Nairo Quintana

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Ste
Messaggi: 251
Iscritto il: lunedì 22 agosto 2016, 12:42
Località: Val di Fiemme

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Ste » venerdì 14 luglio 2017, 21:49

dietzen ha scritto:
nemecsek. ha scritto:
Montana Miller ha scritto:Secondo me Quintana dovrebbe cambiare aria.Alla Movistar sembra concordino in un do ut des del tipo tu torni a casa tua e ti autogestisci se ci interessa poco la finestra di calendario e quando vieni in Europa noi ti si manda al massacro.Corre troppo e allo stesso tempo si prende pause troppo lunghe.
plausibile ipotesi :yes:

la mamma, la moglie, i nignos, il paesino, la messa, la pizza, il mandolino, la hormiga culona... that's sudakas.... 8-)
poi magari betancur lo invita fuori a cena. :D
e chissà che porzioni.............




Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2433
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 15 luglio 2017, 10:52

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Winter ha scritto:Ma ha fatto il giro!!
e l ha finito in calando
Il problema è che al Giro ha un pò deluso, dopo aver dato l'idea di poterlo dominare. Ad un certo punto alcuni, tra cui il mio amico galliano e il sottoscritto, hanno ipotizzato che al Tour sarebbe andato meglio proprio perchè al Giro s'era presentato con una condizione non esaltante. Un pò come accaduto l'anno scorso alla Vuelta dopo il Tour opaco.
Invece al Tour sta andando male, peggio di quel che fece Contador nel 2011, quando tentò l'accoppiata.

Inutile stare li a girarci attorno, questa stagione sta diventando una grande delusione. Eppure le premesse, vedi Valenciana e Tirreno, erano state ottime.

Anche peggio del Contador 2015 che pur arrivando molto opaco al Tour fece quinto, e prima il Giro lo aveva vinto.

A meno di improbabili stravolgimenti annata da buttare e tornare al vecchio calendario Tour-Vuelta al più presto


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14052
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 15 luglio 2017, 11:00

Si, ma anche l'anno scorso non tutto è andato per il verso giusto. Al Tour fu molto opaco. Io credo ci siano errori di preparazione


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 8597
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 11:05

Però Contador prese 9' (ok, 7 senza caduta), Nairo cmq è sempre a 2'...


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2433
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 15 luglio 2017, 11:09

Walter_White ha scritto:Però Contador prese 9' (ok, 7 senza caduta), Nairo cmq è sempre a 2'...
Si vabbe ma che c'entrano i minuti? Quello dipende anche da come va chi ti sta davanti. E Froome nel 2015 andava molto più forte di oggi. Poi certo è ancora li, ma non credo possa trovare la gamba per combinare qualcosa ormai. Anche se sarei felicissimo di essere smentito. Al Giro ha deluso molto, secondo me se ci sono questi errori di preparazione deve provare a fare le cose come nei suoi Tour migliori, ed evitare altri tentativi di doppietta prima di averne vinto almeno uno di Tour.


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 8597
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 11:17

chinaski89 ha scritto:
Walter_White ha scritto:Però Contador prese 9' (ok, 7 senza caduta), Nairo cmq è sempre a 2'...
Si vabbe ma che c'entrano i minuti? Quello dipende anche da come va chi ti sta davanti. E Froome nel 2015 andava molto più forte di oggi. Poi certo è ancora li, ma non credo possa trovare la gamba per combinare qualcosa ormai. Anche se sarei felicissimo di essere smentito. Al Giro ha deluso molto, secondo me se ci sono questi errori di preparazione deve provare a fare le cose come nei suoi Tour migliori, ed evitare altri tentativi di doppietta prima di averne vinto almeno uno di Tour.
Ah guarda nel complesso sono d'accordo. Mi pare un po' la Vuelta 2015. Certo è che se i prossimi anni ri metteranno almeno un chilometraggio a crono decente (tipo 2013 per intenderci) il Tour secondo me non lo vincerà mai.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1126
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 15 luglio 2017, 12:14

chinaski89 ha scritto:Quello dipende anche da come va chi ti sta davanti.
Amen.

