Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 15 febbraio 2017, 15:20

Come segnalato qui da Cicloweb (ed Eurosport, riportando la notizia, vi cita: "Come riportato il Italia da Cicloweb.it") il finale dell'Amstel cambia radicalmente e decide di non affrontare il Cauberg come ultima salita. Ecco come sarà la Finaleronde:
Immagine
Bella notizia a mio avviso.


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
nino58
Messaggi: 12384
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 15 febbraio 2017, 15:30

Torneranno ad iscriversi i velocisti.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Lambohbk
Messaggi: 3015
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da Lambohbk » mercoledì 15 febbraio 2017, 15:43

Sono un po' perplesso però in un certo senso ci può stare come esperimento per vedere se si muove qualcosa prima degli ultimi 3 km, non vorrei però che diventasse una Sanremo 2 :D


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, 3° Generale, "L'Altro Mondiale"
FC 2019: Limburg, California, 4° Generale
FC 2020: Delfinato, 3° Generale, 1° Classifica a Squadre, Tour a Tempo a Squadre, Vuelta a Tempo, 1°Obiettivo Zero Punti

Avatar utente
nino58
Messaggi: 12384
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 15 febbraio 2017, 15:49

lambohbk ha scritto:Sono un po' perplesso però in un certo senso ci può stare come esperimento per vedere se si muove qualcosa prima degli ultimi 3 km, non vorrei però che diventasse una Sanremo 2 :D
Senza neppure il mare e i fiori :(
Anche perché Maastrich non è neppure zona di tulipani.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15832
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 15 febbraio 2017, 16:09

Maddai che cambiamento insulso....vabbe Sagan prolungherà di una settimana la sua campagna del nord portandosi a casa facilmente questa corsa


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
udra
Messaggi: 8414
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 15 febbraio 2017, 16:11

Ciò vuol dire che se non vogliono far vincere i velocisti, gli scattisti devono inventarsi qualcosa anche parecchio lontano dal traguardo, perché se ben ricordo le due salite dopo il Cauberg sono molto facili per pendenze.



Avatar utente
Lambohbk
Messaggi: 3015
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da Lambohbk » mercoledì 15 febbraio 2017, 16:17

udra ha scritto:Ciò vuol dire che se non vogliono far vincere i velocisti, gli scattisti devono inventarsi qualcosa anche parecchio lontano dal traguardo, perché se ben ricordo le due salite dopo il Cauberg sono molto facili per pendenze.
Il Bemelerberg è praticamente un falsopiano, mi dispiace un po' per Colbrelli al quale serviva un percorso più duro però non è detto che non possa fare bene lo stesso, Gasparotto starà maledicendo gli organizzatori e anche per Felline non è una super notizia.


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, 3° Generale, "L'Altro Mondiale"
FC 2019: Limburg, California, 4° Generale
FC 2020: Delfinato, 3° Generale, 1° Classifica a Squadre, Tour a Tempo a Squadre, Vuelta a Tempo, 1°Obiettivo Zero Punti

giorgio ricci
Messaggi: 3665
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da giorgio ricci » mercoledì 15 febbraio 2017, 16:40

Forse non è la corsa più adatta ma la filosofia degli organizzatori è giusta.
Probabilmente l'Amstel si aprirà ai velocisti, ma se gli organizzatori di Freccia e Liegi cambiassero il finale sarebbe una bella scelta.
Il muro di Huy e il finale della Liegi ammazzano completamente la corsa. Da anni sono gare inguardabili, mettere l'arrivo della Freccia lontano dal muro sarebbe solo un bene , così come la Liegi potrebbe ritornare al finale del 1991. Così si contrasta il ciclismo soporifero radiocomandato postmoderno .



matteo9502
Messaggi: 3415
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da matteo9502 » mercoledì 15 febbraio 2017, 17:07

L'idea non è sbagliata. Ormai l'Amstel era diventata una corsa da guardare solo negli ultimi 5 km. Spostando indietro il Cauberg provano a dare una scossa all'andamento soporifero degli ultimi anni. Certo c'è il rischio di "Sanremizzazione" della corsa ma c'è anche la possibilità di spettacolarizzarla. Come al solito, dipenderà tutto dai ciclisti.



