Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1843
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Pavè » mercoledì 30 luglio 2014, 22:22

6 tappe più una piccola cronometro di 9,6 km.
1) Terneuzen-Terneuzen (181.9km) Tappa di apertura che si svilupperà nella provincia ventosa dello Zelanda che si affaccia al mare. Prima del probabile sprint finale si passerà 3 volte sotto l' arrivo.
2) Waalwijk-Vlijmen (177.4km) Tappa pianeggiante dedicata alle ruote veloci.
3) Breda-Breda (9.6km) Crono individuale di breve lunghezza, caratterizzata da lunghi rettilinei. Si parte e si arriva nel centro della città olandese.
4) Koksijde-Ardooie (183.3km) Tracciato sulla falsa riga di quello della scorsa stagione che vide trionfare Renshaw con un abile tattica della Belkin. Tappa pianeggiante che arriva ad Ardooie che sta all' Eneco Tour come Indicatore e Chieti stanno alla Tirreno-Adriatico, arrivo probabile in volata, qui tra gli altri in passate edizioni hanno alzato le braccia Greipel, Boonen e Farrar.
5) Geraardsbergen-Geraardsbergen (160.3km) Geraardsbergen gia di per se è sinonimo di spettacolo. Tappa breve ed intensa, percorsa su stradine strette contorte di campagna, 14 muri fiamminghi alcuni dei quali lastricati di pavè, che si alterneranno senza sosta, le scalate complessive saranno 20, per una giornata che sarà decisiva ed altamente spettacolare. Ci si riscalda tra gli altri con Kruisberg (pavè)1,8 km al 4,7% con punte al 9% e Tenbosse 0,45 Km al 6,9%, poi si entra in un circuito finale da ripetere due volte che prevede le scalate di Denderoordberg (pavè) 0,7 km all'8%, Geraardsbergen(pavè) 1Km al 9% con punte al 20%, Bosberg (pavè parte finale) al 5% con punte al 10% e Onkerzelestraat 1,78 Km ed infine l' ultimo circuito con Denderoordberg ed il durissimo muro di Geraardsbergen. Un giro delle Fiandre versione estiva, che da tre anni gli organizzatori hanno inserito all' interno della corsa ottenendo tappe guduriose ed avvincenti.
Immagine
6) Heerlen-La Redoute(Aywaille)(173.3km) Per aumentare lo spettacolo si va in Vallonia terra di colline corte ed irregolari. Percorso nervoso ed ondulato,zero km di pianura, poca possibilità di recuperare tra una ascesa e l' altra, morale tappa spacca gambe. 10 cotè per un totale di 15 scalate (ma le asperità sono di più) produrranno grande selezione nel gruppo. Come antipasto ci saranno Côte de Fraiture 2,6 km al 5,6%, Côte de Chambralles 1,6 km al 9,2% e la Côte de Niaster 1,8 al 7% poi il dessert è rappresentato dalla mitica Cote de La Redoute 2 km all' 8,9 %, salita simbolo della madre di tutte le gare in linea la Liegi.
Immagine
7) Riemst-Sittard-Geleen (183.4k) Ultima tappa, volatona finale? Macchè. Dopo la partenza facile dal Belgio,si torna nei Paesi Bassi, 21 muri da scalare in 140 Km. Profilo altimetrico che sembra un elettrocardiogramma impazzito, un su e giù tipico delle stradine del Limburgo. Alcuni muri vengono affrontati anche nell' Amstel, il duro Loorberg 1500 metri al 5,5%, il lungo Camerig 4,3 Km al 3,8%, il Schewibergerweg circa 3Km al 3,9% ed il Fromberg 1,6 Km al 4%, poi ci si immette in un circuito finale che comprende Kollenberg 400 al 5%, Sittarderweg 800 metri al 4%, Schatsberg 800 metri al 5% ed Windraak 700 metri al 4,5% giudice finale dell' Eneco prima dell' arrivo a Sittard.
Immagine
Corsa che dallo scorso anno è stata rinnovata e resa più divertente ed aperta grazie una crono proporzionata alla durata dell' evento, Muri fiamminghi, cote, salite olandesi e vento, un concentrato di classiche spalmate in una corsa a tappe.
Sicuro partente Cancellara, probabili Boonen, Vanmarke, Gilbert, Krystoff e Stybar :drool:


Cancellara, Valverde


Avatar utente
nino58
Messaggi: 11086
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 30 luglio 2014, 23:28

Potrebbero correre anche solo l'ultima tappa.
La buonanima del "Califfo" direbbe : "tutto il resto è noia".


