Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastricht

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastricht

Messaggio da leggere da antani »

Non so se esista un topic su di lui , per sicurezza lo apro io :), mi aveva già conquistato alla Vuelta grandissimo , unica pecca sono i percorsi di adesso peccato , ma penso che con lui gli organizzatori riorganizzeranno . è forte come Indurain non è forte come Indurain , non lo so , so solo che mi fa infoiare come pochi anzi pochissimi. Io dico che Nairo secondo come di Tour non ne vedrà maco uno poi si vedrà (mica ho la sfera di cristallo :D ) a voi
P.S mi ha emozionato più lui oggi che Nairo in tutta la sua carriera , Vai Miguel ahhhhh TOM


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
CicloSprint
Messaggi: 6437
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da CicloSprint »

E' il più forte corridore olandese dai tempi di Zoetelmelk ?


Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2731
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Scattista »

secondo me vincerà un Tour de France.

Detto questo, tappa insulsa e Giro100 vomitevole come percorso. Al Giro è sempre stato bello vedere sfide in montagna, su e giù da colli alpini. Qui si è abbondantemente passata la metà corsa e ci tocca vedere la maglia rosa che vince allo sprint e poi si fa ancora un giro sui rulli :vomitino:


Immagine
Salvatore77
Messaggi: 4957
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Salvatore77 »

Tappa insulsa. Come disegno, credo, ma in base alle aspettative direi che è successo fin troppo.


1° Tour de France 2018
Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3901
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Brogno »

Scattista ha scritto:secondo me vincerà un Tour de France.

Detto questo, tappa insulsa e Giro100 vomitevole come percorso. Al Giro è sempre stato bello vedere sfide in montagna, su e giù da colli alpini. Qui si è abbondantemente passata la metà corsa e ci tocca vedere la maglia rosa che vince allo sprint e poi si fa ancora un giro sui rulli :vomitino:
Ma i rulli sono defaticante, cosa c'entra..
Da domani lo spazio per ribaltare il Giro, se uno vuole c'e'.
Secondo me pero' se dopo martedi Dumoulin non comincia a pagare dazio, Quintana cominciera' a pensare che un secondo posto non fa schifo (e sono d'accordo con lui).


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni
beppesaronni
Messaggi: 3602
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da beppesaronni »

È nato un campione, non ci sono dubbi.
Il giro è suo e da domani diventerà per i prossimi anni un serio contender per la gialla di Parigi.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
Fedaia
Messaggi: 1950
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fedaia »

beppesaronni ha scritto:È nato un campione, non ci sono dubbi.
Il giro è suo e da domani diventerà per i prossimi anni un serio contender per la gialla di Parigi.
speriamo, era un po' che non avevamo un passistone capace di rullare in salita in stile indurain, Ullrich, Zulle.


Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3901
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Brogno »

beppesaronni ha scritto:È nato un campione, non ci sono dubbi.
Il giro è suo e da domani diventerà per i prossimi anni un serio contender per la gialla di Parigi.
Mamma mia come gliel'hai tirata Beppe..


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni
Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo »

Piano, piano, Indurain faceva 11kg di più. UNDICI. E', semplicemente, un ottimo passista scalatore. E può assolutamente vincere il Giro, anzi io sono convinto che lo farà, però non è Indurain. Altrimenti anche Froome sarebbe Indurain, peso e altezza son praticamente gli stessi di Dumo. E' il classico corridore da grandi giri moderno, quello dell'era Armstrong (senza accezioni negative): fortissimo a crono, forte in salita.


qrier
Messaggi: 1222
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da qrier »

Meriterebbe una squadra più forte.


el_condor
Messaggi: 3805
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da el_condor »

