Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
tarangu
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 9:49

Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da tarangu » lunedì 9 settembre 2013, 13:18

cerco libri di giro Italia per cercare photi di spagnoli in giro italia 1959-83 ,
aiuta per favore, cual e il migiore libri per cercare photos?



LIBRi DI SPAGNA:
http://www.flickr.com/photos/28101800@N05/




HOTDOG
Messaggi: 1844
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da HOTDOG » martedì 10 settembre 2013, 8:17

direi la Libreria dello Sport che si trova a Milano oppure Torino e Pesaro



tarangu
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 9:49

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da tarangu » martedì 10 settembre 2013, 10:04

pagina web di Jose Manuel Fuente "tarangu":
http://www.jmfuente.es/



tarangu
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 9:49

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da tarangu » giovedì 12 settembre 2013, 10:00

ma di le libri di il giro Italia
¿chi e il megiere in photos?



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12154
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 13 marzo 2014, 12:42

un nuovo libro sulla storia delle 6giorni del giornalista manuel gandin: http://www.noreply.it/pag/sportivamente/6giorni.html
appena letto, molto interessante per che non conoscesse queste storie.

lo segnalo per pubblicizzarne anche la presentazione, giovedì prossimo a milano:
http://www.upcyclecafe.it/sei-giorni-e- ... una-pista/


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org


Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5319
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Deadnature » giovedì 13 marzo 2014, 15:14

Cercavo un libro del genere da parecchio... Provvedo subito all'acquisto, grazie Cauz.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12154
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 13 marzo 2014, 16:40

Deadnature ha scritto:Cercavo un libro del genere da parecchio... Provvedo subito all'acquisto, grazie Cauz.
se cerchi un libro del genere però il titolo di riferimento è un altro:
rino negri, i folli delle sei giorni.
libro ormai molto datato, ma secondo me è la bibbia sull'argomento (e gandin lo cita abbondantemente infatti).
il problema è riuscire a trovarlo...


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5319
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Deadnature » giovedì 13 marzo 2014, 16:51

Grazie, mi metterò in cerca anche di quello... L'altro libro sul tema che avevo trovato online è "The Six Day Bike Races - America's Jazz-Age Sport", che però si concentra solo sull'esperienza statunitense.
Poi c'è la biografia di Ferdinando Terruzzi, che negli anni Cinquanta e Sessanta di Sei Giorni ne ha vinte un bel po'... E poco altro, mi sa.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

tarangu
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 9:49

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da tarangu » lunedì 16 novembre 2015, 11:14

qualcuno ha questi libri? ha una buona fotos di anni 60 e 70?

Immagine
Immagine
Immagine



Fiammingo
Messaggi: 724
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Fiammingo » venerdì 12 febbraio 2016, 10:09

Ho iniziato a leggere il libro di Geraint Thomas, sono all'inizio, mi sta piacendo molto.

Non segue un ordine cronologico, ma va per argomenti, es: l'abbigliamento, il rito della pausa caffe, le vacanze...
E' ricco di aneddoti e molto ironico.

Mi piace questo taglio un po diverso...per farvi capire, per chi lo ha letto, non e' proprio lo stile della biografia di Nibali, racconto favoletta di cose che chi segue il ciclismo sa gia'.



Fiammingo
Messaggi: 724
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Fiammingo » lunedì 14 marzo 2016, 12:11

Fiammingo ha scritto:Ho iniziato a leggere il libro di Geraint Thomas, sono all'inizio, mi sta piacendo molto.

Non segue un ordine cronologico, ma va per argomenti, es: l'abbigliamento, il rito della pausa caffè, le vacanze...
E' ricco di aneddoti e molto ironico.

Mi piace questo taglio un po diverso...per farvi capire, per chi lo ha letto, non e' proprio lo stile della biografia di Nibali, racconto favoletta di cose che chi segue il ciclismo sa gia'.