Sembra quasi che Doumulin non ci fosse al giro...



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2433
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 15 luglio 2017, 12:53

GregLemond ha scritto:
chinaski89 ha scritto:Quello dipende anche da come va chi ti sta davanti.
Amen.

Sembra quasi che Doumulin non ci fosse al giro...
C'era eccome, ma alla luce anche del cagotto il Quintana visto sul Blockhaus non avrebbe avuto problemi a prevalere. Poi io volevo solo dire che se due provano la doppietta Giro e Tour ed entrambi falliscono quello che è andato meglio mi pare ovviamente essere quello che almeno il Giro l'ha portato a casa


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1126
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 15 luglio 2017, 13:02

Io vado controcorrente: l' olandese del giro questo tour lo vinceva.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 8597
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 13:11

chinaski89 ha scritto:
GregLemond ha scritto:
chinaski89 ha scritto:Quello dipende anche da come va chi ti sta davanti.
Amen.

Sembra quasi che Doumulin non ci fosse al giro...
C'era eccome, ma alla luce anche del cagotto il Quintana visto sul Blockhaus non avrebbe avuto problemi a prevalere. Poi io volevo solo dire che se due provano la doppietta Giro e Tour ed entrambi falliscono quello che è andato meglio mi pare ovviamente essere quello che almeno il Giro l'ha portato a casa
Al Blockhaus Dumoulin, appena finita la tappa, affermò che se avesse saputo che il finale era più dolce, sarebbe rimasto con Quintana. Visto quello che ha fatto ad Oropa, secondo me lo avrebbe fatto.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3161
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Brogno » sabato 15 luglio 2017, 13:12

Walter_White ha scritto: Al Blockhaus Dumoulin, appena finita la tappa, affermò che se avesse saputo che il finale era più dolce, sarebbe rimasto con Quintana. Visto quello che ha fatto ad Oropa, secondo me lo avrebbe fatto.
Nell'ultima crono ha affermato di averla fatta a mezzo gas (prima meta' a tutta, poi mollo') perche' dall'ammiraglia gli dissero che bastava cosi.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 8597
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 13:14

Brogno ha scritto:
Walter_White ha scritto: Al Blockhaus Dumoulin, appena finita la tappa, affermò che se avesse saputo che il finale era più dolce, sarebbe rimasto con Quintana. Visto quello che ha fatto ad Oropa, secondo me lo avrebbe fatto.
Nell'ultima crono ha affermato di averla fatta a mezzo gas (prima meta' a tutta, poi mollo') perche' dall'ammiraglia gli dissero che bastava cosi.
Seriamente?


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3161
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Brogno » sabato 15 luglio 2017, 13:17

Walter_White ha scritto:
Brogno ha scritto:
Walter_White ha scritto: Al Blockhaus Dumoulin, appena finita la tappa, affermò che se avesse saputo che il finale era più dolce, sarebbe rimasto con Quintana. Visto quello che ha fatto ad Oropa, secondo me lo avrebbe fatto.
Nell'ultima crono ha affermato di averla fatta a mezzo gas (prima meta' a tutta, poi mollo') perche' dall'ammiraglia gli dissero che bastava cosi.
Seriamente?
https://youtu.be/hFt8i21mpcU?t=20s



Rudepravda
Messaggi: 311
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Rudepravda » sabato 15 luglio 2017, 13:44

Sono già uscite le quote per il prossimo TDF? :crazy:

A Domourain gli bastano 50km a crono per vincerlo xD



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 8597
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 13:44

Brogno ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Brogno ha scritto:
Nell'ultima crono ha affermato di averla fatta a mezzo gas (prima meta' a tutta, poi mollo') perche' dall'ammiraglia gli dissero che bastava cosi.
Seriamente?
https://youtu.be/hFt8i21mpcU?t=20s
Non lo sapevo. Magari se tirava al massimo vinceva anche la crono.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11423
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da galliano » sabato 15 luglio 2017, 13:52

