Giro 2016

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Basso
Messaggi: 14853
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Giro 2016

Messaggio da leggere da Basso » martedì 14 ottobre 2014, 18:06

Apriamo in ampio anticipo il 3d dedicato al Giro d'Italia 2016.

In una conferenza tenutasi oggi a Venezia per presentare le tappe venete dell'edizione 2015, è emersa la volontà della Regione Veneto di organizzare per l'edizione 2016 almeno due tappe.
La prima è la tanto vociferata frazione del Piave, partendo dalla foce (Jesolo) e arrivando alla sorgente (Sappada).
La seconda vuole avere come centro di gravità l'Altopiano di Asiago e i luoghi della Strafexpedition.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10


CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 14 ottobre 2014, 18:10

La partenza sarà dall' Olanda da Apeldoorn, e una delle tappe sarà a Middleburg (in omaggio a Wouter Weylandt).



Avatar utente
udra
Messaggi: 6919
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da udra » martedì 14 ottobre 2014, 18:28

CicloSprint ha scritto: una delle tappe sarà a Middleburg (in omaggio a Wouter Weylandt).
Smettila con questa storia....ci sarà un prologo a Apeldoorn...la prima tappa sarà Apeldoorn-Njimega e la seconda partirà da Alkmaar verso non precisata destinazione


http://www.dichtbij.nl/groot-alkmaar/re ... inden.aspx



Avatar utente
udra
Messaggi: 6919
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da udra » martedì 14 ottobre 2014, 18:37

Inoltre si parla di un ritorno del Crostis come arrivo di tappa con una mulattiera (i piani del Mai del Crostis) a 2100 m
http://messaggeroveneto.gelocal.it/udin ... 1.10083292



scaccianuvole
Messaggi: 356
Iscritto il: domenica 19 agosto 2012, 16:36

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da scaccianuvole » martedì 14 ottobre 2014, 20:04

udra ha scritto:Inoltre si parla di un ritorno del Crostis come arrivo di tappa con una mulattiera (i piani del Mai del Crostis) a 2100 m
http://messaggeroveneto.gelocal.it/udin ... 1.10083292
questa cosa però mi sembra un' esagerazione.
andare in quota a modificare territori incontaminati, modificare e non sistemare ciò che già esiste, perché dalla foto quelli sono pratoni e non una mulattiera, solo per creare spazi all'uso di una competizione ciclistica trovo sia una cosa assurda.

di questo passo cosa si inventerà Cainero? che ne so, in cima a dove arrivano allo Zoncolan sulla destra c'è una stradina che in 200 metri di discesa arriva a una baita ristorante (Club Tamai) posta proprio sulle piste: quasi quasi potrebbe proporre di far proseguire su questa strada e dalla baita poi arrampicarsi sulle piste e fare l'arrivo in cima al Monte Arvenis. oppure asfaltare la pista da sci che dallo Zoncolan arriva a Ravasceltto e proporla come un altro versante?
Ma anche no.




Cascata del Toce
Messaggi: 260
Iscritto il: sabato 23 luglio 2011, 2:25

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Cascata del Toce » mercoledì 15 ottobre 2014, 1:21

Non c'è ad oggi NESSUNA ipotesi inerente al Giro 2016 presa in manoi da RCS... ergo ogni cosa che si legge è pura ipotesi fatta dalle località...



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1638
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » mercoledì 15 ottobre 2014, 2:09

Molto importante sarà capire da dove ripartirà la corsa in Italia dopo i tre giorni in Olanda...dal Meridione come quest'anno?

Per il Sud-Centro restano concrete le possibilità di una tappa a Torre del Greco e a Porto Sant'Elpidio(una bella tappa coi muri fermani come alla Tirreno-Adriatico 2013 non sarebbe male!):http://www.gpcapodarco.net/articolo.asp?ID=389

Per quanto riguarda il Friuli mi pare di aver eletto di 2 tappe in ogni Giro dal 2016 al 2018, dunque non è detto che salgano sul Crostis già tra 2 anni...che sia la volta buona di Tarvisio e della tappa dei 3 confini tra Friuli, Austria e Slovenia?

