Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
febbra
Messaggi: 10329
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138 km)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 31 agosto 2015, 18:10

Immagine

E tappone fu. Forse arriva un po' troppo presto perchè siamo ancora a metà Vuelta ma almeno sapremo chi uscirà dalla CG.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:


Winter
Messaggi: 15200
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 31 agosto 2015, 18:16

Tappone con 138 km.. è una parola grossa :D :D
Unica tappa vecchio stile , speriamo ci sia battaglia , magari gia' dalla Rabassa..



Avatar utente
udra
Messaggi: 7087
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da udra » lunedì 31 agosto 2015, 18:16

La tappa più bella dell'anno come disegno in una corsa dal percorso nel suo complesso modesto
Quintana sarebbe favorito insieme a Froome, Aru lo vedo leggermente sotto non fosse altro perché con così tanto dislivello non ha ancora mostrato grandi prove come sulle salite secche (anche se Cervinia è una grossa controprova rispetto a ciò che dico)



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13787
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da galliano » martedì 1 settembre 2015, 9:41

Winter ha scritto:Tappone con 138 km.. è una parola grossa :D :D
Unica tappa vecchio stile , speriamo ci sia battaglia , magari gia' dalla Rabassa..
Dalla Rabassa lo vedo improbabile con il modo di correre odierno, mi accontenterei che facessero sul serio sulla Collada de la Gallina, anche se la Vuelta con i suoi tanti limiti è più naif di Giro e tOUR, quindi potrebbe anche uscir fuori qualcosa di diverso dai soliti canoni.

Questo sopratutto perché c'è Doumulin in maglia amarillo, il quale potrebbe mostrare la corda già sulla Rabassa e stimolare quindi gli attacchi dei rivali.
Certo i distacchi risicati non stimolano gli assalti all'arma bianca.
Scorrendo i protagonisti per vedere chi potrebbe infiammare la corsa da lontano non è che se ne vedono tanti.
- Purito no di certo
- Froome no, già ci sono incertezze sulla sua condizione, inoltre questa è la tappa meno adatta per lui.
- Aru penso di no, nelle tappe impegnative è un po' un'incognita, credo che come Purito aspetterà l'ultima salita, anche se con l'Astana non si sa mai
- Majka, mmmh forse forse lui potrebbe tentare senza aspettare l'ultima salita
- Quintana boh, sarebbe le sua tappa, potrebbe tentare l'impresona in collaborazione con Valverde.
Valverde attacca nella discesa del col della Rabassa e poi Quintana lo aggancia sulla Collada de la Gallina, certo che quello che s'è visto al Tour non lascia molto ottimisti sui suoi intenti, ma visto che siamo alla Vuelta non sarebbe uno scenario da escludere al 100%.
- Nieve+Roche: con Froome a fare da specchietto delle allodole, il piano B sky potrebbe mettere nel sacco gli avversari. Anche in questo caso visto il modo di correre in casa Sky le probabilità di vedere un attacco simile sono prossime allo zero, ma in linea teorica ci potrebbe stare.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18286
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 1 settembre 2015, 9:45

galliano ha scritto: - Quintana boh, sarebbe le sua tappa, potrebbe tentare l'impresona in collaborazione con Valverde.
Valverde attacca nel col della Rabassa e poi Quintana lo aggancia sulla Collada de la Gallina, certo che quello che s'è visto al Tour non lascia molto ottimisti sui suoi intenti, ma visto che siamo alla Vuelta non sarebbe uno scenario da escludere al 100%.
Ebbè, ancora credi a ste storierelle? L'ultimo Tour non ti ha insegnato nulla?
Winter ha scritto:Tappone con 138 km.. è una parola grossa :D :D
Unica tappa vecchio stile , speriamo ci sia battaglia , magari gia' dalla Rabassa..
138 km è veramente poco, questa tendenza che quest'anno accomuna Giro, Tour e Vuelta andrebbe invertita il prima possibile.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14010
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 1 settembre 2015, 10:40

Attenzione anche al meteo..domani potrebbe piovere.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11331
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 1 settembre 2015, 11:14

La cosa migliore è che non c'è pianura.
Buona per i Movistar (al netto della tattica).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 1 settembre 2015, 11:49

Tappa assolutamente per Quintana
Se arriva solo, la vuelta è sua
Se Froome arriva con Quintana, la vuelta è di Froome
Non vedo altro all'orizzonte


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

dietzen
Messaggi: 6154
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 1 settembre 2015, 12:06

barrylyndon ha scritto:Attenzione anche al meteo..domani potrebbe piovere.
da quanto leggo in giro si parla proprio di possibilità di forti temporali.

