Gianni Moscon

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Gian_Gi
Messaggi: 317
Iscritto il: venerdì 12 luglio 2013, 1:14

Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Gian_Gi » sabato 1 agosto 2015, 1:40

Mi scuso se esiste gia un topic a riguardo. Nel caso procedete pure a cancellarlo. Intanto lo apro perchè credo che il ragazzo merita :)
Ultima modifica di Gian_Gi il sabato 1 agosto 2015, 1:47, modificato 2 volte in totale.




Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 3628
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24
Contatta:

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Abruzzese » sabato 1 agosto 2015, 1:42

Diciamo che in questa sezione ci starà bene per pochi altri mesi :D


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Gian_Gi
Messaggi: 317
Iscritto il: venerdì 12 luglio 2013, 1:14

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Gian_Gi » sabato 1 agosto 2015, 1:44

Abruzzese ha scritto:Diciamo che in questa sezione ci starà bene per pochi altri mesi :D


Poi lo spostiamo tra i big?



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 3628
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24
Contatta:

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Abruzzese » sabato 1 agosto 2015, 1:46

Gian_Gi ha scritto:
Abruzzese ha scritto:Diciamo che in questa sezione ci starà bene per pochi altri mesi :D


Poi lo spostiamo tra i big?


Si beh penso che poi una volta passato al professionismo lo si potrà collocare di là a beneficio di tutti. Ma comunque ci penseranno i moderatori quando sarà tempo, adesso va bene pure qui. ;)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9222
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Visconte85 » martedì 8 settembre 2015, 23:51



2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica


Gian_Gi
Messaggi: 317
Iscritto il: venerdì 12 luglio 2013, 1:14

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Gian_Gi » mercoledì 9 settembre 2015, 14:35

Alla grande! :clap:
Ora obbiettivo Mondiali :)



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5431
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Subsonico » sabato 26 marzo 2016, 22:29

galliano ha scritto:
Oude Kwaremont ha scritto:Per essere al primo anno tra i professionisti, Moscon sta facendo davvero cose interessantissime.
Forse è la volta buona che uno squadrone estero lo proporrà come capitano, quando sarà il momento.

Dopo aver battezzato Moreno Moser (che pure è uno che mi sta simpatico), temo di dover ripetermi per quest'altro mio conterraneo.
C'è da dire che l'ho visto ancora poco e quindi spero di sbagliarmi forte, ma la sensazione è che potrà fare trenta ma difficilmente farà 31.
Ovvero lo vedo abbastanza completo un po' su tutti i terreni, ma temo che non eccelga da nessuna parte e nel ciclismo moderno questo è uno svantaggio.



Tranquillo, emergerà. Rispetto a Moser ha un'altra testa, mi è bastato parlarci qualche minuto per capirlo. Mentalità da ingegnere.
L'anno scorso alle gare dilettanti staccava letteralmente di ruota i rivali, sembrava di un altro pianeta.

Tendenzialmente è un liegista. Va anche detto che in Zalf potevamo vederlo su un range limitato di gare (nessuna prova a cronometro, ad esempio)
E' in uno squadrone è non ha fatto fatica a ritagliarsi i suoi spazi. Il ragazzo si farà, son pronto a scommetterci.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Oude Kwaremont
Messaggi: 1345
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Oude Kwaremont » domenica 27 marzo 2016, 15:26

Subsonico ha scritto:
galliano ha scritto:
Oude Kwaremont ha scritto:Per essere al primo anno tra i professionisti, Moscon sta facendo davvero cose interessantissime.
Forse è la volta buona che uno squadrone estero lo proporrà come capitano, quando sarà il momento.

Dopo aver battezzato Moreno Moser (che pure è uno che mi sta simpatico), temo di dover ripetermi per quest'altro mio conterraneo.
C'è da dire che l'ho visto ancora poco e quindi spero di sbagliarmi forte, ma la sensazione è che potrà fare trenta ma difficilmente farà 31.
Ovvero lo vedo abbastanza completo un po' su tutti i terreni, ma temo che non eccelga da nessuna parte e nel ciclismo moderno questo è uno svantaggio.



Tranquillo, emergerà. Rispetto a Moser ha un'altra testa, mi è bastato parlarci qualche minuto per capirlo. Mentalità da ingegnere.
L'anno scorso alle gare dilettanti staccava letteralmente di ruota i rivali, sembrava di un altro pianeta.

Tendenzialmente è un liegista. Va anche detto che in Zalf potevamo vederlo su un range limitato di gare (nessuna prova a cronometro, ad esempio)
E' in uno squadrone è non ha fatto fatica a ritagliarsi i suoi spazi. Il ragazzo si farà, son pronto a scommetterci.


