Telecronache leggendarie

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1704
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 21 settembre 2015, 23:25

Ad accompagnare il nostro sport... spesso i telecronisti ci regalano dei capolavori: che ci facciano venire i brividi, emozionare... o che ci rimangano semplicemente in testa...
Sono tante le frasi che associo a dei momenti...


In ottica mondiali...

Dall' "Attenzione..no...quello va!!!" dell' attuale ct a Verona '99 all' "ultras" Berton a varese...

Passando per le classiche...e da quel "Balen we have a problem" di quel fenomeno di Sporza davanti all' attacco ai -50 di cancellara verso Roubaix...


Insomma...ce ne son tante... che mi raccontate!?




ucci90
Messaggi: 1787
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 21 settembre 2015, 23:34

Non è una delle vittorie più leggendarie, ma il "Ballaaaaaan" di Bulbarelli al mondiale 2008 mi mette sempre i brividi.



Avatar utente
MagliaRossa
Messaggi: 691
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 1:21
Località: Hampshire, UK

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da MagliaRossa » lunedì 21 settembre 2015, 23:52

Due perle di De Zan.

Benidorm 1992. "l'arrivo è in leggera salita... Bugno... Bugno... BUGNOOOOOOOO"

Giro 1998. "Pantani-Tonkov. Il testa a testa finale. Si decide il giro d'Italia"


"Nel mondo esistono 10 tipi di persone; quelli che conoscono il codice binario, e quelli che non lo conoscono." (proverbio zen)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12076
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 22 settembre 2015, 0:13

grande thread pure questo... :clap:

due cose più o meno recenti, così al volo.

"ah klaas, what are you doing?!" [louisville 2014]
https://youtu.be/IL3oXSTWQTY?t=1h21m54s

il mitico "tommeke tommeke tommeke!" [madrid 2005]
https://youtu.be/JH9BybSAXbE?t=3m10s


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13747
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 22 settembre 2015, 8:12

Bulbarelli a Salisburgo 2006...
Incendiario..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.


Avatar utente
Spartacus
Messaggi: 2407
Iscritto il: sabato 22 gennaio 2011, 18:36

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Spartacus » martedì 22 settembre 2015, 12:14

Samu! Samu! Samu! Samu!

https://youtu.be/hHQyFqn5e-0?t=360



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Mystogan » martedì 22 settembre 2015, 12:30

Pantani-Tonkov di De Zan



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1704
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 22 settembre 2015, 13:24

Kwiato a Ponferrada tv polacca

https://youtu.be/_pmHu4PNvvc?t=8m53s


Ballan ES UK (da brividi quando l' inquadratura si sposta...e si sente il boato)

https://youtu.be/4hFqgENULkY?t=3m16s



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1704
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 22 settembre 2015, 13:25

cauz. ha scritto:grande thread pure questo... :clap:

due cose più o meno recenti, così al volo.

"ah klaas, what are you doing?!" [louisville 2014]
https://youtu.be/IL3oXSTWQTY?t=1h21m54s

il mitico "tommeke tommeke tommeke!" [madrid 2005]
https://youtu.be/JH9BybSAXbE?t=3m10s
Il telecronista di Sporza è il numero 1...

A Varese accompagna Ballan al traguardo con "Grande, Grande, Grande..."



Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3376
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » martedì 22 settembre 2015, 15:00

1) De Zan, Montecampione 1998 "Pantani vince! Trionfa!"

questa è una chicca: tutta la passione di una telecronista sudamericana in occasione della prima vittoria la Tour di Quintana nel 2013
https://www.youtube.com/watch?v=UKV272O7ufY

Roubaix 2010, il mitico "Tom, Tom, Tom" :D dopo l'attacco di Cancellara con Boonen che viene colto in castagna.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1704
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 22 settembre 2015, 15:02

Roubaix 2010

In serie le 2 "Quotes of the year 2010"

https://youtu.be/j7xjsPqHg3o?t=2m16s



Basso
Messaggi: 14511
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Basso » martedì 22 settembre 2015, 15:39

Se penso ad una telecronaca leggendaria mi viene subito in mente quel "Pour huit seconds! Laurent Fignon a perdu le Tour de France" di Patrick Chêne su Antenne 2 http://www.ina.fr/video/I00010953