un'altra cosa da considerare è la giant che su un percorso come questo non ha assolutamente i mezzi per aiutare dumoulin, vedremo se e quale delle squadre più attrezzate lavorerà al posto loro, altrimenti si rischia (per noi spettatori in compenso sarebbe divertente) una corsa anarchica, immaginando una fuga numerosa sin dalla prima salita con dentro seconde linee però non troppo distanti nella generale.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5738
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 1 settembre 2015, 12:51

beppesaronni ha scritto:Tappa assolutamente per Quintana
Se arriva solo, la vuelta è sua
Se Froome arriva con Quintana, la vuelta è di Froome
Non vedo altro all'orizzonte
Commovente esempio di attaccamento alla... password :diavoletto:



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Mystogan » martedì 1 settembre 2015, 14:22

Quintana è il favorito numero uno,vediamo in che condizione è



Avatar utente
giusperito
Messaggi: 296
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 11:41

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da giusperito » martedì 1 settembre 2015, 15:29

Avete un link per seguirla in streaming?


Tour de France:
Vittoria di tappa: Tour 2012 - 13a tappa: Saint-Paul-Troix-Châteaux - Le Cap d'Agde
Posizione finale: Tour 2012 - 2° posto

Giro d' Italia:
Posizione finale: Giro 2012 - 13° posto

Avatar utente
udra
Messaggi: 7087
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da udra » martedì 1 settembre 2015, 15:37

giusperito ha scritto:Avete un link per seguirla in streaming?
Oggi è giorno di riposo
Domani vai su sportlemon o sport livezz che ci sono talmente tanti link che uno buono lo trovi XD



Avatar utente
giusperito
Messaggi: 296
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 11:41

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da giusperito » martedì 1 settembre 2015, 16:23

udra ha scritto:
giusperito ha scritto:Avete un link per seguirla in streaming?
Oggi è giorno di riposo
Domani vai su sportlemon o sport livezz che ci sono talmente tanti link che uno buono lo trovi XD
si si facevo riferimento a domani :) grazie :hippy:


Tour de France:
Vittoria di tappa: Tour 2012 - 13a tappa: Saint-Paul-Troix-Châteaux - Le Cap d'Agde
Posizione finale: Tour 2012 - 2° posto

Giro d' Italia:
Posizione finale: Giro 2012 - 13° posto

beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 1 settembre 2015, 16:52

jerrydrake ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Tappa assolutamente per Quintana
Se arriva solo, la vuelta è sua
Se Froome arriva con Quintana, la vuelta è di Froome
Non vedo altro all'orizzonte
Commovente esempio di attaccamento alla... password :diavoletto:
L'ho salvata! Anche se non ricordo dove .... :D :D :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6450
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 1 settembre 2015, 16:54

4700 m di dislivello senza pianura praticamente, gran tappa, anche se di 138 km è una gran tappa. Perché qualcuno ha detto che Aru con la fatica non riesce a venir fuori? Mi sembra che a Cervinia e Sestriere di fatica ne avessero fatta molta, eppure ha piazzato due centri


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13787
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da galliano » martedì 1 settembre 2015, 17:55

Maìno della Spinetta ha scritto:4700 m di dislivello senza pianura praticamente, gran tappa, anche se di 138 km è una gran tappa. Perché qualcuno ha detto che Aru con la fatica non riesce a venir fuori? Mi sembra che a Cervinia e Sestriere di fatica ne avessero fatta molta, eppure ha piazzato due centri
Non vorrei fare la parte di beppesaronni (a proposito girami in privato la tua pwd così sei sicuro di non perderla :D ) ma le vittorie di Cervinia e sopratutto Sestriere non fanno assolutamente testo, anzi supportano proprio la tesi di Aru in difficoltà nei tapponi.
La vittoria di sestriere è la classica vittoria che nel dizionario risponde al nome di "Vittoria alla Fabio Aru":
"dicesi di vittoria ottenuta grazie ad una serie fortuita di circostanze nonostante la palese inferiorità dimostrata dal vincitore finale. Tipologia di vittorie non così infrequenti nello sport ciclistico."
Aru domani può vincere solo se la corsa dorme fino ai -3km dall'arrivo
A mio avviso è più probabile una sua bella sconfitta piuttosto che una sua vittoria.



