Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Winter » martedì 3 ottobre 2017, 19:10

Io Lemond.. non lo metterei con gli altri
A parte il suo modo di correre stra attendista (e difensivo)
e poi , dopo il rientro , veniva al giro per preparare il Tour
correva molto meno di Froome e gli fregavano solo due corse , tour e mondiale
La brutta piega del ciclismo piu' che da moser è da lui che è iniziata
All'epoca tifavo per lui perche' ero antifrancese , pero' nel 89 tutta la vita Fignon (lui si , completo )




Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11197
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda barrylyndon » martedì 3 ottobre 2017, 19:12

Winter ha scritto:Io Lemond.. non lo metterei con gli altri
A parte il suo modo di correre stra attendista (e difensivo)
e poi , dopo il rientro , veniva al giro per preparare il Tour
correva molto meno di Froome e gli fregavano solo due corse , tour e mondiale
La brutta piega del ciclismo piu' che da moser è da lui che è iniziata
All'epoca tifavo per lui perche' ero antifrancese , pero' nel 89 tutta la vita Fignon (lui si , completo )

SI bravo mi sono scordato del buon Fignon..
Forse anche di Bugno.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Winter » martedì 3 ottobre 2017, 19:14

Bugno sicuramente
ma Lemond non direi proprio
Quello dopo il rientro , intendo



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11197
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda barrylyndon » martedì 3 ottobre 2017, 19:19

Winter ha scritto:Bugno sicuramente
ma Lemond non direi proprio
Quello dopo il rientro , intendo

Beh nella carriera complessiva direi di si..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Winter » martedì 3 ottobre 2017, 19:26

barrylyndon ha scritto:
Winter ha scritto:Bugno sicuramente
ma Lemond non direi proprio
Quello dopo il rientro , intendo

Beh nella carriera complessiva direi di si..

1989
ecco i risultati oltre tour e mondiale

6° alla Tirreno
17° Het Volk
39° Giro
63° Fiandre
4° Criterium International
4° Gp Americhe

vittorie stagionali oltre il tour e mondiale zero

1990 (1° al tour e 4° al mondiale)
2° Zurigo (che era tra tour e Mondiale..)
10° Svizzera
105° Giro
se no solo ritiri...

vittorie stagionale oltre il tour.. ovviamente zero

Molto meglio Froome




Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11197
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda barrylyndon » martedì 3 ottobre 2017, 19:31

Discutibile...Winter..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Winter » martedì 3 ottobre 2017, 19:36

barrylyndon ha scritto:Discutibile...Winter..

ma quelli sono i risultati
lui aveva la fissa solo per quelle due gare
fignon altro corridore :clap: :clap:



lionello91
Messaggi: 486
Iscritto il: martedì 21 luglio 2015, 18:51

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda lionello91 » martedì 3 ottobre 2017, 20:07

Luca90 ha scritto:
Felice ha scritto:
Tour de Berghem ha scritto:Andy Schleck, giusto per tornare indietro di pochi anni, riusciva ad essere supercompetitivo in primavera alla Liegi e poi super competitivo al Tour.


Per l'amor di Dio, citare Andy Schleck è veramente il colmo. Uno che era una pippa fino al giorno della Liegi e che tornava ad essere una pippa il giorno dopo la Liegi e fino al giorno della partenza del Tour... Mai "picchi di forma" furono più appuntiti di quelli di Andy Schleck alla Liegi...

cazzo me tocca leggere... uno che a 22 anni n'altro po' vinceva il giro d'italia dietro al dopato di luca additato come pippa... come talento ne aveva 10 volte froome...
Cunego ha vinto a 22 anni il giro d'Italia, poi è interessante capire la definizione che ognuno di voi ha di talento. Se si parla di stile in bici è un conto, ma da qui a far passare Froome come uno senza talento.
D'altronde anche Richie Porte era considerato il vincitore del tour...



