Gand-Wevelgem 2017

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15832
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 26 marzo 2017, 19:02

il_panta ha scritto:A me sembra normale che terpstra si risparmi. È battuto in volata e dietro ha Boonen e Gaviria.
Sagan ha in questo momento lo strapotere di Cancellara con l'aggiunta di essere velocissimo. Se la gente non dava cambi a Cancellara perché mai dovrebbero darne a lui?
Boonen ha perso delle corse perché in una squadra troppo forte (penso ai fiandre di devolder), lui deve accettare di perdere perché ha scelto di correre solo. Essere in 5 davanti con due outsider, un piantato allo sprint, e solo un serio rivale, era una situazione ottimale. Gli capiterà di essere in 5 con due Quick Step, e cosa farà?
È un grande, anzi un grandissimo. Corra da grande, invece di regalare vittorie a GVA. A volte il Kwiatko ti anticipa, altre centrerà grandi vittorie. Così le corse non si vincono.
Quoto...


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Oude Kwaremont
Messaggi: 1712
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 26 marzo 2017, 19:02

Penso anch' io che Sagan abbia voluto mettere le cose in chiaro con Terpstra/la Quick Step, ma che poi la situazione gli sia ben presto sfuggita di mano. Non ho visto il dopo gara ma se si è incazzato, dovrebbe essere anche per questo.
Poi penso anche che Sagan sia disposto a perdere una Gand o altre corse del genere, ma non in questo modo, e con l' andazzo generale che si sta creando attorno a lui (giustamente è stato sollevato il paragone con Cancellara) sta cominciando a non poterne più.

Un altro che oggi ha perso un' occasione è stato Colbrelli. Può darsi benissimo non ne avesse più, ma la sua mi è parsa più rassegnazione che una mancanza di gambe. Non so se avrebbe vinto, certo oggi con un pizzico di tenacia e attenzione in più ci sarebbe potuto scappare il bel risultato.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20162
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » domenica 26 marzo 2017, 19:06

il_panta ha scritto:A me sembra normale che terpstra si risparmi. È battuto in volata e dietro ha Boonen e Gaviria.
Sagan ha in questo momento lo strapotere di Cancellara con l'aggiunta di essere velocissimo. Se la gente non dava cambi a Cancellara perché mai dovrebbero darne a lui?
Boonen ha perso delle corse perché in una squadra troppo forte (penso ai fiandre di devolder), lui deve accettare di perdere perché ha scelto di correre solo. Essere in 5 davanti con due outsider, un piantato allo sprint, e solo un serio rivale, era una situazione ottimale. Gli capiterà di essere in 5 con due Quick Step, e cosa farà?
È un grande, anzi un grandissimo. Corra da grande, invece di regalare vittorie a GVA. A volte il Kwiatko ti anticipa, altre centrerà grandi vittorie. Così le corse non si vincono.
Concordo.

Quando ti trovi di fronte ad uno che è nettamente più forte allo sprint, ti leva di ruota sui strappi e sul pavè, va come un un treno sul passo, l'unica cosa da fare è mettersi a ruota e sperare di arrivare con lui al traguardo.
C'avesse una degna spalla in squadra, sicuramente correrebbe più tranquillo anche se dovrebbe accettare di perdere qualche corsa a vantaggio del suo compagno, come accaduto a Boonen con Devolder. Ma sarebbe sempre meglio che ritrovarsi ogni santa volta solo contro gli avversari quasi sempre meglio supportati e che ti 'corrono contro'.

Oggi gli bruciava ancora la sconfitta di Sanremo. Ha voluto lanciare un messaggio un po a tutti attraverso il buco a Terpstra, ma ha esagerato e quando poi ha provato a rimettere le cose a posto, era ormai troppo tardi. Segnali di nervosismo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

guidobaldo de medici
Messaggi: 3691
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 26 marzo 2017, 19:12

l'evento sportivo più bello della domenica trasmesso da nessuna tv.
Ultima modifica di guidobaldo de medici il domenica 26 marzo 2017, 19:45, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2554
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da UribeZubia » domenica 26 marzo 2017, 19:14

quasar ha scritto:
UribeZubia ha scritto:
jumbo ha scritto:L'anno scorse GVA si è rotto la clavicola e ha saltato Fiandre e Roubaix. Quella non è stata fortuna...
E nemmeno quando è stato investito da una moto mentre andava a vincere il GP San Sebastian nell'agosto 2015...

Beh Uribe, giusto 3 anni fa qua sul forum avete scritto dei trattati su come non si cade mai per sfortuna ma sempre per responsabilità... O solo Froome e Contador cadono per colpe proprie mentre Van Avermaet per sfortuna?

In ogni caso, se proprio volete tirare in ballo la sfortuna, non c'è atleta di livello che non abbia perso delle corse per cadute.
Quindi sotto questo punto di vista lascerei stare il discorso cadute riferito alle vecchie sconfitte del belga.
Perdeva perché inferiore agli altri, sia tatticamente che atleticamente. Oggi vince perché, pur essendo ancora inferiore atleticamente ai migliori, si è fatto furbo.
Che poi non vi piaccia leggere che la sua furbizia si materializzi in corsa nel tirar meno degli altri e nel riuscire a farsi tirare le volate, questo è un altro discorso. ;)
Vedo che ella mi da del "voi" (AVETE scritto trattati-VOLETE tirare in ballo la sfortuna etc.), ad ogni modo io non ho mai sostenuto tali tesi.
Che poi a ella non piaccia leggere che il corridore in questione vinca perchè è intelligente oltre che forte, anche questo è un altro discorso. ;) ;)



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14645
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da lemond » domenica 26 marzo 2017, 19:16

Oggi Sagan ha corso, come altre volte, da pollo, però non venitemi a dire che ha regalato la vittoria a V.A. perché per quel che ho visto io il belga è stata il più combattivo di tutti e questa corsa (che è nettamente inferiore sia alla Et Wolk che ad Harembeke s.s.s.c.) l'à vita con grande merito.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4939
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da simociclo » domenica 26 marzo 2017, 19:19

Sagan oggi ha sbagliato.
E non c'entra nulla "lo spettacolo per i tifosi" . Ha sbagliato e stop.

A mio parere rischia anche di essere controproducente epr le prossime corse, perchè agli uomini di levebre non ha sicuramente fatto piacere quanto successo.

COn questo non giustifico la tattica dei queick step, tutt'altro, anzi.... e al Fiandre credo che la loro carta migliore sia Gilbert


