André Greipel

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
lemond
Messaggi: 10256
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

André Greipel

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 9 luglio 2015, 8:00

Pensavo che ci fosse già come titolo di discussione, ma non l'ò trovato :( E allora, oltre che sembrami doveroso onorare il più forte velocista di quest'anno al Tour (per ora, perché Kristoff potrebbe anche migliorare), vorrei fare anche una domanda: com'è che non va sul pavé, pur avendo pesantezza e potenza adatti allo scopo? Grazie


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Avatar utente
LeNoble
Messaggi: 623
Iscritto il: domenica 14 giugno 2015, 13:17

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da LeNoble » giovedì 9 luglio 2015, 10:34

Ci ho pensato anch'io ieri. Può essere che, abituatosi a fare gli sprint, preferisce conservare energie per i successi parziali.
Comunque, per le sue caratteristiche, rimane uno dei pochi sprinter puri, da ultimi 50 metri, con due prosciuttoni così. E per come interpreta le volate, in progressione con testa e spalle. Un gorillone !


Dannata la pecora che si crede panda

Salvatore77
Messaggi: 4150
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Salvatore77 » giovedì 9 luglio 2015, 10:55

Credo che Greipel oltre un certo chilometraggio renda di meno, questa è la mia impressione.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10256
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 9 luglio 2015, 11:58

Salvatore77 ha scritto:Credo che Greipel oltre un certo chilometraggio renda di meno, questa è la mia impressione.
Codesta idea mi convince, perché, per es, alla Sanremo, la corsa più facile del mondo, ma di 300 km. non ha mai fatto bene. :(


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4275
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Abruzzese » giovedì 9 luglio 2015, 15:46

lemond ha scritto: vorrei fare anche una domanda: com'è che non va sul pavé, pur avendo pesantezza e potenza adatti allo scopo?
Probabilmente si può spiegare col fatto che non ha mai preparato seriamente determinate gare, poiché in qualche semiclassica se l'è cavata discretamente, è arrivato vicino al podio alla Gand-Wevelgem e ha vinto tappe alla Tre Giorni di La Panne. Quest'anno poi ha disputato il miglior Fiandre della carriera, attaccando sui muri a diversi chilometri dall'arrivo e poi riuscendo a terminare quindicesimo dopo aver speso moltissimo (la Lotto, com'è noto, aveva Roelandts come capitano).
Nelle prossime stagioni, visto che ha già maturato una certa esperienza, potrebbe risultare una spalla preziosa per qualche compagno e, perché no, offrire ancora buone prestazioni, soprattutto nel momento in cui lo spunto veloce dovesse iniziare a venir meno.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"


Avatar utente
Spartacus
Messaggi: 2391
Iscritto il: sabato 22 gennaio 2011, 18:36

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Spartacus » giovedì 9 luglio 2015, 16:41

Salvatore77 ha scritto:Credo che Greipel oltre un certo chilometraggio renda di meno, questa è la mia impressione.
però ai mondiali di Copenaghen (per carità, percorso facilissimo ma comunque chilometraggio non indifferente) fece podio



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Mystogan » giovedì 9 luglio 2015, 20:04

Per voi vincerà la maglia verde?



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10256
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 10 luglio 2015, 8:07

Spartacus ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Credo che Greipel oltre un certo chilometraggio renda di meno, questa è la mia impressione.
però ai mondiali di Copenaghen (per carità, percorso facilissimo ma comunque chilometraggio non indifferente) fece podio
Quella non era una vera e propria corsa, per lo meno alla Sanremo qualche saliscendi c'è! :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10256
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 10 luglio 2015, 8:07

Mystogan ha scritto:Per voi vincerà la maglia verde?
Per me, rivince Sagan, nonostante i divieti di Tinkoff


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

scaccianuvole
Messaggi: 355
Iscritto il: domenica 19 agosto 2012, 16:36

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da scaccianuvole » domenica 26 luglio 2015, 22:14

contento per il poker, alla faccia di quei velocisti che come gli aspiranti alla classifica generale si concentrano esclusivamente sul Tour snobbando il giro



GiacomoXT
Messaggi: 1516
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2014, 15:17
Località: Livorno

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da GiacomoXT » domenica 26 luglio 2015, 22:20

Un Greipel straripante, anche di più rispetto alle altre (nette) vittorie ottenute in questo Tour appena finito. Come corridore mi piace sempre di più. :clap:


FC 2015: Kuurne; Brabante; Amstel; Freccia; Giro (primi 5); Svizzera; Tour t. 7; Tour (tappe); Vuelta t. 10; Bernocchi; Lombardia
FC 2016: Tour t. 20; Wallonie; Sabatini
FC 2017: Europeo

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Mystogan » lunedì 27 luglio 2015, 1:50

4 tappa in questo Tour,in totale fanno 10 vittorie al Tour de France



l'Orso
Messaggi: 4507
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da l'Orso » martedì 28 luglio 2015, 22:13

vero, dimenticavo di onorare il bellissimo poker di Greipel con tanto di vittoria nella tappa di Parigi che da sola vale tanto.
:clap: :clap: :clap:


