Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da meriadoc » sabato 10 settembre 2016, 18:21

sceriffo ha scritto:Froome che applaude Quintana che gli è scattato sui denti a 150 mt dall'arrivo sull'ultima salita della Vuelta, dopo che l'inglese ha cercato in tutti i modi di piantarlo per strada: la mancanza di stile al potere (a parte che Nairo se la poteva pure evitare).
andrebbe nel thread su Quintana, piuttosto


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte


Winter
Messaggi: 15170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Winter » sabato 10 settembre 2016, 18:34

be in effetti come gesto (di Froome) ci puo stare
Lo stile lo lasciamo ad altri



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3676
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Brogno » sabato 10 settembre 2016, 22:19

Winter ha scritto:be in effetti come gesto (di Froome) ci puo stare
Lo stile lo lasciamo ad altri
Ma non era polemico come confermato dal suo tweet. Semplice classe, ammettere che l'altro ti ha battuto.
Mi pare che spesso si voglia disegnare un Froome diverso da quello che è.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Arme
Messaggi: 923
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2012, 23:05
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Arme » domenica 11 settembre 2016, 1:34

meriadoc ha scritto:
sceriffo ha scritto:Froome che applaude Quintana che gli è scattato sui denti a 150 mt dall'arrivo sull'ultima salita della Vuelta, dopo che l'inglese ha cercato in tutti i modi di piantarlo per strada: la mancanza di stile al potere (a parte che Nairo se la poteva pure evitare).
andrebbe nel thread su Quintana, piuttosto
L'applauso non vedo perché non dovesse essere sincero. Superbi entrambi nel'essere qui a combattere in barba al ciclismo moderno
Quintana forse cercava punti per la verde?



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5721
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da jerrydrake » domenica 11 settembre 2016, 10:20

Brogno ha scritto:
Winter ha scritto:be in effetti come gesto (di Froome) ci puo stare
Lo stile lo lasciamo ad altri
Ma non era polemico come confermato dal suo tweet. Semplice classe, ammettere che l'altro ti ha battuto.
Mi pare che spesso si voglia disegnare un Froome diverso da quello che è.
Continuo a non amare Froome ma a me è parso sincero l'applauso e la conferma nel tweet.




Winter
Messaggi: 15170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Winter » domenica 11 settembre 2016, 10:25

T dirò io avrei preferito la reazione
gli applausi glieli faccio giustamente oggi



l'Orso
Messaggi: 4604
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da l'Orso » domenica 11 settembre 2016, 11:00

Winter ha scritto:T dirò io avrei preferito la reazione
gli applausi glieli faccio giustamente oggi
Io invece li ho visti subito come un gesto di ammirazione nei confronti di Quintana e ne son stato contento.
Questi gesti spontanei son nelle corde di Froome che difficilmente è fraintendibile (quando affianca Aru al Tour per chiedergli cosa stan facendo, non lo fa per malizia, ma proprio perchè non capisce il motivo).
Il fatto che abbia applaudito dopo che Quintana gli è scattato in faccia è figlio della sua sfrenata passione per la competizione: che vinca o meno a lui piace la sfida.
Ieri Magrini ha preso una marea di cantonate per tutta la tappa (anche domenica scorsa ne ha prese parecchie, secondo me si fa traviare dal tifo), l'unica cosa che invece ha seguito benissimo è stato il finale fra Froome e Quintana, sembrava fosse nelle loro teste (e gambe).


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

34x27
Messaggi: 3410
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da 34x27 » domenica 11 settembre 2016, 12:07

In pratica il piano era: perdo al massimo 90 secondi prima della crono, gli dò una mazzata da 120 secondi e poi salgo di mio sull'ultima salita limitando le perdite.

Non fa una piega, peccato non abbia considerato Albertino con la dormita della squadra domenica scorsa.


HEY MOTO

pereiro2982
Messaggi: 2287
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 11 settembre 2016, 16:46

froome credo che quest'anno abbia fatto la miglior stagione fin ora della carriera, ma non stacca piu nessuno in salita
anche se è diventato un corridore piu completo
provoco un po'
il keniano bianco è in calo?