Luca90
Messaggi: 3122
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Luca90 » martedì 3 ottobre 2017, 20:09

froome comunque ha detto che qualche anno fa aveva iniziato ad allenarsi anche la notte ma dopo una settimana ha mollato perchè era insostenibile...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Luca90
Messaggi: 3122
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Luca90 » martedì 3 ottobre 2017, 20:12

lionello91 ha scritto:
Luca90 ha scritto:
Felice ha scritto:
Per l'amor di Dio, citare Andy Schleck è veramente il colmo. Uno che era una pippa fino al giorno della Liegi e che tornava ad essere una pippa il giorno dopo la Liegi e fino al giorno della partenza del Tour... Mai "picchi di forma" furono più appuntiti di quelli di Andy Schleck alla Liegi...

cazzo me tocca leggere... uno che a 22 anni n'altro po' vinceva il giro d'italia dietro al dopato di luca additato come pippa... come talento ne aveva 10 volte froome...
Cunego ha vinto a 22 anni il giro d'Italia, poi è interessante capire la definizione che ognuno di voi ha di talento. Se si parla di stile in bici è un conto, ma da qui a far passare Froome come uno senza talento.
D'altronde anche Richie Porte era considerato il vincitore del tour...

fidati come talento andy schleck non era secondo a nessuno... cunego dopo il giro nei GT è sceso di livello, andy no... al tour ha fatto 2°-1°-2° ... ha vinto una liegi attaccando da lontano, ha vinto una tappa mitica sul galibier al tour...
avesse avuto un carattere diverso con quel talento avrebbe avuto altro che solo un tour... per me 3 tour almeno... a crono era messo maluccio ma in salita era uno che faceva la differenza...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Winter » martedì 3 ottobre 2017, 20:14

Luca90 ha scritto:
Felice ha scritto:
Tour de Berghem ha scritto:Andy Schleck, giusto per tornare indietro di pochi anni, riusciva ad essere supercompetitivo in primavera alla Liegi e poi super competitivo al Tour.


Per l'amor di Dio, citare Andy Schleck è veramente il colmo. Uno che era una pippa fino al giorno della Liegi e che tornava ad essere una pippa il giorno dopo la Liegi e fino al giorno della partenza del Tour... Mai "picchi di forma" furono più appuntiti di quelli di Andy Schleck alla Liegi...

cazzo me tocca leggere... uno che a 22 anni n'altro po' vinceva il giro d'italia dietro al dopato di luca additato come pippa... come talento ne aveva 10 volte froome...

sto super talento biafra schleck..
Non direi proprio
La penso come felice Spariva per mesi..
Froome è un'altra categoria



Merlozoro
Messaggi: 4727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Merlozoro » martedì 3 ottobre 2017, 20:17

Andy :cry:

Per non andare OT del tutto...nel ciclismo odierno solo un fenomeno maniaco del lavoro come Chris è riuscito a fare una doppietta in due GT consecutivi. Mentalmente e fisicamente una macchina da guerra...solo applausi per la sua dedizione :clap:

Lo aspetto ad Innsbruck 2018 :sherlock:



Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Winter » martedì 3 ottobre 2017, 20:18

Escludendo i campionati lussemburghesi..in carriera ha vinto sei gare
super talento :D



Merlozoro
Messaggi: 4727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Merlozoro » martedì 3 ottobre 2017, 20:20

Winter ha scritto:Escludendo i campionati lussemburghesi..in carriera ha vinto sei gare
super talento :D


Il talento non si quantifica



Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Winter » martedì 3 ottobre 2017, 20:22

Merlozoro ha scritto:
Winter ha scritto:Escludendo i campionati lussemburghesi..in carriera ha vinto sei gare
super talento :D


Il talento non si quantifica

:D :D
e da dove lo vedi?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6686
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Walter_White » martedì 3 ottobre 2017, 20:24

Felice ha scritto:
Per l'amor di Dio, citare Andy Schleck è veramente il colmo. Uno che era una pippa fino al giorno della Liegi e che tornava ad essere una pippa il giorno dopo la Liegi e fino al giorno della partenza del Tour... Mai "picchi di forma" furono più appuntiti di quelli di Andy Schleck alla Liegi...

Luca90 ha scritto:
lionello91 ha scritto:
Luca90 ha scritto:cazzo me tocca leggere... uno che a 22 anni n'altro po' vinceva il giro d'italia dietro al dopato di luca additato come pippa... come talento ne aveva 10 volte froome...
Cunego ha vinto a 22 anni il giro d'Italia, poi è interessante capire la definizione che ognuno di voi ha di talento. Se si parla di stile in bici è un conto, ma da qui a far passare Froome come uno senza talento.
D'altronde anche Richie Porte era considerato il vincitore del tour...

fidati come talento andy schleck non era secondo a nessuno... cunego dopo il giro nei GT è sceso di livello, andy no... al tour ha fatto 2°-1°-2° ... ha vinto una liegi attaccando da lontano, ha vinto una tappa mitica sul galibier al tour...
avesse avuto un carattere diverso con quel talento avrebbe avuto altro che solo un tour... per me 3 tour almeno... a crono era messo maluccio ma in salita era uno che faceva la differenza...


