Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
maurofacoltosi
Messaggi: 2222
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 18 gennaio 2017, 16:31

1a tappa: Albufeira-Lagos (182,9 km)

http://www.gpsies.com/map.do?fileId=zebufswlqifgosbw

2a tappa: Lagoa-Alto da Fóia (189,3 Km)

http://www.gpsies.com/map.do?fileId=kpzxqowyelbcptmc

3a tappa: Sagres - Cabo de São Vicente (cronometro individuale, 18 Km)

http://www.gpsies.com/map.do?fileId=yiywfngelqkargrp

4a tappa: Almodôvar-Tavira (203,4 Km)

http://www.gpsies.com/map.do?fileId=rrdvhfzxxyofuyjc

5a tappa: Loulé-Alto do Malhão (179,2 Km)

http://www.gpsies.com/map.do?fileId=groivowcyhsapgdz


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it


Avatar utente
Patate
Messaggi: 4166
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Patate » venerdì 20 gennaio 2017, 9:37

Tappa 1
Immagine
Tappa 2
Immagine
Tappa 3
Immagine
Tappa 4
Immagine
Tappa 5
Immagine

Finalmente la stagione entra nel vivo e si vedrà Antunes :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

kasper^
Messaggi: 1140
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:01

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da kasper^ » sabato 21 gennaio 2017, 14:13

quest'anno diretta su eurosport



maurofacoltosi
Messaggi: 2222
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 15 febbraio 2017, 17:31



Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

dietzen
Messaggi: 5939
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da dietzen » mercoledì 15 febbraio 2017, 18:09

gaviria (anche di giustezza, come si suol dire) su greipel.


Di Rocco non è il mio presidente


Avatar utente
udra
Messaggi: 6492
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 15 febbraio 2017, 18:10

Gaviria vince abbastanza facile, nonostante Greipel si lamenti per una piccola scodata come se gli avesse puntato contro un kalashnikov



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13205
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 15 febbraio 2017, 20:15

udra ha scritto:Gaviria vince abbastanza facile, nonostante Greipel si lamenti per una piccola scodata come se gli avesse puntato contro un kalashnikov
Sì.
Uno grande e grosso come Greipel non dovrebbe lamentarsi per una leggera, per quanto astuta, deviazione. Lo spazio per passare c'era e Greipel non rischiava certo di restare chiuso alle transenne.
Non mi è piaciuto molto il ripetuto rifiuto a stringere la mano a Gaviria.
Comunque Gaviria deve stare più attento, la deviazione non gli è costata la vittoria, ma se fosse stato più vicino alle transenne qualcosa rischiava. Per di più il gesto era inutile, per quanto io l'abbia interpretato quasi come un riflesso condizionato.



meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da meriadoc » mercoledì 15 febbraio 2017, 20:34

probabilmente Gaviria ha sentito che Grepeil rimontava facile, la deviazione è certamente fatta per impedire a Greipel la via dritte e fargli fare più strada pur lasciandogli spazio
non direi da squalifica, ma ci è andato vicino


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13205
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 15 febbraio 2017, 21:18

meriadoc ha scritto:probabilmente Gaviria ha sentito che Grepeil rimontava facile, la deviazione è certamente fatta per impedire a Greipel la via dritte e fargli fare più strada pur lasciandogli spazio
non direi da squalifica, ma ci è andato vicino
Sì forse è come dici tu. Gaviria ha ipotizzato che Greipel stesse rientrando più forte di quanto in realtà stava facendo e ha pensato di costringerlo ad una leggera deviazione per rallentarne l'azione.
In altro contesto poteva essere un Rischioso errore di valutazione perché Greipel non sarebbe passato comunque.



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10250
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Visconte85 » mercoledì 15 febbraio 2017, 22:24

ho visto scorrettezze molto peggiori nelle volate.....

Gaviria inizia la stagione sempre con una marcia in più....


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
udra
Messaggi: 6492
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 16 febbraio 2017, 17:36

Bel corridorino che è diventato Roglic



dietzen
Messaggi: 5939
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da dietzen » giovedì 16 febbraio 2017, 17:51

martin vince la tappa ma roglic domani potrebbe prendere la maglia grazie alla crono.
attenzione anche a kwiatkowski, terzo a 20".
quarto antunes a 33", che precede nocentini quinto.