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3901
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 11 settembre 2016, 17:09

pereiro2982 ha scritto:froome credo che quest'anno abbia fatto la miglior stagione fin ora della carriera, ma non stacca piu nessuno in salita
anche se è diventato un corridore piu completo
provoco un po'
il keniano bianco è in calo?
Beh gli anni passano per tutti quindi anche per lui, anche se ha 3 anni in meno di Contador e uno di Nibali ed in teoria dovrebbe essere meno "logoro" di entrambi. Certo Quintana è del '90, l'anno venturo dovrebbe essere all'apice della sua carriera e per Froome sarà più dura. Non ha più la frullata schiacciatutti che ha avuto fino all'anno passato ed a cui han resistito solo Contador e Quintana in paio di occasioni, ma secondo me c'è anche una parte di calcolo in questo: alla lunga quella frullata frullava anche le sue di gambe. Di certo con la sua abilità a crono ed i ritmi che sa tenere in salita resta un cliente scomodissimo per tutti



pereiro2982
Messaggi: 2287
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 11 settembre 2016, 17:59

Beh gli anni passano per tutti quindi anche per lui, anche se ha 3 anni in meno di Contador e uno di Nibali ed in teoria dovrebbe essere meno "logoro" di entrambi. Certo Quintana è del '90, l'anno venturo dovrebbe essere all'apice della sua carriera e per Froome sarà più dura. Non ha più la frullata schiacciatutti che ha avuto fino all'anno passato ed a cui han resistito solo Contador e Quintana in paio di occasioni, ma secondo me c'è anche una parte di calcolo in questo: alla lunga quella frullata frullava anche le sue di gambe. Di certo con la sua abilità a crono ed i ritmi che sa tenere in salita resta un cliente scomodissimo per tutti[/quote]




che rimanga un cagnaccio non si discute ed è pure un corridore migliore ,migliorato in discesa, piu consapevole della corsa vedi ventaglio
secondo me in casa sky hanno deciso di avere il perfetto equilibrio tra salita e crono con lui
ma credo che le frullate spezza gambe erano piu efficaci anche dal punto di vista psicologico
senza contare che cosi per lui piu che per altri la squadra aumenta di valore nelle vittorie e non sempre i wouter pouls, i porte e compagnia possono accontentarsi di fare i gragari...



pereiro2982
Messaggi: 2287
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 11 settembre 2016, 18:20

Beh gli anni passano per tutti quindi anche per lui, anche se ha 3 anni in meno di Contador e uno di Nibali ed in teoria dovrebbe essere meno "logoro" di entrambi. Certo Quintana è del '90, l'anno venturo dovrebbe essere all'apice della sua carriera e per Froome sarà più dura. Non ha più la frullata schiacciatutti che ha avuto fino all'anno passato ed a cui han resistito solo Contador e Quintana in paio di occasioni, ma secondo me c'è anche una parte di calcolo in questo: alla lunga quella frullata frullava anche le sue di gambe. Di certo con la sua abilità a crono ed i ritmi che sa tenere in salita resta un cliente scomodissimo per tutti[/quote]




che rimanga un cagnaccio non si discute ed è pure un corridore migliore ,migliorato in discesa, piu consapevole della corsa vedi ventaglio
secondo me in casa sky hanno deciso di avere il perfetto equilibrio tra salita e crono con lui
ma credo che le frullate spezza gambe erano piu efficaci anche dal punto di vista psicologico
senza contare che cosi per lui piu che per altri la squadra aumenta di valore nelle vittorie e non sempre i wouter pouls, i porte e compagnia possono accontentarsi di fare i gragari...



