Gianni Moscon

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Winter
Messaggi: 13396
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 marzo 2018, 14:39

Mi sa che nn avete mai avuto a che fare con la burocrazia italiana.. Mesi x avere risposte
Su pagamenti ecc




Avatar utente
galliano
Messaggi: 12026
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 22 marzo 2018, 14:41

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Winter ha scritto:Perché nn è una piccola infrazione
Giustamente sia difesa che accusa avranno cercato testimoni ecc
Nn si fosse fatto male reichenbach
Era molto più semplice
Idem se sky e moscon fossero stati meno arroganti
Ho letto che froome UCI..sette ml d spese..siamo impazziti?
Winter, se le testimonianze c'erano giàa 4-5 mesi fa, non vedo perchè si debba andare per le lunghe. In questo caso non ci sono analisi da fare in laboratorio, tesi e argomentazioni scientifiche da confrontare o perizie di biologi o medici da valutare. No, in questo caso c'è solo da capire se Moscon ha tirato giù a terra Reichenbach. Se hai dei testimoni, basta ascoltarli per bene tutti e il caso in un modo o nell'altro è chiuso. Il tutto a prescindere dalla gravità della presunta infrazione.
Se il testimone X è pronto a testimoniare a novembre, sentirlo ad aprile o a maggio da un punto dell'accertamento dei fatti non cambia nulla. Si perde solo tempo.
Giusta osservazione. Che poi non mi pare ci siano vincoli con la giustizia ordinaria alla quale si è rivolto (così pareva) Reichenbach.
Attendere la giustizia ordinaria potrebbe voler dire sospendere il giudizio per un anno se va bene, ma anche due o peggio.
Non mi pare che l'UCI voglia attendere la giustizia ordinaria italiana e quindi non si capisce perché andare così per le lunghe.
Non stiamo parlando di un oscuro omicidio, con testimoni, magari inconsapevoli, da scovare con il lanternino. I testimoni o c'erano fin da subito o non c'erano, diciamo che a novembre o dicembre si poteva chiudere la questione.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15112
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 22 marzo 2018, 15:08

Winter ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Winter ha scritto:Perché nn è una piccola infrazione
Giustamente sia difesa che accusa avranno cercato testimoni ecc
Nn si fosse fatto male reichenbach
Era molto più semplice
Idem se sky e moscon fossero stati meno arroganti
Ho letto che froome UCI..sette ml d spese..siamo impazziti?
Winter, se le testimonianze c'erano giàa 4-5 mesi fa, non vedo perchè si debba andare per le lunghe. In questo caso non ci sono analisi da fare in laboratorio, tesi e argomentazioni scientifiche da confrontare o perizie di biologi o medici da valutare. No, in questo caso c'è solo da capire se Moscon ha tirato giù a terra Reichenbach. Se hai dei testimoni, basta ascoltarli per bene tutti e il caso in un modo o nell'altro è chiuso. Il tutto a prescindere dalla gravità della presunta infrazione.
Se il testimone X è pronto a testimoniare a novembre, sentirlo ad aprile o a maggio da un punto dell'accertamento dei fatti non cambia nulla. Si perde solo tempo.
OK han ascoltato i testimoni di reichenbach
Che saranno ovviamente pro sua tesi
Moscon avrà ben il diritto di difendersi?
Se nn c era nulla nn veniva
Chiamato il giorno dopo l roubaix
Non capisco il senso del tuo intervento. Dove avrei scritto che devono sentire solo i testimoni pro-Reichenbach e non quelli di Moscon?? Da nessuna parte.

Io sto solo dicendo - ma mi pare pure abbastanza chiaro e banale - che i testimoni potevano essere ascoltati anche quest'inverno, sia quelli di Moscon sia quelli dello svizzero. Se ci sono oggi immagino ci fossero pure a gennaio, o no?


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15112
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 22 marzo 2018, 15:09

galliano ha scritto: I testimoni o c'erano fin da subito o non c'erano, diciamo che a novembre o dicembre si poteva chiudere la questione.
.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 602
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Oro&Argento » giovedì 22 marzo 2018, 15:16

Ma sono passati 6 mesi cosa volete che succeda?nulla...senza video un avvocato ti smonta subito l'accusa,come fanno ad essere attendibili dei corridori sottosforzo dopo 6 ore di corsa che hanno visto l'accaduto in una frazione di secondo?non succederà niente.




