Sponsor, questi sconosciuti

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Ne parlavo poco fa nel thread del ciclomercato. Nel nostro vecchio forum c'era un thread, precursore di questo che ho appena aperto, in cui si parlava delle aziende che sponsorizzano le squadre e delle loro attività, a noi spesso ignote.

http://oldforum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=6807

Come mi è venuto in mente? Beh, si parlava con Alberto/Basso della professional polacca CCC. Ignoravo fino a poco fa il settore in cui opera il marchio CCC (abbigliamento e calzature) e l'identità padrone (il magnate Dariusz Milek, 5° uomo più ricco di Polonia). Quindi ho pensato che possa essere interessante riaprire anche qui la vecchia discussione per poter conoscere un pò i soggetti che appaiono sulle maglie dei nostri beniamini.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Winter
Messaggi: 17102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Winter »

IAM
Societa' d'investimenti con sede a Ginevra
Il proprietario Michel Thetaz grande appassionato (come Rihs.. quello della Phonak - BMC.. mi sembra impossibile che in Italia non ne esistano di miliardari mecenati appassionati di ciclismo ) di bici (5000 km all'anno)
IAM detiene un portafoglio di sette fondi d'investimento per circa 7 miliardi di euro


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Orica

L'azienda che sponsorizza la squadra australiana è una multinazionale leader mondiale nel settore degli esplosivi e dei prodotti chimici per miniere e scavi. Si occupa anche di costruzione di tunnel sotteranei e in generale di servizi per le miniere.
Ha un fatturato (nel 2013) di 6,9 miliardi di dollari e circa 12500 dipendenti. Insomma non proprio un'aziedina di provincia, anche se sconosciuta al grande pubblico.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Winter
Messaggi: 17102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Winter »

Androni giocattoli.. ha un fatturato di 30 ml di euro (Savio ha un'altra cinquantina di sponsor minori ;) =
Lampre sui 200 ml
Bardiani valvole 340 ml


Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Mystogan »

Tranchée d'Arenberg ha scritto:Orica

L'azienda che sponsorizza la squadra australiana è una multinazionale leader mondiale nel settore degli esplosivi e dei prodotti chimici per miniere e scavi. Si occupa anche di costruzione di tunnel sotteranei e in generale di servizi per le miniere.
Ha un fatturato (nel 2013) di 6,9 miliardi di dollari e circa 12500 dipendenti. Insomma non proprio un'aziedina di provincia, anche se sconosciuta al grande pubblico.
Nono anzi


Paperino
Messaggi: 203
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:02
Località: Roma

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Paperino »

Winter ha scritto:Androni giocattoli.. ha un fatturato di 30 ml di euro (Savio ha un'altra cinquantina di sponsor minori ;) =
Lampre sui 200 ml
Bardiani valvole 340 ml
La differenza tra le straniere e le italiane è imbarazzante....


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8081
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

speravo in Ferrero, il giorno che il vecchio passava a miglior vita - ma preferiscono non fare la squadra.

Katusha e Astana gli sponsor più senza senso.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Basso
Messaggi: 16334
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Basso »

A breve Lidl verrà annunciato come co-sponsor della Etixx-Quick Step. Già a Lefevere non mancavano marchi globali, se poi si aggiunge pure questo :clap:


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Basso
Messaggi: 16334
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Basso »

In tema di sponsor, da notare le parole del presidente di Delko http://www.cicloweb.it/news/2015/09/30/ ... rovence-kt


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Avatar utente
Caba
Messaggi: 638
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Caba »

Basso ha scritto:A breve Lidl verrà annunciato come co-sponsor della Etixx-Quick Step.
Avranno il materiale tecnico (maglie, pantaloni, caschetto) marca Crivit? :diavoletto:


MG, sai solo fregare...
Winter
Messaggi: 17102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Winter »

Basso ha scritto:In tema di sponsor, da notare le parole del presidente di Delko http://www.cicloweb.it/news/2015/09/30/ ... rovence-kt
Belle parole
Son andato un po' in cerca d'informazione sulla societa'..
Fatturato 40 ml di euro
pero' in forte espansione (nata nella zona di Marsiglia solo 15 anni fa)

http://www.delko.fr/
E' un franchising di garage negozi di ricambi e gomme

Un partner interessante per una squadra in ascesa come quella provenzale
Pero' con un fatturato cosi' basso (nulla a che vedere con Lidl) difficilmente andranno oltre il ml di euro (anzi sara' piu' basso..)