Di Rocco non è il mio presidente

Luca90
Messaggi: 5654
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 16 febbraio 2017, 17:57

tattica parecchio aggressiva nella salita finale della quick step tanto che a un certo punto erano rimasti in 3 mas, stybar e martin...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18

el_condor
Messaggi: 3521
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da el_condor » giovedì 16 febbraio 2017, 18:07

dietzen ha scritto:martin vince la tappa ma roglic domani potrebbe prendere la maglia grazie alla crono.
attenzione anche a kwiatkowski, terzo a 20".
quarto antunes a 33", che precede nocentini quinto.
credo che oramai le buone qualità come scalatore di Amaro Antunes siano accertate...
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

maurofacoltosi
Messaggi: 2222
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » giovedì 16 febbraio 2017, 18:10

maurofacoltosi ha scritto:Qui lo streaming della tv portoghese

http://www.tvi24.iol.pt/direto

http://tviplayer.iol.pt/direto/TVI24
Vi funziona lo streaming? Ho provato ad accedere ai due link nelle ore precedenti l'inizio della corsa e funziona tutto bene, ma quando inizia la diretta continuano ad uscirmi messaggi di errore


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

dietzen
Messaggi: 5939
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da dietzen » giovedì 16 febbraio 2017, 19:40

maurofacoltosi ha scritto:
maurofacoltosi ha scritto:Qui lo streaming della tv portoghese

http://www.tvi24.iol.pt/direto

http://tviplayer.iol.pt/direto/TVI24
Vi funziona lo streaming? Ho provato ad accedere ai due link nelle ore precedenti l'inizio della corsa e funziona tutto bene, ma quando inizia la diretta continuano ad uscirmi messaggi di errore
sì, è successo anche a me, anche aggiornando la pagina funzionava al massimo un minuto poi si bloccava.
ieri però si era visto tutto in maniera perfetta. non so se può essere dovuto al fatto che oggi magari c'erano molti più utenti collegati, visto l'arrivo in salita.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
udra
Messaggi: 6492
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 16 febbraio 2017, 21:11

el_condor ha scritto: credo che oramai le buone qualità come scalatore di Amaro Antunes siano accertate...
ciao
el_condor
Diciamo che, poichè parliamo di un corridore portoghese che milita in una formazione portoghese, dobbiamo anche capire che il ragazzo si è preparato appositamente per questa corsa, che per campo partenti è la più importante nel paese, a differenza dei rivali in classifica che sono in Algarve per testare il loro livello e del risultato sono interessati il giusto.
Sicuramente è un buon elemento che può fare il capitano in una continental/professional di discreto livello, ma in una WT sarebbe un gregario presumibilmente.
Oggi non si è gestito benissimo, altrimenti sarebbe potuto arrivare con o poco dietro a Kwiatkowski, invece ha cercato di svenarsi per tenere Roglic e Martin che sono andati come degli ossessi e non si sono davvero risparmiati



el_condor
Messaggi: 3521
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da el_condor » giovedì 16 febbraio 2017, 22:29

[quote="udra
Diciamo che, poichè parliamo di un corridore portoghese che milita in una formazione portoghese, dobbiamo anche capire che il ragazzo si è preparato appositamente per questa corsa, che per campo partenti è la più importante nel paese, a differenza dei rivali in classifica che sono in Algarve per testare il loro livello e del risultato sono interessati il giusto.
Sicuramente è un buon elemento che può fare il capitano in una continental/professional di discreto livello, ma in una WT sarebbe un gregario presumibilmente.
Oggi non si è gestito benissimo, altrimenti sarebbe potuto arrivare con o poco dietro a Kwiatkowski, invece ha cercato di svenarsi per tenere Roglic e Martin che sono andati come degli ossessi e non si sono davvero risparmiati[/quote]
Penso che se invece di correre in squadrette portoghesi avesse militato in grandi squadre sarebbe a un latri livello: puo' arrivare sul podio il che non sarebbe per nulla male...
Ho difficoltà a capire cosa intendi "si e' preparato appositamente per questa corsa": ha gia' fatto benissimo all'inizio di stagione...
Comunque gli scalatori non abbondano nel ciclismo attuale..
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
udra
Messaggi: 6492
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 16 febbraio 2017, 23:02

