Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Basso
Messaggi: 12086
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Basso » giovedì 10 dicembre 2015, 22:26

Admin ha scritto:Ti dirò Alberto, a me anche la foto con Terry pare un photoshop.

Non so, può anche starci :sherlock: (ma di certo quelle spalle non appartengono a Mutu)


11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono


CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » venerdì 11 dicembre 2015, 22:46

A RISCHIO GAZZETTA TV.
Un’altra chiusura “eccellente”, sempre secondo Milano Finanza, potrebbe essere quella di Gazzetta Tv di Rcs Mediagroup. Nata lo scorso febbraio, la raccolta Adv dovrebbe attestarsi sui 5,5/6 milioni di euro per uno share dello 0,18%. I risultati, quindi, sarebbero ben al di sotto delle attese (il target iniziale di ascolti era dello 0,7% per raggiugere poi l’1,5%). L’a.d. di Rcs, Laura Cioli, potrebbe decidere di sospendere le trasmissioni per evitare un peggioramento della situazione economica.

da http://www.litaliaindigitale.it/archivi ... -13dic2015



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9265
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Visconte85 » sabato 12 dicembre 2015, 1:07

Basso ha scritto:
Admin ha scritto:Ti dirò Alberto, a me anche la foto con Terry pare un photoshop.

Non so, può anche starci :sherlock: (ma di certo quelle spalle non appartengono a Mutu)


Josè è originale :)


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2

CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » sabato 12 dicembre 2015, 14:13

Gazzetta TV a rischio chiusura, il canale rosa è un flop

Gazzetta TV a rischio chiusura. Il canale rosa è (già) un flop, decisamente clamoroso. Costata 10 milioni nel primo anno dal lancio, finora Gazzetta Tv non sta portando i risultati sperati in Rcs Mediagroup.

Alla luce della situazione attale l’ad Cioli potrebbe anche propendere per la sospensione delle trasmissioni per evitare di peggiorare la situazione economica della stessa Gazzetta Tv. A meno che non si trovi in extremis una soluzione diversa, ossia l’arrivo di un partner commerciale o industriale, possibilmente un produttore di contenuti o un gestore di diritti televisivi; meglio ancora un compratore del canale posizionato al tasto 59 del telecomando.

Ad anticiparlo oggi è Milano Finanza dopo che nei mesi scorsi qualche dubbio era già emerso in seguito ai dati poco confortanti su pubblicità e share.

La raccolta pubblicitaria dovrebbe attestarsi sui 5,5-6 milioni al massimo, a fronte di uno share inchiodato allo 0,18%. E se l’ex amministratore delegato del gruppo di via Rizzoli, Pietro Scott Jovane, si aspettava grandi risultati dal canale digitale legato alla Gazzetta dello Sport, il nuovo top management, capitanato da Laura Cioli, avrebbe ripreso in mano il dossier per studiare il da farsi.

Perché al momento la società non potrebbe permettersi ulteriori perdite rispetto a quelle delle attività tradizionali, in Italia e Spagna, registrate al 30 settembre, cioè 126,4 milioni.

Il problema dell’emittente è all’ordine del giorno assieme alla valutazione dell’intero perimetro di Rcs Sport – che come già anticipato da MF-Milano Finanza farebbe gola ai colossi esteri Dalian Wanda, Img e Discovery – e alla definizione del futuro del business di Unidad Editorial.

Certo è, si fa notare in ambienti finanziari, che spegnere il canale a un anno dal lancio sarebbe un clamoroso autogol visto che poi è associato a un brand forte e consolidato come quello del quotidiano sportivo diretto da Andrea Monti, il giornale più letto in Italia.

Va comunque detto, in generale, che l’informazione di carattere sportivo in Italia, quando non si tratta di partite ed eventi live, non attira l’attenzione del grande pubblico: il canale più visto, secondo i dati Auditel, è Premium Sport Hd con lo 0,5% di share seguito da RaiSport1 e SkySport1 (entrambe allo 0,42%), SkySport24 (0,34%), Eurosport Hd (0,24%), SkyCalcio1 (0,21%), RaiSport2 (0,19%), Gazzetta Tv (0,18%) e, infine, Sportitalia (0,09%).

Nel frattempo, come emerso ieri da indiscrezioni finanziarie, Rcs sta stringendo per la cessione della spagnola Veo Television che secondo gli analisti potrebbe valere almeno 50 milioni. Tra i pretendenti c’è il gruppo audiovisivo Secuoya.

Tutte opzioni sul tavolo della Cioli, che deve stringere i tempi per definire il piano industriale, su cui deciderà il cda del 18 dicembre e che sarà presentato alla comunità finanziaria il 21. Ma le tensioni sul debito, le discussioni con le banche sulla concessione dello stand still, la mancanza di visibilità sul futuro e sulle linee del piano stanno pesando sul titolo Rcs, che ieri ha toccato il nuovo minimo storico a 0,48 euro (-5%). Sul mercato c’è chi teme che prima o poi possa esser lanciato l’aumento da 190 milioni.

da http://www.calcioefinanza.it/2015/12/11 ... -i-target/



Winter
Messaggi: 11362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Winter » domenica 13 dicembre 2015, 17:40

Difficile capire i vertici di RCS..
ma pensavano che bastava il nome Gazzetta TV per aver successo ??
Non hanno acquistato praticamente nulla in diritti tv e dopo neanche un anno rinunciano ?
Pensavo ad un piano almeno quinquennale