NibalAru
Messaggi: 2450
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da NibalAru » domenica 11 settembre 2016, 19:40

Difficile fare previsioni su quello che succederà in futuro. Froome ha 31 anni e potrebbe tranquillamente mantenersi sui livelli attuali (per me quella di quest'anno è stata la sua miglior stagione della carriera per distacco) come potrebbe tranquillamente avere un calo, magari complice anche un ulteriore step nel livello dei suoi avversari più giovani, Quintana in primis ma anche Bardet, Dumoulin, Aru, Chaves, Yates e compagnia. E comunque ogni stagione ed ogni corsa fa storia a se, per sapere cosa succederà possiamo solo aspettare che accada. Un corridore come Contador ad esempio una volta passati i 30 anni ha sempre avuto stagioni una diversa dall'altra. Ci sono state stagioni e corse in cui era più competitivo ed altre in cui invece lo è sembrato meno. Nel 2013 ad esempio sembrava essere arrivato l'inesorabile declino per lui ed invece è saputo risorgere nelle successive stagioni regalando alcune delle perle più belle della sua carriera. Adesso dopo questa stagione sembra di nuovo in fase calante ma non sono ancora così sicuro che sia il suo canto del cigno e non mi meraviglierei se riuscisse a fare qualche altro colpo di coda anche in futuro qualora decidesse di continuare a correre. Del resto abbiamo assistito ad un Valverde che a 36 anni probabilmente ha vissuto la sua migliore stagione in carriera nei GT portandoli tutti e tre a termine con piazzamenti ottimi. Il declino è fisiologico dopo i 30 anni anche nel ciclismo ma sappiamo anche che c'è chi invecchia meglio di altri. Io da tifoso di Nibali (che ormai ha 32 anni pure lui) spero sempre che possa invecchiare molto lentamente e mantenersi competitivo per tanti anni ancora (e sogno anche di rivederlo ai livelli del 2013-14 prima o poi, ma forse chiedo troppo :D ), ma da appassionato di ciclismo auguro anche lunga vita ai vari Froome, Contador, Valverde e compagnia, più a lungo durano e più ci sarà da divertirsi. Da non tifoso di Froome riguardo a quest'anno posso solo dirgli bravo e spero di rivederlo competitivo insieme a tutti gli altri anche nelle prossime stagioni, e se magari venisse a farsi un giro anche in Italia (come hanno fatto un po tutti gli altri grandi del ciclismo attuale negli ultimi anni) male non farebbe e lo apprezzerei ancora di più



eka
Messaggi: 34
Iscritto il: domenica 7 agosto 2016, 11:49

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da eka » domenica 11 settembre 2016, 20:11

pare stia pensando al giro 2017



Fabruz
Messaggi: 1469
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Fabruz » domenica 11 settembre 2016, 21:33

eka ha scritto:pare stia pensando al giro 2017
E speriamo
Che preparino un Tour con tre cronometro da 50 km così è sicuro di vincerlo e può venire al Giro
E speriamo venga pure Quintana
Poi Aru e Nibali. Sarebbe un Giro con i fiocchi



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 11 settembre 2016, 21:49

Fabruz ha scritto:
eka ha scritto:pare stia pensando al giro 2017
E speriamo
Che preparino un Tour con tre cronometro da 50 km così è sicuro di vincerlo e può venire al Giro
E speriamo venga pure Quintana
Poi Aru e Nibali. Sarebbe un Giro con i fiocchi
Io non ci credo finchè non lo vedrò alla partenza, e pure lì avrò il dubbio che si tratti di un suo cartonato. Quintana finchè non vincerà il tour al Giro non lo vedremo più.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Strong
Messaggi: 9384
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 12 settembre 2016, 18:21

pereiro2982 ha scritto:froome credo che quest'anno abbia fatto la miglior stagione fin ora della carriera, ma non stacca piu nessuno in salita
anche se è diventato un corridore piu completo
provoco un po'
il keniano bianco è in calo?
ferma 'n moment...
in salita non stacca più....? :uhm:
non staccare quintana non vuol dire non staccare più nessuno.

i vari contador, chaves, aru e nibali non mi sembra gli siano rimasti a ruota nel testa a testa in salita


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3901
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 12 settembre 2016, 18:47

Strong ha scritto:
pereiro2982 ha scritto:froome credo che quest'anno abbia fatto la miglior stagione fin ora della carriera, ma non stacca piu nessuno in salita
anche se è diventato un corridore piu completo
provoco un po'
il keniano bianco è in calo?
ferma 'n moment...
in salita non stacca più....? :uhm:
non staccare quintana non vuol dire non staccare più nessuno.