GregLemond ha scritto:Io vado controcorrente: l' olandese del giro questo tour lo vinceva.
Può essere, ma è difficile dirlo con certezza.
Non sappiamo se questo Quintana, come parrebbe, va più piano di quello del Giro.
Se invece Quintana del Tour è sui livelli del Giro, allora Dumoulin avrebbe avuto vita più difficile.



jianji
Messaggi: 2333
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da jianji » sabato 15 luglio 2017, 14:00

C'è da dire che comunque nell'ultima settimana Dumoulin ha fatto fatica al Giro e ha perso sia a Piancavallo che poi nella tappa di Asiago (anche se poco). Se tanto mi dà tanto probabilmente si sarebbe staccato anche a questo Tour e non avrebbe avuto il bonus della cronometro. Probabilmente sarebbe stato in corsa per vincerlo, ma non direi mai "avrebbe vinto" con sicurezza.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1126
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 15 luglio 2017, 14:04

La sicurezza non esiste, certo.



mario.dagnese
Messaggi: 742
Iscritto il: martedì 7 luglio 2015, 18:02

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da mario.dagnese » sabato 15 luglio 2017, 14:06

Per me il Krus di due anni fa avrebbe vinto gli ultimi due tour.


Che Aru arrivi avanti a Contador e' possibile ma è piu' probabile nevichi a Viareggio il 14 luglio ...
ciao
el_condor

Fedaia
Messaggi: 864
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 16 luglio 2017, 9:56

E' arrivato quarto al Giro, figuriamoci vincere il Tour..
Invece Dumoulin di Tour ne vincera' eccome..



henny5
Messaggi: 472
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 17:58

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da henny5 » domenica 16 luglio 2017, 18:56

mi sa che nairo dopo il tour lo rivedremo in un altro tour... ma de san luis nel 2018 :diavoletto: . giro gestito malissimo nell'ultima settimana (soprattutto a piancavallo) invece al tour è l'ombra di se' stesso



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3161
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Brogno » domenica 16 luglio 2017, 18:59

henny5 ha scritto:mi sa che nairo dopo il tour lo rivedremo in un altro tour... ma de san luis nel 2018 :diavoletto: . giro gestito malissimo nell'ultima settimana (soprattutto a piancavallo) invece al tour è l'ombra di se' stesso
Stava andando malino al Tour e' vero, ma oggi e' proprio crollato, superato anche da Betancur. Penso che abbia avuto qualche problema ulteriore.



Winter
Messaggi: 12217
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Winter » domenica 16 luglio 2017, 19:00

Purtroppo il tour non perdona
Già gli altri giorni aveva fatto fatica..oggi paga gli interessi
il prox anno senza giro tornerà al suo livello



Fedaia
Messaggi: 864
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 16 luglio 2017, 22:21

non lo so io non riesco a concepire che uno scalatore puro prenda mazzate un salita.. lo trovo davvero insopportabile.
quindi o il ciclisma e' davvero cambiato o il ragazzo deve avere qualche problema debilitante..
ok non avere magari il cambio di passo, ma prendere le mazzate da mezze cartucce lascia davvero esterrefatti.
in ogni caso, vale la riflessione di qualche giorno fa: corridore strasopravvalutato a suo tempo.. temo il suo meglio sia gia' passato.. e non gli e' valso per vincere un Tour..



Il Complottista
Messaggi: 87
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Il Complottista » lunedì 17 luglio 2017, 0:04

Sconcertante che i media italiani lo difendano sempre e comunque e non perdonino nulla a Corridori a fine carriera o quasi come il Condor
Non ho letto un articolo di critica ne per la condotta sciagurata al Giro ne per un Tour osceno in cui avrebbe dovuto stare quantomeno nella posizione di Landa pur se affaticato al Giro
Nulla da stupirsi , d'altronde il paragone con Pantani è della stessa gente del settore . I due sono come il Giorno e la Notte
Il termine Fenomeno a oggi è abusato . Ottimo corridore , vincerà dei Giri ma pecca di alcune cose fondamentali
Attributi e Personalità su tutte , e poi la preparazione è quantomeno rivedibile



