Nairo Quintana

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Walter_White » martedì 18 luglio 2017, 9:59

Stylus ha scritto:Visto le prestazioni di Bardet ho il fondato timore che pure il prossimo anno arrivare a 30 chilometri complessivi individuali contro il tempo sarà ancora un miraggio. Sin inventeranno qualcosa, già alla terza c'è una cronosquadre, poi magari si inventano una cronoscalata o un'altra cronometro junior. Perchè dovrebbero danneggiare l'unico papabile vincitore francese di un Tour proprio ora che sembra giunto ad una maturità?


Perchè sarebbe anche ora di finirla con i trofei dello scalatore. Il Tour 2016 era molto meglio rispetto a quello di quest'anno come bilanciamento. Quello del 2013 ancora meglio.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6481
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi barrylyndon » martedì 18 luglio 2017, 12:19

Beh..quest'anno ci sono pochi km a crono, ma non ci sono nemmeno chissa' quali tappe di montagna..a dire il vero.
Il percorso del Giro di quest'anno era equilibrato, a mio parere..
ed infatti e' stato in bilico sino all'ultimo..
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 10978
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi NibalAru » martedì 18 luglio 2017, 12:23

Walter_White ha scritto:Perchè sarebbe anche ora di finirla con i trofei dello scalatore. Il Tour 2016 era molto meglio rispetto a quello di quest'anno come bilanciamento. Quello del 2013 ancora meglio.


Io invece credo che sia giusto alternare per non favorire sempre lo stesso tipo di corridore e dare possibilità di vittoria a tutti. Quindi trovo giusto che un anno al tour ci siano 60/80 Km di cronometro complessivi, un altro anno 40/50 ed un altro 30. Trovo ingiusto sia quando i percorsi favoriscono sempre gli scalatori sia quando propendono troppo per i cronomen tutti gli anni. Alla fine io credo che sia molto meglio l'alternanza per favorire lo spettacolo. Anzi sarebbe ancora meglio se gli organizzatori di Giro, Vuelta e Tour ogni anno si mettessero d'accordo in modo che se il Giro ad esempio fa un percorso più favorevole ai cronomen, il Tour invece fa un percorso più favorevole agli scalatori ed infine la Vuelta fa una via di mezzo, e poi l'anno dopo ovviamente si scambieranno i ruoli con ad esempio Giro per scalatori, Tour via di mezzo e Vuelta per cronomen e così via a giro. In questo modo magari si vedrebbero anche i migliori corridori in base alle loro caratteristiche andare a correre di anno in anno il GT più adatto anzichè preferire sempre il solito GT ogni anno
NibalAru
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 16:05

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Walter_White » martedì 18 luglio 2017, 12:26

NibalAru ha scritto:
Walter_White ha scritto:Perchè sarebbe anche ora di finirla con i trofei dello scalatore. Il Tour 2016 era molto meglio rispetto a quello di quest'anno come bilanciamento. Quello del 2013 ancora meglio.


Io invece credo che sia giusto alternare per non favorire sempre lo stesso tipo di corridore e dare possibilità di vittoria a tutti. Quindi trovo giusto che un anno al tour ci siano 60/80 Km di cronometro complessivi, un altro anno 40/50 ed un altro 30. Trovo ingiusto sia quando i percorsi favoriscono sempre gli scalatori sia quando propendono troppo per i cronomen tutti gli anni. Alla fine io credo che sia molto meglio l'alternanza per favorire lo spettacolo. Anzi sarebbe ancora meglio se gli organizzatori di Giro, Vuelta e Tour ogni anno si mettessero d'accordo in modo che se il Giro ad esempio fa un percorso più favorevole ai cronomen, il Tour invece fa un percorso più favorevole agli scalatori ed infine la Vuelta fa una via di mezzo, e poi l'anno dopo ovviamente si scambieranno i ruoli con ad esempio Giro per scalatori, Tour via di mezzo e Vuelta per cronomen e così via a giro. In questo modo magari si vedrebbero anche i migliori corridori in base alle loro caratteristiche andare a correre di anno in anno il GT più adatto anzichè preferire sempre il solito GT ogni anno


Idea che aborro, con tutto il rispetto. Un GT deve essere aperto a quanti più corridori possibile. Senza contare che, escluso Froome, non vedo corridori in grado di primeggiare sia in salita sia a crono. E la crono serve perchè così poi gli scalatori devono attaccare. Con un percorso come quello di quest'anno nel '98, non ci sarebbe stata nessuna impresa di Pantani perchè non ne avrebbe avuto bisogno.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6481
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi AntiGazza » martedì 18 luglio 2017, 14:06

Walter_White ha scritto:
NibalAru ha scritto:
Walter_White ha scritto:Perchè sarebbe anche ora di finirla con i trofei dello scalatore. Il Tour 2016 era molto meglio rispetto a quello di quest'anno come bilanciamento. Quello del 2013 ancora meglio.


Io invece credo che sia giusto alternare per non favorire sempre lo stesso tipo di corridore e dare possibilità di vittoria a tutti. Quindi trovo giusto che un anno al tour ci siano 60/80 Km di cronometro complessivi, un altro anno 40/50 ed un altro 30. Trovo ingiusto sia quando i percorsi favoriscono sempre gli scalatori sia quando propendono troppo per i cronomen tutti gli anni. Alla fine io credo che sia molto meglio l'alternanza per favorire lo spettacolo. Anzi sarebbe ancora meglio se gli organizzatori di Giro, Vuelta e Tour ogni anno si mettessero d'accordo in modo che se il Giro ad esempio fa un percorso più favorevole ai cronomen, il Tour invece fa un percorso più favorevole agli scalatori ed infine la Vuelta fa una via di mezzo, e poi l'anno dopo ovviamente si scambieranno i ruoli con ad esempio Giro per scalatori, Tour via di mezzo e Vuelta per cronomen e così via a giro. In questo modo magari si vedrebbero anche i migliori corridori in base alle loro caratteristiche andare a correre di anno in anno il GT più adatto anzichè preferire sempre il solito GT ogni anno


Idea che aborro, con tutto il rispetto. Un GT deve essere aperto a quanti più corridori possibile. Senza contare che, escluso Froome, non vedo corridori in grado di primeggiare sia in salita sia a crono. E la crono serve perchè così poi gli scalatori devono attaccare. Con un percorso come quello di quest'anno nel '98, non ci sarebbe stata nessuna impresa di Pantani perchè non ne avrebbe avuto bisogno.


