Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da nino58 » domenica 4 settembre 2011, 19:26

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
nfl ha scritto:se scarponi era in forma in questa vuelta mediocre....che peccato, che peccato...
mettici pure Nibali...fossero stati quelli del Giro, la Vuelta se la sarebbero giocata loro 2.
quanto a Nibali, mi spiace solo che ci ha illuso con prestazioni discrete,domenica scorsa ed alla crono,ma la forma e' questa e solo il suo talento gli ha permesso di restare a galla fino ad ora.
adesso cerchi di vincere una tappa e stacchi la spina e rifletta.sul prossimo anno e forse pure anche su una sua prossima squadra nuova.
comunque se dicessi che Cobo è il Mosquera della Vuelta 2011 la sto sparando grossa?
Più che altro gliela stai tirando grossa. :D

Per la vittoria finale tifo Cobo (anche perchè è compagno di squadra del nostro amico forumista Colli) e perchè gli Sky meritano di perdere (non Froome, poveretto) ma quei geni dei suoi team managers.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 16838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Winter » domenica 4 settembre 2011, 19:35

Come si era gia' visto da una settimana Froome andava piu' forte di Wiggins
Con una tattica avrebbero ancora la maglia
Non sara' facile riprenderla
La Tappa di Bilbao puo' essere quella della corsa d'attacco
a Pena Cabarga Cobo è favorito

Nibali , su salite dure è questo , ne ha almeno 5-6 piu' forti di lui. Oggi in piu' ha pagato lo sforzo di ieri

cmq io spero vinca il Keniano/Sudafricano



Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Rojo » domenica 4 settembre 2011, 19:38

CooPer ha scritto:Illuminami sui risultati di Cobo degli ultimi 3 anni così vediamo se poteva essere prima della partenza considerato uno dei favoriti.
Dopo Burgos (un mese fa) scrissi: "Juanjo Cobo. Da mettere nella lista dei nomi per la Vuelta." E non sono nè un preveggente nè un genio. Non si scopre oggi che Cobo è un buon corridore. A 26 anni vinse il Paesi Baschi davanti a fior di corridori. Due anni fa vinse in un arrivo in salita nella Vuelta più elevata qualitativamente degli ultimi anni e finì nella top 10 dietro Valverde, Basso, Evans, Sanchez etc.

Anche i risultati al Tour 2008 che tanto sbeffeggiate non si ottengono se di base non hai un buon motore. La sua dimensione non sarà sicuramente vincere tapponi alla Grande Boucle ma non si può certo definire uno che sbuca dal nulla.

In una Vuelta dove nelle prime posizioni ci stanno Froome e Monfort, ci può stare alla grande Juanjo Cobo.


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

CooPer
Messaggi: 163
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 13:42

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da CooPer » domenica 4 settembre 2011, 19:54

@Rojo
Non voglio far polemiche, ma se per i risultati da te citati lo consideri un grande, allora siamo circondati da grandi corridori.

Per fare 2 nomi tanto sbeffeggiati Cunego e Di Luca cosa sono allora?

E qua la chiudo.
A Voi.



Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Rojo » domenica 4 settembre 2011, 20:04

CooPer ha scritto:@Rojo
Non voglio far polemiche, ma se per i risultati da te citati lo consideri un grande, allora siamo circondati da grandi corridori.
Fra buon corridore (come l'ho definito io) e grande corridore c'è un bel po' di differenza.

Quello che ha fregato Cobo in questi anni probabilmente è una testa non al livello delle gambe.
Per fare 2 nomi tanto sbeffeggiati Cunego e Di Luca cosa sono allora?
Di sicuro non sbeffeggiati dal sottoscritto. Il primo è così grigio che ormai mi sta indifferente. Il secondo è un campione.

Comunque il Cunego del Tour qui molto probabilmente sarebbe stato il più forte. Poi non avrebbe vinto perchè si ritrova la testa che si ritrova ma questo è un altro discorso...
A Voi.
Ciao Paolo! :diavoletto:


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)

Winter
Messaggi: 16838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Winter » domenica 4 settembre 2011, 20:07

Rojo ha scritto: Comunque il Cunego del Tour qui molto probabilmente sarebbe stato il più forte. Poi non avrebbe vinto perchè si ritrova la testa che si ritrova ma questo è un altro discorso...
Stra d'accordo
Monfort quinto in classifica , la dice lunga



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6640
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da eliacodogno » domenica 4 settembre 2011, 20:10

Alla fine mi ero sbagliato, Cobo il numero l'ha fatto contrariamente a quanto pensavo...