Capisco le perplessità di Galliano.
E' vero che tanta potenziale diversificazione a scapito di una specializzazione è deleterio nel ciclismo moderno, però anche secondo me in questo caso ci si può permettere di essere più fiduciosi. Potrà specializzarsi in seguito semmai, già da ora mi piace evidenziare proprio il suo potenziale su più terreni... ergo, più scelta per il futuro.



Salvatore77
Messaggi: 3188
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Salvatore77 » domenica 27 marzo 2016, 21:23

Sì specializzera' ma dopo quando avrà le idee chiare.



Avatar utente
Celun
Messaggi: 2744
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Celun » lunedì 28 marzo 2016, 0:13

che dire, è già vicino al primo successo da professionista, speriamo arrivi il prima possibile! :clap:



Gian_Gi
Messaggi: 317
Iscritto il: venerdì 12 luglio 2013, 1:14

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Gian_Gi » martedì 5 aprile 2016, 15:53

Magari sarebbe stata più sensata una partecipazione ai Paesi Baschi rispetto allo Scheldeprijs di domani



Salvatore77
Messaggi: 3188
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Salvatore77 » martedì 5 aprile 2016, 16:03

Gian_Gi ha scritto:Magari sarebbe stata più sensata una partecipazione ai Paesi Baschi rispetto allo Scheldeprijs di domani

Non doveva fare il Fiandre. Secondo me ha fatto bene così.



ucci90
Messaggi: 1415
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 8:52

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda ucci90 » martedì 5 aprile 2016, 16:17

Farà anche la Roubaix quindi sta in Belgio per tutte le classiche.



Winter
Messaggi: 11128
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Winter » martedì 5 aprile 2016, 17:56

tutte ?
mi sembra un po' tanto come programma
Sarebbe piu' logico fargli fare massimo ancora l'Amstel
ma anche le altre due.. è troppo



Avatar utente
Denb
Messaggi: 502
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 13:00

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Denb » martedì 5 aprile 2016, 18:04

con tutte le classiche penso che intedesse tutte le classiche del pavè



ucci90
Messaggi: 1415
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 8:52

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda ucci90 » martedì 5 aprile 2016, 19:15

Denb ha scritto:con tutte le classiche penso che intedesse tutte le classiche del pavè


;)

Fa Fiandre, Scheldeprijs e Roubaix.

E io sono d'accordissimo: nel ciclismo del 2016 devi scegliere una via e fare quella.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 7862
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda nino58 » mercoledì 6 aprile 2016, 7:53

ucci90 ha scritto:
Denb ha scritto:con tutte le classiche penso che intedesse tutte le classiche del pavè


;)

Fa Fiandre, Scheldeprijs e Roubaix.

E io sono d'accordissimo: nel ciclismo del 2016 devi scegliere una via e fare quella.


E soprattutto, per poterle prima o poi vincere, devi correrle.
A prescindere.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Oude Kwaremont
Messaggi: 1345
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Oude Kwaremont » venerdì 15 aprile 2016, 13:29

Ma quanto lo fanno correre? Parteciperà anche al Giro del Trentino a quanto ho letto.
Ok che è la corsa di casa, ma per essere un debuttante fra i pro mi sembra abbia già racimolato un elevato numero di gare.

PS: sono sorpreso solo in relazione alle metolodie di allenamento odierne.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12715
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » venerdì 15 aprile 2016, 14:04

Oude Kwaremont ha scritto:Ma quanto lo fanno correre? Parteciperà anche al Giro del Trentino a quanto ho letto.
Ok che è la corsa di casa, ma per essere un debuttante fra i pro mi sembra abbia già racimolato un elevato numero di gare.

PS: sono sorpreso solo in relazione alle metolodie di allenamento odierne.


23 giorni di corsa ad oggi. Col Trentino arriverà a 27. Non pochi ma neanche un'esagerazione visto che dopo il Trentino (corsa di casa) dovrebbe staccare per un pò.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Basso
Messaggi: 11811
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Basso » venerdì 15 aprile 2016, 14:19

