La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
pereiro2982
Messaggi: 2505
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 7 gennaio 2019, 21:23

ma solo a me ?

403 Forbidden
Access is forbidden to the requested page:


tornera a funzionare?



Avatar utente
LaFlammeRouge
Messaggi: 88
Iscritto il: venerdì 3 giugno 2016, 19:45

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da LaFlammeRouge » giovedì 14 febbraio 2019, 13:59

Sono disponibili da stanotte sul sito i profili stile Tour 2019



CicloSprint
Messaggi: 6368
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 14 febbraio 2019, 14:30

LaFlammeRouge ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 13:59
Sono disponibili da stanotte sul sito i profili stile Tour 2019
Complimenti!!! Quelli stile Giro 2019 quando arrivano ?



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5033
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 14 febbraio 2019, 14:40

LaFlammeRouge ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 13:59
Sono disponibili da stanotte sul sito i profili stile Tour 2019
Semplicemente stupendi :clap:
galibier.png
galibier.png (105.89 KiB) Visto 3705 volte
Tra l'altro non presentano il minimo problema di collisione quando ci sono tante etichette


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 15 febbraio 2019, 17:57

Segnalo che ho ricostruito sulla base dei "Garibaldi", delle tabelle di marcia e delle foto e dei filmati dei chilometri conclusivi i percorsi dei Giri dal 1987 al 2004, delle Vuelte dal 1985 al 2004

Trovate tutto qua

https://www.la-flamme-rouge.eu/oldest-seasons/


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6062
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da il_panta » venerdì 15 febbraio 2019, 18:00

Patate ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 14:40
LaFlammeRouge ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 13:59
Sono disponibili da stanotte sul sito i profili stile Tour 2019
Semplicemente stupendi :clap:
galibier.png
Tra l'altro non presentano il minimo problema di collisione quando ci sono tante etichette
Invia questa tappa anche a Prudhomme! Bellissima e durissima!


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 19 marzo 2019, 9:11

Visto che quest'anno non sono previsti contest ho lanciato questa proposta, se volete aderire

https://www.la-flamme-rouge.eu/contests ... t7252.html


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » giovedì 21 marzo 2019, 12:11

maurofacoltosi ha scritto:
martedì 19 marzo 2019, 9:11
Visto che quest'anno non sono previsti contest ho lanciato questa proposta, se volete aderire

https://www.la-flamme-rouge.eu/contests ... t7252.html
Online il primo contest non ufficiale: disegnare un'edizione innovativa della Settimana Coppi e Bartali


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
LaFlammeRouge
Messaggi: 88
Iscritto il: venerdì 3 giugno 2016, 19:45

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da LaFlammeRouge » venerdì 26 aprile 2019, 0:52

Disponibili i nuovi profili del Giro e delle altre corse RCS



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5033
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Patate » venerdì 26 aprile 2019, 9:36

:worthy: :worthy:
stelvio-resia.png
stelvio-resia.png (194.46 KiB) Visto 3233 volte
giro-di-sicilia (1).png
giro-di-sicilia (1).png (161.57 KiB) Visto 3233 volte
giro-20192.png
giro-20192.png (165.99 KiB) Visto 3233 volte


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 26 aprile 2019, 9:43

Sembrano molto meglio definiti rispetto al vecchio stile Giro


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14579
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 26 aprile 2019, 10:32

LaFlammeRouge ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 0:52
Disponibili i nuovi profili del Giro e delle altre corse RCS
Semplicemente spettacolari. Complimenti a tutti che sono dietro al sito :clap: :clap: :clap:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

andrea82
Messaggi: 410
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da andrea82 » lunedì 29 aprile 2019, 1:59

:drool: :drool:
Allegati
8-tappa - altimetria.png
8-tappa - altimetria.png (196.08 KiB) Visto 3097 volte
6-tappa - altimetria.png
6-tappa - altimetria.png (188.19 KiB) Visto 3097 volte
3-tappa - altimetria.png
3-tappa - altimetria.png (174.21 KiB) Visto 3101 volte



tarangu
Messaggi: 210
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 9:49

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da tarangu » giovedì 2 maggio 2019, 10:14

