Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
febbra
Messaggi: 10481
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5 km)

Messaggio da leggere da febbra » mercoledì 22 luglio 2015, 18:47

Immagine

Tappa piuttosto insipida, a mio avviso, dopo quanto visto oggi. Se qualcuno vuole attaccare, tra i big, aspetterà venerdì o sabato.

Fuga assicurata.

:zzz:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:


Avatar utente
udra
Messaggi: 7101
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 22 luglio 2015, 18:54

Tappa per belle imboscate...continuo a credere che sia la tappa ideale per cercare di fare l'impresa



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 22 luglio 2015, 18:57

udra ha scritto:Tappa per belle imboscate...continuo a credere che sia la tappa ideale per cercare di fare l'impresa
E' vero, ma credo manchi il capitale umano.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
udra
Messaggi: 7101
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 22 luglio 2015, 19:13

Salvatore77 ha scritto:
udra ha scritto:Tappa per belle imboscate...continuo a credere che sia la tappa ideale per cercare di fare l'impresa
E' vero, ma credo manchi il capitale umano.
Più che altro per fare un attacco da lontano ci vogliono tattiche di squadra (e mi sembra che non ci siano geni in ammiraglia) o gambe alla Pantani (quindi meglio lasciar perdere)
La Movistar dovrebbe capire che non si possono recuperare 3 minuti aspettando l'ultima salita quindi spero che in questi tre giorni provino a far saltare il banco anziché accontentarsi (si fa per dire) di un secondo e terzo posto....



Paperino
Messaggi: 203
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:02
Località: Roma

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Paperino » mercoledì 22 luglio 2015, 20:13

udra ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:
udra ha scritto:Tappa per belle imboscate...continuo a credere che sia la tappa ideale per cercare di fare l'impresa
E' vero, ma credo manchi il capitale umano.
Più che altro per fare un attacco da lontano ci vogliono tattiche di squadra (e mi sembra che non ci siano geni in ammiraglia) o gambe alla Pantani (quindi meglio lasciar perdere)
La Movistar dovrebbe capire che non si possono recuperare 3 minuti aspettando l'ultima salita quindi spero che in questi tre giorni provino a far saltare il banco anziché accontentarsi (si fa per dire) di un secondo e terzo posto....
Il discorso è: ma alla Movistar interessa recuperare o almeno provare a recuperare quei tre minuti o si preoccuperà come oggi esclusivamente a tenere al sicuro i due gradini sul podio?




Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5436
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 22 luglio 2015, 20:26

Paperino ha scritto:Il discorso è: ma alla Movistar interessa recuperare o almeno provare a recuperare quei tre minuti o si preoccuperà come oggi esclusivamente a tenere al sicuro i due gradini sul podio?
Io la quasi certezza che vogliono il podio con valverde ce l'ho dalla seconda tappa con l'arrivo sulla diga di Zeelande: sono convinto che Quintana ha preso il buco del ventaglio perché la squadra doveva stare accanto a Valverde che nelle prime tappe non aveva una gran gamba.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10344
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Visconte85 » mercoledì 22 luglio 2015, 20:27

Paperino ha scritto: Il discorso è: ma alla Movistar interessa recuperare o almeno provare a recuperare quei tre minuti o si preoccuperà come oggi esclusivamente a tenere al sicuro i due gradini sul podio?
i Movistar pensano alle loro posizioni. Valverde sta per coronare un sogno ed Unzue farà di tutto per accontentare il suo corridore che onestamente dopo la débâcle dell'anno passato si meriterebbe questa grande soddisfazione personale che segue da tanto tempo, il tutto va contro gli interessi di Quintana che si deve accontentare di difendere la 2a piazza.
Comunque attaccare questo Froome non è facile, il rischio di prendere mazzate è alto per questo non rischieranno il podio dell'embatido


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Mystogan » mercoledì 22 luglio 2015, 21:34

L'unico che rimette è Quintana......



