Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
udra
Messaggi: 4421
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 10:29

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda udra » domenica 11 giugno 2017, 13:55

Secondo me Jakob ha esagerato a partire così lontano



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6632
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Walter_White » domenica 11 giugno 2017, 13:56

Jakob vince il Delfinato con gli abbuoni tra l'altro ieri ed oggi


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

matteo9502
Messaggi: 2488
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 21:48

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda matteo9502 » domenica 11 giugno 2017, 13:57

Porte stacca Froome.
Ma Richie paga le tappe combattute :diavoletto:



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6363
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda matteo.conz » domenica 11 giugno 2017, 13:58

matteo9502 ha scritto:Porte stacca Froome.
Ma Richie paga le tappe combattute :diavoletto:


no ricci paga le tre settimane, come fuglsang
Ultima modifica di matteo.conz il domenica 11 giugno 2017, 13:59, modificato 1 volta in totale.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

castelli
Messaggi: 1034
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda castelli » domenica 11 giugno 2017, 13:58

fuls agile con rapportino. molto agile. prima era modalità frullatore.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6632
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Walter_White » domenica 11 giugno 2017, 13:59

FORZA RICHI PER LA GLORIA FANTACICLISTICA


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

matteo9502
Messaggi: 2488
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 21:48

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda matteo9502 » domenica 11 giugno 2017, 13:59

matteo.conz ha scritto:
matteo9502 ha scritto:Porte stacca Froome.
Ma Richie paga le tappe combattute :diavoletto:


no ricci paga le tre settimane

Su quello un dubbio continuo ad averlo anch'io.
Io penso che nella tappa odierna con lo sviluppo che ha avuto, chiunque avrebbe fatto fatica con la squadra sciolta dopo pochissimi km. Porte si è difeso in maniera egregia.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6632
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Walter_White » domenica 11 giugno 2017, 14:01

Non ci credo :x


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

matteo9502
Messaggi: 2488
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 21:48

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda matteo9502 » domenica 11 giugno 2017, 14:02

FUG :champion: :champion: :champion:

Bravissimo comunque Porte :clap:



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11121
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda barrylyndon » domenica 11 giugno 2017, 14:03

barrylyndon ha scritto:
mdm52 ha scritto:ho l'impressione che Aru non tenga Valverde quando saliranno. e così l?astana perde il Delfinato

Non credo che Valverde arrivera' prima di Aru in cima..
ed il Delfinato lo vince Jakob..secondo me, almeno...

Non mi chiamo mica Beppesaronni.io.. :D :D :D :D


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » domenica 11 giugno 2017, 14:04

galliano ha scritto:Se Fuglsang lo perde ringraziamo Aru e l'ammiraglia Astana che non hanno aiutato il danese


Niente, t'è andata male stavolta :diavoletto: Per Fuglsang tappa e maglia e non puoi neanche sparare a zero su un ottimo Aru :diavoletto: :diavoletto:


Comunqque, l'imbattibile Porte è riuscito a perdere un Delfinato che stava dominando. 8 tappe sono troppe per lui :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

castelli
Messaggi: 1034
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda castelli » domenica 11 giugno 2017, 14:04

ha perso il più forte. tatticamente allucinante porte.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
skawise
Messaggi: 723
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 12:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda skawise » domenica 11 giugno 2017, 14:04

Che bella Tappa!!!

Bel Fug oggi, che si prende tappa e maglia.

Ottimo pure Fabio. Ottimo oggi e ottimo in questa settimana. Che bel rientro!!