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

jumbo
Messaggi: 4966
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 31 luglio 2014, 9:16

Disfattista. Le tappe interessanti sembrano almeno 3 e poi c'è anche la cronometro.



Strong
Messaggi: 9350
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 31 luglio 2014, 9:24

l'eneco con i nuovi percorsi è diventato molto divertente
forse tu, nino, ti riferisci all'eneco di 2/3 anni fa oppure ti confondi con il giro di polonia


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3389
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » giovedì 31 luglio 2014, 10:04

Concordo, L'Eneco a livello di percorso ha fatto un salto di qualità non indifferente: meno crono + un mini Fiandre, una mini Liegi ed in chiusura una mini Amstel.

Poi quando si corre in Olanda e Belgio non esistono tappe scontate o noiose: è terra di battaglia aldilà del percorso


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17964
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 31 luglio 2014, 12:45

Concordo con voi. I primi anni si trattava di 7 giorni di volate + una crono che decideva la classifica. Ora invece, pur lasciando 3-4 tappe alle ruote veloci, c'è anche tanto terreno per fare la differenza. Forse la crono poteva essere allungata di qualche km, ma mi rendo conto che sto cercando veramente il pelo nell'uovo :)

Bravi gli organizzatori ad aver apportato i giusti accorgimenti per rendere la corsa molto interessante.

ps: Strong, anche al Giro di Polonia ci sono sempre 2-3 tappe mosse che comunque possono contribuire a fare la differenza, anche se l'ENECO nel complesso è meglio disegnato.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10321
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Visconte85 » sabato 9 agosto 2014, 19:00

All'Eneco ci sarà l'esordio di Dennis con la maglia BMC


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10192
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da febbra » domenica 10 agosto 2014, 20:28



1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Merak
Messaggi: 996
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 0:23
Località: Bolzano (BZ)

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Merak » domenica 10 agosto 2014, 23:53

La Cannondale schiera Sarmiento all'ENECO, ma uno più adatto per queste strade non c'era? Io non l'avrei schierato manco a PCM* per aumentare il livello atletico...


*PCM: videogioco manageriale a tema ciclistico


What is happiness? It’s a moment before you need more happiness. [MM]

34x27
Messaggi: 3158
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 11 agosto 2014, 9:10

Merak ha scritto:La Cannondale schiera Sarmiento all'ENECO, ma uno più adatto per queste strade non c'era? Io non l'avrei schierato manco a PCM* per aumentare il livello atletico...


*PCM: videogioco manageriale a tema ciclistico
Forse vogliono fargli mettere km di corsa nelle gambe in vista della Vuelta...............


HEY MOTO

mdm52
Messaggi: 1228
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 21:26

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da mdm52 » lunedì 11 agosto 2014, 10:58

34x27 ha scritto:
Merak ha scritto:La Cannondale schiera Sarmiento all'ENECO, ma uno più adatto per queste strade non c'era? Io non l'avrei schierato manco a PCM* per aumentare il livello atletico...


*PCM: videogioco manageriale a tema ciclistico
Forse vogliono fargli mettere km di corsa nelle gambe in vista della Vuelta...............
Forse è così. Certo che in Cannondale ormai credo abbiano perso la bussola. Ieri per esempio, a Londra, hanno inseguito da soli per più di 50 Km il gruppetto davanti che comprendeva Koren ... è chiaro che tutti corrono per cercare un contratto per l'anno prossimo



dietzen
Messaggi: 6121
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 11 agosto 2014, 12:00

mdm52 ha scritto:
34x27 ha scritto:
Merak ha scritto:La Cannondale schiera Sarmiento all'ENECO, ma uno più adatto per queste strade non c'era? Io non l'avrei schierato manco a PCM* per aumentare il livello atletico...


*PCM: videogioco manageriale a tema ciclistico
Forse vogliono fargli mettere km di corsa nelle gambe in vista della Vuelta...............
Forse è così. Certo che in Cannondale ormai credo abbiano perso la bussola. Ieri per esempio, a Londra, hanno inseguito da soli per più di 50 Km il gruppetto davanti che comprendeva Koren ... è chiaro che tutti corrono per cercare un contratto per l'anno prossimo
infatti, tirava koren davanti e tiravano i suoi compagni dietro...