Avatar utente
udra
Messaggi: 7087
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da udra » martedì 1 settembre 2015, 18:17

Bhe a Cervinia mica tanto circostanze fortuite...attaccò ai -6 o giu di li con Ryder
Al sestriere fu favorito dal fatto che Landa venne bloccato ma quello non era un tappone (OK finestre + sestriere ma i tapponi sono altra cosa)



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6450
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 1 settembre 2015, 18:19

... per me se Quintana si muove si muove pure lui, lo spero quanto meno, spero che tiri fuori un po' di carattere. Forse tu hai in mente Montecampione, di certo a Cervinia ha fatto un bel numero - comunque da giovani o si è avventati o si è attendisti, si guarda gli altri per imparare. Lui appartiene alla seconda categoria, e spero che nella sua testa l'apprendistato sia finito, e diventi un po' più avventato. Una tappa così lunga e dura sarebbe l'ideale per Aru e Quintana per osare da lontano.

La psw non la perderò mai, vai tranquillo, tu piuttosto, :diavoletto: occhio che rischi in questa Vuelta :diavoletto: con froome un po' sottotono il rischio è alto


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3677
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 1 settembre 2015, 18:21

galliano ha scritto:
Maìno della Spinetta ha scritto:4700 m di dislivello senza pianura praticamente, gran tappa, anche se di 138 km è una gran tappa. Perché qualcuno ha detto che Aru con la fatica non riesce a venir fuori? Mi sembra che a Cervinia e Sestriere di fatica ne avessero fatta molta, eppure ha piazzato due centri
Non vorrei fare la parte di beppesaronni (a proposito girami in privato la tua pwd così sei sicuro di non perderla :D ) ma le vittorie di Cervinia e sopratutto Sestriere non fanno assolutamente testo, anzi supportano proprio la tesi di Aru in difficoltà nei tapponi.
La vittoria di sestriere è la classica vittoria che nel dizionario risponde al nome di "Vittoria alla Fabio Aru":
"dicesi di vittoria ottenuta grazie ad una serie fortuita di circostanze nonostante la palese inferiorità dimostrata dal vincitore finale. Tipologia di vittorie non così infrequenti nello sport ciclistico."
Aru domani può vincere solo se la corsa dorme fino ai -3km dall'arrivo
A mio avviso è più probabile una sua bella sconfitta piuttosto che una sua vittoria.
Quindi a Montecampione, possiamo che dire che Fabio Aru non vinse alla Fabio Aru? O qualche altro scioglilingua a piacimento?
Detto cio e tornando seri: la speranza di quelli che tifano Aru e' che al giro non fosse mai stato al 100%, se non forse nella prima settimana, circostanze poi confermate dal suo entourage (che ovviamente vanno confermate alla prova dei fatti). Non ti far abbagliare dalle vittorie, ok ha vinto, ma la speranza e che quelle vittorie siano venute appunto con una condizione non al top, e che quindi un Aru senza problemi (qui alla Vuelta, non ci sono se e non ci sono ma, sta bene) possa fare ben di piu.
che non stesse per nulla bene anche i giorni che ha vinto comunque, lo ha confermato lui stesso, e anche il fido Tiralongo (ovviamente sono versioni di parte, che come ho detto prima, vanno verificate alla prova dei fatti, pero la speranza resta!)


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10344
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Visconte85 » martedì 1 settembre 2015, 20:16

beppesaronni ha scritto:Tappa assolutamente per Quintana
Se arriva solo, la vuelta è sua
Se Froome arriva con Quintana, la vuelta è di Froome
Non vedo altro all'orizzonte
Troppo bella :D
se va in un altro modo questa finisce nella mia firma :D

:carta:


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Luca90
Messaggi: 6494
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 1 settembre 2015, 20:23

domani penso sia lotta a 2 quintana-aru... ma non so se per la vittoria di tappa... la fuga potrebbe arrivare se fatta da gente con le palle...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 2984
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da padoaschioppa » martedì 1 settembre 2015, 20:30

L'unico che può arrivare con Nairo è Aru, Froome lo vedo un tantino lontano dai due!


Fanta18: 5. Coppa Campioni (finale con febbra) :champion:
Fanta17: 8°
Fanta16: 4°
Fanta15: 6°. Vuelta :
Fanta14: 2°. Vuelta : , Mondiale strada: 1
Fanta13: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta12: 4°. Vuelta:
Fanta11: 5°
Fanta10: 1°
Fanta09: 8°

nick90
Messaggi: 337
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 20:05
Località: Firenze

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da nick90 » martedì 1 settembre 2015, 20:43

Ho paura che per l'ennesima volta vincerà la paura e arriveranno in 30 all'ultima salita dove ci sarà selezione ma i distacchi saranno minimi.
Per lo spettacolo tutti ci auguriamo di no ovviamente.