BATTINI N.
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 23 agosto 2016, 16:26

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da BATTINI N. » lunedì 17 luglio 2017, 0:09

Quintana è un ottimo corridore, ma non è un campione. Ha una capacità unica nel ciclismo (degna di pochi altri tra i quali Valverde per fare un nome) di entrare molto velocemente in condizione, e questo gli consente di fare spesso sfracelli nelle brevi corse a tappe cui partecipa, facendolo sembrare più dominante di quel che sia. Però non compie mai quel forte salto di qualità che gli permette di fare altrettanto nelle corse di tre settimane. Un altro aspetto che vorrei sottolineare, è come Nairo dal 2013 ad oggi non abbia mostrato grandi progressi ad oggi. Nel tour 2013 era già al top della maturazione e se guardiamo lo svolgimento di quel tour vi accorgerete che Quintana il distacco lo maturò a crono e nelle prime tapppe di montagna, nelle quali fu protagonista di attacchi da lontano, avesse corso da leader sarebbe arrivato molto più vicino a Froome. Capitolo del Quintana non attacca mai: ma i vari Aru, Bardet, Uran, Porte, tanto per rimanere tra i contendenti di questo tour attaccano più del colombiano per caso? La colpa di Nairo in questo senso è di avere una pedalata, uno stile e un espressività che fanno pensare allo spettatore, che in realtà stia facendo una passeggiata di salute, mentre un Aru con quello stile molto scomposto e quell'espressività, fa pensare di essere sempre al limite e di dare il 100% delle proprie energie. Su questo tour ormai poco da dire, va applaudito per aver tentato di fare una cosa che nel ciclismo di oggi non riuscirebbe a nessuno, se avesse vinto il giro ora analizzeremo diversamente la sua prestazione, e invece sento parlare di stagione fallimentare.



Merlozoro
Messaggi: 5138
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Merlozoro » lunedì 17 luglio 2017, 0:09

galliano ha scritto:
GregLemond ha scritto:Io vado controcorrente: l' olandese del giro questo tour lo vinceva.
Può essere, ma è difficile dirlo con certezza
Non sappiamo se questo Quintana, come parrebbe, va più piano di quello del Giro.
Se invece Quintana del Tour è sui livelli del Giro, allora Dumoulin avrebbe avuto vita più difficile.
Quintana era al 100% al Giro; ora al Tour, dopo la batosta morale del Giro, ha troppi dubbi che lo frenano assieme ad un calo di condizione e brillantezza.

Dumoulin avrebbe lottato per la vittoria in questo Tour.

Vincenzino ha perso smalto sulle salite secche, ma al Giro era in piena forma.



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3161
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 17 luglio 2017, 10:35

Il Complottista ha scritto:Sconcertante che i media italiani lo difendano sempre e comunque e non perdonino nulla a Corridori a fine carriera o quasi come il Condor
Non ho letto un articolo di critica ne per la condotta sciagurata al Giro ne per un Tour osceno in cui avrebbe dovuto stare quantomeno nella posizione di Landa pur se affaticato al Giro
Landa non ha fatto classifica dai..e' tutto un'altro sport. Anche Majka sembrava un drago quando ha vinto la maglia a pois da fuori classifica..
Fare classifica ti debilita' molto di piu', devi essere al top ogni giorno, sempre attento.
Per me fare il paragone Landa-Quintana e' sbagliato.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2433
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 17 luglio 2017, 12:29

Brogno ha scritto:
Il Complottista ha scritto:Sconcertante che i media italiani lo difendano sempre e comunque e non perdonino nulla a Corridori a fine carriera o quasi come il Condor
Non ho letto un articolo di critica ne per la condotta sciagurata al Giro ne per un Tour osceno in cui avrebbe dovuto stare quantomeno nella posizione di Landa pur se affaticato al Giro
Landa non ha fatto classifica dai..e' tutto un'altro sport. Anche Majka sembrava un drago quando ha vinto la maglia a pois da fuori classifica..
Fare classifica ti debilita' molto di piu', devi essere al top ogni giorno, sempre attento.
Per me fare il paragone Landa-Quintana e' sbagliato.
Concordo


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

AntiGazza
Messaggi: 920
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da AntiGazza » lunedì 17 luglio 2017, 12:33

La brutta impressione che sta dando Quintana è che sia un 34enne , non un 27enne......