Avatar utente
skawise
Messaggi: 723
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 12:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda skawise » domenica 11 giugno 2017, 14:05

Albertino :(



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6632
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Walter_White » domenica 11 giugno 2017, 14:05

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
galliano ha scritto:Se Fuglsang lo perde ringraziamo Aru e l'ammiraglia Astana che non hanno aiutato il danese


Niente, t'è andata male stavolta :diavoletto: Per Fuglsang tappa e maglia e non puoi neanche sparare a zero su un ottimo Aru :diavoletto: :diavoletto:


Comunqque, l'imbattibile Porte è riuscito a perdere un Delfinato che stava dominando. 8 tappe sono troppe per lui :diavoletto:


Oggi sparare su Porte mi pare assolutamente fuori luogo


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11121
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda barrylyndon » domenica 11 giugno 2017, 14:05

Comunque dubito,che nel proseguio della stagione, vi sara' una corsa piu' bella di questa...
Tappa stupenda..
Bravi a tutti...senza retorica.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3077
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Camoscio madonita » domenica 11 giugno 2017, 14:05

Tappa stupenda :clap:
Bravi tutti, ma Fuglsang e Porte eccezionali.
La speranza è di rivedere qualcosa di simile al Tour


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11121
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda barrylyndon » domenica 11 giugno 2017, 14:06

castelli ha scritto:ha perso il più forte. tatticamente allucinante porte.

Ma che doveva fare, senza squadra...lo hanno attaccato dal primo km..sinceramente non vedo molte colpe...


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
udra
Messaggi: 4421
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 10:29

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda udra » domenica 11 giugno 2017, 14:07

Prendere per il culo Porte perché ha una squadra nulla dopo che si è fatto 40 km sulle sue gambe senza cambio, bah



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6363
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda matteo.conz » domenica 11 giugno 2017, 14:08

ma che è successo col fanta?!? disatro oggi...disasro totale


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Break point
Messaggi: 550
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 14:06

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Break point » domenica 11 giugno 2017, 14:08

Contento per Fugls ma dispiaciuto per Porte .contando distacco prima dell' ultima salita , Porte ha preso 1 minuto a Froome ...



Avatar utente
MagliaRossa
Messaggi: 670
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 1:21
Località: Hampshire, UK

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda MagliaRossa » domenica 11 giugno 2017, 14:09

Fosse stata la tappa di un Grande Giro sarebbe stata da leggenda.

Evidente comunque che l'unico futuro per il ciclismo sta in squadre ridimensionate in numero e magari con un salary cap. Squadroni tipo Sky al tour ammazzano questo sport.


"Nel mondo esistono 10 tipi di persone; quelli che conoscono il codice binario, e quelli che non lo conoscono." (proverbio zen)

matteo9502
Messaggi: 2488
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 21:48

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda matteo9502 » domenica 11 giugno 2017, 14:09

Al fantaciclismo avevo messo Porte primo (10 secondi dietro) e Martin quarto (1 secondo avanti) :muro:



dietzen
Messaggi: 5235
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda dietzen » domenica 11 giugno 2017, 14:09

barrylyndon ha scritto:
castelli ha scritto:ha perso il più forte. tatticamente allucinante porte.

Ma che doveva fare, senza squadra...lo hanno attaccato dal primo km..sinceramente non vedo molte colpe...


infatti, la squadra casomai che è saltata subito. ma lui ha fatto tutto quello che doveva a quel punto.


Di Rocco non è il mio presidente

il_panta
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda il_panta » domenica 11 giugno 2017, 14:09

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
galliano ha scritto:Se Fuglsang lo perde ringraziamo Aru e l'ammiraglia Astana che non hanno aiutato il danese


Niente, t'è andata male stavolta :diavoletto: Per Fuglsang tappa e maglia e non puoi neanche sparare a zero su un ottimo Aru :diavoletto: :diavoletto:


Comunqque, l'imbattibile Porte è riuscito a perdere un Delfinato che stava dominando. 8 tappe sono troppe per lui :diavoletto:


Oggi magari si rompe la stucchevole amicizia tra Porte e Froome. Dopo la volata dell'altro giorno, la grande sparata oggi sulla Colombiere, e l'umiliazione che Porte ha rifilato al britannico sulla salita finale, ci sarà dell'astio sportivo.

Riguardo all'ultima frase, non ho dubbi sul fatto che tu stia scherzando; oggi la strada ha certificato che Porte c'è, ed è ad oggi il principale candidato per il tour.