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5062
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 26 marzo 2017, 19:20

lemond ha scritto:Oggi Sagan ha corso, come altre volte, da pollo, però non venitemi a dire che ha regalato la vittoria a V.A. perché per quel che ho visto io il belga è stata il più combattivo di tutti e questa corsa (che è nettamente inferiore sia alla Et Wolk che ad Harembeke s.s.s.c.) l'à vita con grande merito.
Hai visto quando l'ha ripreso sul muro? Con quella gamba si gliel'ha regalata. Poi è stato bravissimo GVA ovvio.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14645
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da lemond » domenica 26 marzo 2017, 19:26

quasar ha scritto:
Beh Uribe, giusto 3 anni fa qua sul forum avete scritto dei trattati su come non si cade mai per sfortuna ma sempre per responsabilità... O solo Froome e Contador cadono per colpe proprie mentre Van Avermaet per sfortuna?
Io non sono di certo fra codesti e, anche se non rammento di preciso, sono sicuro perché non avrei mai usato un tono così apodittico. Si cade perché ... dipende.
Se ti viene da dietro uno che non vedi o un passante ti attraversa la strada, di sicuro la colpa non è tua, se invece ti butti giù in una discesa con una mano sola, perché stai mangiando un panino (mi pare sia il caso del Bagnino) oppure quando Froome sapeva andare poco in bici, come il famoso Soler (così no, ma insomma ci siamo capiti) mi pare che il discorso cambi. Nibali ad esempio è caduto spesso quando piove, perché forse pensava che l'aderenza minore potesse essere compensata dall'attenzione maggiore. La caduta di V.A. non la ricordo, quel che rammento però è che non l'ò mai ritenuto un corridore fortunato.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14645
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da lemond » domenica 26 marzo 2017, 19:30

chinaski89 ha scritto:
lemond ha scritto:Oggi Sagan ha corso, come altre volte, da pollo, però non venitemi a dire che ha regalato la vittoria a V.A. perché per quel che ho visto io il belga è stata il più combattivo di tutti e questa corsa (che è nettamente inferiore sia alla Et Wolk che ad Harembeke s.s.s.c.) l'à vita con grande merito.
Hai visto quando l'ha ripreso sul muro? Con quella gamba si gliel'ha regalata. Poi è stato bravissimo GVA ovvio.
Se l'à ripreso, probabilmente l'altro lo aveva staccato. :D Ci ha provato anche dopo (quando era a sei/sette secondi), però non è andata nello stesso modo. Sagan è il più grande, ma non un gran vincente. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6649
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 26 marzo 2017, 19:38

Kiumbino ha scritto:
matteo.conz ha scritto:
il_panta ha scritto:A me sembra normale che terpstra si risparmi. È battuto in volata e dietro ha Boonen e Gaviria.
Sagan ha in questo momento lo strapotere di Cancellara con l'aggiunta di essere velocissimo. Se la gente non dava cambi a Cancellara perché mai dovrebbero darne a lui?
Boonen ha perso delle corse perché in una squadra troppo forte (penso ai fiandre di devolder), lui deve accettare di perdere perché ha scelto di correre solo. Essere in 5 davanti con due outsider, un piantato allo sprint, e solo un serio rivale, era una situazione ottimale. Gli capiterà di essere in 5 con due Quick Step, e cosa farà?
È un grande, anzi un grandissimo. Corra da grande, invece di regalare vittorie a GVA. A volte il Kwiatko ti anticipa, altre centrerà grandi vittorie. Così le corse non si vincono.
Concordo[/quote

Hai ragione, ma che doveva fare sagan? Portare terpstra in carrozza all'ultimo km e poi gli faceva ciao ciao?
Non è come alla Sanremo che Sagan ha fatto 10 km a cannone senza mai rifiatare. Qua erano 5, Terpstra faceva (a mio avviso giustamente) il furbo, ma non è che Sagan stesse fisso a 190 battiti e Terpstra a 150. Se Sagan non è capace di affrontare Terpstra con uno svantaggio strategico allora noi, e i suoi avversari pure, lo sopravvalutiamo.
E poi guarda com'è finita: nel gruppone Boonen è arrivato solo dietro a Degenkolp, e Gaviria quinto del gruppo. Avevano più chances se il tentativo dei 5 fosse morto rispetto a Tepstra contro GVA e Sagan.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

trecentobalene
Messaggi: 1912
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 26 marzo 2017, 20:11

Grande spettacolo anche quest'anno . Davvero , e' una corsa che mi fa impazzire .
Avevo buone sensazioni su Colbrelli e infatti c'era . Non aveva una gran bella faccia ma quella e' la sua .
Ho perso il momento della rottura del gruppetto in avanscoperta . Peccato abbia perso quel momento .
Hanno provato , lui Hagen e Degenkolb , poi si sono incavolati tra di loro , non so , anche Naesen .
Che vai a ripigliare Sagan ?
E vabbe' .
Stuyven sprecato oggi male dalla squadra , malissimo .

Su Sagan ometto di scrivere qualsiasi cosa .
Sulla pseudo-fortuna di Van Avermaet , beh ,
anche qui si puo' tacere .
Su Keukeleire beh , io sarei anche suo tifoso , spero che questo risultato lo esalti .
Quando lo quotano a cento io me lo gioco sempre .
Poi capisco perche' stia sempre a cento :dunce:



Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 2966
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da sceriffo » domenica 26 marzo 2017, 21:06

guidobaldo de medici ha scritto:l'evento sportivo più bello della domenica trasmesso da nessuna tv.
Effettivamente. Intanto il servizio sulla Ferrari è il più lungo in assoluto tra tutti quelli dell'intero TG



Avatar utente
galliano
Messaggi: 15097
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da galliano » domenica 26 marzo 2017, 21:07

simociclo ha scritto:Sagan oggi ha sbagliato.
E non c'entra nulla "lo spettacolo per i tifosi" . Ha sbagliato e stop.

A mio parere rischia anche di essere controproducente epr le prossime corse, perchè agli uomini di levebre non ha sicuramente fatto piacere quanto successo.

COn questo non giustifico la tattica dei queick step, tutt'altro, anzi.... e al Fiandre credo che la loro carta migliore sia Gilbert
Concordo.
Non so che gli è preso a Sagan. Terpstra stava saltando il cambio, così come andersen, ma fino a quel momento non era stato a ruota passivo.
Teniamo conto che Terpstra è uno che ha perso un fiandre in volata da Kristoff dopo aver collaborato per chilometri, quindi non è un succhiaruote per definizione.
Scelta veramente sciocca di Sagan.
Uno senza squadra come lui non si può permettere di fare questi colpi di testa. È nervoso, al Fiandre rischia grosso.
Greg Van Avermaet per quanto non mi facciano piacere le sue vittorie, ha strameritato e a me è parso l'uomo più forte in corsa.
Mi ripeto: lui e keukeleire guadagnavano anche quando gli altri tre hanno spinto a tutta.

Infine la QS. Boonen sembrava in palla, molto strano che sul kemelberg non sia riuscito a stare assieme a Trentin, Stybar e Terpstra, molto strano. Proprio non me lo spiego.
Che si stia nascondendo?



Fabruz
Messaggi: 1611
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Fabruz » domenica 26 marzo 2017, 21:39

galliano ha scritto:
simociclo ha scritto:Sagan oggi ha sbagliato.
E non c'entra nulla "lo spettacolo per i tifosi" . Ha sbagliato e stop.

A mio parere rischia anche di essere controproducente epr le prossime corse, perchè agli uomini di levebre non ha sicuramente fatto piacere quanto successo.

COn questo non giustifico la tattica dei queick step, tutt'altro, anzi.... e al Fiandre credo che la loro carta migliore sia Gilbert
Concordo.
Non so che gli è preso a Sagan. Terpstra stava saltando il cambio, così come andersen, ma fino a quel momento non era stato a ruota passivo.
Teniamo conto che Terpstra è uno che ha perso un fiandre in volata da Kristoff dopo aver collaborato per chilometri, quindi non è un succhiaruote per definizione.
Scelta veramente sciocca di Sagan.
Uno senza squadra come lui non si può permettere di fare questi colpi di testa. È nervoso, al Fiandre rischia grosso.
Greg Van Avermaet per quanto non mi facciano piacere le sue vittorie, ha strameritato e a me è parso l'uomo più forte in corsa.
Mi ripeto: lui e keukeleire guadagnavano anche quando gli altri tre hanno spinto a tutta.