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4275
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 14 agosto 2015, 18:19

Penso che la tappa odierna dell'Eneco Tour sia stata un'ulteriore dimostrazione del perché, al di là delle vittorie, uno come Greipel è degno di stima infinita :clap: :clap: :clap:


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da peek » venerdì 14 agosto 2015, 20:13

Un grandissimo, non si risparmia mai, cerca sempre il massimo per sé o per i compagni :clap: :clap:



cassius
Messaggi: 227
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da cassius » domenica 22 luglio 2018, 15:05

Divorzio tra Greipel e Lotto:
http://www.cyclingnews.com/news/greipel ... f-success/

Si parla di un suo approdo alla Bahrein (ma perchè?) e che la Lotto Soudal sia interessata a Caleb Ewan.

IMHO, farebbe bene a ritirarsi cercando di chiudere al meglio una stagione finora mediocre.
A 36 anni, dopo aver vinto 11 tappe al Tour (una meno di Cipollini, per capirci), 7 al Giro e 4 alla Vuelta, oltre a una Cyclassics Amburgo, cos'altro ha ancora da chiedere alla sua carriera?



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3417
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Brogno » domenica 22 luglio 2018, 15:09

cassius ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 15:05
Divorzio tra Greipel e Lotto:
http://www.cyclingnews.com/news/greipel ... f-success/

Si parla di un suo approdo alla Bahrein (ma perchè?) e che la Lotto Soudal sia interessata a Caleb Ewan.

IMHO, farebbe bene a ritirarsi cercando di chiudere al meglio una stagione finora mediocre.
A 36 anni, dopo aver vinto 11 tappe al Tour (una meno di Cipollini, per capirci), 7 al Giro e 4 alla Vuelta, oltre a una Cyclassics Amburgo, cos'altro ha ancora da chiedere alla sua carriera?
Evidentemente ha ancora passione e si diverte a fare il suo lavoro. Che c'e' di male..?


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

cassius
Messaggi: 227
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da cassius » domenica 22 luglio 2018, 15:19

Brogno ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 15:09
Evidentemente ha ancora passione e si diverte a fare il suo lavoro. Che c'e' di male..?
Per carità, nulla contro di lui, ma sono affezionato all'idea che bisogna lasciare quando ancora a qualcuno dispiace.
Specie quando sei uno che ha vinto decine di corse importanti.
Penso a Bettini che appende la bici al chiodo difendendo un titolo mondiale, penso a Contador che vince l'Angliru al suo penultimo giorno di corsa.



dietzen
Messaggi: 5600
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 22 luglio 2018, 15:25

ha comunque vinto sei corse finora quest'anno, non è che siano poi molti i velocisti con più successi.
certo ormai sta scivolando fuori dal giro di quelli che possono vincere tappe al tour, la prossima stagione ne avrà 37 e il tempo non perdona, soprattutto gli sprinter.
ma un po' di vittorie in corse di secondo piano può ancora ottenerle, e secondo me anche nelle tante semiclassiche del nord potrebbe dire la sua.
probabilmente deve ancora accettare l'idea di non essere più uno dei top. da quanto si capisce la lotto gli ha proposto un contratto da secondo sprinter del team, e lui ha rifiutato. ma non vedo quale team world tour possa offrirgli il ruolo che ancora desidera. come secondo velocista (o come primo in team che puntano sugli uomini da corse a tappe e meno sulle ruote veloci) potrebbe invece far comodo a varie squadre.


Di Rocco non è il mio presidente

Basso
Messaggi: 13607
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Basso » domenica 22 luglio 2018, 16:28

@cassius: La news c'era anche prima su Cicloweb, eh :( http://www.cicloweb.it/2018/07/22/andre ... otto-anni/


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

cassius
Messaggi: 227
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da cassius » domenica 22 luglio 2018, 18:41

Basso ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 16:28
@cassius: La news c'era anche prima su Cicloweb, eh :( http://www.cicloweb.it/2018/07/22/andre ... otto-anni/
Chiedo scusa per aver riportato un link della concorrenza!!!



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4275
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Abruzzese » domenica 22 luglio 2018, 18:52

Io non sono così disfattista su Greipel, per un semplice motivo: è vero che alla sua età le risultanze possono venire meno ma chi ha osservato attentamente le ultime annate del tedesco sa benissimo che ha saputo palesare anche ottime doti da passista, capace di tentare anche la fuga a lunga gittata. Quindi, qualora il suo spunto non dovesse consentirgli di essere competitivo, potrebbe comunque essere utilissimo alla squadra come gregario. Senza dimenticare che nelle classiche del Nord qualche buon piazzamento potrebbe ottenerlo ugualmente.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1780
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Pavè » domenica 22 luglio 2018, 22:29

Comunicato freddo e distaccato, senza dire grazie a chi gli ha fatto vincere un sacco di corse.....per classe e stile rivolgersi altrove


Cancellara, Valverde

cassius
Messaggi: 227
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da cassius » mercoledì 1 agosto 2018, 16:05

Per l'anno prossimo Greipel passa alla Fortuneo



Basso
Messaggi: 13607
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 1 agosto 2018, 16:08

Non è ancora ufficiale, per quanto l'Équipe sia affidabilissima manca ancora la conferma delle parti ;)


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da peek » mercoledì 1 agosto 2018, 17:25

Basso ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 16:08
Non è ancora ufficiale, per quanto l'Équipe sia affidabilissima manca ancora la conferma delle parti ;)
Beppone aveva detto che andava alla DD. Beh, meglio così.



nikybo85
Messaggi: 1581
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 1 agosto 2018, 22:01

Tour assicurato quindi...ma poi cos'altro?