Rudepravda
Messaggi: 212
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 11:40

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Rudepravda » domenica 11 giugno 2017, 14:10

Peccato che Fabio non ha, giustamente, chiuso subito il buco ed ha aspettato vedere che Froome non ne aveva, altrimenti doppio podio per la Astana



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 4399
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Maìno della Spinetta » domenica 11 giugno 2017, 14:10

castelli ha scritto:ha perso il più forte. tatticamente allucinante porte.


Gliel'ha fatto perdere Froome. Se non attaccava come un matto.. Bella riconoscenza :)


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6632
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Walter_White » domenica 11 giugno 2017, 14:10

matteo9502 ha scritto:Al fantaciclismo avevo messo Porte primo (10 secondi dietro) e Martin quarto (1 secondo avanti) :muro:


Io Porte primo e Martin quinto (5 secondi, l'abbuono....)....


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2157
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda chinaski89 » domenica 11 giugno 2017, 14:10

udra ha scritto:Prendere per il culo Porte perché ha una squadra nulla dopo che si è fatto 40 km sulle sue gambe senza cambio, bah


Quoto :clap:

Che tappa stupenda comunque oggi :clap: :clap:


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Break point
Messaggi: 550
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 14:06

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Break point » domenica 11 giugno 2017, 14:11

Chaves molto deludente in questo Delfinato :boh:



matteo9502
Messaggi: 2488
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 21:48

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda matteo9502 » domenica 11 giugno 2017, 14:12

Break point ha scritto:Chaves molto deludente in questo Delfinato :boh:

Era la prima corsa dopo i problemi fisici e comunque si è visto davanti in alcune occasioni. Era difficile aspettarsi di più.



castelli
Messaggi: 1034
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda castelli » domenica 11 giugno 2017, 14:12

barrylyndon ha scritto:
castelli ha scritto:ha perso il più forte. tatticamente allucinante porte.

Ma che doveva fare, senza squadra...lo hanno attaccato dal primo km..sinceramente non vedo molte colpe...

pensava di rientrare con froome in discesa ma quello ha accelerato a 1 km dalla vetta e lui che aveva tirato non aveva la botta per rientrare l'amico froome l'ha salutato.
io ti tiro un po' in salita eppoi rientriamo insieme. un calcolo errato, dovuto al fatto che c'era un forte vento a favore. ma froome ha pestato ugualmente forte e porte non è
più rientrato nonostante la spinta del vento.
Ultima modifica di castelli il domenica 11 giugno 2017, 14:13, modificato 1 volta in totale.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » domenica 11 giugno 2017, 14:13

Walter_White ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
galliano ha scritto:Se Fuglsang lo perde ringraziamo Aru e l'ammiraglia Astana che non hanno aiutato il danese


Niente, t'è andata male stavolta :diavoletto: Per Fuglsang tappa e maglia e non puoi neanche sparare a zero su un ottimo Aru :diavoletto: :diavoletto:


Comunqque, l'imbattibile Porte è riuscito a perdere un Delfinato che stava dominando. 8 tappe sono troppe per lui :diavoletto:


Oggi sparare su Porte mi pare assolutamente fuori luogo


Sparare? Ho fatto una battuta...


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2157
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda chinaski89 » domenica 11 giugno 2017, 14:13

Break point ha scritto:Chaves molto deludente in questo Delfinato :boh:


Beh direi che ci sta e che è normalissimo. Speriamo possa trovare una gamba decente per il Tour


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

dietzen
Messaggi: 5235
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda dietzen » domenica 11 giugno 2017, 14:13

Break point ha scritto:Chaves molto deludente in questo Delfinato :boh:


prevedibile visto che tornava dopo più di tre mesi di stop. soprattutto oggi dovrà avrà pagato la fatica della tre giorni di montagna.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Denb
Messaggi: 500
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 13:00

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Denb » domenica 11 giugno 2017, 14:13

Break point ha scritto:Chaves molto deludente in questo Delfinato :boh:



Viene da un infortunio ma comunque è uno di quelli che non si vedono mai nelle gare che precedono i GT



Avatar utente
skawise
Messaggi: 723
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 12:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda skawise » domenica 11 giugno 2017, 14:14

Rudepravda ha scritto:Peccato che Fabio non ha, giustamente, chiuso subito il buco ed ha aspettato vedere che Froome non ne aveva, altrimenti doppio podio per la Astana


Ecco.
Martinello ha ripetuto più volte che ha sbagliato, o meglio...non è riuscito a rispondere subito.
Ma anche per me era voluto, per non riportare sotto Froome. Una volta visto che non ne aveva, lo ha mollato ed è andato all'inseguimento da solo (sorpassando pure Bardet...).