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10321
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Visconte85 » lunedì 11 agosto 2014, 13:45

dietzen ha scritto:
mdm52 ha scritto:
Forse è così. Certo che in Cannondale ormai credo abbiano perso la bussola. Ieri per esempio, a Londra, hanno inseguito da soli per più di 50 Km il gruppetto davanti che comprendeva Koren ... è chiaro che tutti corrono per cercare un contratto per l'anno prossimo
infatti, tirava koren davanti e tiravano i suoi compagni dietro...
Si il motivo è certamente questo, aspettiamoci di vedere queste cose anche all'Eneco


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10192
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 11 agosto 2014, 14:22

Prima tappa.

A poco più di 100 km dall'arrivo è in corso una fuga a tre. Smukulis, Van Bylsen e De Vreese con il gruppo che controlla.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1843
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Pavè » lunedì 11 agosto 2014, 15:54

iniziano i ventagli.


Cancellara, Valverde

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10192
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 11 agosto 2014, 16:03

Pavè ha scritto:iniziano i ventagli.

Cancellara attentissimo nelle prime posizioni.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10192
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 11 agosto 2014, 16:29

Brutta caduta per Goss e Modolo nel concitato finale.

:(


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

holland
Messaggi: 394
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da holland » lunedì 11 agosto 2014, 16:31

Modolo è rimasto a terra a lungo, speriamo nulla di troppo serio.



holland
Messaggi: 394
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da holland » lunedì 11 agosto 2014, 16:40

Guardini!! davvero bravo oggi



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5332
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Deadnature » lunedì 11 agosto 2014, 16:42

Perfetta volata di Guardini, bella e importante vittoria per il veronese (ed era ora, aggiungerei).


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10192
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 11 agosto 2014, 16:46

Comunque ottima gamba di Tom Dumoulin che si è fatto un km tutto solo prima di essere ripreso ai meno 60-70 metri dal traguardo.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Fabioilpazzo
Messaggi: 1779
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » lunedì 11 agosto 2014, 17:14

Bene, benissimo per Guardini, che pare abbia ritrovato oltre al colpo di pedale anche la convinzione, io sono convinto che sia secondo a pochi in volata, deve crederci.



herbie
Messaggi: 4487
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da herbie » lunedì 11 agosto 2014, 17:33

Fabioilpazzo ha scritto:Bene, benissimo per Guardini, che pare abbia ritrovato oltre al colpo di pedale anche la convinzione, io sono convinto che sia secondo a pochi in volata, deve crederci.
beh, come modo di sprintare, come fisico, come esplosività, come tutto, è un Cavendish in piccolo. L'ha anche battuto nella famosa tappa corta del Giro di qualche anno fa.
Dovrebbe solo riuscire a tenere almeno quel poco che riesce a tenere Cavendish, soprattutto sulla distanza.

PS: oggi è stato sempre davanti, senza quasi aiuto, segnale molto positivo. Magari è stato favorito dal fatto che, così piccolo in mezzo ai giganti delle squadre belghe e olandesi, era assai riparato... :P



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5448
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Abruzzese » lunedì 11 agosto 2014, 18:45

Spero a questo punto che il nocciolo del problema fosse davvero quell'intolleranza al lattosio che inizialmente non riusciva ad individuare, poi si sa che il velocista è come il centravanti nel calcio: più segna, più le cose vengono facili, meno segna e più si butta giù ed innervosisce. In ogni caso 3 vittorie in pochi giorni, va benissimo così :clap:


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1027
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Winston Smith » lunedì 11 agosto 2014, 20:43

Cavendish all'età di Guardini aveva già vinto una Sanremo, comunque se il suo problema era davvero un' intolleranza al lattosio, possiamo ben sperare: i miglioramenti sulle salite e sulle lunghe distanze dovrebbero arrivare di conseguenza.

:bici:


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

Avatar utente
Spartacus
Messaggi: 2410
Iscritto il: sabato 22 gennaio 2011, 18:36

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Spartacus » lunedì 11 agosto 2014, 20:55

comunque io direi bene Guardini ma non esaltiamoci troppo, alla fine ha battuto Gene e Cimolai
sicuramente la vittoria fa bene al morale, aspettiamo altri segnali nelle prossime tappe



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10321
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Visconte85 » lunedì 11 agosto 2014, 22:07

Spartacus ha scritto:comunque io direi bene Guardini ma non esaltiamoci troppo, alla fine ha battuto Gene e Cimolai
sicuramente la vittoria fa bene al morale, aspettiamo altri segnali nelle prossime tappe
Quoto.