Mauro Facoltosi,

tieni le altimetrie originale di Giro Italia 1948? cerco:

15.ª Udine-Auronzo 125
16.ª Auronzo-Cortina d'Ampezzo 90
17.ª Cortina d'Ampezzo-Trento 160



maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » giovedì 2 maggio 2019, 13:13

tarangu ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 10:14
Mauro Facoltosi,

tieni le altimetrie originale di Giro Italia 1948? cerco:

15.ª Udine-Auronzo 125
16.ª Auronzo-Cortina d'Ampezzo 90
17.ª Cortina d'Ampezzo-Trento 160
Ho solo queste (non so se sono originali perchè non erano state pubblicate dalla gazzetta)

http://www.ilciclismo.it/2009/?p=6511


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14579
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 5 maggio 2019, 16:14

LaFlammeRouge ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 0:52
Disponibili i nuovi profili del Giro e delle altre corse RCS
Io riscontro un problema da tempo nel calendario delle corse. In pratica scorrendo il profilo, i km non combaciano con il posizionamento del cursore sfasando completamente pendenze ecc, anche quando metto larghezza normale e asse y normale. Come mai succede?


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Patate
Messaggi: 5033
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 6 maggio 2019, 0:53

Walter_White ha scritto:
domenica 5 maggio 2019, 16:14
LaFlammeRouge ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 0:52
Disponibili i nuovi profili del Giro e delle altre corse RCS
Io riscontro un problema da tempo nel calendario delle corse. In pratica scorrendo il profilo, i km non combaciano con il posizionamento del cursore sfasando completamente pendenze ecc, anche quando metto larghezza normale e asse y normale. Come mai succede?
Credo sia per via dei profili larghi. Mettendo la larghezza normale dovrebbe essere a posto


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7415
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 6 maggio 2019, 6:24

Segnalo una ottima rapidità e fluidità nell'uso del sito - bravi! Back on the scene come si deve!


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

andrea82
Messaggi: 410
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da andrea82 » lunedì 6 maggio 2019, 15:27

Dopo il Giro delle Alpi da Nizza a Trieste in dieci tappe ho creato un percorso con Grand Depart e arrivo finale invertiti. Più equilibrato ma altrettanto durissimo.

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/tours/view/11655



Avatar utente
PedalatorePigro
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 5 marzo 2012, 10:59

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da PedalatorePigro » lunedì 10 giugno 2019, 9:18

Con il mio club organizziamo una piccola cicloturistica, volevo sapere se è possibile utilizzare nella locandina pubblicitaria l'altimetria tratta da La Flamme Rouge, ovviamente citando il sito.



andrea82
Messaggi: 410
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da andrea82 » lunedì 17 giugno 2019, 18:39

In un ipotetico tappone dolomitico come questo cosa potrebbe succedere?
Allegati
tappone-dolomitico.png
tappone-dolomitico.png (219 KiB) Visto 2406 volte



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1490
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » lunedì 17 giugno 2019, 19:00

Un macello mi sa :D


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta
FC2017: 1 T. Tour
FC2018: 1 T. Giro
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour of Yorkshire, 2 T. Giro, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli
FC2020: Gran Trittico Lombardo, Campione italiano a cronometro, 1 T. Tour, Tirreno-Adriatico, Tour de Luxembourg

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6062
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 17 giugno 2019, 20:12

andrea82 ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 18:39
In un ipotetico tappone dolomitico come questo cosa potrebbe succedere?
Messa alla fine di un GT, può succedere tantissimo, con la prima parte che sarebbe fatta alla morte e possibili attacchi negli ultimi 6-7 km della penultima salita. Messa tra le prime tappe di montagna, temo gambe molto pesanti ma i migliori tutti insieme ai piedi della salita al Gardeccia. Poi ci penserebbe comunque il Gardeccia, salita molto cattiva.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

andrea82
Messaggi: 410
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da andrea82 » lunedì 17 giugno 2019, 20:39