Ma anche con un percorso come quello del '98 senza Pantani di imprese non penso ce ne sarebbero state.

In ogni caso io sarei per almeno 80 km a crono a GT e tante tante salite....
AntiGazza
 
Messaggi: 858
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi beppesaronni » martedì 18 luglio 2017, 14:10

In ogni caso io sarei per almeno 80 km a crono a GT e tante tante salite....[/quote]
Io farei 3 tappe per velocisti
1 alla seconda tappa, dopo un prologo di 10-15km
1 alla 19esima tappa
1 alla 20esima tappa
Poi 5 tappe per finisseur di cui 3 adatte anche a uomini di classifica
2 per ventagli
1 pavè o strade bianche
2 crono (di cui una cronoscalata) di 45 e 15km
1 tappa vallonata strana
6 tappe di montagna vera
beppesaronni
 
Messaggi: 2156
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 16:25

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Caba » martedì 18 luglio 2017, 14:18

e la mini tappa per TJVanGarderen?
MG, sai solo fregare...
Avatar utente
Caba
 
Messaggi: 340
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 10:15

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi NibalAru » martedì 18 luglio 2017, 16:10

Walter_White ha scritto:
Idea che aborro, con tutto il rispetto. Un GT deve essere aperto a quanti più corridori possibile. Senza contare che, escluso Froome, non vedo corridori in grado di primeggiare sia in salita sia a crono. E la crono serve perchè così poi gli scalatori devono attaccare. Con un percorso come quello di quest'anno nel '98, non ci sarebbe stata nessuna impresa di Pantani perchè non ne avrebbe avuto bisogno.


Di scalatori come Pantani ne nasce uno ogni 50 anni. Se metti 80 Km di crono in ogni GT ogni anno sai già chi vincerà ancor prima di cominciare. A meno che non metti anche 10 arrivi in salita oltre alle crono :diavoletto:
NibalAru
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 16:05

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi antani » martedì 18 luglio 2017, 20:07

ahahahhahhaha come si fa a definirla stagione fallimentare? ha vinto 7 corse (FRA CUI Tirreno e tappa al Giro più podio)
Lo volete capire si o non che è il corridore più sopravvalutato della storia del ciclismo insieme a Virenque
Detto questo onore a lui che almeno prova la doppietta invece di pensare sempre e solo al Tour(tipo frullino e Bardet) . Anche se di lui non mi interessa se viene al Giro perchè il podio , in una corsa con attacchi veri lui il podio lo vedrebbe col binocolo
"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Walter_White » martedì 18 luglio 2017, 20:18

NibalAru ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Idea che aborro, con tutto il rispetto. Un GT deve essere aperto a quanti più corridori possibile. Senza contare che, escluso Froome, non vedo corridori in grado di primeggiare sia in salita sia a crono. E la crono serve perchè così poi gli scalatori devono attaccare. Con un percorso come quello di quest'anno nel '98, non ci sarebbe stata nessuna impresa di Pantani perchè non ne avrebbe avuto bisogno.


Di scalatori come Pantani ne nasce uno ogni 50 anni. Se metti 80 Km di crono in ogni GT ogni anno sai già chi vincerà ancor prima di cominciare. A meno che non metti anche 10 arrivi in salita oltre alle crono :diavoletto:


Eh chi ha detto che deve vincere ogni anno uno diverso. Il percorso dovrebbe garantire spettacolo, non vincitori diversi. Se in Tour con 60 km a crono e 6 tappe di montagna più 4/5 di collina, ripetuto facciamo per 3 anni consecutivi, lo vince Aru (scalatore a caso, vanno bene anche tutti gli altri), vorrà dire che ha vinto recuperando il distacco accusato a crono da corridori più performanti. Se un Tour così, lo vince per 3 anni consecutivi Dumoulin, non si può dire che ha vinto grazie al percorso perchè in salita avrà dovuto penare, e quindi lo spettacolo c'è.
Il dramma si ha quando c'è un corridore che primeggia a crono e che in salita non viene staccato (Froome, Armstrong, Indurain, Contador nel 2009).....e se a questo aggiungi anche la squadra più forte.... :zzz:

Però siamo clamorosamente OT, dovrebbe essere creato un 3d dal titolo "Il GT che vorrei" o qualcosa del genere
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6481
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi NibalAru » martedì 18 luglio 2017, 23:53

Walter_White ha scritto:
Eh chi ha detto che deve vincere ogni anno uno diverso. Il percorso dovrebbe garantire spettacolo, non vincitori diversi. Se in Tour con 60 km a crono e 6 tappe di montagna più 4/5 di collina, ripetuto facciamo per 3 anni consecutivi, lo vince Aru (scalatore a caso, vanno bene anche tutti gli altri), vorrà dire che ha vinto recuperando il distacco accusato a crono da corridori più performanti. Se un Tour così, lo vince per 3 anni consecutivi Dumoulin, non si può dire che ha vinto grazie al percorso perchè in salita avrà dovuto penare, e quindi lo spettacolo c'è.
Il dramma si ha quando c'è un corridore che primeggia a crono e che in salita non viene staccato (Froome, Armstrong, Indurain, Contador nel 2009).....e se a questo aggiungi anche la squadra più forte.... :zzz:

Però siamo clamorosamente OT, dovrebbe essere creato un 3d dal titolo "Il GT che vorrei" o qualcosa del genere


Perchè il ciclismo non è uno sport come il calcio o la pallavolo dove il campo di gioco deve essere sempre uguale, altrimenti vale la pena mettere sempre lo stesso percorso ogni anno e non modificarlo mai. La bellezza del ciclismo sta proprio nella varietà dei percorsi a mio avviso e nel fatto che sui diversi terreni non sempre primeggia lo stesso corridore.
NibalAru
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 16:05

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Walter_White » mercoledì 19 luglio 2017, 9:26

NibalAru ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Eh chi ha detto che deve vincere ogni anno uno diverso. Il percorso dovrebbe garantire spettacolo, non vincitori diversi. Se in Tour con 60 km a crono e 6 tappe di montagna più 4/5 di collina, ripetuto facciamo per 3 anni consecutivi, lo vince Aru (scalatore a caso, vanno bene anche tutti gli altri), vorrà dire che ha vinto recuperando il distacco accusato a crono da corridori più performanti. Se un Tour così, lo vince per 3 anni consecutivi Dumoulin, non si può dire che ha vinto grazie al percorso perchè in salita avrà dovuto penare, e quindi lo spettacolo c'è.
Il dramma si ha quando c'è un corridore che primeggia a crono e che in salita non viene staccato (Froome, Armstrong, Indurain, Contador nel 2009).....e se a questo aggiungi anche la squadra più forte.... :zzz:

Però siamo clamorosamente OT, dovrebbe essere creato un 3d dal titolo "Il GT che vorrei" o qualcosa del genere


Perchè il ciclismo non è uno sport come il calcio o la pallavolo dove il campo di gioco deve essere sempre uguale, altrimenti vale la pena mettere sempre lo stesso percorso ogni anno e non modificarlo mai. La bellezza del ciclismo sta proprio nella varietà dei percorsi a mio avviso e nel fatto che sui diversi terreni non sempre primeggia lo stesso corridore.


Sono d'accordo, infatti il mio era un esempio estremizzare. Però intendevo, che percorsi come quello del 2011 o del 2013 secondo me sono migliori rispetto ai trofei degli scalatori del 2015 e 2017. Un percorso deve dare la possibilità a più corridori possibili di vincere.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6481
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Seb » mercoledì 19 luglio 2017, 9:55

Pare stia prendendo in considerazione offerte di Astana e Sky: eventualmente, come lo vedreste in queste due squadre?
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3841
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Walter_White » mercoledì 19 luglio 2017, 10:00

Seb ha scritto:Pare stia prendendo in considerazione offerte di Astana e Sky: eventualmente, come lo vedreste in queste due squadre?


In Sky per me sarebbe la pietra tombale della carriera, in Astana invece lo vedrei bene.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6481
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 19 luglio 2017, 10:18

Walter_White ha scritto:
Seb ha scritto:Pare stia prendendo in considerazione offerte di Astana e Sky: eventualmente, come lo vedreste in queste due squadre?


In Sky per me sarebbe la pietra tombale della carriera, in Astana invece lo vedrei bene.



la penso esattamente al contrario
se va all'astana (in questa astana intendo!) rischia di infilare solo una serie di buchi nell'acqua.

in sky invece saprebbero come sfruttare il suo potenziale
ma credo che rimarrà in famiglia (movistar)
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8477
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Lopi90 » mercoledì 19 luglio 2017, 10:36

L'Astana che vediamo in questo tour e` una formazione gravemente mutilata dagli infortuni. In condizioni ottimali avere a supporto una formazione come Lopez, Fuglsang, Cataldo, Kangert, LLS, Zeits, Gatto, Grivko non e` affatto male, solo la Sky e` effettivamente superiore.
Lopi90
 
Messaggi: 270
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 11:15

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Walter_White » mercoledì 19 luglio 2017, 10:38

Strong ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Seb ha scritto:Pare stia prendendo in considerazione offerte di Astana e Sky: eventualmente, come lo vedreste in queste due squadre?


In Sky per me sarebbe la pietra tombale della carriera, in Astana invece lo vedrei bene.



la penso esattamente al contrario
se va all'astana (in questa astana intendo!) rischia di infilare solo una serie di buchi nell'acqua.

in sky invece saprebbero come sfruttare il suo potenziale
ma credo che rimarrà in famiglia (movistar)


Ma io alla Sky non lo vedo allenarsi con tutti gli altri sul Teide per tutto l'anno, e non vedo nemmeno la Sky lasciarlo libero di scorrazzare sulle montagne andine a suo piacimento.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6481
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi il_panta » mercoledì 19 luglio 2017, 10:55

Walter_White ha scritto:
Strong ha scritto:
Walter_White ha scritto:
In Sky per me sarebbe la pietra tombale della carriera, in Astana invece lo vedrei bene.



la penso esattamente al contrario
se va all'astana (in questa astana intendo!) rischia di infilare solo una serie di buchi nell'acqua.

in sky invece saprebbero come sfruttare il suo potenziale
ma credo che rimarrà in famiglia (movistar)


Ma io alla Sky non lo vedo allenarsi con tutti gli altri sul Teide per tutto l'anno, e non vedo nemmeno la Sky lasciarlo libero di scorrazzare sulle montagne andine a suo piacimento.