Restando nei nostri confini, subito la mente ad Adriano De Zan (e Davide Cassani) in quella giornata leggendaria di Les Deux Alps https://www.youtube.com/watch?v=PPGWF2gHCSY


11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2362
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Scattista » martedì 22 settembre 2015, 19:27

non vorrei "rovinare" il thread ma faccio una considerazione:
le poche volte che son riuscito a guardare la Vuelta con lo stream americano spesso andava la pubblicità in america, ma in streaming si continuavano a vedere le immagini e soprattutto i suoni:
è bellissimo seguire una corsa senza commenti, ma ascoltando tutti i suoni: il ronzio delle ruote del gruppo, le ammiragalie, le moto, il pubblico e soprattutto le grida e i richiami tra ciclisti!
Certo, da neofita, la telecronaca aiuta molto (specialmente con commentatori come Cassani e Martinello) ma se di ciclismo si capisce, secondo me il top sarebbe avere solo i suoni dalla strada.

Guardando i video dei vostri post, mi piacciono molto la sparata di Ballan (impressionante il boato del pubblico). Bulbarelli in generale aveva un buon modo di aggiungere pathos alla cronaca, cosa che purtroppo manca molto a Pancani, che non è antipatico, ma non coinvolge per niente

Il top, però, è il modo di pronunciare "Pantani" del commentatore dell'epoca :D :D :D :D :D


Immagine

ucci90
Messaggi: 1787
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da ucci90 » martedì 22 settembre 2015, 19:28

Scattista ha scritto:non vorrei "rovinare" il thread ma faccio una considerazione:
le poche volte che son riuscito a guardare la Vuelta con lo stream americano spesso andava la pubblicità in america, ma in streaming si continuavano a vedere le immagini e soprattutto i suoni:
è bellissimo seguire una corsa senza commenti, ma ascoltando tutti i suoni: il ronzio delle ruote del gruppo, le ammiragalie, le moto, il pubblico e soprattutto le grida e i richiami tra ciclisti!
Certo, da neofita, la telecronaca aiuta molto (specialmente con commentatori come Cassani e Martinello) ma se di ciclismo si capisce, secondo me il top sarebbe avere solo i suoni dalla strada.

Guardando i video dei vostri post, mi piacciono molto la sparata di Ballan (impressionante il boato del pubblico). Bulbarelli in generale aveva un buon modo di aggiungere pathos alla cronaca, cosa che purtroppo manca molto a Pancani, che non è antipatico, ma non coinvolge per niente

Il top, però, è il modo di pronunciare "Pantani" del commentatore dell'epoca :D :D :D :D :D
magari è bravo anche Pancani, peccato che da quando c'è lui non vinciamo mai.....



Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1026
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Winston Smith » mercoledì 23 settembre 2015, 16:45

ucci90 ha scritto:
magari è bravo anche Pancani, peccato che da quando c'è lui non vinciamo mai.....
What? Sarebbe di pancani la colpa?
E poi due giri e un tour non è proprio poca roba. O ti riferivi solo ai mondiali?


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

ucci90
Messaggi: 1787
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da ucci90 » mercoledì 23 settembre 2015, 17:19

Winston Smith ha scritto:
ucci90 ha scritto:
magari è bravo anche Pancani, peccato che da quando c'è lui non vinciamo mai.....
What? Sarebbe di pancani la colpa?
E poi due giri e un tour non è proprio poca roba. O ti riferivi solo ai mondiali?
ovvio che non è colpa di Pancani, e si, mi riferivo alle corse in linea che danno la possibilità di godersi di più il momento secondo me.

Sfortunatamente non ha avuto ancora l'occasione di raccontare una Monumento o un Mondiale italiano...



Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1026
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Winston Smith » mercoledì 23 settembre 2015, 17:52

Ah ok ;) no perché su youtube mi è capitato di leggere cazzate tipo: "è pancani che porta sfiga".
Ha commentato ul'Amstel di Gasparotto, però.


Il problema è l'assenza di uomini adatti. Già dal 2009 è iniziato il nostro declino.