Rispetto al trentino (che ad oggi ha affrontato 23 giorni di corsa) questi sono i neopro' under 25 di squadre World Tour e Professional maggiormente impegnati:
De Plus (28 giorni, fra Mallorca, Oman, Samyn, West-Vlaanderen, Nokere, Catalunya, Vasco)
Farazjin (26 giorni, fra Marseille, Bessèges, Almería, Andalucía, Omloop, Kuurne, West-Vlaanderen, Handzame, Harelbeke, De Panne, Limburg, Scheldeprijs, Roubaix, Denain)
Gogl (26 giorni, fra Down Under, Dubai, Langkawi, Nokere, Handzame, Dwars, Harelbeke, Gand, Fiandre, Schelderpijs, Roubaix)
Oram (26 giorni, fra campionati nazionali, New Zealand, Cadel Evans, Herald Sun, Langkawi, International, Indurain, La Rioja, Amorebieta)
Bidard (25 giorni, fra San Luis, Bessèges, Laigueglia, Haut-Var, Samyn, West-Vlaanderen, Vitré, Camembert, Sarthe)
Bouwman (25 giorni, fra Valenciana, Samyn, West-Vlaanderen, Drenthe, Nokere, Handzame, Catalunya, Vasco)
Pols (25 giorni, fra Marseille, Bessèges, Murcia, Almería, Andalucía, Ardèche, Drôme, West-Vlaanderen, Nokere, Coppi & Bartali, Limburg, Denain)
Hoelgaard (24 giorni, fra Marseille, Bessèges, Méditerranéenne, Kuurne, Samyn, Nizza, De Panne, Scheldeprijs, Roubaix)
Mamykin (24 giorni, fra Valenciana, Murcia, Almería, Algarve, Larciano, Catalunya, Sarthe)
Perez (24 giorni, fra Mallorca, Bessèges, La Provence, Drôme, Samyn, West-Vlaanderen, Loire Atlantique, Cholet, Vitré, Camembert, Sarthe, Brabantse)

In casa Sky Moscon è 12° più impegnato: davanti a lui ci sono Kiryienka con 32 giorni, Rowe con 29, Swift con 29, Puccio con 27, Roche con 27, Viviani con 27, Stannard con 25, Golas con 24, Knees con 24, Nieve con 24, Thomas con 24. Importante invece la differenza rispetto all'altro neopro' del team, ossia Peters, che sinora ha affrontato 13 giorni di corsa

A titolo statistico, lo stakanovista del 2016 è finora Thomas Voeckler con 37 giorni di corsa, uno in più del compagno di squadra Adrien Petit e tre in più di Essaïd Abelouache, Davide Cimolai e Benoît Jarrier.


11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono

Salvatore77
Messaggi: 3188
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Salvatore77 » sabato 10 settembre 2016, 16:58

Sono sempre più convinto che Gianni Moscon è quello buono.
Un predestinato.



Avatar utente
Dr. Solma Di Cormano
Messaggi: 430
Iscritto il: giovedì 25 febbraio 2016, 1:10
Località: Cagno (Co)

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Dr. Solma Di Cormano » sabato 10 settembre 2016, 17:17

Salvatore77 ha scritto:Sono sempre più convinto che Gianni Moscon è quello buono.
Un predestinato.

Sottoscrivo


In noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione. La società dovrebbe accettare tanto la ragione quanto la follia. Invece accetta la follia come parte della ragione, la fa diventare ragione attraverso una scienza che si incarica di eliminarla.

Winter
Messaggi: 11128
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Winter » sabato 10 settembre 2016, 17:40

Gia da Under sembrava una spanna sopra gli altri
Alla Sky si sta gia' prendendo le sue soddisfazioni
Gli inglesi spesso fanno sgobbare i non uk .. e lui in diverse corse l'han messo subito come capitano



Avatar utente
TIC
Messaggi: 6802
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda TIC » sabato 10 settembre 2016, 19:24

Solo a me ricorda un po Gianni Bugno ?


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11239
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda barrylyndon » sabato 10 settembre 2016, 19:25

TIC ha scritto:Solo a me ricorda un po Gianni Bugno ?

Che il Signore ti ascolti..
Ma per carita', non elogiarlo troppo.. :D


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
TIC
Messaggi: 6802
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda TIC » sabato 10 settembre 2016, 19:31

barrylyndon ha scritto:
TIC ha scritto:Solo a me ricorda un po Gianni Bugno ?

Che il Signore ti ascolti..
Ma per carita', non elogiarlo troppo.. :D


Potente, veloce, forte sia sul pave' che sulle cotes che sulle lunghe salite. Sembra valido anche a crono. Gli assomiglia un po' anche fisicamente. Rispetto a Bugno va piu forte in discesa e ha un carattere piu vincente. Il problema si chiama Alaphilippe


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11239
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda barrylyndon » sabato 10 settembre 2016, 19:33

Moscon e' abbastanza piu' giovane..o sbaglio?


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
TIC
Messaggi: 6802
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda TIC » sabato 10 settembre 2016, 19:35

barrylyndon ha scritto:Moscon e' abbastanza piu' giovane..o sbaglio?

2 anni. Scarsi.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

herbie
Messaggi: 3211
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda herbie » giovedì 29 settembre 2016, 22:50

TIC ha scritto:Solo a me ricorda un po Gianni Bugno ?


aiuto!!!!
questa non l'avevo notata...e io che ci speravo in questo corridore...dopo questa battuta...è ancora vivo? avete notizie?? non gli è capitato qualcosa di grave vero?

se così fosse, visto che salta il Lombardia e temo che qualche provvisorio exploit possa confondere le idee, io penso che sia veramente l'unico che abbiamo che possa fare la corsa in caso di vento forte e corsa selettiva ai Mondiali. E, visto che per la corsa non selettiva e l'arrivo allo sprint di gruppo abbiamo scarsissime possibilità, ci punterei forte.
Che altro si può fare? Che abbiamo da perdere? Lui, se stesse bene, in caso di ventagli e battaglia, davanti ci può stare anche bene e con un colpo nel finale, non si sa mai, in caso di sparpaglio generale per il vento....