Questo sarebbe il principale motivo per cui andare alla Sky sarebbe positivo per lui.
il_panta
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 19 luglio 2017, 10:57

Walter_White ha scritto:Ma io alla Sky non lo vedo allenarsi con tutti gli altri sul Teide per tutto l'anno, e non vedo nemmeno la Sky lasciarlo libero di scorrazzare sulle montagne andine a suo piacimento.


appunto, dove sta scritto che scorrazzare sulle ande gli stia facendo bene?
pare invece che non stia portando i risultati sperati

che poi non sia in grado di reggere le tabelle e le modalità di sky ci può stare però credo che per riuscire ad esprimere al meglio il suo potenziale avrebbe bisogno di mettersi alla prova con un team come sky.
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8477
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 19 luglio 2017, 11:00

il_panta ha scritto:Questo sarebbe il principale motivo per cui andare alla Sky sarebbe positivo per lui.



secondo me ha ancora del potenziale inespresso ed in movistar pare abbia preso una parabola che tende a scendere piuttoscto che a salire
forse sta/stanno sbagliando qualcosa?
vediamo se in sky sono più bravi?

ecco cosa intendo
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8477
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi galliano » mercoledì 19 luglio 2017, 11:12

antani ha scritto:ahahahhahhaha come si fa a definirla stagione fallimentare? ha vinto 7 corse (FRA CUI Tirreno e tappa al Giro più podio)
Lo volete capire si o non che è il corridore più sopravvalutato della storia del ciclismo insieme a Virenque
Detto questo onore a lui che almeno prova la doppietta invece di pensare sempre e solo al Tour(tipo frullino e Bardet) . Anche se di lui non mi interessa se viene al Giro perchè il podio , in una corsa con attacchi veri lui il podio lo vedrebbe col binocolo

sopravvalutato?
L'unico assieme a Contador che ha staccato Froome sul serio non per finta.
E che Froome, quello DOC, mica la controfigura che si vede a questo Tour.
Avatar utente
galliano
 
Messaggi: 10479
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi il_panta » mercoledì 19 luglio 2017, 11:24

Strong ha scritto:
il_panta ha scritto:Questo sarebbe il principale motivo per cui andare alla Sky sarebbe positivo per lui.



secondo me ha ancora del potenziale inespresso ed in movistar pare abbia preso una parabola che tende a scendere piuttoscto che a salire
forse sta/stanno sbagliando qualcosa?
vediamo se in sky sono più bravi?

ecco cosa intendo


Aldilà della mia frase sgangherata era quello che volevo dire anch'io. Cambiare aria e metodi non gli farebbe male, ma per mettersi in gioco ci vuole uno sforzo di volontà.
il_panta
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi il_panta » mercoledì 19 luglio 2017, 11:25

galliano ha scritto:
antani ha scritto:ahahahhahhaha come si fa a definirla stagione fallimentare? ha vinto 7 corse (FRA CUI Tirreno e tappa al Giro più podio)
Lo volete capire si o non che è il corridore più sopravvalutato della storia del ciclismo insieme a Virenque
Detto questo onore a lui che almeno prova la doppietta invece di pensare sempre e solo al Tour(tipo frullino e Bardet) . Anche se di lui non mi interessa se viene al Giro perchè il podio , in una corsa con attacchi veri lui il podio lo vedrebbe col binocolo

sopravvalutato?
L'unico assieme a Contador che ha staccato Froome sul serio non per finta.
E che Froome, quello DOC, mica la controfigura che si vede a questo Tour.

Vabbè ma ha staccato Froome che aveva già vinto la corsa e andava a mezzo gas. :bll:
il_panta
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Pavè » mercoledì 19 luglio 2017, 11:27

Seb ha scritto:Pare stia prendendo in considerazione offerte di Astana e Sky: eventualmente, come lo vedreste in queste due squadre?

Finalmente ha capito quello che da anni qui sul forum gli si consigliava, andarsene dalla Movistar e soprattutto da Valverde. Non avrà più palle al piede e potrà diventare quel favoloso scalatore che farà emozionare tutte le platee mondiali. Son sicuro che vincerà 10 GT, scattando su tutte le salite e facendo imboscate ad 80 km dalla conclusione delle tappe.
Cancellara, Valverde
Avatar utente
Pavè
 
Messaggi: 1706
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 20:06

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Walter_White » mercoledì 19 luglio 2017, 11:29

Strong ha scritto:
Walter_White ha scritto:Ma io alla Sky non lo vedo allenarsi con tutti gli altri sul Teide per tutto l'anno, e non vedo nemmeno la Sky lasciarlo libero di scorrazzare sulle montagne andine a suo piacimento.


appunto, dove sta scritto che scorrazzare sulle ande gli stia facendo bene?
pare invece che non stia portando i risultati sperati

che poi non sia in grado di reggere le tabelle e le modalità di sky ci può stare però credo che per riuscire ad esprimere al meglio il suo potenziale avrebbe bisogno di mettersi alla prova con un team come sky.


Eh ma siamo d'accordo su questo, per me fa male a ritirarsi in Colombia. E' che sono dubbioso che accetti di cambiare appunto.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6481
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Basso » mercoledì 19 luglio 2017, 12:52

Come direbbe il discutibile presidente degli Stati Uniti, Quintana che va via dalla Movistar prima della fine del contratto è "fake news". In aggiunta a quanto scritto nel 3d Ciclomercato, c'è stata anche la dichiarazione di Unzué "Nairo resta con noi al 100%". E fra Don Eusebio e i casinari delle radio colombiane, non ho dubbi su chi sia più credibile.
11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono
Basso
 
Messaggi: 11653
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi l'Orso » mercoledì 19 luglio 2017, 13:46

Non conoscendo i diffusori delle "news", immagino che il livello sia piuttosto infimo per fidarsi di più della parola di Unzué :diavoletto:
Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo
l'Orso
 
Messaggi: 4375
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi chinaski89 » mercoledì 19 luglio 2017, 17:17

galliano ha scritto:
antani ha scritto:ahahahhahhaha come si fa a definirla stagione fallimentare? ha vinto 7 corse (FRA CUI Tirreno e tappa al Giro più podio)
Lo volete capire si o non che è il corridore più sopravvalutato della storia del ciclismo insieme a Virenque
Detto questo onore a lui che almeno prova la doppietta invece di pensare sempre e solo al Tour(tipo frullino e Bardet) . Anche se di lui non mi interessa se viene al Giro perchè il podio , in una corsa con attacchi veri lui il podio lo vedrebbe col binocolo

sopravvalutato?
L'unico assieme a Contador che ha staccato Froome sul serio non per finta.
E che Froome, quello DOC, mica la controfigura che si vede a questo Tour.