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da tetzuo » mercoledì 22 luglio 2015, 22:27

Mystogan ha scritto:L'unico che rimette è Quintana......
anche messi



Paperino
Messaggi: 203
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:02
Località: Roma

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Paperino » mercoledì 22 luglio 2015, 22:30

Il fatto è che attaccare da lontano espone chi lo fa sia alla grande impresa che a uscire definitivamente dalla classifica e nonostante quello che diciamo ( "arrivare quinto o ventesimo non fa differenza" ecc... ecc...)alla fine a fare il botto non ci tiene nessuno, l'unico che mi aspetto possa tentare una cosa del genere, se non altro perchè l'ha già fatto, è Contador che però come abbiamo visto ha contro oltre alla Sky anche la Movistar e non sembra comunque essere il miglior Contador



castelli
Messaggi: 2483
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da castelli » mercoledì 22 luglio 2015, 22:34

Infatti.o froome ha la giornata nera o altrimenti il banco lo da' in testa a tutti


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
Celun
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Celun » mercoledì 22 luglio 2015, 22:57

domani si rischia il greggione,
tutti a difendere la gamba per i due arrivi in salita successivi.
vai col fugone da 25 unità allora!

se la movistar tenesse chiusa la corsa invece,
valverde potrebbe vincere la volata del gruppetto!
poco probabile..ma non si sa mai cosa gli gira in testa ai Movistar :D



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13904
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 22 luglio 2015, 23:43

Se Contador sta bene mi aspetto almeno un paio di tinkoff in fuga, Rogers e Majka (stasera dovrebbero avergli dato una bella striglia). E ovviamente il solito Sagan.
A quel punto l'attacco di Contador è quasi certo.
A vedere il percorso c'è la possibilità che la sky sia ridotta ai minimi termini se dovrà controllare il tentativo del madrileno.
Tappa interessante che spero non si risolva nel no contest



peek
Messaggi: 5264
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da peek » giovedì 23 luglio 2015, 0:33

Galliano, sei un inguaribile ottimista.
Speriamo vada come dici tu, ma con queste pendenze è davvero difficile far fuori la Sky. Sono tutti molto solidi. Sono convinto che con 5 km al 10% potrebbero essere messi in difficoltà, ma il problema è che 5 km al 10% non ci sono. Si va su al 5, magari poi c'è un km più difficile e vanno un po' in difficoltà, ma sono corridori solidi e appena spiana sono capaci di rientrare.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3519
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » giovedì 23 luglio 2015, 0:40

previsioni astrologiche per oggi :pss:

gli oroscopi migliori sembrano nibali-rolland-gesink. a tutta birra anche daniel martin. sagan non vedo aspetti favolosi. contador secondo giorno a rischio. :sasso: purito-valverde-fuglsang alti e bassi, temi natali iper-stimolati. froome regolare, buono. quintana buono. hesjedal forte. majka un po' sì e un po' no. possibile altra ciambella senza buco. buono meintjes. buonissimo barguil che prima o poi fa il botto.



beppesaronni
Messaggi: 3228
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 23 luglio 2015, 8:00

galliano ha scritto:Se Contador sta bene mi aspetto almeno un paio di tinkoff in fuga, Rogers e Majka (stasera dovrebbero avergli dato una bella striglia). E ovviamente il solito Sagan.
A quel punto l'attacco di Contador è quasi certo.
A vedere il percorso c'è la possibilità che la sky sia ridotta ai minimi termini se dovrà controllare il tentativo del madrileno.
Tappa interessante che spero non si risolva nel no contest
Intervistato ieri sera, froome ha detto chiaramente di preoccuparsi solamente dei due movistar.
gli altri possono anche scattare.
E concordo pienamente con lui, per quanto valga il mio parere :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

herbie
Messaggi: 4892
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da herbie » giovedì 23 luglio 2015, 8:13

beppesaronni ha scritto:
galliano ha scritto:Se Contador sta bene mi aspetto almeno un paio di tinkoff in fuga, Rogers e Majka (stasera dovrebbero avergli dato una bella striglia). E ovviamente il solito Sagan.
A quel punto l'attacco di Contador è quasi certo.
A vedere il percorso c'è la possibilità che la sky sia ridotta ai minimi termini se dovrà controllare il tentativo del madrileno.
Tappa interessante che spero non si risolva nel no contest
Intervistato ieri sera, froome ha detto chiaramente di preoccuparsi solamente dei due movistar.
gli altri possono anche scattare.
E concordo pienamente con lui, per quanto valga il mio parere :D
Ecco.
Questo, in genere, uno che sta bene bene, non lo dice. Anzi, ci tiene pure a vincere le tappe, se capita.
Unica crepa che ho visto in questi giorni in Froome.