Infine la QS. Boonen sembrava in palla, molto strano che sul kemelberg non sia riuscito a stare assieme a Trentin, Stybar e Terpstra, molto strano. Proprio non me lo spiego.
Che si stia nascondendo?
Interessante come tutti abbiano criticato Sagan che probabilmente ha anche sbagliato, ma che corre sempre da solo (anche per scelta) e con tutti contro che gli fanno da succhiaruote, compresi i Quick Step ma anche Van Avermaet (almeno fino allo scorso anno, da quest'anno anche lui si è reso conto che deve fare la sua parte e devo ammettere che corre anche lui da campione)
La Quick Step quando davanti dopo il Kemmelberg ne aveva due su sei e anche buoni (Stybar e Trentin in volata non sono male e il nostro Sagan lo ha pure battuto in passato) non ha collaborato, poi in uno (scarso allo sprint) su 5 prima ha tirato, e poi ha smesso di tirare pensando che lo avrebbero portato in carrozza.
Ma che squadra del cavolo è la Quick Step?
Del resto se gente come Boonen fa il gregario a Sanremo, una corsa che non ha mai vinto e che non ha mai nemmeno voluto vincere perché non si corre in Belgio. Boonen (uno tra parentesi che ha preso le stesse sostanze di Paolini senza subire le stesse conseguenze) è come Froome con il Giro d'Italia.
Sagan avrà perso e, da suo tifoso, sto rosicando per questo (ho quasi sperato che con quello scatto rientrasse e lasciasse dietro Terpstra, ma sarebbe stata una cosa esagerata; poi quando i due davanti hanno cominciato a guardarsi ho sperato di nuovo, ma i tre dietro erano troppo lontani e i due davanti non sono stati così stupidi). Forse non vincerà abbastanza classiche per passare alla storia, o forse sì. Ma nel presente comunque vada esiste solo lui.
Ricorda in un certo senso Cancellara. Penso a quell'anno che pur di fargliele perdere a Cancellara il Fiandre lo vinse Nuyens e la Roubaix Vansummeren. Il ciclismo è anche questo, è fatto di campioni che vengono sconfitti e di gente che al massimo può sperare di correre contro. Che a farlo sia un singolo ci può stare, che a farlo sia uno squadrone come la Quick Step è degradante. Gli togliessero le radioline a questi sì che ci sarebbe da divertirsi.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3691
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 26 marzo 2017, 21:40

sceriffo ha scritto:
guidobaldo de medici ha scritto:l'evento sportivo più bello della domenica trasmesso da nessuna tv.
Effettivamente. Intanto il servizio sulla Ferrari è il più lungo in assoluto tra tutti quelli dell'intero TG
ho visto subito dei tweet di renzi e gentiloni, l'italia che vince, l'inno che risuona, queste cose qui. la genialità di marchionne. siamo totalmente al di fuori dello sport.

tra l'altro, il GP è stato di una noia terrificante. ok, ha vinto vettel, ma se si confronta l'ordine di partenza e l'ordine di arrivo sono quasi uguali :boh: con solo piccole modifiche. un treno di macchine che gira in tondo per due ore.



Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4939
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da simociclo » domenica 26 marzo 2017, 21:56

Fabruz ha scritto:
galliano ha scritto:
simociclo ha scritto:Sagan oggi ha sbagliato.
E non c'entra nulla "lo spettacolo per i tifosi" . Ha sbagliato e stop.

A mio parere rischia anche di essere controproducente epr le prossime corse, perchè agli uomini di levebre non ha sicuramente fatto piacere quanto successo.

COn questo non giustifico la tattica dei queick step, tutt'altro, anzi.... e al Fiandre credo che la loro carta migliore sia Gilbert
Concordo.
Non so che gli è preso a Sagan. Terpstra stava saltando il cambio, così come andersen, ma fino a quel momento non era stato a ruota passivo.
Teniamo conto che Terpstra è uno che ha perso un fiandre in volata da Kristoff dopo aver collaborato per chilometri, quindi non è un succhiaruote per definizione.
Scelta veramente sciocca di Sagan.
Uno senza squadra come lui non si può permettere di fare questi colpi di testa. È nervoso, al Fiandre rischia grosso.
Greg Van Avermaet per quanto non mi facciano piacere le sue vittorie, ha strameritato e a me è parso l'uomo più forte in corsa.
Mi ripeto: lui e keukeleire guadagnavano anche quando gli altri tre hanno spinto a tutta.

Infine la QS. Boonen sembrava in palla, molto strano che sul kemelberg non sia riuscito a stare assieme a Trentin, Stybar e Terpstra, molto strano. Proprio non me lo spiego.
Che si stia nascondendo?
Interessante come tutti abbiano criticato Sagan che probabilmente ha anche sbagliato, ma che corre sempre da solo (anche per scelta) e con tutti contro che gli fanno da succhiaruote, compresi i Quick Step ma anche Van Avermaet (almeno fino allo scorso anno, da quest'anno anche lui si è reso conto che deve fare la sua parte e devo ammettere che corre anche lui da campione)
La Quick Step quando davanti dopo il Kemmelberg ne aveva due su sei e anche buoni (Stybar e Trentin in volata non sono male e il nostro Sagan lo ha pure battuto in passato) non ha collaborato, poi in uno (scarso allo sprint) su 5 prima ha tirato, e poi ha smesso di tirare pensando che lo avrebbero portato in carrozza.
Ma che squadra del cavolo è la Quick Step?
Del resto se gente come Boonen fa il gregario a Sanremo, una corsa che non ha mai vinto e che non ha mai nemmeno voluto vincere perché non si corre in Belgio. Boonen (uno tra parentesi che ha preso le stesse sostanze di Paolini senza subire le stesse conseguenze) è come Froome con il Giro d'Italia.
Sagan avrà perso e, da suo tifoso, sto rosicando per questo (ho quasi sperato che con quello scatto rientrasse e lasciasse dietro Terpstra, ma sarebbe stata una cosa esagerata; poi quando i due davanti hanno cominciato a guardarsi ho sperato di nuovo, ma i tre dietro erano troppo lontani e i due davanti non sono stati così stupidi). Forse non vincerà abbastanza classiche per passare alla storia, o forse sì. Ma nel presente comunque vada esiste solo lui.
Ricorda in un certo senso Cancellara. Penso a quell'anno che pur di fargliele perdere a Cancellara il Fiandre lo vinse Nuyens e la Roubaix Vansummeren. Il ciclismo è anche questo, è fatto di campioni che vengono sconfitti e di gente che al massimo può sperare di correre contro. Che a farlo sia un singolo ci può stare, che a farlo sia uno squadrone come la Quick Step è degradante. Gli togliessero le radioline a questi sì che ci sarebbe da divertirsi.
forse per te.
Non per il ciclismo.
Attualmente ci sono ancora in corsa dei grandi/grandissimi forse sul viale del tramonto (ma che un gran colpo possono anche farlo) come Boonen, Gilbert ad esempio, dei campioni al massimo della loro carriera (GVA, ad esempio), uno che ha già battuto in grandi corse Sagan (Kwiatowski), un altro che due anni fa ha vinto una Roubaix in maniera splendida (degenkolp) e molti altri ancora....
Io non capisco proprio comeun appassionato possa fare una affermazione come la tua.
Sagan è un grandissimo, il migliore e il più completo. quasi sempre il più spettacolare. Ma fa anche delle gran sciocchezze, come oggi. E la sua dichiarazionoe post arrivo è brutta, faceva meglio a dire "sono stato un idiota".