:clap: :clap: :clap:
beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.
Avatar utente
chinaski89
 
Messaggi: 2123
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi NibalAru » mercoledì 19 luglio 2017, 18:00

Comunque, alla luce della prestazione di Quintana in questo Tour mi sa che non era tanto poi vero il fatto che Quintana andasse più forte nel secondo GT consecutivo rispetto al primo, come si era sospettato lo scorso anno dopo che aveva fatto terzo al Tour e primo alla Vuelta. Anzi, se c'è una considerazione che andrebbe fatta adesso è che mi sa che tra il livello del Giro e del Tour paragonati a quello della Vuelta non c'è proprio paragone, ovviamente in favore dei primi due. La Vuelta rimane sempre l'esame di riparazione della stagione e nessuno ci arriva mai davvero al massimo della condizione come può essere per un Giro o per un Tour. La startlist della Vuelta potrà anche essere stellare (soprattutto se paragonata a quella del Giro in alcune stagioni) ma lo stato di forma con cui i migliori ciclisti si presentano alla Vuelta non sarà mai al top della loro condizione. Ecco perchè la doppietta Tour-Vuelta al giorno d'oggi appare molto più realizzabile di quella Giro-Tour
NibalAru
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 16:05

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi antani » mercoledì 19 luglio 2017, 22:13

non lo dico..... lo dico
Anche quest'anno il Tour lo vince il prossimo :D
P.S non capisco certi attacchi e critiche verso di lui riguardo il Tour, ripeto almeno ci ha provato , poi che non fosse un fenomeno ma un sopravvalutato questo ancora qui dentro non lo hanno capito, non vale un Contador o un Indurain o un Pantani (intesi come fenomeni) lo capite o no????
P.P.S ma guarda se tocca a me difenderlo
"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Montana Miller » giovedì 20 luglio 2017, 4:12

Quello che ha fatto ieri Quintana non ha alcun senso.L'azione di Formigal dell'anno scorso credo sia stata,dal punto di vista di Quintana,tanto casuale quanto estremamente voluta.Lui corre su Contador e quando lo vede muovere non capisce più niente,che si senta le forze o meno fa lo stesso.Non è la prima volta che noto questa cosa,in corsa può succedere di tutto,si possono muovere tutti ma lui risponde solo a Contador.Credo abbia sviluppato il proprio sentimento giusto vedendolo in televisione,poi se ce l'aveva come idolo o lo trovasse antipatico vai a sapere,ma passato professionista a propria volta è evidente gli corra contro.Passatemi il paragone ardito,ricorda il rapporto tra i massimi degli anni 70 e Alì.Il discorso partiva da molto prima.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi BATTINI N. » giovedì 20 luglio 2017, 5:36

Credo che per Nairo andare in Sky sarebbe una manna dal cielo, però, finchè Froome vincerà il tour sarà un operazione che non si potrà realizzare, anche perchè è evidente che il colombiano resti l'unico corridore oggi in grado quantomeno di impensierire la maglia gialla al tour. I metodi rigidi di Sky gli farebbero molto bene. Però allo stesso tempo credo Quintana preferisca restare in Movistar proprio per la libertà che gli viene lasciata a livello di preparazione, consentendogli di allenarsi dalle sue parti e di stare insieme alla famiglia. Quando sento critiche feroci verso Quintana, reo di attaccare poco, e vedo uno scalatore come Bardet, esaltato all'inverosimile, capisco che verso Nairo ci siano dei grossi pregiudizi. Negli ultimi anni due soli atleti hanno messo in difficoltà Froome in salita: Contador e Quintana. E se Quintana avesse preparato solo il tour sono convinto che questo sarebbe stato l'anno buono, anche perchè è l'unico scalatore ,al momento,che ha la capacità di rilanciare continuamente l'azione in salita
BATTINI N.
 
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 23 agosto 2016, 15:26

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi beppesaronni » giovedì 20 luglio 2017, 7:14

Se Landa va via, potrebbe andare in sky a fare l'ultimo uomo per Froome! :D
Volete mettere il tormentone del tour 2018? Quintana con la pipa in bocca, darebbe 25 minuti a Froome se non ci fossero gli ordini di scuderia .... mentre Froome va ad eguagliare Anquetil
beppesaronni
 
Messaggi: 2156
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 16:25

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi NibalAru » giovedì 20 luglio 2017, 15:30

beppesaronni ha scritto:Se Landa va via, potrebbe andare in sky a fare l'ultimo uomo per Froome! :D
Volete mettere il tormentone del tour 2018? Quintana con la pipa in bocca, darebbe 25 minuti a Froome se non ci fossero gli ordini di scuderia .... mentre Froome va ad eguagliare Anquetil


Per eguagliare Anquetil Froome oltre a vincere il quinto Tour dovrebbe prima vincere un paio di Giri (con tanto di doppietta Giro-Tour in una occasione) ed una Vuelta (con tanto di doppietta Vuelta-Tour), più una classica-monumento a scelta :diavoletto:
NibalAru
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 16:05

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Pirata81 » lunedì 24 luglio 2017, 9:55

Pirata81 ha scritto:Solo due parole sul Giro di Nairo:che delusione!!!
Dal Blockhaus in poi è sceso di forma tanto da offrirci due prestazioni indegne per i suoi standard a Piancavallo (Dumoulin in netta crisi e lui nisba) e di oggi a Foza (che tristezza vederlo così sparagnino).
Per me come livello assoluto è un Quintana al di sotto pure del Tour 2016,e non vedo come possa anche solo ambire a vincere il Tour.
Altro che eguagliare la doppietta di Pantani,la sfinge colombiana resterà a mani vuote quest'anno e,vista la condotta di gara inqualificabile mostrata nella corsa rosa,meritatamente.

