Tirreno - Adriatico 2017

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
matteo9502
Messaggi: 3100
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da matteo9502 » domenica 12 marzo 2017, 16:01

Una decina scarsa di uomini compongono il primo gruppo. Non c'è Sagan che sta provando a rientrare.
EDIT: Rientrato Sagan con Mollema e altri.




Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10315
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 12 marzo 2017, 16:04

Sagan !!!!!

2° Pinot


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
udra
Messaggi: 6918
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da udra » domenica 12 marzo 2017, 16:05

Che fenomeno



matteo9502
Messaggi: 3100
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da matteo9502 » domenica 12 marzo 2017, 16:05

PETER :champion: :champion: :champion: :champion:
Secondo un ottimo Pinot.



matteo9502
Messaggi: 3100
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da matteo9502 » domenica 12 marzo 2017, 16:06

Se prima o poi deciderà di provare seriamente a fare la Liegi, potrebbe vincere benissimo anche quella.
FENOMENO.




Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3389
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » domenica 12 marzo 2017, 16:07

Un giorno molto lontano dirò ai miei nipoti: io ho visto correre Peter Sagan! :champion:


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da tetzuo » domenica 12 marzo 2017, 16:07

peter :clap: :champion:

italiani :gluglu:



Avatar utente
udra
Messaggi: 6918
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da udra » domenica 12 marzo 2017, 16:07

Il bello è che ha calcolato tutto, non ha accelerato sull'ultimo muro risparmiandosi per via di quelle pendenze, poi nel finale ha preso posizione davanti, e poi negli ultimi metri tanti saluti



holland
Messaggi: 392
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da holland » domenica 12 marzo 2017, 16:08

Solo applausi anche oggi :clap:



matteo9502
Messaggi: 3100
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da matteo9502 » domenica 12 marzo 2017, 16:08

Arriva Nibali con più di 3 minuti di ritardo.



Avatar utente
TIC
Messaggi: 7362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da TIC » domenica 12 marzo 2017, 16:10

Primo italiano il 38enne Scarpoini 14esimo. Un passo avanti rispetto al 7 posto di ieri del 35 rouler lucano.
Nessun italiano nei 10 in generale. A mia memoria non era mai successo.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da meriadoc » domenica 12 marzo 2017, 16:12

lol, l'altro giorno davanti a Viviani, oggi davanti a Pinot


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3778
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 12 marzo 2017, 16:20

Camoscio madonita ha scritto:Un giorno molto lontano dirò ai miei nipoti: io ho visto correre Peter Sagan! :champion:
Concordo!! Che fenomeno :champion:



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1443
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da skawise » domenica 12 marzo 2017, 16:26

Che roba Peterone...



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da tetzuo » domenica 12 marzo 2017, 16:38

TIC ha scritto:Primo italiano il 38enne Scarpoini 14esimo. Un passo avanti rispetto al 7 posto di ieri del 35 rouler lucano.
Nessun italiano nei 10 in generale. A mia memoria non era mai successo.
Se qualcuno vuole controllare meglio... credo di no.

Le edizioni peggiori dal punto di vista del piazzamento mi sa che sono:

1989 con Fondriest 10°
2007 quando con un 9° salvò i nostri colori, proprio Scarponi :diavoletto: (quando portò a casa un paio di tappe Riccò)



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da tetzuo » domenica 12 marzo 2017, 16:38

tappa bellissima e interpretata in maniera spettacolare dai crridori :clap:



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da tetzuo » domenica 12 marzo 2017, 16:44

meriadoc ha scritto:lol, l'altro giorno davanti a Viviani, oggi davanti a Pinot
incredibile.



Spadinosix2
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 2 marzo 2017, 8:11

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Spadinosix2 » domenica 12 marzo 2017, 16:47

La mia domanda è essenzialmente una.

Come in Toscana hanno inventato le Strade Bianche ma nelle Marche non possono inventarsi una classica, con tutti i muri che hanno a disposizione.