A me piacerebbe vederlo dare un'altra dimostrazione del livello della Pierre S. Martin -forse se la tiene "per la gloria" all'Alpe d'Huez- ma almeno, in quel modo, mettendone uno per cantone come si suol dire, farebbe venir fuori un certo spettacolo, sebbene solo nel finale.
Altrimenti, lo scattino violento in vista del traguardo, lo paga solo Nibali 10 secondi.....
Ma secondo me, lasciare che la botta della Pierre S. Martin rimanga isolata, darebbe adito ancora di più ai malpensanti e lascerebbe un sapore un po' meno bello a questa (eventuale) vittoria. Alla fine, uno, se è il più forte in salita, non teme di farlo presente in tutte le tappe.

LA Movistar, che dire? Inseguendo Nibali e Contador, a 75 km. dal traguardo uno e a 4 minuti l'altro, non hanno dato una dimostrazione di particolare sagacia. Che poi Nibali e Contador stavano facendo esattamente il "lavoro" che dovrebbe fare loro.
Amen, ciascuno è fatto a modo suo, ma se Quintana cambiasse squadra, sarebbe molto meglio.



Avatar utente
Elihu
Messaggi: 609
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 23:54

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Elihu » giovedì 23 luglio 2015, 8:30

Oggi salta tutto all'aria per la pioggia
:mago:


Immagine
VINCE....NZO NIBALI Lo Squalo dello Stretto

crevaison
Messaggi: 290
Iscritto il: lunedì 17 marzo 2014, 13:41

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da crevaison » giovedì 23 luglio 2015, 9:14

ci potrebbero essere isolati temporali nel pomeriggio
comunque è tappa da fuga di 20 corridori che possono arrivare con minuti di vantaggio



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5779
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da jerrydrake » giovedì 23 luglio 2015, 9:26

udra ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:
udra ha scritto:Tappa per belle imboscate...continuo a credere che sia la tappa ideale per cercare di fare l'impresa
E' vero, ma credo manchi il capitale umano.
Più che altro per fare un attacco da lontano ci vogliono tattiche di squadra (e mi sembra che non ci siano geni in ammiraglia) o gambe alla Pantani (quindi meglio lasciar perdere)
La Movistar dovrebbe capire che non si possono recuperare 3 minuti aspettando l'ultima salita quindi spero che in questi tre giorni provino a far saltare il banco anziché accontentarsi (si fa per dire) di un secondo e terzo posto....
Il problema della Movistar non è quello di "accontentarsi di un secondo e terzo posto", cosa più che lecita quando sai che il tuo avversario è molto più forte di te (evidentemente loro pensano che sa così), quanto quello di rinunciare a vincere le tappe lasciando prendere vagonate di minuti a tutte le fughe. Ieri dopo l'azione di Contador i fuggitivi erano lì, sarebbe bastato tenere un buon ritmo (bastava un uomo e ne avevano a bizzeffe) e la tappa finiva in saccoccia a Nairo.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13904
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 23 luglio 2015, 9:44

peek ha scritto:Galliano, sei un inguaribile ottimista.
Speriamo vada come dici tu, ma con queste pendenze è davvero difficile far fuori la Sky. Sono tutti molto solidi. Sono convinto che con 5 km al 10% potrebbero essere messi in difficoltà, ma il problema è che 5 km al 10% non ci sono. Si va su al 5, magari poi c'è un km più difficile e vanno un po' in difficoltà, ma sono corridori solidi e appena spiana sono capaci di rientrare.
E' chiaro che ci vuole una bella dose di ottimismo, ma il percorso a mio avviso si presterebbe ad azioni da lontano.
Come scrive il BEPPE qui sotto, è probabile che Froome non faccia marcatura ad uomo su Contador, a questo punto è possibile che gente come Rogers, Majka, Sagan o Kreuziger possano supportare COntador nel suo tentativo. Ovviamente dipende da quanti riescono a metterne in fuga, devono entrarne almeno due e un altro potrebbe forse accompagnare Contador nella sua uscita dal gruppo.
A quel punto con tre elementi a supporto il vantaggio potrebbe prendere consistenza e la sky non può comunque lasciar prendere 3/4 minuti al pistolero.
Ovviamente c'è la variabile Movistar a complicare enormemente il tutto: se attacca Contador, al 99% vedremo Valverde rispondere, se non addirittura la movistar a tirare.
Questi sarebbe la pietra tombale per le nostre speranze di vedere un po' di corsa scoppiettante.