Grammont63
Messaggi: 412
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Grammont63 » domenica 11 giugno 2017, 14:14

Mi unisco a voi nel definire questo Delfinato una gran bella corsa con le ultime tre tappe, questa in particolare, veramente appassionanti e combattute.
Complimenti naturalmente al vincitore che a mio avviso ha meritato il successo.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6632
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Walter_White » domenica 11 giugno 2017, 14:14

Tranchée d'Arenberg ha scritto:Sparare? Ho fatto una battuta...


Battuta che oggi secondo me non ha molto senso fare....se fosse naufragato ci stava, l'avrei fatta pure io, ma oggi gli hanno corso tutti contro e ha perso per via degli abbuoni, dopo aver fatto l'ultima salita più forte di tutti gli altri...


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

mario.dagnese
Messaggi: 665
Iscritto il: martedì 7 luglio 2015, 17:02

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda mario.dagnese » domenica 11 giugno 2017, 14:16

Dovrei trovare qualcuno che quoti che il podio del tour non avrà nessuno che sta per salire sul podio del delfinato.
Oggi bravissimi tutti.
Orecchie d'asino solo per Albertino.


Che Aru arrivi avanti a Contador e' possibile ma è piu' probabile nevichi a Viareggio il 14 luglio ...
ciao
el_condor

castelli
Messaggi: 1034
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda castelli » domenica 11 giugno 2017, 14:18

Walter_White ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:Sparare? Ho fatto una battuta...


Battuta che oggi secondo me non ha molto senso fare....se fosse naufragato ci stava, l'avrei fatta pure io, ma oggi gli hanno corso tutti contro e ha perso per via degli abbuoni, dopo aver fatto l'ultima salita più forte di tutti gli altri...

dovrebbe aver fatto la salita finale con lo stesso tempo con lo svantaggio notevole di averla fatta da sola. un minuto scarso di differenza ci sta tutto.
se porte l'avesse fatta con gli altri avrebbe salutato tutti ai -6.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

herbie
Messaggi: 3189
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda herbie » domenica 11 giugno 2017, 14:18

Niи ha scritto:Lo ripeto anche qua. Quali corridori e quali persone hanno criticato la discendent competion del Giro come se fosse un istigazione al suicidio o alla tragedia?
Ci fosse stato il premio come miglior discesista, avrebbero preso più rischi di oggi? Sarebbero diventati improvvisamente più brocchi ed inclini alla caduta?
Le discese sono una figata e fan parte della competizione. I prof si pigliano tutti i rischi del mondo quando vogliono o devono. Che rimettano i tempi anche di discesa, magari con un trasponder affidabile con rilevatori ad inizio, metà e fine discesa. E che si possa finalmente dare anche un senso e il giusto riconoscimenti anche a chi in discesa ci sa andare. E quanta differenza è in grado di fare.



per carità. Vero che in discesa IN ALCUNE OCCASIONI, come in queste due tappe, i corridori si prendono tanti rischi, ma nel 70-80% dei casi scendono con un grande margine, se il gruppo è compatto, infatti in discesa i fuggitivi guadagnano pressoché sempre sul gruppo.
Metti i rilevamenti sulle discese,e , per gloria e soldi, cominciano a rischiare sul serio troppi corridori.
Senza tener conto che un cane che esce dalle baite, o una vacca o un capriolo saltano sempre fuori dal bosco o dal prato.

