Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Winter
Messaggi: 17780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Winter »

Bello il mortirolo però questa è la tappa più bella del giro

Speriamo che mettano sempre più spesso la salita dura come penultima o con arrivo in discesa


peek
Messaggi: 5364
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da peek »

jerrydrake ha scritto:comunque Astana ha corso a favore del corridore che avrà sotto contratto per ancora tre anni e non a favore di chi se ne andrà a fine stagione. non lo trovo così scandaloso in un ottica di uno sport professionistico
Sì ma poi, diciamoci la verità, non è che a un certo punto qualche chance a Landa non l'abbiano lasciata. Il problema è che anche se avessero corso tutti per lui non sarebbe riuscito a recuperare a Contador quando aveva perso a crono.
E allora, dato che il giro non lo vinci comunque, hai un occhio di riguardo per Aru, fossero stati alla vuelta magari sarebbe successo il contrario.


scile
Messaggi: 1117
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da scile »

Winter ha scritto:Bello il mortirolo però questa è la tappa più bella del giro

Speriamo che mettano sempre più spesso la salita dura come penultima o con arrivo in discesa
hai ragione. Gli arrivi in discesa dovrebbero essere più considerati.


Rudy80
Messaggi: 697
Iscritto il: domenica 22 aprile 2012, 23:36

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Rudy80 »

Comunque complimenti a tutti i corridori; il giro per me più emozionante degli ultimi anni :clap: :clap:


Oude Kwaremont
Messaggi: 1781
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont »

barrylyndon ha scritto:segnalo il 18mo posto di Felline...prima di Trofimov, Vdb e Nieve...
E bravo Felline.

La tappa di oggi è stata bellissima, nonostante Perle di Sport trasmetta continuamente quella tappa del 2005, lo scontro fra Simoni e Savoldelli, non mi ricordavo così spettacolare il Colle delle Finestre. Oggi lo sarebbe stato anche senza la crisi di Contador, il che è un evento davvero raro (e magari lo stesso Colle delle Finestre ne risentirà, per essere riuscito a mettere in difficoltà un corridore come Contador; ovviamente quel "magari ne risentirà", lo dico in senso buono).

A mente fredda, era estremamente improbabile che Contador perdesse la maglia rosa, però è stata sufficiente la semplice impressione a fare degli ultimi chilometri qualcosa di estremamente intrigante.

Per quanto riguarda la vittoria di tappa, per il lavoro svolto e per come si erano messe le cose, Landa meritava l' opportunità di giocarsela. Gli altri ne avevano decisamente di meno per questo risultato parziale. in generale, è bello vedere che la tenacia di Hesjedal e di Krujiswjik abbia consentito loro di guadagnare posizioni in classifica.

Una cosa curiosa riguarda la telecronaca: quando Martinello faceva notare che si stava indugiando un pò nel tatticismo, sono scattati. Situazione analoga, quando è scattato Aru.
Ultima modifica di Oude Kwaremont il sabato 30 maggio 2015, 18:31, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1940
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Pavè »

Se fossi in Landa al termine del Giro cercherei di rescinderei il contratto. oggi ha perso una tappa e la maglia blu, nettamente più forte del compagno in salita che ha aiutato per tutta la corsa e termina pure dietro di lui. i migliori compagni di Contador in salita sono statig li astana. spero che alla vuelta non faccia da spalla a nessuno.
Purtroppo ho ascoltato il processo alla tappa ed ho sentito un paragone tra le vittorie di Pantani nel 94' con quelle di Aru al giro 15',ma questi chi ce li mette?
La RAi che gare ha in esclusiva che non ha Eurosport oltre al campionato italiano?


Cancellara, Valverde
andriusskerla
Messaggi: 2776
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da andriusskerla »

Oggi si è ritirato Petacchi.