held
Messaggi: 1589
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da held »

Winter ha scritto:
Basso ha scritto:In tema di sponsor, da notare le parole del presidente di Delko http://www.cicloweb.it/news/2015/09/30/ ... rovence-kt
Belle parole
Son andato un po' in cerca d'informazione sulla societa'..
Fatturato 40 ml di euro
pero' in forte espansione (nata nella zona di Marsiglia solo 15 anni fa)

http://www.delko.fr/
E' un franchising di garage negozi di ricambi e gomme

Un partner interessante per una squadra in ascesa come quella provenzale
Pero' con un fatturato cosi' basso (nulla a che vedere con Lidl) difficilmente andranno oltre il ml di euro (anzi sara' piu' basso..)
Un presidente saggio, magari ragionassdro tutti come lui..


Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8255
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da matteo.conz »

Stavo leggendo un saggio di marketing che diceva che l'imbuto di prodotti è applicabile a qualsiasi cosa e faceva esempi in situazioni in cui sembrerebbe impraticabile... quindi ho pensato al ciclismo ma non mi viene in mente niente, sembra inapplicabile. Voi avete una lampadina che si accende? o addirittura sapete di un team, di una corsa o anche di un qualche servizio che lo applica?
In caso, per la definizione d'imbuto vi rimando a wikipedia che io farei solo un casino

PS: il marsigliese ci vede giusto, molti marchi si ricordano per squadre ciclistiche...molto di più ad esempio di un adesivo costosissimo e mai nominato su una F1 o su una maglia da calcio. Idem per il marketing territoriale ma sono rari i dirigenti che lo capiscono, soprattutto i nostri di questa generazione che sono i più ignoranti di tutto l'Occidente, dati alla mano e pure tra i più pagati...l'abilità riconosciutagli probabilmente è quella di fregare i dipendenti su salari e diritti e fregare lo stato sulle tasse...ciò ovviamente in contemporanea al saper dividere e nascondere il bottino mentre si piange miseria... :(


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8081
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

La vincitrice della Coppa Italia è tale Southeast.

Che cacchio è?

Controllo in giro e l'unico link che danno, dal sito del southeastcyclingteam è questo
http://www.dongnanwangjia.com/
Tutto in cinese.

Ma perché una società che non so cosa faccia nemmeno dopo esser passato attraverso sue siti internet, e nemmeno ha un sito in inglese, sponsorizza un team italiano?
Misteri....


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Winter
Messaggi: 17102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Winter »

Mi ero posto la stessa domanda
Non avevo nemmeno trovato il sito
Concordo con te c'e' qualcosa che non torna..
Poi parliamo di main sponsor , quindi sicuramente oltre il milione di euro..


Avatar utente
udra
Messaggi: 8539
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da udra »

Mi pare sia una società che si occupa di costruzioni, anche sportive, tra cui impianti per le olimpiadi 2008 a Pechino con un fatturato bello alto


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6093
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Slegar »

Winter ha scritto:Poi parliamo di main sponsor , quindi sicuramente oltre il milione di euro..
... almeno tre zeri in più. Impresa di costruzioni specializzata in carpenteria metallica, chiamamoli così:
http://en.dongnanwangjia.com/

La loro più famosa costruzione è il "Water Cube", la piscina delle Olimpiadi di Pechino 2008, ma la costruzione più significativa è la Canton Tower a Guangzhou, con 454 m di torre e 146 di antenna per un totale di 600 m tondi tondi:

Immagine

Ad esclusione degli sponsor istituzionali (Astana e Katusha con il loro codazzo di gasrubli) di tutti gli sponsor di squadre ciclistiche forse, ma proprio forse, Sky ha un fatturato maggiore.
Winter ha scritto:Concordo con te c'e' qualcosa che non torna..
Anche a me. La Southeast opera esclusivamente in Cina, sponsorizza una squadra a migliaia di kilometri dal loro mercato e con una divisa fatta apposta per far sparire il marchio dalla vista; basta fare 1+1 e ognuno può trarre le conclusioni che vuole.