La tappa di oggi è stata uno spettacolo, c'è del potenziale enorme, niente da invidiare a Freccia, Liegi e Amstel



jumbo
Messaggi: 4956
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da jumbo » domenica 12 marzo 2017, 16:51

Corse simili le potresti organizzare in quasi tutta l'Italia centrale e meridionale.
Di fatto non c'è una classica, ma c'è la T-A.



Oude Kwaremont
Messaggi: 1589
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 12 marzo 2017, 16:54

giorgio ricci ha scritto:Non capisco perché una tappa sui muri marchigiani non si faccia al Giro tutti gli anni , questo tipo di corse è molto tecnico e spettacolare, i panorami sono belli e sicuramente la gara è televisivamente interessante più di una tappa come quella di Oropa. Abbiamo la fortuna di avere un territorio variegato che offre alternative incredibili senza scimmiottare altre corse.
Spadinosix2 ha scritto:La mia domanda è essenzialmente una.

Come in Toscana hanno inventato le Strade Bianche ma nelle Marche non possono inventarsi una classica, con tutti i muri che hanno a disposizione.

La tappa di oggi è stata uno spettacolo, c'è del potenziale enorme, niente da invidiare a Freccia, Liegi e Amstel
Mi associo a questi due commenti, la tappa di oggi è stata e con tutta probabilità sarà la migliore di questa edizione. Percorso davvero simile in tutto e per tutto alle Ardenne, ma quello che più di tutto mi ha fatto sobbalzare è il km finale a Fermo. Portare i ciclisti a gareggiare tra quelle stradine è stato elettrizzante, almeno per me. Non so, forse è proprio il restringimento fra gli edifici a dare maggiormente il senso della corsa e della velocità (relativa, ovviamente, dato le pendenze).

Sottolineerei la prova dell' Androni, che dall' esclusione al Giro ha trovato lo spunto per dimostrare il proprio valore, e con più di un atleta, a cominciare da Bernal.



Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 2340
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Pirata81 » domenica 12 marzo 2017, 17:02

Maglia di miglior giovane per Bernal.
La perderà nella crono finale (Jungels è a pochi secondi) ma l'esclusione dell'Androni dal Giro è,a questo punto,completamente inaccettabile dal punto di vista meramente sportivo.


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Merlozoro » domenica 12 marzo 2017, 17:03

Solo applausi :clap:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4440
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Patate » domenica 12 marzo 2017, 17:03

jumbo ha scritto:Corse simili le potresti organizzare in quasi tutta l'Italia centrale e meridionale.
Di fatto non c'è una classica, ma c'è la T-A.
Vero. Non solo le Marche, ma anche l'Abruzzo e il Molise traboccano di questi muri. Una tappa del genere dopo il tappone dovrebbe essere un obbligo della Tirreno.
Oggi bellissima tappa ma mi aspettavo un po' di più dalle fasi finali, dopo un inizio di tappa indiavolato. Paradossalmente è stata più bella la parte più dolcemente vallonata che il finale con i veri e propri muri.

La tappa di domani ha un arrivo tutt'altro che banale, molto simile alla Sanremo: potrà essere un test abbastanza probante.
Come mai hanno tolto un giro?
Immagine


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
skawise
Messaggi: 1443
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da skawise » domenica 12 marzo 2017, 17:06

Peter nell'intervista post tappa ha detto che i suoi colleghi sono stati dei pazzi per come hanno interpretato la gara. Dice che hanno fatto una corsa come se domani non si corresse.