Per il resto, proprio perchè ha dovuto emigrare fin da subito (certo, il portafogli ne avrà grandemente giovato) non sono così ottimista su una sua possibile emersione ad altissimo livello. Se il corridore si abitua troppo a PREPARARSI per fare il gregario, ovvero avere tenuta e capacità di tirare il gruppo ad andature medio-alte, rischia di perdere le qualità di punta che ha. Quello che secondo me è successo ad Oss, ad esempio.
Ecco, rimanendo in una squadra come la Sky dove gioco-forza avrà sempre davanti qualcuno, anche nelle corse in linea temo che rischi di indirizzarsi in quella direzione.
Stesso discorso per Rosa, che avendo forse la possibilità, con la partenza di Nibali, di guadagnare gradi al Giro, è purtroppo venuto a fare il "gregario di lusso" qui. Certo, discorso economico importante, credo. Ma per le corse in linea dure ci credevo, se in giornata tiene su qualunque distanza e dislivello...ora sarà difficilissimo...



Luca90
Messaggi: 3139
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Luca90 » giovedì 29 settembre 2016, 23:34

nelle classiche moscon penso avrà carta libera al team sky non essendoci in squadra il sagan della situazione...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
galliano
Messaggi: 10544
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda galliano » venerdì 30 settembre 2016, 7:53

herbie ha scritto:Per il resto, proprio perchè ha dovuto emigrare fin da subito (certo, il portafogli ne avrà grandemente giovato) non sono così ottimista su una sua possibile emersione ad altissimo livello. Se il corridore si abitua troppo a PREPARARSI per fare il gregario, ovvero avere tenuta e capacità di tirare il gruppo ad andature medio-alte, rischia di perdere le qualità di punta che ha. Quello che secondo me è successo ad Oss, ad esempio.
Ecco, rimanendo in una squadra come la Sky dove gioco-forza avrà sempre davanti qualcuno, anche nelle corse in linea temo che rischi di indirizzarsi in quella direzione.
Stesso discorso per Rosa, che avendo forse la possibilità, con la partenza di Nibali, di guadagnare gradi al Giro, è purtroppo venuto a fare il "gregario di lusso" qui. Certo, discorso economico importante, credo. Ma per le corse in linea dure ci credevo, se in giornata tiene su qualunque distanza e dislivello...ora sarà difficilissimo...

La storia dei gregari SKY non è così drammatica.
In fondo Froome faceva il gregario, Porte pure, Thomas anche, Poels idem, mi pare che se uno ha le qualità lo spazio lo trovano.
Anche se Porte lo spazio lo ha trovato sopratutto altrove, ma già al Giro era arrivato coi gradi di capitano.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 878
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 19:00

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda GregLemond » venerdì 30 settembre 2016, 8:28

Anche Alaphilippe mi pare abbia un problema di 2 anni piu vecchio.
Il problema un po' di tutti in qualsiasi corsa.



herbie
Messaggi: 3211
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda herbie » venerdì 30 settembre 2016, 10:44

sì ma Moscon e Rosa, ad oggi, ne hanno davanti 3-4 alla Sky, no solo uno.
E poi, è un discorso diverso. Rosa ad esempio parte per PREPARARSI per tirare a lungo il gruppo in salita, fare l'ultimo uomo in salita in qualche occasione...è una preparazione del tutto differente rispetto a quella di chi cerca il cambio di ritmo, l'azione, la vittoria.
Se uno comincia a fare varie stagioni allenandosi per fare il gregario, facilmente le qualità naturali che potrebbe avere per vincere si andranno appannando, e, con gli, saranno sempre più difficili da rispolverare. A me questa cosa di Moscon da subito alla Sky ricorda tantissimo la vicenda di Oss. Ma anche Trentin, che per fortuna non viene considerato un passista, rarissimamente trova qualche piccolo spazio nelle grandi corse. In una squadra anche solo leggermente più piccola (una fiamminga? una Pro Tour meno grande tipo Ag2r...Lampre...?) sarebbe capitano per tutte la campagna del nord e non solo...
Uno , SE ha la qualità, ogni tanto il capitano lo può fare....ok....ma per farle vedere queste qualità o è Merckx, o deve allenanrsi in un certo modo, per vincere, non per tirare il gruppo...

specie quando stiamo parlando di atleti che sono di base passisti potentissimi come Moscon. Quale grande squadra, con altri capitani, non sfrutterebbe il lavoro sporco di un corridori così forte? Se uno è uno scalatorino leggero leggero, il discorso è molto diffierente, ad esempio.