I Fratelli dell'Equipe (prima con Equipe TV poi adesso divenuta Equipe 21..)
Han iniziato nel 1998..
Nel 2012 avevano solo lo 0,2% adesso son saliti allo 0,5%
Pero' han preso diverse esclusive , la coppa del mondo di Biathlon , il tour de suisse , i giochi europei ecc

Rcs voleva tutto e subito (e spendendo poco..) forse non han capito come gira il mondo




Admin
Messaggi: 11854
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Admin » domenica 13 dicembre 2015, 17:54

Non so, non posso credere che quel management sia fatto di sprovveduti totali. Semmai tendo a vedere qualche interesse che dall'esterno non scorgiamo: il capitalismo moderno ci ha insegnato che se una scelta favorisce l'amministratore delegato di turno e sfavorisce l'azienda, quella scelta viene fatta. Tanto l'amministratore delegato di turno potrà trovare un'altra poltrona, nel caso, poco gli importa se l'azienda fallisce.

Altrimenti, davvero, pensare che questi hanno fatto un business plan dal respiro così corto (1 anno?!?) mi pare pura fantascienza.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 11854
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Admin » domenica 13 dicembre 2015, 18:06

Voglio dire, Pietro Scott Jovane (per inciso, un soggetto da cui non comprerei un'auto usata) ha fatto disastri in RCS, ha pure venduto lo storico palazzo di via Solferino: un unno, in pratica. Si è dimesso due mesi fa con una buonuscita di 750mila euro, e una settimana dopo era già a.d. di Banzai, società di editoria web che fa capo - tra gli altri - all'ex a.d. di Capitalia, Matteo Arpe.

Ora, voi mettereste al comando della vostra azienda uno che ha contribuito a devastare un colosso come RCS? Eppure questi qui (non gli ultimi arrivati, ma gente ammanicatissima) lo chiamano e gli mettono in mano le chiavi di casa. Gli "skills" richiesti non sono quelli che il buon senso suggerirebbe all'uomo della strada, evidentemente. Sai cosa gliene frega di GazzettaTV a gente così, GazzettaTV è un singolo carrarmatino di un Risiko di cui ci sfugge il senso profondo.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Winter
Messaggi: 11362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Winter » domenica 13 dicembre 2015, 19:35

Be RCS non è stata devastata solo da lui..
L'errore di base parte dall'acquisto (folle) di Recoletos per 1,1 miliardi di euro nel 2007

http://www.corriere.it/economia/13_marz ... 47c5.shtml

da azienda sana.. diventa azienda stra indebitata..

Pero' come hai scritto tu (d'accordissimo con te) , noi gli interessi che ci son dietro.. non li vediamo (tu li vedi di piu' di me perché sei piu' nel giro ma io quando leggo che dopo 9 mesi un'azienda.. vuol gia' chiudere.. fatico a capire)



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » lunedì 21 dicembre 2015, 19:39

Rivoluzione digitale. Il sito del Corriere della Sera diventa parzialmente a pagamento. E ora si valuta di introdurre il pay anche per Gazzetta tv

da http://www.lanotiziagiornale.it/rivoluz ... zzetta-tv/



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » martedì 22 dicembre 2015, 1:24

Gazzetta in sciopero: il comunicato sindacale dei giornalisti

da http://www.gazzetta.it/Altri-Mondi/21-1 ... 6531.shtml



Admin
Messaggi: 11854
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Admin » martedì 22 dicembre 2015, 15:04

Ammappa che avvelenata.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » martedì 22 dicembre 2015, 16:32

E se vendessero RCS Sport ?



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » giovedì 24 dicembre 2015, 1:11

Gazzetta Tv chiude, Gazzetta di nuovo in sciopero!!!!

GazzettaTV chiude: è sciopero. Il comunicato sindacale dei giornalisti

http://www.gazzetta.it/Altri-Mondi/23-1 ... 8754.shtml



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9265
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Visconte85 » giovedì 24 dicembre 2015, 13:05

dispiace per la chiusura


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3847
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Slegar » giovedì 24 dicembre 2015, 13:59

Admin ha scritto:Voglio dire, Pietro Scott Jovane (per inciso, un soggetto da cui non comprerei un'auto usata) ha fatto disastri in RCS, ha pure venduto lo storico palazzo di via Solferino: un unno, in pratica. Si è dimesso due mesi fa con una buonuscita di 750mila euro, e una settimana dopo era già a.d. di Banzai, società di editoria web che fa capo - tra gli altri - all'ex a.d. di Capitalia, Matteo Arpe.

Ora, voi mettereste al comando della vostra azienda uno che ha contribuito a devastare un colosso come RCS? Eppure questi qui (non gli ultimi arrivati, ma gente ammanicatissima) lo chiamano e gli mettono in mano le chiavi di casa. Gli "skills" richiesti non sono quelli che il buon senso suggerirebbe all'uomo della strada, evidentemente. Sai cosa gliene frega di GazzettaTV a gente così, GazzettaTV è un singolo carrarmatino di un Risiko di cui ci sfugge il senso profondo.