Winter
Messaggi: 14928
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Winter » domenica 12 marzo 2017, 17:49

Patate ha scritto:
jumbo ha scritto:Corse simili le potresti organizzare in quasi tutta l'Italia centrale e meridionale.
Di fatto non c'è una classica, ma c'è la T-A.
Vero. Non solo le Marche, ma anche l'Abruzzo e il Molise traboccano di questi muri. Una tappa del genere dopo il tappone dovrebbe essere un obbligo della Tirreno.
Ci son un po in tutta Italia. .
in Piemonte tra langhe..monferrato..potresti disegnare una quarantina di liegi



Serafino
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2017, 15:28

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Serafino » domenica 12 marzo 2017, 17:51

Bellissima tappa
Bel percorso
Super vincitore
Tirreno-Adriatico terza corsa per importanza da noi
E l italiani??
Vanno via in 12 e non c è nessun italiano in grado di competere
Ma dove siamo arrivati
Io chiedo in federazione e cassani non vedono il nulla assoluto che c è, Non si fanno delle domande e non cercano dei responsabili per il disastro di questi anni???



Winter
Messaggi: 14928
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Winter » domenica 12 marzo 2017, 17:59

Non ho seguito l corsa
Trovo molto sorprendente il secondo posto di pinot
L avrei visto meglio ieri..non oggi



pereiro2982
Messaggi: 2266
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 12 marzo 2017, 18:06

Landa male oggi spero torni a dare spettacolo
la sky cmq mi sembra in ottima condizione e al giro sara una squadra forte

IL Mister K polacco mi sembra veramente con una gran gamba per le classiche



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1443
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da skawise » domenica 12 marzo 2017, 18:13

I felt very bad today, but I am very happy for this win. It was looking like I wouldn’t be able to race tomorrow – all day it was full gas, with everyone attacking. I don’t know if the other riders saw the profile? Rafał Majka was the guy who put his trust in me today. I said to him not to be stupid – that we’ll go together, and if he had the legs he’d go. He worked for me and trusted my ability more than I did. I was actually dropped in the last climb, but just got back in the final kilometre. After that I did my best and am very happy with the victory.

Peterone.



Garviel
Messaggi: 227
Iscritto il: domenica 12 marzo 2017, 11:06

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Garviel » domenica 12 marzo 2017, 18:16

Oggi ho visto tutta la corsa ed è stata veramente bella, tiratissima, con tanti grandi nomi all'attacco.
Sagan lo ritengo pressoché invincibile, se vuole vincere semplicemente vince, su ogni terreno. Di tanto in tanto perde qualche corsa giusto perché spende troppo, ma a lui va bene così, non avverte la minima pressione, si diverte e in qualche gara gli sta bene anche tirare la carretta quasi da solo a ris chio di non vincere.
Ma quando corre con attenzione, come oggi utilizzando Majka per ricucire, è assolutamente invincibile.
Ecco perché credo che Sagan monopolizzerà il Mondiale per molto tempo. Almeno finché avrà voglia. Batte Pinot e Quintana sulle rampe e batte Viviani (oro olimpico in pista davanti a Gaviria e Cavendish, giusto per dire) in volata. Senza neanche sudare e avere il fiatone. Oggi a fine corsa era perfettamente composto, come se fosse uscito di casa in quel momento.

Per il resto mi piace l'orgoglio dell'Androni, che sta correndo un eccellente Tirreno. Quintana in controllo ma c'è da dire che la gara gli si è impostata sui binari adatti fin dalla cronosquadre. Non ha mai dovuto neanche prendere l'iniziativa. Il punto debole di quintana è sempre stato nel ribaltare il risultato, quando può gestire non lo batti.



trecentobalene
Messaggi: 1671
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 12 marzo 2017, 19:06

Cioe' , arrivano in venti ed e' bella . Attacchi di seconde linee , Quintana col Toscano , tappa per stravolgere qualcosa e
la Liegi e' brutta .
Vince un velocista , quarto uno sciatore .
Eh si , ma Ans e' un oibo' .
Perche' , perche' sempre questa sagra del raviolo ?