Winter
Messaggi: 13396
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 marzo 2018, 18:56

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Winter ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Winter, se le testimonianze c'erano giàa 4-5 mesi fa, non vedo perchè si debba andare per le lunghe. In questo caso non ci sono analisi da fare in laboratorio, tesi e argomentazioni scientifiche da confrontare o perizie di biologi o medici da valutare. No, in questo caso c'è solo da capire se Moscon ha tirato giù a terra Reichenbach. Se hai dei testimoni, basta ascoltarli per bene tutti e il caso in un modo o nell'altro è chiuso. Il tutto a prescindere dalla gravità della presunta infrazione.
Se il testimone X è pronto a testimoniare a novembre, sentirlo ad aprile o a maggio da un punto dell'accertamento dei fatti non cambia nulla. Si perde solo tempo.
OK han ascoltato i testimoni di reichenbach
Che saranno ovviamente pro sua tesi
Moscon avrà ben il diritto di difendersi?
Se nn c era nulla nn veniva
Chiamato il giorno dopo l roubaix
Non capisco il senso del tuo intervento. Dove avrei scritto che devono sentire solo i testimoni pro-Reichenbach e non quelli di Moscon?? Da nessuna parte.

Io sto solo dicendo - ma mi pare pure abbastanza chiaro e banale - che i testimoni potevano essere ascoltati anche quest'inverno, sia quelli di Moscon sia quelli dello svizzero. Se ci sono oggi immagino ci fossero pure a gennaio, o no?
penso non sia semplice come organizzazione/logistica
Chi paga le trasferte ecc?
Deve venire qualcuno ?o bisogna andare a Losanna?
Poi probabilmente han ascoltato prima la parte di reichenbach
diciamo fino a dicembre
han valutato se fosse credibile la sua accusa
quindi han chiesto a Moscon
se avesse delle testimonianze a suo favore
Solo che non è così facile combinare la testimonianza con stage vacanze ecc
mettiamo a fine febbraio abbiano finito
resta da parlare con moscon..trovare una data

Premetto che Le mie son supposizioni

Sì poteva chiudere subito se la sera stessa l uci prendeva testimonianze ecc
se lasci passare un mese..con corridori di mezzo mondo
a fine stagione non è molto semplice



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15112
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 22 marzo 2018, 19:45

Winter ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Winter ha scritto: OK han ascoltato i testimoni di reichenbach
Che saranno ovviamente pro sua tesi
Moscon avrà ben il diritto di difendersi?
Se nn c era nulla nn veniva
Chiamato il giorno dopo l roubaix
Non capisco il senso del tuo intervento. Dove avrei scritto che devono sentire solo i testimoni pro-Reichenbach e non quelli di Moscon?? Da nessuna parte.

Io sto solo dicendo - ma mi pare pure abbastanza chiaro e banale - che i testimoni potevano essere ascoltati anche quest'inverno, sia quelli di Moscon sia quelli dello svizzero. Se ci sono oggi immagino ci fossero pure a gennaio, o no?
penso non sia semplice come organizzazione/logistica
Chi paga le trasferte ecc?
Deve venire qualcuno ?o bisogna andare a Losanna?
Perchè ad Aprile, nel bel mezzo della stagione agonistica, è più semplice organizzare la trasferta? Gli aerei costano di meno rispetto a Dicembre/Gennaio? Daiii
Winter ha scritto: Poi probabilmente han ascoltato prima la parte di reichenbach
diciamo fino a dicembre
han valutato se fosse credibile la sua accusa
quindi han chiesto a Moscon
se avesse delle testimonianze a suo favore
Solo che non è così facile combinare la testimonianza con stage vacanze ecc
mettiamo a fine febbraio abbiano finito
resta da parlare con moscon..trovare una data

Premetto che Le mie son supposizioni
Eh, meno male che l'hai detto: son solo supposizioni basate su non so cosa. Non è assolutamente detto che sia andata così e non c'è nessun elemento oggettivo per poterlo pensare. Anzi, più che supposizioni le chiamerei elucubrazioni. Senza offesa, eh! :)


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Winter
Messaggi: 13396
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 22 marzo 2018, 19:58

Per me È molto più facile durante la stagione
combini con una competizione



34x27
Messaggi: 2318
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 9 aprile 2018, 9:35

Quest'anno non gira.......... :boh:

E vediamo oggi cosa salta fuori da Parigi....



krea
Messaggi: 348
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da krea » lunedì 9 aprile 2018, 10:00

Quest'anno non gira? Possibile, una stagione NO capita a tutti, oppure forse stiamo parlando dell'ennesima meteora del ciclismo italiano. Vedremo.