fair play? No, Grazie!
Basso
Messaggi: 16334
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Basso »

Sul tema sponsor, abbiamo un programma di fare un articolo nelle prossime settimane ;)


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Winter
Messaggi: 17102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Winter »

Slegar ha scritto:
Winter ha scritto:Poi parliamo di main sponsor , quindi sicuramente oltre il milione di euro..
... almeno tre zeri in più. Impresa di costruzioni specializzata in carpenteria metallica, chiamamoli così:
http://en.dongnanwangjia.com/

La loro più famosa costruzione è il "Water Cube", la piscina delle Olimpiadi di Pechino 2008, ma la costruzione più significativa è la Canton Tower a Guangzhou, con 454 m di torre e 146 di antenna per un totale di 600 m tondi tondi:

Immagine

Ad esclusione degli sponsor istituzionali (Astana e Katusha con il loro codazzo di gasrubli) di tutti gli sponsor di squadre ciclistiche forse, ma proprio forse, Sky ha un fatturato maggiore.
Winter ha scritto:Concordo con te c'e' qualcosa che non torna..
Anche a me. La Southeast opera esclusivamente in Cina, sponsorizza una squadra a migliaia di kilometri dal loro mercato e con una divisa fatta apposta per far sparire il marchio dalla vista; basta fare 1+1 e ognuno può trarre le conclusioni che vuole.
Il milione di euro era riferito alla sponsorizzazione
cmq non pensavo fosse cosi grossa come societa'
mi fa ancora piu' strano..


Avatar utente
galliano
Messaggi: 15187
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da galliano »

Slegar ha scritto: Anche a me. La Southeast opera esclusivamente in Cina, sponsorizza una squadra a migliaia di kilometri dal loro mercato e con una divisa fatta apposta per far sparire il marchio dalla vista; basta fare 1+1 e ognuno può trarre le conclusioni che vuole.
Ho scritto 2 volte un post articolato dal telefono e tutte due le volte me l'ha perso all'invio.
La terza non lo scrivo...
Vado al succo: 1+1, non ci arrivo

Che cosa muove un azienda come la Southeast ad investire briciole in una squadra di.serie b?
Non certo affari loschi viste le cifre in ballo.


held
Messaggi: 1589
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da held »

Stavo per scriverlo anche io, non trovo il senso dell'investimento! :uhm:


Winter
Messaggi: 17102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Winter »

galliano ha scritto:
Che cosa muove un azienda come la Southeast ad investire briciole in una squadra di.serie b?
Non certo affari loschi viste le cifre in ballo.
secondo te cosa ?
Non parlavamo di affari loschi pero' devi ammettere che è strano


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6093
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Slegar »

Molte sponsorizzazioni sportive sono dei resti di operazioni/speculazioni finanziarie, non per forza losche, e quella della Southeast sembra appartenere a questa famiglia. Dal sito della Southeast si capisce che l'azienda lavora esclusivamente in Cina con commesse pubbliche, per cui non ha assolutamente bisogno di farsi conoscere altrove e a differenza della Nippo, azienda di costruzioni giapponese che è in gruppo da più di 10 anni, non ha svolto nessuna opera di mecenatismo in favore del ciclismo cinese. Bravo è stato Citracca ad essere nel posto giusto al momento giusto.


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
Spartacus
Messaggi: 2421
Iscritto il: sabato 22 gennaio 2011, 18:36

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Spartacus »

Slegar ha scritto:Molte sponsorizzazioni sportive sono dei resti di operazioni/speculazioni finanziarie, non per forza losche, e quella della Southeast sembra appartenere a questa famiglia. Dal sito della Southeast si capisce che l'azienda lavora esclusivamente in Cina con commesse pubbliche, per cui non ha assolutamente bisogno di farsi conoscere altrove e a differenza della Nippo, azienda di costruzioni giapponese che è in gruppo da più di 10 anni, non ha svolto nessuna opera di mecenatismo in favore del ciclismo cinese. Bravo è stato Citracca ad essere nel posto giusto al momento giusto.
che intendi per resti di operazioni/speculazioni finanziarie?