Discorso Sorgenti del Piave: dalle parole di Minella in una recente intervista al "Corriere delle Alpi", la volontà è quella di un arrivo in Val Visdende e non al Rifugio Sorgenti del Piave...staremo a vedere, anche se un arrivo in Val Visdende garantirebbe meno fondovalle in una tappa che, arrivando dal Cadore, potrebbe affrontare prima il Passo Sant'Antonio da Auronzo...

Asiago: credo che la location ideale di un eventuale arrivo sull'Altopiano sia Campomulo, sopra le Melette di Gallio, ai piedi del Monte Ortigara, dov'è posta la famosa colonna mozza degli Alpini, recante la scritta "Per non dimenticare"(Cosa ne pensano Basso e Slegar di questa ipotesi?)

Infine, ma qui il condizionale è d'obbligo, in quanto la Rcs Sport a memoria non ha portato il Giro fuori dai territori nazionali per più di 3 tappe(in questo caso ci sono già le 3 olandesi iniziali) ci sarebbe anche la candidatura di un arrivo Saint Moritz, in una tappa che dovrebbe svolgersi tra Valtellina e Canton dei Grigioni e che dovrebbe comprendere anche la scalata dello Stelvio:http://www.tuttobiciweb.it/index.php?pa ... &cod=68815



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1638
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » mercoledì 15 ottobre 2014, 9:24

Dimenticavo Sestola: è già possibile un ritorno nel 2016.
http://www.modenanoi.it/il-giro-torner- ... nel-2016-/



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 22 gennaio 2015, 15:34

Questo dovrebbe essere il percorso della prima tappa di Apeldoorn (partenza dal Het Kasteel e arrivo al Parco Kennedy)

http://www.cronoescalada.com/index.php/ ... view/11402

Lunghezza 10 km



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 22 gennaio 2015, 15:47

Questa dovrebbe essere la seconda tappa Apeldoorn-Alkamaar di 126 km

Immagine

http://www.cronoescalada.com/index.php/ ... view/11405



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 22 gennaio 2015, 18:24

E la terza tappa dovrebbe concludersi sul Cauberg...

Immagine

http://www.cronoescalada.com/index.php/ ... view/11447



Avatar utente
udra
Messaggi: 6919
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da udra » giovedì 22 gennaio 2015, 18:43

Come no....d'altronde il Cauberg è noto anche come rifugio calvanicberg in Olanda



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 22 gennaio 2015, 19:48

Torre del Greco e quel Vesuvio che aspetta Nibali
Verso un nuovo appuntamento con la storia rosa

Il Vesuvio, sinora, Nibali lo ha visto solo dal basso. Ma per un ragazzo, un campione in bicicletta del Sud più estremo, lui che viene da Castell'Umberto, provincia di Messina, dal limitare dei Nebrodi, sarà un belvedere magnifico. Se sarà, come a Torre del Greco sperano, il totem ieratico, o il traguardo d' arrivo emozionante, di una frazione del Giro d' Italia 2016.
L' ultima volta che abbiamo visto, per amore di bici, il Vesuvio, è stato nell'indimenticabile, per più ragioni, Giro del 2009. Fu il Giro del gentile Denis Menchov, il russo della Rabobank olandese, e per inciso fu l' unico Giro d' Italia - e qui si fa storia, non solo cronaca del ciclismo - che abbia visto in corsa Lance Armstrong. Sul Vesuvio, quel giorno, il 29 maggio, un meraviglioso pomeriggio di sole, con tappeti di fiori che evocavano più Foscolo che Leopardi, intorno all'Osservatorio, si saliva da Ercolano, arrivò primo uno spagnolo, Carlos Sastre, dinanzi a Pellizotti ed a Di Luca, Menchov e Basso, quel Basso che di quel Giro fu la promessa mancata. Ma a vincere fu la platea sterminata di gente, di appassionati, di innamorati, che popolò i tornanti della ascesa come fossero le stazioni di un Santuario. Nibali non c'era, allora, nella Avellino - Vesuvio: aveva prescelto il Tour, che avrebbe concluso al settimo posto.
Ma il Vesuvio, quella sua arrampicata severa e letteraria, da Puy de Dome, era stata una montagna sacra già prima. Lì si era conclusa, nel 1990, ad una quota inferiore, la Sala Consilina - Vesuvio, seconda tappa in quella edizione della corsa rosa, che fu conquistata da un altro spagnolo, Eduardo Chozas, che per una manciata di secondi aveva difeso il suo trionfo dall'imperiosa rincorsa della maglia rosa, Gianni Bugno. Quel Bugno che Nibali un po' ricorda, per la sobrietà dei sorrisi e l' equilibrio dei toni. Quel Bugno che il Giro del '90 lo avrebbe vinto, indossando la maglia rosa dal primo all' ultimo giorno...
E se Nibali nel '90, beato lui, non aveva ancora compiuto sei anni, la prima comparsa assoluta del Vesuvio al Giro, quasi una vita fa, va illustrata e non solo a lui, ancora meglio. Era il 1959, e non c'era il colore, le maglie le immaginavamo per radio, le raccontavano Ameri e Carapezzi, prima di De Zan. Ed il Vesuvio dell' esordio, il 22 maggio, in una cronoscalata di 8 chilometri, fu il sigillo di un immenso giovane scalatore, Charly Gaul, Gaul, lo scricciolo lussemburghese che nel '56 si era imposto nel gelo del Bondone, e che sul Vesuvio nel '58 vinse invece nel sole di una altra fantasia. Ma tutto questo, nell' augurio del Vesuvio e del Nibali che verrà al comando, è romanticamente tutta un' altra storia.