Visto che e' di attualità oggi...ho finito il libro, veramente carino e scorrevole.
Adatto anche per un non aficionados del ciclismo secondo me.
Bellissimo il capitolo dove spiega i meccanismi del quartetto.
La cosa carina e' che e' focalizzato principalmente sui momenti fuori corsa.
Giudizio estremamente positivo.



giorgio ricci
Messaggi: 3083
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 14 marzo 2016, 13:08

Sapete dove si trovano le casette della storia del ciclismo di Logos TV ?



dietzen
Messaggi: 6067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 14 marzo 2016, 14:39

Fiammingo ha scritto:
Fiammingo ha scritto:Ho iniziato a leggere il libro di Geraint Thomas, sono all'inizio, mi sta piacendo molto.

Non segue un ordine cronologico, ma va per argomenti, es: l'abbigliamento, il rito della pausa caffè, le vacanze...
E' ricco di aneddoti e molto ironico.

Mi piace questo taglio un po diverso...per farvi capire, per chi lo ha letto, non e' proprio lo stile della biografia di Nibali, racconto favoletta di cose che chi segue il ciclismo sa gia'.

Visto che e' di attualità oggi...ho finito il libro, veramente carino e scorrevole.
Adatto anche per un non aficionados del ciclismo secondo me.
Bellissimo il capitolo dove spiega i meccanismi del quartetto.
La cosa carina e' che e' focalizzato principalmente sui momenti fuori corsa.
Giudizio estremamente positivo.
si trova solo in inglese per ora?


Di Rocco non è il mio presidente

Fiammingo
Messaggi: 724
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Fiammingo » lunedì 14 marzo 2016, 16:56

dietzen ha scritto:
Fiammingo ha scritto:
Fiammingo ha scritto:Ho iniziato a leggere il libro di Geraint Thomas, sono all'inizio, mi sta piacendo molto.

Non segue un ordine cronologico, ma va per argomenti, es: l'abbigliamento, il rito della pausa caffè, le vacanze...
E' ricco di aneddoti e molto ironico.

Mi piace questo taglio un po diverso...per farvi capire, per chi lo ha letto, non e' proprio lo stile della biografia di Nibali, racconto favoletta di cose che chi segue il ciclismo sa gia'.

Visto che e' di attualità oggi...ho finito il libro, veramente carino e scorrevole.
Adatto anche per un non aficionados del ciclismo secondo me.
Bellissimo il capitolo dove spiega i meccanismi del quartetto.
La cosa carina e' che e' focalizzato principalmente sui momenti fuori corsa.
Giudizio estremamente positivo.
si trova solo in inglese per ora?
Io l'ho comprato a dicembre 2015 e c'era solo in inglese...non so ora...



mdm52
Messaggi: 1226
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 21:26

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da mdm52 » giovedì 5 maggio 2016, 0:05

Sto leggendo Merckx, il Figlio del tuono di Claudio Gregori.
Il libro mi piace perché mi riporta alla mente un ciclismo che allora seguivo quasi soltanto sui giornali e per radio (pochissima Tv e live)
Oggi è il contrario.
Claudio Gregori scrive bene, ma trovo stucchevole il costante uso di citazioni colte.
Preferisco di gran lunga Mura.
Voi quale giornalista di ciclismo preferite?



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6107
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 5 maggio 2016, 4:20

mdm52 ha scritto:Sto leggendo Merckx, il Figlio del tuono di Claudio Gregori.
Il libro mi piace perché mi riporta alla mente un ciclismo che allora seguivo quasi soltanto sui giornali e per radio (pochissima Tv e live)
Oggi è il contrario.
Claudio Gregori scrive bene, ma trovo stucchevole il costante uso di citazioni colte.
Preferisco di gran lunga Mura.
Voi quale giornalista di ciclismo preferite?
ciclosprint.
soprattutto per l-uso della punteggiatura


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Fiammingo
Messaggi: 724
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Fiammingo » giovedì 5 maggio 2016, 10:25

mdm52 ha scritto:Sto leggendo Merckx, il Figlio del tuono di Claudio Gregori.
Il libro mi piace perché mi riporta alla mente un ciclismo che allora seguivo quasi soltanto sui giornali e per radio (pochissima Tv e live)
Oggi è il contrario.
Claudio Gregori scrive bene, ma trovo stucchevole il costante uso di citazioni colte.
Preferisco di gran lunga Mura.
Voi quale giornalista di ciclismo preferite?
Vicennati, Paolo Colombo