Pur non augurando sventure a Valverde, devo ammettere che una sua giornata no, potrebbe essere l'unico modo per rendere la corsa un po' meno ingessata.

beppesaronni ha scritto:
galliano ha scritto:Se Contador sta bene mi aspetto almeno un paio di tinkoff in fuga, Rogers e Majka (stasera dovrebbero avergli dato una bella striglia). E ovviamente il solito Sagan.
A quel punto l'attacco di Contador è quasi certo.
A vedere il percorso c'è la possibilità che la sky sia ridotta ai minimi termini se dovrà controllare il tentativo del madrileno.
Tappa interessante che spero non si risolva nel no contest
Intervistato ieri sera, froome ha detto chiaramente di preoccuparsi solamente dei due movistar.
gli altri possono anche scattare.
E concordo pienamente con lui, per quanto valga il mio parere :D



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11505
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 23 luglio 2015, 9:48

crevaison ha scritto:ci potrebbero essere isolati temporali nel pomeriggio
comunque è tappa da fuga di 20 corridori che possono arrivare con minuti di vantaggio
Come sempre, peraltro.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Lolloso
Messaggi: 1378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Lolloso » giovedì 23 luglio 2015, 9:53

se contador ci prova nibali dovrebbe andare con lui è l'unica possibilita per provare a far saltare il banco



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 23 luglio 2015, 10:33

La tappa secondo me non è mal disegnata, così come non lo era neanche quella di ieri, considerando gli arrivi in salita di venerdì e sabato. Sarebbe una tappa da imboscata, di quelle in cui si deve agire da lontano e si possono fare anche discreti danni, ma tutto ciò non collima assolutamente col ciclismo odierno, men che meno con l'andazzo di questo Tour.
La corsa seguirà un canovaccio ormai arcinoto e già osservato 2-3 volte nelle ultime tappe: partenza veloce, tentativi di evasione da parte di tanti corridori, ritmo alto fino a che non se ne andrà via la fuga buona. A quel punto il gruppo, che nelle fasi precedenti potrebbe essersi spezzato, si compatterà e si andrà avanti con calma assoluta almeno fino ai piedi del Col du Glandon, dove assisteremo a qualche timido tentativo. Il gruppo maglia gialla, che nel frattempo avrà accumulato 10-15 minuti di ritardo dai fuggitivi di giornata, aumenterà il ritmo recuperando qualcosa, mentre nel gruppetto di testa si scanneranno per la vittoria di tappa. I "big" giungeranno tutti insieme, risparmiando importantissime energie in vista delle vacanze. Froome arriverà a Saint-Jean de Maurienne senza neanche una goccia di sudore e ringrazierà di cuore i suoi carissimi gregari in maglia Movistar. Forse, l'unico che cercherà di inventarsi qualcosa di diverso sarà Alberto Contador, a patto che la caduta di ieri non abbia fatto troppi danni.

edit: dimenticavo. Ieri oltre a Van Garderen, anche Louis Meintjes ha accusato grossi problemi intestinali, infatti è giunto al traguardo ultimo a 37 minuti e ben staccato dal gruppo dei velocisti. Ciò mi stava facendo pensare che, col caldo che ha fatto finora, l'unica vera variabile che potrebbe cambiare le sorti della corsa è proprio qualche virus intestinale....siamo messi proprio male.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Basso
Messaggi: 15377
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 23 luglio 2015, 10:50

Curiosità: oggi nella macchina di Prudhomme dovrebbe essere presente Nicolas Sarkozy.

In passato ha assistito dalla macchina del direttore di corsa a quattro frazioni. Questi i vincitori: Mauricio Soler, Cyril Dessel, Fränk Schleck, Andy Schleck.