Non sarà elegante autocitarsi ma avevo visto giusto.
Prossimo anno doppietta Tour-Vuelta per Nairo.
Spero che si riprenda da questa stagione alla fine deludente a mio modo di vedere.
FC 2017
Tour t. 9,San Sebastian,Polonia
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6° CGF
Giro t. 8,Tour t. 16,Montreal
3° Giro
3° Tour
FCC 2016-2017
Campione Italiano
Trofeo Titoli
DVV t. 8
SP t. 7
https://www.youtube.com/watch?v=66iXTQio7wk
Avatar utente
Pirata81
 
Messaggi: 1377
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi AntiGazza » lunedì 24 luglio 2017, 10:01

Ma nei tentativi ultimi di doppietta, quello di Quintana è stato mi sa il risultato peggiore.
O sbaglio ?
Ma fa niente, alla fine se mai ci provi mai ti conosci.
Giocare in confort zone va contro l'idea stessa di sportivo, per me.
AntiGazza
 
Messaggi: 858
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » lunedì 24 luglio 2017, 18:02

Questa è per Nemecsek

E ANCHE QUEST'ANNO IL TOUR LO VINCE L'ANNO PROSSIMO.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2642
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi galliano » lunedì 24 luglio 2017, 19:00

Montana Miller ha scritto:Quello che ha fatto ieri Quintana non ha alcun senso.L'azione di Formigal dell'anno scorso credo sia stata,dal punto di vista di Quintana,tanto casuale quanto estremamente voluta.Lui corre su Contador e quando lo vede muovere non capisce più niente,che si senta le forze o meno fa lo stesso.Non è la prima volta che noto questa cosa,in corsa può succedere di tutto,si possono muovere tutti ma lui risponde solo a Contador.Credo abbia sviluppato il proprio sentimento giusto vedendolo in televisione,poi se ce l'aveva come idolo o lo trovasse antipatico vai a sapere,ma passato professionista a propria volta è evidente gli corra contro.Passatemi il paragone ardito,ricorda il rapporto tra i massimi degli anni 70 e Alì.Il discorso partiva da molto prima.

a me non pare affatto che gli corra contro, semplicemente sa che quando contador è in palla può inventarsi delle azioni che possono cambiare l'inerzia di un GT. E giustamente lui cerca di non farsi sorprendere.
E' evidente che a questo Tour Quintana ha cercato di uscire assieme a Contador nella speranza di vincere una tappa, tutto qui.
Avatar utente
galliano
 
Messaggi: 10479
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Brogno » lunedì 24 luglio 2017, 19:04

galliano ha scritto:
Montana Miller ha scritto:Quello che ha fatto ieri Quintana non ha alcun senso.L'azione di Formigal dell'anno scorso credo sia stata,dal punto di vista di Quintana,tanto casuale quanto estremamente voluta.Lui corre su Contador e quando lo vede muovere non capisce più niente,che si senta le forze o meno fa lo stesso.Non è la prima volta che noto questa cosa,in corsa può succedere di tutto,si possono muovere tutti ma lui risponde solo a Contador.Credo abbia sviluppato il proprio sentimento giusto vedendolo in televisione,poi se ce l'aveva come idolo o lo trovasse antipatico vai a sapere,ma passato professionista a propria volta è evidente gli corra contro.Passatemi il paragone ardito,ricorda il rapporto tra i massimi degli anni 70 e Alì.Il discorso partiva da molto prima.

a me non pare affatto che gli corra contro, semplicemente sa che quando contador è in palla può inventarsi delle azioni che possono cambiare l'inerzia di un GT. E giustamente lui cerca di non farsi sorprendere.
E' evidente che a questo Tour Quintana ha cercato di uscire assieme a Contador nella speranza di vincere una tappa, tutto qui.

Secondo me era proprio concordata come azione. Stessa cosa di quanto fatto al Giro con Nibali.
Ma Nairo fa spesso questa mossa, anche sul Mont du Chat, sul primo attacco di Aru, fu il primo a prendere la ruota del sardo.
Non penso ci sia assolutamente nulla di legato a Contador nello specifico (a parte tanta riconoscenza per la Vuelta 2016 :D )
Avatar utente
Brogno
 
Messaggi: 2836
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Felice » lunedì 24 luglio 2017, 21:20

AntiGazza ha scritto:Ma nei tentativi ultimi di doppietta, quello di Quintana è stato mi sa il risultato peggiore.
O sbaglio ?
Ma fa niente, alla fine se mai ci provi mai ti conosci.
Giocare in confort zone va contro l'idea stessa di sportivo, per me.


Ma siamo proprio sicuri che quello di Quintana sia stato un vero tentativo di doppietta? Non è che era già stato deciso a priori che Quintana sarebbe stato capitano al Giro e che avrebbe corso il Tour in appoggio a Valverde? E' stato un Quintana troppo brutto per essere vero... per essere uno cha veramente puntava a vincere Giro e Tour...
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 695
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Tranchée d'Arenberg » lunedì 24 luglio 2017, 21:28

Felice ha scritto:
AntiGazza ha scritto:Ma nei tentativi ultimi di doppietta, quello di Quintana è stato mi sa il risultato peggiore.
O sbaglio ?
Ma fa niente, alla fine se mai ci provi mai ti conosci.
Giocare in confort zone va contro l'idea stessa di sportivo, per me.