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

endo765
Messaggi: 1437
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 14:49

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da endo765 » domenica 4 settembre 2011, 20:23

ecco la classifica:
1. Cobo
2. Froome a 20"
3. Wiggins a 46"
4. Mollema a 1'36"
5. Monfort a 2'37"
6. Menchov a 3'01"
7. Fuglsang a 3'27"
8. Nibali a 3'27"
9. Van den Broeck a 3'58"
10. Poels a 4'13"
11. D. Moreno a 4'32"
12. Nieve a 4'50"
13. J. Rodriguez a 5'17"
14. Pardilla a 5'56"
15. C. Sorensen a 6'08"
16. D. Martin a 6'42"
17. Lagutin a 7'50"
18. Seeldrayers a 8'02"
19. Bruseghin a 9'13"
20. N. Roche a 9'16"
21. Sastre a 10'07"
22. Brajkovic a 14'24"
26. Kessiakoff a 22'33"



LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 20:48

Confermo il tempo di scalata di Cobo (ultimi 7km) 28'19''...terzo tempo di sempre sull'Angliru battuto di una ventina di secondi solo dall' heras delle 2000 VAM...
PS oggi la Vam di Cobo negli ultimi 7km è stata di circa 1900, esattamente dovrebbe essere 1909...


Shark Attack
Wouter Presente

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 20:58

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Confermo il tempo di scalata di Cobo (ultimi 7km) 28'19''...terzo tempo di sempre sull'Angliru battuto di una ventina di secondi solo dall' heras delle 2000 VAM...
PS oggi la Vam di Cobo negli ultimi 7km è stata di circa 1900, esattamente dovrebbe essere 1909...
per essere precisi questa VAM l'ho calcolata in 6,2km fino alla fine della salita da 700m a 1575m di altitudine...


Shark Attack
Wouter Presente

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15015
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 4 settembre 2011, 21:00

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Confermo il tempo di scalata di Cobo (ultimi 7km) 28'19''...terzo tempo di sempre sull'Angliru battuto di una ventina di secondi solo dall' heras delle 2000 VAM...
PS oggi la Vam di Cobo negli ultimi 7km è stata di circa 1900, esattamente dovrebbe essere 1909...
questo e' in controtendenza rispetto ai tempi di scalata registrati in giro e tour..mediamente superiori a quelli passati e non di poco..ha fatto un numero..senza dubbio


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
lanzillotta
Messaggi: 2553
Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2011, 2:54
Località: Canosa Di Puglia (BAT)

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da lanzillotta » domenica 4 settembre 2011, 21:04

vuelta molto molto mediocre..


Campione '15
Classifica Generale Giro d'Italia 16
15°/20°/21° Tappa Giro d'Italia 16
21° Tappa Tour De France 16
Campione Olimpico 16
Campione Italiano 17
Lombardia 17
Paris-Roubaix 18
Campione Italiano Crono 18
Campione Europeo Crono 19 #ForBjorg
Coppa Europa UCI 2019
20 Tappa Giro d'italia 2020
7 Tappa Vuelta Espana 2020

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 21:06

barrylyndon ha scritto:
LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Confermo il tempo di scalata di Cobo (ultimi 7km) 28'19''...terzo tempo di sempre sull'Angliru battuto di una ventina di secondi solo dall' heras delle 2000 VAM...
PS oggi la Vam di Cobo negli ultimi 7km è stata di circa 1900, esattamente dovrebbe essere 1909...
questo e' in controtendenza rispetto ai tempi di scalata registrati in giro e tour..mediamente superiori a quelli passati e non di poco..ha fatto un numero..senza dubbio
eh infatti e secondo te questo ha qualche significato? senza essere polemici o voler insinuare nulla è semplice curiosità...


Shark Attack
Wouter Presente

Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Nicker » domenica 4 settembre 2011, 21:20

Bel numero oggi di Cobo, niente da dire! Andava su proprio bene, nè troppo agile nè troppo duro, si vedeva benissimo che riusciva ad esprimere molta potenza e velocità... Sono prorpio contento per lui perchè chi vince sull'Angliru è un grande corridore! ...e ha fatto pure un ottimo tempo da quello che letto. :clap: :clap:
Anche Froome è stato ottimo ma adesso è Cobo il grande favorito per la maglia rossa, la Geox poi mi sembra una squadra molto ben attrezzata, almeno in salita, per controllare la corsa.