Gian Paolo PORRECA
da 'Il Mattino', 9 gennaio 2015



14juillet
Messaggi: 1211
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2011, 20:44
Località: Napoli

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da 14juillet » giovedì 22 gennaio 2015, 19:52

Cronoescalada.com, la nuova frontiera di Ciclosprint! Però bell'editor, anche se un po' macchinoso. :D


Fantaciclismo:
2012: Bronzo Giochi Olimpici Londra 2012 -cronometro
2013: Vuelta a España, 11a tappa.
2015: Vuelta a España, 7a tappa; 11a tappa; 13a tappa.
2016: Paris-Roubaix; Flèche Wallonne.
2017: Tour de Suisse; Tour de France: 17a tappa.

Davide

CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 22 gennaio 2015, 23:40

14juillet ha scritto:Cronoescalada.com, la nuova frontiera di Ciclosprint! Però bell'editor, anche se un po' macchinoso. :D
Faranno un editor simile con le altimetrie simili a quelle di Stefano di Santo ?



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Mystogan » venerdì 23 gennaio 2015, 0:43

Partire dall'estero......



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 23 gennaio 2015, 14:53

Intanto ho trovato un tweet sul celebre Rifugio Calvanico datato 2011...

https://twitter.com/friebos/status/95900986132017152



Avatar utente
udra
Messaggi: 6919
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da udra » venerdì 23 gennaio 2015, 21:20

E pensa che se vai su twitter trovi anche questi articoli scritti da un tale Impellizzieri che parlano di " salita salernitana che dal prossimo anno entrerà nella leggenda del Giro". http://www.infooggi.it/articolo/nel-fut ... 013/12590/ :champion: :champion:



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 23 gennaio 2015, 23:29

Della Stentaria si era parlato nel 2013...

Dopo il sogno-Giro è pronta la Stentaria paradiso per i turisti
Domani a Ovaro s’inaugura la ristrutturazione della strada Ma niente corsa rosa: salita troppo dura e problemi logistici
di Antonio Simeoli

OVARO. Eravamo saliti lassù, ai 1840 metri di Forcella Forchia due anni e mezzo fa, era l’inizio di aprile 2011. I lavori sulla Stentaria dovevano ancora iniziare, ma quella strada, una mulattiera che si arrampica sulla montagna davanti allo Zoncolan, aveva già tutte le caratteristiche della strada per il paradiso.

Con un sogno: ospitare prima o poi un passaggio di una tappa del Giro d’Italia, con l’arrivo magari posizionato a Sauris dopo, scollinata Forcella Forchia, un tratto in falsopiano fino a Malga Losa, una discesa vertiginosa fino a Lateis e un arrivo in salita a Sauris. Enzo Cainero, il patron delle tappe friulane del Giro, aveva cominciato a lavorarci sù cercando mappe, facendo sopralluoghi. Poi il sogno si era scontrato con la dura realtà: le pendenze impossibili della salita e la mancanza di spazi in quota (e anche a Sauris) per ospitare la carovana rosa.