Io vedo bene Aru, secondo me è uno con le palle, magari troppo impulsivo e poco strategico ma se c'è da partire lui lo fa, quintana mmh...insomma. :P


Tifoso di Vincenzo e Peter!

ucci90
Messaggi: 1849
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da ucci90 » martedì 1 settembre 2015, 21:01

Secondo me sarà una tappa veramente selettiva.

Pronti-via e sulla prima, forse anche seconda salita ci sarà bagarre per la fuga, quindi ritmo altissimo. Poi le due salite più dure, Rabassa e Collada, che a qualunque ritmo siano affrontate fanno male. Infine la doppia ascesa finale. Anche se ci fosse bagarre fra i big solo nell'ultima salita credo che ci saranno distacchi molto importanti.

Senza dimenticare che si riparte dal giorno di riposo, e qualcuno potrebbe pagare.



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5738
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 1 settembre 2015, 21:01

Brogno ha scritto:la speranza di quelli che tifano Aru e' che al giro non fosse mai stato al 100%, se non forse nella prima settimana. Non ti far abbagliare dalle vittorie, ok ha vinto, ma la speranza e che quelle vittorie siano venute appunto con una condizione non al top, e che quindi un Aru senza problemi (qui alla Vuelta, non ci sono se e non ci sono ma, sta bene) possa fare ben di piu.
La certezza dei tifosi di Aru è che Fabio fosse ben lontano dal 100% in un Giro preparato con contrattempi e come secondo obiettivo stagionale.
La speranza è che domani fughi ogni dubbio sull'attuale condizione e sul fatto che beppesaronni e galliano siano attesi da mesi di cure psichiatriche :diavoletto:



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13787
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da galliano » martedì 1 settembre 2015, 21:57

nick90 ha scritto:Ho paura che per l'ennesima volta vincerà la paura e arriveranno in 30 all'ultima salita dove ci sarà selezione ma i distacchi saranno minimi.
Per lo spettacolo tutti ci auguriamo di no ovviamente.

Io vedo bene Aru, secondo me è uno con le palle, magari troppo impulsivo e poco strategico ma se c'è da partire lui lo fa, quintana mmh...insomma. :P
Uhe ragazzi, va bene tutto ma qui stiamo rovesciando cielo e terra.
Magari in futuro Aru diventerà quel che dici, ma per ora non ricordo una volta che abbia provato qualcosa di diverso da uno scatto negli ultimi 2, max 3 km. Forse la memoria m'inganna, ma proprio non ricordo.
Quintana ha ben altro curriculum.
Se domani Aru precedesse o arrivasse assieme ad un Quintana pimpante, per me sarebbe una sorpresa abbastanza clamorosa.



trecentobalene
Messaggi: 1743
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da trecentobalene » martedì 1 settembre 2015, 22:02

qui sotto i marmi aspettiamo una bella tappa da guardare in qualche minuto rubato al lavoro .
col la sua fuga di ellissonde .
piu' ci penso e piu' vince tom .



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13787
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da galliano » martedì 1 settembre 2015, 22:08

Maìno della Spinetta ha scritto:..
La psw non la perderò mai, vai tranquillo, tu piuttosto, :diavoletto: occhio che rischi in questa Vuelta :diavoletto: con froome un po' sottotono il rischio è alto
No, io non mi riferivo alla tua pwd che sicuramente non corre rischi, ma a quella di beppesaronni ;)



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3677
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 1 settembre 2015, 22:09

galliano ha scritto: Magari in futuro Aru diventerà quel che dici, ma per ora non ricordo una volta che abbia provato qualcosa di diverso da uno scatto negli ultimi 2, max 3 km.
Mortirolo.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13787
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da galliano » martedì 1 settembre 2015, 22:37

Brogno ha scritto:
galliano ha scritto: Magari in futuro Aru diventerà quel che dici, ma per ora non ricordo una volta che abbia provato qualcosa di diverso da uno scatto negli ultimi 2, max 3 km.
Mortirolo.
In che senso? non ti seguo.
Sul mortirolo non andava più avanti.



Avatar utente
febbra
Messaggi: 10329
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da febbra » martedì 1 settembre 2015, 22:42

Froome non le regge sei salite così dure. Vedete che si stacca sulla Collada della Gallina.

Aru concretizzerà e Quintana subito a ruota.

PS: cmq arriva la fuga al 99%.