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

Salvatore77
Messaggi: 4678
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Salvatore77 » venerdì 25 settembre 2015, 13:53

MagliaRossa ha scritto:Due perle di De Zan.

Benidorm 1992. "l'arrivo è in leggera salita... Bugno... Bugno... BUGNOOOOOOOO"

Giro 1998. "Pantani-Tonkov. Il testa a testa finale. Si decide il giro d'Italia"
https://www.youtube.com/watch?v=w59NB444M-0

da aggiungere:

"Bugno su Jalabert. E poi vicino a noi un signore si è sentito male. Un tifoso di Bugno si è sentito male per gridare Gianni Bugno." :D

Da notare le inquadrature pessime che ci hanno fatto capire più a meno negli ultimi 40 / 50 m cosa stava accadendo, per colpa di uno striscione d'arrivo enorme, una macchina e una moto che non so quale utilità aveva di stare in volata avanti al gruppo.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1704
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 25 settembre 2015, 14:18

https://www.youtube.com/watch?v=ckiaXQ1Od9Y


Si sente solo in sottofondo, ma ho i brividi ogni volta che la sento.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13747
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da barrylyndon » venerdì 25 settembre 2015, 14:22

Salvatore77 ha scritto:
MagliaRossa ha scritto:Due perle di De Zan.

Benidorm 1992. "l'arrivo è in leggera salita... Bugno... Bugno... BUGNOOOOOOOO"

Giro 1998. "Pantani-Tonkov. Il testa a testa finale. Si decide il giro d'Italia"
https://www.youtube.com/watch?v=w59NB444M-0

da aggiungere:

"Bugno su Jalabert. E poi vicino a noi un signore si è sentito male. Un tifoso di Bugno si è sentito male per gridare Gianni Bugno." :D

Da notare le inquadrature pessime che ci hanno fatto capire più a meno negli ultimi 40 / 50 m cosa stava accadendo, per colpa di uno striscione d'arrivo enorme, una macchina e una moto che non so quale utilità aveva di stare in volata avanti al gruppo.
certo che Chiappucci era molto amato... :diavoletto:
Come sta Chiappucci...Fondriest:"l'ho visto scattare molto..forse troppo"
Argentin a fine gara: "e' la vittoria di chiacchiera poco e dimostra sul campo il proprio valore"...


Chiappucci prima di Benidorm.."il ciclismo sono io"....
l'avesse detta Nibali.......................................
Ultima modifica di barrylyndon il venerdì 25 settembre 2015, 14:29, modificato 1 volta in totale.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13747
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da barrylyndon » venerdì 25 settembre 2015, 14:22

Salvatore77 ha scritto:
MagliaRossa ha scritto:Due perle di De Zan.

Benidorm 1992. "l'arrivo è in leggera salita... Bugno... Bugno... BUGNOOOOOOOO"

Giro 1998. "Pantani-Tonkov. Il testa a testa finale. Si decide il giro d'Italia"
https://www.youtube.com/watch?v=w59NB444M-0
da aggiungere:

"Bugno su Jalabert. E poi vicino a noi un signore si è sentito male. Un tifoso di Bugno si è sentito male per gridare Gianni Bugno." :D

Da notare le inquadrature pessime che ci hanno fatto capire più a meno negli ultimi 40 / 50 m cosa stava accadendo, per colpa di uno striscione d'arrivo enorme, una macchina e una moto che non so quale utilità aveva di stare in volata avanti al gruppo.
https://www.youtube.com/watch?v=-sgO7tRyqUo

non male qua il Bulba...
Ultima modifica di barrylyndon il venerdì 25 settembre 2015, 14:28, modificato 1 volta in totale.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1704
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 25 settembre 2015, 14:27

barrylyndon ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:
MagliaRossa ha scritto:Due perle di De Zan.