Fabioilpazzo ha scritto:Piano, piano, Indurain faceva 11kg di più. UNDICI. E', semplicemente, un ottimo passista scalatore. E può assolutamente vincere il Giro, anzi io sono convinto che lo farà, però non è Indurain. Altrimenti anche Froome sarebbe Indurain, peso e altezza son praticamente gli stessi di Dumo. E' il classico corridore da grandi giri moderno, quello dell'era Armstrong (senza accezioni negative): fortissimo a crono, forte in salita.[/quote

non mi pare Indurain vincesse tappe in salita staccando i migliori...
Dumoulin lo potremo giudicare meglio a fine giro: per il momento e' stato fantastico...
Avevo gia' detto tempo addietro attenzione che la vuelta l'h a persa perché non aveva la squadra e si era dimostrato certamente superiore ad Aru....
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo »

el_condor ha scritto:
Fabioilpazzo ha scritto:Piano, piano, Indurain faceva 11kg di più. UNDICI. E', semplicemente, un ottimo passista scalatore. E può assolutamente vincere il Giro, anzi io sono convinto che lo farà, però non è Indurain. Altrimenti anche Froome sarebbe Indurain, peso e altezza son praticamente gli stessi di Dumo. E' il classico corridore da grandi giri moderno, quello dell'era Armstrong (senza accezioni negative): fortissimo a crono, forte in salita.[/quote

non mi pare Indurain vincesse tappe in salita staccando i migliori...
Dumoulin lo potremo giudicare meglio a fine giro: per il momento e' stato fantastico...
Avevo gia' detto tempo addietro attenzione che la vuelta l'h a persa perché non aveva la squadra e si era dimostrato certamente superiore ad Aru....
ciao
el_condor
Ma infatti io non l'ho paragonato ad Indurain. L'ho paragonato a corridori, come Armstrong, come Froome, all'inglese è simile anche fisicamente: superlativi a crono, fortissimi in salita, tanto da vincere anche.
Poi molte volte Indurain avrebbe anche potuto vincere in salita, ma non ha voluto. Ma è un paragone, quello col navarro, che non sussiste.


Winter
Messaggi: 17128
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Winter »

Be a la Plagne Indurain nn vinse
però credo realizzò una delle più grandi prestazioni in salita che abbia mai visto

Oggi dumoulin ha fatto un numero notevole :cincin:
ancora più che a crono


Avatar utente
Ste
Messaggi: 357
Iscritto il: lunedì 22 agosto 2016, 12:42
Località: Val di Fiemme

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Ste »

Indurain oggi avrebbe lasciato vincere Saccarina, secondo me.
O forse anche volendo, non sarebbe riuscito a passarlo (Indumoulain mi sembra più veloce, quando c'è da sprintare).


Salvatore77
Messaggi: 4957
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Salvatore77 »

Indurain era più forte a cronometro e più forte in salita.
Nei suoi primi Tour, il navarro si prendeva tutte le responsabilità del caso in prima persona ben prima dell'ultima salita. Inoltre quando è servito, in salita le ha suonate a tutti. Il fatto è che raramente è stato necessario.


1° Tour de France 2018
el_condor
Messaggi: 3805
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da el_condor »

Salvatore77 ha scritto:Indurain era più forte a cronometro e più forte in salita.
Nei suoi primi Tour, il navarro si prendeva tutte le responsabilità del caso in prima persona ben prima dell'ultima salita. Inoltre quando è servito, in salita le ha suonate a tutti. Il fatto è che raramente è stato necessario.
e quante tappe ha vinto staccando tutti in salita ? Un paio ? Magari ricordo male..
Se non sbahlio gia' alla Vuelta Dumoulin aveva stupito...
ciao
el_condor
P.S. nei suoi primi tour il navarro non era protagonista(s ela memoria non mi inganna...)


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da antani »

el_condor ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:Indurain era più forte a cronometro e più forte in salita.
Nei suoi primi Tour, il navarro si prendeva tutte le responsabilità del caso in prima persona ben prima dell'ultima salita. Inoltre quando è servito, in salita le ha suonate a tutti. Il fatto è che raramente è stato necessario.
e quante tappe ha vinto staccando tutti in salita ? Un paio ? Magari ricordo male..
Se non sbahlio gia' alla Vuelta Dumoulin aveva stupito...
ciao
el_condor
P.S. nei suoi primi tour il navarro non era protagonista(s ela memoria non mi inganna...)
Aveva vinto una bellissima tappa a Luz Ardiden staccando di forza Lemond


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
giorgio ricci
Messaggi: 3720
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da giorgio ricci »

Nel 1989 Indurain vinse una tappa al Tour in salita come Dumoulin l'anno passato. Nel 90 vinse la tappa Pirenaica resistendo a Lemond.
Poi in salita al Tour o al Giro non vinse più. Ma fu il più forte in molte occasioni. Comunque Dumoulin ora mi sembra molto forte a crono , meno forte di Indurain in salita ma più veloce. Bisogna , lo diciamo per l'ennesima volta, testarlo come leader nei tapponi Alpini e Dolomitici. Queste tappe finora erano tutte disegnate per lui. Martedì ci saranno i verdetti .


Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2157
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da GregLemond »

el_condor ha scritto:
Fabioilpazzo ha scritto:Piano, piano, Indurain faceva 11kg di più. UNDICI. E', semplicemente, un ottimo passista scalatore. E può assolutamente vincere il Giro, anzi io sono convinto che lo farà, però non è Indurain. Altrimenti anche Froome sarebbe Indurain, peso e altezza son praticamente gli stessi di Dumo. E' il classico corridore da grandi giri moderno, quello dell'era Armstrong (senza accezioni negative): fortissimo a crono, forte in salita.[/quote

non mi pare Indurain vincesse tappe in salita staccando i migliori...
Dumoulin lo potremo giudicare meglio a fine giro: per il momento e' stato fantastico...
Avevo gia' detto tempo addietro attenzione che la vuelta l'h a persa perché non aveva la squadra e si era dimostrato certamente superiore ad Aru....
ciao
el_condor
Non ne aveva bisogno...
I migliori non staccavano lui.


dietzen
Messaggi: 6659
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da dietzen »

giorgio ricci ha scritto:Nel 1989 Indurain vinse una tappa al Tour in salita come Dumoulin l'anno passato. Nel 90 vinse la tappa Pirenaica resistendo a Lemond.
Poi in salita al Tour o al Giro non vinse più.
durante il tour del 90 miguelon fece da gregario a delgado ma ci furono molte polemiche sulla stampa spagnola perché il navarro pareva più forte del capitano, ma fu sacrificato a scortare delgado attardato in un paio di tappe di montagna dove diede l'impressione di poter tenere i migliori, come poi dimostrò quando ebbe via libera appunto a luz ardiden.
però in primavera indurain era partito come leader alla pari alla vuelta ma fu abbastanza deludente, e pure a quella del 91 era capitano unico ma fu schiantato proprio a cronometro da mauri. insomma, a quel punto lo sapevano tutti che era fortissimo ma prima di arrivare a vincere tour e giro a ripetizione prese anche un po' di sberle.


Di Rocco non è il mio presidente
Pat McQuaid

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Pat McQuaid »

Quanto cavalcate l'onda...


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Pat McQuaid ha scritto:Quanto cavalcate l'onda...
Non è questione solo di emotività,
è che l' intestatario del thread è andato a riprendere e poi staccare vincendo agilmente la tappa quello che dovrebbe essere il miglior scalatore in assoluto,
facendo la salita in prima persona anche nei tratti pedalabili.
Poi certo tapponi con più colli in altura alla fine di un gt sono un altra cosa ma per ora va come un treno


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

@Fabioilpazzo però rispetto a Froome è un bello spot per il ciclismo ..
sarà per il sorriso e la gentilezza con i media
sarà che non sembra un malato terminale
sarà che non è sgraziato in bici e il gesto tecnico è naturale e armonioso
sarà che non corre per gli antennisti (opinione ultra personale)


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
Bike65
Messaggi: 712
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Bike65 »

Fabioilpazzo ha scritto:Piano, piano, Indurain faceva 11kg di più. UNDICI. E', semplicemente, un ottimo passista scalatore. E può assolutamente vincere il Giro, anzi io sono convinto che lo farà, però non è Indurain. Altrimenti anche Froome sarebbe Indurain, peso e altezza son praticamente gli stessi di Dumo. E' il classico corridore da grandi giri moderno, quello dell'era Armstrong (senza accezioni negative): fortissimo a crono, forte in salita.
Lo preferisco a Froome, meno robotico, più personaggio più simpatico.


el_condor
Messaggi: 3805
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da el_condor »

giorgio ricci ha scritto:Nel 1989 Indurain vinse una tappa al Tour in salita come Dumoulin l'anno passato. Nel 90 vinse la tappa Pirenaica resistendo a Lemond.
Poi in salita al Tour o al Giro non vinse più. Ma fu il più forte in molte occasioni. Comunque Dumoulin ora mi sembra molto forte a crono , meno forte di Indurain in salita ma più veloce. Bisogna , lo diciamo per l'ennesima volta, testarlo come leader nei tapponi Alpini e Dolomitici. Queste tappe finora erano tutte disegnate per lui. Martedì ci saranno i verdetti .
io ricordo che spesso fu attaccato e trovo' molti alleati...
Naturalmente non mi sogno di discutere il suo palmares ma non mi ha mai entusiasmato. Di attacchi ne ricordo solo uno in compagnia di Bruyneel..

ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da antani »

el_condor ha scritto:
giorgio ricci ha scritto:Nel 1989 Indurain vinse una tappa al Tour in salita come Dumoulin l'anno passato. Nel 90 vinse la tappa Pirenaica resistendo a Lemond.
Poi in salita al Tour o al Giro non vinse più. Ma fu il più forte in molte occasioni. Comunque Dumoulin ora mi sembra molto forte a crono , meno forte di Indurain in salita ma più veloce. Bisogna , lo diciamo per l'ennesima volta, testarlo come leader nei tapponi Alpini e Dolomitici. Queste tappe finora erano tutte disegnate per lui. Martedì ci saranno i verdetti .
io ricordo che spesso fu attaccato e trovo' molti alleati...
Naturalmente non mi sogno di discutere il suo palmares ma non mi ha mai entusiasmato. Di attacchi ne ricordo solo uno in compagnia di Bruyneel..

ciao
el_condor
Sai penso che quando hai a disposizione 2 se non 3 crono da 60 km ciascuna non credo sia necessario attaccare in salita


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
el_condor
Messaggi: 3805
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da el_condor »

antani ha scritto:[

Sai penso che quando hai a disposizione 2 se non 3 crono da 60 km ciascuna non credo sia necessario attaccare in salita
certamente ma personalmente non mi entusiasmavo..
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da antani »

el_condor ha scritto:
antani ha scritto:[

Sai penso che quando hai a disposizione 2 se non 3 crono da 60 km ciascuna non credo sia necessario attaccare in salita
certamente ma personalmente non mi entusiasmavo..
ciao

el_condor
Ti quoto , certo anche io ho visto dei video e le tappe non erano cosi entusiasmanti , però oggi abbiamo raggiunto una condizione per la quale un nuovo Indurain sarebbe necesssario per ravvivare i futuri gt visto che ormai Contador sta invecchiando e non potrà ancora correre per molto purtroppo


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Fabruz
Messaggi: 1611
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fabruz »

aitutaki1 ha scritto:@Fabioilpazzo però rispetto a Froome è un bello spot per il ciclismo ..
sarà per il sorriso e la gentilezza con i media
sarà che non sembra un malato terminale
sarà che non è sgraziato in bici e il gesto tecnico è naturale e armonioso
sarà che non corre per gli antennisti (opinione ultra personale)
Mettici anche che è belloccio


Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da antani »

Comunque ad Andorra si era beccato solo 1:39 dal miglior Aru in salita che tra l'altro oggettivamente aveva fatto una grande prestazione e il dislivello era simile (5000 mt) , per me l'unica incognita è la squadra , ma si decidono a costruirgli una corazzata non gli è bastata la lezione alla Vuelta ai "parrucchieri"


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da antani »

Immagine
Non sapevo che Dumoulin avesse corso con Pantani


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Fabruz
Messaggi: 1611
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fabruz »

Farà il Tour quest'anno?
Io lo spero vivamente che se vince il Giro tenti anche il Tour
Occorre mettersi in gioco e cavalcare l'onda
Cosa avrebbe da perdere?


Fedaia
Messaggi: 1950
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fedaia »

E' giusto tenere alta la tensione e la speranza di vedere spettacolo e lotta, ma a me il Giro pare bello che finito. Ho riguardato la salita finale e ho visto un Dumoulin superiore in maniera palese, metro dopo metro come se nemmeno lui avesse ancora coscienza della propria forza.
E l'aver vinto oggi; staccando nel finale tutti, gli dara'ancora piu' convinzione e autostima.
Ai videogiochi possiamo pensare ad Anacona e Amador che scattano sul mortirolo e attendono giu'dallo Stelvio il buon Nairo..ma a me il colombiano e' parso ancora non nelle condizioni ideali per poter attuare un'offensiva cosi a largo respiro, senza rischiare di pagare lui stesso lo scotto di un fuorigiri.
In queste situazioni, a mio parere, piu' che con attacchi frontali, la vera speranza per gli avversari e' da riporsi in una "bambola" dell'olandese, in stile Evans al Coe.
Altrimenti, la vedo durissima, considerata la spada di damocle della crono finale.


Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da antani »

Fedaia ha scritto:E' giusto tenere alta la tensione e la speranza di vedere spettacolo e lotta, ma a me il Giro pare bello che finito. Ho riguardato la salita finale e ho visto un Dumoulin superiore in maniera palese, metro dopo metro come se nemmeno lui avesse ancora coscienza della propria forza.
E l'aver vinto oggi; staccando nel finale tutti, gli dara'ancora piu' convinzione e autostima.
Ai videogiochi possiamo pensare ad Anacona e Amador che scattano sul mortirolo e attendono giu'dallo Stelvio il buon Nairo..ma a me il colombiano e' parso ancora non nelle condizioni ideali per poter attuare un'offensiva cosi a largo respiro, senza rischiare di pagare lui stesso lo scotto di un fuorigiri.
In queste situazioni, a mio parere, piu' che con attacchi frontali, la vera speranza per gli avversari e' da riporsi in una "bambola" dell'olandese, in stile Evans al Coe.
Altrimenti, la vedo durissima, considerata la spada di damocle della crono finale.
Chiuso non è , certo che fà paura e non solo per il Giro, ma per i prossimi gt nell'avvenire


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
matteo9502
Messaggi: 3424
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da matteo9502 »

Fabruz ha scritto:Farà il Tour quest'anno?
Io lo spero vivamente che se vince il Giro tenti anche il Tour
Occorre mettersi in gioco e cavalcare l'onda
Cosa avrebbe da perdere?
Il Tour quest'anno ha zero crono e tentare la doppietta lo stesso anno della prima volta che prova a far classifica mi sembra esagerato.
Se vince il Giro penso che farà la Vuelta (dove sarebbe uno dei favoriti se non il favorito) e il Mondiale a crono che quest'anno gli è adatto come non mai.
Se dovesse andare tutto per il meglio, si presenterà al via in Francia l'anno prossimo.
Tutti i se dipendono da quest'ultima settimana di Giro. Non mi sembra un fuoco di paglia.


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da pacho »

Visti gli highlights della tappa e letto i vostri commenti.

La mettiamo nelle ultime parole famose? E mettiamola allora :D

A mio avviso Dumoulin sulle Alpi prende una mazzata non da poco. Se arriva nei 5 è grasso che cola.

A giudicare da come sta andando, pare si sia preparato esclusivamente per questo tipo di sforzi. Il problema è che se tiri troppo da una parte, poi rimani scoperto dall'altra. Se fai la miscela all'1,5%, hai qualche cavallo in più', ma alla lunga grippi il motore...


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da antani »

pacho ha scritto:Visti gli highlights della tappa e letto i vostri commenti.

La mettiamo nelle ultime parole famose? E mettiamola allora :D

A mio avviso Dumoulin sulle Alpi prende una mazzata non da poco. Se arriva nei 5 è grasso che cola.

A giudicare da come sta andando, pare si sia preparato esclusivamente per questo tipo di sforzi. Il problema è che se tiri troppo da una parte, poi rimani scoperto dall'altra. Se fai la miscela all'1,5%, hai qualche cavallo in più', ma alla lunga grippi il motore...
ma difficile da dire oggi , certo questo implicherebbe prendere più di 5 minuti da Mollema Kangert eccetera .... vedermo per me sullo Stelvio potrebbe perdere ma solo da Quintana e gli altri nel caso o collaborano o li stacca come sul Blockhaus troppo intelligente


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
Road Runner
Messaggi: 983
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Road Runner »

Messaggiodi Road Runner » domenica 21 maggio 2017, 2:34

Per me fin qui è stato un giro veramente insulso; dopo 15 giorni in giro per l'Italia non hanno ancora fatto una vera tappa di montagna, solo drittoni e salite finali.
"Zulle" fin qui è andato a nozze, ma farà la fine di Zulle del '98 e alla fine il giro lo vincerà ancora Nibali.