Se valutiamo con i criteri del lavoro, certi meccanismi ci sembrano incomprensibili. Però da qualche decennio è il mondo speculativo finanziario che ha preso in mano il pallino del gioco ed il mondo del lavoro, non solo quello dipendente, è sotto continuo attacco. Se per un imprenditore vecchio stampo il risparmio è una virtù, per lo speculatore finanziario la vera virtù è il debito; i meriti di Pietro Scott Jovane probabilmente vanno ricercati tra le pieghe dei bilanci di RCS e tra le variazioni di indici dei mercati finanziari sparsi per tutto il mondo.



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 25 dicembre 2015, 22:28

CicloSprint ha scritto:Gazzetta Tv chiude, Gazzetta di nuovo in sciopero!!!!

GazzettaTV chiude: è sciopero. Il comunicato sindacale dei giornalisti

http://www.gazzetta.it/Altri-Mondi/23-1 ... 8754.shtml

Quanto è durato?



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » sabato 26 dicembre 2015, 14:26

Mystogan ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Gazzetta Tv chiude, Gazzetta di nuovo in sciopero!!!!

GazzettaTV chiude: è sciopero. Il comunicato sindacale dei giornalisti

http://www.gazzetta.it/Altri-Mondi/23-1 ... 8754.shtml

Quanto è durato?



11 mesi...



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Mystogan » sabato 26 dicembre 2015, 18:05

CicloSprint ha scritto:
Mystogan ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Gazzetta Tv chiude, Gazzetta di nuovo in sciopero!!!!

GazzettaTV chiude: è sciopero. Il comunicato sindacale dei giornalisti

http://www.gazzetta.it/Altri-Mondi/23-1 ... 8754.shtml

Quanto è durato?



11 mesi...

Dai buono,pensavo meno :D



giorgio ricci
Messaggi: 1823
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 12:44

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda giorgio ricci » sabato 26 dicembre 2015, 18:06

Ho seguito poco la situazione di RCS ma volevo fare una domanda . In tutto questo marasma qual'e la situazione del Giro. Non rischia di essere venduto o , peggio , essere coinvolto in questa situazione complicata ?



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 4539
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Maìno della Spinetta » mercoledì 30 dicembre 2015, 18:15

non so, si parlava di una cessione, spero a qualcuno diverso da ASO.

Qua comunque http://gazzettaworld.gazzetta.it/?refresh_ce-cp c'e' una Gazza piu' leggibile senza wags e cazzate


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Winter
Messaggi: 11362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Winter » domenica 31 gennaio 2016, 18:34

Per una volta mi associo ai detrattori della gazzetta..

oggi solo un articolo sul caso della bici della ragazza belga
nessun cenno ai risultati delle corse del mondiale ciclocross
ne a Mallorca.. nulla

Sull'Equipe Grosso articolo su Nys
Spazio ai risultati del ciclocross
Articolo sul Gp Marseille apertura della stagione
e infine logico articolo sulla Van Den Driessche



held
Messaggi: 1073
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda held » lunedì 1 febbraio 2016, 13:34

Se questo è il quotidiano sportivo di riferimento.. :muro:



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7914
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda tetzuo » martedì 2 febbraio 2016, 20:40

Visconte85 ha scritto:dispiace per la chiusura


moltissimo :)



Basso
Messaggi: 12086
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Basso » mercoledì 3 febbraio 2016, 11:03

Scoperto il motivo della maglia speciale predisposta dalla Tinkoff: far apparire Juraj Sagan in primo piano sulla Gazzetta :diavoletto:

Immagine


11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono

Avatar utente
galliano
Messaggi: 10698
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda galliano » mercoledì 3 febbraio 2016, 15:53

ma che è successo a Maradona?
Magro non è mai stato, ma sembra tornato un balenottero, poi è bianco bianco.
Mica starà male?



Admin
Messaggi: 11854
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Admin » mercoledì 3 febbraio 2016, 19:08



Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Bogaert
Messaggi: 1000
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 20:58

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Bogaert » mercoledì 3 febbraio 2016, 19:13

Admin ha scritto:Incredibile scandalo alla Rosea!!! http://www.cicloweb.it/news/2016/02/03/ ... il-suo-dir


Grande :clap: :clap: :clap:

La Gazzetta la solita mandria di buffoni :grr:


"...esiste Doping dove esiste Antidoping....."

Winter
Messaggi: 11362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Winter » mercoledì 3 febbraio 2016, 19:26

si sempre peggio.. :(



dietzen
Messaggi: 5326
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda dietzen » mercoledì 3 febbraio 2016, 19:31

Admin ha scritto:Incredibile scandalo alla Rosea!!! http://www.cicloweb.it/news/2016/02/03/ ... il-suo-dir


quante bici motorizzate abbiamo guidato nella nostra vita e nemmeno lo sapevamo... :pc:


Di Rocco non è il mio presidente

jianji
Messaggi: 2304
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda jianji » giovedì 4 febbraio 2016, 11:22

Rincarata la dose anche sul cartaceo dove addirittura si parla di "psicosi". Gli unici ad avere di questi problemi però mi sembrano loro.