Ora bisogna vedere se è un annata storta (cosa che penso ) o meno , e che ripercussioni psicologiche possa avere il fatto di non essere andato forte questo anno.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8738
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 17 luglio 2017, 12:47

AntiGazza ha scritto:La brutta impressione che sta dando Quintana è che sia un 34enne , non un 27enne......
E se lo fosse davvero ? :shock:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

AntiGazza
Messaggi: 920
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da AntiGazza » lunedì 17 luglio 2017, 12:50

nino58 ha scritto:
AntiGazza ha scritto:La brutta impressione che sta dando Quintana è che sia un 34enne , non un 27enne......
E se lo fosse davvero ? :shock:
a giudicare dalla faccia anche un 90enne :D :D :D :D :D :D



Admin
Messaggi: 12397
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Admin » lunedì 17 luglio 2017, 13:08

nino58 ha scritto:
AntiGazza ha scritto:La brutta impressione che sta dando Quintana è che sia un 34enne , non un 27enne......
E se lo fosse davvero ? :shock:
Ma via, non diamo fiato a 'ste robe da giornalismo di quarta serie.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9570
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 17 luglio 2017, 13:20

Admin ha scritto:
nino58 ha scritto:
AntiGazza ha scritto:La brutta impressione che sta dando Quintana è che sia un 34enne , non un 27enne......
E se lo fosse davvero ? :shock:
Ma via, non diamo fiato a 'ste robe da giornalismo di quarta serie.
Quella di Nino era una battuta, ma lo stato civile in certi posti non è che funzioni molto bene (o sbaglio?)
p.s. Però, siccome non so chi ha usato in passato questo argomento, non vorrei aiutare mai nessun razzista o similia, :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mio amico Poli, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1126
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 17 luglio 2017, 13:31

Dai....
Da vicino sembra un bimbetto



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14052
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 17 luglio 2017, 14:16

L'anno scorso di questi tempi scrissi che forse avevamo sopravvalutato Quintana, dopo un Tour corso abbondantemente al di sotto delle aspettative, nonostante il podio finale. Una valutazione probabilmente sbagliata, dovuta più che altro alla delusione per quanto (non) fatto in quel Tour.

Analizzando le cose con un pò più lucidità (almeno credo :D ) e un 365 giorni di corse in più, dico che secondo me da qualche parte c'è un bel problema di preparazione che non lo fa rendere a dovere nei momenti clou.
Se non ho capito male, dalla Colombia inizia ad arrivare qualche malumore a proposito del modo in cui viene gestita la preparazione del Boyacense. Ma qui prego faxnico o chi è meglio informato, di intervenire a proposito.

Uno degli aspetti che abbiamo notato a più riprese in queste ultime stagioni è il fatto che Nairo sia già motlo forte nelle corse a tappe di una settimana che si disputano tra inverno ed inizio primavera. Le sue vittorie piuttosto nette alla Tirreno, dove vanno quasi tutti i big, ne sono la dimostrazione migliore. In questi anni ha vinto pure il Catalunya e il Romandia, la Valenciana...

Per contro, si presenta al Giro o al Tour in condizioni che non sono quasi mai quelle ottimali. Ci si aspetterebbe un suo dominio sulle salite e poi, sistematicamente, osserviamo un ridimensionamento delle prestazioni rispetto alle aspettative.