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3296
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Bitossi » domenica 19 febbraio 2017, 19:45

Ritiriamo su questo thread con una piacevole scoperta fatta stasera.
Scartabellando in libreria, vedo l'ennesimo lavoro narrativo-fotografico su salite mitiche, in questo caso nuove:

Immagine
(Daniel Friebe, Pete Goding; Rizzoli 2014)

Ebbene, in quarta di copertina c'è l'elenco, in cui compare... il Rifugio Calvanico! :diavoletto:
Nelle pagine corrispondenti si parla delle pressioni di "appassionati" :fischio: per farlo inserire nel percorso di un Giro d'Italia e dell'errore di attribuzione di altitudine (dovuta in massima parte a salite.ch). Viene pure nominata di striscio la braceria omonima, vengono sottolineate le condizioni impossibili per l'arrivo di una gara, ma in definitiva non viene chiarita completamente la bufala, già solo per averne conservato il nome... :D (ricordo che la salita, quella veramente esistente, per i locali si chiama Pizzo San Michele, o Acqua Carpegna, o al massimo "del Casone De Fazio")
Si parla anche dei dibattiti in rete, e di un intervento nel profilo Facebook della bufala, in cui qualcuno ritiene la salita, così come descritta, inesistente, basandosi anche su dati GPS: devo essere io, che al tempo avevo sfidato i sostenitori dell'esistenza dello "Zoncolan del Sud" ad indicarmi il tracciato della salita in una foto satellitare. Guarda caso, nessuno si era fatto avanti... :diavoletto:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Admin
Messaggi: 13503
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Admin » domenica 19 febbraio 2017, 21:02

Hahaha che storia meravigliosa!!!

CICLOSPRINT SINDACO DEL MONDO!!! :champion: :champion: :champion:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10312
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 19 febbraio 2017, 22:55

:champion: :champion: :champion: :champion:

con la legge sulle fake-news, CicloSprint d'ora in poi sarà in pericolo? :uhm: :dubbio: :diavoletto:


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6107
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 20 febbraio 2017, 10:35

Comunque sulla Flamme Rouge si chiama Rifugio Calvanico - hacker russi? Donald Trump? Ciclosprint? Chi l'ha messa in giro...


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3296
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Bitossi » lunedì 20 febbraio 2017, 11:14

Maìno della Spinetta ha scritto:Comunque sulla Flamme Rouge si chiama Rifugio Calvanico - hacker russi? Donald Trump? Ciclosprint? Chi l'ha messa in giro...
Secondo me è colpa di Trump. Comunque fidati, ormai l'ho fatta almeno 5 o 6 volte; se chiedi del "Rifugio" i paesani ti mandano a strafogare in braceria (e se insisti ti mandano anche da qualche altra parte... :diavoletto: )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12154
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 20 febbraio 2017, 14:39

Maìno della Spinetta ha scritto:Comunque sulla Flamme Rouge si chiama Rifugio Calvanico - hacker russi? Donald Trump? Ciclosprint? Chi l'ha messa in giro...
che domanda retorica, come se esistesse una differenza tra i tre...


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

BATTINI N.
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 23 agosto 2016, 16:26

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da BATTINI N. » mercoledì 28 giugno 2017, 2:58

Volevo approfodire la storia del ciclismo e conoscere meglio la personalità e la storia degli atleti che ne hanno fatto la storia. Stavo cercando dei libri biografici o autobiografici dei grandi campionidel passato. Per ora, spinto dal fascino nel leggere le storie dei campioni maledetti, ho iniziato dalle autobiografie di Riccò e Di Luca (Cercavo quella di Hamilton ma risulta esaurita ovunque). insomma quali opere mi consigliereste di leggere che avete trovato interessanti?