Mettiamola così, all'orizzonte non si prevede un vincitore indimenticabile :D (sperando di venire smentito)


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Basso
Messaggi: 15377
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 23 luglio 2015, 11:11

Louis Meintjes che oggi non partirà: dopo i problemi patiti ieri è stato sottoposto ad un controllo all'ospedale più vicino e gli è stato consigliato di non prendere il via da Gap.

Immagine


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

peek
Messaggi: 5264
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da peek » giovedì 23 luglio 2015, 11:20

galliano ha scritto: Ovviamente c'è la variabile Movistar a complicare enormemente il tutto: se attacca Contador, al 99% vedremo Valverde rispondere, se non addirittura la movistar a tirare.
Questi sarebbe la pietra tombale per le nostre speranze di vedere un po' di corsa scoppiettante.

Pur non augurando sventure a Valverde, devo ammettere che una sua giornata no, potrebbe essere l'unico modo per rendere la corsa un po' meno ingessata.
Beh, ma mi stupirebbe molto che in caso di attacco di Nibali o Contador la Movistar non andasse a chiudere o comunque a controllare la corsa. La dichiarazione di Froome che controllerà solo i Movistar, peraltro, potrebbe essere anche parte di una strategia piuttosto acuta. E' come dicesse ai Movistar: quei due, se volete, ve li andate a prendere voi.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 23 luglio 2015, 11:23

peek ha scritto:
galliano ha scritto: Ovviamente c'è la variabile Movistar a complicare enormemente il tutto: se attacca Contador, al 99% vedremo Valverde rispondere, se non addirittura la movistar a tirare.
Questi sarebbe la pietra tombale per le nostre speranze di vedere un po' di corsa scoppiettante.

Pur non augurando sventure a Valverde, devo ammettere che una sua giornata no, potrebbe essere l'unico modo per rendere la corsa un po' meno ingessata.
Beh, ma mi stupirebbe molto che in caso di attacco di Nibali o Contador la Movistar non andasse a chiudere o comunque a controllare la corsa. La dichiarazione di Froome che controllerà solo i Movistar, peraltro, potrebbe essere anche parte di una strategia piuttosto acuta. E' come dicesse ai Movistar: quei due, se volete, ve li andate a prendere voi.
Ha capito che la Movistar corre per il podio e li sfrutta come gregari impropri. C'è da dire che in questo Tour sia Froome che la sua squadra hanno dimostrato d'essere molto forti anche sul piano tattico, aspetto che in passato li aveva visti non così brillanti. Probabilmente ciò è dovuto anche allo scarsissimo acume tattico altrui.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14079
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 23 luglio 2015, 11:40

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Ha capito che la Movistar corre per il podio e li sfrutta come gregari impropri. C'è da dire che in questo Tour sia Froome che la sua squadra hanno dimostrato d'essere molto forti anche sul piano tattico, aspetto che in passato li aveva visti non così brillanti. Probabilmente ciò è dovuto anche allo scarsissimo acume tattico altrui.
e' vero,non si sono messi ad inseguire pinco palla alla seconda tappa, come al Giro 2013(ma questo rapprensenta l'abc della tattica del ciclismo) ma e' anche vero che non sono stati mai messi alla prova..comunque bravi, eh..in ogni caso


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Elihu
Messaggi: 609
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 23:54

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Elihu » giovedì 23 luglio 2015, 11:48

Lolloso ha scritto:se contador ci prova nibali dovrebbe andare con lui è l'unica possibilita per provare a far saltare il banco
E' quello che penso anch'io, tant'è che ho formulato al fanta 1° Vincenzo, 2° Contador e terzo Quintana nel gruppo inseguitore.


Immagine
VINCE....NZO NIBALI Lo Squalo dello Stretto

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5510
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 23 luglio 2015, 12:04

Froome percula i Movistar sulla tattica, ieri a un certo punto addirittura ha fatto un buco su Nibali da far chiudere agli altri quando in genere le dinamiche sono opposte. Che poi Valverde ha 4 minuti su Nibali, mica 30 secondi, non dico di lanciarlo a 50 dall'arrivo, ma quantomeno cercar di mettere un po' pressione a Froome, tirare un po' la corda e inseguire se la situazione peggiora. Invece hanno deciso di fare terzo e secondo senza neanche nascondere la cosa, sbandierarlo ai quattro venti è la cosa peggiore. Magari Froome riuscita anche a metterli contro e farlo litigare alla fine...