Benidorm 1992. "l'arrivo è in leggera salita... Bugno... Bugno... BUGNOOOOOOOO"

Giro 1998. "Pantani-Tonkov. Il testa a testa finale. Si decide il giro d'Italia"
https://www.youtube.com/watch?v=w59NB444M-0
da aggiungere:

"Bugno su Jalabert. E poi vicino a noi un signore si è sentito male. Un tifoso di Bugno si è sentito male per gridare Gianni Bugno." :D

Da notare le inquadrature pessime che ci hanno fatto capire più a meno negli ultimi 40 / 50 m cosa stava accadendo, per colpa di uno striscione d'arrivo enorme, una macchina e una moto che non so quale utilità aveva di stare in volata avanti al gruppo.
certo che Chiappucci era molto amato... :diavoletto:
Come sta Chiappucci...Fondriest:"l'ho visto scattare molto..forse troppo"
Argentin a fine gara: "e' la vittoria di chiacchiera poco e dimostra sul campo il proprio valore"...


Chiappucci prima di Benidorm.."il ciclismo sono io"...


l'avesse detta NIbali..........................................
A differenza di Chiappucci Nibali però qualcosina ha vinto :D



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7611
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 25 settembre 2015, 14:45

barrylyndon ha scritto:
"Bugno su Jalabert. E poi vicino a noi un signore si è sentito male. Un tifoso di Bugno si è sentito male per gridare Gianni Bugno." :D
Me lo immagino come gasman nei mostri: forza romaaaaa https://www.youtube.com/watch?v=34tSX_GhvI0
a me piace molto quella di salisburgo2006 https://www.youtube.com/watch?v=gRmd_P_FUU0
e varese2008, corsa che sarebbe da provare a replicare domenica https://www.youtube.com/watch?v=1uFNvaPfV-w
Ultima modifica di matteo.conz il venerdì 25 settembre 2015, 15:31, modificato 2 volte in totale.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Grammont63
Messaggi: 577
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Grammont63 » venerdì 25 settembre 2015, 15:06

Vado in controtendenza e più che indicare una telecronaca leggendaria (sono anch'io per quella della vittoria di Bugno a Benidorm da voi già raccontata) cito un episodio vergognoso.
La tappa del Tour de France 1995 in cui perse la vita il nostro Fabio Casartelli.
Lo trasmettevano più emittenti, saputo del grave incidente e della morte di Fabio mi sembra che TMC chiuse la cronaca, De Zan volle restare "in servizio" pur se la sua voce era spesso rotta dal pianto.
Una babbea di non so quale emittente si era piazzata all'arrivo e ai corridori che arrivavano, strafatti di fatica e che in molti casi non erano stati informati della tragedia, appena tagliato il traguardo mise il microfono sotto al naso dando la notizia che Casartelli era morto per raccogliere le opinioni a caldo: qualcuno pianse ma uno per poco non gli mise le mani addosso, avrebbe fatto molto, molto bene...
Un episodio molto squallido... :x


Per ora mi alleno in modo molto discontinuo...

Avatar utente
Spartacus
Messaggi: 2407
Iscritto il: sabato 22 gennaio 2011, 18:36

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Spartacus » venerdì 25 settembre 2015, 15:10

barrylyndon ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:
MagliaRossa ha scritto:Due perle di De Zan.

Benidorm 1992. "l'arrivo è in leggera salita... Bugno... Bugno... BUGNOOOOOOOO"

Giro 1998. "Pantani-Tonkov. Il testa a testa finale. Si decide il giro d'Italia"
https://www.youtube.com/watch?v=w59NB444M-0
da aggiungere:

"Bugno su Jalabert. E poi vicino a noi un signore si è sentito male. Un tifoso di Bugno si è sentito male per gridare Gianni Bugno." :D

Da notare le inquadrature pessime che ci hanno fatto capire più a meno negli ultimi 40 / 50 m cosa stava accadendo, per colpa di uno striscione d'arrivo enorme, una macchina e una moto che non so quale utilità aveva di stare in volata avanti al gruppo.
https://www.youtube.com/watch?v=-sgO7tRyqUo

non male qua il Bulba...
nemmeno qui https://www.youtube.com/watch?v=gRmd_P_FUU0 finale bellissimo



Basso
Messaggi: 14511
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 25 settembre 2015, 17:29

Una delle cronache della premiata ditta Bulba-Cassa che più mi sono piaciute è quella di Zolder 2002, quando vinse un velocista italiano (toscano) il cui cognome inizia con la lettera "C". Furono proprio bravi, in quel venerdì :) https://www.youtube.com/watch?v=wVPjJdti5cE

(e il vincitore della prova fece una delle volate che più mi hanno impressionato)


11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

Avatar utente
LeNoble
Messaggi: 623
Iscritto il: domenica 14 giugno 2015, 13:17

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da LeNoble » venerdì 25 settembre 2015, 18:55

Minuto 5:44
https://youtu.be/j97_RDsjyEc

"Mamma m."