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4275
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 7 agosto 2018, 5:32

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 22:01
Tour assicurato quindi...ma poi cos'altro?
Penso che l'invito per una corsa come la Parigi-Roubaix, dove la Fortuneo era presente già quest'anno e dove Greipel ottenne il 7° posto nel 2017, possano averlo. Come pure in varie semiclassiche francesi e belghe, oltre a brevi gare a tappe come Parigi-Nizza, Delfinato, Circuit de la Sarthe, 4 Giorni di Dunkerque.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

nikybo85
Messaggi: 1581
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 7 agosto 2018, 11:08

Abruzzese ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 5:32
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 22:01
Tour assicurato quindi...ma poi cos'altro?
Penso che l'invito per una corsa come la Parigi-Roubaix, dove la Fortuneo era presente già quest'anno e dove Greipel ottenne il 7° posto nel 2017, possano averlo. Come pure in varie semiclassiche francesi e belghe, oltre a brevi gare a tappe come Parigi-Nizza, Delfinato, Circuit de la Sarthe, 4 Giorni di Dunkerque.
Beh effettivamente niente male allora...possibilità secondo te/voi di migliorare questo settimo posto? Dico, concentrandosi un pò più su quello appurato che può vincere meno volate ormai...o carta d'identità troppo severa?



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4275
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 7 agosto 2018, 15:03

nikybo85 ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 11:08
Abruzzese ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 5:32
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 22:01
Tour assicurato quindi...ma poi cos'altro?
Penso che l'invito per una corsa come la Parigi-Roubaix, dove la Fortuneo era presente già quest'anno e dove Greipel ottenne il 7° posto nel 2017, possano averlo. Come pure in varie semiclassiche francesi e belghe, oltre a brevi gare a tappe come Parigi-Nizza, Delfinato, Circuit de la Sarthe, 4 Giorni di Dunkerque.
Beh effettivamente niente male allora...possibilità secondo te/voi di migliorare questo settimo posto? Dico, concentrandosi un pò più su quello appurato che può vincere meno volate ormai...o carta d'identità troppo severa?
Alla Parigi-Roubaix l'esperienza è fondamentale e si può essere in lizza per il successo o addirittura vincere anche in età molto avanzata (basti vedere cosa riuscí a fare uno come Hayman), tuttavia è sempre difficile fare previsioni, ci sono troppe variabili. Io penso che qualche buona prestazione possa ancora farla, anche se avrà bisogno anche di qualche valido compagno a supporto.
Già più difficile invece che la Fortuneo possa essere invitata al Giro delle Fiandre, dove pure Greipel ha fatto qualche bella prestazione, muovendosi ben prima dell'arrivo.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

nikybo85
Messaggi: 1581
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: André Greipel

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 7 agosto 2018, 18:10

Abruzzese ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 15:03
nikybo85 ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 11:08
Abruzzese ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 5:32


Penso che l'invito per una corsa come la Parigi-Roubaix, dove la Fortuneo era presente già quest'anno e dove Greipel ottenne il 7° posto nel 2017, possano averlo. Come pure in varie semiclassiche francesi e belghe, oltre a brevi gare a tappe come Parigi-Nizza, Delfinato, Circuit de la Sarthe, 4 Giorni di Dunkerque.
Beh effettivamente niente male allora...possibilità secondo te/voi di migliorare questo settimo posto? Dico, concentrandosi un pò più su quello appurato che può vincere meno volate ormai...o carta d'identità troppo severa?
Alla Parigi-Roubaix l'esperienza è fondamentale e si può essere in lizza per il successo o addirittura vincere anche in età molto avanzata (basti vedere cosa riuscí a fare uno come Hayman), tuttavia è sempre difficile fare previsioni, ci sono troppe variabili. Io penso che qualche buona prestazione possa ancora farla, anche se avrà bisogno anche di qualche valido compagno a supporto.
Già più difficile invece che la Fortuneo possa essere invitata al Giro delle Fiandre, dove pure Greipel ha fatto qualche bella prestazione, muovendosi ben prima dell'arrivo.
Avevo pensato ad un paragone con Hayman anch'io....effettivamente la Roubaix è la più imprevedibile delle corse, ci vanno tante variabili per un buon risultato. Quella della sqauadra non sarà una di quelle troppo favorevoli, anche se, non essendo tra i favoriti, ne avrebbe meno bisogno.




Rispondi