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1847
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Pavè » giovedì 23 luglio 2015, 12:11

castelli ha scritto:Infatti.o froome ha la giornata nera o altrimenti il banco lo da' in testa a tutti
:D la penso come te, Quintana è inferiore all'inglese,Valverde non è uomo da GT un terzo posto al Tour è oro per lui, proveranno al massimo due scattini, si gireranno e finirà li. Gli unici con credenziali di far male da lontano sono Nibali e Contador, ovviamente devono essere supportati anche dai compagni, purtroppo per lo spettacolo, secondo me Contador, non è in forma, ieri ha tentato un mezzo scattino per testarsi ma niente di che, poi c'è da verificare come va con la caduta di ieri.


Cancellara, Valverde

beppesaronni
Messaggi: 3228
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 23 luglio 2015, 12:28

La pretattica di Froome ci sta, ma come ci sta pure che su Nibali e Contador debbano chiudere i Movistar.
Foste nel sg. Movistar lascereste prendere un paio di minuti a Conty e Nibali?
Foste nel Sig. Sky lascereste prendere 2 minuti ai sovracitati?
No e si (per me)


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

beppesaronni
Messaggi: 3228
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 23 luglio 2015, 12:29

Agiungo che io, quasi quasi, al posto di Froome SPEREREI in un attacco di uno dei due .... così da far lavorare i Movistar


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

herbie
Messaggi: 4892
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da herbie » giovedì 23 luglio 2015, 12:33

oggi la tappa è abbastanza simile a quella di ieri, più da discesa che da salita.
La discesa del Glandon è forse meno pericolosa ma più veloce, e con non molti tornanti, altrettanto stretta rispetto al col D'Allos, quasi fino in fondo. Il Glandon in gruppo ovviamente lo conoscono di più, ma non è stato fatto in discesa da quel versante di recente, quindi potrebbe anche sorprendere qualcuno. Così lunga, potrebbe risultare deleterio perdere di vista gli avversari.

C'è un po' più di pianura dopo la discesa rispetto a ieri, poi di nuovo una salita relativamente breve.
La tappa non mi sembra affatto cattiva, e ha il gran pregio di scardinare il solito copione della cronoscalata finale.
I Lacets de Montvernier sembrano così ravvicinati da favorire chi sa scattare a ripetizione e svantaggiare un po' chi si trova bene ad andare in progressione.

Sono convinto che Pinot, con la leva del freno diritta, possa un po' riscattarsi....almeno lo spero....

Però per ora Aru è nettamente più concreto... :bll:



Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 2984
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da padoaschioppa » giovedì 23 luglio 2015, 12:45

Purito e Rolland già provano ad andarsene.


Fanta18: 5. Coppa Campioni (finale con febbra) :champion:
Fanta17: 8°
Fanta16: 4°
Fanta15: 6°. Vuelta :
Fanta14: 2°. Vuelta : , Mondiale strada: 1
Fanta13: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta12: 4°. Vuelta:
Fanta11: 5°
Fanta10: 1°
Fanta09: 8°

JohnCipollina
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 13 maggio 2014, 16:19

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da JohnCipollina » giovedì 23 luglio 2015, 12:47

intanto mezza Europcar in fuga sul primo gpm :bici:


2017 : Tirreno-Adriatico , Tour of the alps , Coppa Agostoni

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 23 luglio 2015, 12:51

The 29 breakaway members are: Jakob Fuglsang (Astana), Romain Bardet, Jan Bakelants and Christophe Riblon (AG2R-La Mondiale), Thibaut Pinot (FDJ), Roman Kreuziger and Michael Rogers (Tinkoff-Saxo), Jonathan Castroviejo and Winner Anacona (Movistar), Damiano Caruso and Rohan Dennis (BMC), Thomas De Gendt (Lotto-Soudal), Georg Preidler (Giant), Joaquim Rodriguez (Katusha), Michael Matthews and Simon Yates (Orica), Pierre Rolland, Cyril Gautier, Romain Sicard and Thomas Voeckler (Europcar), Julian Arredondo and Bob Jungels (Trek), Ruben Plaza (Lampre-Merida), Andrew Talansky, Ryder Hesjedal and Dan Martin (Cannondale-Garmin), Stef Clement (IAM), Jan Barta (Bora), Serge Pauwels (MTN-Qhubeka). Peloton at 1.35 at km 14