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2244
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Scattista » lunedì 9 aprile 2018, 10:02

ricordiamoci dell'infortunio invernale che ne ha ritardato la preparazione


Immagine

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 9 aprile 2018, 10:02

krea ha scritto:Quest'anno non gira? Possibile, una stagione NO capita a tutti, oppure forse stiamo parlando dell'ennesima meteora del ciclismo italiano. Vedremo.
Ne' l'una ne' l'altra, probabilmente.
Perchè la stagione si giudica ad ottobre e non all'inizio di aprile e perchè di meteora o meno possiamo parlarne tra almeno tre anni. :cincin:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1332
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 9 aprile 2018, 10:06

Mi sembra si esagerasse prima, mi pare si esageri adesso.

Prima doveva vincere 5 monumento e i 3 gt.

ora è una pippa.

Calmiamoci dai:)



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2744
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 9 aprile 2018, 10:10

Beh ieri gliene sono successe di tutti i colori va anche detto.

Comunque per quanto mi stia sulle balle Moscon non è certo una meteora, uno che fa quinto alla Roubaix a 23 anni o giù di lì e alla Vuelta spacca il gruppo in tapponi di montagna passando per prestazioni importanti a mondiale e Lombardia è un predestinato non ci sono cazzi. Vincerà molto questo, ha un motore pazzesco.

Si esagerava a darlo come sicuro prossimo vincitore di Tour e classiche a ripetizione e si esagera ora. In effetti si esagera sempre
Ultima modifica di chinaski89 il lunedì 9 aprile 2018, 10:11, modificato 1 volta in totale.


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

krea
Messaggi: 348
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da krea » lunedì 9 aprile 2018, 10:10

nino58 ha scritto:
krea ha scritto:Quest'anno non gira? Possibile, una stagione NO capita a tutti, oppure forse stiamo parlando dell'ennesima meteora del ciclismo italiano. Vedremo.
Ne' l'una ne' l'altra, probabilmente.
Perchè la stagione si giudica ad ottobre e non all'inizio di aprile e perchè di meteora o meno possiamo parlarne tra almeno tre anni. :cincin:
Un corridore da classiche del nord che fallisce la primavera, è già stagione No. Non saranno (eventuali) vittorie di tappa qua e là a salvarla. A mio parere.



krea
Messaggi: 348
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da krea » lunedì 9 aprile 2018, 10:11

chinaski89 ha scritto:Beh ieri gliene sono successe di tutti i colori va anche detto.

Comunque per quanto mi stia sulle balle Moscon non è certo una meteora, uno che fa quinto alla Roubaix a 23 anni o giù di lì e alla Vuelta spacca il gruppo in tapponi di montagna passando per prestazioni importanti a mondiale e Lombardia è un predestinato non ci sono cazzi. Vincerà molto questo altro che balle ed ha un motore pazzesco.

Si esagerava a darlo come sicuro prossimo vincitore di Tour e classiche a ripetizione e si esagera ora. In effetti si esagera sempre
Ho visto meteore fare cose ben più impressionanti di queste



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1332
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 9 aprile 2018, 10:13

Poi non vincerà nulla.
Però, riguardate l' ultimo passaggio su Salmon Hill.
E valutate considerando la compagnia.



34x27
Messaggi: 2318
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 9 aprile 2018, 10:25

krea ha scritto: Un corridore da classiche del nord che fallisce la primavera, è già stagione No. Non saranno (eventuali) vittorie di tappa qua e là a salvarla. A mio parere.
Io sono d'accordo con te, a meno che non si riscatti con un Lombardia da podio oppure facesse numeri grandiosi a Giro e/o Tour (Mondiale troppo duro).