Salvatore77
Messaggi: 4948
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 15 febbraio 2017, 17:27

In quella settimana ci sono tre corse che avevano un finale pressoché similare: tutti insieme fino al finale. L'Amstel a mio avviso a fatto bene già tempo fa ad allungare l'arrivo di quel tanto che bastava per creare un po' di brio alla corsa, con il difetto comunque che alla fine la corsa si decide sempre negli ultimi chilometri.
Tempo fa questa corsa l'hanno vinta Zabel, Ludwig, Museeuw, Zanini, Maassen, Nijdam, non propriamente scalatori, con una condotta di gara abbastanza brillante e tutt'altro che noiosa.
Questa nuova riforma vediamo dove ci porta.
A mio avviso, Sagan era più favorito dall'altro percorso, non da questo.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12671
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 15 febbraio 2017, 17:35

Salvatore77 ha scritto:Tempo fa questa corsa l'hanno vinta Zabel, Ludwig, Museeuw, Zanini, Maassen, Nijdam, non propriamente scalatori, con una condotta di gara abbastanza brillante e tutt'altro che noiosa.
nessuno di questi però l'ha vinta con l'arrivo a valkenburg, se non sbaglio. ci arrivò vicino freire, ma non certo correndo alla freire.

ad ogni modo, la scelta mi sembra saggia. gli ultimi 20 chilometri non avranno grandi ostacoli altimetrici, ma non si prestano nemmeno all'inseguimento perchè la planimetria è complicata e i rettilinei pianeggianti quasi non ci sono. inoltre è una zona abbastanza ventosa. penso inoltre che non si presenteranno in cima all'ultimo cauberg squadroni con 5-6 gregari e un velocista. vediamo come va a finire, ma nel dubbio meglio averlo fatto questo esperimento che pentirsene, per tornare indietro c'è sempre tempo. oltretutto è una corsa che in 50 anni ha cambiato percorso più volte, non si sta stravolgendo un grande classico.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1930
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da Pavè » mercoledì 15 febbraio 2017, 17:50

Forse non vedremo grandi cambiamenti sul piano delle emozioni rispetto alle passate Amstel, ma un cambio questa corsa era dovuto. Tutto si decide ormai sul Cauberg, corsa noiosissima come la Freccia e la Liegi. A mia memoria l' unica Amstel divertente fu nel 2013 con la vittoria di Kruzinger, partito prima del Cauberg tutto solo.
Magari quasto da spunto all' ASO di modificare le altre corse Valloni. Tipo un finale della Freccia con arrivo ad Huy città e non sul muro, ed una Liegi che possa fare a meno del Saint Nicolas


Cancellara, Valverde

dietzen
Messaggi: 6612
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da dietzen » mercoledì 15 febbraio 2017, 18:08

sono d'accordo con voi, come dite difficile da dire se porterà davvero più spettacolo, però vale la pena provare.


Di Rocco non è il mio presidente

Salvatore77
Messaggi: 4948
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 15 febbraio 2017, 18:51

cauz. ha scritto:
nessuno di questi però l'ha vinta con l'arrivo a valkenburg, se non sbaglio. ci arrivò vicino freire, ma non certo correndo alla freire.
Si, poi con l'arrivo in cima al Cauberg l'Amstel è diventata molto simile a Freccia e Liegi, soprattutto come svolgimento di gara e anche nell'albo d'oro.