Concordo con Luca. Avesse avuto altra testa avrebbe lottato meglio contro Contador, e probabilmente sarebbe ancora in gruppo a lottare per i GT.
Cunego paragonato a lui :D :D :D Ha vinto contro Popovych, Honchar e Cioni (con Simoni compagno...) :diavoletto:


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6686
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Walter_White » martedì 3 ottobre 2017, 20:25

Winter ha scritto:
Merlozoro ha scritto:
Winter ha scritto:Escludendo i campionati lussemburghesi..in carriera ha vinto sei gare
super talento :D


Il talento non si quantifica

:D :D
e da dove lo vedi?


Beh, ha vinto poco perchè correva poco, e ad alti livelli è durato 4 anni....la Liegi l'ha vinta da fenomeno, e l'azione sul Galibier non vedo chi possa ripeterla dei vari contendenti dei GT odierni


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Merlozoro
Messaggi: 4727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Merlozoro » martedì 3 ottobre 2017, 20:29

Winter ha scritto:
Merlozoro ha scritto:
Winter ha scritto:Escludendo i campionati lussemburghesi..in carriera ha vinto sei gare
super talento :D


Il talento non si quantifica

:D :D
e da dove lo vedi?


Il talento è qualcosa che non si può esprimere, è un insieme di qualità che ti fa dire di una persona :"Cacchio questo è nato per mettere il culo sulla bicicletta"

Difficile da spiegare, ma se mi metti davanti Andy e Chris..ti dico Andy era un talento

Poi è giustissimo dire che Chris è di un'altra categoria perché l'etica del lavoro e la testa riescono a colmare lacune naturali ed inclinazioni sportive.

Stessa cosa ti posso dire per Moscon e Conci...Conci per me è un talento rispetto a Moscon...poi invece magari c'è la dura realtà

Poi se mi dici che il talento per il ciclismo è il Vo2Max (o come si chiama) puoi aver ragionissima pure te :cincin: :D



Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Winter » martedì 3 ottobre 2017, 20:37

Più che talento.. è che vi piace il corridore
il Cunego 2004 per me altro livello rispetto a schleck
per me il lussemburghese è un prodotto di riis..non un Super talento



Merlozoro
Messaggi: 4727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Merlozoro » martedì 3 ottobre 2017, 20:55

Winter ha scritto:Più che talento.. è che vi piace il corridore
il Cunego 2004 per me altro livello rispetto a schleck
per me il lussemburghese è un prodotto di riis..non un Super talento


Mai stato suo tifoso sfegatato...ma mi spiace vedere Delle potenzialità non espresse al massimo...come Fognini nel tennis :diavoletto:

Per me, dopo un po' ha desistito pure Riis, capendo il personaggio :diavoletto:

Chris lo vedo più come un Checco Moser...una macchina da guerra, il sogno di ogni preparatore atletico :unzunz:



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 2912
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Brogno » martedì 3 ottobre 2017, 21:39

Be, diciamo che ai mondiali dell'anno prossimo ci sara' lo scontro finale Nibali-Froome che sara' un po' come il male contro il bene. Se Chris riuscira' anche a vincere il mondiale, allora si confermera' come un corridore totale. Tra lui e questa catastrofe (si fa per dire), solo Nibali. :D



Merlozoro
Messaggi: 4727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Merlozoro » martedì 3 ottobre 2017, 21:46

Brogno ha scritto:Be, diciamo che ai mondiali dell'anno prossimo ci sara' lo scontro finale Nibali-Froome che sara' un po' come il male contro il bene. Se Chris riuscira' anche a vincere il mondiale, allora si confermera' come un corridore totale. Tra lui e questa catastrofe (si fa per dire), solo Nibali. :D


Spero proprio prepari il Mondiale, deve farlo.
Uno come lui se si pone come obiettivo il Mondiale può fare un grande risultato che lo metterebbe finalmente assieme ai più grandi di tutti i tempi.
Stessa cosa dovesse vincerlo Nibali.
Non sarà una lotta ristretta a loro, ma ci sarà un grande hype, aspettando questo duello se Chris deciderà di provarci.