Avatar utente
galliano
Messaggi: 15187
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da galliano »

Winter ha scritto:
galliano ha scritto:
Che cosa muove un azienda come la Southeast ad investire briciole in una squadra di.serie b?
Non certo affari loschi viste le cifre in ballo.
secondo te cosa ?
Non parlavamo di affari loschi pero' devi ammettere che è strano
Secondo me niente, non ho idea, e infatti non capisco proprio la logica di questa sponsorizzazione.
Questi lavorano solo in Cina, e anche nella improbabilissima ipotesi che volessero ampliare i loro affari all'estero non lo farebbero certo sponsorizzando una professional.
Non ci sono neanche cinesi in squadra ne' hanno partecipato al Tour of China, per dire che citracca non deve compiacere lo sponsor, al quale evidentemente non interessa nulla di quello che fa il team ciclistico.
Ovviamente non conosco le normative fiscali cinesi in tema di sponsorizzazioni, ci sta pure che l'azienda Southeast abbia degli sgravi fiscali e che questo paio di milioni di euro dati a citracca in realtà gli costino molto meno. Per dire che con un esborso minimo possono far contento qualcuno che per qualche oscuro motivo gli fa comodo accontentare.


matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da matter1985 »

Ma lo sponsor della Toi Toi Cup é l'azienda dei bagni chimici?


#JeSuisNizzolo
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12820
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da cauz. »

matter1985 ha scritto:Ma lo sponsor della Toi Toi Cup é l'azienda dei bagni chimici?
:yes:


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Manzotino
Messaggi: 94
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 9:17

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Manzotino »

galliano ha scritto:
Winter ha scritto:
galliano ha scritto:
Che cosa muove un azienda come la Southeast ad investire briciole in una squadra di.serie b?
Non certo affari loschi viste le cifre in ballo.
secondo te cosa ?
Non parlavamo di affari loschi pero' devi ammettere che è strano
Secondo me niente, non ho idea, e infatti non capisco proprio la logica di questa sponsorizzazione.
Questi lavorano solo in Cina, e anche nella improbabilissima ipotesi che volessero ampliare i loro affari all'estero non lo farebbero certo sponsorizzando una professional.
E chi te lo dice che lavorano solo in Cina? :D ;)
Tutt'aaaaltro. Stanno lavorando anche in un paese latinoamericano dove il settore costruzioni va a mille.
Guarda questo appalto a caso http://lta.reuters.com/article/idLTAL4N0ZT4P020150713
e prenditi nota del nome della azienda committente http://impresa.prensa.com/panorama/Asig ... 65669.html
Se guardi tra i nomi dei soci della cordata nel secondo articolo troverai la risposta.

Spero che Angelo e Luca non leggano sennò mi sgamano. :mrgreen:

Ho conosciuto il ragazzo "poverello" al cui merito va tutto e, sebbene si sia fatto notare per i soliti peccatucci dei ciclisti, posso dire che è una persona stupenda, per nulla sostenuto come sarebbero certi rampolli italiani.

Quello che so è che la sua famiglia ha fatto parecchi soldi quando c'era un presidente di origine italiana e sono diventati multimiliardari.
Ramon III ne fa tesoro. :dollar: :rain: :dollar:


Avatar utente
galliano
Messaggi: 15187
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da galliano »

Manzotino ha scritto:
galliano ha scritto:
Winter ha scritto: secondo te cosa ?
Non parlavamo di affari loschi pero' devi ammettere che è strano
Secondo me niente, non ho idea, e infatti non capisco proprio la logica di questa sponsorizzazione.
Questi lavorano solo in Cina, e anche nella improbabilissima ipotesi che volessero ampliare i loro affari all'estero non lo farebbero certo sponsorizzando una professional.
E chi te lo dice che lavorano solo in Cina? :D ;)
Tutt'aaaaltro. Stanno lavorando anche in un paese latinoamericano dove il settore costruzioni va a mille.
Guarda questo appalto a caso http://lta.reuters.com/article/idLTAL4N0ZT4P020150713
e prenditi nota del nome della azienda committente http://impresa.prensa.com/panorama/Asig ... 65669.html
Se guardi tra i nomi dei soci della cordata nel secondo articolo troverai la risposta.