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13900
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 12 marzo 2017, 19:09

Che bestemmia 300 cetacei..Sagan un velocista..l'unico a rimanere sui muri di queste lande assieme a Nibali e JRO nella corsa dei due mari targata 2013....
Blasfemo :bll:


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

trecentobalene
Messaggi: 1671
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 12 marzo 2017, 19:10

Alla Vuelta li fan correre nelle piste da sci ed e' brutta .
Io non so , per me tanto fiore e poco frutto .



trecentobalene
Messaggi: 1671
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 12 marzo 2017, 19:12

barrylyndon ha scritto:Che bestemmia 300 cetacei..Sagan un velocista..l'unico a rimanere sui muri di queste lande assieme a Nibali e JRO nella corsa dei due mari targata 2013....
Blasfemo :bll:

Infatti e' il favorito alla Milano Sanremo , non lo e' Gaviria , ne' Greipel , ne' Cavendish .
Sanremo , nota corsa per velocisti .



trecentobalene
Messaggi: 1671
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 12 marzo 2017, 19:15

Vedere Contador di la' ( e non male Henao per nulla ) e questo ballo latino-americano da balera di qua mi ha reso triste piu' di quanto non lo fossi gia'



Garviel
Messaggi: 227
Iscritto il: domenica 12 marzo 2017, 11:06

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da Garviel » domenica 12 marzo 2017, 19:16

trecentobalene ha scritto:Cioe' , arrivano in venti ed e' bella . Attacchi di seconde linee , Quintana col Toscano , tappa per stravolgere qualcosa e
la Liegi e' brutta .
Vince un velocista , quarto uno sciatore .
Eh si , ma Ans e' un oibo' .
Perche' , perche' sempre questa sagra del raviolo ?
Alla Liegi arrivano in 100 almeno, quindi non capisco il problema, se il numero degli atleti "st" è la discriminante su quale gara è bella e quale brutta direi che abbiamo la risposta su cosa è la Liegi.
"Sciatore" dovrebbe essere offensivo?
Kwiatkowski, ex campione del mondo, prendo atto che è una seconda linea invece.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13900
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 12 marzo 2017, 19:22

trecentobalene ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Che bestemmia 300 cetacei..Sagan un velocista..l'unico a rimanere sui muri di queste lande assieme a Nibali e JRO nella corsa dei due mari targata 2013....
Blasfemo :bll:

Infatti e' il favorito alla Milano Sanremo , non lo e' Gaviria , ne' Greipel , ne' Cavendish .
Sanremo , nota corsa per velocisti .
Ogni tanto non ti capisco..sembra quasi che tu voglia essere bastian contrario...per forza


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

trecentobalene
Messaggi: 1671
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 12 marzo 2017, 19:25

Mister K lavorava per Thomas .
In cento alla Liegi mi sembra un'iperbole ( cit .)

Insomma tutti ad esaltarsi per cosa .

Ci sono 5 o 6 che devono far saltare la corsa .
Ma non lo fanno . Due o 3 pensano alla vittoria parziale ma non staccano Sagan .

Lo "sciatore" non e' offensivo , perche' dovrebbe esserlo ?
Io faccio nella vita tutt'altro per cui ho studiato eppure lo faccio decentemente .
Era solo per caratterizzare il personaggio .

Di la' un vecchio saggio , con pendenze da Poggio



trecentobalene
Messaggi: 1671
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 12 marzo 2017, 19:28

barrylyndon ha scritto:
trecentobalene ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Che bestemmia 300 cetacei..Sagan un velocista..l'unico a rimanere sui muri di queste lande assieme a Nibali e JRO nella corsa dei due mari targata 2013....
Blasfemo :bll:

Infatti e' il favorito alla Milano Sanremo , non lo e' Gaviria , ne' Greipel , ne' Cavendish .
Sanremo , nota corsa per velocisti .
Ogni tanto non ti capisco..sembra quasi che tu voglia essere bastian contrario...per forza
No Barry :)
E' che se scrivo qualcosa e' perche' non sono d'accordo . Altrimenti sto zitto .
Preparati per il Giro eh :D



matteo9502
Messaggi: 3100
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da matteo9502 » domenica 12 marzo 2017, 19:29