Basso
Messaggi: 12086
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Basso » giovedì 18 febbraio 2016, 15:18

Linea editoriale chiara, in Gazzetta :roll:

9 febbraio 2016: Juve, come soffrono i "tuoi" trequartisti: da Draxler a Götze e Oscar http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/09-02-2016/juve-come-soffrono-tuoi-trequartisti-draxler-gotze-oscar-isco-de-bruyne-140608324646.shtml

17 febbraio 2016: Draxler, la Juve aveva visto bene: il Wolfsburg ora si gode il piccolo genio http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/17-02-2016/draxler-juve-aveva-visto-bene-wolfsburg-si-gode-piccolo-genio-140701032585.shtml


11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 13004
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » venerdì 26 febbraio 2016, 11:06

Lo so, se non l'avete già fatto, quando leggerete questa notizia, vi verrà un colpo. Quindi sedetevi sul divano, sulla vostra sedia dell'ufficio, su una panchina o su un muretto se siete in giro, insomma trovate un punto d'appoggio perchè la news è sconvolgente e potreste sentirvi davvero male.

Finalmente con 20 anni di ritardo rispetto a tutti gli altri grandi eventi sportivi, anche il Giro d'Italia avrà un sito web tutto:

http://www.giroditalia.it/it/

:ponpon:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » giovedì 3 marzo 2016, 22:40

Il comunicato del Cdr della Gazzetta dello sport
L'annuncio del disimpegno di Fca da Rcs Mediagroup: il comunicato del Comitato di Redazione

Signori si nasce, diceva il grande Totò. Ma nella vicenda che ha portato Fca ad annunciare il disimpegno da Rcs Mediagroup, c’è poco da ridere. Semmai c’è da piangere per come è stato smembrato e svilito un gruppo editoriale protagonista della storia italiana. Di comico c’è solo la nota diramata dagli eredi dell’avvocato Agnelli: rivendicano di aver salvato per tre volte Rcs dal fallimento. Noi ricordiamo altri "salvataggi": come la polpetta avvelenata dell’acquisto della Fabbri gravata di debiti e ceduta dal gruppo torinese a Rcs per 300 miliardi di lire; oppure, per restare agli ultimi anni, la spericolata e insensata operazione Recoletos voluta da un a.d. (Antonello Perricone) diretta emanazione della Fiat, con l’acquisizione spagnola strapagata che ha provocato un buco di circa 600 milioni di euro, guarda caso la cifra da restituire alle banche. E ancora, con l’arrivo di Pietro Scott Jovane, altro a.d. fatto calare da Torino, l’azionista di maggioranza Fca ha dato il via libera alla cessione di Flammarion (case editrice francese), alla chiusura di numerose testate periodiche, alla svendita della sede storica di via Solferino, al sacrificio della Libri (che aveva salvato la Fabbri), ai continui tagli del personale.
Tutto questo per non mettere mano al portafoglio, dopo aver intascato anni e anni di dividendi milionari, per chiudere il buco creato da Recoletos. In compenso le nuove iniziative intraprese per rilanciare il gruppo sono state a dir poco miopi, con acquisizioni nel migliore dei casi inutili (tipo YouReporter o la creazione del sito delle scommesse sportive GazzaBet), mentre si è toccato il fondo con il lancio di Gazzetta Tv, poi chiusa dopo solo 10 mesi con un danno d’immagine devastante. Questi sono i fatti, purtroppo a bilancio. Il resto è una scelta: il maggiore azionista di Rcs Mediagroup completa l’opera di smantellamento scappando con un tempismo perfetto, nell’anno in cui il Corriere della Sera spegne 140 candeline e la Gazzetta dello Sport 120. Non solo, decide di andare a rinforzare il polo editoriale concorrente. Eh sì, aveva ragione Totò: signori si nasce, non lo si diventa per diritto ereditario.
Guardiamo avanti: il Comitato di redazione della Gazzetta dello Sport invita gli azionisti di Rcs a restituire orgoglio a un gruppo che non merita schiaffi simili. Auspica che l’ingegnere Cioli porti avanti con convinzione un piano di ristrutturazione serio e credibile, mettendo al centro del progetto chi ancora dà utili all’azienda. Il sistema Gazzetta anche in queste stagioni di crisi ha chiuso i suoi bilanci sempre in positivo a differenza di divisioni infarcite di dirigenti che sono zavorra pagata a caro prezzo. Per questa ragione vigileremo con tutte le armi a nostra disposizione perché la Gazzetta e la sua storia non siano svendute per fare cassa: tra l’altro sono già iniziate le grandi manovre che porteranno presto a una divisione tra Gazzetta e Corriere. Autonomia, credibilità e autorevolezza sono tre principi cardine di questa redazione e direzione. E non sono per noi oggetto di trattativa .
Il Cdr della Gazzetta dello Sport
© RIPRODUZIONE RISERVATA


da http://www.gazzetta.it/Altri-Mondi/03-0 ... resh_ce-cp



Basso
Messaggi: 12086
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Basso » venerdì 4 marzo 2016, 13:18

Ok che si va di fretta, però, con un pizzico di orgoglio, diciamo che noi siamo stati ben più attenti con i tempi :)

Immagine

(da qui http://www.gazzetta.it/Ciclismo/04-03-2016/ganna-stratosferico-straccia-record-italiano-va-l-oro-nell-inseguimento-140886362411.shtml)


11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono

marc
Messaggi: 1816
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda marc » sabato 5 marzo 2016, 13:19

Ragazzi qualcuno di voi ha visto il cartaceo della Gazzetta oggi per l'impresa di Ganna? Nel caso riuscireste a fare una scansione della prima pagina? E all'interno quanto spazio hanno dedicato alla cosa?