Spero che Angelo e Luca non leggano sennò mi sgamano. :mrgreen:

Ho conosciuto il ragazzo "poverello" al cui merito va tutto e, sebbene si sia fatto notare per i soliti peccatucci dei ciclisti, posso dire che è una persona stupenda, per nulla sostenuto come sarebbero certi rampolli italiani.

Quello che so è che la sua famiglia ha fatto parecchi soldi quando c'era un presidente di origine italiana e sono diventati multimiliardari.
Ramon III ne fa tesoro. :dollar: :rain: :dollar:
ahh però, mi pare che il mistero sia ormai chiarito :D
adesso che Ramon è stato pizzicato la sua carriera sulle due ruote rischia un brusco stop e con essa pure la sponsorizzazione southeast potrebbe diventare un miraggio...


matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da matter1985 »

cauz. ha scritto:
matter1985 ha scritto:Ma lo sponsor della Toi Toi Cup é l'azienda dei bagni chimici?
:yes:
Ieri tutta Lucca ne era piena e ho fatto il collegamento con la Challenge ceca,(comunque una gara di ciclocross sulle mura di Lucca non mi sembra un'idea cosi malvagia :D )


#JeSuisNizzolo
dietzen
Messaggi: 6658
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da dietzen »

matter1985 ha scritto:(comunque una gara di ciclocross sulle mura di Lucca non mi sembra un'idea cosi malvagia :D )
mi sembra qualche anno fa ci corsero il campionato europeo sul circuito della mura.


Di Rocco non è il mio presidente
matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da matter1985 »

dietzen ha scritto:
matter1985 ha scritto:(comunque una gara di ciclocross sulle mura di Lucca non mi sembra un'idea cosi malvagia :D )
mi sembra qualche anno fa ci corsero il campionato europeo sul circuito della mura.
Davvero?Che spettacolo! :)


#JeSuisNizzolo
Winter
Messaggi: 17102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Winter »

galliano ha scritto:
Manzotino ha scritto: Secondo me niente, non ho idea, e infatti non capisco proprio la logica di questa sponsorizzazione.
Questi lavorano solo in Cina, e anche nella improbabilissima ipotesi che volessero ampliare i loro affari all'estero non lo farebbero certo sponsorizzando una professional.
E chi te lo dice che lavorano solo in Cina? :D ;)
Tutt'aaaaltro. Stanno lavorando anche in un paese latinoamericano dove il settore costruzioni va a mille.
Guarda questo appalto a caso http://lta.reuters.com/article/idLTAL4N0ZT4P020150713
e prenditi nota del nome della azienda committente http://impresa.prensa.com/panorama/Asig ... 65669.html
Se guardi tra i nomi dei soci della cordata nel secondo articolo troverai la risposta.

Spero che Angelo e Luca non leggano sennò mi sgamano. :mrgreen:

Ho conosciuto il ragazzo "poverello" al cui merito va tutto e, sebbene si sia fatto notare per i soliti peccatucci dei ciclisti, posso dire che è una persona stupenda, per nulla sostenuto come sarebbero certi rampolli italiani.

Quello che so è che la sua famiglia ha fatto parecchi soldi quando c'era un presidente di origine italiana e sono diventati multimiliardari.
Ramon III ne fa tesoro. :dollar: :rain: :dollar:
ahh però, mi pare che il mistero sia ormai chiarito :D
adesso che Ramon è stato pizzicato la sua carriera sulle due ruote rischia un brusco stop e con essa pure la sponsorizzazione southeast potrebbe diventare un miraggio...[/quote]
Adesso ne abbiamo la certezza..