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12154
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 28 giugno 2017, 10:32

BATTINI N. ha scritto:Volevo approfodire la storia del ciclismo e conoscere meglio la personalità e la storia degli atleti che ne hanno fatto la storia. Stavo cercando dei libri biografici o autobiografici dei grandi campionidel passato. Per ora, spinto dal fascino nel leggere le storie dei campioni maledetti, ho iniziato dalle autobiografie di Riccò e Di Luca (Cercavo quella di Hamilton ma risulta esaurita ovunque). insomma quali opere mi consigliereste di leggere che avete trovato interessanti?
il libro di claudio gregori su merckx ("il figlio del tuono") è un ritratto straordinario del più grande di tutti.
segnalo che proprio questa settimana è uscito il nuovo "mattone" di greg, questa volta dedicato a una figura spesso dimenticata del nostro ciclismo come ottavio bottecchia. non l'ho ancora comprato quindi non so darvi un'opinione, ma vado abbastanza certo che sarà un'altra grande opera.
il libro si intitola "il corno di orlando" ed è pubblicato ancora da 66thand2nd: https://www.66thand2nd.com/libri/213-il ... rlando.asp


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5577
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 28 giugno 2017, 11:14

BATTINI N. ha scritto:Volevo approfodire la storia del ciclismo e conoscere meglio la personalità e la storia degli atleti che ne hanno fatto la storia. Stavo cercando dei libri biografici o autobiografici dei grandi campionidel passato. Per ora, spinto dal fascino nel leggere le storie dei campioni maledetti, ho iniziato dalle autobiografie di Riccò e Di Luca (Cercavo quella di Hamilton ma risulta esaurita ovunque). insomma quali opere mi consigliereste di leggere che avete trovato interessanti?
Ne avevamo già parlato sul forum, ma se cerchi libri di Storia del ciclismo, non puoi non leggere "Addio bicicletta" di Gianni Brera, che potresti trovare anche col titolo "L'avocatt in bicicletta". Un libro capace di farti viaggiare nel tempo e proiettarti nell'epoca del Ciclismo Eroico. Per me il n.1 delle opere sul ciclismo.



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5319
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Deadnature » mercoledì 28 giugno 2017, 12:52

BATTINI N. ha scritto:Volevo approfodire la storia del ciclismo e conoscere meglio la personalità e la storia degli atleti che ne hanno fatto la storia. Stavo cercando dei libri biografici o autobiografici dei grandi campionidel passato. Per ora, spinto dal fascino nel leggere le storie dei campioni maledetti, ho iniziato dalle autobiografie di Riccò e Di Luca (Cercavo quella di Hamilton ma risulta esaurita ovunque). insomma quali opere mi consigliereste di leggere che avete trovato interessanti?
"Gli angeli di Coppi", di Marco Pastonesi (https://www.amazon.it/angeli-campioniss ... 8885318355), mi era molto piaciuto: brevi capitoli dove gregari e avversari di Coppi ricordano qualche episodio della vita del Campionissimo.
Recentemente Pastonesi ha pubblicato anche "I diavoli di Bartali" (https://www.amazon.it/diavoli-Bartali-G ... 5P65KNF0TW), sulla stessa falsariga. Non l'ho letto, ma al buio mi sento di consigliarlo lo stesso.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Winter
Messaggi: 14815
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 28 giugno 2017, 19:58

A me è piaciuto molto il libro di fignon
eravamo giovani e spensierati (letto in francese)
e
quello di jerome chiotti
de mon plein gre'
Credo non sia stato tradotto in italiano
rispetto a quello di di luca..un altro livello



BATTINI N.
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 23 agosto 2016, 16:26

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da BATTINI N. » mercoledì 28 giugno 2017, 20:05

Intanto ringrazio gli utenti che hanno risposto. Seguirò il consiglio e il prossimo che prenderò è quello su merckx, dato che ce ne sono molti facevo fatica a capire quale valesse la pena acquistare. E invece libri su Coppi? Ne ho visti davvero tanti a lui dedicati, quale avete letto?