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 9 aprile 2018, 10:26

krea ha scritto:
nino58 ha scritto:
krea ha scritto:Quest'anno non gira? Possibile, una stagione NO capita a tutti, oppure forse stiamo parlando dell'ennesima meteora del ciclismo italiano. Vedremo.
Ne' l'una ne' l'altra, probabilmente.
Perchè la stagione si giudica ad ottobre e non all'inizio di aprile e perchè di meteora o meno possiamo parlarne tra almeno tre anni. :cincin:
Un corridore da classiche del nord che fallisce la primavera, è già stagione No. Non saranno (eventuali) vittorie di tappa qua e là a salvarla. A mio parere.
L'anno scorso ha fatto terzo al Lombardia.
Suo miglior risultato, finora.
Quindi io aspetto ottobre, perchè Moscon non è solo corridore da classiche del nord.
Poi, certo, bisogna vedere cosa sarà deciso oggi.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

matteo9502
Messaggi: 2929
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da matteo9502 » lunedì 9 aprile 2018, 10:37

Dovrebbe correre anche il trittico ardennese giusto?



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2018
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 9 aprile 2018, 10:56

GregLemond ha scritto:Mi sembra si esagerasse prima, mi pare si esageri adesso.

Prima doveva vincere 5 monumento e i 3 gt.

ora è una pippa.

Calmiamoci dai:)
Concordo, ero il primo a dire che c'erano un po' troppe aspettative sul ragazzo. Il motore ha dimostrato di averlo e anche di un livello molto alto.

Ora deve solo farlo fruttare. La Roubaix è una corsa che dipende anche da cadute sfortune varie e certamente lui ieri non è stato fortunato.

Qualche scoppola a questa età poi non fa così male perchè ti fa capire che il solo talento non basta


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Stylus
Messaggi: 817
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Stylus » lunedì 9 aprile 2018, 11:00

E' giovane e stagioni così così dopo grandi annate posso capitare, detto che poi la stagione non è ancora finita. Anche Moser ha floppato dopo un grande debutto, ma Gianni è di un'altra pasta, pure Nibali ha alternato stagioni meno buone a più buone prima dei 27 anni. Non mi preoccuperei, mi preoccuperei di più se si pretendesse che Moscon a 23 anni debba essere uno dei pilastri del nostro movimento ciclistico.



krea
Messaggi: 348
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da krea » lunedì 9 aprile 2018, 11:11

Stylus ha scritto:E' giovane e stagioni così così dopo grandi annate posso capitare, detto che poi la stagione non è ancora finita. Anche Moser ha floppato dopo un grande debutto, ma Gianni è di un'altra pasta, pure Nibali ha alternato stagioni meno buone a più buone prima dei 27 anni. Non mi preoccuperei, mi preoccuperei di più se si pretendesse che Moscon a 23 anni debba essere uno dei pilastri del nostro movimento ciclistico.
Pilastro no, ma passi avanti era lecito aspettarseli. Nulla di irreperabile, vedremo se è un caso oppure se no.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1332
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 9 aprile 2018, 11:11

Attenzione a dire che Innsbruck è troppo duro.
Non tutti corrono come Hinault a Sallanches.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2744
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 9 aprile 2018, 12:52

GregLemond ha scritto:Attenzione a dire che Innsbruck è troppo duro.
Non tutti corrono come Hinault a Sallanches.
Pensa che Sagan ritiene addirittura di potersela giocare. Mi pare un po' esagerato ma per Moscon se è in formato Vuelta 2017 non è certo troppo duro


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12719
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 9 aprile 2018, 12:58

Troppi km in salita per Peter..
Troppi passaggi in salita per Peter.
Potrebbe arrivare nei 20..se gli va bene..ma molto bene..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12719
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 9 aprile 2018, 12:58

Troppi km in salita per Peter..
Troppi passaggi in salita per Peter.
Potrebbe arrivare nei 20..se gli va bene..ma molto bene..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1332
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 9 aprile 2018, 13:02

Per tutti i confronti con Sallanches, sia di futura memoria:

-13 km e spiccioli di circuito
-quasi 3 km di salita

20 giri.

Struttura della corsa devastante e irripetibile.