i vari contador, chaves, aru e nibali non mi sembra gli siano rimasti a ruota nel testa a testa in salita
Intende che nel 2013 e 2015 alla prima salita schiantava chiunque, poi magari calava e potevi attaccarlo, ma quando frullava sul serio, a parte Contador nel 2014 che l'ha pure battuto, non ce n'era per nessuno ed il povero Quintana ne rimase talmente terrorizzato da non attaccare più fino a buoi scappati; quest anno a Tour e Vuelta non ha mai sbaragliato la concorrenza cosi, probabilmente per non frullarsi le gambe come gli succedeva puntualmente in quei Tour non saprei..



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3676
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 12 settembre 2016, 18:52

chinaski89 ha scritto:
Intende che nel 2013 e 2015 alla prima salita schiantava chiunque, poi magari calava e potevi attaccarlo, ma quando frullava sul serio, a parte Contador nel 2014 che l'ha pure battuto, non ce n'era per nessuno ed il povero Quintana ne rimase talmente terrorizzato da non attaccare più fino a buoi scappati; quest anno a Tour e Vuelta non ha mai sbaragliato la concorrenza cosi, probabilmente per non frullarsi le gambe come gli succedeva puntualmente in quei Tour non saprei..
E' sostanzialmente vero. E' sempre fortissimo, ma la sua frullata non e' sembrata piu brutale come gli altri anni. Quest'anno ha cominciato anche a scattare in piedi, cosa che gli altri anni non avevamo visto (almeno io). Io penso che sia voluto. Non ha il picco di prima, ma al Tour ha dominato senza patemi, e senza la fagianata di Contador portava a casa pure la Vuelta con alte probabilita'.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
udra
Messaggi: 7087
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da udra » lunedì 12 settembre 2016, 19:15

Brogno ha scritto: Non ha il picco di prima, ma al Tour ha dominato senza patemi, e senza la fagianata di Contador portava a casa pure la Vuelta con alte probabilita'.
Mah, ho dei dubbi in merito...Quintana non sarebbe certo stato a guardare negli ultimi due arrivi in salita e disponeva della squadra più forte, non ci fosse stata quell'azione estemporanea



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3901
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 12 settembre 2016, 19:42

udra ha scritto:
Brogno ha scritto: Non ha il picco di prima, ma al Tour ha dominato senza patemi, e senza la fagianata di Contador portava a casa pure la Vuelta con alte probabilita'.
Mah, ho dei dubbi in merito...Quintana non sarebbe certo stato a guardare negli ultimi due arrivi in salita e disponeva della squadra più forte, non ci fosse stata quell'azione estemporanea
Il punto che mi fa concordare con Brogno è che Froome aveva una buonissima gamba e non credo Quintana avrebbe mai guadagnato tanto da stare al riparo per la crono con attacchi solo sull'ultima salita. Comunque bravissimo lui a rischiare tutto e seguire Contador, probabilmente sapeva che con quello scarso vantaggio sarebbe stata durissima



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3676
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 12 settembre 2016, 19:46

udra ha scritto:
Brogno ha scritto: Non ha il picco di prima, ma al Tour ha dominato senza patemi, e senza la fagianata di Contador portava a casa pure la Vuelta con alte probabilita'.
Mah, ho dei dubbi in merito...Quintana non sarebbe certo stato a guardare negli ultimi due arrivi in salita e disponeva della squadra più forte, non ci fosse stata quell'azione estemporanea
Be ovvio, i dubbi li ho anche io. E' stato pero' bellissimo cosi, il ciclismo e' anche questo e Quintana lo ha battuto con ampio merito.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14002
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 12 settembre 2016, 20:37