Lasciamo stare 'questo' Tour che sta correndo dopo aver già disputato il Giro e che quindi deve essere valutato alla luce di questo aspetto. Però anche al Giro non ha reso per quel che ci si aspetteva. Dopo la vittoria sul blockhaus io mi sarei aspettato che da Oropa in poi potesse ulteriormente crescere e regalare mazzate in salita. Invece non solo non è più cresciuto, ma ha anche 'dilapidato' il margine che aveva sugli avversari (pensiamo a Nibali, che in Abruzzo le ha beccate per bene, mentre dopo Oropa non è stato più staccato da Nairo).
Una prima ipotesi, che faccio dall'alto della mia ignoranza, è che sia arrivato al Giro un pò a corto di condizione, anche perchè aveva da fare un Tour, e che poi invece di recuperare una maggiore briallantezza, ha accumulato fatica, ottenendo l'effetto opposto a quello desiderato.
Potrebbe darsi che il suo fisico, a differenza dei primissimi anni di carriera, per poter carburare per bene inizia ad avere bisogno di un maggior numero di corse prima dei grandi eventi. Quest'anno dopo la vittoria alla Tirreno, data 14 Marzo, è sparito per ben 45 giorni, prima di rifarsi vivo alla Vuelta a Asturias a fine Aprile (soli 3 giorni di corsa) dove comunque è arrivato 2°. Situazione simile al 2016 quando, dopo la vittoria al Romandia, rimase un mese e mezzo fermo prima di presentarsi alla Route du Sud (4 giorni) che stravinse. Poi al Tour andò male.

A differenza di quest'anno, però, nel 2016 dopo un Tour non esaltante, vinse la Vuelta. Stavolta invece dopo il Giro concluso in seconda posizione, è totalmente naufragato al Tour. Nessuno si aspettava una sua vittoria, ma neanche di ritrovarlo in classifica tra Damiano Caruso e George Bennett.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 8738
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 17 luglio 2017, 14:27

Admin ha scritto:
nino58 ha scritto:
AntiGazza ha scritto:La brutta impressione che sta dando Quintana è che sia un 34enne , non un 27enne......
E se lo fosse davvero ? :shock:
Ma via, non diamo fiato a 'ste robe da giornalismo di quarta serie.
Sì, ma anche fosse vero, non è mica una tragedia.
Che dire, allora, dei gemelli Mahre ?
A proposito, tutto a posto con gli Yates ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Il Complottista
Messaggi: 87
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Il Complottista » lunedì 17 luglio 2017, 21:15

Brogno ha scritto:
Il Complottista ha scritto:Sconcertante che i media italiani lo difendano sempre e comunque e non perdonino nulla a Corridori a fine carriera o quasi come il Condor
Non ho letto un articolo di critica ne per la condotta sciagurata al Giro ne per un Tour osceno in cui avrebbe dovuto stare quantomeno nella posizione di Landa pur se affaticato al Giro
Landa non ha fatto classifica dai..e' tutto un'altro sport. Anche Majka sembrava un drago quando ha vinto la maglia a pois da fuori classifica..
Fare classifica ti debilita' molto di piu', devi essere al top ogni giorno, sempre attento.
Per me fare il paragone Landa-Quintana e' sbagliato.
Non ho detto che Landa fa classifica ma che doveva esserci Quintana in quella posizione . Okay le Fatiche del Giro ma una Top 5 non era impossibile
Contador 2011 dopo il Giro fece quinto e perse quasi un minuto nella prima frazione



beppesaronni
Messaggi: 2236
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da beppesaronni » lunedì 17 luglio 2017, 21:42

Rudepravda ha scritto:
Sono già uscite le quote per il prossimo TDF? :crazy:

A Domourain gli bastano 50km a crono per vincerlo xD
Poi vi svegliate sudati ...
È il tour, cazzo, non il giro.
È un po come aver vinto il queens e provare a vincere wimbledon. Benvenuto nel mondo dei grandi



Avatar utente
Patate
Messaggi: 2408
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 17 luglio 2017, 21:49

beppesaronni ha scritto:
Rudepravda ha scritto:
Sono già uscite le quote per il prossimo TDF? :crazy:

A Domourain gli bastano 50km a crono per vincerlo xD
Poi vi svegliate sudati ...
È il tour, cazzo, non il giro.
È un po come aver vinto il queens e provare a vincere wimbledon. Benvenuto nel mondo dei grandi
Vagliela a dire ad Adam Yates 'sta cosa :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Rudepravda
Messaggi: 311
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Rudepravda » lunedì 17 luglio 2017, 22:07

beppesaronni ha scritto:
Rudepravda ha scritto:
Sono già uscite le quote per il prossimo TDF? :crazy:

A Domourain gli bastano 50km a crono per vincerlo xD
Poi vi svegliate sudati ...
È il tour, cazzo, non il giro.
È un po come aver vinto il queens e provare a vincere wimbledon. Benvenuto nel mondo dei grandi
E' un pò come aver vinto Montecarlo e provare a vincere il Roland Garros semmai.
L'anno prossimo Froome avrà 33 anni e già si sta vedendo che non è il Froome di qualche anno fa, molto più forte di testa ma leggermente in calo fisicamente, chi avrà come rivali?
- Quintana, che probabilmente al Giro era già al top e ora sta calando
- Aru e Bardet che se mettono 50/60 km a crono lo vedono col binocolo
- Gli Yates probabilmente cresceranno ulteriormente ma come sopra suckano a crono
Per il resto, se arriva con una forma buona e inseriscono una buona quantità di cronometro, non vedo chi potrebbe insidiarlo a parte il sopra citato kenyano.



Avatar utente
maglianera
Messaggi: 657
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 22:14

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da maglianera » lunedì 17 luglio 2017, 22:29

AntiGazza ha scritto:La brutta impressione che sta dando Quintana è che sia un 34enne , non un 27enne......

Ora bisogna vedere se è un annata storta (cosa che penso ) o meno , e che ripercussioni psicologiche possa avere il fatto di non essere andato forte questo anno.
a mio parere non si può parlare di stagione così deludente per Quintana: è andato molto forte tutta la prima parte; al Giro ha vinto una tappa, ha portato la maglia rosa fino al penultimo giorno, è arrivato secondo per poco più di mezzo minuto e avrebbe vinto se, come è quasi sempre, l'ultima tappa fosse stata solo una passerella.
Poi deve essere successo qualcosa nel periodo tra Giro e Tour. Era prevista la su partecipazione alle 4 tappe della Route du Sud a giugno, invece ha rinunciato. Quindi o ha avuto problemi di salute in quel periodo, o lui o la squadra hanno ritenuto di riposare di più. In ogni caso si è presentato al Tour dopo più di un mese senza correre in condizione tutt'altro che ottimale, ha faticato molto per tenere il passo dei migliori la prima settimana e ora sta pagando. Forse alla Movistar gli fanno seguire la stessa preparazione di Valverde, che corre e va forte da febbraio a ottobre. Ma lui non è così super come Valverde, dovrebbe probabilmente fare preparazioni più mirate (come del resto fa Froome, o anche Nibali e Aru che ad inizio stagione corrono molto meno).



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1273
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 17 luglio 2017, 22:56

Nairo, per conto mio, cià la sindroma del immigrato.

Contano i pesos, el dinero, i sordi.... l ascensore sociale, si, ma senza tante balle ideologgiche.. na casa per i genitori e i zii, buone scuole per la figlia, quarche sordo al prete, qualche peso pure alla comunitad...

Ariva dalla povera campagna colombiana, e con alacre cattolica ispirazione e una certa inclinazione al cottimo, educato, presente dove deve e dove conta, cerrto pei i giri se deve pure riposà nattimo

Ariva la notorietà, la copertina, bene.. non ariva? ekissenekisse importante che arivano i sordi,,,,

Immagine


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

NibalAru
Messaggi: 1930
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da NibalAru » lunedì 17 luglio 2017, 23:16

La stagione sarebbe positiva se fosse considerato come un ottimo corridore e nulla di più, ma per chi veniva considerato come colui che sarebbe diventato il dominatore incontrastato con la pipa in bocca dei GT, partito per riscrivere la storia del ciclismo e tornare a fare doppietta a 20 anni di distanza dall'ultimo che ci è riuscito, ebbene non riuscire a vincere nemmeno il Giro e non essere minimamente competitivo al Tour non può far si che questa stagione possa essere considerata positiva purtroppo