trecentobalene ha scritto:Cioe' , arrivano in venti ed e' bella . Attacchi di seconde linee , Quintana col Toscano , tappa per stravolgere qualcosa e
la Liegi e' brutta .
Vince un velocista , quarto uno sciatore .
Eh si , ma Ans e' un oibo' .
Perche' , perche' sempre questa sagra del raviolo ?
1) Nel primo gruppo sono arrivati in 11, non 20.
2) Jungels, Kwiato, Landa, Rui Costa, Majka non mi sembrano seconde linee.
3) La corsa si è animata ai -70. Alla Liegi ultimamente puoi accedere la tv a mezz'ora dalla fine e non ti perdi nulla.
4) Se Sagan è un velocista vale tutto. Il fatto che riesca a battere anche tanti velocisti non toglie tutte le altre qualità che ha.
5) Lo sciatore (suppongo tu ti riferisca a Roglic) ha chiuso terzo, non quarto.
6) Sagra del Raviolo?
7) Sanremo nota corsa per velocisti?
8) La start list di questa sagra del raviolo (o ballo latino-americano da balera) era decisamente superiore a quella della Parigi-Nizza.



trecentobalene
Messaggi: 1671
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 12 marzo 2017, 19:39

matteo9502 ha scritto:
trecentobalene ha scritto:Cioe' , arrivano in venti ed e' bella . Attacchi di seconde linee , Quintana col Toscano , tappa per stravolgere qualcosa e
la Liegi e' brutta .
Vince un velocista , quarto uno sciatore .
Eh si , ma Ans e' un oibo' .
Perche' , perche' sempre questa sagra del raviolo ?
1) Nel primo gruppo sono arrivati in 11, non 20. ( Majka trentesimo a due minuti )
2) Jungels, Kwiato, Landa, Rui Costa, Majka non mi sembrano seconde linee. ( Nel contesto della tappa si , o avevano pretese di vittoria finale ? )
3) La corsa si è animata ai -70. Alla Liegi ultimamente puoi accedere la tv a mezz'ora dalla fine e non ti perdi nulla. ( Io l'accendo quando parte il segnale )
4) Se Sagan è un velocista vale tutto. Il fatto che riesca a battere anche tanti velocisti non toglie tutte le altre qualità che ha. ( Quatar )
5) Lo sciatore (suppongo tu ti riferisca a Roglic) ha chiuso terzo, non quarto. ( Ottimo , quindi Thomas quarto )
6) Sagra del Raviolo? ( Preferisci lo gnocco fritto ? )
7) Sanremo nota corsa per velocisti? ( ma come , e' da mo' che dite che e' per velocisti e ora non va bene ? )
8) La start list di questa sagra del raviolo (o ballo latino-americano da balera) era decisamente superiore a quella della Parigi-Nizza.
( ma quando la start list mostruosa e' alla Vuelta ... eh ma no ..eh ma ma siamo a fine stagione ..eh ma e' una corsa di paese ) .



Avatar utente
udra
Messaggi: 6918
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da udra » domenica 12 marzo 2017, 20:23

Va bene anche l'originalità, però dopo un po' anche no. Poi se la pensi davvero così, allora non so che dire :hammer:



bartoli
Messaggi: 1476
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da bartoli » domenica 12 marzo 2017, 20:25

Attendo quando trecentobalene scriverà che il sole gira attorno alla Terra


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

guidobaldo de medici
Messaggi: 3167
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 12 marzo 2017, 21:00

corsa meravigliosa, un respiro da classica, una corsa capace di sorprendere continuamente gli stessi corridori e mandarli fuori fase, un tracciato capace di invitarli alla fuga e bastonarli uno per uno, tutti al limite, tutti nel frullatore, una meraviglia, con un paesaggio naturale bellissimo e un paesaggio urbano altrettanto bello, il ciclismo che entra nella storia di un paese e non sembra fuori posto, zero tempi morti, una specie di magìa, quello che è successo sulle strade bianche succede di nuovo a fermo, bellissimo.



trecentobalene
Messaggi: 1671
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 12 marzo 2017, 21:29

[quote="udra"]Va bene anche l'originalità, però dopo un po' anche no. Poi se la pensi davvero così, allora non so che dire :hammer:[/quote

Non so , a Nizza un corridore ha provato a vincere la corsa .
Qui tutti ingessati , gli uomini di classifica .