BIG
Messaggi: 53
Iscritto il: mercoledì 21 settembre 2016, 16:01

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda BIG » venerdì 30 settembre 2016, 14:36

Paura condivisa che diventi un gregarione come han fatto tanti altri. Specialmente in uno squadrone come Sky che ha spesso annegato qualche talento.

C'è da dire che, toccando ferro e tutto quello che c'è da toccare..........., quest'anno Sky ha secondo me ha riservato a Moscon un trattamento interessante.

Mi spiego meglio:

- gli hanno fatto fare Fiandre e Roubaix che ad inizio stagione non erano preventivate (ok non come punta...ma dopo tre mesi da pro chi lo sarebbe...? tra l altro non tirando i primi km ma nelle fasi importanti di corsa).

- nella seconda parte di stagione (ma anche per esempio ad inizio stagione alla Coppi e Bartali) Gianni ha potuto fare la sua corsa; addirittura a Montreal e Quebec (due corse decisamente di livello) chi ha visto la corsa avrà sicuramente visto che Gianni ha corso come capitano Sky (scusate se è poco...)

Ad inizio stagione qualcuno ci avrebbe sperato?

Quindi piedi per terra..però non vorrei essere così negativo a priori, pur essendo consapevoli che la strada è lunga e in salita.

Detto questo mi pare che la situazione nella altre squadre pro tour non sia migliore...Etixx su tutte...



dietzen
Messaggi: 5276
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda dietzen » venerdì 30 settembre 2016, 16:14

BIG ha scritto:Paura condivisa che diventi un gregarione come han fatto tanti altri. Specialmente in uno squadrone come Sky che ha spesso annegato qualche talento.

C'è da dire che, toccando ferro e tutto quello che c'è da toccare..........., quest'anno Sky ha secondo me ha riservato a Moscon un trattamento interessante.

Mi spiego meglio:

- gli hanno fatto fare Fiandre e Roubaix che ad inizio stagione non erano preventivate (ok non come punta...ma dopo tre mesi da pro chi lo sarebbe...? tra l altro non tirando i primi km ma nelle fasi importanti di corsa).

- nella seconda parte di stagione (ma anche per esempio ad inizio stagione alla Coppi e Bartali) Gianni ha potuto fare la sua corsa; addirittura a Montreal e Quebec (due corse decisamente di livello) chi ha visto la corsa avrà sicuramente visto che Gianni ha corso come capitano Sky (scusate se è poco...)

Ad inizio stagione qualcuno ci avrebbe sperato?

Quindi piedi per terra..però non vorrei essere così negativo a priori, pur essendo consapevoli che la strada è lunga e in salita.

Detto questo mi pare che la situazione nella altre squadre pro tour non sia migliore...Etixx su tutte...


anche a me sembra che sky tenga assai in considerazione moscon, se continuerà ad andare forte non credo proprio gli mancheranno gli spazi.


Di Rocco non è il mio presidente

Salvatore77
Messaggi: 3188
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Salvatore77 » venerdì 30 settembre 2016, 16:42

TIC ha scritto:Solo a me ricorda un po Gianni Bugno ?

Sicuramente come Bugno e Fondriest è passato professionista creando aspettative notevoli.
Sulle caratteristiche tecniche direi che corridori come Bugno, cioè completi ormai sono casi rari. Vediamo anche che scelte farà negli anni, perchè ai tempi di Bugno erano molti che facevano tutto, adesso quasi nessuno, per cui anche Moscon dovrà specializzarsi e selezionare gli obiettivi.
Però come Bugno si chiama Gianni :D



Avatar utente
Patate
Messaggi: 1731
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Patate » venerdì 30 settembre 2016, 20:01

BIG ha scritto:Paura condivisa che diventi un gregarione come han fatto tanti altri. Specialmente in uno squadrone come Sky che ha spesso annegato qualche talento.

C'è da dire che, toccando ferro e tutto quello che c'è da toccare..........., quest'anno Sky ha secondo me ha riservato a Moscon un trattamento interessante.

Mi spiego meglio:

- gli hanno fatto fare Fiandre e Roubaix che ad inizio stagione non erano preventivate (ok non come punta...ma dopo tre mesi da pro chi lo sarebbe...? tra l altro non tirando i primi km ma nelle fasi importanti di corsa).

- nella seconda parte di stagione (ma anche per esempio ad inizio stagione alla Coppi e Bartali) Gianni ha potuto fare la sua corsa; addirittura a Montreal e Quebec (due corse decisamente di livello) chi ha visto la corsa avrà sicuramente visto che Gianni ha corso come capitano Sky (scusate se è poco...)