Per la prima volta in vita mia sono quasi d'accordo con padoaschioppa. :ouch: :muro:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3677
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 1 settembre 2015, 22:43

galliano ha scritto:
Brogno ha scritto:
galliano ha scritto: Magari in futuro Aru diventerà quel che dici, ma per ora non ricordo una volta che abbia provato qualcosa di diverso da uno scatto negli ultimi 2, max 3 km.
Mortirolo.
In che senso? non ti seguo.
Sul mortirolo non andava più avanti.
Tu dici che non ti ricordi una volta che abbia provato qualcosa di diverso dallo scatto negli ultimi 2-3km. Be il Mortirolo ti smentisce secondo me, perche li ci provo' a far saltare il banco, purtroppo non c'erano le gambe e come dici tu non andava piu avanti, ma questo al massimo gli rende onore, non cancella l'iniziativa.
Poi se vogliamo fare un discorso piu generico, anche io vedo difficile che si lanci in imprese epiche a tre salite dalla fine, e per adesso si e' contraddistinto per attacchi di gittata ridotta (ma spesso poi comunque giustificati dal risultato finale), pero' a domanda ti rispondo. :D


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13787
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da galliano » martedì 1 settembre 2015, 22:53

Brogno ha scritto:
galliano ha scritto:
Brogno ha scritto: Mortirolo.
In che senso? non ti seguo.
Sul mortirolo non andava più avanti.
Tu dici che non ti ricordi una volta che abbia provato qualcosa di diverso dallo scatto negli ultimi 2-3km. Be il Mortirolo ti smentisce secondo me, perche li ci provo' a far saltare il banco, purtroppo non c'erano le gambe e come dici tu non andava piu avanti, ma questo al massimo gli rende onore, non cancella l'iniziativa.
Poi se vogliamo fare un discorso piu generico, anche io vedo difficile che si lanci in imprese epiche a tre salite dalla fine, e per adesso si e' contraddistinto per attacchi di gittata ridotta (ma spesso poi comunque giustificati dal risultato finale), pero' a domanda ti rispondo. :D
Io intendevo provato con successo qualcosa di diverso.
Però sul Mortirolo fu Landa a menare le danze, Aru si limitò a stare a ruota finché ci riuscì.
Aru non mi pare abbia mai messo il naso davanti su quella salita.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13787
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da galliano » martedì 1 settembre 2015, 22:59

jerrydrake ha scritto: La certezza dei tifosi di Aru è che Fabio fosse ben lontano dal 100% in un Giro preparato con contrattempi e come secondo obiettivo stagionale.
La speranza è che domani fughi ogni dubbio sull'attuale condizione e sul fatto che beppesaronni e galliano siano attesi da mesi di cure psichiatriche :diavoletto:
Gemello, domani occhio all'ammiraglia Astana, rischiamo di vedere un Nibali bis :bll:

A parte le battute mi fa piacere vedere tutta questa fiducia su Fabio.
Prevedo una giornata piena di soddisfazioni. :diavoletto:



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3677
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 1 settembre 2015, 23:02

galliano ha scritto: Io intendevo provato con successo qualcosa di diverso.
Troppo tardi, ormai e' scritto :bll:
Ripeto, e chiudo, se non hai bisogno di ribaltare la classifica, l'azione da lontano non la fai perche sai che il rischio non vale il rendimento. Aru per ora ha sempre ottenuto quello che si era prefissato in partenza, quindi di grandi colpi di mano non ha mai avuto bisogno. Al Giro quando era il momento di provarci non ci sono state le gambe, e comunque le sue occasioni ha provato a giocarsele lo stesso. Per ora non mi sembra ci siano gli estremi nemmeno qui alla Vuelta, perche sono tutti racchiusi in un minuto circa, quindi fare cose esagerate quando magari basta prendere un minuto (se hai la gamba) forse non vale la candela.
Insomma, tappa noiosa anche per me, solo Quintana potrebbe fare il miracolo di ravvivarla.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Luca90
Messaggi: 6494
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 1 settembre 2015, 23:02

dumoulin possibilità di tenere la maglia prossime allo zero?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14010
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 1 settembre 2015, 23:23

galliano ha scritto:
nick90 ha scritto:Ho paura che per l'ennesima volta vincerà la paura e arriveranno in 30 all'ultima salita dove ci sarà selezione ma i distacchi saranno minimi.
Per lo spettacolo tutti ci auguriamo di no ovviamente.