Per carità, riduciamo il numero di volte in cui c'è vero rischio, che, stando così le cose, nelle grandi discese per ora mi pare sufficientemente basso.
Ultima modifica di herbie il domenica 11 giugno 2017, 14:19, modificato 1 volta in totale.



mario.dagnese
Messaggi: 665
Iscritto il: martedì 7 luglio 2015, 17:02

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda mario.dagnese » domenica 11 giugno 2017, 14:19

castelli ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:Sparare? Ho fatto una battuta...


Battuta che oggi secondo me non ha molto senso fare....se fosse naufragato ci stava, l'avrei fatta pure io, ma oggi gli hanno corso tutti contro e ha perso per via degli abbuoni, dopo aver fatto l'ultima salita più forte di tutti gli altri...

dovrebbe aver fatto la salita finale con lo stesso tempo con lo svantaggio notevole di averla fatta da sola. un minuto scarso di differenza ci sta tutto.
se porte l'avesse fatta con gli altri avrebbe salutato tutti ai -6.


Sempre i se ci sono davanti a certi corridori...


Che Aru arrivi avanti a Contador e' possibile ma è piu' probabile nevichi a Viareggio il 14 luglio ...
ciao
el_condor

NibalAru
Messaggi: 1415
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 16:05

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda NibalAru » domenica 11 giugno 2017, 14:19

Tappa stupenda oggi. Capolavoro tattico degli Astana (non è certo una novità) ma un plauso va anche a Richie che ha fatto di tutto per difendersi da solo e perde il Delfinato soltanto per gli abbuoni. Froome per il momento pare lontano da quello dei giorni migliori, vedremo tra un mese se si trattava solo di una condizione non ancora ottimale oppure se ciò deriva dal passare delle stagioni e dalla crescita degli avversari. Contador rimandato al Tour, pur essendo in calo per via dell'età il vero Contador attuale non può essere certo quello visto in questo Delfinato



castelli
Messaggi: 1034
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda castelli » domenica 11 giugno 2017, 14:24

Battuta che oggi secondo me non ha molto senso fare....se fosse naufragato ci stava, l'avrei fatta pure io, ma oggi gli hanno corso tutti contro e ha perso per via degli abbuoni, dopo aver fatto l'ultima salita più forte di tutti gli altri...[/quote]
dovrebbe aver fatto la salita finale con lo stesso tempo con lo svantaggio notevole di averla fatta da sola. un minuto scarso di differenza ci sta tutto.
se porte l'avesse fatta con gli altri avrebbe salutato tutti ai -6.[/quote]

Sempre i se ci sono davanti a certi corridori...[/quote]
fare una salita in scia e farla da solo con corridori in scia davanti ammazza un toro.
atleticamente un porte fortissimo ha perso la gara da gente atleticamente inferiore a lui oggi.
conta chi arriva primo. e bravi i primi e guai ai vinti.
a me piacciono pure i vinti e tento di spezzare una lancia in loro favore. con porte oggi non faccio nemmeno fatica. mostruoso.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » domenica 11 giugno 2017, 14:28

Walter_White ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:Sparare? Ho fatto una battuta...


Battuta che oggi secondo me non ha molto senso fare....se fosse naufragato ci stava, l'avrei fatta pure io, ma oggi gli hanno corso tutti contro e ha perso per via degli abbuoni, dopo aver fatto l'ultima salita più forte di tutti gli altri...


No, aspetta. Ha perso anche e soprattutto perchè è andato in difficoltà sulla penultima salita e ha beccato sul traguardo 1:15 da Fugslang. L'abbuono era di 10", non di un quarto d'ora. Grandissima difesa la sua, per carità. Però sta di fatto che ha perso e non da un super-Froome o da un super-Nairo. Magari non ti farà piacere perchè sei suo tifoso, ma è così

mario.dagnese ha scritto:Sempre i se ci sono davanti a certi corridori...