Io sono discretamente convinto che Froome abbia cambiato qualcosa nella sua preparazione, nel suo modo di interpretare i GT.
In salita e' diventato piu' solido che devastante.
Questo limitare potenze esagerate, secondo me eh, gli ha permesso di mantenere una condizione ottima per 3/4 mesi.
A me piacciono i paradossi..
E per me il Froome 2016 e' molto piu' forte che non il pirotecnico ma discontinuo Froome 2013/15.
Manca la controprova di un Tour corso in modo piu' garibaldino dai suoi avversari, ma per me quest'anno era il piu' forte.
L'anno scorso, molto probabilmente, Quintana avrebbe potuto fare di piu'...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

castelli
Messaggi: 2452
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da castelli » lunedì 12 settembre 2016, 20:41

nairo ha vinto con pieno merito certo che froome è un corridore abbastanza strano. alla fine doveva curare quintana. uno non può lasciarlo andare dopo 10 km.
non è un errorino. diciamo che se ti succede con...
quindi possiamo dire che froome non ha mai corso per locatelli.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Fiammingo
Messaggi: 733
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Fiammingo » lunedì 12 settembre 2016, 21:45

castelli ha scritto: quindi possiamo dire che froome non ha mai corso per locatelli.
Ah ah, sarebbe dovuto tornare a casa in bici da Madrid!



NibalAru
Messaggi: 2450
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da NibalAru » lunedì 12 settembre 2016, 21:49

Strong ha scritto:
pereiro2982 ha scritto:froome credo che quest'anno abbia fatto la miglior stagione fin ora della carriera, ma non stacca piu nessuno in salita
anche se è diventato un corridore piu completo
provoco un po'
il keniano bianco è in calo?
ferma 'n moment...
in salita non stacca più....? :uhm:
non staccare quintana non vuol dire non staccare più nessuno.

i vari contador, chaves, aru e nibali non mi sembra gli siano rimasti a ruota nel testa a testa in salita
Vero quello che dici tranne una cosa, il testa a testa Nibali-Froome quest'anno in salita non c'è stato perchè Nibali il Tour lo ha corso da gregario ed in preparazione delle Olimpiadi (dove in salita in quel caso è stato Nibali a staccare Froome prima che cadesse in discesa). E' comunque vero che quest'anno in salita non ha mai fatto prestazioni monstre come ci aveva abituato in passato, anzi spesso è arrivato col gruppettino dei migliori e se ha staccato qualche uomo di classifica lo ha fatto con distacchi minimi in salita. La vera differenza quest'anno l'ha fatta a cronometro, in salita si è gestito molto di più che in passato e vedendo i risultati della stagione per me alla fine ci ha guadagnato con questo cambio di strategia



Avatar utente
Fabian von Paterberg
Messaggi: 907
Iscritto il: martedì 9 agosto 2016, 14:29
Località: Passo dei 3 termini

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Fabian von Paterberg » lunedì 12 settembre 2016, 22:14

NibalAru ha scritto:
Strong ha scritto:
pereiro2982 ha scritto:froome credo che quest'anno abbia fatto la miglior stagione fin ora della carriera, ma non stacca piu nessuno in salita
anche se è diventato un corridore piu completo
provoco un po'
il keniano bianco è in calo?
ferma 'n moment...
in salita non stacca più....? :uhm:
non staccare quintana non vuol dire non staccare più nessuno.

i vari contador, chaves, aru e nibali non mi sembra gli siano rimasti a ruota nel testa a testa in salita
Vero quello che dici tranne una cosa, il testa a testa Nibali-Froome quest'anno in salita non c'è stato perchè Nibali il Tour lo ha corso da gregario ed in preparazione delle Olimpiadi (dove in salita in quel caso è stato Nibali a staccare Froome prima che cadesse in discesa). E' comunque vero che quest'anno in salita non ha mai fatto prestazioni monstre come ci aveva abituato in passato, anzi spesso è arrivato col gruppettino dei migliori e se ha staccato qualche uomo di classifica lo ha fatto con distacchi minimi in salita. La vera differenza quest'anno l'ha fatta a cronometro, in salita si è gestito molto di più che in passato e vedendo i risultati della stagione per me alla fine ci ha guadagnato con questo cambio di strategia
Io credo abbia fatto un ragionamento molto semplice: perchè devo sprecare tantissime energie ad attaccare e staccare tutti in salita quando so di poter contare sul mio dominio contro il tempo? La vuelta ci dimostra che di energie ne aveva ancora parecchie dal tour e volendo al tour avrebbe verosimilmente potuto attaccare e staccare tutti, ma a quale scopo? È il più forte comunque ed ha vinto lo stesso.
Gestendosi ha potuto conservare un bel po' di energie anche per la vuelta. OTTIMIZZAZIONE.