Innsbruck sarà durissimo. Forse, di piu.
Ma sara comunque un altra cosa.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12719
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 9 aprile 2018, 13:17

Si ma credo che verra' corsa selettiva..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 5192
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 9 aprile 2018, 14:50

Ma quindi? Le prove di reichenbach? Non era ieri il redde rationem?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 9 aprile 2018, 14:59

Maìno della Spinetta ha scritto:Ma quindi? Le prove di reichenbach? Non era ieri il redde rationem?
Oggi, salvo rinvii.
A che ora rinviano, non lo so.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

nikybo85
Messaggi: 1628
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nikybo85 » lunedì 9 aprile 2018, 15:17

Per me a 24 anni doveva fare una scelta..o pavè o Ardenne...troppa carne al fuoco e una preparazione sballata dai carichi..considerando anche l'infortunio di mezzo



Eroica
Messaggi: 264
Iscritto il: mercoledì 14 marzo 2018, 19:22

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Eroica » lunedì 9 aprile 2018, 15:55

Il solito problema della cultura sportiva italiana, in tutti gli sport, appena uno fa una mezza prestazione buona è il fenomeno appena ne fa una brutta è na pippa, impossibile per gli italiani valutare un atleta nel complesso senza considerare i risultati, che possono prodursi a seconda di condizioni variabili.

cito quest'articolo riferito allo sci maschile: http://www.solowattaggio.com/avevamo-qu ... -pazienza/

"Il problema non è il sistema dello sci italiano, il problema è la nostra cultura sportiva che un giorno ti rende una figura mitologica e quello seguente ti getta nell’inferno e nel dimenticatoio. Il problema è che non abbiamo la pazienza, o forse non abbiamo le palle di credere in qualcosa a lungo termine."

Pensate ad Ulissi (corridore buonissimo e con un palmares di tutto rispetto) che si è visto affibbiare dal nulla etichette di nuovo campionissimo ed ora viene sbeffeggiato dagli stessi, reo di non essere diventato il nuovo Bartoli.

Moscon è un talento sicuro, l'ha dimostrato pure questa primavera: -13o alle strade primo, italiano dopo il 35enne Visconti e primo Sky
-Tirreno Adriatico: 7o nella tappa del muro e 5o nella crono
-Sanremo: nel primo gruppo dietro a Nibali
-8o a Harelbeke, primo italiano e primo Sky e non facendo il succhiaruote
-Spinto giu dalla bici alla Gent
-12o all'attraverso le fiandre col gruppo Valverde, primo italiano e primo Sky, correndo anche qui generosamente
-21o al fiandre primo italiano
-Roubaix problematica ma la porta a termine
Già da questa primavera si può dire che non è una meteora, ma gli italiani che dal nulla pensavano che dovesse fare la doppietta Fiandre-Roubaix, adesso lo considerano una pippa, uno con questa primavera di 23 anni è chiaramente una pippa infatti. Poi quello che Moscon vincerà si vedrà, anche Porte e Vanmarcke erano/sono talenti

Altra cosa. Ma chi ha detto che le classiche sono il suo obbiettivo principale? preferite un terpstra che da ieri scomparirà per un anno (salvo l'enecotour)
I bilanci su Moscon si tireranno ad ottobre.

Faccio presente che per me è in una squadra incompetente per ciò che riguarda le classiche, basta vedere l'involuzione di Van Baarle o quella ancor più spettacolare di Stannard (3o alla Roubaix 2 anni fa e vincitore di 2 Omloop).

Io Moscon in prospettiva lo vedo benissimo pure nelle corse a tappe, fa bene a fare le classiche per non fare l'errore di Nibali che ha esordito al Fiandre quest'anno e chissà quando lo farà alla Roubaix, però continuo ad avere l'impressione che sia mal gestito in Sky.

Lui si troverà comunque in una situazione difficile siccome dietro Nibali per le classiche e le corse a tappe c'è solo lui. (anche qui, si continua a parlare per esempio di Ganna e Consonni ma cosa hanno dimostrato costoro su strada? Certamente campioni su pista ma su strada sono talenti come ce ne sono a decine in giro. Però vengono strappati dal nulla... dico solo che Phinney ha vinto 2 mondiali ad inseguimento da giovanissimo ed una Roubaix u23 e gli ci sono voluti 10 anni per fare una top 10 nella Roubaix dei prof...e domenica alcuni giornali inneggiavano a Ganna che ha un anno in meno di un Pedersen per dire... ma perché lo fanno??