Snake
Messaggi: 1634
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 20:03

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Snake »

Fossi Landa mi sentirei un pochino attapirato


Avatar utente
lemond
Messaggi: 15987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da lemond »

Pavè ha scritto:Se fossi in Landa al termine del Giro cercherei di rescinderei il contratto. oggi ha perso una tappa e la maglia blu, nettamente più forte del compagno in salita che ha aiutato per tutta la corsa e termina pure dietro di lui. i migliori compagni di Contador in salita sono statig li astana. spero che alla vuelta non faccia da spalla a nessuno.
Purtroppo ho ascoltato il processo alla tappa ed ho sentito un paragone tra le vittorie di Pantani nel 94' con quelle di Aru al giro 15',ma questi chi ce li mette?
:clap: :clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Winter
Messaggi: 17780
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Winter »

Pavè ha scritto:Se fossi in Landa al termine del Giro cercherei di rescinderei il contratto. oggi ha perso una tappa e la maglia blu, nettamente più forte del compagno in salita che ha aiutato per tutta la corsa e termina pure dietro di lui. i migliori compagni di Contador in salita sono statig li astana. spero che alla vuelta non faccia da spalla a nessuno.
Purtroppo ho ascoltato il processo alla tappa ed ho sentito un paragone tra le vittorie di Pantani nel 94' con quelle di Aru al giro 15',ma questi chi ce li mette?
La RAi che gare ha in esclusiva che non ha Eurosport oltre al campionato italiano?
Be dai è anche normale
Cercano di creare il personaggio (due tappe e secondo alla generale :clap:
Comparazioni ardite.. e superlativi è normale che si sprechino un po ;)


scile
Messaggi: 1117
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da scile »

Snake ha scritto:Fossi Landa mi sentirei un pochino attapirato
Sicuramente lo sarà. Però con Aru al Tour per lui si prospetta una Vuelta da capitano.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15150
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da barrylyndon »

certo e' che se all'Astana preparano cosi' un grande giro, al tour saranno c...i per tutti.. :angelo:


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6570
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da jerrydrake »

scile ha scritto:
Snake ha scritto:Fossi Landa mi sentirei un pochino attapirato
Sicuramente lo sarà. Però con Aru al Tour per lui si prospetta una Vuelta da capitano.
Aru al Tour non ci andrà, sarà capitano alla Vuelta e la vincere facile. Scommetto quello che vuoi


Oude Kwaremont
Messaggi: 1781
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont »

Pavè ha scritto:Se fossi in Landa al termine del Giro cercherei di rescinderei il contratto. oggi ha perso una tappa e la maglia blu, nettamente più forte del compagno in salita che ha aiutato per tutta la corsa e termina pure dietro di lui. i migliori compagni di Contador in salita sono statig li astana. spero che alla vuelta non faccia da spalla a nessuno.
Per me si sta un pò esagerando.
Landa ha i suoi buoni motivi per essere contrariato, ma ne anche per essere soddisfatto.

Non fa piacere doversi sacrificare per qualcuno che è meno in forma di te, e buttare la possibilità di vincere un Giro (ma fino ad un certo punto: 4 minuti persi a Valdobbiadene si recuperano così facilmente a Contador, anche se non è il miglior Contador?), eppure se ne tornerà a casa con due tappe ed il terzo posto. Più, a quanto sembra, la possibilità che sia capitano alla Vuelta, con la possibilità reale di giocarsela e vincerla. E penso che questo sia anche grazie all' Astana che l' ha fatto crescere.
Non mi sembra una situazione insopportabile fino a questo punto, almeno per ora.


Avatar utente
ucci90
Messaggi: 2192
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da ucci90 »

Mi spiegate cosa sarebbe cambiato se Landa fosse andato, posto che ne avesse per andare?


Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6570
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da jerrydrake »

ucci90 ha scritto:Mi spiegate cosa sarebbe cambiato se Landa fosse andato, posto che ne avesse per andare?
che avrebbe vinto tappa e maglia blu (verde)


held
Messaggi: 1597
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da held »

Ok Contador oggi ha bluffato, ma solo oggi, non credo che l'Astana abbia perso per timore reverenziale. Nei giorni scorsi Contador ha fatto azioni degne di un campione, sul Mortiorolo è stato fenomenale e pure giovedì ha fatto una bella azione, senza dimenticare la crono. A conti fatti dico che ha meritato la vittoria al Giro, e lo dico da super tifoso di Aru.