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15015
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 4 settembre 2011, 21:33

lanzillotta ha scritto:vuelta molto molto mediocre..
da come e' stato scalato l'Angrilu non direi..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 21:36

Altre cifre potenza espressa da Cobo circa 430-440W con una potenza per kg di 6.3W/KG


Shark Attack
Wouter Presente

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15015
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 4 settembre 2011, 21:36

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto: eh infatti e secondo te questo ha qualche significato? senza essere polemici o voler insinuare nulla è semplice curiosità...
tappa piu' corta.clima piu' fresco..copertonicini fatti dello stesso materiale dei costumi dei nuotatori di qualche anno fa... :) chi lo sa?
mi appello al risultato della strada..poi ognuno si faccia l'idea che piu' lo rassicura.. :cincin:


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 21:40

barrylyndon ha scritto:
LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto: eh infatti e secondo te questo ha qualche significato? senza essere polemici o voler insinuare nulla è semplice curiosità...
tappa piu' corta.clima piu' fresco..copertonicini fatti dello stesso materiale dei costumi dei nuotatori di qualche anno fa... :) chi lo sa?
mi appello al risultato della strada..poi ognuno si faccia l'idea che piu' lo rassicura.. :cincin:
effettivamente nei miei calcoli non ho considerato il minor attrito volvente dei copertoncini di nuova generazione :cincin:
avranno per caso usato le "super-morbide"?!?!? :bll:


Shark Attack
Wouter Presente

My 2ur Cents
Messaggi: 50
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 21:46

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da My 2ur Cents » domenica 4 settembre 2011, 21:54

barrylyndon ha scritto:
LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Confermo il tempo di scalata di Cobo (ultimi 7km) 28'19''...terzo tempo di sempre sull'Angliru battuto di una ventina di secondi solo dall' heras delle 2000 VAM...
PS oggi la Vam di Cobo negli ultimi 7km è stata di circa 1900, esattamente dovrebbe essere 1909...
questo e' in controtendenza rispetto ai tempi di scalata registrati in giro e tour..mediamente superiori a quelli passati e non di poco..ha fatto un numero..senza dubbio
Al Tour molto raramente si sono fatti più di 6 watt/kg.
Mentre Cobo già ieri ha fatto, secondo i miei calcoli, quasi 6,1 watt/kg e oggi a occhio e croce può aver fatto addirittura 6,2 W/kg (ricordo che la Vam sull'Angliru dice poco, dato che salite con pendenze oltre il 15% gonfiano parecchio il risultato). Sono risultati di valore assoluto, chi dice che è una Vuelta mediocre sbaglia e di parecchio. Con prestazioni del genere (per giunta in due giorni consecutivi) Cobo si sarebbe tranquillamente giocato la top five se non il podio al Tour.
Ancora più sorprendente Froome, che da un giorno all'altro piazza prestazioni sui 6 W/kg (liberi di non crederci, più o meno quanto fatto registrare al Tour dai migliori scalatori), mettendo in difficoltà il suo capitano, Wiggins (che con prestazioni simili tutto sommato conferma quanto aveva fatto vedere al Delfinato).

A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. Al Tour le performance scadono incredibilmente, solo un mese dopo un onesto scalatore spagnolo e un kenyano sconosciuto ai più si giocano la Vuelta con valori pari se non superiori a quelli dei migliori della corsa francese.



LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 21:58

My 2ur Cents ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Confermo il tempo di scalata di Cobo (ultimi 7km) 28'19''...terzo tempo di sempre sull'Angliru battuto di una ventina di secondi solo dall' heras delle 2000 VAM...
PS oggi la Vam di Cobo negli ultimi 7km è stata di circa 1900, esattamente dovrebbe essere 1909...
questo e' in controtendenza rispetto ai tempi di scalata registrati in giro e tour..mediamente superiori a quelli passati e non di poco..ha fatto un numero..senza dubbio
Al Tour molto raramente si sono fatti più di 6 watt/kg.
Mentre Cobo già ieri ha fatto, secondo i miei calcoli, quasi 6,1 watt/kg e oggi a occhio e croce può aver fatto addirittura 6,2 W/kg (ricordo che la Vam sull'Angliru dice poco, dato che salite con pendenze oltre il 15% gonfiano parecchio il risultato). Sono risultati di valore assoluto, chi dice che è una Vuelta mediocre sbaglia e di parecchio. Con prestazioni del genere (per giunta in due giorni consecutivi) Cobo si sarebbe tranquillamente giocato la top five se non il podio al Tour.
Ancora più sorprendente Froome, che da un giorno all'altro piazza prestazioni sui 6 W/kg (liberi di non crederci, più o meno quanto fatto registrare al Tour dai migliori scalatori), mettendo in difficoltà il suo capitano, Wiggins (che con prestazioni simili tutto sommato conferma quanto aveva fatto vedere al Delfinato).

A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. Al Tour le performance scadono incredibilmente, solo un mese dopo un onesto scalatore spagnolo e un kenyano sconosciuto ai più si giocano la Vuelta con valori pari se non superiori a quelli dei migliori della corsa francese.
allora non dovrei aver sbagliato i calcoli quando dicevo 6.3W/Kg...
secondo me la prestazione di Cobo acquisisce ancora più valore se confrontata con i migliori tempi di Heras abbastanza vicini...