Io vedo bene Aru, secondo me è uno con le palle, magari troppo impulsivo e poco strategico ma se c'è da partire lui lo fa, quintana mmh...insomma. :P
Quintana ha ben altro curriculum.
Oddio...al Tour me lo aspettavo diverso..Ha dimostrato che, molto probabilmente, senza il giochetto delle bandierine, a Val Martello sarebbe scattato anche lui in prossimita' del traguardo.
Nairo e' il piu' forte in salita, ma deve ancor diventare Nairo cuor di leone..
Forse che l'occasione buona sara' domani...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3677
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 1 settembre 2015, 23:28

barrylyndon ha scritto:Nairo e' il piu' forte in salita, ma deve ancor diventare Nairo cuor di leone..
Forse che l'occasione buona sara' domani...
Per me lo stiamo sminuendo troppo. Ok ha fatto secondo al Tour, ma per me ha tutte le attenuanti del caso. E' fortissimo in salita, anche quando cala o non sta benissimo ha comunque sempre una buona gamba, non si fa prendere dal panico, ha buona visione della corsa. Per me Nairo resta uno dei migliori, forse il migliore in prospettiva, e questo Tour per me lo ha confermato. Anche il fatto di non aver voluto affondare Valverde, per alcuni puo essere uno svantaggio, io vedo il lato positivo, ha avuto rispetto per un compagno anche a costo di sacrificare un potenziale successo.
Alla Vuelta mi e' sembrato un po stanco, e sarebbe anche fisiologico, ma onestamente, se vince Nairo, non penso che mi possa dispiacere.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14010
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 1 settembre 2015, 23:31

Infatti io non lo sminuisco..credo che avrebbe potuto battere Froome gia' al tour.Forse ha peccato di personalita'..ma lasciamolo crescere.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7809
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 2 settembre 2015, 2:37

Credo sia prestino per nairo che cresce sempre nella terza settimana ma questa è una tappa adatta al suo motore diesel nonostante la breve distanza. Aru un'incognita come purito. Froome nei tapponi non ricordo abbia fatto grandi performance anche se la mancanza di veri attacchi ha sminuito il suo vero punto debole e cioè il fondo...forse la toussuire2012 è stata la volta in cui è andato meglio in una tappa impegnativa ma comunque non durissima. Il fatto che sia l'undicesima tappa è a suo favore mentre se fosse stata posta dalla 15esima in poi, lo vedrei di sicuro inferiore a molti altri corridori tutalpiù che questa sky è forte ma non fortissima e dominante come quella del tour che tra prestazione pura, ottima tattica e perfetto turn-over dei gregari risorti a giorni alterni, si merita almeno un buon 50% della vittoria del kenyano.
Penso che una fuga con uomini forti ed d'esperienza, abbia ottime possibilità di riuscire se come al solito movistar e sky staranno a guardarsi il didietro reciprocamente per i soliti tre quarti di corsa.
Al solito i miei pronostici andranno alle ortiche ma sono curioso di vedere questa tappa che è tra le migliori della stagione come percorso...e non solo per i 5000 metri di dislivello. Mi girerebbero assai se per l'ennesima volta la montagna partorisse il topolino.
Buonanotte ragazzoni!


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13787
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 2 settembre 2015, 9:31

Maìno della Spinetta ha scritto:... per me se Quintana si muove si muove pure lui, lo spero quanto meno, spero che tiri fuori un po' di carattere. Forse tu hai in mente Montecampione, di certo a Cervinia ha fatto un bel numero - comunque da giovani o si è avventati o si è attendisti, si guarda gli altri per imparare. Lui appartiene alla seconda categoria, e spero che nella sua testa l'apprendistato sia finito, e diventi un po' più avventato. Una tappa così lunga e dura sarebbe l'ideale per Aru e Quintana per osare da lontano.
Sì hai ragione, a Cervinia attaccò ben prima della sua abituale mattonella e l'attacco fu di quelli buoni.
C'è da dire che i suoi rivali diretti non sono paragonabili a quelli che troverà oggi, Contador sembrò ben contento di fare un dispetto a Landa e il basco ovviamente era bloccato dalle tattiche di squadra. Inoltre la tappa fu sostanzialmente cloroformizzata fino all'ultima salita, non ebbe certo l'andamento di quella del Mortirolo.
Comunque niente da dire in quel caso vinse meritatamente.



CicloSprint
Messaggi: 6323
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 2 settembre 2015, 9:35

Meglio della tappa della Vuelta di oggi, la tappa di Gardeccia 2011...



beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 2 settembre 2015, 9:36

E' già scattato, Aru?
Quanto ha di vantaggio????