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5062
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 26 marzo 2017, 21:59

lemond ha scritto:
chinaski89 ha scritto:
lemond ha scritto:Oggi Sagan ha corso, come altre volte, da pollo, però non venitemi a dire che ha regalato la vittoria a V.A. perché per quel che ho visto io il belga è stata il più combattivo di tutti e questa corsa (che è nettamente inferiore sia alla Et Wolk che ad Harembeke s.s.s.c.) l'à vita con grande merito.
Hai visto quando l'ha ripreso sul muro? Con quella gamba si gliel'ha regalata. Poi è stato bravissimo GVA ovvio.
Se l'à ripreso, probabilmente l'altro lo aveva staccato. :D Ci ha provato anche dopo (quando era a sei/sette secondi), però non è andata nello stesso modo. Sagan è il più grande, ma non un gran vincente. :diavoletto:
Ah Sagan non è un gran vincente? Alla faccia!!

Su quel momento se dici così non hai visto la corsa



Avatar utente
galliano
Messaggi: 15097
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da galliano » domenica 26 marzo 2017, 22:01

Sinceramente trovo che Sagan meriterebbe di vincere di più, ma non mi pare che oggi sia stato vittima di chissà quale complotto ordito dalla QS.
Nei vari gruppetti tutti, più o meno, collaboravano poi è ovvio che i più forti devono accollarsi più lavoro.
Non c'è dubbio invece che la QS abbia sbagliato e sfruttato male i tre in fuga, anche Terpstra poteva collaborare almeno fino agli ultimi chilometri.



herbie
Messaggi: 5367
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da herbie » domenica 26 marzo 2017, 22:09

galliano ha scritto:
galliano ha scritto:Ma perché i QS tirano con tutti quei velocisti?
Non gli converrebbe aspettare Boonen e Gaviria?
È finita come prevedibile.
Non capisco perché adottano sempre la stessa tattica perdente.
Solo Pippo li può salvare alla Ronde.

Sagan comincia ad avere una scimmia bella grande sulla spalla.
Avrà pure una gran gamba, ma lui e Terpstra non riuscivano a chiudere sui due davanti.
Però non ha più la stessa identica gamba della Tirreno e Sanremo, comunque. E' quello che pensavo, alla Sanremo ha buttato all'aria un'occasione non facilmente ripetibile, perché trovare quella condizione per la Sanremo tutti gli anni non è affatto scontato ed ora è leggermente "lungo" di condizione per Fiandre e soprattutto Roubaix.
Potrebbe comunque bastargli, ma con quello che ha combinato oggi non saprei.
Terpstra sta a ruota tutta la vita e comunque più di tanto grattacapi non gliene poteva dare. Van Avermaet tirava sicuro, Keukeleire uguale....che problemi aveva Sagan? Terpstra un tentativo nel finale l'avrebbe fatto? Embè? Avrebbe chiuso lui, ma gli sarebbero saltati sulle ruote anche gli altri....
Inoltre Terpstra battuto allo sprint aveva tutte le ragioni per aspettare quelli dietro con Gaviria e Boonen.
Come già detto da tanti altri.
Quello che non ho capito è stato come sisia fatto invece il frazionamento tra i cinque e il resto del gruppetto che si era riunito dopo il Kemmel. Che è successo lì? c'erano tanti corridori, uno su tutti Degenkolb, che inizialmente invece era davanti, per i quali una distrazione così in un tratto interlocutorio non avrebbe dovuto esistere.



Kiumbino
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 26 marzo 2017, 18:25

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Kiumbino » domenica 26 marzo 2017, 22:19

Fabruz ha scritto:
galliano ha scritto:
simociclo ha scritto:Sagan oggi ha sbagliato.
E non c'entra nulla "lo spettacolo per i tifosi" . Ha sbagliato e stop.

A mio parere rischia anche di essere controproducente epr le prossime corse, perchè agli uomini di levebre non ha sicuramente fatto piacere quanto successo.

COn questo non giustifico la tattica dei queick step, tutt'altro, anzi.... e al Fiandre credo che la loro carta migliore sia Gilbert
Concordo.
Non so che gli è preso a Sagan. Terpstra stava saltando il cambio, così come andersen, ma fino a quel momento non era stato a ruota passivo.
Teniamo conto che Terpstra è uno che ha perso un fiandre in volata da Kristoff dopo aver collaborato per chilometri, quindi non è un succhiaruote per definizione.
Scelta veramente sciocca di Sagan.
Uno senza squadra come lui non si può permettere di fare questi colpi di testa. È nervoso, al Fiandre rischia grosso.
Greg Van Avermaet per quanto non mi facciano piacere le sue vittorie, ha strameritato e a me è parso l'uomo più forte in corsa.
Mi ripeto: lui e keukeleire guadagnavano anche quando gli altri tre hanno spinto a tutta.

Infine la QS. Boonen sembrava in palla, molto strano che sul kemelberg non sia riuscito a stare assieme a Trentin, Stybar e Terpstra, molto strano. Proprio non me lo spiego.
Che si stia nascondendo?
Interessante come tutti abbiano criticato Sagan che probabilmente ha anche sbagliato, ma che corre sempre da solo (anche per scelta) e con tutti contro che gli fanno da succhiaruote, compresi i Quick Step ma anche Van Avermaet (almeno fino allo scorso anno, da quest'anno anche lui si è reso conto che deve fare la sua parte e devo ammettere che corre anche lui da campione)
La Quick Step quando davanti dopo il Kemmelberg ne aveva due su sei e anche buoni (Stybar e Trentin in volata non sono male e il nostro Sagan lo ha pure battuto in passato) non ha collaborato, poi in uno (scarso allo sprint) su 5 prima ha tirato, e poi ha smesso di tirare pensando che lo avrebbero portato in carrozza.
Ma che squadra del cavolo è la Quick Step?
Del resto se gente come Boonen fa il gregario a Sanremo, una corsa che non ha mai vinto e che non ha mai nemmeno voluto vincere perché non si corre in Belgio. Boonen (uno tra parentesi che ha preso le stesse sostanze di Paolini senza subire le stesse conseguenze) è come Froome con il Giro d'Italia.
Sagan avrà perso e, da suo tifoso, sto rosicando per questo (ho quasi sperato che con quello scatto rientrasse e lasciasse dietro Terpstra, ma sarebbe stata una cosa esagerata; poi quando i due davanti hanno cominciato a guardarsi ho sperato di nuovo, ma i tre dietro erano troppo lontani e i due davanti non sono stati così stupidi). Forse non vincerà abbastanza classiche per passare alla storia, o forse sì. Ma nel presente comunque vada esiste solo lui.
Ricorda in un certo senso Cancellara. Penso a quell'anno che pur di fargliele perdere a Cancellara il Fiandre lo vinse Nuyens e la Roubaix Vansummeren. Il ciclismo è anche questo, è fatto di campioni che vengono sconfitti e di gente che al massimo può sperare di correre contro. Che a farlo sia un singolo ci può stare, che a farlo sia uno squadrone come la Quick Step è degradante. Gli togliessero le radioline a questi sì che ci sarebbe da divertirsi.