Ricordo l'Equipe dedicava l'intera prima pagina a mò di copertina ai successi di Pervis, Baugè e Coquard. Ma lì in Francia siamo su un altro pianeta come sappiamo


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » sabato 5 marzo 2016, 17:46

La RCS (orfana del sostegno Fiat) potrebbe vendere la Gazzetta dello Sport per fare cassa ?



Mr. MM
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 5 marzo 2016, 19:41

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Mr. MM » sabato 5 marzo 2016, 19:46

CicloSprint ha scritto:La RCS (orfana del sostegno Fiat) potrebbe vendere la Gazzetta dello Sport per fare cassa ?

Non penso e per diversi motivi, in primis perchè penso che sia una delle poche cose che porti dell'utile all'azienda (oltre che una delle poche cose rimaste, a dire il vero). In secondo luogo pare che ora l'azionista di maggioranza (seppur relativa, molto relativa) sia Della Valle, che a mio modo di vedere è uno coi controc.... e dubito che dismetta un asset così importante. Altro importante azionista è Cairo, che essendo anch'egli editore dubito faccia cazzate.



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » sabato 5 marzo 2016, 23:21

Mr. MM ha scritto:
CicloSprint ha scritto:La RCS (orfana del sostegno Fiat) potrebbe vendere la Gazzetta dello Sport per fare cassa ?

Non penso e per diversi motivi, in primis perchè penso che sia una delle poche cose che porti dell'utile all'azienda (oltre che una delle poche cose rimaste, a dire il vero). In secondo luogo pare che ora l'azionista di maggioranza (seppur relativa, molto relativa) sia Della Valle, che a mio modo di vedere è uno coi controc.... e dubito che dismetta un asset così importante. Altro importante azionista è Cairo, che essendo anch'egli editore dubito faccia cazzate.


Ma la chiusura di Gazzetta Tv è stato un gravissimo danno d'immagine al giornale, mi sa tanto che la RCS dopo l'uscita di FCA venderà la Gazzetta dello Sport.



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » sabato 5 marzo 2016, 23:27

GUERRE DI CARTA - SCOPPIA LA GRANA GAZZETTA. L'IPOTESI DI CREARE UN POLO SPORTIVO CON "MARCA" E "RCS SPORT" FA INFURIARE LA REDAZIONE DELLA “ROSEA” - ATTESA PER LE MANOVRE DI BAZOLI, DELLA VALLE E CAIRO: CHI PRENDERA' LA QUOTA FIAT? -

L’assemblea Fca del 15 aprile discuterà la sorte delle azioni di Rcs - Sul colosso pesa un debito di 350 milioni - Il cdr della "Gazzetta" sul piede di guerra: «Il giornale non sia svenduto per fare cassa. Sono già iniziate le grandi manovre che porteranno presto a una divisione tra Gazzetta e Corriere».... -

Cinzia Meoni per “il Giornale”

Una montagna di debiti e un azionariato polverizzato. All'indomani dall'annuncio dell'uscita di Fca dallo storico editore di Via Solferino in seguito al matrimonio tra Repubblica e La Stampa, per Rcs quello che doveva essere l'anno del rilancio, presenta più sfide del previsto.

Ma il mercato ieri ha visto solo l'aspetto speculativo e il titolo ha chiuso in rialzo del 3,4% a 0,58 euro.I grandi soci dell'ex salotto buono si sfilano, oggi Fca (che nell'assemblea del 15 aprile ad Amsterdam avrà all'ordine del giorno anche la distribuzione agli azionisti della quota detenuta in Rcs, pari al 16,7%) e quanto prima, presumibilmente, anche Mediobanca (al 9,93% del capitale), e lasciano un gruppo alle prese con un piano industriale complesso e obbiettivi piuttosto ambiziosi.

I cdr delle testate di Rcs hanno esplicitamente parlato di «debito voragine provocato da scelte industriali scellerate» e di una società «smembrata» e, negli anni, «pesantemente impoverita da scelte industriali disastrose» dopo anni di reggenza torinese.

E, in effetti, il prossimo futuro del gruppo appare un percorso a ostacoli che potrebbe quanto prima passare da un nuovo aumento di capitale il cui esito, questa volta, non sarebbe scontato.

Finora il top management ha gettato acqua sul fuoco: non c'è alcun bisogno di chiedere a soci di mettere mano al portafoglio. I numeri tuttavia non sono così rosei. Sulle spalle dell'editore grava un debito di 487 milioni di euro, 3 volte superiore al patrimonio e 7 volte al margine operativo lordo.

Considerando gli incassi derivanti dalla cessione di Rcs Libri a Mondadori, il debito scenderebbe, secondo le stime, intorno ai 350 milioni. Ma anche così il debito sarebbe comunque cinque superiore al margine operativo lordo, quando il campanello d'allarme suona già una volta che siano superate le tre volte.

Persino Mediobanca, che pure è azionista dell'editore, ha dovuto ammettere che «il debito resta un problema che ha bisogno di essere risolto» per poi augurarsi «un accordo con i creditori sul rifinanziamento». Considerando che Piazzetta Cuccia è tra i creditori di Rcs (insieme a Intesa Sanpaolo, Ubi Banca, Mediobanca, Unicredit, Bnp Paribas, e Bpm), la considerazione sembrerebbe di buon auspicio posto che già quest'anno vanno a scadenza 58 milioni di finanziamenti e il prossimo 144 il prossimo.

e trattative sono in corso da tempo e i vertici sperano in un accordo entro fine mese. Qualche dettaglio potrebbe emergere con il cda sul bilancio 2015 previsto il 22 marzo.