Avatar utente
Felice
Messaggi: 834
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Felice » martedì 18 luglio 2017, 0:14

Rudepravda ha scritto:
Per il resto, se arriva con una forma buona e inseriscono una buona quantità di cronometro, non vedo chi potrebbe insidiarlo a parte il sopra citato kenyano.
Se inseriscono una buona quantità di cronometro? Ma Dumoulin, mi pare ovvio. Se metti 50/60 km a cronometro, nel panorama ciclistico attuale, il Tour diverrebbe un affare tra Froome e Dumoulin. I vari Aru, Bardet e pure Quintana sarebbero tagliati fuori. Il Tour attuale è stato confezionato su misura per Bardet. Per effetto indiretto è anche un Tour per Aru e Quintana. Se riproponessero dei percorsi come ai tempi di Indurain o di Hinault, sarebbero tutti fuori dai giochi.



Fedaia
Messaggi: 864
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Fedaia » martedì 18 luglio 2017, 0:16

Concordo..finito il regno di Froome comincera' quello di Tom Dumoulin.

L'olandese con una squadra top sara' difficilissimo da battere..



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1273
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 18 luglio 2017, 0:22

Fedaia ha scritto:Concordo..finito il regno di Froome comincera' quello di Tom Dumoulin.

L'olandese con una squadra top sara' difficilissimo da battere..
con buona pace della curva sud-ovest e di quella sud-sud-ovest-ovest

:sgridato: :gnegne:


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

Rudepravda
Messaggi: 311
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Rudepravda » martedì 18 luglio 2017, 1:00

Felice ha scritto:
Rudepravda ha scritto:
Per il resto, se arriva con una forma buona e inseriscono una buona quantità di cronometro, non vedo chi potrebbe insidiarlo a parte il sopra citato kenyano.
Se inseriscono una buona quantità di cronometro? Ma Dumoulin, mi pare ovvio. Se metti 50/60 km a cronometro, nel panorama ciclistico attuale, il Tour diverrebbe un affare tra Froome e Dumoulin. I vari Aru, Bardet e pure Quintana sarebbero tagliati fuori. Il Tour attuale è stato confezionato su misura per Bardet. Per effetto indiretto è anche un Tour per Aru e Quintana. Se riproponessero dei percorsi come ai tempi di Indurain o di Hinault, sarebbero tutti fuori dai giochi.
Rispondevo a beppe riguardo a Dumourain anche se stiamo nel thread sbagliato xD Dubito che ripropongano percorsi anni 90 comunque, ora che hanno Bardet e Pinot è il campione nazionale a cronometro. (Anche se mi stupisco come mai non abbiano mai disegnato un Tour per Virenque...)
Ovviamente per effetto indiretto come dici diventano tour anche per Aru e Quintana.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2433
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da chinaski89 » martedì 18 luglio 2017, 10:44

Fedaia ha scritto:Concordo..finito il regno di Froome comincera' quello di Tom Dumoulin.

L'olandese con una squadra top sara' difficilissimo da battere..
Concordo anche io. Al Tour poi le salite sono spesso adattissime a lui. Se ripenso ad Oropa mi viene da dire che potrebbe non aver bisogno di 80 Km a crono..


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Stylus
Messaggi: 734
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Nairo Quintana

Messaggio da leggere da Stylus » martedì 18 luglio 2017, 10:48

Visto le prestazioni di Bardet ho il fondato timore che pure il prossimo anno arrivare a 30 chilometri complessivi individuali contro il tempo sarà ancora un miraggio. Sin inventeranno qualcosa, già alla terza c'è una cronosquadre, poi magari si inventano una cronoscalata o un'altra cronometro junior. Perchè dovrebbero danneggiare l'unico papabile vincitore francese di un Tour proprio ora che sembra giunto ad una maturità?




Rispondi