Non ho visto la tappa, qualcuno può spiegarmi come mai Moreno Moser ha un ritardo di 8'05'' ? Caduta?


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1843
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Pavè » lunedì 11 agosto 2014, 23:00

Visconte85 ha scritto:
Non ho visto la tappa, qualcuno può spiegarmi come mai Moreno Moser ha un ritardo di 8'05'' ? Caduta?
No, quando hanno incominciato a fare sul serio l' hanno inquadrato in coda al gruppo.


Cancellara, Valverde

Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1027
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Winston Smith » martedì 12 agosto 2014, 10:39

Tecnicamente Guardini ha battuto anche Greiper e Boonen


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

Oude Kwaremont
Messaggi: 1599
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » martedì 12 agosto 2014, 11:16

http://www.mondopallone.it/2014/08/11/c ... olo-zsprt/

Ne approfitto per chiedere se sapete passarmi il link all' articolo con la descrizione del percorso per le singole tappe. Non riesco a trovarlo. Grazie.



34x27
Messaggi: 3158
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 12 agosto 2014, 11:37

Oude Kwaremont ha scritto:http://www.mondopallone.it/2014/08/11/c ... olo-zsprt/

Ne approfitto per chiedere se sapete passarmi il link all' articolo con la descrizione del percorso per le singole tappe. Non riesco a trovarlo. Grazie.
http://www.cicloweb.it/analisi_percorso ... -2014.html


HEY MOTO

matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da matter1985 » martedì 12 agosto 2014, 11:41

Pavè ha scritto:
Visconte85 ha scritto:
Non ho visto la tappa, qualcuno può spiegarmi come mai Moreno Moser ha un ritardo di 8'05'' ? Caduta?
No, quando hanno incominciato a fare sul serio l' hanno inquadrato in coda al gruppo.
mah,è dall' Alpe d' Huez dello scorso anno che non ne imbrocca mezza(forse solo nella tappa di Savona al Giro si è leggermente salvato)


#JeSuisNizzolo

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13668
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da galliano » martedì 12 agosto 2014, 16:30

tom doumulin tagliato fuori dai giochi causa foratura, 1 minuto di ritardo ai -11.

Davanti strana la scelta di brutt di lasciare i due compagni. ora è spacciato.



Avatar utente
febbra
Messaggi: 10192
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da febbra » martedì 12 agosto 2014, 16:35

Il dietro macchina della Giant Shimano è palesemente scorretto.

PS: oggi si arriva nella città natale di Lars Boom e la Belkin è tutta per lui.

EDIT: si abbatte il fortunale sugli ultimi 5 km di corsa. :rain:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13668
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da galliano » martedì 12 agosto 2014, 16:37

trentin per terra, però sembra sano. anche rojas.
gruppo spezzato in più tronconi. boonen, stybar, boom, mollema e credo anche gilbert davanti.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13668
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da galliano » martedì 12 agosto 2014, 16:45

doumulin rientra da solo sul gruppo lanciato.
mi attendo sicuramente una penalità per lui.

gran vittoria di stybar



Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1027
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Winston Smith » martedì 12 agosto 2014, 17:18

Tappa non troppo interessante, però Stybar ha già messo un tassello. Anche oggi cadute: speriamo niente di serio per Trentin.


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

dietzen
Messaggi: 6121
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 12 agosto 2014, 18:03

che stybar nell'ultimo km, davvero incontrastabile.


Di Rocco non è il mio presidente

Merak
Messaggi: 996
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 0:23
Località: Bolzano (BZ)

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Merak » martedì 12 agosto 2014, 19:23

Intanto Thomas e Cancellara si beccano 14", che in una corsa come l'eneco possono fare la differenza...


What is happiness? It’s a moment before you need more happiness. [MM]

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10321
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Visconte85 » martedì 12 agosto 2014, 19:47

Dumoulin è rientrato in un modo alquanto sospetto :)

L'OPQ dimostra ancora una volta di essere uno squadrone.
Buone prestazioni di Marcato, Quinziato e Appollonio


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

mdm52
Messaggi: 1228
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 21:26

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da mdm52 » martedì 12 agosto 2014, 20:09

Merak ha scritto:La Cannondale schiera Sarmiento all'ENECO, ma uno più adatto per queste strade non c'era? Io non l'avrei schierato manco a PCM* per aumentare il livello atletico...