Non è un concetto difficile da spiegare credo :D : dato che la squadra dove milita il buon Amaro è portoghese e la Volta ao Algarve è l'unica corsa nazionale che ha una diretta internazionale grazie a Eurosport oltre a essere l'unica corsa di un certo livello competitivo (leggi partecipazione di team WT, cosa che il giro nazionale non prevede) in cui la suddetta squadra può ottenere l'invito , credo sia interesse dell'FC Porto mettersi in mostra con dei buoni risultati.
Si spiegherebbero così i risultati ottenuti anche alla Volta Valenciana: naturalmente non basta un buon stato di forma a giustificare dei risultati così (se no le corse di inizio anno sarebbero dominate da illustri sconosciuti), ma in questo periodo della stagione costituisce già un buon vantaggio su corridori WT che sono qui per prepararsi.
Spero di aver chiarito il concetto



maurofacoltosi
Messaggi: 2222
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 17 febbraio 2017, 18:40

Nella tappa a cronometro vittoria di Castroviejo con 4" su Tony Martin e 5" su Roglic, che si porta in testa alla classifica con 22" su Kwiatkowski e 36" su Castroviejo. I migliori italiani sono Moscon nell'ordine d'arrivo (15° a 36") e Nocentini in classifica (10° a 1'56")


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Winter
Messaggi: 14534
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 17 febbraio 2017, 19:24

Demare 5°...



maurofacoltosi
Messaggi: 2222
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 17 febbraio 2017, 19:57

Winter ha scritto:Demare 5°...

Non è la prima volta che i velocisti riescono a far bene nelle cronometro non troppo lunghe


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Winter
Messaggi: 14534
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 17 febbraio 2017, 23:04

Per me demare è qualcosa di più di un velocista



quasar
Messaggi: 1297
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 1:53

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da quasar » sabato 18 febbraio 2017, 11:12

Sbaglio o Tony Martin, a crono, gia da un po' sta sparando a salve?
D'accordo il mondiale, ma mi pare che ormai siano sempre più frequenti le occasioni in cui non vince...



Avatar utente
udra
Messaggi: 6492
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » sabato 18 febbraio 2017, 11:21

quasar ha scritto:Sbaglio o Tony Martin, a crono, gia da un po' sta sparando a salve?
D'accordo il mondiale, ma mi pare che ormai siano sempre più frequenti le occasioni in cui non vince...
Sullo stesso percorso ha impiegato 20 secondi in più rispetto allo scorso anno. Al mondiale ha giocato una cartuccia importante (anche se resto convinto che con Cancellara sarebbe andata diversamente) ma è da uno-due anni che non va più come prima.



dietzen
Messaggi: 5939
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da dietzen » sabato 18 febbraio 2017, 18:15

volata al fotofinish, con credo greipel vincitore su degenkolb e groenewegen, quarto sicuro demare comunque a pochi centimetri.
gaviria non so se ha avuto qualche problema meccanico perché dopo il gran lavoro della quickstep e in ottima posizione ai 200 metri non ha praticamente fatto la volata.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
skawise
Messaggi: 1443
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da skawise » sabato 18 febbraio 2017, 18:28

Wladimir Belli INASCOLTABILE.



Avatar utente
udra
Messaggi: 6492
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » sabato 18 febbraio 2017, 18:57

Volata bellissima, impressionante la rimonta di Groenewegen ma tutti i primi quattro se la sono cavata benissimo da soli o quasi, rimanendo al vento lontani dal traguardo



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13205
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da galliano » sabato 18 febbraio 2017, 19:50

dietzen ha scritto:volata al fotofinish, con credo greipel vincitore su degenkolb e groenewegen, quarto sicuro demare comunque a pochi centimetri.
gaviria non so se ha avuto qualche problema meccanico perché dopo il gran lavoro della quickstep e in ottima posizione ai 200 metri non ha praticamente fatto la volata.
La mia impressione è che siano mancate le gambe.
Richeze ha fatto una sparata ai sei/settecento metri per riportarlo davanti e poi lo ha lasciato ai 250 e li Gaviria si è piantato. Può essere che dopo lo sforzo fatto Richeze non sia riuscito a lanciarlo a velocità elevata e quindi poi Gaviria sia stato costretto a ripartire mentre gli avversari lo passavano sullo slancio, ma è un'ipotesi che mi pare remota.

Eccellente colpo di reni di Greipel.



meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da meriadoc » sabato 18 febbraio 2017, 19:52

la volata era in leggera salita
credo che i Quick step abbiano sbagliato i tempi


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13205
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da galliano » sabato 18 febbraio 2017, 20:24

meriadoc ha scritto:la volata era in leggera salita
credo che i Quick step abbiano sbagliato i tempi
Non sapevo della leggera pendenza, questo spiegherebbe anche la gran rimonta in pochi metri fatta da groenewegen.

Però degenkolb è partito praticamente assieme a Gaviria e ha tenuto fino in fondo.