Intanto però la Stentaria, tecnicamente la carrozzabile Mione (Ferazioen di Ovaro sulla destra del degano)-Malaga Forchia è diventata una strada asfaltata ed ora è un altro asso nella manica che la Carnia può giocare in chiave turistica.

Perchè i sette chilometri dal borgo di Mione (quota 715), quello del famoso palazzo delle cento finestre che domina la valle, portano effettivamente in Paradiso. La strada sarà inaugurata domani mattina con la cerimonia organizzata dal commissario della Comunità Montana, Lino Not. L’investimento è dell’ente intermedio, soprattutto grazie a un accordo bypartisan in Consiglio Regionale capace di evitare tre anni fa, che i 790 mila euro stanziati dai fondi Aster più quelli messi dallo stesso ente venissero persi. E così, nel corso di tre stagioni estive, i lavori (responsabile del procedimento per la comunità montana, Andrea Citran e ditta esecutrice, Radaelli di Venzone) sono stati completati.

Come? Ce lo spiega il direttore dei lavori, Titta De Prato, professionista di Ovaro con nel curriculum, tra l’altro, la sistemazione di due “mostri” del ciclismo, salita del Crostis più Panoramica delle Vette e soprattutto, nel 2007, Zoncolan da Ovaro. «La salita si può dividere in due tratti - spiega De Prato - i primi 3,5 km dopo Mione e gli altrettanti che portano alla Forcella. Nel primo abbiamo in pratica sistemato e asfaltato la vecchia mulattiera usata da sempre per raggiungere gli alpeggi in quota. Tre km e mezzo che hanno una pendenza media del 15%. Poi la seconda parte, fuori al bosco, con l’ultimo chilometro dal fondo in in cemento e una pendenza media del 19 per cento con punte addirittura del 28. «In quel tratto abbiamo fatto interamente la strada in cemento e protetto i lati della strada trattandosi una zona soggetta a slavine. Poi abbiamo anche sistemato la parte successiva in falsopioano verso Malga Losa», chiude De Prato.

Già, Malga Losa. Ora, oltre che da Lateis e da Prato Carnico (da qui in fuoristrada) è raggiungibile comodamente anche da Ovaro. «Abbiamo riannodato la storia - spiega raggiante il sindaco, Romeo Rovis - perchè nei secoli la Stentaria è stata il collegamento essenziale tra noi e Sauris. Sarà un asso per il turismo». Ora la Stentaria sarà il paradiso dei turisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

da http://messaggeroveneto.gelocal.it/udin ... -1.8080703



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10315
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Visconte85 » sabato 24 gennaio 2015, 0:17

Caro Ciclosprint,
ma:
©RIPRODUZIONE RISERVATA

vale solo per noi comuni mortali :D


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1638
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » lunedì 2 febbraio 2015, 14:18

Come avevo già detto qualche post sopra, il Crostis non è scontato nel Giro 2016, ma potrebbero passare di la nel 2017 o 2018.
Per il prossimo anno in Friuli sono allo studio 2 tappe: una con arrivo a Cividale, passando prima per le Valli del Natisone e una con arrivo a Piancavallo,18 anni dopo la vittoria di Pantani.

Dal "Messaggero Veneto" del 31 gennaio:http://messaggeroveneto.gelocal.it/spor ... 1.10771968



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 2 febbraio 2015, 19:48

L' anno scorso lo Zoncolan ci ha regalato la tappa di montagna più noiosa del Giro 2014!!!!



Basso
Messaggi: 14853
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Basso » martedì 3 febbraio 2015, 19:11



11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 3 febbraio 2015, 20:45

Ma alla fine potrebbero essere di più, dopo che hanno fatto il Giro di Mezz'Italia e nessuno vuole il Giro ?



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10315
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Visconte85 » martedì 3 febbraio 2015, 23:09

CicloSprint ha scritto:
Ma alla fine potrebbero essere di più, dopo che hanno fatto il Giro di Mezz'Italia e nessuno vuole il Giro ?
:champion:


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 4 febbraio 2015, 9:37

La distanza tra Arnhem e Valkenburg è di 170 km, chissà che potrebbe esserci una terza o quarta tappa olandese con il Cauberg,..