1° Tour de France 2018

CicloSprint
Messaggi: 6436
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 15 febbraio 2017, 23:18

Salvatore77 ha scritto:
cauz. ha scritto:
nessuno di questi però l'ha vinta con l'arrivo a valkenburg, se non sbaglio. ci arrivò vicino freire, ma non certo correndo alla freire.
Si, poi con l'arrivo in cima al Cauberg l'Amstel è diventata molto simile a Freccia e Liegi, soprattutto come svolgimento di gara e anche nell'albo d'oro.
Un esempio la tripletta di Rebellin nel 2004....



Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4939
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da simociclo » giovedì 16 febbraio 2017, 10:43

Pavè ha scritto:Forse non vedremo grandi cambiamenti sul piano delle emozioni rispetto alle passate Amstel, ma un cambio questa corsa era dovuto. Tutto si decide ormai sul Cauberg, corsa noiosissima come la Freccia e la Liegi. A mia memoria l' unica Amstel divertente fu nel 2013 con la vittoria di Kruzinger, partito prima del Cauberg tutto solo.
Magari quasto da spunto all' ASO di modificare le altre corse Valloni. Tipo un finale della Freccia con arrivo ad Huy città e non sul muro, ed una Liegi che possa fare a meno del Saint Nicolas
Anche la prima di Gasparotto fu molto bella, ma grazie a Freire che provò il colpaccio partendo a diversi km dall' arrivo (e ci mancò poco che riuscì a beffare tutti)


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20162
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 16 febbraio 2017, 11:43

giorgio ricci ha scritto:Forse non è la corsa più adatta ma la filosofia degli organizzatori è giusta.
Probabilmente l'Amstel si aprirà ai velocisti, ma se gli organizzatori di Freccia e Liegi cambiassero il finale sarebbe una bella scelta.
Il muro di Huy e il finale della Liegi ammazzano completamente la corsa. Da anni sono gare inguardabili, mettere l'arrivo della Freccia lontano dal muro sarebbe solo un bene , così come la Liegi potrebbe ritornare al finale del 1991. Così si contrasta il ciclismo soporifero radiocomandato postmoderno .
La penso come te: giustissima la filosofia che sta alla base della scelta di Van Vliet. Forse una tale decisione sarebbe stata più adatta alla Liegi o alla Freccia, corse che avrebbero più facilità a variare il percorso e aumentare lo spettacolo, ma sono convinto che anche all'Amstel valeva la pena di rischiare.

Come dice Cauz, se poi va male, c'è sempre tempo per tornare indietro e rirproporre già nel 2018 il "vecchio" percorso. Meglio fare l'esperimento e non dover assistere sempre allo stesso canovaccio. Gli organizzatori dell'Amstel non sono mai stati troppo fermi, hanno sempre cercato qualche variazione che andasse nella direzione dello spettacolo. Se l'Amstel 2017 dovesse rivelarsi una cagata, torneranno indietro senza problemi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

quasar
Messaggi: 1297
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 1:53

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da quasar » giovedì 16 febbraio 2017, 11:51

nino58 ha scritto:Torneranno ad iscriversi i velocisti.
Beh nino, anche alla Roubaix si iscrivono, e spesso vincono, i velocisti. ;)
Dipende, come sempre, dalla condotta di gara. Quante tappe alpine e pirenaiche sono state oltraggiate in tempi recenti? Nonostante fossero sulla carta ben disegnate e selettive.

Tutte le corse, nella pratica, si potrebbero ridurre a copie integrali della Sanremo. Anche l'Amstel.
Sulla carta, invece, con o senza Cauberg finale, resta un percorso comunque selettivo.
Non ho ancora visionato il nuovo tracciato, ma la rapida successione Kruisberg, "salita delle antenne" e Keutenberg è da sempre potenzialmente selettiva. Molto selettiva.
Se venissero avvicinati di qualche km al traguardo non penso sia così improbabile rivedere azioni decisive a lunga gittata come quella di Schleck nel 2006, pur con l'arrivo posto in cima al Cauberg.
Altro che Sanremo.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2131
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 16 febbraio 2017, 13:40

Che inizi la battaglia contro il greggismo!