Winter
Messaggi: 14815
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 10 agosto 2017, 21:23

cauz. ha scritto:
BATTINI N. ha scritto:Volevo approfodire la storia del ciclismo e conoscere meglio la personalità e la storia degli atleti che ne hanno fatto la storia. Stavo cercando dei libri biografici o autobiografici dei grandi campionidel passato. Per ora, spinto dal fascino nel leggere le storie dei campioni maledetti, ho iniziato dalle autobiografie di Riccò e Di Luca (Cercavo quella di Hamilton ma risulta esaurita ovunque). insomma quali opere mi consigliereste di leggere che avete trovato interessanti?
il libro di claudio gregori su merckx ("il figlio del tuono") è un ritratto straordinario del più grande di tutti.
segnalo che proprio questa settimana è uscito il nuovo "mattone" di greg, questa volta dedicato a una figura spesso dimenticata del nostro ciclismo come ottavio bottecchia. non l'ho ancora comprato quindi non so darvi un'opinione, ma vado abbastanza certo che sarà un'altra grande opera.
il libro si intitola "il corno di orlando" ed è pubblicato ancora da 66thand2nd: https://www.66thand2nd.com/libri/213-il ... rlando.asp
ho letto libro di Gregori
hai ragione ritratto straordinario
pieno di aneddoti e non solo
Essendo nato nel 75 non ho vissuto quell epoca però credevo di conoscerlo..
be solo adesso conosco il vero merckx
mamma mia che voglia di vincere k aveva
e che modo di correre

Gregori :clap: :clap:
conoscete dei titoli di libri in italiano o francese su de vlaeminck o maertens o godefroot?
k bello il ciclismo belga dell epoca



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10924
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 11 agosto 2017, 8:52

Fabio, Fabio.
Sono state scritte decine di pagine in questo forum su quegli anni e quella generazione che nulla hanno da invidiare, per aneddotica e bellezza di stile, al libro, anch'esso bellissimo, di Gregori.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 14815
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 11 agosto 2017, 18:14

;)
adesso sto leggendo quello di froome
son al 2008
Molto bello



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10924
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 11 agosto 2017, 18:18

Winter ha scritto:;)
adesso sto leggendo quello di froome
son al 2008
Molto bello
;)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 14815
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 11 agosto 2017, 18:21

L hai già letto nino?
la parte in kenia sudafrica spiega molte cose



giorgio ricci
Messaggi: 3083
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da giorgio ricci » venerdì 11 agosto 2017, 20:37

Ma il libro di Froome è in italiano ? Come si intitola ?



Winter
Messaggi: 14815
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 11 agosto 2017, 21:02

Purtroppo , oltre in inglese , c è la versione francese
l'ascension ( the climb in inglese)
merita



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10924
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da nino58 » sabato 12 agosto 2017, 11:04

Winter ha scritto:L hai già letto nino?
la parte in kenia sudafrica spiega molte cose
No, non l'ho letto.
Da chi è edito ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Fiammingo
Messaggi: 724
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Fiammingo » sabato 12 agosto 2017, 12:08

Io ho letto "Indro al Giro", una raccolta di articoli usciti sul corriere per il giro del 47 e del 48, scritti da Montanelli.
Mi è piaciuto molto (sono di parte perche adoro il modo di scrivere di Montanelli, non sempre invece quello che scrive), ho appreso come gia allora ci fossero lamentele per un eccessivo attendismo tra i big!



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da nemecsek. » sabato 12 agosto 2017, 13:10

fateve servì

ce stanno fior de fregnacce che quasi me vergogno che le ho mmesse

certo che so tutte coperte da copyright quindi prima ve comprate il libbri originali questi so coppie de scorta io e cicloweb non teniamo responsabilità se scaricate i libbri sia chiaro :D



Immagine


https://public.upera.co/543bfyaw




Immagine

https://public.upera.co/4Vhb5221




Immagine

https://www.keeplinks.eu/p32/5917037f8b4d8




Immagine

https://www.keeplinks.eu/p32/5927e493439f2




Immagine

https://filescdn.com/ubyeu0syhdxs




Immagine

http://rockfile.eu/2ea7iagelui8.html




Immagine

https://public.upera.co/5OLas5hb




Immagine

http://backin.net/b9pqqhglgou3


Immagine

Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 272
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » sabato 12 agosto 2017, 14:35