Ad inizio stagione qualcuno ci avrebbe sperato?

Quindi piedi per terra..però non vorrei essere così negativo a priori, pur essendo consapevoli che la strada è lunga e in salita.

Detto questo mi pare che la situazione nella altre squadre pro tour non sia migliore...Etixx su tutte...


Concordo, sono relativamente ottimista sul fatto che avrà il suo posto in squadra. La Sky non straborda di uomini da classiche (ed alcuni di loro hanno ambizioni di classifica nei GT, fortunatamente per Gianni). Quello che vedo messo ben peggio è Trentin, che se non scappa dalla Etixx finisce a fare il gregario fino ai 40.


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Strong
Messaggi: 8620
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Strong » sabato 1 ottobre 2016, 7:49

a me sembra che la sky sia invece il posto ideale per emergere se hai le potenzialità per farlo.
non si lasciano sfuggire i cavalli giusti....
froome non ha impiegato tanto a sostituire wiggins, gli hanno fatto perdere un tour ed una vuelta ma poi hanno puntato deciso su di lui.
poels stesso, con il rinnovo di tre anni si è sicuramente garantito un posto da capitano
se vai forte ed hai potenzialità su cui poter lavorare, in sky non ti fanno fare il gregario a vita, questo sicuro.
Lo stesso konig, ha corso una vuelta da quasi capitano, poi c'ha messo del suo facendosi infinocchiare in quella famosa tappa
ma non era certo partito per fare il paggetto di froome.
thomas fa il capitano per gran parte della stagione...
se moscon ha così tante potenzialità spero rimanga in sky per tanti anni


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

l'Orso
Messaggi: 4419
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda l'Orso » sabato 1 ottobre 2016, 10:06

Strong ha scritto:a me sembra che la sky sia invece il posto ideale per emergere se hai le potenzialità per farlo.
non si lasciano sfuggire i cavalli giusti....
froome non ha impiegato tanto a sostituire wiggins, gli hanno fatto perdere un tour ed una vuelta ma poi hanno puntato deciso su di lui.
poels stesso, con il rinnovo di tre anni si è sicuramente garantito un posto da capitano
se vai forte ed hai potenzialità su cui poter lavorare, in sky non ti fanno fare il gregario a vita, questo sicuro.
Lo stesso konig, ha corso una vuelta da quasi capitano, poi c'ha messo del suo facendosi infinocchiare in quella famosa tappa
ma non era certo partito per fare il paggetto di froome.
thomas fa il capitano per gran parte della stagione...
se moscon ha così tante potenzialità spero rimanga in sky per tanti anni

Concordo sul posto giusto, non tanto per il passato (fino a quest'anno, poco attrezzati e poco incisivi nelle corse di un giorno) ma per il presente e per il futuro:
son convinto che come squadra sia maturata e ci tenga a far bene anche nelle corse di un giorno.


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 997
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 22:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda lambohbk » lunedì 26 dicembre 2016, 13:10

Sul suo nuovo sito http://www.giannimoscon.it è stato pubblicato il programma gare per la prima parte del 2017

26/01 Trofeo Porreres, Felanitx, Ses Salines, Campos
27/01 Trofeo Andratx-Mirador d'Es Colomer
28/01 Trofeo Serra de Tramuntana
29/01 Trofeo Palma
31/01-04/02 Dubai Tour
15/02-19/02 Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista Del Sol
25/02 Omloop Het Nieuwsblad
26/02 Kuurne-Bruxelles-Kuurne
04/03 Strade Bianche
15/03 Nokere Koerse
17/03 Handzame Classic
23/03-26/03 Settimana Internazionale Coppi e Bartali
02/04 Giro delle Fiandre
05/04 Scheldeprijs
09/04 Parigi-Roubaix
17/04-21/04 Tour of the Alps (ex Giro Trentino)
28/04-30/04 Tour dello Yorkshire
14/05-21/05 Giro della California
15/06-18/06 Giro della Slovenia

L'avrei visto volentieri alla Liegi ma ci saranno altre occasioni, inoltre come già aveva annunciato è probabile che possa debuttare alla Vuelta


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

Luca90
Messaggi: 3139
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Luca90 » lunedì 26 dicembre 2016, 13:57

lambohbk ha scritto:Sul suo nuovo sito http://www.giannimoscon.it è stato pubblicato il programma gare per la prima parte del 2017

26/01 Trofeo Porreres, Felanitx, Ses Salines, Campos
27/01 Trofeo Andratx-Mirador d'Es Colomer
28/01 Trofeo Serra de Tramuntana
29/01 Trofeo Palma
31/01-04/02 Dubai Tour
15/02-19/02 Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista Del Sol
25/02 Omloop Het Nieuwsblad
26/02 Kuurne-Bruxelles-Kuurne
04/03 Strade Bianche
15/03 Nokere Koerse
17/03 Handzame Classic
23/03-26/03 Settimana Internazionale Coppi e Bartali
02/04 Giro delle Fiandre
05/04 Scheldeprijs
09/04 Parigi-Roubaix
17/04-21/04 Tour of the Alps (ex Giro Trentino)
28/04-30/04 Tour dello Yorkshire
14/05-21/05 Giro della California
15/06-18/06 Giro della Slovenia