Questa è stata la battaglia più grande della mia carriera. C.Froome, May 26th, 2018
2016 argento ITT Doha
2017 Tour de France a tempo

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14002
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 12 settembre 2016, 22:22

Pero' ci ha tentato a staccare tutti..ad Andorra e sul Ventoux..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11313
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 13 settembre 2016, 9:11

Fabian von Paterberg ha scritto:
Io credo abbia fatto un ragionamento molto semplice: perchè devo sprecare tantissime energie ad attaccare e staccare tutti in salita quando so di poter contare sul mio dominio contro il tempo? La vuelta ci dimostra che di energie ne aveva ancora parecchie dal tour e volendo al tour avrebbe verosimilmente potuto attaccare e staccare tutti, ma a quale scopo? È il più forte comunque ed ha vinto lo stesso.
Gestendosi ha potuto conservare un bel po' di energie anche per la vuelta. OTTIMIZZAZIONE.
Ci starebbe il non aver dato tutto al Tour per risparmiare energie anche per la Vuelta.
Ci starebbe se, nel mezzo, non ci fosse stata l'Olimpiade.
Dove, in linea, è andato maluccio e dove, a crono, in cui al Tour è andato benissimo e alla Vuelta ha stradominato, è arrivato dietro a Cancellara (e ci sta) e ad un acciaccatissimo Dumoulin.
Un bronzo olimpico è tanta roba però lì è calato e alla Vuelta, in salita, ha avuto davanti non solo Quintana, ma anche Chaves e Contador.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 12626
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da lemond » martedì 13 settembre 2016, 9:26

nino58 ha scritto:
... e alla Vuelta, in salita, ha avuto davanti non solo Quintana, ma anche Chaves e Contador.
Oh Nino, ma di quale Vuelta parli? :crazy:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11313
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 13 settembre 2016, 9:35

lemond ha scritto:
nino58 ha scritto:
... e alla Vuelta, in salita, ha avuto davanti non solo Quintana, ma anche Chaves e Contador.
Oh Nino, ma di quale Vuelta parli? :crazy:
Eddai Carlo. :angelo:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

l'Orso
Messaggi: 4604
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da l'Orso » martedì 13 settembre 2016, 9:45

nino58 ha scritto:
lemond ha scritto:
nino58 ha scritto:
... e alla Vuelta, in salita, ha avuto davanti non solo Quintana, ma anche Chaves e Contador.
Oh Nino, ma di quale Vuelta parli? :crazy:
Eddai Carlo. :angelo:
Contador penso le abbia quasi sempre prese da Froome in questa Vuelta.
Quintana, mediamente è stato il più forte scalatore, Froome poco dietro, Chaves nel finale forse ne aveva più di tutti (ha fatto il contrario rispetto all'anno scorso), ma Contador, in salita, è stato inferiore ai primi due e mediamente a tutti e tre.
Poi se sia a causa degli acciacchi dovuti alle cadute o, molto probabilmente, dell'età che avanza (o entrambe le cose), non è possibile saperlo con certezza, viste le ottime capacità di Alberto (utili nel ciclismo) nel nascondere o ingigantire i problemi.


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Strong
Messaggi: 9384
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Strong » martedì 13 settembre 2016, 9:46

nino58 ha scritto:....e alla Vuelta, in salita, ha avuto davanti non solo Quintana, ma anche Chaves e Contador.
questa mi pare la solita tua provocazione.
chaves e contador in alcune tappe hanno guadagnato con azioni da lontano in pianura grazie a squadra e tattiche.
chaves in salita è stato lasciato andare da froome (e quintana) perchè non poteva minimamente impensierire i due,.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Fabian von Paterberg
Messaggi: 907
Iscritto il: martedì 9 agosto 2016, 14:29
Località: Passo dei 3 termini