*PCM: videogioco manageriale a tema ciclistico
infatti: caduto e ritirato.
probabilmente voleva dimostrare d'aver trovato un po' di condizione x la Vuelta, altrimenti se ne stava tranquillo al fianco di Moser



Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1027
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Winston Smith » martedì 12 agosto 2014, 20:31

Bello che il portale in prima pagina ricordi il grande scomparso odierno :) :rip:


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13668
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da galliano » martedì 12 agosto 2014, 22:47

Oggi Doumulin può offrire la cena alla giuria, il suo rientro è stato favorito dal traino dell'ammiraglia ben oltre ciò che è normalmente consentito dalle leggi non scritte del plotone.

Stybar pare avere una gamba monstre, sembra quasi inattaccabile, anche se i Belkin sono parecchi e oggi probabilmente hanno sbagliato qualcosa.

Di Stybar non ricordo grandi cronometro in passato, anche se forse non le ha corse a pieno gas; lo scorso anno però nella crono dell'eneco andò maluccio.

Gilbert abbastanza pimpante, sempre nelle primissime posizioni, se domani sta al livello di Stybar, poi arrivano i suoi arrivi, ma battere questo Stybar mi pare assai difficile.



Avatar utente
stevemkok
Messaggi: 1090
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2012, 22:24
Località: Trento

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da stevemkok » martedì 12 agosto 2014, 23:55

Madò che tristezza mm sempre nelle ultime 2 pagine degli arrivi...

Per domani (ma non solo) occhio anche a Quinziato...



RickyKaka22
Messaggi: 103
Iscritto il: giovedì 23 maggio 2013, 9:46

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da RickyKaka22 » mercoledì 13 agosto 2014, 9:59

Ed ecco sempre la magica CRONO...aspettando il magico HOTDOG e chi ne abbia voglia per un analisi :champion: :champion:

Rohan Dennis (AUS) 1.689
Geraint Thomas (GBR) 2.290

Fabian Cancellara (SUI) 2.009
Lars Boom (NED) 1.877

Alex Dowsett (GBR) 3.360
Tom Dumoulin (NED) 1.367

Andriy Grivko (UKR) 1.900
Sebastian Langeveld (NED) 1.990

Stephen Cummings (GBR) 1.571
Ramunas Navardauskas (LTU) 2.550

Dylan Van Baarle (NED) 2.630
Phillippe Gilbert (BEL) 1.540

Michael Hepburn (AUS) 2.510
Jesse Sergent (NZL) 1.584

Niki Terpstra (NED) 1.505
Tom Boonen (BEL) 2.740

Tim Wellens (BEL) 2.570
Zdenek Stybar (CZE) 1.561

Manuel Quinziato (ITA) 1.434
Alexander Porsev (RUS) 3.010

Giacomo Nizzolo (ITA) 1.680
Danny Van Poppel (NED) 2.300

Yves Lampaert (BEL) 1.943
Jos Van Emden (NED) 1.943

Guillaume Van Keirsbulck (BEL) 2.510
Silvian Dillier (SUI) 1.584

David Millar (GBR) 2.330
Stijn Devolder (BEL) 1.666

Jens Mouris (NED) 1.775
Patrick Gretsch (GER) 2.150

Sep Vanmarcke (BEL) 1.917
Bauke Mollema (NED) 1.970

VAMOSSSSSSSSS!!!Grazie come sempre :bici: :bici: :bici:



HOTDOG
Messaggi: 1844
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da HOTDOG » mercoledì 13 agosto 2014, 10:27

RickyKaka22 ha scritto:Ed ecco sempre la magica CRONO...aspettando il magico HOTDOG e chi ne abbia voglia per un analisi :champion: :champion:

Rohan Dennis (AUS) 1.689
Geraint Thomas (GBR) 2.290

Fabian Cancellara (SUI) 2.009
Lars Boom (NED) 1.877

Alex Dowsett (GBR) 3.360
Tom Dumoulin (NED) 1.367

Andriy Grivko (UKR) 1.900
Sebastian Langeveld (NED) 1.990

Stephen Cummings (GBR) 1.571
Ramunas Navardauskas (LTU) 2.550

Dylan Van Baarle (NED) 2.630
Phillippe Gilbert (BEL) 1.540

Michael Hepburn (AUS) 2.510
Jesse Sergent (NZL) 1.584

Niki Terpstra (NED) 1.505
Tom Boonen (BEL) 2.740

Tim Wellens (BEL) 2.570
Zdenek Stybar (CZE) 1.561

Manuel Quinziato (ITA) 1.434
Alexander Porsev (RUS) 3.010

Giacomo Nizzolo (ITA) 1.680
Danny Van Poppel (NED) 2.300

Yves Lampaert (BEL) 1.943
Jos Van Emden (NED) 1.943

Guillaume Van Keirsbulck (BEL) 2.510
Silvian Dillier (SUI) 1.584

David Millar (GBR) 2.330
Stijn Devolder (BEL) 1.666

Jens Mouris (NED) 1.775
Patrick Gretsch (GER) 2.150

Sep Vanmarcke (BEL) 1.917
Bauke Mollema (NED) 1.970

VAMOSSSSSSSSS!!!Grazie come sempre :bici: :bici: :bici:
-Dennis ha appena cambiato squadra e sembra venuto qui in vacanza mentre Thomas sicuramente è in forma, stiamo col britannico
-Boom è in formissima nonchè adatto alla distanza mentre Cancellara è in preparazione per la Vuelta e poi il Mondiale, però stiamo con lo svizzero
-exploit irripetibile quello di Dowsett a saltara, stiamo sicuramente con Dumoulin
-sfida equilibrata ma Langeveld dovrebbe essere più in forma dunque stiamo con lui
-Cummings che avevamo dato per morto in Polonia ha fatto faville in quel contesto mentre Navardauskas è sempre arrivato in ritardo in questi due giorni dunque stiamo col britannico
-il Gilbert del 2011 andava forte a cronometro mentre quello attuale deve solo difendersi ma è comunque favorito su Van Baarle
-Hepburn ha combinato pochino in stagione e Sergent dovrebbe spuntarla senza problemi
-Terpstra è chiaramente favorito però Boonen non sembra venuto qui a far passerella e vista la quota prendiamo il belga
-Wellens è uno scalatore mentre Stybar oltre a essere in formissima è un passista dunque scontata la preferenza per il ceco
-Quinziato sembra in forma ma non è più quello capace di andare anche sul podio in una crono della Vuelta mentre Porsev su una distanza del genere può ben comportarsi dunque stiamo col russo
-sfida tra due velocisti che non hanno mai fatto grandi cronometro nè hanno fatto grandi cose nei due giorni scorsi, andiamo con Nizzolo per simpatia
-Van Emden è ottimo cronoman anche se gli è mancato il salto di qualità negli ultimi anni mentre Lampaert ha ottenuto discreti piazzamenti quest'anno contro il tempo ma nulla più, stiamo con l'olandese
-Dillier è in gran forma e ha già fatto bene a cronometro quest'ano mentre le qualità dell'altro di cui evito di riportare il nome mi sono sconosciute, stiamo con lo svizzero
-sfida tra due veterani entrambi in declino, la quota di Millar è parecchio invitante e su queste distanze ha sempre fatto bene dunque andiamo con lui
-Gretsch non è esploso come ci si aspettava ma nella crono del Grappa ha fatto il miglior tempo nel tratto in pianura mentre Mouris è discreto ma nulla più, stiamo col tedesco
-sulla carta Vanmarcke è molto più passista mentre Mollema è stato deludente al Tour ma ne è uscito bene e il 9° posto di ieri dimostra che non è qui a far passerella, però stiamo con il belga



Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1843
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da Pavè » mercoledì 13 agosto 2014, 12:48

Palese come la giuria sia sensibile ai corridori locali. van Rensburg per scia prolungata alla prima tappa penalizzato di 20" e multato, ieri medesimo lavoro da parte di Dumoulin che non ha subito nessuna penalità.


Cancellara, Valverde

34x27
Messaggi: 3158
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 13 agosto 2014, 13:11

HOTDOG ha scritto: -Dennis.........
AZZ........ lo fai di mestiere? Complimenti.


HEY MOTO

RickyKaka22
Messaggi: 103
Iscritto il: giovedì 23 maggio 2013, 9:46

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da RickyKaka22 » mercoledì 13 agosto 2014, 13:40

Grazie HOTDOG davvero per la tua puntualità e generosità nelle analisi...posto anche l'ordine di partenza della cronometro...
http://www.spaziociclismo.it/worldtour/ ... rono-40125

E vediamo come si comporta questo DUMOULIN :champion: :champion:



HOTDOG
Messaggi: 1844
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Eneco Tour 2014 (11-17 Agosto)

Messaggio da leggere da HOTDOG » mercoledì 13 agosto 2014, 14:36

34x27 ha scritto:
HOTDOG ha scritto: -Dennis.........
AZZ........ lo fai di mestiere? Complimenti.
sì e no, diciamo




Rispondi