C'è da sperare che l'accordo vada in porto posto che, dopo anni di vendite (da Flammarion a Rcs Libri), ormai di preziose attività da mettere in vetrina per rifinanziare casse del gruppo non ce ne sono più, al di là dei due pilastri Corriere della Sera e La Gazzetta della Sport.

Proprio il cdr della Gazzetta è ritornato su uno degli scenari ipotizzati dal mercato e smentiti dai vertici: la creazione e la messa in vendita di un polo sportivo (comprendete anche Marca e Rcs sport). «Vigileremo perché la Gazzetta non sia svenduta per fare cassa» promette il cdr per poi aggiungere: «Tra l'altro sono già iniziate le grandi manovre che porteranno presto a una divisione tra Gazzetta e Corriere».

Sul mercato gli operatori scommettono sul fatto che Diego Della Valle (al 4,6% del capitale di Rcs) e Urbano Cairo (al 7,3% del capitale), alla fine, raccolgano la sfida. Ma è anche vero che entrambi gli imprenditori sono ben noti per essere molto oculati nei propri investimenti. Due anni fa Cairo era riuscito addirittura acquistare La7 non solo senza debiti, ma persino con una cospicua dote. Impresa difficilmente replicabile nel caso di Rcs.

da http://www.dagospia.com/rubrica-2/media ... 119963.htm



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » domenica 6 marzo 2016, 12:05

Urbano Cairo pronto a rilevare la Gazzetta dello Sport!

L’imprenditore piemontese, anche presidente del Torino Calcio, valuta la possibilità di acquisire il giornale sportivo più letto d’Italia. I margini ci sono e Cairo diventerebbe il nuovo re delle edicole

Nella Milano che conta le voci valgono più di un sentito dire e quelle relative a una possibile cessione da parte di RCS dello storico giornale “La Gazzetta dello Sport” si fanno sempre più insistenti. In pole position ci sarebbe Urbano Cairo e già questa è una notizia: il presidente del Torino ha consegnato la propria strategy in consiglio d’amministrazione di RCS dove ha conquistato una poltrona grazie alla progressiva scalata che ha portato nelle tasche del manager alessandrino una quota dell’intero gruppo pari al 4,6%. Insomma, Gazzetta dello Sport è in vendita ed esiste la concreta possibilità che questa possa rappresentare, entro i prossimi 12 mesi, il nuovo clamoroso salto in avanti di Cairo Communications dopo i successi ottenuti nella gestione del canale televisivo La7.

Quale sarebbe la chiave e quali i passaggi? Perché esistono anche ostacoli. Per esempio: il marchio Gazzetta dello Sport non è di proprietà RCS che quindi paga annualmente a privati la “gestione” del brand. Cairo vorrebbe mettere le mani sul pacchetto intero, e soprattutto sta diventando personaggio scomodo all’interno dei grandi poteri che conducono e dirigono il gruppo editoriale Rizzoli (il quale vive un momento non semplice, dovuto alle grandi perdite, dimostrato anche dal nuovo repentino cambio di direzione giornalistica al Corriere della Sera).

Insomma, si tratterebbe quasi di un possibile scambio di favori: Cairo fuori da RCS in cambio di un’agevolazione nella cessione in sue mani di Gazzetta. “Adesso un taglio dei costi!”, così tuonò Urbano Cairo dopo l’ultimo consiglio d’amministrazione RCS. L’esperienza con i settimanali low-cost in edicola e il controllo di una buona fetta del mercato pubblicitario rendono il presidente del Torino forse l’unico vero interessato, con in mano una strategia, alla rosea. Per cercare di risollevarne le sorti e riscrivere la storia, sfruttando meglio ancora il canale dei digital-media.

da http://www.sportreview.it/il-punto-di-v ... ello-sport



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » domenica 6 marzo 2016, 12:06

La Stampa-Repubblica, quanti dubbi. Cairo e Della Valle, mani sulla Gazzetta?

di Luca Borioni
03 marzo alle 19:00
Scusate il fuoripista, cari utenti di calciomercato.com ma come avrete già appreso, è nato un nuovo e importante gruppo editoriale: La Stampa e Repubblica fanno ora parte di un’unica e comune proprietà. Ieri l’annuncio è stato dato ai dipendenti delle rispettive aziende, mentre è già tempo di reazioni e di analisi. Vorremmo parlarne anche qui, su questa piattaforma libera da padroni ingombranti o logiche aziendali. E non dite: che c’entra con il calcio? Ci muoviamo pur sempre sul comune terreno dell’informazione.

Il dettaglio più evidente è quello della quota di mercato: la nuova realtà editoriale, forte delle posizioni storicamente acquisite dal gruppo L’Espresso e da Itedi (ovvero il gruppo che a sua volta era stato da poco creato con la fusione tra La Stampa e Secolo XIX) va ad occupare il 20% nel settore editoriale, diventando di fatto leader assoluto. Questo potrebbe far pensare a strategie di sostanziosi investimenti nell’informazione digitale, in una pronta risposta alla crisi inarrestabile del giornalismo tradizionale e quindi in nuove strade editoriali da percorrere. Ma verosimilmente bisogna considerare altri scenari. Il modello di business legato al giornalismo tradizionale non esiste più, ai grandi giornali sono rimaste solo grandi spese. Sulle cause potremmo discutere a lungo. La miopia degli editori è stata (ed è) inconfutabile.