Pienamente d'accordo con te...i Qs erano in 3 su 15, attacchi e ai -15 già smetti di collaborare, e per giunta quelli dietro non tirano, anche quast'anno probailmente non vinceranno nessuna corsa importante. Potevo capire tersptra che smettesse di collaborare ai meno 5-6 km e poi fare la sparata al triangolo rosso, ma ai -15 non si può vedere, sopratutto da un corridore che "corre" un mese all'anno.



succino
Messaggi: 70
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 20:09

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da succino » domenica 26 marzo 2017, 22:29

Sagan a corso bene fino dopo il kemmelberg, a lasciato fare la corsa agli altri.
Poi quando sono rimasti in pochi doveva essere lui a prendere in mano la situazione, se rimane tranquillo e nn si fa prendere dal nervosismo penso che riuscirà ad aggiustare il tiro in vista delle corse future anche se la sua squadra è sta inesistente fin qui a parte Burdghard oggi fino alla foratura.

Sono contento per Greg se lo merita favorito insieme allo slovacco per il fiandre cmq non credo che alla fine vincerà.

Philippe e Greg domenica ci faranno divertire.



Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 2966
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da sceriffo » domenica 26 marzo 2017, 22:33

guidobaldo de medici ha scritto:
ho visto subito dei tweet di renzi e gentiloni, l'italia che vince, l'inno che risuona, queste cose qui. la genialità di marchionne. siamo totalmente al di fuori dello sport.

tra l'altro, il GP è stato di una noia terrificante. ok, ha vinto vettel, ma se si confronta l'ordine di partenza e l'ordine di arrivo sono quasi uguali :boh: con solo piccole modifiche. un treno di macchine che gira in tondo per due ore.
Ti quoto al 100%. Però tieni conto che quando non c'è il calcio, usano macchine e VR per anestetizzare le masse. Andando un pò OT, ieri Roma - vertice UE, non hanno concluso assolutamente nulla. Stanno girando da anni intorno alle stesse cose, senza arrivare al dunque; hanno affossato popoli interi e la grande conquista de "l'Europa", sbandierata stamane da una giornalista, è stata l'abolizione del roaming. Già, 25 anni dopo i primi GSM e a 16 dall'entrate in vigore della moneta unica. Panem et circenses



trecentobalene
Messaggi: 1912
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 26 marzo 2017, 22:35

Non sono l'unico a pensare che il fuorigiri sul Poggio sia stato esagerato.io ,per esempio,sono morto prematuramente da chissa'quale fuorigiri.Meglio sul Poggio sicuro che non sul lavoro o altrove.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1328
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Niи » domenica 26 marzo 2017, 22:47

Purtroppo non ho visto la corsa e non saprei come giudicare l'episodio in questione.
Sagan sul suo profilo ha commentato così la corsa e la situazione in generale:
"Non so cosa Terpstra volesse fare oggi alla Gent, perché ha attaccato per andare in fuga, ma poi non ha voluto collaborare. Questo è stato un esempio di come puoi perdere una corda contro di me. Cosa posso fare, non siamo compagni di squadra, non posso lavorare per ognuno per poi essere battuto allo sprint. Non sono deluso, anzi sono più motivato ora. A vincere sempre si perde motivazione. Ora son motivato per conquistare altre vittorie. Vedremo cosa accadrà al Fiandre e Roubaix".

Per la serie: mi girano ancora i cojones per la San Remo e per come i colleghi vogliano far i furbi nelle fughe. Può darsi che non sarà ne la prima, ne l'ultima volta che possa andare a monte una fuga buona se non c'è la volontà di tutti di collaborare.

Si aprono buoni scenari e sfide per il futuro secondo me! E' guerra aperta.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15832
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 26 marzo 2017, 22:51

herbie ha scritto: Quello che non ho capito è stato come sisia fatto invece il frazionamento tra i cinque e il resto del gruppetto che si era riunito dopo il Kemmel. Che è successo lì? c'erano tanti corridori, uno su tutti Degenkolb, che inizialmente invece era davanti, per i quali una distrazione così in un tratto interlocutorio non avrebbe dovuto esistere.
Erano in 14, di cui tiravano in 7/8 (GVA, Andersen, Sagan, Trentin, Degekolb, Sagan , Keukeleire), e il gruppo tirato dalla Lotto si stava avvicinando. C'è stato un momento in cui era a 15", e davanti sembravano meno convinti, e per questo mi sembra che GVA abbia seguito Keukeleire, con Sagan, Andersen e Tersptra che li anno seguiti, mentre Degenkolb per primo ha mollato sperando in collaborazione, che non è arrivata.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5062
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 26 marzo 2017, 23:39

trecentobalene ha scritto:Non sono l'unico a pensare che il fuorigiri sul Poggio sia stato esagerato.io ,per esempio,sono morto prematuramente da chissa'quale fuorigiri.Meglio sul Poggio sicuro che non sul lavoro o altrove.
Che vuoi dire scusa? Con quel fuorigiri avrebbe finito la benzina? Ma non scherziamo su, oggi l'ha buttata nel cesso ma aveva le gambe migliori. Nettamente anche. Per quello da tifoso suo mi sono girate non poco



Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 3061
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Pirata81 » domenica 26 marzo 2017, 23:56

Qualcuno ricorda questo episodio dalla diretta?
https://twitter.com/haseveleon/status/8 ... 8004988929
Sagan si fa largo con mezzi impropri sul Kemmelberg?


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
https://youtu.be/VzO0DC3X7cs
https://youtu.be/66iXTQio7wk

quasar
Messaggi: 1297
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 1:53

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da quasar » lunedì 27 marzo 2017, 0:40

UribeZubia ha scritto: Vedo che ella mi da del "voi" (AVETE scritto trattati-VOLETE tirare in ballo la sfortuna etc.), ad ogni modo io non ho mai sostenuto tali tesi.
Che poi a ella non piaccia leggere che il corridore in questione vinca perchè è intelligente oltre che forte, anche questo è un altro discorso. ;) ;)
Mi auguro di non averti (perdona la confidenza) turbato, ma abitualmente ricorro al VOI non tanto per riconoscere l'importanza dell'interlocutore quanto piuttosto come forma di cortesia e rispetto nei riguardi dei più anziani. Sai, educazione rigida, sud Italia, utilizziamo ancora il Voi.
In ogni caso concedimi una correzione: non mi eccita particolarmente vedere vincere il corridore in questione; adoro invece leggere, sempre e comunque. Male che vada mi faccio due risate. :)



Fabruz
Messaggi: 1611
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Fabruz » lunedì 27 marzo 2017, 0:41

Pirata81 ha scritto:Qualcuno ricorda questo episodio dalla diretta?
https://twitter.com/haseveleon/status/8 ... 8004988929
Sagan si fa largo con mezzi impropri sul Kemmelberg?
Si è intravisto Sagan chiuso quasi sbattere contro un avversario
Ma il centro dell'inquadratura era davanti per cui non si è capito se si sono scontrati o se lo ha spostato per passare, anche perché la telecamera ha seguito la testa del gruppo



Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2554
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da UribeZubia » lunedì 27 marzo 2017, 1:30

quasar ha scritto:
UribeZubia ha scritto: Vedo che ella mi da del "voi" (AVETE scritto trattati-VOLETE tirare in ballo la sfortuna etc.), ad ogni modo io non ho mai sostenuto tali tesi.
Che poi a ella non piaccia leggere che il corridore in questione vinca perchè è intelligente oltre che forte, anche questo è un altro discorso. ;) ;)
Mi auguro di non averti (perdona la confidenza) turbato, ma abitualmente ricorro al VOI non tanto per riconoscere l'importanza dell'interlocutore quanto piuttosto come forma di cortesia e rispetto nei riguardi dei più anziani. Sai, educazione rigida, sud Italia, utilizziamo ancora il Voi.
In ogni caso concedimi una correzione: non mi eccita particolarmente vedere vincere il corridore in questione; adoro invece leggere, sempre e comunque. Male che vada mi faccio due risate. :)
Ebbene si sono anziano,ma rispondo per le cose che ho scritto,non per quelle che hanno scritto altri. Siccome eri tu che mi tiravi in ballo dicendomi che per anni "avevamo scritto certe cose" semplicemente cercavo di dirti in modo ironico che io non le avevo scritte. Comunque la chiudo qui e ti lascio ridere :old:



Admin
Messaggi: 14473
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Admin » lunedì 27 marzo 2017, 3:45

galliano ha scritto: Le volate al nord sono particolari.
Non vorrei scomodare hinault che batte de Vlaeminck e Moser a roubaix.
Beh, Hinault vinceva pure qualche volata di gruppo, vedi Campi Elisi al Tour del 1982...


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 14473
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Admin » lunedì 27 marzo 2017, 3:48

Scattista ha scritto:sagansessuale (cit. Admin)
No no, non voglio attribuirmi termini che ho solo riportato da altri! :D


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 14473
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Admin » lunedì 27 marzo 2017, 3:49

Pirata81 ha scritto:Qualcuno ricorda questo episodio dalla diretta?
https://twitter.com/haseveleon/status/8 ... 8004988929
Sagan si fa largo con mezzi impropri sul Kemmelberg?
No, si tratta semplicemente di uno scarto dettato dal movimento del momento, nulla di irregolare a mio modo di vedere.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 14473
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Admin » lunedì 27 marzo 2017, 3:51

Niи ha scritto: Si aprono buoni scenari e sfide per il futuro secondo me! E' guerra aperta.
Bravissimo, hai centrato la questione: la "monelleria" di oggi (come l'ho definita nell'articolo in home) è un jolly per il futuro, non per lui o per i suoi avversari, ma per noi spettatori avidi di spettacolo. Guerra sia!!! :D :clap: :champion:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
skawise
Messaggi: 1444
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da skawise » lunedì 27 marzo 2017, 7:43

Grandissimo Peter. Mi ha fatto davvero ridere.
Concordo con chi ha detto che voleva fare il buco per poi mollare lì Terpstra ma gli è sfuggito di mano il buco e si è allargato un pelino di troppo. Anche se con quella sparata sembrava potesse farcela.

Peccato, probabilmente ha sbagliato ma fa nulla.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14645
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 27 marzo 2017, 8:18

guidobaldo de medici ha scritto:
sceriffo ha scritto:
guidobaldo de medici ha scritto:l'evento sportivo più bello della domenica trasmesso da nessuna tv.
Effettivamente. Intanto il servizio sulla Ferrari è il più lungo in assoluto tra tutti quelli dell'intero TG
ho visto subito dei tweet di renzi e gentiloni, l'italia che vince, l'inno che risuona, queste cose qui. la genialità di marchionne. siamo totalmente al di fuori dello sport.

tra l'altro, il GP è stato di una noia terrificante. ok, ha vinto vettel, ma se si confronta l'ordine di partenza e l'ordine di arrivo sono quasi uguali :boh: con solo piccole modifiche. un treno di macchine che gira in tondo per due ore.
Oh gente, ma che lo scoprite ora che la F1 è al livello del golf? P.S. Comunque mi fa piacere di sapere che abbia vinto Vettel.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14645
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 27 marzo 2017, 8:33

chinaski89 ha scritto: Ah Sagan non è un gran vincente? Alla faccia!!
Mai sentito parlare di rapporto (frazione) e relativo? A parere quasi unanime Sagan è il favorito in tutte le corse di un giorno, se si esclude forse il Lombardia e invece di "classiche" ha solo vinto due Gand e un mondiale [l'ultimo (anche se l'ò ringraziato di cuore quando ho saputo che aveva vinto) non lo considero di certo, perché una corsa che può vincere il Bussolotto non si merita il nome né di mondiale, né di classica]. Mi posso sbagliare, perché cito a memoria, ma credo che non se ne sia aggiudicate molte altre. Le classiche per intendersi per me sono quelle che vedo, perché o ci sono salite o c'è il pavé, e cioè:
Het Volk, Attraverso le Fiandre, Harembek, Gand, Ronde, Roubaix, Amstel, Freccia, Liegi, Lombardia. (Ci sarebbero anche le canadesi, ma ultimamente l'ò perse di vista: l'America non è che mi attragga troppo). Quindi ti prego di farmi sapere a quale faccia ti riferisci? :D


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5062
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 27 marzo 2017, 9:01

Ha vinto anche il Fiandre eh

2 gand
1 fiandre
2 mondiali

Tappe varie

È già una buona carriera. Lui è classe 90



Kiumbino
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 26 marzo 2017, 18:25

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Kiumbino » lunedì 27 marzo 2017, 9:06

lemond ha scritto:
chinaski89 ha scritto: Ah Sagan non è un gran vincente? Alla faccia!!
Mai sentito parlare di rapporto (frazione) e relativo? A parere quasi unanime Sagan è il favorito in tutte le corse di un giorno, se si esclude forse il Lombardia e invece di "classiche" ha solo vinto due Gand e un mondiale [l'ultimo (anche se l'ò ringraziato di cuore quando ho saputo che aveva vinto) non lo considero di certo, perché una corsa che può vincere il Bussolotto non si merita il nome né di mondiale, né di classica]. Mi posso sbagliare, perché cito a memoria, ma credo che non se ne sia aggiudicate molte altre. Le classiche per intendersi per me sono quelle che vedo, perché o ci sono salite o c'è il pavé, e cioè:
Het Volk, Attraverso le Fiandre, Harembek, Gand, Ronde, Roubaix, Amstel, Freccia, Liegi, Lombardia. (Ci sarebbero anche le canadesi, ma ultimamente l'ò perse di vista: l'America non è che mi attragga troppo). Quindi ti prego di farmi sapere a quale faccia ti riferisci? :D
Un fiandre lo ha vinto..harelbeke vinta...5 maglie verdi consecutive al tour



Fabruz
Messaggi: 1611
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Fabruz » lunedì 27 marzo 2017, 9:13