Avatar utente
mastraa
Messaggi: 274
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 0:47

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da mastraa »

ucci90 ha scritto:Mi spiegate cosa sarebbe cambiato se Landa fosse andato, posto che ne avesse per andare?
Avrebbe vinto la tappa e la maglia blu

dopodiché secondo me l'Astana oggi ha fatto quello che poteva


Supercunego
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Qualsiasi altro corridore al posto di Contador quest'oggi avrebbe perso il Giro. Altra dimostrazione di forza mentale non indifferente.

Per il resto a me resta sempre il pensiero di un Landa che parte negli ultimi chilometri del Daone e arriva a Madonna di Campiglio con un paio di minuti. Avrei voluto vedere il finale di quella storia.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Celun »

in ogni caso Landa entra in questo Giro come un buon prospetto,
e ne esce con un realtà di due tappe e il podio finale.

adesso inizia tutta un'altra carriera per lui!
se conferma, gli spagnoli hanno trovato ancora un gran bel corridore per un pò di anni..


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15150
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Abruzzese ha scritto:Qualsiasi altro corridore al posto di Contador quest'oggi avrebbe perso il Giro. Altra dimostrazione di forza mentale non indifferente.

Per il resto a me resta sempre il pensiero di un Landa che parte negli ultimi chilometri del Daone e arriva a Madonna di Campiglio con un paio di minuti. Avrei voluto vedere il finale di quella storia.
vero...ma Contador ha fatto credere forse anche agli Astana, di esser fortissimo e gestire a proprio piacimento gli avversari.
Lo dissi,comunque, che per me a Campiglio Contador non era il piu' forte..
Forse anche una diversa gestione della tappa dell'Aprica avrebbe potuto sconvolgere il giro.
Contador, evidentemente, incute molto timore reverenziale.
L'impressione, con il senno di poi, e' che questo Contador non fosse così imbattibile in questo Giro.
Ps: Bisognerebbe anche conoscere cosa sia successo ad Aru tra Imola e la crono.Anche questo potrebbe aver condizionato non poco la tattica Astana nelle tappe sucessivie.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
galliano
Messaggi: 15571
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da galliano »

peek ha scritto:
galliano ha scritto:Minchia nooo
Galliano, capisco la delusione, ma oggi devi davvero accendere un cero a san Contador.
Ti rendi conto se avesse avuto la crisi qualche km prima e Aru oggi avesse vinto il giro in questo modo?
Ti rendi conto di che cosa avremmo dovuto sentire dalla Rai? Oggi, domani, tra un mese, nei prossimi anni?
Credo tu ti debba accontentare di come è andata.
Sì certamente, il mio post era più scenografico che altro.
Al GPM del finestre con Kangert là dietro Aru ho temuto il peggio.
Mi spiace per Landa che deve ringraziare la tattica iperconservativa di Martinelli (nell'arco delle ultime due settimane) se si deve accontentare solo del terzo gradino del podio.


Passista Scalatore
Messaggi: 579
Iscritto il: domenica 10 marzo 2013, 17:14
Località: Catanzaro Lido

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Passista Scalatore »

Arumsul finestre stava meglio solo di contador. L'unica soluzione che potevano adottare era di mandare in fuga kangert, che si sarebbe fatto raggiungere con zakarin in cime al finestre, avrebbe tirato fino Ale meno 5 e poi si sarebbe scatenato di nuovo landa. Il vantaggio su contador sarebb e stato superiore ai 3 minuti.


Avatar utente
galliano
Messaggi: 15571
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da galliano »

mastraa ha scritto:Cipollini non ha detto una cagata, dice che dovevano fermare Landa fin sul Finestre...forse era effettivamente l'unica cosa in più che potevano provare
È stato il mio primo pensiero dopo che i 4 hanno scollinato a 40 secondi da Landa; stupefacente che un Ds dell'esperienza di Martinelli abbia atteso chilometri e abbia preso la decisione di fermare Landa quando ormai era inutile, con l'unico risultato di penalizzare il basco a favore dell'idolo dei media italiani.