Esattamente


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

HOTDOG
Messaggi: 1765
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda HOTDOG » domenica 11 giugno 2017, 14:28

Porte si è fatto scappare Kwiatkowski, che aveva scollinato dietro di lui, nella discesa della Colombiere



castelli
Messaggi: 1034
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda castelli » domenica 11 giugno 2017, 14:30

NibalAru ha scritto:Tappa stupenda oggi. Capolavoro tattico degli Astana (non è certo una novità) ma un plauso va anche a Richie che ha fatto di tutto per difendersi da solo e perde il Delfinato soltanto per gli abbuoni. Froome per il momento pare lontano da quello dei giorni migliori, vedremo tra un mese se si trattava solo di una condizione non ancora ottimale oppure se ciò deriva dal passare delle stagioni e dalla crescita degli avversari. Contador rimandato al Tour, pur essendo in calo per via dell'età il vero Contador attuale non può essere certo quello visto in questo Delfinato

un froome in allenamento di rifinitura. ha tirato per metà salita. certo è da decrittrare. più che altro gli è sparita la squadra.

è da rivedere a luglio ma non l'ho visto alla deriva quanto un po' sopreso dall'essere staccato dagli altri.
frequenza sempre impressionante, probalile un 38/21 con le ovali sopra le 90 al minuto.una cosa così ti finisce.infatti oggi l'ha finito.quando froome è a tutta e sta per scoppiare allunga il rapporto. anche oggi ha fatto lo scatto del morto ed è partito bardet. cominciano a conoscerlo. e grazie...


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Filarete
Messaggi: 135
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 20:46

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda Filarete » domenica 11 giugno 2017, 14:32

Già, l'ha perso in discesa questo Delfinato. Bella la riconoscenza di Froome per il suo ex gregario: prima lo ostacola in volata tre giorni fa, oggi lo stacca prima della Colombiere lasciandolo da solo nel tratto di percorso a lui più sfavorevole :diavoletto:



herbie
Messaggi: 3189
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Critérium du Dauphiné 2017 (4 - 11 giugno)

Messaggio da leggereda herbie » domenica 11 giugno 2017, 14:32

NibalAru ha scritto:Tappa stupenda oggi. Capolavoro tattico degli Astana (non è certo una novità) ma un plauso va anche a Richie che ha fatto di tutto per difendersi da solo e perde il Delfinato soltanto per gli abbuoni. Froome per il momento pare lontano da quello dei giorni migliori, vedremo tra un mese se si trattava solo di una condizione non ancora ottimale oppure se ciò deriva dal passare delle stagioni e dalla crescita degli avversari. Contador rimandato al Tour, pur essendo in calo per via dell'età il vero Contador attuale non può essere certo quello visto in questo Delfinato


In effetti, Froome è nettamente sotto il suo livello di giugno rispetto agli scorsi anni. Non saprei che dire. Non è che sia preoccupante per il Tour, tuttavia è pur sempre fuori dal suo standard solito, e questo non va mai bene, cambiare abitudini vincenti, o comunque percorrere parabole differenti.
Io temo che questo rendimento di Fuglsang possa far prendere qualche abbaglio in vista dell'organizzazione della squadra per il Tour. Spero di no, ma il corridore dovrebbe fare un Tour di gran lunga superiore alle sue normali prestazioni, per essere competitivo per le prime posizioni...anche l'anno della vittoria di Nibali al Delfinato andava forte...
Porte si è gestito con grande intelligenza e con un pizzico di fortuna in più poteva anche vincere la corsa, però anche lui in ottica Tour, come Fuglsang dovrebbe fare un salto di qualità molto alto, per diventare realmente competitivo per le primissime posizioni.
Aru buono, non mi farei troppo abbagliare dalle prestazioni del Mont du Chat perché poi conta molto di più tenere tre settimane di fila un ritmo anche un po' più basso, però è chiaramente in crescita ( e a giudicare da come va oggi, non credo che due settimane fa al Giro il suo rendimento sarebbe stato così deficitario....secondo me è comunque già da un po' che sta bene per andare così). Per me ora deve correre ancora un po' prima del Tour, compreso il campionato italiano.
Ultima modifica di herbie il domenica 11 giugno 2017, 14:34, modificato 1 volta in totale.