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Ronde
Messaggi: 103
Iscritto il: domenica 17 giugno 2012, 5:44
Località: Solsona/Gent/Zena

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Ronde » mercoledì 2 settembre 2015, 10:02

Mi trovo a pochi km da Andorra, qua piove di brutto e le temperature sono crollate.


“Solamente i corridori al top della condizione possono dire che il Fiandre è difficile: per gli altri è una vera e propria via crucis” A. Tafi

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18286
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 2 settembre 2015, 10:04

Brogno ha scritto:Anche il fatto di non aver voluto affondare Valverde, per alcuni puo essere uno svantaggio, io vedo il lato positivo, ha avuto rispetto per un compagno anche a costo di sacrificare un potenziale successo.
Hai fatto un ragionamento molto condivisibile su Quintana a meno di questa parte qui. Sacrificare una potenziale vittoria del Tour per non fare affondare Valverde è stata, a mio modesto avviso, una cazzata colossale che non ha giustificazione alcuna. E' proprio una delle prime cose che dovrebbero insegnare ai ragazzini quando si spiega come si corre in una squadra, perchè il ciclismo è sport di squadra ma a vincere deve essere uno solo. Uno per tutti. Se hai il 2° e il 3° in classifica dovresti fare di tutto perchè uno dei due diventi 1°, ovviamente anche a costo di sacrificare l'altro uomo. Non mi sto inventando niente di nuovo.

Qualche anno fa, quando i fratelli Schleck perdevano il Tour de France, ad esempio facendo 2° e 3° come nel 2012, tutti a dargli contro perchè Andy non aveva attaccato per non staccare il fratello, perchè non avevano avuto il coraggio di sacrificarne uno (Frank) per la causa dell'altro. Discussioni intere sull'opportunità di farli correre insieme: in tanti sostenevano che per stimolare Andy all'attacco ed evitare che aspettasse il fratello, era necessario separarli.
All'ultimo Tour si è creata una situazione per tanti versi simile a quella dell'epoca Schleck: due compagni di squadra che si ritrovano nei piani alti della classifica, uno dei due con chance di vittoria, l'altro che al più può ambire al podio. Il primo che sacrifica le sue chance per evitare il tracollo dell'altro (*).
Bene, la differenza nel giudizio (non mi riferisco a te Brogno, sto solo cogliendo la palla al balzo per una riflessione generale e per scrivere un pensiero che da un pò mi balenava :) ) tra le due situazioni è stata diversa. Mentre i fratelli Schleck sono sempre stati 'condannati', in questo caso invece in tanti stanno trovando attenuanti, cose tipo "eh, ma Valverde ha 35 anni e non era mai salito sul podio, giusto aiutarlo". Follia, a mio parere.

La verità secondo me è che Quintana in generale sta molto simpatico agli appassionati (**), quindi è facile trovargli giustificazioni anche per un atteggiamento errato, mentre i Schleck brothers erano meno amati e quindi in quel caso tutti a dargli in testa.

*A chi sostiene che non è vero, si possono portare a supporto le dichiarazioni di Quintana a margine della tappa di Saint-Jean-de-Maurienne. Ad una domanda a proposito del suo mancato attacco sul Glandon rispose candidamente che aveva evitato per non mandare in crisi Valverde: "Ho alzato un po' il piede dall'acceleratore perché Alejandro ha avuto una piccola crisi in quel momento e al traguardo mancava ancora molto per poter fare qualcosa - spiega - Domani sarà una giornata diversa, così come sull'Alpe d'Huez dove potremmo provarci".

** Tanto per essere chiaro e per evitare che a qualcuno poi salti in testa di creare una nuova categoria di "anti-quintaniani" e di assegnarmi d'ufficio ad essa, Quintana piace un sacco anche a me. Piaceva di più prima del Tour, corsa durante la quale ha perso una piccola parte della mia simpatia per l'atteggiamento, ma continuo a considerarlo un grande e non solo come corridore. Credo che al Tour sia stato costretto a correre in quella maniera dai piani alti della Movistar.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

nick90
Messaggi: 337
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 20:05
Località: Firenze

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da nick90 » mercoledì 2 settembre 2015, 10:40

galliano ha scritto:
nick90 ha scritto:Ho paura che per l'ennesima volta vincerà la paura e arriveranno in 30 all'ultima salita dove ci sarà selezione ma i distacchi saranno minimi.
Per lo spettacolo tutti ci auguriamo di no ovviamente.