Se fossi in Landa, domani sarei già a firmare il contratto con katusha o bmc.
anche se, per essere il più obiettivo possibile, solo lui sa quanto è contato Martinelli per la sua esplosione.


Passista Scalatore
Messaggi: 579
Iscritto il: domenica 10 marzo 2013, 17:14
Località: Catanzaro Lido

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Passista Scalatore »

E comunque contador non l'ho mai visto così in difficoltà come negli ultimi due km del finestre, sembrava un cicloamatore. Ma ha rilasciato dichiarazioni sui motivi della crisi?


trecentobalene
Messaggi: 1943
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da trecentobalene »

ordini di scuderia , ordini di ordini ,
tutto per la retorica , la rettorica ,
tutto per il quieto vivere . corrompi tuo figlio .

non mi servono guidobaldo o houdini ,
quando slongo cammina sopra le stelle ,
piglio quel benessere , appunto , che sta piu'
in alto , che avvicina landa alle stelle ,

e dopo , un segno , di lutto ,
lungo e largo , in lungo ed in largo .
prima del letargo .


Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1940
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Pavè »



Cancellara, Valverde
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Gambe a pezzi ma grande giornata sul colle. ero ai meno 100 dal GPM, sopra gli alcolisti. Mai visto in tanti anni di bordo strada : erano tutti stravolti, Contador aveva una faccia brutta brutta, ma erano belli stanchi.

Panorama stupendo, grande tifo, ammiraglie in panne All'Ultimo tornante. Grande emozione...


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10443
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Visconte85 »

Abruzzese ha scritto:Qualsiasi altro corridore al posto di Contador quest'oggi avrebbe perso il Giro. Altra dimostrazione di forza mentale non indifferente.

Per il resto a me resta sempre il pensiero di un Landa che parte negli ultimi chilometri del Daone e arriva a Madonna di Campiglio con un paio di minuti. Avrei voluto vedere il finale di quella storia.
Questo deve essere il rimpianto più grande per Landa.


2014:Giro t21,Tour t10,Vuelta t3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour t13, Vuelta t10
2017:Tour t10 Vuelta t2
2018:Scheldeprijs, Giro t21, Tour t11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne
2020: Campione italiano in linea,BRONZO Imola
Avatar utente
pacho
Messaggi: 2785
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da pacho »

Che dignita' e professionalita'...non come quell omuncolo e paraculo del suo ds che prima lo va a sputtanare ai 4 venti, e poi lo fa lavorare cone l ultimo dei gregari a favore di uno che ha 2 marce in meno.
Spero che questo gli dia la carica per umiliarlo il prox anno.

In tutto cio, mi ha molto deluso vino.


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
herbie
Messaggi: 5662
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da herbie »

Visconte85 ha scritto:
Abruzzese ha scritto:Qualsiasi altro corridore al posto di Contador quest'oggi avrebbe perso il Giro. Altra dimostrazione di forza mentale non indifferente.

Per il resto a me resta sempre il pensiero di un Landa che parte negli ultimi chilometri del Daone e arriva a Madonna di Campiglio con un paio di minuti. Avrei voluto vedere il finale di quella storia.
Questo deve essere il rimpianto più grande per Landa.
direi molto di più l'attacco TROPPO ritardato sull'Aprica e la stessa cosa di cui sopra sul S. Panthaleon.
Sul Daone e nelle tappe precedenti Contador era in piena efficienza...nelle altre due occasioni, assai meno.