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11032
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 4 febbraio 2015, 10:54

CicloSprint ha scritto:La distanza tra Arnhem e Valkenburg è di 170 km, chissà che potrebbe esserci una terza o quarta tappa olandese con il Cauberg,..
Caro CicloSprint, se tu non ci fossi bisognerebbe inventarti.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 4 febbraio 2015, 14:03

oronzo2,

C'è la possibilità di una quarta tappa olandese ?



Admin
Messaggi: 13594
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Admin » mercoledì 4 febbraio 2015, 14:40

Ma la colpa è del tuo nick, caro oronzo... È logico che con quel nome CicloSprint ti scambi per un mago! :D


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

andrea82
Messaggi: 407
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da andrea82 » mercoledì 4 febbraio 2015, 15:55

O che lo scambia x Canà o x il Santo Patrono di Lecce? :D



andrea82
Messaggi: 407
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da andrea82 » mercoledì 4 febbraio 2015, 15:56

CicloSprint ha scritto:
Ma alla fine potrebbero essere di più, dopo che hanno fatto il Giro di Mezz'Italia e nessuno vuole il Giro ?
Se esistesse ancora Mai Dire Gol, questa frase finirebbe nella rubrica "Ipse Dixit"



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 5 febbraio 2015, 18:54

Visto che in Italia nessuno vuole il Giro, è possibile che la prima settimana sarà tutta all' estero o no ?



Admin
Messaggi: 13594
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Admin » giovedì 5 febbraio 2015, 19:56

CicloSprint ha scritto:Visto che in Italia nessuno vuole il Giro, è possibile che la prima settimana sarà tutta all' estero o no ?
Non è vero che in Italia nessuno vuole il Giro, e la prima settimana non sarà tutta all'estero.

L'ho saputo da fonte sicura, quindi puoi mettere la mano sul fuoco su quanto ti sto dicendo. ;)


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10315
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Visconte85 » giovedì 5 febbraio 2015, 20:38

Admin ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Visto che in Italia nessuno vuole il Giro, è possibile che la prima settimana sarà tutta all' estero o no ?
Non è vero che in Italia nessuno vuole il Giro, e la prima settimana non sarà tutta all'estero.

L'ho saputo da fonte sicura, quindi puoi mettere la mano sul fuoco su quanto ti sto dicendo. ;)
Le fonti di Ciclosprint sono più affidabbili :bll:


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 6 febbraio 2015, 13:33

Admin ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Visto che in Italia nessuno vuole il Giro, è possibile che la prima settimana sarà tutta all' estero o no ?
Non è vero che in Italia nessuno vuole il Giro, e la prima settimana non sarà tutta all'estero.

L'ho saputo da fonte sicura, quindi puoi mettere la mano sul fuoco su quanto ti sto dicendo. ;)
Ma il Giro lo vogliono solo al Nord!!!



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 6 febbraio 2015, 13:33

Admin ha scritto:
CicloSprint ha scritto:Visto che in Italia nessuno vuole il Giro, è possibile che la prima settimana sarà tutta all' estero o no ?
Non è vero che in Italia nessuno vuole il Giro, e la prima settimana non sarà tutta all'estero.

L'ho saputo da fonte sicura, quindi puoi mettere la mano sul fuoco su quanto ti sto dicendo. ;)
Ma il Giro lo vogliono solo al Nord!!!



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1638
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » venerdì 6 febbraio 2015, 17:17

Ancora Riviera di Ponente nella prima settimana del Giro 2016(savonanews.it):http://www.savonanews.it/2015/02/06/leg ... -2016.html

Questa notizia ci fa capire che dopo i 3 giorni in Olanda, la ripartenza in Italia sarà dal Nord...evidentemente riproporre una partenza di venerdì come lo scorso anno, con un terzo giorno di riposo, non è più possibile o il "buon senso logistico" ha prevalso.