Si sa nulla a riguardo? Ha già detto qualcosa sul suo programma 2018?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6686
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Walter_White » martedì 3 ottobre 2017, 21:52

Merlozoro ha scritto:
Brogno ha scritto:Be, diciamo che ai mondiali dell'anno prossimo ci sara' lo scontro finale Nibali-Froome che sara' un po' come il male contro il bene. Se Chris riuscira' anche a vincere il mondiale, allora si confermera' come un corridore totale. Tra lui e questa catastrofe (si fa per dire), solo Nibali. :D


Spero proprio prepari il Mondiale, deve farlo.
Uno come lui se si pone come obiettivo il Mondiale può fare un grande risultato che lo metterebbe finalmente assieme ai più grandi di tutti i tempi.
Stessa cosa dovesse vincerlo Nibali.
Non sarà una lotta ristretta a loro, ma ci sarà un grande hype, aspettando questo duello se Chris deciderà di provarci.

Si sa nulla a riguardo? Ha già detto qualcosa sul suo programma 2018?


Finisce come alle Olimpiadi


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 2912
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Brogno » martedì 3 ottobre 2017, 21:56

Walter_White ha scritto:Finisce come alle Olimpiadi

Nibali cade e Froome anonimo, GVA li uccella tutti? :D



Norman7
Messaggi: 386
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Norman7 » martedì 3 ottobre 2017, 22:02

Purtroppo Froome dovrà sacrificare tutta la stagione in nome del Tour, come al solito. Per cui non penso che riesca a presentarsi bello preparato al mondiale, anche perchè se a Tour e Vuelta può anche presentarsi non al top della forma e primeggiare ugualmente, in una gara di un giorno (dove lui non è mai stato commpetitivo in nessun caso), per primeggiare dovrebbe essere al top, supertop del suo potenziale.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6686
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Walter_White » martedì 3 ottobre 2017, 22:23

Brogno ha scritto:
Walter_White ha scritto:Finisce come alle Olimpiadi

Nibali cade e Froome anonimo, GVA li uccella tutti? :D


Froome anonimo, Nibali davanti (se cadrà non lo so) :D


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Merlozoro
Messaggi: 4727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Merlozoro » martedì 3 ottobre 2017, 22:27

Walter_White ha scritto:
Brogno ha scritto:
Walter_White ha scritto:Finisce come alle Olimpiadi

Nibali cade e Froome anonimo, GVA li uccella tutti? :D


Froome anonimo, Nibali davanti (se cadrà non lo so) :D


Per me Nibali sarà davanti..ma ci sarà pure Froome..ha più tempo per preparare questo Mondiale...poi una maglia iridata è sempre una maglia iridata...lo sa Chris e lo sa la Sky :old:



Merlozoro
Messaggi: 4727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Merlozoro » martedì 3 ottobre 2017, 22:29

Ah e Beppe Conti si chiederà:

"Ma per chi tira Moscon?"

:diavoletto:



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6686
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Walter_White » martedì 3 ottobre 2017, 22:30

Walter_White ha scritto:Finisce come alle Olimpiadi

Merlozoro ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Brogno ha scritto:Nibali cade e Froome anonimo, GVA li uccella tutti? :D


Froome anonimo, Nibali davanti (se cadrà non lo so) :D


Per me Nibali sarà davanti..ma ci sarà pure Froome..ha più tempo per preparare questo Mondiale...poi una maglia iridata è sempre una maglia iridata...lo sa Chris e lo sa la Sky :old:


Lo dico ad un anno dal mondiale....se Froome vince, non dico la maglia, ma anche solo una medaglia, mi tatuo le sue iniziali :sherlock:


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Patate
Messaggi: 1728
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Patate » martedì 3 ottobre 2017, 22:39

Walter_White ha scritto:
Walter_White ha scritto:Finisce come alle Olimpiadi

Lo dico ad un anno dal mondiale....se Froome vince, non dico la maglia, ma anche solo una medaglia, mi tatuo le sue iniziali :sherlock:

Per il tuo bene, specificherei In linea :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6686
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Walter_White » martedì 3 ottobre 2017, 22:46

Patate ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Walter_White ha scritto:Finisce come alle Olimpiadi

Lo dico ad un anno dal mondiale....se Froome vince, non dico la maglia, ma anche solo una medaglia, mi tatuo le sue iniziali :sherlock:

Per il tuo bene, specificherei In linea :diavoletto:


Giusto :D :diavoletto:


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Felice
Messaggi: 717
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Felice » martedì 3 ottobre 2017, 23:02

Walter_White ha scritto:Lo dico ad un anno dal mondiale....se Froome vince, non dico la maglia, ma anche solo una medaglia, mi tatuo le sue iniziali :sherlock:


Uhm... e se invece viene al Giro e lo vince pure cosa ti tatui? :rain: :angelo:

Ma forse è Barry che in quel caso dovrebbe tatuarsi le sue iniziali... :D :D



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9218
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Visconte85 » martedì 3 ottobre 2017, 23:20

Se Andy Schleck avesse avuto la metà dello spirito di sacrificio e dedizione di Froome, se avesse avuto testa con il talento che aveva....


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Avatar utente
Felice
Messaggi: 717
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Felice » martedì 3 ottobre 2017, 23:24

barrylyndon ha scritto:Detto questo, non e' Merckx, non e' Gimondi, non e' Hinault, ...


Tutta gente che di monumento non ne ha vinta una in carriera ma che ne ha vinte diverse e di diverso tipo e che, per buona misura, sono stati pure Campioni del Mondo. Non sono forse stato io a scrivere per primo in questo thread che corridori polivalenti come loro non ce n'é nemmeno uno in circolazione e che non se ne ricordano da un paio di decenni?? Ma mi è stato detto che avevo messo la barra troppo in alto, che corridori così ce ne sono 5 o 6 nella storia del ciclismo.

barrylyndon ha scritto:Chiedo al buon Felice, se di Indurain si ricordano piu' il titolo mondiale ed Olimpico a crono, o piuttosto i suoi piazzamenti sul podio nel mondiale in linea.
Credo che non vi sia partita.


Tu pensi che sia meglio piazzarsi al mondiale in linea che vincere mondiali e olimpiadi a cronometro? Non sono d'accordo.



pereiro2982
Messaggi: 1296
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 14:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda pereiro2982 » mercoledì 4 ottobre 2017, 2:19

Winter ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Discutibile...Winter..

ma quelli sono i risultati
lui aveva la fissa solo per quelle due gare
fignon altro corridore :clap: :clap:



vedi che oltre a froome ci sono stati altri campioni "ignoranti"



pereiro2982
Messaggi: 1296
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 14:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda pereiro2982 » mercoledì 4 ottobre 2017, 2:24

io per talento intendo la facilita rispetto agli altri di conpiere una determinata azione e in questo vedo andy shleck piu dotato di froome
quindi per me le vittorie di froome gli danno ancora piu valore visto che non ha quel talento che in un certo modo di rende piu facile le cose .


io froome competitivo per la vittoria in una corsa in linea come il mondiale la vedo difficile poi non so che preparazione possa inventarsi, cmq se devo pensare agli avversari per un nibali ne metto altri avanti al britannico



Admin
Messaggi: 11532
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Admin » mercoledì 4 ottobre 2017, 2:47

Ho parcheggiato nell'altra sezione un OT di 6 chilometri sul doping...

Fate i bravi.

Barry, un pelino meno con certi epiteti (ignorante) o suggerimenti (a guardare le figure). ;)
Il concetto passa lo stesso anche senza forzare.
(Invito che estendo a tutti, in ogni caso, cerchiamo per quanto possibile di non involgarire troppo il linguaggio).