Shark Attack
Wouter Presente

My 2ur Cents
Messaggi: 50
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 21:46

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da My 2ur Cents » domenica 4 settembre 2011, 22:35

Sull'intera salita considerando 1248 metri di dislivello e 40 minuti di tempo di Cobo viene una Vam di 1800 e, con la formula di Ferrari, 6,26 W/kg. E' una prestazione super: 6,2 W/kg viene considerato da alcuni la soglia oltre la quale la performance non può essere fisiologica.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15015
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 4 settembre 2011, 22:44

My 2ur Cents ha scritto:Sull'intera salita considerando 1248 metri di dislivello e 40 minuti di tempo di Cobo viene una Vam di 1800 e, con la formula di Ferrari, 6,26 W/kg. E' una prestazione super: 6,2 W/kg viene considerato da alcuni la soglia oltre la quale la performance non può essere fisiologica.

e Froome quanta potenza ha sviluppato?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Snake
Messaggi: 1634
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 20:03

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Snake » domenica 4 settembre 2011, 22:45

eliacodogno ha scritto:Alla fine mi ero sbagliato, Cobo il numero l'ha fatto contrariamente a quanto pensavo...
E io cosa ti avevo detto?Miscredente :diavoletto:



LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 22:56

My 2ur Cents ha scritto:Sull'intera salita considerando 1248 metri di dislivello e 40 minuti di tempo di Cobo viene una Vam di 1800 e, con la formula di Ferrari, 6,26 W/kg. E' una prestazione super: 6,2 W/kg viene considerato da alcuni la soglia oltre la quale la performance non può essere fisiologica.
io il 1900 di Vam l'avevo calcolato sugli ultimi 7km sull'intera salita è ovvio sia inferiore...

PS al tempo per calcolare la vam devono essere sottratti circa 49'' dei 700m dopo lo scollinamento


Shark Attack
Wouter Presente

My 2ur Cents
Messaggi: 50
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 21:46

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da My 2ur Cents » domenica 4 settembre 2011, 23:04

barrylyndon ha scritto:
My 2ur Cents ha scritto:Sull'intera salita considerando 1248 metri di dislivello e 40 minuti di tempo di Cobo viene una Vam di 1800 e, con la formula di Ferrari, 6,26 W/kg. E' una prestazione super: 6,2 W/kg viene considerato da alcuni la soglia oltre la quale la performance non può essere fisiologica.

e Froome quanta potenza ha sviluppato?
Froome dovrebbe essere sui 6,1 W/kg. Ma francamente mi sembrano dati esagerati, ricontrollo il dislivello.



LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 23:11

My 2ur Cents ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
My 2ur Cents ha scritto:Sull'intera salita considerando 1248 metri di dislivello e 40 minuti di tempo di Cobo viene una Vam di 1800 e, con la formula di Ferrari, 6,26 W/kg. E' una prestazione super: 6,2 W/kg viene considerato da alcuni la soglia oltre la quale la performance non può essere fisiologica.

e Froome quanta potenza ha sviluppato?
Froome dovrebbe essere sui 6,1 W/kg. Ma francamente mi sembrano dati esagerati, ricontrollo il dislivello.
nono, non sono esagerati i calcoli li ho fatti anch'io, anzi forse i tuoi sono anche leggermente sottostimati visto che hai tenuto conto degli ultimi 600/700m in discesa...
il dislivello esatto è di 1245m in 12,2km...


Shark Attack
Wouter Presente

My 2ur Cents
Messaggi: 50
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 21:46

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da My 2ur Cents » domenica 4 settembre 2011, 23:15

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:
My 2ur Cents ha scritto:
nono, non sono esagerati i calcoli li ho fatti anch'io, anzi forse i tuoi sono anche leggermente sottostimati visto che hai tenuto conto degli ultimi 600/700m in discesa...
il dislivello esatto è di 1245m in 12,2km...
Sì, il dislivello è quello e i dati sono giusti. 6,1 e 6,26 rispettivamente per Froome e Cobo.



LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 23:22

My 2ur Cents ha scritto:
LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:
My 2ur Cents ha scritto:
nono, non sono esagerati i calcoli li ho fatti anch'io, anzi forse i tuoi sono anche leggermente sottostimati visto che hai tenuto conto degli ultimi 600/700m in discesa...
il dislivello esatto è di 1245m in 12,2km...
Sì, il dislivello è quello e i dati sono giusti. 6,1 e 6,26 rispettivamente per Froome e Cobo.
dovresti levare gli ultimi 600m di leggera discesa di Cobo percorsi in 49'' dal tempo di percorrenza totale dei 12.8km e vedrai che le vam e la potenza aumentano anche leggermente :D
ora a fronte di tutto ciò gli inglesi direbbero AMAZING... :D


Shark Attack
Wouter Presente

Avatar utente
danilodiluca87
Messaggi: 1762
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 0:15
Località: Frosolone (IS)

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da danilodiluca87 » domenica 4 settembre 2011, 23:28

Rojo ha scritto:....Il primo è così grigio che ormai mi sta indifferente. Il secondo è un campione....
i love youu.....
Immagine

comunque stasera sembra di essere nel forum di cunego in questa paginaa....

state tranquilli che nessuno esce positivo, la Cera non la usa più nessuno e se è uscito qualcos'altro bisogna prima trovare il metodo per trovarlaa :D :D :D :D

come per la cera dal 2004 al 2008 si poteva andare a goo goooooo


Il KILLER di Spoltore

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 23:35

sapete quanta potenza espresse S.Sanchez, che ha ottenuto il miglior tempo, durante l'Alpe di quest'anno? 5.7W/KG nell'intera salita dato reale!!!


Shark Attack
Wouter Presente

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » domenica 4 settembre 2011, 23:37

danilodiluca87 ha scritto:
Rojo ha scritto:....Il primo è così grigio che ormai mi sta indifferente. Il secondo è un campione....
i love youu.....
Immagine

comunque stasera sembra di essere nel forum di cunego in questa paginaa....

state tranquilli che nessuno esce positivo, la Cera non la usa più nessuno e se è uscito qualcos'altro bisogna prima trovare il metodo per trovarlaa :D :D :D :D

come per la cera dal 2004 al 2008 si poteva andare a goo goooooo
nessuno ha mosso alcuna accusa :D
sono dei dati da analizzare per cercare d'inquadrare questa prestazione in un "contesto storico" :P
sta di fatto che in molti dicevano che i protagonisti di questa Vuelta erano mediocri, dati alla mano sembra tutt'altro...


Shark Attack
Wouter Presente

Lopi90
Messaggi: 1409
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Lopi90 » domenica 4 settembre 2011, 23:41

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:sapete quanta potenza espresse S.Sanchez, che ha ottenuto il miglior tempo, durante l'Alpe di quest'anno? 5.7W/KG nell'intera salita dato reale!!!
Mi sembra un raffronto poco significativo, visto che la tappa dell'Alpe fu corsa a tutta dall'inizio, mentre oggi prima della salita finale hanno passeggiato, è ovvio che oggi siano andati più forte, fermo restando che questo Cobo al tour nei 5 ci sarebbe arrivato



Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Celun » lunedì 5 settembre 2011, 1:03

Rojo ha scritto:
CooPer ha scritto:Illuminami sui risultati di Cobo degli ultimi 3 anni così vediamo se poteva essere prima della partenza considerato uno dei favoriti.
Dopo Burgos (un mese fa) scrissi: "Juanjo Cobo. Da mettere nella lista dei nomi per la Vuelta." E non sono nè un preveggente nè un genio. Non si scopre oggi che Cobo è un buon corridore. A 26 anni vinse il Paesi Baschi davanti a fior di corridori. Due anni fa vinse in un arrivo in salita nella Vuelta più elevata qualitativamente degli ultimi anni e finì nella top 10 dietro Valverde, Basso, Evans, Sanchez etc.

Anche i risultati al Tour 2008 che tanto sbeffeggiate non si ottengono se di base non hai un buon motore. La sua dimensione non sarà sicuramente vincere tapponi alla Grande Boucle ma non si può certo definire uno che sbuca dal nulla.

In una Vuelta dove nelle prime posizioni ci stanno Froome e Monfort, ci può stare alla grande Juanjo Cobo.

30 anni.
solo due grandi giri finiti, un tour(20esimo), una vuelta(decimo).
Stagione 2010 niente
Stagione 2011 un terzo posto in primavera al Trofeo Deia.
Poi prima di agosto, ritirato al giro di Lussemburgo, 59 esimo al Giro di Slovenia, ritirato al giro d'Austria



Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Nicker » lunedì 5 settembre 2011, 1:45

Celun ha scritto:
Rojo ha scritto: Dopo Burgos (un mese fa) scrissi: "Juanjo Cobo. Da mettere nella lista dei nomi per la Vuelta." E non sono nè un preveggente nè un genio. Non si scopre oggi che Cobo è un buon corridore. A 26 anni vinse il Paesi Baschi davanti a fior di corridori. Due anni fa vinse in un arrivo in salita nella Vuelta più elevata qualitativamente degli ultimi anni e finì nella top 10 dietro Valverde, Basso, Evans, Sanchez etc.

Anche i risultati al Tour 2008 che tanto sbeffeggiate non si ottengono se di base non hai un buon motore. La sua dimensione non sarà sicuramente vincere tapponi alla Grande Boucle ma non si può certo definire uno che sbuca dal nulla.