L'avrei visto volentieri alla Liegi ma ci saranno altre occasioni, inoltre come già aveva annunciato è probabile che possa debuttare alla Vuelta

non si può certo dire che si risparmia...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Stylus
Messaggi: 596
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 11:03

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Stylus » lunedì 26 dicembre 2016, 22:54

Pare che l'idea sia quella di specializzarsi come corridore di Corse del Nord (anche se potenzialmente secondo me potrebbe essere adatto a tutte le classiche, e persino piccole corse a tappe senza tappe di montagna). Non posso biasimarlo, speriamo d'aver trovato finalmente un grande corridore. Boonen fu terzo al debutto alla Robauix poco più che ventunenne, io mi accontenterei di una top10 a quasi 23



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9222
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Visconte85 » martedì 27 dicembre 2016, 14:37

nelle sue caratteristiche ci sono quasi il 90% delle classiche e semiclassiche del nord europa, a parte i piattoni senza pavè che finiranno scontati allo sprint


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Basso
Messaggi: 11811
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Basso » mercoledì 28 dicembre 2016, 10:13

Chissenefrega dei risultati, per me Moscon conquista ulteriori 1000 punti dopo queste parole (rilasciate in un'intervista a La Gazzetta dello Sport)

D: Sky è inglese: tutto ok con la lingua?
R: «... In squadra mi son trovato a mio agio sin da subito. Anzi, mi trovo meglio qui che tra gli u23»
D: In che senso?
R: «Ci sono altri orizzonti, un altro modo di intendere il ciclismo. Da dilettante ti stressi e ti stressano per vincere il circuito del campanile, per sommare punti e vittorie. Ma che vittorie sono? Qui ci sono altri orizzonti, ti trovi a correre la Roubaix. Questo è il ciclismo. Ti guardi dietro e scopri che il resto è poco o nulla. Una vittoria da dilettante non conta niente. Quello che importa è arrivare preparati, formati, per affrontare queste gare»


Ma tanto chi dovrebbe intendere non intenderà


11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12715
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » mercoledì 28 dicembre 2016, 14:38

Basso ha scritto:Chissenefrega dei risultati, per me Moscon conquista ulteriori 1000 punti dopo queste parole (rilasciate in un'intervista a La Gazzetta dello Sport)

D: Sky è inglese: tutto ok con la lingua?
R: «... In squadra mi son trovato a mio agio sin da subito. Anzi, mi trovo meglio qui che tra gli u23»
D: In che senso?
R: «Ci sono altri orizzonti, un altro modo di intendere il ciclismo. Da dilettante ti stressi e ti stressano per vincere il circuito del campanile, per sommare punti e vittorie. Ma che vittorie sono? Qui ci sono altri orizzonti, ti trovi a correre la Roubaix. Questo è il ciclismo. Ti guardi dietro e scopri che il resto è poco o nulla. Una vittoria da dilettante non conta niente. Quello che importa è arrivare preparati, formati, per affrontare queste gare»


Ma tanto chi dovrebbe intendere non intenderà


Bene, abbiamo capito che questo oltre alle gambe, ha pure una testolina che ragiona per bene. Ricordo d'aver letto un'altra bella intervista un paio di mesi fa rilasciata da Bettiol. E' un bene che sti ragazzi ragionino in questo modo.
Peccato solo che chi comanda e dovrebbe essere molto più saggio dei ragazzi appena passati professionisti, invece si dimostra totalemente inadeguato.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9222
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Visconte85 » mercoledì 28 dicembre 2016, 14:54

bene,
mi dispiace invece per Carboni ( '95 ), che non sia passato nel WT e che sarà costretto un altro anno a spomparsi in una continental.


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

herbie
Messaggi: 3211
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda herbie » mercoledì 28 dicembre 2016, 17:07

Basso ha scritto:Chissenefrega dei risultati, per me Moscon conquista ulteriori 1000 punti dopo queste parole (rilasciate in un'intervista a La Gazzetta dello Sport)