Ma siamo proprio sicuri che quello di Quintana sia stato un vero tentativo di doppietta? Non è che era già stato deciso a priori che Quintana sarebbe stato capitano al Giro e che avrebbe corso il Tour in appoggio a Valverde? E' stato un Quintana troppo brutto per essere vero... per essere uno cha veramente puntava a vincere Giro e Tour...


Io credo di si, ma le cose poi non sono andate per niente bene. Già al Giro mi pare abbia resto al di sotto delle aspettative. E non lo dico perchè è arrivato 2° dietro Dumoulin (l'olandese sarà uno dei protagonisti dei GT nei prossimi anni), ma soprattutto perchè da Oropa in poi non è riuscito a staccare neanche Pozzovivo e Zakarin.

Al Tour poi è stata una vera e propria debacle, niente di paragonabile all bella figura che fece Contador nel 2011, dopo aver dominato in lungo e largo il Giro.

Insomma, è stato un brutto Quintana in generale dopo la Tirreno. Ma secondo me l'intenzione era quella di provarci. Poi, oh, la riprova non l'avremo mai perchè Valverde non ha fatto neanche 15 km.

Comunque, concordo con AntiGazza: apprezzo sempre di più chi ci prova rispetto a quelli che fanno scelte più conservative. Magari il 2017 sarà una esperienza di cui fare tesoro.
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
 
Messaggi: 12548
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Marco Gaviglio » lunedì 24 luglio 2017, 21:54

Felice ha scritto:
AntiGazza ha scritto:Ma nei tentativi ultimi di doppietta, quello di Quintana è stato mi sa il risultato peggiore.
O sbaglio ?
Ma fa niente, alla fine se mai ci provi mai ti conosci.
Giocare in confort zone va contro l'idea stessa di sportivo, per me.


Ma siamo proprio sicuri che quello di Quintana sia stato un vero tentativo di doppietta? Non è che era già stato deciso a priori che Quintana sarebbe stato capitano al Giro e che avrebbe corso il Tour in appoggio a Valverde? E' stato un Quintana troppo brutto per essere vero... per essere uno cha veramente puntava a vincere Giro e Tour...


io penso che sia stato un salto nel buio, e che quindi il fallimento - quantomeno al Tour - fosse stato ampiamente messo in conto come possibilità; ma che, a priori, non si precludessero nulla... poi certo, tentare la doppietta sapendo di avere in casa Valverde, a maggior ragione visto il percorso di quest'anno, offriva un più che discreto piano B. E di sicuro Valverde non sarebbe partito per fare da valletto a Quintana: non l'ha fatto nemmeno nel 2015, figuriamoci quest'anno...
Marco Gaviglio
 
Messaggi: 674
Iscritto il: giovedì 18 febbraio 2016, 13:01
Località: Genova

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Felice » lunedì 24 luglio 2017, 21:56

Tranchée, ti ricordi di questo post?

Felice ha scritto:
chinaski89 ha scritto:Comunque nessuna vueltizzazione tranquilli, volevano il frullino quello li ha snobbati dall'anno prossimo non ci proveranno più :D


Così vanno le cose quando si tratta di grandi amori. Il Giro ha fatto di tutto per corteggiarlo, ma lui è stato irremovibile: ama un'altra corsa, e ha risposto no. Quanto alla corsa amata... Lei cerca di sfuggirgli, di darsi ad un'altro. Ma lui insiste: non mi vuoi? Ebbene, ti prenderò lo stesso!

Guarda cos'han fatto al Tour quest'anno: cronometro praticamente zero, roba che non si era vista da tempi immemorabili. Fatto apposta per avvantaggiare in tutti i modi il buon Quintana, il quale di vincere un Tour se lo sognerebbe se dovessero rimettersi a disegnarli come ai tempi di Hinault/indurain/Armstrong/Ullrich, ovvero per un ventennio abbondante. E cosa fa il buon Nairo? Invece di correre nella braccia di colei che si offre a lui con tanta grazia, decide che, sì, ci andrà, ma solo dopo aver preso quella che voleva darsi ad un altro. Audace certo, ma il rischio di ritrovarsi con un pugno di mosche in mano c'é.

Chissà, forse domani sera sapremo se Nairo è un novello Casanova o se gli si applicherà il famoso detto: "chi troppo vuole a nulla stringe".


Lo scrivevo la sera del 21 maggio, alla vigilia della tappa di Bormio... Sfortunatamente per Quintana sono stato buon profeta. Per dirla con i toni di quel messaggio, la bella, dopo aver scartato quasi subito il Casanova andino, essere stata tentata dalle sirene nazional-patriottiche, non aver ceduto alle lusinghe che le arrivano dalla terra di Sardegna, aver respinto il latin-lover venuto dalla Colombia, si è gettata nelle braccia di colui che senza esitazioni l'ha sempre pazzamente amata...

Scherzi a parte, ho l'impressione che Quintana abbia perso una grossa occasione. IL percorso era disegnato per Bardet, ma era ottimo anche per lui. Col senno di poi, avrebbe dovuto puntare grosso proprio sul Tour...
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 695
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi rizz23 » lunedì 24 luglio 2017, 21:59

Non mi sorprenderei venisse fuori che il colombiano sia stato debilitato da qualche virus o qualche malanno latente.
Troppo al di sotto delle sue possibilità, fatico davvero a spiegarmela
rizz23
 
Messaggi: 1142
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Felice » lunedì 24 luglio 2017, 22:03

rizz23 ha scritto:Non mi sorprenderei venisse fuori che il colombiano sia stato debilitato da qualche virus o qualche malanno latente.
Troppo al di sotto delle sue possibilità, fatico davvero a spiegarmela


Sbaglio o è il suo peggior GT da quando è professionista?
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 695
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi trecentobalene » martedì 25 luglio 2017, 14:18

Chi si e'appena deliziato col duo genta bartoletti ora?
Questi non devono mediare il ciclismo.ne'altro possibilmente.
trecentobalene
 
Messaggi: 1393
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi galliano » martedì 25 luglio 2017, 15:42

Felice ha scritto:
rizz23 ha scritto:Non mi sorprenderei venisse fuori che il colombiano sia stato debilitato da qualche virus o qualche malanno latente.
Troppo al di sotto delle sue possibilità, fatico davvero a spiegarmela


Sbaglio o è il suo peggior GT da quando è professionista?