Me lo ricordo come se fosse ieri.. :bici:


Dannata la pecora che si crede panda

Avatar utente
MagliaRossa
Messaggi: 691
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 1:21
Località: Hampshire, UK

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da MagliaRossa » venerdì 25 settembre 2015, 19:38

Un po' Ot, ma sto misto di telecronaca e musica mi commuove tutte le volte... https://m.youtube.com/watch?v=2F-9AYF5zyo

In generale, è indubbio che Bulbarelli, pure con tutte le sue nerdate, sapeva emozionare... Pancani è piatto...


"Nel mondo esistono 10 tipi di persone; quelli che conoscono il codice binario, e quelli che non lo conoscono." (proverbio zen)

Avatar utente
LeNoble
Messaggi: 623
Iscritto il: domenica 14 giugno 2015, 13:17

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da LeNoble » venerdì 25 settembre 2015, 20:03

Basso ha scritto:Una delle cronache della premiata ditta Bulba-Cassa che più mi sono piaciute è quella di Zolder 2002, quando vinse un velocista italiano (toscano) il cui cognome inizia con la lettera "C". Furono proprio bravi, in quel venerdì :) https://www.youtube.com/watch?v=wVPjJdti5cE

(e il vincitore della prova fece una delle volate che più mi hanno impressionato)
Sembrava una pallottola !


Dannata la pecora che si crede panda

Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2362
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Scattista » venerdì 25 settembre 2015, 20:38

matteo.conz ha scritto: a me piace molto quella di salisburgo2006 https://www.youtube.com/watch?v=gRmd_P_FUU0
Che finale! Salisburgo rimane impressa perché c'è stato quello sgancio dei "quattro" quando la volatona di gruppo sembrava inevitabile. Un caso così non l'ho mai visto in altre corse.
Bettini un genio perché aveva battezzato la ruota di Boonen ed era indietro, ma, capendo l'importanza della mossa degli spagnoli, ha fatto un bello scatto per agganciare loro e Zabel.

Off topic: in ottica Richmond, le squadre tipo Australia e Germania dovrebbero prendere dei begli appunti su come ha corso l'Italia a Salisburgo su percorso similmente facile


Immagine

Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1026
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Winston Smith » venerdì 25 settembre 2015, 20:40

Scattista ha scritto:
matteo.conz ha scritto: a me piace molto quella di salisburgo2006 https://www.youtube.com/watch?v=gRmd_P_FUU0
Che finale! Salisburgo rimane impressa perché c'è stato quello sgancio dei "quattro" quando la volatona di gruppo sembrava inevitabile. Un caso così non l'ho mai visto in altre corse.
Bettini un genio perché aveva battezzato la ruota di Boonen ed era indietro, ma, capendo l'importanza della mossa degli spagnoli, ha fatto un bello scatto per agganciare loro e Zabel.

Off topic: in ottica Richmond, le squadre tipo Australia e Germania dovrebbero prendere dei begli appunti su come ha corso l'Italia a Salisburgo su percorso similmente facile
Salisburgo era più facile, o meglio, c'erano 2 salitelle discrete (se non sbaglio), ma veramente troppo lontane dal traguardo... poi piattone unico. Richmond è il contrario: ce le ha tutte concentrate alla fine.

A Salisburgo, se non si anticipava, probabilmente il podio sarebbe stato: 1. McEwen 2. Boonen 3. Bettini (che volava)

Comunque condivido: telecronaca leggendaria, roba da saltare sulla poltrona


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

Avatar utente
Spartacus
Messaggi: 2407
Iscritto il: sabato 22 gennaio 2011, 18:36

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Spartacus » venerdì 25 settembre 2015, 22:10

Basso ha scritto:Una delle cronache della premiata ditta Bulba-Cassa che più mi sono piaciute è quella di Zolder 2002, quando vinse un velocista italiano (toscano) il cui cognome inizia con la lettera "C". Furono proprio bravi, in quel venerdì :) https://www.youtube.com/watch?v=wVPjJdti5cE

(e il vincitore della prova fece una delle volate che più mi hanno impressionato)
quante promesse mancate si vedono in quel video..