Ho fatto il Passo Nigra proprio ieri per la prima volta (e mi pare, tra l'altro, che al Giro non l'hanno mai affrontato): paesaggisticamente favoloso, in particolare nel cuore della Valle di Tires, territorio ancora poco esplorato rispetto alle ben più note vicine valli dolomitiche. La strada vecchia del Nigra percorre nei primi chilometri pendenze che rendono "facili" passi mitici come il Fedaia o le Tre Cime di Lavaredo, raggiungendo punte fino al 24%. Poi in località San Cipriano, ecco un altro muro al 20% e i 12 tornanti in successione per arrivare al Passo Nigra, con ancora pendenze in doppia cifra fino al 14%. Dopo il Passo la strada continua a salire in modo lieve per un paio di chilometri per scendere poi fino al bivio per il Passo Costalunga, il cui scollinamento dista poche centinaia di metri svoltando a sinistra. Andando a destra invece si scende verso il Lago di Carezza e Bolzano attraverso la Val d'Ega. Per queste caratteristiche ritengo che il Nigra sia nettamente la salita più dura della tappa: il Gardeccia darebbe la mazzata finale.



maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 3 luglio 2019, 17:58

maurofacoltosi ha scritto:
venerdì 15 febbraio 2019, 17:57
Segnalo che ho ricostruito sulla base dei "Garibaldi", delle tabelle di marcia e delle foto e dei filmati dei chilometri conclusivi i percorsi dei Giri dal 1987 al 2004, delle Vuelte dal 1985 al 2004

Trovate tutto qua

https://www.la-flamme-rouge.eu/oldest-seasons/
Ora ho aggiunto la ricostruzione dei percorsi del Giro d'Italia dal 1977 al 1986

https://www.la-flamme-rouge.eu/oldest-s ... t7269.html


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Bomby
Messaggi: 1903
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Bomby » mercoledì 3 luglio 2019, 21:06

Ragazzi, i Giri, specie quelli a fine anni '70, primi '80 facevano proprio ribrezzo (mi sia consentito il termine), oggi crocifiggeremmo Vegni per molto meno! Di tappe di montagna serie ce ne erano davvero poche, e comunque difficilmente memorabili...



maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 22 dicembre 2019, 14:03

Ricostruiti i percorsi del Tour dal 1993 al 2004

https://www.la-flamme-rouge.eu/oldest-s ... t7322.html


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7415
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » domenica 22 dicembre 2019, 14:16

andrea82 ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 20:39
Ho fatto il Passo Nigra proprio ieri per la prima volta (e mi pare, tra l'altro, che al Giro non l'hanno mai affrontato): paesaggisticamente favoloso, in particolare nel cuore della Valle di Tires, territorio ancora poco esplorato rispetto alle ben più note vicine valli dolomitiche. La strada vecchia del Nigra percorre nei primi chilometri pendenze che rendono "facili" passi mitici come il Fedaia o le Tre Cime di Lavaredo, raggiungendo punte fino al 24%. Poi in località San Cipriano, ecco un altro muro al 20% e i 12 tornanti in successione per arrivare al Passo Nigra, con ancora pendenze in doppia cifra fino al 14%. Dopo il Passo la strada continua a salire in modo lieve per un paio di chilometri per scendere poi fino al bivio per il Passo Costalunga, il cui scollinamento dista poche centinaia di metri svoltando a sinistra. Andando a destra invece si scende verso il Lago di Carezza e Bolzano attraverso la Val d'Ega. Per queste caratteristiche ritengo che il Nigra sia nettamente la salita più dura della tappa: il Gardeccia darebbe la mazzata finale.
Non vorrei dire una scemenza ma lo affrontarono in discesa nel 1997