Avatar utente
lanzillotta
Messaggi: 2624
Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2011, 2:54
Località: Canosa Di Puglia (BAT)

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da lanzillotta »

probabilmente la cosa giusta da fare oggi era fermare Landa in cima al colle delle finestre e farlo tirare alla morte fino ai -6..e poi Aru doveva provare a fare il resto..e non è detto che sarebbe finita diversamente


Campione '15
Classifica Generale Giro d'Italia 16
15°/20°/21° Tappa Giro d'Italia 16
21° Tappa Tour De France 16
Campione Olimpico 16
Campione Italiano 17
Lombardia 17
Paris-Roubaix 18
Campione Italiano Crono 18
Campione Europeo Crono 19 #ForBjorg
Coppa Europa UCI 2019
20 Tappa Giro d'italia 2020
7 Tappa Vuelta Espana 2020
Avatar utente
maglianera
Messaggi: 945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 22:14

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da maglianera »

ma sull'ammiraglia dell'Astana c'erano Martinelli e Shefer o la De Stefano e Beppe Conti ?


Avatar utente
Felice
Messaggi: 1878
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Felice »

Pavè ha scritto:commento di Landa a fine tappa:
http://video.gazzetta.it/giro-landa-lac ... 5f4159f071
D'ora in poi faccio il tifo per lui. Ingiustizia solenne quella di oggi.


Rudy80
Messaggi: 697
Iscritto il: domenica 22 aprile 2012, 23:36

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Rudy80 »

Se Martinelli prima del giro definiva Landa un Guardini in salita un motivo ci sarà non è mica un fesso; in 4 GG corsi prima del giro 2015 aveva come miglior risultato in classifica il 28° posto alla vuelta 2014. Tra l'altro aveva corso anche lo scorso giro come gregario di Aru finendo 34°; insomma garanzie non ne dava più di tanto. Se adesso ha ottenuto questo gran risultato deve molto sicuramente a Martinelli che lo ha catechizzato a dovere; per me comunque oggi facendo la sua corsa non arrivava al traguardo, così come ho seri dubbi che se fosse partito all'inizio del Mortirolo sarebbe arrivato ad Aprica con Contador e l'olandese, che quel giorno andava veramente forte , alle calcagna. Certo non lo sapremo mai però dati i suoi trascorsi il basco ,ripeto,deve ringraziare anche Martinelli per i risultati ottenuti; poi che voglia essere capitano adesso è una legittima aspirazione e se l'Astana non gli offre garanzie al riguardo è bene che vada in un'altra squadra come Uran quando lasciò la Sky per citare un esempio recente.


trautman80
Messaggi: 66
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2013, 22:46

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da trautman80 »

Alla fine la tattica Astana era anche giusta, mandare un uomo in fuga non era possibile. Bisognava attaccare prima per tentare di prendere 5 minuti. Erano 3 Astana nel gruppo di testa doveva dare un tirone Kangert e poi far partire Landa. Invece c'era Pirazzi che tentava qualcosa. Dopo Kangert è rimasto tra gerusalemme e betlemme e non è servito a niente.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15150
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da barrylyndon »

alla fin fine Contador 2015 in mezza crisi sulle Finestre, ci ha messo un decina di secondi in piu' rispetto al Contador 2011 per farsi la salita ..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10443
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Visconte85 »

Felice ha scritto:
Pavè ha scritto:commento di Landa a fine tappa:
http://video.gazzetta.it/giro-landa-lac ... 5f4159f071
D'ora in poi faccio il tifo per lui. Ingiustizia solenne quella di oggi.
Credo che oggi sia stato la tappa del Giro in cui Landa è stato trattato meglio. E ciò dice tutto!

Ha avuto carta bianca ed ha provato, ha attaccato ma un Contador seppur in crisi ha mantenuto il sangue freddo, Landa non avrebbe mai vinto il Giro oggi.
Quando lo hanno fatto fermare il gruppetto Hesjedal-Kruijswijk-Aru-Uran stava rientrando. I suoi rimpianti devono essere per le tappe passate.