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Fabian von Paterberg » martedì 13 settembre 2016, 10:27

nino58 ha scritto:
Fabian von Paterberg ha scritto:
Io credo abbia fatto un ragionamento molto semplice: perchè devo sprecare tantissime energie ad attaccare e staccare tutti in salita quando so di poter contare sul mio dominio contro il tempo? La vuelta ci dimostra che di energie ne aveva ancora parecchie dal tour e volendo al tour avrebbe verosimilmente potuto attaccare e staccare tutti, ma a quale scopo? È il più forte comunque ed ha vinto lo stesso.
Gestendosi ha potuto conservare un bel po' di energie anche per la vuelta. OTTIMIZZAZIONE.
Ci starebbe il non aver dato tutto al Tour per risparmiare energie anche per la Vuelta.
Ci starebbe se, nel mezzo, non ci fosse stata l'Olimpiade.
Dove, in linea, è andato maluccio e dove, a crono, in cui al Tour è andato benissimo e alla Vuelta ha stradominato, è arrivato dietro a Cancellara (e ci sta) e ad un acciaccatissimo Dumoulin.
Un bronzo olimpico è tanta roba però lì è calato e alla Vuelta, in salita, ha avuto davanti non solo Quintana, ma anche Chaves e Contador.
Mi sa che abbiamo visto due corse diverse allora. :cincin:


Questa è stata la battaglia più grande della mia carriera. C.Froome, May 26th, 2018
2016 argento ITT Doha
2017 Tour de France a tempo

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11313
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 13 settembre 2016, 11:12

Strong ha scritto:
nino58 ha scritto:....e alla Vuelta, in salita, ha avuto davanti non solo Quintana, ma anche Chaves e Contador.
questa mi pare la solita tua provocazione.
chaves e contador in alcune tappe hanno guadagnato con azioni da lontano in pianura grazie a squadra e tattiche.
chaves in salita è stato lasciato andare da froome (e quintana) perchè non poteva minimamente impensierire i due,.
Provocazione fino ad un certo punto.
Perché la corsa non è soltanto prestazione secca sulla salita X o sulla salita Y.
Anzi, proprio la propensione ad una tattica d'attacco mi fa valutare in un senso o nell'altro la prestazione di un corridore .
Altrimenti, come già detto da qualcuno, li mettiamo sulla cyclette, misuriamo i watt e stiliamo così le classifiche.
Non prendono sole, acqua e vento, non rischiano di cadere e tutto va bene madama la marchesa.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Strong
Messaggi: 9384
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Strong » martedì 13 settembre 2016, 11:17

nino58 ha scritto:
Strong ha scritto:
nino58 ha scritto:....e alla Vuelta, in salita, ha avuto davanti non solo Quintana, ma anche Chaves e Contador.
questa mi pare la solita tua provocazione.
chaves e contador in alcune tappe hanno guadagnato con azioni da lontano in pianura grazie a squadra e tattiche.
chaves in salita è stato lasciato andare da froome (e quintana) perchè non poteva minimamente impensierire i due,.
Provocazione fino ad un certo punto.
Perché la corsa non è soltanto prestazione secca sulla salita X o sulla salita Y.
Anzi, proprio la propensione ad una tattica d'attacco mi fa valutare in un senso o nell'altro la prestazione di un corridore .
Altrimenti, come già detto da qualcuno, li mettiamo sulla cyclette, misuriamo i watt e stiliamo così le classifiche.
Non prendono sole, acqua e vento, non rischiano di cadere e tutto va bene madama la marchesa.
ascolta nino, se sei a 5 minuti nella generale il tentativo da lontano lo puoi anche provare
sono sicuro che se chaves fosse stato a 50 secondi da quintana e froome se ne sarebbe stato bello bello a ruota


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11313
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 13 settembre 2016, 11:20

Vero, però è così che, alla fine, si sono stravolte classifiche apparentemente immodificabili.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

pereiro2982
Messaggi: 2287
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da pereiro2982 » giovedì 15 settembre 2016, 16:43

come vedete sta storia degli hacker russi e Froome?



Avatar utente
pacho
Messaggi: 2773
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da pacho » giovedì 15 settembre 2016, 17:02

solo una curiosita´: qualcuno ha delle prove che siano russi?