Io vedo bene Aru, secondo me è uno con le palle, magari troppo impulsivo e poco strategico ma se c'è da partire lui lo fa, quintana mmh...insomma. :P
Uhe ragazzi, va bene tutto ma qui stiamo rovesciando cielo e terra.
Magari in futuro Aru diventerà quel che dici, ma per ora non ricordo una volta che abbia provato qualcosa di diverso da uno scatto negli ultimi 2, max 3 km. Forse la memoria m'inganna, ma proprio non ricordo.
Quintana ha ben altro curriculum.
Se domani Aru precedesse o arrivasse assieme ad un Quintana pimpante, per me sarebbe una sorpresa abbastanza clamorosa.
Innegabile che ultimamente Quintana in quanto a "provarci" abbia subito una involuzione, poi siamo d'accordo che ha le carte per partire da lontano, mi piacerebbe molto vederlo oggi.


Tifoso di Vincenzo e Peter!

jenaser
Messaggi: 255
Iscritto il: domenica 5 maggio 2013, 19:58

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da jenaser » mercoledì 2 settembre 2015, 11:24

Barry..previsioni meteo per oggi?..grazie



Boll
Messaggi: 343
Iscritto il: domenica 22 luglio 2012, 22:32

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da Boll » mercoledì 2 settembre 2015, 12:08

Tappa dalla grandissima attesa, molte le domande che troveranno almeno parziale risposta:

- Dumoulin può reggere le 3 settimane? E' migliorato in maniera decisiva anche in tappe con colli veri?
- Chaves può evolvere in corridore da GT oppure è semplicemente un ottimo "puncheur"?
- Purito sarà un contendente per la generale? Il Tour a mezzo gas potrebbe essere stato un grande vantaggio di preparazione, oppure semplicemente non vedremo mai più JRO competitivo per qualcosa di diverso da classiche dure e tappe con strappetto finale
- Aru può vincere il suo primo GT oppure è ancora acerbo?
- Valverde è davvero in calo dopo il primo podio al Tour o correrà la solita Vuelta da podio senza mai brillare ma di enorme regolarità?
- Froome dimostrerà ancora una volta i suoi limiti di fondo? Nelle terze settimane e nel secondo GT ha sempre fatto peggio, allo stesso tempo questa Vuelta sembra disegnata per lui.
- Pozzovivo trarrà grande vantaggio dal non aver corso nessun altro GT in stagione e sarà davvero competitivo per una top5?
- Majka può diventare il futuro capitano Tinkoff o rimarrà confinato nella dimensione di ottimo cacciatore di tappe con fughe da lontano?

Di carne al fuoco ce n'è veramente tantissima, ed alto è anche il rischio che si concluda con una specorata con 20-30 corridori che attacano l'ultima salita, e distacchi entro i 2 minuti fra primo e decimo di tappa.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11331
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vuelta 2015 - 11a tappa Andorra - Cortals de Encamp (138

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 2 settembre 2015, 12:10

Boll ha scritto:Tappa dalla grandissima attesa, molte le domande che troveranno almeno parziale risposta:

- Dumoulin può reggere le 3 settimane? E' migliorato in maniera decisiva anche in tappe con colli veri?
- Chaves può evolvere in corridore da GT oppure è semplicemente un ottimo "puncheur"?
- Purito sarà un contendente per la generale? Il Tour a mezzo gas potrebbe essere stato un grande vantaggio di preparazione, oppure semplicemente non vedremo mai più JRO competitivo per qualcosa di diverso da classiche dure e tappe con strappetto finale
- Aru può vincere il suo primo GT oppure è ancora acerbo?
- Valverde è davvero in calo dopo il primo podio al Tour o correrà la solita Vuelta da podio senza mai brillare ma di enorme regolarità?
- Froome dimostrerà ancora una volta i suoi limiti di fondo? Nelle terze settimane e nel secondo GT ha sempre fatto peggio, allo stesso tempo questa Vuelta sembra disegnata per lui.
- Pozzovivo trarrà grande vantaggio dal non aver corso nessun altro GT in stagione e sarà davvero competitivo per una top5?
- Majka può diventare il futuro capitano Tinkoff o rimarrà confinato nella dimensione di ottimo cacciatore di tappe con fughe da lontano?

Di carne al fuoco ce n'è veramente tantissima, ed alto è anche il rischio che si concluda con una specorata con 20-30 corridori che attacano l'ultima salita, e distacchi entro i 2 minuti fra primo e decimo di tappa.
Se davvero c'è brutto tempo e fa freddo, oggi ne vanno a casa una ventina almeno, incluso qualcuno dei piani alti.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Rispondi