simociclo ha scritto: forse per te.
Non per il ciclismo.
Attualmente ci sono ancora in corsa dei grandi/grandissimi forse sul viale del tramonto (ma che un gran colpo possono anche farlo) come Boonen, Gilbert ad esempio, dei campioni al massimo della loro carriera (GVA, ad esempio), uno che ha già battuto in grandi corse Sagan (Kwiatowski), un altro che due anni fa ha vinto una Roubaix in maniera splendida (degenkolp) e molti altri ancora....
Io non capisco proprio comeun appassionato possa fare una affermazione come la tua.
Sagan è un grandissimo, il migliore e il più completo. quasi sempre il più spettacolare. Ma fa anche delle gran sciocchezze, come oggi. E la sua dichiarazionoe post arrivo è brutta, faceva meglio a dire "sono stato un idiota".
Il fatto che esista solo Sagan non lo dico io, lo dicono i fatti. Di cosa si parla qua?
Qualcuno parla della Quick Step che ha buttato nel cesso una corsa con 3 corridori su 15 più altri 2 dietro?
Qualcuno parla di Degenkolb che era il più veloce e si è fatto una dormita colossale?
Si parla solo di Sagan, perché ad oggi solo lui ha quel senso di ciclismo antico che gli altri non hanno. Perché episodi come quello di ieri richiamano alla mente le litigate tra Moser e Saronni, cose appunto di un ciclismo che fu. Sagan, probabilmente in maniera inconsapevole, sembra l'ultimo guerriero antico. Boonen e Gilbert, con tutto il rispetto per la loro carriera, sono omologati al sistema delle radioline, tanto che si sono messi negli squadroni (Boonen negli squadroni ci è nato, Gilbert ci e andato a stare ed è dai tempi in cui ha lasciato la Lotto che non combina più nulla). A Sanremo, corsa che entrambi avrebbero avuto le caratteristiche per vincere in carriera, si sono ridotti a fare i gregari di Gaviria, uno che se permettete non ha ancora dimostrato un bel niente.
Da appassionato preferisco mille volte la cagata di Sagan fatta ieri che vedere Boonen e Gilbert tirare il gruppo tra Cipressa e Poggio, o Stybar e Trentin (in due su un gruppo di sei) non tirare per far rientrare non si sa bene chi da dietro.
Che poi Sagan non sia perfetto, che avrebbe potuto vincere molto di più è innegabile. Nelle sue tre grandi vittorie, due volte ha dovuto arrivare da solo (perché è veloce, ma non il più veloce. Per me è veloce quanto Van Avermaet e meno di Kristoff o Degenkolb e sicuramente meno di Cavendish e Kittel, si piazza nelle volate di gruppo semplicemente perché non ha paura e sa limare come nessuno). Ormai Sagan sa che per vincere deve arrivare da solo, ci è quasi riuscito a Sanremo, alla Gand Wevelgem con l'ultimo muro a 30 km era impensabile, ci riproverà di sicuro al Fiandre, dove i muri li prenderà già in testa. Alla Roubaix non so perché è corsa diversa (e anche Amstel e Liegi se le corresse senza le fatiche del pavè potrebbe dire la sua)



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da tetzuo » lunedì 27 marzo 2017, 9:13

Gara divertente, benedette siano le corse del nord in attesa della noia da GT. Il lungo tratto di sterrato, mi ha messo un po' di paura addosso, per fortuna non è successo niente.

GVA sta raccogliendo anni di piazzamenti dimostrandosi al momento il più forte in assoluto in queste corse, data l'incomprensibile assenza di Kwiatkowski.

Sagan, anch'egli in corsa per il titolo di corridore più forte del nord, ieri ha sbagliato, e su questo avete detto tutto voi. Ma mi sembra comprensibilmente nervoso, qualcuno gli dovrebbe fare notare che è normale che se c'è lui davanti, chi è battuto 10 volte su 10 come Terpstra, salti qualche cambio, idem per il danese, soparttutto quando dietro hai Boonen, Gaviria o Matthews.

QS continua con la sua tattica di tanti/troppi galli. Ieri visto che erano in 3 nel gruppetto di 16, dovevano essere in 2 nel finale, senza se e senza ma.

Sky deludentissima, Moscon ieri finalmente in palla,però speso lontanissimo, cade per l'ennesima volta, ha concluso comunque la gara (ultimo). Rowe l'ho visto staccarsi ad un certo punto dopo lo sterrato. Stannard quest'anno non convince. Si decidano. Resta comunque assurda la scelta di non fare correre Kwiatkwoski, soprattutto in virtù delle gambe degli uomini deputati a fare la gara in queste settimane sul pavè.

Capitolo italiani, bene fino ad un certo punto, si sono mossi lontano dal traguardo, hanno aiutato a fare selezione, ma quest'anno stanno succedendo fatti che fotografano benissimo il movimento: dopo Colbrelli rimbalzato sul poggio e la fuga Cataldo-De Marchi ripresa a 30metri dall'arrivo al Catalogna, ieri il fatto che su 3 su 16 messi benissimo nel finale, nessuno si è riuscito ad agganciare per andare a giocarsi una vittoria, è l'emblema. Stessa cosa Moscon finalmente in giornata buona, che va giù (deve iniziare a riflettere perché va giù davvero troppo spesso in fasi cruciali (Roubaix, Europeo, Gand), ma ricordiamo che è un '94.

Sempre più stupito positivamente invece da Bettiol il quale dalla seconda parte di stagione 2016, ha fatto un evidente salto di qualità, ha cambiato marcia e un po' a sorpresa è già ora diventato l'alternativa più valida tra i verdini, a Vanmarcke. Chissà che il suo spunto veloce non possa dargli grandi soddisfazioni. Ieri ha scollinato molto vicino ai 3 davanti (GVA, Sagan Degenkolb).

Colbrelli con l'ennesimo piazzamento nei 15, dimostra che la maturità di gambe, stya arrivando, di testa un po' meno. Si è messo a litigare con Degenkolb e Matthews invece che ''testa bassa e pedalare'', ma migliorerà anche in qteso.

Felline l' ho visto tutto il giorno fare l'elastico e recuperare, gli sono caduti davanti, insomma altra giornata sfortunata e al servizio degli altri.

Trentin cosa dire, la QS dovrebbe fargli un monumento, lui e Oss sono incredibili su queste strade, peccato sprechi le sue chance. Ieri, ma aveva sicuramente le gambe in croce visto che già a 70/80 km si muoveva lui davanti al gruppo, doveva provare a stare con terpstra nel finale.

AH i direttori sportivi dovevano dire tassativamente di stare a ruota di GVA nel finale, altro che fargli prendere quei metri a quei 5, speravano che il buco lo chiudesse degenkolb (a proposito, che gamba! oltretutto vince pure la volata dei battuti, Trek altra squadra che sta raccogliendo pochissimo)

Si è rivisto, timidamente, anche Bonifazio.

Comunque gara incredibiler aqnche col sole la GW, stressante come poche co(r)se al mondo.

Benedette siano le gare fiamminghe.

ah dimenticavo Modolo, 10° e primo dei nostri e dopo anni di attesa finalmente a suo agio in queste corse. Beh anche questo è emblematico del nostro movimento.
Ultima modifica di tetzuo il lunedì 27 marzo 2017, 9:15, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3897
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 27 marzo 2017, 9:15

lemond ha scritto: Le classiche per intendersi per me sono quelle che vedo
Anche per me, per esempio mia moglie l'anno scorso il giorno del Fiandre e del Lombardia voleva andare a fare una passeggiata, quindi non le ho potute vedere. Quindi per me il Fiandre e il Lombardia non sono una classica. Ma magari quest'anno tornano ad esserlo, devo capire che cosa vuole fare mia moglie. :diavoletto:


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da tetzuo » lunedì 27 marzo 2017, 9:19

Brogno ha scritto:
lemond ha scritto: Le classiche per intendersi per me sono quelle che vedo
Anche per me, per esempio mia moglie l'anno scorso il giorno del Fiandre e del Lombardia voleva andare a fare una passeggiata, quindi non le ho potute vedere. Quindi per me il Fiandre e il Lombardia non sono una classica. Ma magari quest'anno tornano ad esserlo, devo capire che cosa vuole fare mia moglie. :diavoletto:
mai sentito parlare del del gatto di Schrödinger?