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3901
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 15 settembre 2016, 18:10

Froome il Ventolin l'ha usato anche in diretta tv, non servivano i russi per sapere che aveva il certificato.

Edit: ho sbagliato era Wiggins col certificato per Ventolin e simili, Chris pare sia stato concesso in "svariate occasioni tra il 2013 e il 2014" l'utilizzo del Prednisone, uno steroide usato per combattere disturbi infiammatori acuti
Ultima modifica di chinaski89 il giovedì 15 settembre 2016, 19:19, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6518
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Subsonico » giovedì 15 settembre 2016, 19:11

pacho ha scritto:solo una curiosita´: qualcuno ha delle prove che siano russi?

Puoi chiederlo a loro: fb999xz0ne13@yahoo.com


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Winter
Messaggi: 15170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 15 settembre 2016, 20:26

pereiro2982 ha scritto:come vedete sta storia degli hacker russi e Froome?
Be mi pare che per chi seguiva il ciclismo..son una non notizia..
Una notizia vecchia di due anni



castelli
Messaggi: 2452
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da castelli » giovedì 15 settembre 2016, 20:46

tra un po' questi ci diranno che negli anni novanta si usava epo nel ciclismo.

manca la notizia. la notizia potrebbe essere che il doping alla fine si rivela più innocente dell'antidoping, quello maniacale che vede in tutti i vincitori un potenziale grassatore in azione.
mi sono stufato.
w gli inglesi e avanti tutta coi certificati. fatene uno anche a me. ad honorem.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
pacho
Messaggi: 2773
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da pacho » giovedì 15 settembre 2016, 23:44



Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6439
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » venerdì 16 settembre 2016, 1:02



“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11313
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 16 settembre 2016, 8:58

Vabbè, mo' non è che dobbiamo comunicare solo per link.
Una breve sintesi si può sempre aggiungere, o perlomeno un titolo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6439
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » venerdì 16 settembre 2016, 12:11

nino58 ha scritto:Vabbè, mo' non è che dobbiamo comunicare solo per link.
Una breve sintesi si può sempre aggiungere, o perlomeno un titolo.
Scusa nino, hai ragione.
"fanculo gli inglesi"


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11313
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 16 settembre 2016, 12:15

Maìno della Spinetta ha scritto:
nino58 ha scritto:Vabbè, mo' non è che dobbiamo comunicare solo per link.
Una breve sintesi si può sempre aggiungere, o perlomeno un titolo.
Scusa nino, hai ragione.
"fanculo gli inglesi"
:D


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2059
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da nemecsek. » mercoledì 30 novembre 2016, 22:04

Prima regolano il pupazzo poi pigliano Cris e lo fanno adattare :bici:
hai capito i pedagoghi? :diavoletto:


http://www.ilfoglio.it/sport/2016/11/30 ... ri-108606/


Ciclismo e ubiquità. Grazie alla tecnologia la squadra di Froome non ha più bisogno dei corridori

Il britannico è in vacanza in Australia, posta foto su Instagram e dice di divertirsi. Allo stesso tempo però nella galleria del vento di Trondheim, Norvegia, i tecnici della Sky stanno migliorando ancora l’aerodinamicità della sua posizione in bicicletta. Possibile? Sì, anche senza dono dell’ubiquità. All’Università norvegese della scienza e della tecnologia, sulla bicicletta da cronometro della Pinarello infatti il corridore è sostituito da un suo clone. Stesso peso, stessa corporatura, stesso comportamento di spina dorsale, spalle e anche.

I tecnici stanno annotando tutto, stanno cambiando al millimetro l’altezza di sella e manubrio, il posizionamento di testa e spalle. Poi faranno adattare Froome, “il migliore al mondo per capacità di ”, ha sempre detto il suo General manager David Brailsford.


Immagine

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2573
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggere da lambohbk » mercoledì 30 novembre 2016, 22:34

Magari ci manda il manichino a fare il Giro :D :D


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale", 3° Classificato Classifica Generale
FC 2019: Volta Limburg, Tour of California


Rispondi