Non c'è un immagine laterale del photofinish?



peek
Messaggi: 5194
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da peek » domenica 19 febbraio 2017, 17:16

Amaro sta mettendo la squadra alla frusta per chiudere sulla fuga e vincere la tappa. Davanti al gruppo si alternano Sky e Porto.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4166
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Patate » domenica 19 febbraio 2017, 17:39

AMARO ANNNNNNTUNESSSSSS :champion: :champion: :champion: :champion:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
udra
Messaggi: 6492
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » domenica 19 febbraio 2017, 17:39

Patate ha scritto:AMARO ANNNNNNTUNESSSSSS :champion: :champion: :champion: :champion:
Aveva addirittura le scritte sull'asfalto, idolo delle folle



peek
Messaggi: 5194
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da peek » domenica 19 febbraio 2017, 17:39

Amaro una spanna sopra tutti :clap: :clap: :clap:



meriadoc
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da meriadoc » domenica 19 febbraio 2017, 17:40

miglori ciclisti dall'inizioa della stagione

1- Amaro
2- Valverde
3- Hermans


Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte

dietzen
Messaggi: 5939
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 19 febbraio 2017, 17:42

e direi che con questo successo amaro si è guadagnato anche il passaggio di categoria. :cincin:


Di Rocco non è il mio presidente

Luca90
Messaggi: 5654
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Luca90 » domenica 19 febbraio 2017, 18:25

ottimo nocentini direi, top ten in classifica generale...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18

el_condor
Messaggi: 3521
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 19 febbraio 2017, 18:29

dietzen ha scritto:e direi che con questo successo amaro si è guadagnato anche il passaggio di categoria. :cincin:
premesso che non parlo per te...
Alcuni di quelli che sbeffeggiavano Antunes (non avendo capito una cosa elementare: non puoi, per caso, al termine di una dura salita essere tra i primissimi se non hai ottime qualità di scalatore) invece di fare autocritica cercano di fare patetica ironia...
Certo vedere corridori tipo Antonio Nibali in una grande squadra e Amaro relegato in una squadretta non fa piacere..Gli scalatori sono rari, quando se ne scopre uno va valorizzato...
Certo e' l'Algarve , non e' il Tour de France ma vincere al culmine di una salita impegnativa (non per merito di fuga bidone) e' sempre una bella impresa...
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6316
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Subsonico » domenica 19 febbraio 2017, 18:58

Io credo che oggi Antunes abbia dimostrato di non essere tanto uno scalatore quanto un buon corridore da Ardenne. Era una salita di 2,5 km ed è partito come una molla, mantenendo un ottimo passo.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13205
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da galliano » domenica 19 febbraio 2017, 19:43

Ho visto adesso solo gli ultimi 11km.
Se è vero che Antunes ha messo a tirare la squadra, oltre che una bella gamba, ha dimostrato anche una non trascurabile personalità.
Per una piccola squadra non è così scontato condividere questo onere assieme alle WT.
Son contento per lui.
Condivido l'impressione di sub che lo vede come uomo potenzialmente da Ardenne.



Winter
Messaggi: 14534
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Winter » domenica 19 febbraio 2017, 21:15

Io aspetterei un po..
pure l anno scorso aveva fatto un bel algarve

Tanti portoghesi son forti a casa loro..poi spariscono fuori..



Avatar utente
udra
Messaggi: 6492
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » domenica 19 febbraio 2017, 21:42

Winter ha scritto:Io aspetterei un po..
pure l anno scorso aveva fatto un bel algarve

Tanti portoghesi son forti a casa loro..poi spariscono fuori..
È quello che ho cercato di dire anche io...



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10250
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 19 febbraio 2017, 23:30

Amaro ha pagato la crono,
1'15'' in 18km da Roglic sono troppi, è un peccato, poteva portare a casa la generale!


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

bartoli
Messaggi: 1451
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da bartoli » lunedì 20 febbraio 2017, 11:51

Winter ha scritto:Io aspetterei un po..
pure l anno scorso aveva fatto un bel algarve

Tanti portoghesi son forti a casa loro..poi spariscono fuori..
Ecco, fatevi una domanda e datevi una risposta


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 20 febbraio 2017, 12:14

bartoli ha scritto:
Winter ha scritto:Io aspetterei un po..
pure l anno scorso aveva fatto un bel algarve

Tanti portoghesi son forti a casa loro..poi spariscono fuori..
Ecco, fatevi una domanda e datevi una risposta
premesso che non capisco il tuo post
devo però dire che le corse di gennaio/febbraio sono come le amichevoli di pre-campionato
certo è che se rimane in quelle squadrette non vedremo mai il suo vero valore