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6093
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Slegar »

Dopo 21 anni di presenza in gruppo la Rabobank uscirà definitivamente dal ciclismo al termine della stagione 2016:
http://www.cyclingnews.com/news/raboban ... onsorship/

Termineranno le sponsorizzazioni della squadra continental gestita dalla federazione olandese, da dove sono passati tutti i migliori ciclisti orange e non solo degli ultimi quindici anni, e della rabo-Liv di Marianne Vos e pauline Fernand-Prevot.


fair play? No, Grazie!
Basso
Messaggi: 16334
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Basso »

Basso ha scritto:Sul tema sponsor, abbiamo un programma di fare un articolo nelle prossime settimane ;)
Come promesso ecco qui tutti gli sponsor dei team professionistici: uno in particolare è assai bizzarro :D
http://www.cicloweb.it/articolo/2015/11 ... ei-team-pr


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6093
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Slegar »

Basso ha scritto:Come promesso ecco qui tutti gli sponsor dei team professionistici: uno in particolare è assai bizzarro :D
Svelati gli obiettivi del passaggio della Funvic a squadra professional: partecipare alla settimana santa belga.


fair play? No, Grazie!
Basso
Messaggi: 16334
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Basso »

Slegar ha scritto:
Basso ha scritto:Come promesso ecco qui tutti gli sponsor dei team professionistici: uno in particolare è assai bizzarro :D
Svelati gli obiettivi del passaggio della Funvic a squadra professional: partecipare alla settimana santa belga.
Potrebbe essere un'ottima mossa, anche considerato il rendimento di Alex Díniz che in certe occasioni pare camminare sulle acque da quanto è dominante.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3901
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Brogno »

Basso ha scritto:
Basso ha scritto:Sul tema sponsor, abbiamo un programma di fare un articolo nelle prossime settimane ;)
Come promesso ecco qui tutti gli sponsor dei team professionistici: uno in particolare è assai bizzarro :D
http://www.cicloweb.it/articolo/2015/11 ... ei-team-pr
Grande e utile articolo. Unico appunto, non condivido la frecciatina alla Southeast.
In generale su molti sponsor mi viene da chiedere che ritorno pensino di avere spknsorizzando alcuni team. La Bora per esempio, che ritorno può avere da una sponsorizzazione? Chiedo.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20304
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Brogno ha scritto:
Basso ha scritto:
Basso ha scritto:Sul tema sponsor, abbiamo un programma di fare un articolo nelle prossime settimane ;)
Come promesso ecco qui tutti gli sponsor dei team professionistici: uno in particolare è assai bizzarro :D
http://www.cicloweb.it/articolo/2015/11 ... ei-team-pr
Grande e utile articolo. Unico appunto, non condivido la frecciatina alla Southeast.
In generale su molti sponsor mi viene da chiedere che ritorno pensino di avere spknsorizzando alcuni team. La Bora per esempio, che ritorno può avere da una sponsorizzazione? Chiedo.
Beh, Bora si sta facendo conoscere. E' un marchio di cui fino a 12 mesi fa ignoravo l'esistenza (e credo che come me tantissimi altri appassionati) e che invece oggi conosco. Se domani dovessi acquistare un piano cucina o una cappa e, girando per negozi, dovessi vedere il marchio Bora, stai sicuro che ne sarei decisamente più attratto.
Per la Southeast il discorso è diverso e la spiegazione la ritrovi negli ottimi precedenti post di galliano. Una grande colosso del settore delle costruzioni che opera in Cina e nell'America Centrale ma non ha alcun interesse nei paesi dove il ciclismo ha grande seguito, è molto più difficile che possa trarre beneficio da una sponsorizzazione di una squadra professional come quella di Citracca. Al più, se proprio l'intento dei Cinesi era farsi conoscere dal mondo intero, allora avrebbeo fatto bene a mettere sul piatto 15-20 milioni di euro per costruire una WT con un paio di campioni.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Basso
Messaggi: 16334
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Basso »

Brogno ha scritto:Grande e utile articolo. Unico appunto, non condivido la frecciatina alla Southeast.
In generale su molti sponsor mi viene da chiedere che ritorno pensino di avere spknsorizzando alcuni team. La Bora per esempio, che ritorno può avere da una sponsorizzazione? Chiedo.
La Bora ha deciso di impegnarsi a lungo termine nel ciclismo (contratto dal 2015 al 2019) attraverso anche spot in tv che passano nelle pause delle dirette delle gare su Eurosport International. L'azienda è stata creata pochissimo tempo fa (2006) ed è relativamente piccola (una cinquantina di dipendenti) ma l'ingresso come main sponsor è stato deciso in quanto (riporto le parole del comunicato stampa di allora)
Siamo un'impresa solida e in crescita. Con questa partnership a lungo termine vogliamo presentare BORA ad un pubblico più esteso e intensificare la nostra offensiva nel settore esportazioni. Il diritto di associare il nostro nome al ciclismo professionistico e la squadra di Ralph Denk si adattano perfettamente all'impresa BORA. È un team motivato da una passione simile alla nostra, che non ha paura di misurarsi con i grandi nomi e parte da origini regionali per conquistare i vertici mondiali. Negli ultimi anni abbiamo messo in atto il nostro progetto procedendo a tappe e iniziando come partner della squadra. Nel frattempo siamo arrivati alla pubblicità nelle televisioni di molti paesi europei in occasione di gare ciclistiche
Sulla Southeast non era una frecciata ma una segnalazione sul fatto che il team sia l'unico a non avere in rosa un corridore/una motivazione legata alla provenienza dello sponsor.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3901
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Brogno »