Avatar utente
febbra
Messaggi: 11586
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da febbra » sabato 25 marzo 2017, 12:11

Credo che bisogna correggere la data nel titolo del post. La corsa è in programma domenica 16 e non sabato 15, giorno in cui gareggeranno gli amatori.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

Avatar utente
febbra
Messaggi: 11586
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 10 aprile 2017, 0:16

Immagine

Questa è la nuova altimetria estrapolata dal garibaldi della corsa. Boh, non so quanti e quali velocisti potrebbero vincerla. :sherlock:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

Avatar utente
Lambohbk
Messaggi: 3015
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Lambohbk » lunedì 10 aprile 2017, 0:32

Non sembra precisissima anche perchè a guardarla pare che ci sia l'arrivo in salita mentre l'arrivo sarà invece nella stessa posizione degli ultimi anni quindi pianeggiante. L'ultima salita sarà il Bemelerberg, poco più di un falsopiano (4%), speriamo di vedere degli attacchi, potrebbe essere una corsa molto anarchica.


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, 3° Generale, "L'Altro Mondiale"
FC 2019: Limburg, California, 4° Generale
FC 2020: Delfinato, 3° Generale, 1° Classifica a Squadre, Tour a Tempo a Squadre, Vuelta a Tempo, 1°Obiettivo Zero Punti

Avatar utente
udra
Messaggi: 8414
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da udra » lunedì 10 aprile 2017, 1:00

Mai fidarsi di certe altimetrie



quasar
Messaggi: 1297
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 1:53

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da quasar » lunedì 10 aprile 2017, 15:15

Dopo aver dato uno sguardo al nuovo tracciato sono ancora più convinto circa la sua selettività.

Immagine

ci sarebbero tutti i presupposti per vedere una corsa dura e selettiva, tutto dipenderà dal modo di approcciare la corsa.
Il punto chiave del tracciato sarà indubbiamente tra i -45 e i -25km al traguardo, con Gulpenerberg (9,7%), Kruisberg (8,3%), salita delle antenne (7,4%) e il Keuterberg.
Fiandre e Roubaix hanno evidenziato che, anche nel ciclismo moderno, si ha ancora l'ardore di attaccare e fare la corsa a 50, 60km dal traguardo. Occorrerà vedere se si trattaterà di prerogativa esclusiva di una certa tipologia di atleti o la si potrà estendere anche agli specialisti delle côte.
La presenza di Gilbert farebbe ben sperare.



nibali-san baronto
Messaggi: 1023
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Amstel Gold Race 2017 (15 aprile)

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » lunedì 10 aprile 2017, 20:37

quasar ha scritto:Dopo aver dato uno sguardo al nuovo tracciato sono ancora più convinto circa la sua selettività.

Immagine

ci sarebbero tutti i presupposti per vedere una corsa dura e selettiva, tutto dipenderà dal modo di approcciare la corsa.
Il punto chiave del tracciato sarà indubbiamente tra i -45 e i -25km al traguardo, con Gulpenerberg (9,7%), Kruisberg (8,3%), salita delle antenne (7,4%) e il Keuterberg.
Fiandre e Roubaix hanno evidenziato che, anche nel ciclismo moderno, si ha ancora l'ardore di attaccare e fare la corsa a 50, 60km dal traguardo. Occorrerà vedere se si trattaterà di prerogativa esclusiva di una certa tipologia di atleti o la si potrà estendere anche agli specialisti delle côte.
La presenza di Gilbert farebbe ben sperare.
Guardando quello che fece Nibali 2 anni fa, forse con questo percorso la sua fuga avrebbe avuto un'altra rilevanza. Non voglio esaltare Nibali, voglio solo dire che appunto con qualcuno un po' all'antica, potrebbe venire fuori una corsa interessante, visto che il Keutenberg si è riavvicinato al traguardo. Inoltre il fatto dell'assenza di una vera salita a ridosso del traguardo, potrebbe aprire più soluzioni di corsa, al contrario degli ultimi anni in cui il gruppo arrivava sempre compatto a ridosso del Cauberg.



Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2534
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Bob House » martedì 11 aprile 2017, 10:05

I 10 km abbondanti che separano il Keutenberg dal Cauberg credo consentiranno a molte squadre di riorganizzarsi.
Da qui in poi però,anche grazie a questo nuovo disegno,concordo sul fatto che la selezione potrebbe essere decisamente più netta rispetto alle passate edizioni.

Ad ogni modo sarà difficile evitare uno sprint ma magari quest'anno se la giocheranno una dozzina di corridori e non 30.


2020:Mont Ventoux Dénivelé Challenge,Brussels Cycling Classic,Freccia Vallone
2019:Itzulia Basque Country,Mont Ventoux Dénivelé Challenge,Bretagne Classic,Coppa Sabatini,Tre Valli Varesine
2018:Vuelta a Espana,Coppa Sabatini
2017:Paris-Nice,Amstel Gold Race
2013:Paris - Roubaix,Tro-Bro Léon

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20162
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 11 aprile 2017, 10:19

Io sono molto curioso di vedere come andrà a finire. Almeno alla vigilia di questa edizione potremmo nutrire un pò di ottimismo legato se non altro al fatto che questo finale è nuovo per tutti e sarà un pizzico più complicato applicare il solito canovaccio. Poi magari alla fine sta mia curiosità verrà tradita da una gara noiosa e insulsa e ci ritroveremo a dire che il cambio di percorso non ha sortito nessun effetto positivo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

pereiro2982
Messaggi: 2906
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 11 aprile 2017, 10:56

il meteo che dice?



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6649
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 11 aprile 2017, 17:35

Alaphilippe infortunato salta Amstel, Freccia, e Liegi.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
febbra
Messaggi: 11586
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da febbra » giovedì 13 aprile 2017, 9:36

Immagine

Ultima cote prima del traguardo. :sherlock:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 12384
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 13 aprile 2017, 9:52

Con questo tracciato Gilbert parte ampiamente favorito, anche più che a Liegi.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15832
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 13 aprile 2017, 9:55

nino58 ha scritto:Con questo tracciato Gilbert parte ampiamente favorito, anche più che a Liegi.
Io non direi, se ci fosse stato il Cauberg piazzava il suo scatto e salutava la compagnia, ma adesso il tracciato è molto più favorevole a Matthews, Colbrelli e Coquard.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
nino58
Messaggi: 12384
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 13 aprile 2017, 9:59

Walter_White ha scritto:
nino58 ha scritto:Con questo tracciato Gilbert parte ampiamente favorito, anche più che a Liegi.
Io non direi, se ci fosse stato il Cauberg piazzava il suo scatto e salutava la compagnia, ma adesso il tracciato è molto più favorevole a Matthews, Colbrelli e Coquard.
Se lo tengono.
E tenerlo non è uno scherzo.
Mi pare che tra gli iscritti ci sia anche Valverde.
Ecco, pure lui...è papabile assai.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Sagan10
Messaggi: 273
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 20:48

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Sagan10 » giovedì 13 aprile 2017, 10:01

Walter_White ha scritto:
nino58 ha scritto:Con questo tracciato Gilbert parte ampiamente favorito, anche più che a Liegi.
Io non direi, se ci fosse stato il Cauberg piazzava il suo scatto e salutava la compagnia, ma adesso il tracciato è molto più favorevole a Matthews, Colbrelli e Coquard.
Attenzione a Kwiatkowski che potrebbe fare incetta di vittorie alle Ardenne. E' completo per tutte e 3 le classiche.