Eroica
Messaggi: 264
Iscritto il: mercoledì 14 marzo 2018, 19:22

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Eroica » lunedì 9 aprile 2018, 16:00

nikybo85 ha scritto:Per me a 24 anni doveva fare una scelta..o pavè o Ardenne...troppa carne al fuoco e una preparazione sballata dai carichi..considerando anche l'infortunio di mezzo
Ma lui ha già detto che avrebbe preparato quelle del pavé (ma allora perché non c'era alla het Volk e a Kuurne? perché alla Sky non capiscono di classiche) Poi tira avanti per 2 settimane facendo le altre classiche in cui non sarebbe mai stato capitano. Dovrebbe cominciare a lavorare pure sulle corse a tappe più che altro, perché ha potenziale. Fa bene a fare le classiche non come Nibali che arriva al Fiandre a 33 anni, l'era delle specializzazioni sta finendo; il ciclista moderno va forte su più terrei possibili ed è competitivo nelle classiche così come nelle corse a tappe, gli aru che sanno solo scattare in salita e fanno sempre un tipo di corsa non sono i corridori del futuro.



White Mamba
Messaggi: 996
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da White Mamba » lunedì 9 aprile 2018, 16:04

speriamo.
sogno già un futuro in cui ci lamenteremo dei bei tempi in cui contador e froome facevano solo grandi giri e mai una classica manco a morire.
e Bitossi farà il classificone del GranSpecializzato.



Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 267
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » lunedì 9 aprile 2018, 18:03

lambohbk ha scritto:
GregLemond ha scritto:Mi sembra si esagerasse prima, mi pare si esageri adesso.

Prima doveva vincere 5 monumento e i 3 gt.

ora è una pippa.

Calmiamoci dai:)
Concordo, ero il primo a dire che c'erano un po' troppe aspettative sul ragazzo. Il motore ha dimostrato di averlo e anche di un livello molto alto.

Ora deve solo farlo fruttare. La Roubaix è una corsa che dipende anche da cadute sfortune varie e certamente lui ieri non è stato fortunato.

Qualche scoppola a questa età poi non fa così male perchè ti fa capire che il solo talento non basta
Completamente d'accordo



Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 267
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » lunedì 9 aprile 2018, 18:06

Eroica ha scritto:
nikybo85 ha scritto:Per me a 24 anni doveva fare una scelta..o pavè o Ardenne...troppa carne al fuoco e una preparazione sballata dai carichi..considerando anche l'infortunio di mezzo
Ma lui ha già detto che avrebbe preparato quelle del pavé (ma allora perché non c'era alla het Volk e a Kuurne? perché alla Sky non capiscono di classiche) Poi tira avanti per 2 settimane facendo le altre classiche in cui non sarebbe mai stato capitano. Dovrebbe cominciare a lavorare pure sulle corse a tappe più che altro, perché ha potenziale. Fa bene a fare le classiche non come Nibali che arriva al Fiandre a 33 anni, l'era delle specializzazioni sta finendo; il ciclista moderno va forte su più terrei possibili ed è competitivo nelle classiche così come nelle corse a tappe, gli aru che sanno solo scattare in salita e fanno sempre un tipo di corsa non sono i corridori del futuro.
Speriamo che sia come dici tu perchè non ne posso più del ciclismo ultra specializzato con corridori che preparano 2/3 appuntamenti a stagione.
In questo contesto storico apprezziamo ancora di più Nibali che è in grado di vincere GG e Classiche.
Quanto darei per vedere un ciclismo meno specializzato con i corridori da GG che vanno a vincere le classiche (come era del resto fino agli anni'90 più o meno)



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1494
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 9 aprile 2018, 18:41

Eroica ha scritto:Il solito problema della cultura sportiva italiana, in tutti gli sport, appena uno fa una mezza prestazione buona è il fenomeno appena ne fa una brutta è na pippa, impossibile per gli italiani valutare un atleta nel complesso senza considerare i risultati, che possono prodursi a seconda di condizioni variabili.

cito quest'articolo riferito allo sci maschile: http://www.solowattaggio.com/avevamo-qu ... -pazienza/

"Il problema non è il sistema dello sci italiano, il problema è la nostra cultura sportiva che un giorno ti rende una figura mitologica e quello seguente ti getta nell’inferno e nel dimenticatoio. Il problema è che non abbiamo la pazienza, o forse non abbiamo le palle di credere in qualcosa a lungo termine."