Basso
Messaggi: 14511
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 25 settembre 2015, 23:15

Spartacus ha scritto:
Basso ha scritto:Una delle cronache della premiata ditta Bulba-Cassa che più mi sono piaciute è quella di Zolder 2002, quando vinse un velocista italiano (toscano) il cui cognome inizia con la lettera "C". Furono proprio bravi, in quel venerdì :) https://www.youtube.com/watch?v=wVPjJdti5cE

(e il vincitore della prova fece una delle volate che più mi hanno impressionato)
quante promesse mancate si vedono in quel video..
Verissimo; nella lunghissima lista mi prendo Timochine, che pareva avere un emulo di Popovych come predestinato. E invece...


11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Mystogan » venerdì 25 settembre 2015, 23:46

Anche Strasburgo come telecronaca e' parecchio bella



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Mystogan » venerdì 25 settembre 2015, 23:52

Mystogan ha scritto:Anche Strasburgo come telecronaca e' parecchio bella
Stoccarda volevo dire



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2362
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 26 settembre 2015, 12:09

Mystogan ha scritto: Stoccarda volevo dire
Il top di Stoccarda è quando Bulbarelli da del "gatto di marmo" a Cadel Evans quando fa lo scatto telefonatissimo a 1 km dall'arrivo :D :D :D

A rivedere il finale sembra proprio che Kolobnev ne avesse davvero tanta. Secondo me non doveva essere il primo a partire ma mettersi dietro a Bettini. Certo, la lucidità in quei frangenti dopo centinaia di km non è facile, in questo Bettini docet

https://www.youtube.com/watch?v=-sgO7tRyqUo


Immagine

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7611
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 26 settembre 2015, 14:23

Bellissimo stoccarda. Me lo ricordo come ieri quel mondiale. Ma quanta ne aveva rebellin? Ancor oggi, per gamba ed esperienza lo sceglierei 10 volte su 10 rispetto a nizzolo e viviani ma anche altri. Comuqnue quando corre la nazionale, non ce n'è! io sono abbastanza anti italiano, quando i calciatori della nazionale perdono sono contento, il nazionalismo lo reputo uno dei maggiori mali però quando si corre il mondiale di ciclismo...
Anche a varese grande bulba: "è dal 1927 che questa corsa infiamma gli animi!"


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7611
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 26 settembre 2015, 17:49

In questo pomeriggio ozioso ho riguardato un po di mondiali. Tre le telecronache questa mi è saltata all'occhio. Basta che ascoltate il primo minuto :D
speriamo che in 20anni cassani sia migliorato nel capire i percorsi :D
https://www.youtube.com/watch?v=ttojJElYaQs


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13747
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 26 settembre 2015, 17:55

Nessuno credeva in Musseuw in quel mondiale..non solo Cassani.
Un po' perche' di fuoriclasse trattavasi, un po' per gli azzurri scondiderati, invece il belga vinse..
uno dei mondiali piu' duri degli ultimi anni..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1026
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Winston Smith » sabato 26 settembre 2015, 20:26

Prestazione alquanto sospetta quella lì per Museeuw.
Penso che robe del genere non si vedranno più: vi immaginate voi un Sagan fare robe del genere su quel percorso?
Comunque sia, pace... Chi ha avuto, ha avuto, chi ha dato, ha dato.

Però pensavo: Agrigento 1994, Duitama 1995, Lugano 1996. Che tripletta di percorsi duri :shock:


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Mystogan » sabato 26 settembre 2015, 23:20

Winston Smith ha scritto:Prestazione alquanto sospetta quella lì per Museeuw.
Penso che robe del genere non si vedranno più: vi immaginate voi un Sagan fare robe del genere su quel percorso?
Comunque sia, pace... Chi ha avuto, ha avuto, chi ha dato, ha dato.