Winter
Messaggi: 17128
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Winter »

pacho ha scritto:Visti gli highlights della tappa e letto i vostri commenti.

La mettiamo nelle ultime parole famose? E mettiamola allora :D

A mio avviso Dumoulin sulle Alpi prende una mazzata non da poco. Se arriva nei 5 è grasso che cola.

A giudicare da come sta andando, pare si sia preparato esclusivamente per questo tipo di sforzi. Il problema è che se tiri troppo da una parte, poi rimani scoperto dall'altra. Se fai la miscela all'1,5%, hai qualche cavallo in più', ma alla lunga grippi il motore...
La pensavo come te pacho
Da ieri un pò di meno
se tiene la tappa di martedì , ha praticamente vinto il giro
martedì Devon attaccarlo da lontano
non aspettare l ultima salita
vedere il suo livello di resistenza


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16144
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Walter_White »

Fabruz ha scritto:Farà il Tour quest'anno?
Io lo spero vivamente che se vince il Giro tenti anche il Tour
Occorre mettersi in gioco e cavalcare l'onda
Cosa avrebbe da perdere?
Visto il Mondiale a crono, penso si concederà una pausa facendo poi appunto Vuelta+Mondiale


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Fedaia
Messaggi: 1950
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fedaia »

Ho perso il conto dei messaggi da tirar su a fine Giro..in questo ed in altri post


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15026
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Esiste la possibilita' che sia lo Zulle di turno..ma e' una possibilita'..
Senza contare che nel 98 c'era un certo Pantani, e ci metto pure Tonkov, e che lo Svizzero non stava bene di salute,allergia e ginocchio, sulle Alpi


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Fedaia
Messaggi: 1950
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fedaia »

barrylyndon ha scritto:Esiste la possibilita' che sia lo Zulle di turno..ma e' una possibilita'..
Senza contare che nel 98 c'era un certo Pantani, e ci metto pure Tonkov, e che lo Svizzero non stava bene di salute,allergia e ginocchio, sulle Alpi
Esattamente; per ribaltarlo ci vuole il Pantani del Galibier secondo me.
Vediamo se Nairo sublima nel Pirata.


Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da antani »

Fedaia ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Esiste la possibilita' che sia lo Zulle di turno..ma e' una possibilita'..
Senza contare che nel 98 c'era un certo Pantani, e ci metto pure Tonkov, e che lo Svizzero non stava bene di salute,allergia e ginocchio, sulle Alpi
Esattamente; per ribaltarlo ci vuole il Pantani del Galibier secondo me.
Vediamo se Nairo sublima nel Pirata.
Non credo e poi Dumoulin dovrebbe essere in mood Ullrich 1998 e non credo sia il caso , secondo me è tutto in mano sua se non si farà prendere dal panico ma andrà sempre ed in ogni caso del suo passo senza pensare agli altro allora ciaone ci si vede al giro 2018


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da pacho »

Winter ha scritto:
pacho ha scritto:Visti gli highlights della tappa e letto i vostri commenti.

La mettiamo nelle ultime parole famose? E mettiamola allora :D

A mio avviso Dumoulin sulle Alpi prende una mazzata non da poco. Se arriva nei 5 è grasso che cola.

A giudicare da come sta andando, pare si sia preparato esclusivamente per questo tipo di sforzi. Il problema è che se tiri troppo da una parte, poi rimani scoperto dall'altra. Se fai la miscela all'1,5%, hai qualche cavallo in più', ma alla lunga grippi il motore...
La pensavo come te pacho
Da ieri un pò di meno
se tiene la tappa di martedì , ha praticamente vinto il giro
martedì Devon attaccarlo da lontano
non aspettare l ultima salita
vedere il suo livello di resistenza
a questo punto non ci resta che aspettare. :D
ripeto, fin'ora hanno fatto tappette da juniores. Le distanze e dislivelli da prof. sono un altro sport.
il fondo e la resistenza non s'inventano. Le sparate da 20 minuti sì...