1° Gent-Wevelgem 2013
---------------------------------------------------
2° Vuelta Ciclista al Pais Vasco 2015
---------------------------------------------------
2° Brabantse Pijl 2016

Avatar utente
febbra
Messaggi: 11586
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da febbra » giovedì 13 aprile 2017, 10:08

Io in casa SKY vedo meglio Sergio Henao. Attenzione anche a Van Avermaet, cannibale del momento.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

Scioppa
Messaggi: 578
Iscritto il: lunedì 3 giugno 2013, 11:44

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Scioppa » giovedì 13 aprile 2017, 10:21

Secondo me arriva un gruppetto al massimo.. e vedo Kwiat in gran forma


Fantaciclismo 2017

Vittorie:
Gp Larciano 2017
Giro della California 2017
Giro d'Italia tappa 15: Valdengo-Bergamo
Tour de France tappa 14: Blagnac-Rodez
Vuelta a Espana tappa 15: Alcalà La Real - Sierra Nevada

Sagan10
Messaggi: 273
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 20:48

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Sagan10 » giovedì 13 aprile 2017, 10:25

febbra ha scritto:Io in casa SKY vedo meglio Sergio Henao. Attenzione anche a Van Avermaet, cannibale del momento.

:hippy:
Henao forse più alla LBL. Kwiatkowski ha già in bacheca: un Amstel, un podio alla Freccia Vallone, un podio alla LBL, una Milano-San Remo, un Mondiale, un Harelbeke. E credo che in futuro abbia le caratteristiche per fare grandi cose anche al Fiandre e sopratutto alla Roubaix. Forse è il corridore più completo al momento. Più di Sagan, Alaphilippe e Gva.


1° Gent-Wevelgem 2013
---------------------------------------------------
2° Vuelta Ciclista al Pais Vasco 2015
---------------------------------------------------
2° Brabantse Pijl 2016

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6649
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 13 aprile 2017, 10:34

Sagan10 ha scritto:
febbra ha scritto:Io in casa SKY vedo meglio Sergio Henao. Attenzione anche a Van Avermaet, cannibale del momento.

:hippy:
Henao forse più alla LBL. Kwiatkowski ha già in bacheca: un Amstel, un podio alla Freccia Vallone, un podio alla LBL, una Milano-San Remo, un Mondiale, un Harelbeke. E credo che in futuro abbia le caratteristiche per fare grandi cose anche al Fiandre e sopratutto alla Roubaix. Forse è il corridore più completo al momento. Più di Sagan, Alaphilippe e Gva.
Per la Roubaix mi sembra un po' leggerino. Ovviamente è una mia opinione.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Sagan10
Messaggi: 273
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 20:48

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Sagan10 » giovedì 13 aprile 2017, 10:54

il_panta ha scritto:
Sagan10 ha scritto:
febbra ha scritto:Io in casa SKY vedo meglio Sergio Henao. Attenzione anche a Van Avermaet, cannibale del momento.

:hippy:
Henao forse più alla LBL. Kwiatkowski ha già in bacheca: un Amstel, un podio alla Freccia Vallone, un podio alla LBL, una Milano-San Remo, un Mondiale, un Harelbeke. E credo che in futuro abbia le caratteristiche per fare grandi cose anche al Fiandre e sopratutto alla Roubaix. Forse è il corridore più completo al momento. Più di Sagan, Alaphilippe e Gva.
Per la Roubaix mi sembra un po' leggerino. Ovviamente è una mia opinione.
Non lo so. Nei primi anni tra i pro ha disputato crono ad altissimo livello, per poi dedicarsi ad altro. E' completo, ha gamba, resistenza, spunto veloce, grinta, capacità di leggere le situazioni (vedi alla Sanremo).


1° Gent-Wevelgem 2013
---------------------------------------------------
2° Vuelta Ciclista al Pais Vasco 2015
---------------------------------------------------
2° Brabantse Pijl 2016

Sagan10
Messaggi: 273
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 20:48

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Sagan10 » giovedì 13 aprile 2017, 10:57

Io vedo principalmente questi corridori: Matthews, Kwiatkowski, Gilbert e Colbrelli.