Però pensavo: Agrigento 1994, Duitama 1995, Lugano 1996. Che tripletta di percorsi duri :shock:
Duitama forse il percorso piu' duro della storia



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13747
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 26 settembre 2015, 23:36

Mystogan ha scritto:
Winston Smith ha scritto:Prestazione alquanto sospetta quella lì per Museeuw.
Penso che robe del genere non si vedranno più: vi immaginate voi un Sagan fare robe del genere su quel percorso?
Comunque sia, pace... Chi ha avuto, ha avuto, chi ha dato, ha dato.

Però pensavo: Agrigento 1994, Duitama 1995, Lugano 1996. Che tripletta di percorsi duri :shock:
Duitama forse il percorso piu' duro della storia
Sallanches 80- Duitama 95- Agrigento 94- Firenze 2013-Lugano 1996- Mendrisio 2009- Chambery 1989-Stoccarda 2007, la mia personale classifica.
i piu' insulsi.
Danimarca 2011- Zolder 2002- San Sebastian 1997-
i piu' subdoli:
Madrid 2005- Stoccarda 1991- Utsonomya 1990-Ponferrada 2014
i piu' classici-
I Valckemburg- i Verona- Benidorm-Villach-Montello
I piu' deludenti,rispetto alle aspettative.
Lisbona 2011-Plouye-2000-Hamilton 2003-Salisburgo 2006
I piu' divertenti, rispetto alle aspettative:
Geelong 2010-Varese 2008-e rimetto Madrid 2005.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Mystogan » sabato 26 settembre 2015, 23:48

Secondo me Richmond potra' essere una bella sorpresa



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1704
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da GregLemond » domenica 27 settembre 2015, 0:16

Verissimo!!!

MAdrid doveva essere una kermesse invece fu divertente...

Lisbona...Lisbona!!!! Ne parlavano come un mondiale durissimo... cosi come Hamilton ( "per scalatori")



Admin
Messaggi: 13458
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Admin » giovedì 1 ottobre 2015, 13:51

A me piacerebbe rivedere il rettilineo finale del Fiandre vinto da Ballan con la telecronaca di Andrea Berton su Eurosport... ma purtroppo non ho mai trovato il video su internet...


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13254
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 23 aprile 2019, 23:07

Sarebbe da trovare la versione olandese
https://youtu.be/Yi4opDanurU?t=85


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
kraus
Messaggi: 45
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2019, 15:37

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da kraus » mercoledì 8 maggio 2019, 11:49

https://www.youtube.com/watch?v=KRNDB7vfXnw&t=27s

Oltre alla telecronaca (di Davide De Zan), qui è leggendaria pure la tappa :) Credo che nel ciclismo recente solo Virenque si sia reso protagonista di imprese simili (ma a differenza del Diablo, quando le ha compiute non mi sembra fosse in corsa per il primato).

In giro per la rete si rintraccia agevolmente anche la cronaca in spagnolo, che è anche più lunga della nostra e suddivisa in due parti:

https://www.youtube.com/watch?v=-zaOjh3ZxbA
https://www.youtube.com/watch?v=WKA_1P23iIQ

Se non erro questa tappa è all'origine dell'aspra rivalità tra Bugno e Chiappucci (ma magari non correva buon sangue tra loro neanche prima, tralasciando il fatto che appartenevano a due tipi di corridore quanto mai divergenti).



Trullo
Messaggi: 411
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da Trullo » mercoledì 8 maggio 2019, 12:03

kraus ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 11:49
Credo che nel ciclismo recente solo Virenque si sia reso protagonista di imprese simili
Van Impe e Froome



Avatar utente
kraus
Messaggi: 45
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2019, 15:37

Re: Telecronache leggendarie

Messaggio da leggere da kraus » mercoledì 8 maggio 2019, 16:06

Trullo ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 12:03
kraus ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 11:49
Credo che nel ciclismo recente solo Virenque si sia reso protagonista di imprese simili
Van Impe e Froome
Oops... Dimenticanze dovute al fatto che ero troppo giovane per vedere il primo e, quando è arrivato il turno del secondo, avevo già smesso da un po' di seguire il ciclismo.

Qui di seguito un'altra vittoria del Chiap:

https://www.youtube.com/watch?v=anY7aWNywbA




Rispondi