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 6 febbraio 2015, 20:17

Il regolamento UCI prevede che la prima giornata di riposo deve avvenire dopo la prima settimana. ;)



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Mystogan » lunedì 9 febbraio 2015, 11:06

Il Giro D'Italia 2017 sarà l'anno del vero centenario del Giro e mi aspetto un percorso molto bello



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 9 febbraio 2015, 11:35

Mystogan ha scritto:Il Giro D'Italia 2017 sarà l'anno del vero centenario del Giro e mi aspetto un percorso molto bello
edizione numero 100 ;)



Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3389
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » martedì 10 febbraio 2015, 11:56

Mystogan ha scritto:Il Giro D'Italia 2017 sarà l'anno del vero centenario del Giro e mi aspetto un percorso molto bello
si ma senza sud, perchè al sud nessuno vuole il Giro!!!


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 10 febbraio 2015, 20:28

Possibili arrivi di tappa
Iniziano le prime voci sulle sede di tappa del Giro 2016. In ordine sparso:

- Sestola

- Torre del Greco

- Vesuvio

- Cima Sappada

- Altopiano di Asiago

- Cividale del Friuli

- Piancavallo

- Porto Sant'Elpidio

- Sankt Moritz

- Riviera ligure di Ponente



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1638
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » mercoledì 11 febbraio 2015, 18:07

Candidatura di Follonica(da ilgiunco.net):http://www.ilgiunco.net/2015/02/11/foll ... alia-2016/



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 12 febbraio 2015, 14:47

Ecco come dovrebbe essere la tappa del Vesuvio.

http://eseifrancesi.altervista.org/maps ... ckid=19381



CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 12 febbraio 2015, 15:23

E il giorno dopo da Torre del Greco partirà la madre di tutte le tappe del Giro 2016.

http://eseifrancesi.altervista.org/maps ... ckid=19388



matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da matter1985 » giovedì 12 febbraio 2015, 19:28

CicloSprint ha scritto:E il giorno dopo da Torre del Greco partirà la madre di tutte le tappe del Giro 2016.

http://eseifrancesi.altervista.org/maps ... ckid=19388
e le tappe fino a torre del greco di chi sono figlie?


#JeSuisNizzolo

CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 12 febbraio 2015, 19:35

matter1985 ha scritto:
CicloSprint ha scritto:E il giorno dopo da Torre del Greco partirà la madre di tutte le tappe del Giro 2016.

http://eseifrancesi.altervista.org/maps ... ckid=19388
e le tappe fino a torre del greco di chi sono figlie?
Della candidatura di Torre del Greco per il Giro 2016.



Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3389
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » giovedì 12 febbraio 2015, 19:37

CicloSprint ha scritto:
matter1985 ha scritto:
CicloSprint ha scritto:E il giorno dopo da Torre del Greco partirà la madre di tutte le tappe del Giro 2016.

http://eseifrancesi.altervista.org/maps ... ckid=19388
e le tappe fino a torre del greco di chi sono figlie?
Della candidatura di Torre del Greco per il Giro 2016.

Abbiamo Socrate tra di noi!
Oh ragazzi se iniziamo con la filosofia devo cambiare forum perchè non ci capisco nulla :diavoletto:


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10315
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da Visconte85 » giovedì 12 febbraio 2015, 20:59

CicloSprint ha scritto:E il giorno dopo da Torre del Greco partirà la madre di tutte le tappe del Giro 2016.

http://eseifrancesi.altervista.org/maps ... ckid=19388
Noi scherziamo e ridiamo, ma non si può negare il grande affetto e l'enorme passione che ha Aurodavide per la corsa rosa.

Come fai a conoscere tutti sti siti? Quanto tempo passi su internet ??? :D


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

CicloSprint
Messaggi: 6304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2016

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 12 febbraio 2015, 21:54

Visconte85 ha scritto:
CicloSprint ha scritto:E il giorno dopo da Torre del Greco partirà la madre di tutte le tappe del Giro 2016.

http://eseifrancesi.altervista.org/maps ... ckid=19388
Noi scherziamo e ridiamo, ma non si può negare il grande affetto e l'enorme passione che ha Aurodavide per la corsa rosa.

Come fai a conoscere tutti sti siti? Quanto tempo passi su internet ??? :D

Ma c'è un editor che disegna altimetrie simili a quelli del Giro d'Italia ?




Rispondi