Su Gva, ho i miei dubbi. Sarebbe un'apoteosi per il belga, ma sarà un'impresa troppo complicata. Tra gli altri, sono curioso di vedere come si comporteranno: Jungels, Konrad della Bora (al Pais Vasco è sempre stato con i migliori, davvero incuriosito, non so voi...), McCarthy, Felline (speriamo abbia ancora gas dopo la splendida prima parte di stagione), Valgren, Ulissi (per me farà una buona campagna) e Coquard (che ieri ha dato la sensazione di stare davvero bene).

Naturalmente non mi dimentico di Valverde, è un po come Sagan, non lo metto neanche tra i favoriti.


1° Gent-Wevelgem 2013
---------------------------------------------------
2° Vuelta Ciclista al Pais Vasco 2015
---------------------------------------------------
2° Brabantse Pijl 2016

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20162
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 13 aprile 2017, 11:00

il_panta ha scritto:
Sagan10 ha scritto:
febbra ha scritto:Io in casa SKY vedo meglio Sergio Henao. Attenzione anche a Van Avermaet, cannibale del momento.

:hippy:
Henao forse più alla LBL. Kwiatkowski ha già in bacheca: un Amstel, un podio alla Freccia Vallone, un podio alla LBL, una Milano-San Remo, un Mondiale, un Harelbeke. E credo che in futuro abbia le caratteristiche per fare grandi cose anche al Fiandre e sopratutto alla Roubaix. Forse è il corridore più completo al momento. Più di Sagan, Alaphilippe e Gva.
Per la Roubaix mi sembra un po' leggerino. Ovviamente è una mia opinione.
Insomma, a leggere i dati sul suo peso e la sua altezza dal sito del Team Bahrain, si direbbe che così leggerino non è: 176 cm per un peso di 77,8 kg. Mi verrebbe da dire che è uno dei meno magri del gruppo. Tanto per dire, Sagan è 184 cm per 73 kg (dati dal sito Bora).


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2131
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 13 aprile 2017, 11:10

Difficile tenere Gilbert e Valverde.
Difficile staccare Matthews e Colbrelli.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 13 aprile 2017, 11:16

Tranchée d'Arenberg ha scritto: Insomma, a leggere i dati sul suo peso e la sua altezza dal sito del Team Bahrain, si direbbe che così leggerino non è: 176 cm per un peso di 77,8 kg. Mi verrebbe da dire che è uno dei meno magri del gruppo. Tanto per dire, Sagan è 184 cm per 73 kg (dati dal sito Bora).
Più tracagnotto di Sagan? A vederlo in tv non lo avrei mai detto :dunce:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15832
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 13 aprile 2017, 11:17

Tranchée d'Arenberg ha scritto: Insomma, a leggere i dati sul suo peso e la sua altezza dal sito del Team Bahrain, si direbbe che così leggerino non è: 176 cm per un peso di 77,8 kg. Mi verrebbe da dire che è uno dei meno magri del gruppo. Tanto per dire, Sagan è 184 cm per 73 kg (dati dal sito Bora).
Perché sul sito del Team Barhein ci sono i dati di Kwiat? :uhm:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6649
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 13 aprile 2017, 11:18

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
il_panta ha scritto:
Sagan10 ha scritto:
Henao forse più alla LBL. Kwiatkowski ha già in bacheca: un Amstel, un podio alla Freccia Vallone, un podio alla LBL, una Milano-San Remo, un Mondiale, un Harelbeke. E credo che in futuro abbia le caratteristiche per fare grandi cose anche al Fiandre e sopratutto alla Roubaix. Forse è il corridore più completo al momento. Più di Sagan, Alaphilippe e Gva.
Per la Roubaix mi sembra un po' leggerino. Ovviamente è una mia opinione.
Insomma, a leggere i dati sul suo peso e la sua altezza dal sito del Team Bahrain, si direbbe che così leggerino non è: 176 cm per un peso di 77,8 kg. Mi verrebbe da dire che è uno dei meno magri del gruppo. Tanto per dire, Sagan è 184 cm per 73 kg (dati dal sito Bora).
Ma di chi si parla? Mi sa che hai fatto confusione con Colbrelli, ma io ho risposto a un commento su K.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6649
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 13 aprile 2017, 11:19