2014:Giro t21,Tour t10,Vuelta t3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour t13, Vuelta t10
2017:Tour t10 Vuelta t2
2018:Scheldeprijs, Giro t21, Tour t11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne
2020: Campione italiano in linea,BRONZO Imola
Fabruz
Messaggi: 1647
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Fabruz »

Visconte85 ha scritto:
Felice ha scritto:
Pavè ha scritto:commento di Landa a fine tappa:
http://video.gazzetta.it/giro-landa-lac ... 5f4159f071
D'ora in poi faccio il tifo per lui. Ingiustizia solenne quella di oggi.
Credo che oggi sia stato il giorno del Giro in cui Landa è stato trattato meglio.

Ha avuto carta bianca ed ha provato, ha attaccato ma un Contador seppur in crisi ha mantenuto il sangue freddo, Landa non avrebbe mai vinto il Giro oggi.
Quando lo hanno fatto fermare il gruppetto Hesjedal-Kruijswijk-Aru-Uran stava rientrando. I suoi rimpianti devono essere per le tappe passate.
Da un lato sono d'accordo con te, tatticamente parlando hai ragione
Ma psicologicamente parlando hai torto. Fa più male essere fermati mentre stai provando ad andare a vincere qualcosa (la tappa e la maglia azzurra in questo caso) che non poter partire per dover aiutare un compagno.


Avatar utente
MPC...Non credibile
Messaggi: 175
Iscritto il: sabato 22 marzo 2014, 21:41

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da MPC...Non credibile »

Landa dilettante, cosa gli ha insegnato Vino? Tira fuori l'assegno e stai a vedere che Zakarin avvia il motorino di nuovo (che numero ha fatto il russo sul finestre?)

Troppi se e troppi ma, Contador piantato come oggi nel finale del Finestre non l'avevo mai visto. Poteva andare alla deriva, invece si è gestito bene e ha vinto da grandissimo, con tante gambe - meno del solito, certo - ma soprattutto con tanta testa.
Gli Astana viene da criticarli perché correndo 2 vs 1 dovevano sfruttare il vantaggio numero tatticamente e invece sembra siano riusciti a farsi del male da soli. A loro discolpa va detto che un Landa così forte e continuo non era preventibile, mentre la forma di Aru era un punto di domanda continuo, non solo di tappa in tappa, ma anche nei singoli momenti di una tappa, cosicché c'era il rischio di danneggiarlo (vedi Mortirolo...dove però Landa andava forte...ma mancavano tantissimi km....ma...ma...se...se...)


Ferrari è un ottimo dottore: Movimento Contro il Ciclismo Pulito
herbie
Messaggi: 5662
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da herbie »

MPC...Non credibile ha scritto:Landa dilettante, cosa gli ha insegnato Vino? Tira fuori l'assegno e stai a vedere che Zakarin avvia il motorino di nuovo (che numero ha fatto il russo sul finestre?)

Troppi se e troppi ma, Contador piantato come oggi nel finale del Finestre non l'avevo mai visto. Poteva andare alla deriva, invece si è gestito bene e ha vinto da grandissimo, con tante gambe - meno del solito, certo - ma soprattutto con tanta testa.
Gli Astana viene da criticarli perché correndo 2 vs 1 dovevano sfruttare il vantaggio numero tatticamente e invece sembra siano riusciti a farsi del male da soli. A loro discolpa va detto che un Landa così forte e continuo non era preventibile, mentre la forma di Aru era un punto di domanda continuo, non solo di tappa in tappa, ma anche nei singoli momenti di una tappa, cosicché c'era il rischio di danneggiarlo (vedi Mortirolo...dove però Landa andava forte...ma mancavano tantissimi km....ma...ma...se...se...)
tutto sommato sono d'accordo. SI possono criticare alcune scelte del momento (Aprica dove Contador e Kruijswick perdevano da Amador....era evidente che non era difficile andarsene subito guadagnando tanto sul tratto duro di Santicolo....tappa di Cervinia dove nonostante un ritmo basso -40 corridori insieme in cima ad una salita dura come il S. Panthaleon - e una tappa ancora da vincere a portata di mano Contador se ne stava copertissimo.... ) ma effettivamente i due corridori migliori dell'Astana in partenza non davano queste garanzie.
Avessero vinto infatti avrebbero ribaltato un pronostico che già in partenza era scontato.
Inoltre hanno vinto quasi un terzo delle tappe, avessero tirato 20 km. prima a Campitello Matese avrebbero fatto l'en plein delle tappe di montagna..... :P