In una Vuelta dove nelle prime posizioni ci stanno Froome e Monfort, ci può stare alla grande Juanjo Cobo.

30 anni.
solo due grandi giri finiti, un tour(20esimo), una vuelta(decimo).
Stagione 2010 niente
Stagione 2011 un terzo posto in primavera al Trofeo Deia.
Poi prima di agosto, ritirato al giro di Lussemburgo, 59 esimo al Giro di Slovenia, ritirato al giro d'Austria
Cobo secondo me non andrebbe giudicato basandosi solamente sul suo palmares perchè effettivamente non ha conseguito i risulati dei migliori (Contador, Evans, Sanchez, Scheck, ecc) ma neanche di Basso e Nibali per esempio... Però, come già detto da Rojo, di lampi di pura classe ne ha fatti vedere in passato... se poi non è più riuscito a confermarsi ad alti livelli per i più svariati motivi che non conosco, questo non significa che sia scarso, anzi...
Ha attraversato un periodo buio, ma quest anno è riuscito ad arrivare in ottime condizioni fisiche alla partenza della Vuelta (il terzo posto a Burgos era un forte segnale) e ogni giorno è andato in crescendo... buonissima crono e poi superbo a La Farrapona e Angliru (eccezionale, veramente una bella scalata).


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20155
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 5 settembre 2011, 3:22

Rojo ha scritto:
CooPer ha scritto:Illuminami sui risultati di Cobo degli ultimi 3 anni così vediamo se poteva essere prima della partenza considerato uno dei favoriti.
Dopo Burgos (un mese fa) scrissi: "Juanjo Cobo. Da mettere nella lista dei nomi per la Vuelta." E non sono nè un preveggente nè un genio. Non si scopre oggi che Cobo è un buon corridore. A 26 anni vinse il Paesi Baschi davanti a fior di corridori. Due anni fa vinse in un arrivo in salita nella Vuelta più elevata qualitativamente degli ultimi anni e finì nella top 10 dietro Valverde, Basso, Evans, Sanchez etc.

Anche i risultati al Tour 2008 che tanto sbeffeggiate non si ottengono se di base non hai un buon motore. La sua dimensione non sarà sicuramente vincere tapponi alla Grande Boucle ma non si può certo definire uno che sbuca dal nulla.

In una Vuelta dove nelle prime posizioni ci stanno Froome e Monfort, ci può stare alla grande Juanjo Cobo.
quoto tutto. Cobo già dopo la vittoria al Pais Vasco di 5 anni fa era visto come uno degli spagnoli emergenti per le corse a tappe. Poi ha alternato altri bei momenti (Tour 2008, Vuelta 2009) a lunghi periodi in cui non s'è proprio visto e ad una stagione, il 2010, veramente nera.
Se tanti tirano ancora in ballo le 2 vittorie di tappa di Riccò nel famoso Tour 2008 in pochi però si ricodano che dopo la tappa di Lourdes-Hautacam (quella della crisi di A.Schelck) vinta da Piepoli proprip davanti a Cobo, lo spagnolo era 8° in classifica, proprio davanti a Riccò. Poi fu costretto ad abbandonare il Tour con tutta la squadra a causa delle note vicende.
Adesso credo che sarà molto arduo il compito degli avversari anche perchè Cobo può contare su un Menchov in crescendo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

HOTDOG
Messaggi: 1902
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da HOTDOG » lunedì 5 settembre 2011, 9:48

HOTDOG ha scritto:
2008
Contador 28'50''
Valverde 29'32''
Rodriguez 29'48''
Leipheimer 29'55''
Sastre 30'22''
Gesink 30'46''
Cunego 31'00'' (circa)
Mosquera 31'08''
Zaugg 31'18''
Moreno 31'51''


2002
Heras 27'51''
Beloki 29'26''
Casagrande Fr. 29'32''
Mayo 29'45''
Gonzalez Aitor 30'07''
Di Luca 30'07''
Simoni 30'07''
Casero A. 30'13''
Jeker 30'25''
Garcia Casas 30'33''


2000
Heras 27'55''
Tonkov 29'24''
Laiseka 29'24''
Rumsas 29'53'' (circa)
Simoni 30'00'' (circa)
Escartin 30'43''
Beltran 30'49'' (circa)
Virenque 30'56'' (circa)
Del Olmo 31'05'' (circa)
Gentili 31'09'' (circa)
Casero A. 31'36''


1999
Jimenez J. 29'29''
Beltran 30'12'' (circa)
Tonkov 30'14'' (circa)
Heras 30'30''
Piepoli 30'32'' (circa)
Olano 31'13''
Galdeano I. 32'08'' (circa)
Laiseka 32'08'' (circa)
Ullrich 32'14''
Rubiera 32'14''

Cobo 28'20''
Poels 29'08''
Menchov 29'08''
Froome 29'08''
Wiggins 29'41''
Anton 29'41''
Rodriguez 29'55''
Monfort 29'55''
Mollema 29'55''
Lagutin 29'55''

d'accordo che la tappa era di 142 km (ma anche quelle passate spesso sono state corte) ma evidentemente il livello di questa Vuelta non è così basso



CicloSprint
Messaggi: 6435
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 5 settembre 2011, 10:01

AS lo ha già chiamato così....