Gran bella fuga


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Scostante_Girardengo
Messaggi: 71
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2015, 0:22

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Scostante_Girardengo » giovedì 23 luglio 2015, 12:56

galliano ha scritto:Se Contador sta bene mi aspetto almeno un paio di tinkoff in fuga, Rogers e Majka (stasera dovrebbero avergli dato una bella striglia). E ovviamente il solito Sagan.
A quel punto l'attacco di Contador è quasi certo.
A vedere il percorso c'è la possibilità che la sky sia ridotta ai minimi termini se dovrà controllare il tentativo del madrileno.
Tappa interessante che spero non si risolva nel no contest
beh la speranza é l' ultima a morire e oggi un pò di terreno per farlo ci sarebbe ! :)
però non sarei così drastico su Majka, anzi é quello che ieri si é dimostrato + lucido a capire che avevavo lasciato troppo spazio al tedesco ( o sono stati + lucidi nella sua ammiraglia visto che loro potevano vedere le imagini del fuggitivo, i corridori no !)



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14079
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 23 luglio 2015, 13:03

la notizia e' che non c'e' Sagan in fuga..
Pero' c'e' gente che potrebbe dar fastidio a chi ambisce ad una top ten..perlo di Barguil e Mollema..Talansky,Rolland,Bardet.....non credo che i Trek dormiranno come ieri.e nemmeno i Giant possono concedere troppo spazio a questa fuga..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

ucci90
Messaggi: 1855
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da ucci90 » giovedì 23 luglio 2015, 13:05

barrylyndon ha scritto:la notizia e' che non c'e' Sagan in fuga..
Pero' c'e' gente che potrebbe dar fastidio a chi ambisce ad una top ten..perlo di Barguil e Mollema..Talansky,Rolland,Bardet.....non credo che i Trek dormiranno come ieri.e nemmeno i Giant possono concedere troppo spazio a questa fuga..
Però gli uomini migliori, Arredondo e Jungels, Mollema li ha davanti.
Tappa veramente interessante.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14079
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 23 luglio 2015, 13:06

ecco i molto potenziali punti d'appoggio per i grandi...Castro, Anacona,Fuglsang,Kreuzy, Rogers....Ma credo che staranno li' come il tenente Drogo ne "il deserto dei tartari"..ad aspettare il nulla.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14079
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 23 luglio 2015, 13:06

ucci90 ha scritto:
barrylyndon ha scritto:la notizia e' che non c'e' Sagan in fuga..
Pero' c'e' gente che potrebbe dar fastidio a chi ambisce ad una top ten..perlo di Barguil e Mollema..Talansky,Rolland,Bardet.....non credo che i Trek dormiranno come ieri.e nemmeno i Giant possono concedere troppo spazio a questa fuga..
Però gli uomini migliori, Arredondo e Jungels, Mollema li ha davanti.
Tappa veramente interessante.
vero...vedremo


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5620
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 23 luglio 2015, 13:11

barrylyndon ha scritto:ecco i molto potenziali punti d'appoggio per i grandi...Castro, Anacona,Fuglsang,Kreuzy, Rogers....Ma credo che staranno li' come il tenente Drogo ne "il deserto dei tartari"..ad aspettare il nulla.
Tanti punti d'appoggio sì, ma in gruppo chi tira? Perché con questa situazione gli Sky possono lasciare tranquillamente 10' alla fuga e addio punto d'appoggio



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14079
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 23 luglio 2015, 13:17

appunto...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Tatranky
Messaggi: 1367
Iscritto il: sabato 19 marzo 2011, 23:48

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Tatranky » giovedì 23 luglio 2015, 13:23

Seb ha scritto:
barrylyndon ha scritto:ecco i molto potenziali punti d'appoggio per i grandi...Castro, Anacona,Fuglsang,Kreuzy, Rogers....Ma credo che staranno li' come il tenente Drogo ne "il deserto dei tartari"..ad aspettare il nulla.
Tanti punti d'appoggio sì, ma in gruppo chi tira? Perché con questa situazione gli Sky possono lasciare tranquillamente 10' alla fuga e addio punto d'appoggio
Sinceramente non ricordo in nessun GT che andassero via con questa costanza (sarà tipo la terza tappa di fila) fughe con più di 20 partecipanti, e mi sembra sia un elemento che ulteriormente conferma il fatto che i big dormono (e fanno dormire anche noi).