Avatar utente
DEMEYER80
Messaggi: 73
Iscritto il: mercoledì 5 gennaio 2011, 13:58

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da DEMEYER80 » lunedì 27 marzo 2017, 9:27

Il poro Peterone mi pare stia scapocciando, è preda del nervoso e ieri l'ha persa. Punto.
Si parla di segnale dato alla Quickstep, a me pare il contrario. Se sei il campione e il favorito,
l'onere te lo devi sobbarcare, anche se è antipatico che tutti ti corrano contro.
Ma, del resto, con le gambe che hai sul kammelberg, cosa devono fare gli altri?
Sentendo parlare dopo Boonen mi pare chiara la tattica Quickstep per la ronde e se non dovessero guardarsi
da gva (il quale mi auguro fortemente domenica non vinca) temo possano mettere Sagan nel sacco.

p.s. chi dice che vince poco: sì, dato che ormai sei Peter Sagan da 7 anni, 1 monumento e due mondiali
sono poco. Ma ovviamente ne ha altri 10 di anni...



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14645
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 27 marzo 2017, 9:41

Kiumbino ha scritto: Un fiandre lo ha vinto..harelbeke vinta...5 maglie verdi consecutive al tour
Grazie, non le rammentavo, allora ha vinto *molto di più* di quanto pensavo, perché la o il *Ronde* (non ricordo) è davvero molto importante e quindi rettifico il mio parere "non ha sfruttato appieno il suo talento, ma si può anche accontentare". ;)

P.S.

Quanto alle maglie verdi o che sono? Solo i francesi gli dànno importanza. :D


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14645
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 27 marzo 2017, 9:43

chinaski89 ha scritto:Ha vinto anche il Fiandre eh

2 gand
1 fiandre
2 mondiali

Tappe varie

È già una buona carriera. Lui è classe 90
Certo che è una buona carriera, ma non si parla mica di Moreno Moser. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14645
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 27 marzo 2017, 9:44

Brogno ha scritto:
lemond ha scritto: Le classiche per intendersi per me sono quelle che vedo
Anche per me, per esempio mia moglie l'anno scorso il giorno del Fiandre e del Lombardia voleva andare a fare una passeggiata, quindi non le ho potute vedere. Quindi per me il Fiandre e il Lombardia non sono una classica. Ma magari quest'anno tornano ad esserlo, devo capire che cosa vuole fare mia moglie. :diavoletto:
Io invece ho possibilità di scelta e la Sanremo ad es. per me è come la formula uno e quindi ... lascio perdere. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2554
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da UribeZubia » lunedì 27 marzo 2017, 10:55

lemond ha scritto:
Brogno ha scritto:
lemond ha scritto: Le classiche per intendersi per me sono quelle che vedo
Anche per me, per esempio mia moglie l'anno scorso il giorno del Fiandre e del Lombardia voleva andare a fare una passeggiata, quindi non le ho potute vedere. Quindi per me il Fiandre e il Lombardia non sono una classica. Ma magari quest'anno tornano ad esserlo, devo capire che cosa vuole fare mia moglie. :diavoletto:
Io invece ho possibilità di scelta e la Sanremo ad es. per me è come la formula uno e quindi ... lascio perdere. :diavoletto:
Lem,ammettilo che il tuo sport preferito è la pallacanestro ! :hammer:



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20162
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Gand-Wevelgem 2017

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 27 marzo 2017, 11:06

galliano ha scritto:
simociclo ha scritto:Sagan oggi ha sbagliato.
E non c'entra nulla "lo spettacolo per i tifosi" . Ha sbagliato e stop.

A mio parere rischia anche di essere controproducente epr le prossime corse, perchè agli uomini di levebre non ha sicuramente fatto piacere quanto successo.

COn questo non giustifico la tattica dei queick step, tutt'altro, anzi.... e al Fiandre credo che la loro carta migliore sia Gilbert
Concordo.
Non so che gli è preso a Sagan. Terpstra stava saltando il cambio, così come andersen, ma fino a quel momento non era stato a ruota passivo.
Teniamo conto che Terpstra è uno che ha perso un fiandre in volata da Kristoff dopo aver collaborato per chilometri, quindi non è un succhiaruote per definizione.
Scelta veramente sciocca di Sagan.
Uno senza squadra come lui non si può permettere di fare questi colpi di testa. È nervoso, al Fiandre rischia grosso.
Greg Van Avermaet per quanto non mi facciano piacere le sue vittorie, ha strameritato e a me è parso l'uomo più forte in corsa.
Mi ripeto: lui e keukeleire guadagnavano anche quando gli altri tre hanno spinto a tutta.
galliano ha scritto:Sinceramente trovo che Sagan meriterebbe di vincere di più, ma non mi pare che oggi sia stato vittima di chissà quale complotto ordito dalla QS.
Nei vari gruppetti tutti, più o meno, collaboravano poi è ovvio che i più forti devono accollarsi più lavoro.
Non c'è dubbio invece che la QS abbia sbagliato e sfruttato male i tre in fuga, anche Terpstra poteva collaborare almeno fino agli ultimi chilometri.
Concordo. Io adoro Sagan, la mia è quasi venerazione. Ma bisogna pur essere obiettivi e allora non c'è dubbio che ieri lo slovacco abbia sbagliato alla grande, a prescindere dall'ormai solita tattica sballata usata dai Quick Step. Ricordiamoci che ognuno sta lì per fare i suoi interessi. Sagan attacca sempre, lavora come un mulo, non si risparmia e spesso vince, come si confà ad un fuoriclasse dotato di talento puro e cristallino come il suo. Gli altri usano le loro 'armi' per cercare di combatterlo. E' un pò frustante vedere gli altri a sua ruota che non collaborano, ma è anche la normale evoluzione dei fatti.

Inveire, come sta facendo qualcuno, contro Van Avermaet che ieri ha fatto una grandissima corsa, attaccando sul Kemmelberg e poi provocando il successivo frazionamento dei 5, o contro Terpstra (che poi ha raccolto un cacchio, come meritava la sua squadra) mi pare un pò fuori luogo.
La realtà è che ieri Sagan ha sbagliato nella sua azione dimostrativa. Alla fine dei conti con quella mossa c'ha perso molto più lui rispetto a Terpsta che, ricordiamolo, tra i 5 battistrada era nettamente quello meno veloce. Avendo Boonen e Gaviria dietro, il fatto che volesse restare a ruota non lo trovo scandaloso.

galliano ha scritto: Infine la QS. Boonen sembrava in palla, molto strano che sul kemelberg non sia riuscito a stare assieme a Trentin, Stybar e Terpstra, molto strano. Proprio non me lo spiego.
Che si stia nascondendo?
Boonen quest'anno, a differenze delle ultime stagioni che erano iniziate sempre con diversi problemi, mi pare già bello in forma. Secondo me tra Harelbeke e Gand ha solo voluto testarsi un pò per poi tirare un pò i remi in barca, lasciando spazio ai compagni di squadra e raccogliendo dei buoni piazzamenti. Diciamolo chiaramente: un Harelbeke (ne ha vinte 5) o una Gand (3) in più non cambierebbe di una virgola la sua carriera. Sappiamo tutti perchè è ancora un corridore professionista, la sua testa è focalizzata tutta sulla Roubaix. Credo che anche al fiandre potrebbe nascondersi un pò, anche in virtù dell'ottimo stato di forma di Pippo, e riservare tutte le energie mentali e fisiche sulla corsa che potrebbe consegnarlo definitivamente alla leggenda.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Rispondi