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 22 dicembre 2019, 14:20

Maìno della Spinetta ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 14:16
andrea82 ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 20:39
Ho fatto il Passo Nigra proprio ieri per la prima volta (e mi pare, tra l'altro, che al Giro non l'hanno mai affrontato): paesaggisticamente favoloso, in particolare nel cuore della Valle di Tires, territorio ancora poco esplorato rispetto alle ben più note vicine valli dolomitiche. La strada vecchia del Nigra percorre nei primi chilometri pendenze che rendono "facili" passi mitici come il Fedaia o le Tre Cime di Lavaredo, raggiungendo punte fino al 24%. Poi in località San Cipriano, ecco un altro muro al 20% e i 12 tornanti in successione per arrivare al Passo Nigra, con ancora pendenze in doppia cifra fino al 14%. Dopo il Passo la strada continua a salire in modo lieve per un paio di chilometri per scendere poi fino al bivio per il Passo Costalunga, il cui scollinamento dista poche centinaia di metri svoltando a sinistra. Andando a destra invece si scende verso il Lago di Carezza e Bolzano attraverso la Val d'Ega. Per queste caratteristiche ritengo che il Nigra sia nettamente la salita più dura della tappa: il Gardeccia darebbe la mazzata finale.
Non vorrei dire una scemenza ma lo affrontarono in discesa nel 1997
Confermo, era la tappa Predazzo - Falzes.
Dal versante di Tires, invece, salirono nel 1991 in occasione della Selva di Val Gardena - Passo Pordoi


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » giovedì 26 marzo 2020, 21:12

I percorsi del Tour de France dal 1980 al 1992 (mancano le edizioni 1981, 1982 e 1985)

https://www.la-flamme-rouge.eu/oldest-s ... t7341.html


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

lumacher
Messaggi: 156
Iscritto il: venerdì 17 dicembre 2010, 10:05

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da lumacher » venerdì 27 marzo 2020, 1:00

maurofacoltosi ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 21:12
I percorsi del Tour de France dal 1980 al 1992 (mancano le edizioni 1981, 1982 e 1985)

https://www.la-flamme-rouge.eu/oldest-s ... t7341.html
Lavoro strepitoso! E così giusto per dire, Tour 1980:
4 crono ind. per quasi 200 km
Una TTT di 45 km come seconda semitappa dopo una prima semitappa di 130 km
E dopo una prima giornata così, seguirono 2 tappe di rispettivamente di 276 km e 260 km, e il giorno successivo una bella ITT!!!
Che roba.....



maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 27 marzo 2020, 8:24

lumacher ha scritto:
venerdì 27 marzo 2020, 1:00
maurofacoltosi ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 21:12
I percorsi del Tour de France dal 1980 al 1992 (mancano le edizioni 1981, 1982 e 1985)

https://www.la-flamme-rouge.eu/oldest-s ... t7341.html
Lavoro strepitoso! E così giusto per dire, Tour 1980:
4 crono ind. per quasi 200 km
Una TTT di 45 km come seconda semitappa dopo una prima semitappa di 130 km
E dopo una prima giornata così, seguirono 2 tappe di rispettivamente di 276 km e 260 km, e il giorno successivo una bella ITT!!!
Che roba.....
Oggi se proporresti una tappa del genere in gruppo farebbero una mezza rivoluzione.

E ancora peggio fecero nel 1939 quando proposero lo stesso giorno ben 3 semitappe, la prima da Briançon a Bonneval-sur-Arc di 126 Km scalando il Galibier, la seconda a cronometro da Bonneval a Bourg-Saint-Maurice scalando l'Iseran (che presumo all'epoca ancora sterrato) e percorrendo 64 Km e la terza pianeggiante di 104 Km con arrivo ad Annecy. Praticamente non avevano nemmeno il tempo di tirare il fiato. Tenete anche presente che una crono di 64 km impegna l'organizzazione per parecchie ore, considerate le partenze distanziate di ciascun corridori. Per la cronaca quel giorno, conteggiando i tempi di gara dei primi al traguardo, rimasero in sella quasi 11 ore e fortunatamente il giorno dopo era previsto il riposo. In quanto alla crono fu vinta dal belga Sylvère Maes, che vestiva la maglia gialla, ad una media di 33.4 Km/h


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

maurofacoltosi
Messaggi: 4345
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: La Flamme Rouge: un nuovo editor di percorsi e corse

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 23 giugno 2020, 20:12

Ho inserito sulla flamme anche i Tour degli anni 70 (pur mancanti di tre edizioni)

https://www.la-flamme-rouge.eu/oldest-s ... t7353.html


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Rispondi