CicloSprint
Messaggi: 6334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 23 luglio 2015, 13:24

L' involuzione di Pinot da uomo di classifica a uomo per le fughe...



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11505
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 23 luglio 2015, 13:35

barrylyndon ha scritto:la notizia e' che non c'e' Sagan in fuga..
Pero' c'e' gente che potrebbe dar fastidio a chi ambisce ad una top ten..perlo di Barguil e Mollema..Talansky,Rolland,Bardet.....non credo che i Trek dormiranno come ieri.e nemmeno i Giant possono concedere troppo spazio a questa fuga..
I Trek dormiranno come ieri e i Giant concederanno molto spazio.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Scostante_Girardengo
Messaggi: 71
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2015, 0:22

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Scostante_Girardengo » giovedì 23 luglio 2015, 13:38

Tranchée d'Arenberg ha scritto:La tappa secondo me non è mal disegnata, così come non lo era neanche quella di ieri, considerando gli arrivi in salita di venerdì e sabato. Sarebbe una tappa da imboscata, di quelle in cui si deve agire da lontano e si possono fare anche discreti danni, ma tutto ciò non collima assolutamente col ciclismo odierno, men che meno con l'andazzo di questo Tour.
La corsa seguirà un canovaccio ormai arcinoto e già osservato 2-3 volte nelle ultime tappe: partenza veloce, tentativi di evasione da parte di tanti corridori, ritmo alto fino a che non se ne andrà via la fuga buona. A quel punto il gruppo, che nelle fasi precedenti potrebbe essersi spezzato, si compatterà e si andrà avanti con calma assoluta almeno fino ai piedi del Col du Glandon, dove assisteremo a qualche timido tentativo. Il gruppo maglia gialla, che nel frattempo avrà accumulato 10-15 minuti di ritardo dai fuggitivi di giornata, aumenterà il ritmo recuperando qualcosa, mentre nel gruppetto di testa si scanneranno per la vittoria di tappa. I "big" giungeranno tutti insieme, risparmiando importantissime energie in vista delle vacanze. Froome arriverà a Saint-Jean de Maurienne senza neanche una goccia di sudore e ringrazierà di cuore i suoi carissimi gregari in maglia Movistar. Forse, l'unico che cercherà di inventarsi qualcosa di diverso sarà Alberto Contador, a patto che la caduta di ieri non abbia fatto troppi danni.

edit: dimenticavo. Ieri oltre a Van Garderen, anche Louis Meintjes ha accusato grossi problemi intestinali, infatti è giunto al traguardo ultimo a 37 minuti e ben staccato dal gruppo dei velocisti. Ciò mi stava facendo pensare che, col caldo che ha fatto finora, l'unica vera variabile che potrebbe cambiare le sorti della corsa è proprio qualche virus intestinale....siamo messi proprio male.
molto maligno ! :diavoletto:
ma temo anche molto lucido ! :(
beh vedremo come diceva quel tale ! ;)



Avatar utente
Celun
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Tour 2015 - 18a tappa Gap - S. Jean de Maurienne (186.5

Messaggio da leggere da Celun » giovedì 23 luglio 2015, 13:40

anche Rolland ha deluso parecchio dopo il fuoco e fiamme dello scorso Giro,
pensare che stava messo meglio in generale allo scorso Tour, fatto appunto dopo il Giro.

speriamo non si portino a spasso Purito fino ai piedi del Glandon
perchè sarà pure simpatico ma una terza tappa per l'ultra 35 enne mi sembra veramente troppo...

Piacere per Damiano Caruso che mette fuori la testa,.
che alla fine ieri Geschke e Uran han fatto vedere che buoni risultati si possono fare anche con il Giro nelle gambe.
Ultima modifica di Celun il giovedì 23 luglio 2015, 13:43, modificato 1 volta in totale.




Rispondi