Però, tanto per continuare con i SE e i MA, questo Giro ha avuto la FORTUNA di trovare una squadra così superiore alle altre.
Altrimenti, dopo quella crono inspiegabilmente lunga che ha fatto la sostanziale differenza, non avrebbe avuto voglia proprio nessuno di attaccare da solo se non ci fosse stata una buona squadra a supporto, con quei distacchi presi nella crono.

Mettiamone pure una di 80 km. di crono i prossimi anni.... :grr: :grr: :grr:


Avatar utente
lemond
Messaggi: 15987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da lemond »

held ha scritto:Ok Contador oggi ha bluffato, ma solo oggi, non credo che l'Astana abbia perso per timore reverenziale. Nei giorni scorsi Contador ha fatto azioni degne di un campione, sul Mortiorolo è stato fenomenale e pure giovedì ha fatto una bella azione, senza dimenticare la crono. A conti fatti dico che ha meritato la vittoria al Giro, e lo dico da super tifoso di Aru.
Io tutta codesta *fenomenalità* unlò mai vista, ma si vede che si vede con occhi differenti. ;)

P.S.

All'Astanà conoscevano (solo loro) la gamba di Landa e allora nelle prime tappe fagli prendere qualche vantaggio con una fuga, no? E poi ...


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
lemond
Messaggi: 15987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da lemond »

pacho ha scritto:Che dignita' e professionalita'...non come quell omuncolo e paraculo del suo ds che prima lo va a sputtanare ai 4 venti, e poi lo fa lavorare cone l ultimo dei gregari a favore di uno che ha 2 marce in meno.
Spero che questo gli dia la carica per umiliarlo il prox anno.

In tutto cio, mi ha molto deluso vino.
A parte una parola che non mi garba, per il resto condivido tutto, anche se la cosa non ti piacerà. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7045
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da il_panta »

Sapete qual'è il tempo di scalata del migliore? Immagino sia Landa.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1878
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da Felice »

Fabruz ha scritto:
Visconte85 ha scritto:
Credo che oggi sia stato il giorno del Giro in cui Landa è stato trattato meglio.

Ha avuto carta bianca ed ha provato, ha attaccato ma un Contador seppur in crisi ha mantenuto il sangue freddo, Landa non avrebbe mai vinto il Giro oggi.
Quando lo hanno fatto fermare il gruppetto Hesjedal-Kruijswijk-Aru-Uran stava rientrando. I suoi rimpianti devono essere per le tappe passate.
Da un lato sono d'accordo con te, tatticamente parlando hai ragione
Ma psicologicamente parlando hai torto. Fa più male essere fermati mentre stai provando ad andare a vincere qualcosa (la tappa e la maglia azzurra in questo caso) che non poter partire per dover aiutare un compagno.
Io però tutte queste ragioni "tattiche" per fermare Landa non le vedo. Qual'era lo scopo? Se lo scopo era vincere la tappa, tanto valeva lasciarlo andare: che Zakarin avrebbe ceduto sull'ultima salita era evidente. Quindi: o arrivava Landa, oppure Aru era sempre lì, pronto a fare il suo abituale scatto all'ultimo chilometro e mezzo.
Se lo scopo era vincere il Giro... era veramente uno scopo ragionevolmente raggiungibile? Il gruppetto di Aru non é che stesse guadagnado a piene mani su Contador. Aggiungere Landa per dare una mano, tanto più che questi lo ha sicuramente fatto a cuore morto, presumibilmente non avrebbe cambiato un granché, come in effetti é stato. D'altronde, sull'ultima salita, non é che Aru si alternasse in testa con Landa per massimizzare il vantaggio su Contador: si é risparmiato per lo scatto finale. Morale della favola: é stata una scelta di scuderia su chi doveva vincere la tappa, con tutte le conseguenze sul morale e l'umore dei protagnisti del caso.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15150
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da barrylyndon »