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
beppesaronni
Messaggi: 3602
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da beppesaronni »

Sorrido di fronte a colui che non si accorge della nascita di un fenomeno.
Colui che scrive che doumilin prenderà mazzate ed uscirà dai primi 5, ha il dovere morale di resettare e provare a capire il ciclismo ripartendo da zero.
Vuelta 2015 al primo grande gt, avesse corso per l'astana, avrebbe vinto. Non è questione di se. ...di ma.... di forse. È così. Punto
Non vi ricorda un tipo che alla Vuelta 2011 avrebbe vinto e non lo ha fatto, seppur per tipologie diverse, solo ed esclusivamente per colpa della squadra?
Quell'uomo è diventato il miglior gtista dell'ultima decade.
Doumilin ne sta prendendo il testimone. Prendiatene atto .... al tour 2018 ci sarà lo scontro frontale.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15026
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Chi sarebbe il migliore per le corse a tappe dell'ultima decade?Froome?
Direi tourista...piu' che gtista...ha vinto solo il tour.
Aldila di questo se Doumulin tiene sullo Stelvio, adios...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3901
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Brogno »

beppesaronni ha scritto:Sorrido di fronte a colui che non si accorge della nascita di un fenomeno.
Colui che scrive che doumilin prenderà mazzate ed uscirà dai primi 5, ha il dovere morale di resettare e provare a capire il ciclismo ripartendo da zero.
Vuelta 2015 al primo grande gt, avesse corso per l'astana, avrebbe vinto. Non è questione di se. ...di ma.... di forse. È così. Punto
Non vi ricorda un tipo che alla Vuelta 2011 avrebbe vinto e non lo ha fatto, seppur per tipologie diverse, solo ed esclusivamente per colpa della squadra?
Quell'uomo è diventato il miglior gtista dell'ultima decade.
Doumilin ne sta prendendo il testimone. Prendiatene atto .... al tour 2018 ci sarà lo scontro frontale.
Premesso che probabilmente hai ragione sulla dimensione del corridore, il discorso Astana come ho gia detto e dimostrato piu volte e' un falso storico, un'inesattezza, una bufala, che si basa sul presupposto che se Tom fosse riuscito a rientrare in discesa, poi sarebbe rimasto con gli altri. Falso.
Oltre a cio'
1) quella Vuelta era disegnata per lui
2) sfrutto il fattore sorpresa
Detto cio, puo essere un grande, ma a Milano manca una settimana, e una settimana non e' poco.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni
Fedaia
Messaggi: 1950
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fedaia »

Brogno ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Sorrido di fronte a colui che non si accorge della nascita di un fenomeno.
Colui che scrive che doumilin prenderà mazzate ed uscirà dai primi 5, ha il dovere morale di resettare e provare a capire il ciclismo ripartendo da zero.
Vuelta 2015 al primo grande gt, avesse corso per l'astana, avrebbe vinto. Non è questione di se. ...di ma.... di forse. È così. Punto
Non vi ricorda un tipo che alla Vuelta 2011 avrebbe vinto e non lo ha fatto, seppur per tipologie diverse, solo ed esclusivamente per colpa della squadra?
Quell'uomo è diventato il miglior gtista dell'ultima decade.
Doumilin ne sta prendendo il testimone. Prendiatene atto .... al tour 2018 ci sarà lo scontro frontale.
Premesso che probabilmente hai ragione sulla dimensione del corridore, il discorso Astana come ho gia detto e dimostrato piu volte e' un falso storico, un'inesattezza, una bufala, che si basa sul presupposto che se Tom fosse riuscito a rientrare in discesa, poi sarebbe rimasto con gli altri. Falso.
Oltre a cio'
1) quella Vuelta era disegnata per lui
2) sfrutto il fattore sorpresa
Detto cio, puo essere un grande, ma a Milano manca una settimana, e una settimana non e' poco.
Falso storico perche'?
I fatti sono questi, Tom era in maglia rossa al penultimo giorno di gara e stava rientrando in discesa; lo ricordo vividamente a 100 metri dal gruppetto Aru.. Poi l'Astana si e' messa a tirare in una sorta di tanti a uno, e per il buon Tom si e' fatta notte fonda.
Nessumo sa cosa sarebbe accaduto se Dumoulin fosse riuscito ad agganciare Aru...magari il sardo si chetava e finiva tutto diversamente.


Fabruz
Messaggi: 1611
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

Messaggio da leggere da Fabruz »

Basta che se vince il Giro poi non cominciano a dire che mancava Aru


Rispondi