Pensate ad Ulissi (corridore buonissimo e con un palmares di tutto rispetto) che si è visto affibbiare dal nulla etichette di nuovo campionissimo ed ora viene sbeffeggiato dagli stessi, reo di non essere diventato il nuovo Bartoli.

Moscon è un talento sicuro, l'ha dimostrato pure questa primavera: -13o alle strade primo, italiano dopo il 35enne Visconti e primo Sky
-Tirreno Adriatico: 7o nella tappa del muro e 5o nella crono
-Sanremo: nel primo gruppo dietro a Nibali
-8o a Harelbeke, primo italiano e primo Sky e non facendo il succhiaruote
-Spinto giu dalla bici alla Gent
-12o all'attraverso le fiandre col gruppo Valverde, primo italiano e primo Sky, correndo anche qui generosamente
-21o al fiandre primo italiano
-Roubaix problematica ma la porta a termine
Già da questa primavera si può dire che non è una meteora, ma gli italiani che dal nulla pensavano che dovesse fare la doppietta Fiandre-Roubaix, adesso lo considerano una pippa, uno con questa primavera di 23 anni è chiaramente una pippa infatti. Poi quello che Moscon vincerà si vedrà, anche Porte e Vanmarcke erano/sono talenti

Altra cosa. Ma chi ha detto che le classiche sono il suo obbiettivo principale? preferite un terpstra che da ieri scomparirà per un anno (salvo l'enecotour)
I bilanci su Moscon si tireranno ad ottobre.

Faccio presente che per me è in una squadra incompetente per ciò che riguarda le classiche, basta vedere l'involuzione di Van Baarle o quella ancor più spettacolare di Stannard (3o alla Roubaix 2 anni fa e vincitore di 2 Omloop).

Io Moscon in prospettiva lo vedo benissimo pure nelle corse a tappe, fa bene a fare le classiche per non fare l'errore di Nibali che ha esordito al Fiandre quest'anno e chissà quando lo farà alla Roubaix, però continuo ad avere l'impressione che sia mal gestito in Sky.

Lui si troverà comunque in una situazione difficile siccome dietro Nibali per le classiche e le corse a tappe c'è solo lui. (anche qui, si continua a parlare per esempio di Ganna e Consonni ma cosa hanno dimostrato costoro su strada? Certamente campioni su pista ma su strada sono talenti come ce ne sono a decine in giro. Però vengono strappati dal nulla... dico solo che Phinney ha vinto 2 mondiali ad inseguimento da giovanissimo ed una Roubaix u23 e gli ci sono voluti 10 anni per fare una top 10 nella Roubaix dei prof...e domenica alcuni giornali inneggiavano a Ganna che ha un anno in meno di un Pedersen per dire... ma perché lo fanno??
cito nino che cita Gianni (Bugno) :D


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1494
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 9 aprile 2018, 19:01

CarbonaraJazz ha scritto: In questo contesto storico apprezziamo ancora di più Nibali che è in grado di vincere GG e Classiche.

Me sa che a breve e per quarche anno ce lo ricorderemo con rimpianto, Vincenzino... dopo di lui... il vuotto... . 8-)


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

BIG
Messaggi: 65
Iscritto il: mercoledì 21 settembre 2016, 17:01

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da BIG » lunedì 9 aprile 2018, 22:45

Lo sapevo che si sarebbe arrivati qua... a parere mio si sta iniziando a pretendere troppo da Gianni...

per me la scelta dovrà esser fatta sul tipo di corse da fare puntare su quelle...mi spiego meglio...fare classiche (delle pietre) per esser competitivo e poi puntare anche ad andrae forte in salita (non necessariamente corse a tappe) secondo me è troppo dispendioso. Credo che a livello di preparazione/carichi di lavoro e tipologie di carattestiche fisiche che si allenano ci sia parecchia differenza.