il_panta ha scritto:Sapete qual'è il tempo di scalata del migliore? Immagino sia Landa.
Landa sulle finestre(secondo tempo di sempre tra le tre scalate al colle dietro a Rujano 2011)
Aru sul sestriere (secondo tempo di sempre tre le tre scalate dietro a Rujano, stavolta 2005)

ma erano tappe di lunghezze differenti, con meteo differente.Piano non sono andati,comunque.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6570
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da jerrydrake »

riguardando la tappa non sono più così sicuro che Landa avrebbe vinto se non fosse stato fermato. Dalla cima del Finestre aveva speso tanto e aveva pure la palle girate per la mancata collaborazione ricevuta. Aru si era gestito bene e aveva speso pochissimo e in più sull'ultima salita è andato veramente forte. Al momento dello stop il basco stava perdendo abbastanza su Aru&C. , su Amador&C. e qualcosina su Conty che si stava gestendo senza forzare. Quindi si può parlare di errore tattico di Martinelli ma questa grande ingiustizia non la vedo.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15150
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da barrylyndon »

jerrydrake ha scritto:riguardando la tappa non sono più così sicuro che Landa avrebbe vinto se non fosse stato fermato. Dalla cima del Finestre aveva speso tanto e aveva pure la palle girate per la mancata collaborazione ricevuta. Aru si era gestito bene e aveva speso pochissimo e in più sull'ultima salita è andato veramente forte. Al momento dello stop il basco stava perdendo abbastanza su Aru&C. , su Amador&C. e qualcosina su Conty che si stava gestendo senza forzare. Quindi si può parlare di errore tattico di Martinelli ma questa grande ingiustizia non la vedo.
pero' da quando sono rientrati Aru and company, il Basco tirando praticamente da solo, ha guadagnato quasi 2 minuti su Contador..
Forse in Astana avevano paura di Zakarin,che sulle Finestre e' andato comunque molto forte.
Secondo me,in ogni caso, questa e' una vittoria che doveva andare a Landa..ha staccato di ruota, per la seconda volta in questo Giro, Contador, ha avuto coraggio, forza e meritava sia il secondo posto finale che la vittoria di tappa.
Un'ingiustizia e' stata fatta nei suoi confronti..
Ragionando a mente fredda.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
lemond
Messaggi: 15987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da lemond »

Felice ha scritto:

Io però tutte queste ragioni "tattiche" per fermare Landa non le vedo. Qual'era lo scopo? Se lo scopo era vincere la tappa, tanto valeva lasciarlo andare: che Zakarin avrebbe ceduto sull'ultima salita era evidente. Quindi: o arrivava Landa, oppure Aru era sempre lì, pronto a fare il suo abituale scatto all'ultimo chilometro e mezzo.
Se lo scopo era vincere il Giro... era veramente uno scopo ragionevolmente raggiungibile? Il gruppetto di Aru non é che stesse guadagnado a piene mani su Contador. Aggiungere Landa per dare una mano, tanto più che questi lo ha sicuramente fatto a cuore morto, presumibilmente non avrebbe cambiato un granché, come in effetti é stato. D'altronde, sull'ultima salita, non é che Aru si alternasse in testa con Landa per massimizzare il vantaggio su Contador: si é risparmiato per lo scatto finale. Morale della favola: é stata una scelta di scuderia su chi doveva vincere la tappa, con tutte le conseguenze sul morale e l'umore dei protagnisti del caso.
Hai scritto tutta una serie di cose logiche che, a rileggerle, sembrano perfino ovvie. :clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
34x27

Re: Giro 2015 - 20a tappa: Saint Vincent - Sestriere (199 km

Messaggio da leggere da 34x27 »

Ma il mitico Oleg non è che ha chiamato l'ammiraglia Katusha quando Zakarin si è ritrovato solo con Landa giù dal Finestre? :D


Rispondi