Credo di sì. Non ricordo se ha fatto la Vuelta nel 2012.

Certo è stato disastroso rispetto ai suoi standard, ma se c'ha sempre un problema di virus o altro, comincerebbe a diventare una preoccupante costante.

trecentobalene ha scritto:Chi si e'appena deliziato col duo genta bartoletti ora?
Questi non devono mediare il ciclismo.ne'altro possibilmente.

Genta è quello di radio24?
Di ciclismo non parlano quasi mai e mi pare non si vada mai oltre analisi di superficie e un po' scontata.
Che hanno detto?
Avatar utente
galliano
 
Messaggi: 10479
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Tranchée d'Arenberg » martedì 25 luglio 2017, 16:48

Felice ha scritto:Tranchée, ti ricordi di questo post?

Felice ha scritto:
chinaski89 ha scritto:Comunque nessuna vueltizzazione tranquilli, volevano il frullino quello li ha snobbati dall'anno prossimo non ci proveranno più :D


Così vanno le cose quando si tratta di grandi amori. Il Giro ha fatto di tutto per corteggiarlo, ma lui è stato irremovibile: ama un'altra corsa, e ha risposto no. Quanto alla corsa amata... Lei cerca di sfuggirgli, di darsi ad un'altro. Ma lui insiste: non mi vuoi? Ebbene, ti prenderò lo stesso!

Guarda cos'han fatto al Tour quest'anno: cronometro praticamente zero, roba che non si era vista da tempi immemorabili. Fatto apposta per avvantaggiare in tutti i modi il buon Quintana, il quale di vincere un Tour se lo sognerebbe se dovessero rimettersi a disegnarli come ai tempi di Hinault/indurain/Armstrong/Ullrich, ovvero per un ventennio abbondante. E cosa fa il buon Nairo? Invece di correre nella braccia di colei che si offre a lui con tanta grazia, decide che, sì, ci andrà, ma solo dopo aver preso quella che voleva darsi ad un altro. Audace certo, ma il rischio di ritrovarsi con un pugno di mosche in mano c'é.

Chissà, forse domani sera sapremo se Nairo è un novello Casanova o se gli si applicherà il famoso detto: "chi troppo vuole a nulla stringe".


Lo scrivevo la sera del 21 maggio, alla vigilia della tappa di Bormio... Sfortunatamente per Quintana sono stato buon profeta. Per dirla con i toni di quel messaggio, la bella, dopo aver scartato quasi subito il Casanova andino, essere stata tentata dalle sirene nazional-patriottiche, non aver ceduto alle lusinghe che le arrivano dalla terra di Sardegna, aver respinto il latin-lover venuto dalla Colombia, si è gettata nelle braccia di colui che senza esitazioni l'ha sempre pazzamente amata...

Scherzi a parte, ho l'impressione che Quintana abbia perso una grossa occasione. IL percorso era disegnato per Bardet, ma era ottimo anche per lui. Col senno di poi, avrebbe dovuto puntare grosso proprio sul Tour...


Si, lo ricordo il post. :)

Ebbene, hai avuto ragione. Poi messa così è pure divertente.

Io non so se Quintana abbia perso una grossa occasione, magari sarebbe arrivato secondo a 30" da Froome. Boh. Il percorso pareva ottimo, ma col senno di poi è facile avere ragione...
Io credo che negli ultimi anni abbia sbagliato in maniera anche grossolana la preparazione ai GT, quindi non è detto che correndo solo il Tour se la sarebbe cavata così bene. C'è evidentemente qualcosa che non va nel colombiano.
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
 
Messaggi: 12548
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi Tranchée d'Arenberg » martedì 25 luglio 2017, 16:51

Felice ha scritto:
rizz23 ha scritto:Non mi sorprenderei venisse fuori che il colombiano sia stato debilitato da qualche virus o qualche malanno latente.
Troppo al di sotto delle sue possibilità, fatico davvero a spiegarmela


Sbaglio o è il suo peggior GT da quando è professionista?


In realtà il peggior piazzamento in un GT è il 36° alla Vuelta del 2012. Ma era un 22enne neoprofessionista, al primo GT della carriera che correva per fare esperienza ed aiutare Valverde (che arrivò 2°).

Da quando è diventato il corridore che conosciamo, il 12° posto al Tour è nettamente il peggior piazzamento in un GT, di sicuro la peggior prestazione.
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
 
Messaggi: 12548
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Nairo Quintana

UNREAD_POSTdi trecentobalene » martedì 25 luglio 2017, 18:09

Galliano.Genta ha definito Quintana un perdente.Ma con un tonaccio di superiorita'.E l'altro gli ha dato corda e si sono vicendevolmente ,come dire,non trovo la parola ora.Ascolta il pod cast .Vale la pena .
trecentobalene
 
Messaggi: 1393
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Nairo Quintana

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Dite la vostra sul ciclismo!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Agr08, barrylyndon, chinaski89, Crestelte, Fabian von Paterberg, Google [Bot], Google Adsense [Bot], John Kemp Starley, maurofacoltosi, Maìno della Spinetta, Oro&Argento, Rudepravda, udra e 36 ospiti