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10674
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 20 febbraio 2017, 12:55

el_condor ha scritto:
dietzen ha scritto:e direi che con questo successo amaro si è guadagnato anche il passaggio di categoria. :cincin:
premesso che non parlo per te...
Alcuni di quelli che sbeffeggiavano Antunes (non avendo capito una cosa elementare: non puoi, per caso, al termine di una dura salita essere tra i primissimi se non hai ottime qualità di scalatore) invece di fare autocritica cercano di fare patetica ironia...
Certo vedere corridori tipo Antonio Nibali in una grande squadra e Amaro relegato in una squadretta non fa piacere..Gli scalatori sono rari, quando se ne scopre uno va valorizzato...
Certo e' l'Algarve , non e' il Tour de France ma vincere al culmine di una salita impegnativa (non per merito di fuga bidone) e' sempre una bella impresa...
ciao
el_condor
Giura che se Antonio non si fosse chiamato Nibali, ma Bianchi, Verdi o Rossi, l'avresti citato ugualmente !!! :)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

peek
Messaggi: 5194
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da peek » lunedì 20 febbraio 2017, 15:42

galliano ha scritto:Ho visto adesso solo gli ultimi 11km.
Se è vero che Antunes ha messo a tirare la squadra, oltre che una bella gamba, ha dimostrato anche una non trascurabile personalità.
Ti giuro che non ci potevo credere. All'inizio tra l'altro erano proprio loro davanti a tutti in fila stile US Postal e mi sono chiesto: chi cazzo sono questi davanti alla Sky? E poi ho capito che erano i compagni di Amaro. Successivamente si sono alternati con la Sky e poi si sono squagliati del tutto ed è rimasta la Sky con Amaro dietro pronto allo scatto decisivo.



peek
Messaggi: 5194
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da peek » lunedì 20 febbraio 2017, 15:51

Strong ha scritto: devo però dire che le corse di gennaio/febbraio sono come le amichevoli di pre-campionato
certo è che se rimane in quelle squadrette non vedremo mai il suo vero valore
Temo che il paragone sia calzante. Dico temo perché ci penso in riferimento a Kudus. Quest'anno mi sembra che abbia fatto un bel salto in avanti, tuttavia anche gli altri anni tra gennaio e febbraio ha fatto risultati notevoli.
Nel primo anno da professionista esordio in Malesia e arriva secondo, nel 15 alla Ruta del Sol fa una top ten in un arrivo in salita con Contador primo e Froome secondo, l'anno scorso sesto a Green Mountain.
Poi, man mano che la stagione avanza cresce il livello degli altri e inevitabilmente le top 10 diventano top 20.
Ad ogni modo, ripeto, Kudus quest'anno sembra salito ancora di un gradino e, posto che ha solo 23 anni, mi aspetto che la crescita possa proseguire nei prossimi anni (Chiuso OT).



Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Volta ao Algarve em Bicicleta (15-19 febbraio)

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 20 febbraio 2017, 15:55

nino58 ha scritto:
el_condor ha scritto:
dietzen ha scritto:e direi che con questo successo amaro si è guadagnato anche il passaggio di categoria. :cincin:
premesso che non parlo per te...
Alcuni di quelli che sbeffeggiavano Antunes (non avendo capito una cosa elementare: non puoi, per caso, al termine di una dura salita essere tra i primissimi se non hai ottime qualità di scalatore) invece di fare autocritica cercano di fare patetica ironia...
Certo vedere corridori tipo Antonio Nibali in una grande squadra e Amaro relegato in una squadretta non fa piacere..Gli scalatori sono rari, quando se ne scopre uno va valorizzato...
Certo e' l'Algarve , non e' il Tour de France ma vincere al culmine di una salita impegnativa (non per merito di fuga bidone) e' sempre una bella impresa...
ciao
el_condor
Giura che se Antonio non si fosse chiamato Nibali, ma Bianchi, Verdi o Rossi, l'avresti citato ugualmente !!! :)
intanto ti rispondo io perchè è una cosa che ho sempre pensato ma non ho mai scritto.
Antonio Nibali è una pippa mostruosa :D
è l'esempio più eclatante di come nel ciclismo possano accadere cose impensabili e del come chiunque con una bella spinta e con qualche aiuto possa arrivare a fare il ciclista professionista.
Vediamo se con Antonio il santone riesce a cavare il sangue da una rapa :D


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.


Rispondi