Basso ha scritto:
Brogno ha scritto:Grande e utile articolo. Unico appunto, non condivido la frecciatina alla Southeast.
In generale su molti sponsor mi viene da chiedere che ritorno pensino di avere spknsorizzando alcuni team. La Bora per esempio, che ritorno può avere da una sponsorizzazione? Chiedo.
La Bora ha deciso di impegnarsi a lungo termine nel ciclismo (contratto dal 2015 al 2019) attraverso anche spot in tv che passano nelle pause delle dirette delle gare su Eurosport International. L'azienda è stata creata pochissimo tempo fa (2006) ed è relativamente piccola (una cinquantina di dipendenti) ma l'ingresso come main sponsor è stato deciso in quanto (riporto le parole del comunicato stampa di allora)
Siamo un'impresa solida e in crescita. Con questa partnership a lungo termine vogliamo presentare BORA ad un pubblico più esteso e intensificare la nostra offensiva nel settore esportazioni. Il diritto di associare il nostro nome al ciclismo professionistico e la squadra di Ralph Denk si adattano perfettamente all'impresa BORA. È un team motivato da una passione simile alla nostra, che non ha paura di misurarsi con i grandi nomi e parte da origini regionali per conquistare i vertici mondiali. Negli ultimi anni abbiamo messo in atto il nostro progetto procedendo a tappe e iniziando come partner della squadra. Nel frattempo siamo arrivati alla pubblicità nelle televisioni di molti paesi europei in occasione di gare ciclistiche
Sulla Southeast non era una frecciata ma una segnalazione sul fatto che il team sia l'unico a non avere in rosa un corridore/una motivazione legata alla provenienza dello sponsor.
Grazie Basso, Grazie Tranchee. La mia domanda relativamente a Bora era relativa al fatto che non vedo correlazione tra pubblico appassionato di ciclismo e cappe da cucina, ma probabilmente è una mia limitazione. Devo anche ammettere che sino a quando non ho visto la pubblicità su Eurosport, per me Bora erano le famose ruote campagnolo.. :sedia:
Relativamente a Southeast capisco la risposta, ma nell'articolo sembra una domanda retorica, di quelle che sai già la risposta ma non la vuoi dire. :P


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni
Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Strong »

Brogno ha scritto: Grazie Basso, Grazie Tranchee. La mia domanda relativamente a Bora era relativa al fatto che non vedo correlazione tra pubblico appassionato di ciclismo e cappe da cucina, ma probabilmente è una mia limitazione. Devo anche ammettere che sino a quando non ho visto la pubblicità su Eurosport, per me Bora erano le famose ruote campagnolo.. :sedia:
Relativamente a Southeast capisco la risposta, ma nell'articolo sembra una domanda retorica, di quelle che sai già la risposta ma non la vuoi dire. :P
non penserai che gli appassionati di ciclismo, per cucinare, si affidino ancora al fuoco con legna ed arbusti, eh!?!? ;)

in generale credo che qualsiasi sponsorizzazione incentrata sul B2C abbia un suo perchè in qualsiasi contesto sportivo di massa
personalmente ritengo invece che qualche riflessione in più vada fatta quando ci si trova davanti a B2B oppure addirittura al team sportivo che viene "alimentato" da finanziamenti statali a "fondo perduto".