Grazie.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

beppesaronni
Messaggi: 2166
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 16:25

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda beppesaronni » mercoledì 4 ottobre 2017, 7:26

Chissà quali fegati amari tra un anno
Quando al tour avrà aggiunto il mondiale
Perché quest'anno, è quelli che prepara
Chi ve lo dice? Io! Quello che da un anno vi dice che avrebbe preparato e vinto Tour/vuelta sacrificando il resto
Ocio raga ... ocio!



castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda castelli » mercoledì 4 ottobre 2017, 7:45

considerato che froome viene dal nulla potrebbe essere considerato un talento. infondo armstrong non veniva dal nulla.


il suo brutto stile è qualcosa di molto personale e anche in questo può essere considerato un talento.

poi purtroppo questo è uno sport dove il talento è supportato o può essere supportato da fattori esogeni. resta sempre il dubbio.

comunque a me quello che piace di più talentuosamente parlando è il bistrattato richie porte.

secondo me è il corridore che se in giornata (in versione 2017) potrebbe arrivare molto vicino a pantani sull'alpe in una tappa piatta con solo la salita finale. molto vicino.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 7811
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda nino58 » mercoledì 4 ottobre 2017, 7:48

castelli ha scritto:
secondo me (Porte) è il corridore che se in giornata (in versione 2017) potrebbe arrivare molto vicino a pantani sull'alpe in una tappa piatta con solo la salita finale. molto vicino.


Perchè non ci sono discese ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6686
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Walter_White » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:04

Felice ha scritto:
Walter_White ha scritto:Lo dico ad un anno dal mondiale....se Froome vince, non dico la maglia, ma anche solo una medaglia, mi tatuo le sue iniziali :sherlock:


Uhm... e se invece viene al Giro e lo vince pure cosa ti tatui? :rain: :angelo:

Ma forse è Barry che in quel caso dovrebbe tatuarsi le sue iniziali... :D :D


Ma il Giro è un GT, dopo la Vuelta di quest'anno direi che è ampiamente alla portata. Diversa la storia per quanto riguarda le prove in linea (stesso discorso per Cobtador).

beppesaronni ha scritto:Chissà quali fegati amari tra un anno
Quando al tour avrà aggiunto il mondiale
Perché quest'anno, è quelli che prepara
Chi ve lo dice? Io! Quello che da un anno vi dice che avrebbe preparato e vinto Tour/vuelta sacrificando il resto
Ocio raga ... ocio!


Appuntamento al 30 settembre 2018 Beppe ;)
Qualcosa mi dice che il forum crasherá, ma di sicuro Froome non andrà a medaglia :D


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Strong
Messaggi: 8592
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Strong » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:13

sul fatto che froome possa indossare la maglia di campione del mondo ho dei forti dubbi
per ora neppure uno come Nibali, più portato del keniano per le corse in linea, c'è riuscito.
io tra l'altro neppure lo ricordo, nel ciclismo moderno, un fenomeno dei GT che nel bel mezzo del suo dominio riesce a vincere un campionato del mondo.
Ultima modifica di Strong il mercoledì 4 ottobre 2017, 8:15, modificato 2 volte in totale.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda castelli » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:14

nino58 ha scritto:
castelli ha scritto:
secondo me (Porte) è il corridore che se in giornata (in versione 2017) potrebbe arrivare molto vicino a pantani sull'alpe in una tappa piatta con solo la salita finale. molto vicino.


Perchè non ci sono discese ?

poveraccio.

spero che recuperi ai suoi livelli pre caduta. quest'anno fino alla caduta è stato spettacolare e certe accelerazioni in salita le ha solo lui in tutto il gruppo, se sta bene.

froome al delfinato gliel'ha tirata ed è stato un peccato che sia caduto. non credo che froome sarebbe arrivato in giallo prima dell'ultima crono con porte presente.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

pereiro2982
Messaggi: 1296
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 14:18

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda pereiro2982 » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:15

io pensavo Porte potesse fare il colpaccio al tour , poi si è fracassato pero ha dimostrato che dalla sky non logora completamente come tutti credono
fino alla caduta al tour aveva impressionato in questa stagione.
cosi anche Uran dopo anni deludenti e tornato su ottimi livelli
certo è che tutti questi in Sky sembrano tarpati dalla presenza di froome ma quando ne escono dimostrano di essere dei piazzati magari un podio e nulla piu



Strong
Messaggi: 8592
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Strong » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:17

castelli ha scritto:poi purtroppo questo è uno sport dove il talento è supportato o può essere supportato da fattori esogeni. resta sempre il dubbio.


da anni sostengo questa tesi che però mi è stata violentemente contestata a più riprese.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda castelli » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:18