Sagan10 ha scritto:
il_panta ha scritto:
Sagan10 ha scritto:
Henao forse più alla LBL. Kwiatkowski ha già in bacheca: un Amstel, un podio alla Freccia Vallone, un podio alla LBL, una Milano-San Remo, un Mondiale, un Harelbeke. E credo che in futuro abbia le caratteristiche per fare grandi cose anche al Fiandre e sopratutto alla Roubaix. Forse è il corridore più completo al momento. Più di Sagan, Alaphilippe e Gva.
Per la Roubaix mi sembra un po' leggerino. Ovviamente è una mia opinione.
Non lo so. Nei primi anni tra i pro ha disputato crono ad altissimo livello, per poi dedicarsi ad altro. E' completo, ha gamba, resistenza, spunto veloce, grinta, capacità di leggere le situazioni (vedi alla Sanremo).
Anche Contador va forte a crono ma le pietre non sono adatte a lui. Sono richieste doti diverse.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20162
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 13 aprile 2017, 11:34

il_panta ha scritto:
Ma di chi si parla? Mi sa che hai fatto confusione con Colbrelli, ma io ho risposto a un commento su K.
si :D avevo aperto questo thread e quello di Colbrelli...ho fatto confusione :hippy:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
galliano
Messaggi: 15097
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 13 aprile 2017, 13:01

GregLemond ha scritto:Difficile tenere Gilbert e Valverde.
Difficile staccare Matthews e Colbrelli.
Mmm mi pare troppo facile per Valverde, ha bisogno di salite più impegnative.
Giungere all'arrivo da soli è dura, io spero in un allungo a due Gilbert-Kwiatkowski o Gilbert-Gasparotto, che mi paiono due propensi a tentare.
Anche wellens.

Matthews è molto difficile staccarselo di ruota anche perché tende a correre in maniera molto passiva, però proprio per il suo braccino corto potrebbe lasciar più facilmente spazio a tentativi un po' lontano dal traguardo.
Sonny invece è molto più generoso e collaborativo.

In caso di arrivo in volata ristretta Matthews e Colbrelli partono decisamente favoriti.



Scioppa
Messaggi: 578
Iscritto il: lunedì 3 giugno 2013, 11:44

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da Scioppa » giovedì 13 aprile 2017, 13:09

Comunque per me Valverde arriva nei 5, e se ne ha può comunque giocarsela


Fantaciclismo 2017

Vittorie:
Gp Larciano 2017
Giro della California 2017
Giro d'Italia tappa 15: Valdengo-Bergamo
Tour de France tappa 14: Blagnac-Rodez
Vuelta a Espana tappa 15: Alcalà La Real - Sierra Nevada

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2131
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Amstel Gold Race 2017 (16 aprile)

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 13 aprile 2017, 13:24

galliano ha scritto:
GregLemond ha scritto:Difficile tenere Gilbert e Valverde.
Difficile staccare Matthews e Colbrelli.
Mmm mi pare troppo facile per Valverde, ha bisogno di salite più impegnative.
Giungere all'arrivo da soli è dura, io spero in un allungo a due Gilbert-Kwiatkowski o Gilbert-Gasparotto, che mi paiono due propensi a tentare.
Anche wellens.

Matthews è molto difficile staccarselo di ruota anche perché tende a correre in maniera molto passiva, però proprio per il suo braccino corto potrebbe lasciar più facilmente spazio a tentativi un po' lontano dal traguardo.
Sonny invece è molto più generoso e collaborativo.

In caso di arrivo in volata ristretta Matthews e Colbrelli partono decisamente favoriti.
Ottima analisi su MM... il braccino è la sua rovina.



Rispondi