Immagine



Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 5 settembre 2011, 10:09

CicloSprint ha scritto:AS lo ha già chiamato così....

Immagine
era già il suo soprannome. gli è stato dato durante il suo periodo di depressione quando faceva il cuoco


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 5 settembre 2011, 10:11

qualcuno ha le medie delle ultime edizioni della vuelta e la media attuale?
per me a questa vuelta stanno proprio andando a spasso, e per valutare il livello della corsa
non ha proprio senso guardare i tempi di scalata della salita di tappa.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6640
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da eliacodogno » lunedì 5 settembre 2011, 10:28

Strong ha scritto:qualcuno ha le medie delle ultime edizioni della vuelta e la media attuale?
per me a questa vuelta stanno proprio andando a spasso, e per valutare il livello della corsa
non ha proprio senso guardare i tempi di scalata della salita di tappa.
Però la tendenza degli ultimi anni (e soprattutto di questa stagione) era verso un'innalzamento piuttosto netto mentre ieri Cobo ha viaggiato forte. Poi hai ragione che è importante la visione di insieme: quest'anno sull'Alpe sono andati mediamente piano perchè la tappa (seppur breve) è stata condotta tutta all'attacco, su ritmi molto elevati.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

My 2ur Cents
Messaggi: 50
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 21:46

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da My 2ur Cents » lunedì 5 settembre 2011, 11:20

Strong ha scritto:qualcuno ha le medie delle ultime edizioni della vuelta e la media attuale?
per me a questa vuelta stanno proprio andando a spasso, e per valutare il livello della corsa
non ha proprio senso guardare i tempi di scalata della salita di tappa.
Sbagli. I tempi di scalata sono molto più importanti delle medie nel valutare una performance. E quelle di questa Vuelta sono tutto meno che mediocri.



Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 5 settembre 2011, 11:31

My 2ur Cents ha scritto:
Strong ha scritto:qualcuno ha le medie delle ultime edizioni della vuelta e la media attuale?
per me a questa vuelta stanno proprio andando a spasso, e per valutare il livello della corsa
non ha proprio senso guardare i tempi di scalata della salita di tappa.
Sbagli. I tempi di scalata sono molto più importanti delle medie nel valutare una performance. E quelle di questa Vuelta sono tutto meno che mediocri.
ah si! questa mi è nuova...me la annoterò.
pensa che fino ad ora ho sempre sentito dire dai corridori che le medie molto alte ti fanno arrivare svuotati nei momenti topici per cui la prestazione ne risente.
La prossima volta che un corridore mi dirà una cosa del genere lo smentirò sul posto dicendo che non conta nulla arrivare all'imbocco del mortiloro o angliru che sia a 49 o 39 di media.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

My 2ur Cents
Messaggi: 50
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 21:46

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da My 2ur Cents » lunedì 5 settembre 2011, 12:25

Strong ha scritto:
My 2ur Cents ha scritto:
Strong ha scritto:qualcuno ha le medie delle ultime edizioni della vuelta e la media attuale?
per me a questa vuelta stanno proprio andando a spasso, e per valutare il livello della corsa
non ha proprio senso guardare i tempi di scalata della salita di tappa.
Sbagli. I tempi di scalata sono molto più importanti delle medie nel valutare una performance. E quelle di questa Vuelta sono tutto meno che mediocri.
ah si! questa mi è nuova...me la annoterò.
pensa che fino ad ora ho sempre sentito dire dai corridori che le medie molto alte ti fanno arrivare svuotati nei momenti topici per cui la prestazione ne risente.
La prossima volta che un corridore mi dirà una cosa del genere lo smentirò sul posto dicendo che non conta nulla arrivare all'imbocco del mortiloro o angliru che sia a 49 o 39 di media.
Infatti non ho detto questo. E' evidente che ci sono una serie di fattori che influenzano la performance sull'ultima salita (andamento della tappa, durezza tappe precedenti, altre salite nella stessa tappa), ma di fatto solo nella salita finale i migliori della classifica sono davvero "a tutta". La media della corsa va tenuta in considerazione, ma le variabili in gioco aumentano notevolmente.
Le prestazione di ieri di Cobo è impressionante. Secondo arrivo in salita consecutivo, seconda volta all'attacco, e rapporto peso/potenza ai livelli di Contador al Giro. Eppure per molti forumisti questa Vuelta è mediocre. Bah...



LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » lunedì 5 settembre 2011, 12:31

Nibali sulla gazzetta di oggi:"Ho corso poco"
maledetta Liquigas è una stagione che lo vado dicendo!!! Fatelo gareggiare sin da Gennaio e il prossimo anno non commettete lo stesso errore meno ritiri e più gare!!!


Shark Attack
Wouter Presente

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 5 settembre 2011, 12:44

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Nibali sulla gazzetta di oggi:"Ho corso poco"
maledetta Liquigas è una stagione che lo vado dicendo!!! Fatelo gareggiare sin da Gennaio e il prossimo anno non commettete lo stesso errore meno ritiri e più gare!!!
altra sparata.

2010 ha iniziato la vuelta con circa 52 gg di corse
2011 ha iniziato la vuelta con circa 47 gg di corse


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO » lunedì 5 settembre 2011, 12:51

Strong ha scritto:
LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Nibali sulla gazzetta di oggi:"Ho corso poco"
maledetta Liquigas è una stagione che lo vado dicendo!!! Fatelo gareggiare sin da Gennaio e il prossimo anno non commettete lo stesso errore meno ritiri e più gare!!!
altra sparata.

2010 ha iniziato la vuelta con circa 52 gg di corse
2011 ha iniziato la vuelta con circa 47 gg di corse
a me dal sito ne risultano 36 pre Vuelta...


Shark Attack
Wouter Presente

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 5 settembre 2011, 12:57

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:
Strong ha scritto:
LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Nibali sulla gazzetta di oggi:"Ho corso poco"
maledetta Liquigas è una stagione che lo vado dicendo!!! Fatelo gareggiare sin da Gennaio e il prossimo anno non commettete lo stesso errore meno ritiri e più gare!!!
altra sparata.

2010 ha iniziato la vuelta con circa 52 gg di corse
2011 ha iniziato la vuelta con circa 47 gg di corse
a me dal sito ne risultano 36 pre Vuelta...
io ho guardato cq, magari non è preciso?

Giro di Sardegna - 5tappe
Classica Sarda - 1
tirreno- 7
milano sanremo - 1
giro del trentino - 3
liegi - 1
giro d'italia - 21
slovenia - 3
polonia - 7
3 valli - 1

50


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15015
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 5 settembre 2011, 13:06

LOSQUALODELLOSTRETTO ha scritto:Nibali sulla gazzetta di oggi:"Ho corso poco"
maledetta Liquigas è una stagione che lo vado dicendo!!! Fatelo gareggiare sin da Gennaio e il prossimo anno non commettete lo stesso errore meno ritiri e più gare!!!
non credo sia questo il problema...ha corso male.nel senso che non ha avuto le gambe.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

HOTDOG
Messaggi: 1902
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da HOTDOG » lunedì 5 settembre 2011, 13:19

in effetti è vero che la tappa del 2008 era molto più dura con due gpm di 1a categoria prima del Cordal ed era lunga 209 km contro i 142 di ieri, ciò non toglie che il solo Contador ha fatto meglio di Cobo e le prestazioni realizzate ieri sono comunque importanti



Salvatore77
Messaggi: 4941
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Vuelta 2011 - 15a tappa: Aviles - Alto De Angliru (142km

Messaggio da leggere da Salvatore77 » lunedì 5 settembre 2011, 13:20

My 2ur Cents ha scritto:
Strong ha scritto:qualcuno ha le medie delle ultime edizioni della vuelta e la media attuale?
per me a questa vuelta stanno proprio andando a spasso, e per valutare il livello della corsa
non ha proprio senso guardare i tempi di scalata della salita di tappa.
Sbagli. I tempi di scalata sono molto più importanti delle medie nel valutare una performance. E quelle di questa Vuelta sono tutto meno che mediocri.
Il ciclismo non è l'atletica leggera dove si corre in pista la stessa distanza, sbagliate se si fanni paragoni sui tempi delle scalate. Ci sono troppi fattori che condizione una prestazione in salita, per esempio:
1. il chilometraggio della tappa
2. la difficoltà della tappa
3. la media della tappa
4. la media della corsa a tappe
5. la collocazione della tappa all'interno della corsa a tappe
6. il clima
7. il vento
8. i gregari che ti tengono coperto
9. l'intensità con cui la si fa una salita
10. ecc. ecc. (potrei stare a scrivere fino a domani).

Per cui non facciamo paragoni di questo tipo.


1° Tour de France 2018

Rispondi