Qualcuno mi sa aiutare a ricordare qualche corridore in attività che sta ottendendo risultati (piazzamenti o comunque prestazioni di livello) sia nelle classiche delle pietre che in salita? credo siano pochini....lo stesso Kwiato che ritengo il più completo del gruppo...al fiandre è rimbalzato e alle altre non si è presentato..



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2018
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 9 aprile 2018, 22:54

BIG ha scritto:Qualcuno mi sa aiutare a ricordare qualche corridore in attività che sta ottendendo risultati (piazzamenti o comunque prestazioni di livello) sia nelle classiche delle pietre che in salita? credo siano pochini....lo stesso Kwiato che ritengo il più completo del gruppo...al fiandre è rimbalzato e alle altre non si è presentato..
Ultimamente Benoot è rimasto coi Big in salita alla Tirreno e ha concluso il Fiandre nel gruppo Sagan/GVA


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

BIG
Messaggi: 65
Iscritto il: mercoledì 21 settembre 2016, 17:01

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da BIG » lunedì 9 aprile 2018, 23:21

Ok direi che lui può starci. poi?

(ps. per la cronaca la roubaix l'ha saltata)



White Mamba
Messaggi: 996
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da White Mamba » martedì 10 aprile 2018, 8:14

benoot sembra anche a me una somiglianza azzeccata.
anche lui esploso presto per poi fare un paio d'anni "di assestamento".
presto per dire qualcosa su moscon. di sicuro ha fatto una campagna delle pietre al di sotto delle (alte) aspettative.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 10 aprile 2018, 8:24

Commissione Disciplinare UCI ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1332
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 10 aprile 2018, 8:26

Utilizzo gli stessi parametri utilizzati per sagan:

Monumenti vinti da Benoot?
Zero.

In salita alla tirreno stava con i grandi. Moscon 5 mesi fa faceva terzo al lombardia.

Giro Tour e Mondiale li ha vinti Roche 30 anni fa. Poi faticano un po di piu...

Calma e sangue freddo.

Perchè altrimenti anche Alaphilippe a 26 anni non ha vinto nulla (scarso!)
Mohoric uguale (scarso!)

E tenete presente che "tutto il ciclismo che possiamo immaginare" (uno dei piu forti in circolazione) ha iniziato (e finito, pare) a vincere cose serie a 30 anni...



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 10 aprile 2018, 9:20

A parte i discorsi isterici su come sia diventato scarso all'improvviso, com'è andata a finire ieri all'UCI?


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 10 aprile 2018, 9:21

Walter_White ha scritto:A parte i discorsi isterici su come sia diventato scarso all'improvviso, com'è andata a finire ieri all'UCI?
Mistero misterioso.
Nessuna agenzia batte alcunchè.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1332
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 10 aprile 2018, 9:31

Walter_White ha scritto:A parte i discorsi isterici su come sia diventato scarso all'improvviso, com'è andata a finire ieri all'UCI?
Ho fatto una ricerca ma non son riuscito a trovare niente



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4244
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 10 aprile 2018, 9:51

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
34x27 ha scritto:
Ma io non ho ancora capito a distanza di sei mesi: ci sono o non ci sono eventuali testimoni e/o immagini che appoggino le accuse di Reichenbach? :uhm:
Oh, porco cane...è la cosa che dico anch'io da mesi. Qui la soluzione della questione, in assenza di immagini, sta solo nella testimonianza di un numero credibile di corridori, meglio se non sono di Sky o Fdj.

Se ci sono sti testimoni, questi andavano sentiti già tempo fa e quindi si potevano trarne le dovute conclusioni. Se i testimoni non ci sono, allora sto caso potevano già seppellirlo.

Ad ogni modo, 9 aprile significa il giorno dopo la Roubaix
GregLemond ha scritto:
Walter_White ha scritto:A parte i discorsi isterici su come sia diventato scarso all'improvviso, com'è andata a finire ieri all'UCI?
Ho fatto una ricerca ma non son riuscito a trovare niente
Nella notizia non mi sembra sia stato specificato l'anno dell'audizione.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Gianni Moscon

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 10 aprile 2018, 10:57

nino58 ha scritto:
Maìno della Spinetta ha scritto:Ma quindi? Le prove di reichenbach? Non era ieri il redde rationem?
Oggi, salvo rinvii.
A che ora rinviano, non lo so.
CVD
Decisione rinviata a data da destinarsi.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Rispondi