Lo spazio era piu' grande qui .
C'era uno spazio enorme .
Di la' un pertugio .

Con la cravatta bianca , la camicia blu .

Ma di la' crevette . Di qua albume , di la' il giallo .



pereiro2982
Messaggi: 2266
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 12 marzo 2017, 22:02

la tappa è stata bella e sopratutto ben interpretata , solo che ha partorito un topolino ....
forse l'interpretazione e la voglia dei corridori ha fatto piu del percorso

mi aspettavo dei distacchi veri non che si staccassero solo quelli che gia si erano visti non brillanti

cmq una bella tirreno i problemi sky nella cronoasquadre ci hanno tolto un duello quintana thomas che avrebbe reso la corsa un po' piu incerta

pero per quest'anno l'edizione della parigi nizza è stata piu bella , aiutata dal meteo si, dalla sfida incerta dei corridori, ma direi un percorso piu duro secondo me

la cronosquadre ha parecchio influito in senso negativo sulla corsa ed anche lo strapotere quintana...



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13664
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da galliano » domenica 12 marzo 2017, 22:11

pereiro2982 ha scritto:la tappa è stata bella e sopratutto ben interpretata , solo che ha partorito un topolino ....
forse l'interpretazione e la voglia dei corridori ha fatto piu del percorso

mi aspettavo dei distacchi veri non che si staccassero solo quelli che gia si erano visti non brillanti

cmq una bella tirreno i problemi sky nella cronoasquadre ci hanno tolto un duello quintana thomas che avrebbe reso la corsa un po' piu incerta

pero per quest'anno l'edizione della parigi nizza è stata piu bella , aiutata dal meteo si, dalla sfida incerta dei corridori, ma direi un percorso piu duro secondo me

la cronosquadre ha parecchio influito in senso negativo sulla corsa ed anche lo strapotere quintana...
Sposo appieno le parole di pereiro, che forse esprime con altre parole lo stesso concetto di trecento.
Ha usato pari pari le parole che avevo in mente: montagna e topolino.
Comincio a trovarmi spesso in sintonia con pereiro ;)

PS: la classica del centro Italia c'era già, e con una bella storia: il Giro del Lazio
Purtroppo RCS ha deciso di lasciarlo morire.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3167
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 12 marzo 2017, 22:21

io poche volte ho visto una corsa con così tanti attacchi. se si fa il conto di tutti gli attaccanti viene mezza startlist. ma non azioni tanto per, azioni di gente che voleva arrivare.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3167
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 12 marzo 2017, 22:26

giorgio ricci ha scritto:Non capisco perché una tappa sui muri marchigiani non si faccia al Giro tutti gli anni , questo tipo di corse è molto tecnico e spettacolare, i panorami sono belli e sicuramente la gara è televisivamente interessante più di una tappa come quella di Oropa. Abbiamo la fortuna di avere un territorio variegato che offre alternative incredibili senza scimmiottare altre corse.
quoto. anche perché questo tipo di corsa descrive perfettamente il paesaggio italiano, e questo rende la tappa "vera". non è una creazione a tavolino, una forzatura.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3167
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Tirreno - Adriatico 2017

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 12 marzo 2017, 22:34

Oude Kwaremont ha scritto:...quello che più di tutto mi ha fatto sobbalzare è il km finale a Fermo. Portare i ciclisti a gareggiare tra quelle stradine è stato elettrizzante, almeno per me. Non so, forse è proprio il restringimento fra gli edifici a dare maggiormente il senso della corsa e della velocità (relativa, ovviamente, dato le pendenze).
vero. sono centri storici che magari qualche secolo fa vedevano arrivare un reparto di cavalleria... e l'impatto visivo è simile... c'è un senso di sorpresa quando sbucano dalla curva i corridori, è vero.




Rispondi