Aprile)

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 4 aprile 2013, 18:26

Strong ha scritto:Contador

siamo sempre ad aprile, eh.
poi che le cose siano cambiate è ovvio però rimane sempre tra i più forti in salita e secondo me domani piazza l'attacco.
sono d'accordo,dire che palesemente non ne ha non è giusto: quà ne ha come gli altri più o meno poi gli anni passano e costruire la forma è più difficile. Il fatto è che lui è contador e ci si aspetta sempre che domini la salita. Domani è perfetta per l'imboscata e stravolgimenti a parte, sul podio a parigi ci arriva e non è detto che non sia sul gradino più alto.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein


Rispondi