Chissà se c'è qualcosa che accomuna i ciclisti sopra in questione? :angelo:



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da nemecsek. » sabato 12 agosto 2017, 18:49

CarbonaraJazz ha scritto:Chissà se c'è qualcosa che accomuna i ciclisti sopra in questione? :angelo:

a Carbonà...

https://www.youtube.com/watch?v=Yl9aoAUP3UI

:D


Immagine

Winter
Messaggi: 14815
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Winter » sabato 12 agosto 2017, 19:19

nino58 ha scritto:
Winter ha scritto:L hai già letto nino?
la parte in kenia sudafrica spiega molte cose
No, non l'ho letto.
Da chi è edito ?
https://www.amazon.fr/Mon-Ascension-Chr ... DQJEAS7PAR

Dopo la vuelta 2011..12 offerte x chris..
riis astana vaughters eccc



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3296
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da Bitossi » domenica 22 ottobre 2017, 2:25

Questo l'aveo sul comodino da almeno un anno, ma solo nei giorni scorsi ho trovato il tempo di leggerlo:
9788807886331_quarta.jpg
9788807886331_quarta.jpg (70.91 KiB) Visto 1682 volte
Franzinelli è uno dei miei storici preferiti (per intenderci, quello che ha messo una pietra tombale sulla questione Diari di Mussolini, alla cui autenticità ormai credono solo Dell'Utri e Berlusconi... :diavoletto: ), però in questo libro ho stranamente trovato un po' di imprecisioni, anche se veniali.
La prima già in copertina: nella 4ª la foto viene descritta come "scatto di Merckx sul Colle S. Fermo nel Giro 1972". Intanto non mi pare che la salita fosse stata affrontata nel 1972; ci fu invece una tappa iniziale a Fermo, ma maglia rosa era Basso. E poi i due dietro non sono Battaglin e Panizza? :dubbio:
Quindi dovrebbe trattarsi del Giro 1973, tappa Milano-Iseo. La stessa foto compare poi nel testo, commentando ancora il Giro 1972. Per combinazione, ma forse anche all'origine dell'errore, entrambe le tappe (Fermo 1972 e quella col S. Fermo 1973) vennero vinte da Motta. :D
Poi altre imprecisioni sparse, che non gli avrebbero consentito di vincere il Grande Quiz d'Inverno di Cicloweb: il leader della classifica generale definito "maglia rosa" prima del 1931 (anche se poi viene ricordata l'innovazione); abbastanza confuso infine il capitolo su Hinault, sia nei riferimenti ai Tour vinti, sia definendo la sua vittoria del 1985 frutto della "sfida di Torriani a eguagliare le doppiette di Coppi, Anquetil e Merckx" (nella pagina precedente era già stata descritta quella del 1982... ;) )

Comunque, belle rievocazioni delle difficoltà vissute dai primi Giri, e insistito ma meritato omaggio alla figura di Torriani (gli "anni d'oro" del sottotitolo), che permea un po' tutto il libro.

Letto da qualcun altro?


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

tarangu
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 9:49

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da tarangu » mercoledì 18 aprile 2018, 11:06

qualquno tiene il libro "in punta di pennino" di pino lazzaro , io cerco foto di corridori di teka, poi scan foto di teka?



Immagine



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12154
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Biblioteca del Ciclismo & Libri vari

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 22 novembre 2018, 14:52

non è molto elegante fare promozione al proprio lavoro, ma tant'è.
da oggi c'è un giro un nuovo libro di Bidon, tutte le informazioni le trovate qui:
http://www.bidonmagazine.org/libro2018/dove-si-trova
Cclunv.JPG
Cclunv.JPG (71.36 KiB) Visto 951 volte
spendete tutte le vostre paghette allo store di cicloweb, ma se poi vi avanza qualcosa pensate a chi vi ha voluto bene :ole:


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org


Rispondi