Strong ha scritto:sul fatto che froome possa indossare la maglia di campione del mondo ho dei forti dubbi
per ora neppure uno come Nibali, più portato del keniano per le corse in linea, c'è riuscito.
io tra l'altro neppure lo ricordo, nel ciclismo moderno, un fenomeno dei GT che nel pieno del suo dominio riesce a vincere un campionato del mondo.

froome a mio avviso dovrebbe preparasi proprio per il mondiale, allora ce la farebbe.
è un corridore di grande forza mentale. è un mangia sassi.
un mezzo sciroccato, se le accelerazione sul ventoux le avvesse preparate durante l'inverno o comunque a tavolino parlerei di sciroccato completo.

chiaramente parlando di quello che si conosce fino al 4 ottobre 2017.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

jumbo
Messaggi: 3835
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 9:42

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda jumbo » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:20

Felice ha scritto:
jumbo ha scritto:
Felice ha scritto:Non si vede perché gli aspiranti campioni poliedrici dei giorni nostri possano fare a meno di annoverare fra i lori trofei risultati di rilievo nelle prove contro il tempo.

Perché non è un criterio che denota poliedricità: quasi tutti i più grandi interpreti dei grandi giri della storia del ciclismo (categoria a cui Froome con la doppietta di quest'anno appartiene) andavano forte a cronometro e ne hanno vinte diverse in carriera, chi più chi meno. Evidentemente le caratteristiche che servono per primeggiare nei grandi giri sono in molti casi sovrapponibili a quelle necessarie per andare forte a cronometro.


E' falso. I Grandi Giri sono stati spesso e volentieri vinti da atleti che non erano certamente dei fulmini di guerra a cronometro. Alcuni, anzi, a cronometro erano decisamente scarsi (poi magari erano dei fenomeni in altro). No, l'eccellere nelle prove contro il tempo è una caratteristica che il campione "poliedrico" deve avere.

E' falso se non leggi bene quel che ho scritto. Non mi riferivo a meri vincitori di grandi giri, ma a quelli indicati in grassetto.
I più grandi interpreti della storia del ciclismo sono Coppi, Anquetil, Mercks, Hinault, Indurain, Pantani, e Froome, cioè coloro che hanno fatto la doppietta Giro-Tour o Tour-Vuelta.
Se la estendiamo un po', possiamo metterci Contador, Fignon, Lemond ed altri andando indietro nel tempo.
Di questi quasi tutti vincevano spesso e volentieri le cronometro.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6686
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Walter_White » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:25

Ma quando in vita sua si è fatto 7 ore e mezza in sella e 270 km con 5000 metri di dislivello? Il meglio negli anni migliori lo ha dato nelle tappe monosalita o quasi.....l'anno scorso a Rio fuori dall'azione in discesa, sull'ultima salita sverniciato da Rui Costa che si era preso le ore al Tour...con Purito e Alaphilippe che son riusciti a rientrare sui migliori....andiamo su, non è fatto per le corse di un giorno.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 7811
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda nino58 » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:26

pereiro2982 ha scritto:io pensavo Porte potesse fare il colpaccio al tour , poi si è fracassato pero ha dimostrato che dalla sky non logora completamente come tutti credono
fino alla caduta al tour aveva impressionato in questa stagione.
cosi anche Uran dopo anni deludenti e tornato su ottimi livelli
certo è che tutti questi in Sky sembrano tarpati dalla presenza di froome ma quando ne escono dimostrano di essere dei piazzati magari un podio e nulla piu


Alla Sky, dopo il ritiro di Froome, era capitanissimo nel Tour 2014.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 2912
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: Chris Froome: la mancanza di stile al potere

Messaggio da leggereda Brogno » mercoledì 4 ottobre 2017, 8:28

Walter_White ha scritto:Ma quando in vita sua si è fatto 7 ore e mezza in sella e 270 km con 5000 metri di dislivello? Il meglio negli anni migliori lo ha dato nelle tappe monosalita o quasi.....l'anno scorso a Rio fuori dall'azione in discesa, sull'ultima salita sverniciato da Rui Costa che si era preso le ore al Tour...con Purito e Alaphilippe che son riusciti a rientrare sui migliori....andiamo su, non è fatto per le corse di un giorno.

Secondo me più che altro non ne ha mai fatto il suo obiettivo principale. Poi magari il risultato è lo stesso, ma solo curioso di vedere cosa può fare se punta con decisione il mondiale.