D: Sky è inglese: tutto ok con la lingua?
R: «... In squadra mi son trovato a mio agio sin da subito. Anzi, mi trovo meglio qui che tra gli u23»
D: In che senso?
R: «Ci sono altri orizzonti, un altro modo di intendere il ciclismo. Da dilettante ti stressi e ti stressano per vincere il circuito del campanile, per sommare punti e vittorie. Ma che vittorie sono? Qui ci sono altri orizzonti, ti trovi a correre la Roubaix. Questo è il ciclismo. Ti guardi dietro e scopri che il resto è poco o nulla. Una vittoria da dilettante non conta niente. Quello che importa è arrivare preparati, formati, per affrontare queste gare»




su questo posso anche essere d'accordo. Il concetto ci sta. Però a vincere ci si abitua solo vincendo. Chiedere a Valverde....passare troppi anni a tirare per 50 km. dalla Foresta di Aremberg al Carrefour de l'Arbre (roba da Campioni, intendiamoci) ti fa perdere molto dell'occhio, della prontezza, della sensibilità che occorre per vincere un giorno. Invece, anche un "piccola" vittoria ti può fare svoltare una carriera alle volte, ti da una convinzione, una tranquillità e una concezione migliore dei propri veri limiti, che svolgendo un compito preciso e prestabilito, è quasi impossibile trovare.
Certo, poi se uno (faccio un nome recente A CASO, non voglio assolutamente dire che altri sono inferiori, ecc. ecc.) è Cancellara, che può vincere per distacco quando vuole, può crescere anche nella Bardiani o nel team continental che tanto la potenza è quella.
Ma se uno è Hayman....per vincere in quei palcoscenici lì deve avere occhio, spregiudicatezza, sicurezza , conoscenza perfetta dei propri limiti e delle proprie migliori caratteristiche, che solo correndo per se stessi si riesce ad avere.

Poi magari Moscon è un Cancellara, questo non si può dire.
Certi campioni del passato però, si son visti stare in gruppo e fare la propria corsa, pressochè da subito....saranno stati poco lungimiranti i tecnici del passato, ma non mi pare che Boonen abbia perso molto, andando a 20 anni a giocarsi la Roubaix...
tra essere a disposizione totale della squadre e non lavorare mai ne passa.
Però, per quello che ha fatto Moscon negli anni scorsi per me sarebbe ora di fare la propria corsa almeno nelle semiclassiche, nelle quali però, ascoltando queste parole, ho la sensazione che sarà ancora " a disposizione" di altri.



henny5
Messaggi: 392
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 16:58

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda henny5 » mercoledì 28 dicembre 2016, 19:22

Basso ha scritto:Chissenefrega dei risultati, per me Moscon conquista ulteriori 1000 punti dopo queste parole (rilasciate in un'intervista a La Gazzetta dello Sport)

D: Sky è inglese: tutto ok con la lingua?
R: «... In squadra mi son trovato a mio agio sin da subito. Anzi, mi trovo meglio qui che tra gli u23»
D: In che senso?
R: «Ci sono altri orizzonti, un altro modo di intendere il ciclismo. Da dilettante ti stressi e ti stressano per vincere il circuito del campanile, per sommare punti e vittorie. Ma che vittorie sono? Qui ci sono altri orizzonti, ti trovi a correre la Roubaix. Questo è il ciclismo. Ti guardi dietro e scopri che il resto è poco o nulla. Una vittoria da dilettante non conta niente. Quello che importa è arrivare preparati, formati, per affrontare queste gare»


Ma tanto chi dovrebbe intendere non intenderà
ogni riferimento è puramente casuale (zalf, in generale le squadre dilettantistiche italiane) :diavoletto: . Ha ragione poi è ovvio che nelle corse dilettntistiche più importanti vinco gli stranieri. Meno male che c'è l'unieuro che sa come gestire i giovani

ma per quanto riguardo il calendario di moscon, ha un senso fare la coppi e bartali se poi quattro giorni dopo devi fare il giro delle fiandre ?



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 997
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 22:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda lambohbk » mercoledì 28 dicembre 2016, 19:27

henny5 ha scritto:ma per quanto riguardo il calendario di moscon, ha un senso fare la coppi e bartali se poi quattro giorni dopo devi fare il giro delle fiandre ?


Avrebbe senso se andasse come leader della squadra, in modo da abituarlo a questo ruolo, l'anno scorso è arrivato terzo quindi potrebbe essere leader quest'anno


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

Salvatore77
Messaggi: 3188
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggereda Salvatore77 » giovedì 29 dicembre 2016, 19:05

A priori stabilire quale possa essere l'atteggiamento migliore per Moscon è al quanto difficile.
Le corse sulle pietre per lui sono già conosciute sia da under che da prof. pertanto credo il suo futuro prossimo sia quello di fare il capitano. Rispetto ad altri colossi, credo nel suo team ha qualche spazio in più rispetto a Trentin nel suo di team.
A mio avviso anche le potenzialità di Moscon sono migliori per cui già dal 2017 qualche spazio lo troverà, magari in alcune semi classiche.
Le Ardenne? Credo che per chiunque farle lo stesso anno con Roubaix e Fiandre è una cosa difficile, peculiarità che negli ultimi anni è stata per pochi.