D’accordo che ovunque nel mondo i ricavi della carta stampata si sono ridotti e la pubblicità è scappata, ma almeno negli Usa come altrove in Europa, hanno lavorato e lavorano per studiare strade alternative, cosa che da noi avviene sempre, nel caso, solo di rimbalzo e con imbarazzante ritardo. Comunque i conti ancora non tornano e come la precedente fusione “di successo” sull’asse Torino-Genova ha portato a una riduzione di posti e ai soliti prepensionamenti, così si può immaginare che anche i primi passi del nuovo megagruppo saranno inevitabilmente orientati a un ridimensionamento occupazionale. Del resto questo accordo era nell’aria da tempo e arriva singolarmente in coincidenza con l’annunciata nuove legge sull’editoria che porterà nuovi fondi agli editori da usare anche per i prepensionamenti. Il nuovo gruppo peraltro si annuncia politicamente in linea con il Governo attuale e in questo senso l’appiattimento ideologico che si può prevedere non entusiasma. Ma si sa che di questi tempi l’informazione controcorrente è affidata a poche e piccole testate, tipo Il Fatto.

In ambito sportivo un’operazione simile l’avevamo già registrata anni fa con l’accorpamento di Tuttosport al gruppo Amodei, editore del Corriere dello Sport. Non si ricordano conseguenze positive, se non ciò che gli editori interessati in queste circostanze ogni volta paventano: se non avessimo fatto così, questo giornale avrebbe chiuso. Un classico della scena editoriale italiana dove – come segnala anche Luca Sofri nella sua riflessione online - il concentramento dei grandi gruppi editoriali è una tendenza ricorrente e passa tra l’altro sempre dalla solita cerchia di direttori intercambiabili. La svolta decisa dalla famiglia Agnelli, d’intesa con i De Benedetti ha segnato anche l’uscita della Fiat (ora Fca) da Rcs dove fino a ieri Elkann (nella foto di lastampa.it) ed Exor detenevano una partecipazione ormai storica. Anche da quelle parti si prevedono smottamenti. Qualcuno sussurra che nel cda del Corriere della Sera entrerà presto un nuovo azionista (Caltagirone?) con conseguente possibile sinergia con Il Messaggero e passaggio della Gazzetta dello Sport ai già presenti (nel cda) Cairo e Della Valle. Nuovi cambiamenti epocali in arrivo sull’orizzonte mediatico, ma perché è così difficile credere che saranno davvero novità interessanti e da condividere?

da http://www.calciomercato.com/news/la-st ... lla-633195



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » lunedì 7 marzo 2016, 17:49

La Rcs vende La Gazzetta dello Sport ?
Posted on Mar 7 2016 - 5:33pm by Maria Lorenzini

Dopo la separazione con la Fca, la Rcs potrebbe vendere il quotidiano sportivo più letto
È notizia di questa settimana della fusione tra le società editrici di “La Stampa” e “La Repubblica” che porterà all’uscita di scena di FCA dalla RCS. E questo evento porterà ripercussioni sulla società che detiene i due quotidiani più letti d’Italia che sono il “Corriere della Sera” e “La Gazzetta dello Sport”.

Verso la vendita della “rosea” ?
E adesso che cosa succederà alla RCS dopo l’addio di FCA ? Voci di corridoio parlano di separazione tra il “Corriere della Sera” e “La Gazzetta dello Sport”. E infatti si parla insistentemente della vendita della storica “Rosea” che è il quotidiano sportivo più letto d’italia e uno dei più letti d’Europa. Acquistata dalla Rizzoli nel 1976, per 38 anni la Gazzetta dello Sport ha avuto sede in Via Solferino nello stesso palazzo che ospita il Corriere della Sera. Dal 2014 la sede della “rosea” si trova in Via Angelo Rizzoli a Milano, nel palazzo della RCS MediaGroup nel quartiere di Crescenzago. In questi due anni è successo di tutto, compresa la nascita di Gazzetta Tv, il canale sportivo che trasmetteva sul canale 59 del digitale terrestre, il quale è però durato solo dieci mesi; la sua chiusura ha causato un grave danno d’immagine al quotidiano che quest’anno compie i suoi 120 anni di vita.

Tra i pretendenti Cairo e i gruppi Groupe Amaury e Le Dernière Heure
Se ci sarà la vendita della “Gazzetta dello Sport” da parte di RCS, i pretendenti all’ acquisizione del giornale non sarebbero pochi. Favorito per l’acquisto del giornale sarebbe Urbano Cairo (editore di La7 e dei giornali DiPiù, DiPiù Tv e For Men e presidente del Torino Football Club) che è socio nella RCS, ma gli avversari non mancano, e sono i francesi del “Groupe Amaury”, proprietario dei giornali francesi “Le Parisen” e “L’ Equipe” e i belgi del gruppo “Le Dernière Heure” che è uno dei giornali più letti in Belgio. E l’interessamento del gruppo francese e del gruppo belga per la “Rosea” sarebbe anche in ottica RCS Sport (che organizza il Giro d’Italia). Infatti il gruppo francese è proprietario della ASO (che organizza il Tour de France”), mentre il gruppo belga è sponsor della Liegi-Bastogne­-Liegi (organizzata dalla stessa ASO), questo porterebbe a un monopolio dell’ASO sui tre Grandi Giri del Ciclismo (Giro, Tour e Vuelta). Non è escluso infine un interessamento del Gruppo Amodei (che detiene il “Corriere dello Sport” e “Tuttosport”) e del Gruppo Angelucci (che detiene “Libero”).