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3901
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Brogno »

Strong ha scritto:
Brogno ha scritto: Grazie Basso, Grazie Tranchee. La mia domanda relativamente a Bora era relativa al fatto che non vedo correlazione tra pubblico appassionato di ciclismo e cappe da cucina, ma probabilmente è una mia limitazione. Devo anche ammettere che sino a quando non ho visto la pubblicità su Eurosport, per me Bora erano le famose ruote campagnolo.. :sedia:
Relativamente a Southeast capisco la risposta, ma nell'articolo sembra una domanda retorica, di quelle che sai già la risposta ma non la vuoi dire. :P
non penserai che gli appassionati di ciclismo, per cucinare, si affidino ancora al fuoco con legna ed arbusti, eh!?!? ;)
Veramente di primo acchito ho pensato che gli appassionati di ciclismo saranno a regime alimentare moderato quindi mangiassero poco :hammer:


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni
21marco21
Messaggi: 552
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 9:03

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da 21marco21 »

http://m.tuttobiciweb.it/index.php?page ... &cod=85313 BANCO SANTANDER. Ingresso nel ciclismo in Norvegia

Che sia di buon auspicio per la nuova squadra che vuole creare Thorone?


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12820
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da cauz. »

tra tanti sponsor sconosciuti, ce n'e' uno che abbiamo imparato a conoscere bene e che -in piccolo- riapparirà in gruppo l'anno prossimo.
mapei sport (che non è mapei, ma solo il suo centro ricerche sullo sport) è da oggi un partner ufficiale del team trek.
http://www.trekfactoryracing.com/news/m ... ory-racing


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6093
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Slegar »

cauz. ha scritto:tra tanti sponsor sconosciuti, ce n'e' uno che abbiamo imparato a conoscere bene e che -in piccolo- riapparirà in gruppo l'anno prossimo.
mapei sport (che non è mapei, ma solo il suo centro ricerche sullo sport) è da oggi un partner ufficiale del team trek.
http://www.trekfactoryracing.com/news/m ... ory-racing
.... e Segafredo sarà co-sponsor:
http://www.cyclingnews.com/news/segafre ... ry-racing/


fair play? No, Grazie!
Bogaert
Messaggi: 1130
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 20:58

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Bogaert »

Slegar ha scritto:
cauz. ha scritto:tra tanti sponsor sconosciuti, ce n'e' uno che abbiamo imparato a conoscere bene e che -in piccolo- riapparirà in gruppo l'anno prossimo.
mapei sport (che non è mapei, ma solo il suo centro ricerche sullo sport) è da oggi un partner ufficiale del team trek.
http://www.trekfactoryracing.com/news/m ... ory-racing
.... e Segafredo sarà co-sponsor:
http://www.cyclingnews.com/news/segafre ... ry-racing/
:clap: :clap:
era l'ora che si muovesse qualcosa anche in Italia :italia:


"...esiste Doping dove esiste Antidoping....."
21marco21
Messaggi: 552
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 9:03

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da 21marco21 »

Bogaert ha scritto:
Slegar ha scritto:
cauz. ha scritto:tra tanti sponsor sconosciuti, ce n'e' uno che abbiamo imparato a conoscere bene e che -in piccolo- riapparirà in gruppo l'anno prossimo.
mapei sport (che non è mapei, ma solo il suo centro ricerche sullo sport) è da oggi un partner ufficiale del team trek.
http://www.trekfactoryracing.com/news/m ... ory-racing
.... e Segafredo sarà co-sponsor:
http://www.cyclingnews.com/news/segafre ... ry-racing/
:clap: :clap:
era l'ora che si muovesse qualcosa anche in Italia :italia:
Ottime notizie finalmente...


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6093
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Slegar »

In questa intervista a Cyclingnews, Luca Guercilena ammette di aver soffiato la sponsorizzazione di Segafredo a Bjarne Riis:
http://www.cyclingnews.com/news/segafre ... t-in-2017/

Probabilmente le voci che circolavano quest'estate sulla possibilità del manager danese di riprendere in mano la sua ex squadra erano basate su questo accordo poi sfumato (Saxo Bank-Segafredo la squadra?)


fair play? No, Grazie!
Basso
Messaggi: 16334
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sponsor, questi sconosciuti

Messaggio da leggere da Basso »



11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Rispondi