da http://news.superscommesse.it/altri-spo ... rt-161326/



Winter
Messaggi: 11362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Winter » lunedì 7 marzo 2016, 18:13

ciclosprint sei scatenato ! piu' che nei possibili futuri giri d'italia ;)

Spero la prenda Cairo e non vada in mani straniere



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » lunedì 7 marzo 2016, 18:21

Winter ha scritto:ciclosprint sei scatenato ! piu' che nei possibili futuri giri d'italia ;)

Spero la prenda Cairo e non vada in mani straniere



Se la Gazzetta viene acquistata dal Groupe Amaury, avremo il monopolio ASO sui 3 Grandi Giri ?



Winter
Messaggi: 11362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Winter » lunedì 7 marzo 2016, 18:50

Si
Ci son i pro e contro
Contro.. dove c'e' monopolio.. non è mai una bella cosa..
Vero che un'azienda se fa un acquisto lo fa per avere una rendita
Pero' sicuramente aso tendera' sempre a favorire il Tour
Pro
Organizzazione di altro livello
Carovana Pubblicitaria seria
Disfatta per quei cialtroni di UCI e Velon..



CicloSprint
Messaggi: 5337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda CicloSprint » lunedì 7 marzo 2016, 19:19

Winter ha scritto:Si
Ci son i pro e contro
Contro.. dove c'e' monopolio.. non è mai una bella cosa..
Vero che un'azienda se fa un acquisto lo fa per avere una rendita
Pero' sicuramente aso tendera' sempre a favorire il Tour
Pro
Organizzazione di altro livello
Carovana Pubblicitaria seria
Disfatta per quei cialtroni di UCI e Velon..


Dunque Cookson spera che "La Gazzetta dello Sport" venga acquistata da Cairo ?



Admin
Messaggi: 11854
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Admin » lunedì 7 marzo 2016, 19:21

Pro Gazza
Se guardo all'Équipe, c'è il rischio che la Rosea torni ad essere un giornale per me leggibile, nel senso di "un po' meno" calciocentrico.

Contro Gazza
Non me ne vengono, ma ci penso ancora un po'.


Pro RCS Sport
Le classiche della casata verrebbero secondo me rivalutate al massimo.

Contro RCS Sport
Il monopolio sui GT potrebbe rivelarsi tremendo già nel medio termine. Del tipo di Giro e Vuelta tagliati a 16 giorni, robe così. Non oggi né domani, ma dopodomani che certezze potremmo mai avere? Ce la vedete una cordata italiana che scende in campo per rilevare la corsa rosa, salvandone la durata tradizionale? (Qui può partire la risata isterica).


Non è peraltro detto che anche il Cairo della situazione a un certo punto non metta in vendita RCS Sport, cosa abbastanza lontana dalle sue corde. E a quel punto chi la comprerebbe? E torniamo a bomba.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Winter
Messaggi: 11362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Winter » lunedì 7 marzo 2016, 19:51

Admin ha scritto:
Contro RCS Sport
Il monopolio sui GT potrebbe rivelarsi tremendo già nel medio termine. Del tipo di Giro e Vuelta tagliati a 16 giorni, robe così. Non oggi né domani, ma dopodomani che certezze potremmo mai avere? Ce la vedete una cordata italiana che scende in campo per rilevare la corsa rosa, salvandone la durata tradizionale? (Qui può partire la risata isterica).

E' quello che temo anch'io
Vero che economicamente parlando (una settimana in meno vuol dire.. soldi in meno.. lo stesso motivo per cui i campionati non vengono ridotti a 16 squadre ecc)
Pero' se l'uci chiede di ridurre le corse a tappe.. prima sacrificano Giro e Vuelta..



Admin
Messaggi: 11854
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Admin » lunedì 7 marzo 2016, 19:59

"Se l'UCI chiede" che???
L'hai detto tu prima, eh! Te lo puntualizzo così: se un unico soggetto organizza Giro, Tour, Vuelta, Sanremo, Roubaix, Freccia, Liegi e Lombardia più altre cosette come PaNi e Tirreno, Strade Bianche e Roma Maxima, Delfinato e Parigi-Tours più una moltitudine di corsette sparse in giro per il mondo, tu credi che l'UCI abbia più ragion d'esistere? Tutta la baracca di Aigle sloggerebbe fuori dai maroni.

Tutto sommato l'idea comincia a non dispiacermi... :D


Scherzi a parte, il capo di ASO diventerebbe il Bernie Ecclestone del ciclismo. Non è uno scenario propriamente auspicabile secondo me. (E pensandoci, emerge che RCS Sport è l'unico soggetto che tiene in piedi un ciclismo che abbia una parvenza di democraticità... forse dovremmo riconoscere a questo soggetto più meriti di quanti non gliene riconosciamo).


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 11854
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Galassia RCS - La Gazzetta e Rcs Sport

Messaggio da leggereda Admin » lunedì 7 marzo 2016, 20:01

Quindi sì, ha ragionissima (come sempre! :D ) CicloSprint: Cookson fa il tifo per Cairo (o farebbe bene a farlo).


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali